A portata di mano

 Scritto da il 30 aprile 2012 alle 18:00
Apr 302012
 

Nemmeno il tempo di mandare in archivio la 35^ giornata di campionato che martedì si ritorna in campo per la prossima.

Finale anomalo del campionato con  le ultime sei partite concentrate in poco più di venti giorni, a farne le spese sono state alcune squadre in chiaro debito di ossigeno.

L’unica sorpresa del trentacinquesimo turno è arrivata da Lecce dove i padroni di casa, dopo aver subito quattro giorni prima la sconfitta interna ad opera del Napoli, si sono nuovamente arresi davanti al Parma. Quasi nessuno credeva al secondo stop consecutivo dei ragazzi di Cosmi che di fatto consegna la salvezza sul campo a tutte le pericolanti, ad eccezione del Genoa.

Lecce a parte risultati più che scontati. Come da copione hanno vinto sia la Juventus che il Milan grazie ad un grande Cassano, ma il ritorno del talento di Bari vecchia per il Milan ha lo stesso effetto di chi chiude la stalla dopo che i buoi sono scappati. Il Milan ha buttato via lo scudetto perdendo in casa con la Fiorentina e pareggiando con il Bologna, la Juventus lo ha raccolto e non lo mollerà più.

Bagarre per il terzo posto con quattro squadre a quota 55 con l’Inter del giovane e preparato Stramaccioni capace di recuperare ben dieci punti alla Lazio, difficile prevedere come finirà, anche se, personalmente ben dieci gare orsono ho espresso il mio pronostico.

Dal discorso europeo di qualche settimana fa sono rimasti fuori l’ orribile Roma di Luis Enrique e il Catania di Vincenzino Montella, raggiunto all’ottavo posto dal Parma.

Per il gioco espresso durante tutto l’arco del campionato il Catania meriterebbe di arrivare prima della Roma, invece aver buttato diversi punti non ci dà nemmeno la sicurezza di conquistare quel meritatissimo ottavo posto, insediato ora appunto dal Parma e dallo stesso Bologna, che mercoledì sarà ospite al Massimino, per poi concludere il suo torneo facendo visita proprio al Parma. All’apparenza per il Catania il discorso ottavo posto sembra essersi complicato un po’, invece analizzando con attenzione il calendario si scopre che i rossazzurri dovrebbero facilmente centrare l’obiettivo, basterà battere mercoledì il Bologna.

Certo il cammino del Catania nelle ultime sette partite è stato un po’ deludente: una sola vittoria  tre pareggi e tre sconfitte per un totale di appena sei punti in sette gare.

Osservando la classifica relativa alle ultime sette gare si ha : Juventus 21 ( ha fatto il pieno ed è a otto vittorie consecutive), Milan 17, Parma 16, Inter 14, Siena 11 e poi la mediocrità di tutte le squadre con gli 8 punti di Napoli e Udinese, i 7 punti di Lazio e Roma, ma i soli 6 punti del Catania. Peggio dei ragazzi di Montella hanno fatto solo le retrocesse Cesena e Novara con 5 punti e il Genoa con 3. Proprio la mediocrità di tutte le squadre alimenta qualche rimpianto.

Ma leggendo bene le cifre relative alle ultime sette gare si scopre che il Catania ha pareggiato a Napoli, rimontando in maniera strepitosa, ha fermato in casa il Milan, scucendogli dal petto il primo pezzettino di scudetto, ha dominato l’Atalanta, vera rivelazione del campionato, ha tramortito nel primo tempo il Palermo facendogli temere il peggio e ribadendo con forza la sua supremazia stagionale. Poi è vero, ha perso fuori casa contro il Chievo Verona è stato troppo arrendevole contro il Cagliari a Trieste, ed ha “regalato” la partita al Lecce, cosa che non ha fatto ieri il Parma. Triste oppure comico pensare che Chievo Verona e Cagliari ci hanno sottratto 12 punti su 12 a disposizione. Si tratta di squadre molto più deboli del Catania, il quale con questi ipotetici 12 punti sarebbe stato da solo al terzo posto e con un vantaggio quasi incolmabile !

Passi per Chievo e Cagliari, ma con il Lecce, a tre minuti dalla fine, in vantaggio in casa per 1-0, anziché esporsi scriteriatamente al contropiede dei salentini sarebbe bastato tenere palla per avere tre punti in più in classifica.

Alla fine, dal punto di vista pratico, per il discorso europeo non sarebbe cambiato nulla, sarebbero stati tre punti in più e un eventuale nemico in più, ma l’ottavo posto non ci sarebbe più sfuggito.

I tifosi ci tengono, la società e i calciatori lo sanno bene e per questo metteranno lo stesso impegno che hanno messo in campo contro il Palermo e quando il Catania gira al massimo può giocarsela con tutti.

L’obiettivo è ormai a portata di mano: battere il Bologna per raggiungerlo.

Secondo il mio pronostico il Parma non batterà l’Inter, anzi, per il Catania battendo il Bologna non dovrebbero più esserci ostacoli.

Piuttosto, spero in un pari o in una sconfitta della Roma a Verona contro il Chievo, poi con Roma a 51 o 52 punti e con il Catania a 50 andremo all’Olimpico a disputarci il settimo posto.

Io ho il coraggio di espormi e dire che, per il gioco espresso in tutto il campionato, il Catania ha tutte le carte in regola per vincere con tutta tranquillità all’Olimpico.

Per adesso pensiamo al Bologna, mi dispiace che manchi lo squalificato Barrientos, pazienza vuol dire che segneranno Gomez e Bergessio.

Stavolta mi sbilancio e penso di non sbagliarmi : vincerà il Catania, non ci sono altri risultati perché l’obiettivo è a portata di mano.

 

  46 Commenti per “A portata di mano”

  1. Ip Address: 79.16.37.79

    Salve raga’!!!
    Buono l’articolo Prof.!!!
    E’ vero quella sconfitta contro il Lecce e’ stata da “polli”!!!
    La causa la sappiamo benissimo, Carrizo fece una cavolata con i fiocchi!!!
    Lo spero Prof. di vincere contro il Bologna di Di Vaio e Diamanti (pericoloso sulle punizioni). Spero anche che la salute aiuti i Nostri giocatori e Carrizo faccia il bravo.

    Buona serata a tutti!!!

  2. Ip Address: 82.53.43.17

    Una buona serata a tutti i tifosi del sito. Condivido il post n.44 di Lux al quale va il mio cordiale saluto, Ciao Giorgio secondo me Diamanti o non Diamanti col Bologna vinciamo.

  3. Ip Address: 2.10.239.57

    Quando uno si espone di già ha un merito, quello di non appiattirsi o sperare 😉 😉 solo nel complimento altrui, quindi in me Prof, trovi un valido compagno di esposizioni..per il resto è vangelo!! almeno per me!!
    Per il resto, mangiamini l’ossa co sali….. e tre vittorie nelle ultime tre partite!!
    Mbari Lux se leggi bene il mio post, affermo che grazie ad una serie di circostanze quest’anno è stato un campionato anomalo ed il Catania non ne ha saputo approfittare, potevamo fare la storia, ma per l’ Euopa ancora non mi arrendo, se la Lazio batte l’Inter è noi vinciamo, cosa possibilissima, come anche prenderne 4 a Roma………………..

  4. Ip Address: 88.66.12.170

    ciao Professore
    e aggiungo io al tuo bell’articolo che se raggiungiamo l’obiettivo con un bel colpo di testa di fratello Legrottaglie o un bel destro all’incrocio dei pali del Papu Gomez
    non sarebbe malaccio

  5. Ip Address: 80.116.75.75

    ciao prof bella disamino un saluto a tutta la compagnia forza catania 😉 😉

  6. Ip Address: 88.66.12.170

    Giusto Chiarezza l#ocassione era ghiotta ma non siamo stati capaci di aproffitare
    dell’anomalia del campionato che addirittura ci ha offerto la Champion
    ma in tutta onestà Chiarezza questo avrebbe richiesto dai nostri giocatori
    prestazioni al 100% in tutte le partite e dobbiamo ammettere che ciò attualmente non e possibile in quanto in alcuni reparti e mancata quella qualitá che ti dà la base per raggiungere dei risultati importanti che avrebbero fatto la storia del mcalcio Catania ,, ciò non di meno . C’è lo stesso da mangiarsi le mani era tutto pronto bastava sedersi a tavola e banchettare ma così non e stato e in effetti tutte le partite perse specialmente le ultime sono state per me come delle pugnalate al cuore….. eee e che vogliamo fare bisogna guardare avanti rimugginare su quello che si e perso non serve a niente capitolo chiuso l#anno prossimo forse chissà 😈 Ciao a tutti

  7. Ip Address: 82.53.43.17

    Ciao Angelo, ricambio i saluti e riciao Lux sento che segnerà Gomez lo sto vedendo in forma e ben determinato. Su Legrottaglie dico solo che è uno dei professionisti più seri di tutta la storia del Catania, ha disputato un campionato strepitoso e ha dimostrato all’Italia intera che ha conquistato la Nazionale con grande merito.
    Ciao Vittorio, la Roma sì, in teoria potremmo andarla a prendere il resto non più, come dice Giorgio, che saluto, quella con il Lecce è stata una sconfitta da “polli”. Per coronare il nostro desiderio dovremmo sperare nella Giustizia Sportiva, ma una qualiificazione europea ottenuta così non mi piacerebbe. Una buona serata a tutto il resto della compagnia.

  8. Ip Address: 79.16.37.79

    Salve raga’!!!
    Come giustamente scrivono Chiarezza e Lux (che saluto, tutti e’ due si intende), quest’anno ci poteva andare alla grande!!!
    Non serve piu’ rammaricarci adesso servono punti per raggiungere la vetta dei 50 punti!!!
    Ciao Prof, ricambio i saluti, ma lo sai che scrivi come una persona che conosco, virtualmente si intende, il grande Marcello?
    Penso che non vi conoscete o sbaglio?

    Sogni rossoazzurri a tutti e forza Cataniaaaaaa!!!

  9. Ip Address: 79.16.37.79

    Mi dimenticato, ciao Angelo!!! 😉 😉 😉

  10. Ip Address: 80.181.121.142

    Ciao a tutti….
    Con il Bologna bisogna vincere a tutti i costi 😈 😈 basta con i regali….
    i giocatori sono pagati per fare il loro dovere, non ci devono essere scuse, stanchi, stremati, a me non me ne frega un bel niente di tutto questo, voglio vedere la squadra con il sangue negli occhi a correre per 95 minuti e vincere :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. Ip Address: 79.16.37.79

    IL SUPERTIFOSO

    Senza essere
    «piluddusi»…
    aveva ragione
    mio nonno!

    GINO ASTORINA

    Comu fratelli e amici! Era
    questa la frase di mio nonno
    che chiudeva ogni
    discussione, tra noi cugini, quando
    non trovavamo l’intesa per sederci
    a tavola, l’accordo su che tipo di
    gioco giocare o al valore da dare
    alle figurine più rare. Al Barbera si è
    salomonicamente assistito ad una
    divisione della posta in palio senza
    recriminazioni di sorta. Certo, non
    voglio fare il “pilidduso”, ma se la
    fame atavica di Bergessio, lo
    strabismo di Motta e a cunnuciuta
    di Gomez li avessimo dimenticati a
    casa, non esagero nel dire che
    potevamo chiudere il primo tempo
    sul due a zero e nessuno avrebbe
    gridato allo scandalo.
    Ci ha pensato il solito Legrottaglie a
    gelare, nonostante la calura estiva, i
    tifosi rosanero. Il gol arriva dopo
    aver fatto venire il torcicollo a
    mezza difesa palermitana, la palla
    senza toccare terra è riuscita a
    passare da una parte all’altra
    dell’area piccola del portiere quasi
    fossimo al Foro Olimpico, mancava
    solo la voce di Lea Pericoli ad
    annunciare al pubblico: “Vantaggio
    Catania”.
    Nel frattempo si rincorrevano voci
    che davano Zamparini esonerare
    anche il tassista di fiducia,
    chiamarne il sostituto (Mangia si
    aggirava in zona con una vecchia
    128 bianca con la scritta Taxi)
    fermarsi e chiedere al patron se per
    caso poteva essere utile per quella
    corsa. Ma conoscendone il
    carattere, non se l’è sentita ed ha
    tirato dritto. Da qui il detto ” O
    pigghila sta cussa…”. Finisce il
    primo tempo, Mutti non scende
    subito negli spogliatoi, dà
    un’occhiata al suo inseparabile
    trolley e controlla che non manchi
    niente, con un risultato del genere
    l’ultima carta da giocare a Palermo
    sarebbe quella d’imbarco da Punta
    Raisi. Sugli spalti il pubblico è
    stanco di vedere sempre la stessa
    sceneggiatura, ormai il derby col
    Catania somiglia sempre più ad un
    cinepanettone, battute prevedibili
    e risultato scontato.
    Ma non è stato così, ci pensa
    Miccoli a riavvolgere un film già
    visto, proiettando il “lato oscuro di
    Carrizo”, infila tra palo e fianco
    destro (secunnu mia ci nni manca
    m’pezzu di ciancu) la palla facendo
    tornare il sorriso sugli spalti.
    La partita da quel momento non
    offre più nulla o quantomeno, per
    la statistica si può registrare:
    l’ingresso in campo più veloce degli
    ultimi settantadue anni, infatti
    LLama entra si strappa e nesci ed
    un numero di crampi
    impressionanti che a giro hanno
    colpito macari e raccattapalle.
    Finisce in parità, va bene così, i
    rossazzurri rientrano a casa
    sapendo di aver disputato
    un’onorevole partita, Mutti chiede
    di Zamparini per capire se anche lui
    può far ritorno a casa, si spera
    quella di Palermo.

  12. Ip Address: 95.245.10.131

    Buongiorno raga’!!!
    Qui Napoli e dintorni, cielo parzialmente coperto con il sole e temperatura buona.
    Forza ragazzi del Catania!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  13. Ip Address: 82.53.43.17

    Una buona giornata a tutti gli amici del sito. Ciao Giorgio rispondo al tuo post n.8 : non ho il piacere di conoscere Marcello, come te, lo conosco solo virtualmente.

  14. Ip Address: 82.53.43.17

    Giorgio, ovviamente è scontato dire che apprezzo molto Marcello e la tua osservazione mi fa piacere. Buona giornata.

  15. Ip Address: 80.116.75.75

    buongiorno fratelli della costa rossazzurra buon 😉 😉 😉 primo maggio a tutti e forza catania

  16. Ip Address: 95.245.10.131

    Grazie Prof.!!! 😉 😉 😉
    L’accostamento con Marcelo che faccio , che virtualmente lo conosco da un’altro sito credo due anni o di piu’, in ogni caso è sempre un piacere leggere i vostri commenti o articoli per le quali vi ringrazio molto.
    Io vedi Prof. purtroppo non ho la “sintesi” di scrivere come te, Marcello ed altri.
    Studiare l’italiano mi “era” sempre piaciuto ma la vita non mi ha lascia spazio per per il piacere di erudirmi. Adesso e’ troppo tardi managgia!!!

    Adesso cerchiamo di sostenere i Nostri ragazzi del Catania e il Bologna facciamoli come “la bologna” cioe’ a fette di mortadella!!!

    Forza Catania!!!

    Ciao Angelo!!! 😉 😉 😉

  17. Ip Address: 212.195.241.127

    Ciao Giorgio,
    La sintesi non serve quando si utilizza il cuore, sei più chiaro tu , che mille fallaccheri pseudi tifosi del Catania, e sono felice di leggerti sempre!! ora non so cosa voglia dire fallaccheri, ma mi piace forse che è una parola siciliana? 😉 😉

  18. Ip Address: 95.245.10.131

    Ciao chiarezza!!!
    Hihihihihihi!!!!
    Aspetta che la parola la vado a trovare su google!!!

  19. Ip Address: 80.116.75.75

    ciao chiarezza fallaccheri o mballaccheri gente che dice una cosa per unal’tra :mrgreen: :mrgreen:

  20. Ip Address: 95.245.10.131

    Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Su google non conoscono quel nome e non so se’ e’ una parola siciliana, comunque “capito di ho”!!!

    Ti ringrazio nell’indicarmi quando scrivi “il cuore”, ed e’ da li che partono tutti i nostri sentimenti mettiamoci anche il cervello nell’essere chiari.

    Vedi caro Chiarezza, quel dono che mi rammarico che non ho “la sintesi” nello scrivere e nel parlare mi rincresce molto ma so che in questo sito almeno la maggior parte mi comprende.

    Ho piacere anch’io , ci mancherebbe, di leggerti.
    Diciamo che quando leggo i tuoi post sono molto attento perche racconti squarci della tua vita da giocatore e mi fa un immenso piacere leggerti e sapere.

    Buon appetito a te Chiarezza e a tutti.

    Forza Cataniaaaaa!!!

  21. Ip Address: 88.66.30.42

    Giorgio io ti ho sempre capito
    fallaccheri non lo mai sentita sta parola ma mballaccheri e un espressione catanese che intende colui che racconta balle
    ciao a tutti

  22. Ip Address: 95.245.10.131

    Ciao Lux!!! 😉 😉 😉
    So che mi hai capito da un pezzo e ti ringrazio!!! 😀 😀 😀
    Nel proposito, si scrive “mballaccheri”, come hai scritto tu..
    Veramente, ho letto, cercando su Google di una commedia teatrale intitolata “Don Procopiu Mballaccheri”.
    Don Procopiu ‘Mballaccheri, racconta ai ragazzi della Civita la sua versione in chiave comico-satirica della Bibbia. Uno spasso veramente, dice Turi Giordano (catanese,regista, autore e attore)

    Si avvicina l’ora raga’!!!
    Ragazzi del Catania giocate con intelligenza, cuore e grinta!!!
    Forza Cataniaaaaaaaaaaa!!!
    La mia formazione:

    :mrgreen:
    😈 😈 😈 😈
    😈 😈 😈
    😈 😈 😈

  23. Ip Address: 95.246.40.79

    Buonasera a tutti, fratelli rossazzurri.

    Sono d’accordo con quanto scritto nell’articolo e soprattutto sui commenti di quanti hanno ancora qualche speranza per una posizione migliore in classifica, se non una qualificazione per un posto in Europa. Quindi, per ora abbattiamo iBologna, e dopo vedremo.
    C’è una cosa che mi colpisce: abbiamo parecchie defezioni per infortuni tra queste c’è l’allenamento differenziato di Suazo, per affaticamento muscolare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: , ha giocato otto minuti in tutto ed ha toccato un pallone :mrgreen: :mrgreen:

  24. Ip Address: 79.8.68.12

    Buon pomeriggio a tutti…..
    Spero che domani gioisco per la vittoria del ns. Catania 😉 😉 😉

    Verso Catania-Bologna: 22 convocati

    Al termine di un’intensa seduta d’allenamento, svolta in mattinata a porte chiuse a Torre del Grifo, il tecnico del Catania Vincenzo Montella ha convocato 22 giocatori. Rossazzurri in ritiro dal tardo pomeriggio, in vista della sfida in programma domani alle 20.45 allo stadio “Angelo Massimino” contro il Bologna F.C., gara valida per la diciassettesima giornata del girone di ritorno del Campionato Serie A Tim 2011/12 (all’andata, 8 gennaio 2012, Bologna-Catania 2-0: st 5′ Cherubin, 46′ Di Vaio).

    Questi gli atleti a disposizione:
    Portieri –
    20 Carrizo, 1 Kosicky, 29 Terracciano.
    Difensori –
    14 Bellusci, 34 Calapai, 33 Capuano, 6 Legrottaglie, 12 Marchese, 11 Motta, 3 Spolli, 15 Wellington.
    Centrocampisti –
    4 Almiron, 27 Biagianti, 13 Izco, 10 Lodi, 19 Ricchiuti, 8 Seymour.
    Attaccanti –
    18 Bergessio, 32 Catellani, 22 Ebagua, 17 Gomez, 7 Lanzafame.

  25. Ip Address: 80.116.75.75

    ciao joe e mongibello riguardo a suazo non ci avrei creduto ma i fatti parlano chiaro e stato una scommessa persa in partenza domani sara dura ma da buon tifoso spero che vinca la mia squadra anche se stiamo arrivando a fine campionato come tante altre stanchi forza catania sempre una buona serata a tutti 😉 😉 😉

  26. Ip Address: 80.116.75.75

    forza catania 😉 😉

  27. Ip Address: 82.53.43.17

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito. Sono rientrato a casa da poco ed ho appreso che la “rometta” ha pareggiato col Chievo. Battiamo il Bologna e poi con Catania 50 e Roma 52 andremo all’Olimpico per vincere. Ho letto con piacere tutti i vostri post. Giorgio mi fa enorme piacere leggere i tuoi interventi il nostro è un sito di tifosi, pertanto contano molto di più i contenuti che la forma e nei tuoi post c’è sempre la sostanza. Mi fa molto piacere leggere che citi Turi Giordano ( è un mio amico di infanzia frequentavamo l’Oratorio di San Filippo Neri e l’annesso teatro).
    Una buona serata a te e a tutti gli amici, mi preparo per Napoli-Palermo prevedo una netta vittoria degli azzurri.

  28. Ip Address: 95.245.10.131

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Mongibello, joe, Angelo e il Prof. 😉 😉 😉
    Grazie Prof!!! Vedi che non sbagliavo nel giudicarti 😀 😀 😀

    Domani sera il Catania contro il Bologna (che ha perso solo una volta nel girone di ritorno in trasferta) deve fare l’esame di maturita’.

    Anche se abbiamo la pesante assenza di Barrientos a centrocampo e in precarie condizioni Almiron e forse Spolli, anche se di stinco e di c…o dobbiamo arrivare presto ai 50 punti.

    Sogni rossoazzurri a tutti e forza Catania!!!

    P.S.
    Sto’ vedendo la partita Napoli-Palermo e in questo momento e’ terminato 2 a 0 per il Napoli il primo tempo.
    Poveri palermitani :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: 😈 😈 😈

  29. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti……
    I Meusa sono stati fermati dal Napoli a 42 punti e al massimo possono fare altri 6 punti per chiudere la stagione a quota 48 punti 😉 😉 😉

    Il Catania Battendo oggi il Bologna può arrivare ai famosi 50 punti, cosi si avverrà il sogno del ns. amato grande Presidente Nino e di tutti noi…..
    Resta solo di mantenere l’ottavo posto tenendo alla larga squadre come Parma e Atalanta.

    —————————————————-FORZACATANIA————————————

  30. Ip Address: 2.10.239.57

    Se stasera vinciamo siamo in Europa altro che Parma, la Lazio verrà penalizzata, la Roma è un terno al lotton è ne possiamo approfittare e nell’ultima partita l’Udinese non ha più niente da chiedere…………..ma in Europa ci vogliono andare? questo è l’unico handicap stasera ne avremo la conferma

  31. Ip Address: 79.36.152.82

    Buongiorno raga’!!!
    Qui Napoli e dintorni, cielo parzialmente coperto e temperatura buona.

    Ciao joe e Chiarezza!!!

    Stasera il Catania avra’ l’esame di maturita’ contro un forte avversario.
    Abbiamo la possibilita’ di eguagliare l’ottavo posto degli anni ’60 e arrivare ai 50 punti.

    Forza Catania!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  32. Ip Address: 82.53.43.17

    Una buona giornata a tutti gli amici del sito. Purtroppo oggi ho pochissimo tempo a disposizione, approfitto per ribadire il mio pronostico: col Bologna vinceremo non ci sono altri risultati.

  33. Ip Address: 2.38.190.87

    Buongiorno a tutti! belli e brutti!!
    Il mio attuale stato influenzale non mi consentirà di andare allo stadio ma proverò quantomeno a trascorrere un pò di tempo sul nostro sito.
    Ho letto con attenzione le pagine precedenti ed i vari articoli che, come spesso accade, mi vedono totalmente in sintonia.
    Come sapete la parola “peccato” è quella più diffusa e frequentemente utilizzata dai tifosi rossazzurri, soprattutto perchè quest’anno fare la corsa verso le nostre contendenti non rappresentava impresa impossibile.
    Ho utilizzato il passato non a caso, come sapete io all’Europa non ci credo più, anche perchè appena una timida speranzella mi balena in testa ecco che i nostri ci gratificano con prestazioni come quella di Verona, Trieste ed in casa con il Lecce, pertanto vada per i 50 punti e poi prepariamo lo spirito al probabile rinnovamento.
    Non vedo più Peppe58 e Catanista; spero che le polemiche, fra l’altro nemmeno così importanti, del precedente articolo non vi abbiano fatto tirare il freno a mano…. 🙄 😉
    In fondo non è che negli ultimi mesi sia cambiato molto l’atteggiamento generale di tutti i presenti che scrivono sul sito…..
    Chiarezza è stato il primo a riconoscere le potenzialità di questa squadra ed in parte continua ad attribuire le responsabilità del mancato decollo al nostro aeroplanino.
    Ognuno ha la propria opinione, anch’io credo che Montella per farsi le ossa ha talvolta inutilmente osato quando il gioco del calcio in fondo è semplicità ed equilibrio.
    Pazienza, il rovescio della medaglia è rappresentato dalla piacevole novità che quest’anno il Catania ha mantenuto il proprio tecnico sino alla fine, cosa che non accadeva dai tempi di Zenga; di dritta o di storta una squadra che lavora sempre insieme da giugno alla fine del torneo difficilmente sprofonda. Sono convinto che il Novara con Tesser avrebbe racimolato alcuni punti in più; l’unica squadra che non avrebbe potuto fare meglio è il Cesena, anzi il vero azzardo è stato quello di aver affidato a Giampaolo quella che, sulla carta, era una buona squadra.
    Godiamoci la partita di stasera e beati coloro i quali assisteranno dal vivo al raggiungimento dell’obiettivo lanciato dal nostro Presidente Pulvirenti.
    Sembrerebbe argomento trascurabile quello dei 50 punti, invece proprio questo traguardo significherebbe dare ancora più tono ed importanza al nostro primo dirigente che dimostrerebbe a Lo Monaco che gli obiettivi li stabilisce proprio lui e che da questo momento in poi il Catania potrà certamente fare a meno del vecchio direttore.

    ARICUGGHITIVI TUTTI PARI!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    FORZA CATANIA SEMPRE!! SQUADRA E CITTA’!!

  34. Ip Address: 95.250.27.146

    Salve raga!!!
    Buon articolo grande Marcello!!! 😉 😉 😉
    Se ci sono state polemiche e’ purtroppo, succede, quando non si conosce da vicino
    l’altro.
    Spero che rientrino a scrivere nel sito gli assenti perche’ indistintamente tutti abbiamo nel cuore il Nostro Catania.

    Noi tifosi siamo come un fiume in piena con tanti rivoli in movimento che tifano per la stessa squadra ma la pensano in modo diverso.

    Come ho gia’ scritto stasera contro il Bologna e’ un esame di maturita’ per la Nostra squadra, senza se e’ senza ma.

    Stasera stabiliamo il nostro record di punti che sarebbe 50 punti !!!

    Forza ragazzi del Catania!!!

  35. Ip Address: 82.53.43.17

    Un buon pomeriggio a tutti i tifosi.
    Ciao Marcello hai ben inquadrato lo stato d’animo di tutti.
    Personalmente non credo che le assenze di Catanista (che comunque è intervenuto ieri) e di Peppe 58 siano dovute alle polemiche, piuttosto credo che dipenda dal lavoro. Io, per esempio, ho “rubato” un minuto ai miei impegni per salutare tutti gli amici. FORZA CATANIA.
    A domani… alle 21.00 !

  36. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Marcello,
    Scrivi solo quando hai la febbre o al letto per qualche altra cosa 😉 😉 😉
    ti auguro di guarire presto 😀 😀 😀
    Non penso che Peppe o Mario si sono offesi!!!! poi per cosa, ognuno scrivi quello che pensa ma è anche importante senza offendere nessuno.
    è meno male che non la pensiamo allo stesso modo altrimenti non ci sarebbe il dialogo….
    Adesso pensiamo a raggiunge quota 50 punti :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    —————————————-FORZACATANIA—————————————

  37. Ip Address: 2.38.190.87

    Ciao Giorgio, come sempre tu rappresenti la moderazione fatta persona; una parola gentile e di conforto la regali sempre a tutti. Anch’io spero che siano presi da altri impegni poichè, ripeto, a rileggere i precedenti interventi non c’è davvero motivo.
    Mi auguro come dice il Prof., che altresì saluto, tutto sia riconducibile agli impegni di lavoro.
    Caro Joe, se potessi scegliere almeno quando sono a letto oltre a riposare gradirei fare altro piuttosto che scrivere al pc…. 😳 …non sempre ciò mi è consentito; oggi, per esempio, ammirerò il Catania comodamente sdraiato ed impasticcato, non sarà il massimo ma oggi questo passa il convento….. 🙄
    Andiamo a prenderci ‘sti 50 punti adesso!!

  38. Ip Address: 80.116.75.75

    buona sera fratelli della costa rossazzurra ciao joe ti quoto peppe58 e catanista unni sitiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii forza catania sempre 😉 😉

  39. Ip Address: 95.250.27.146

    Formazioni Ufficiali

    Catania 4-3-3: Carrizo, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Ricchiuti, Bergessio. All. Montella (a disp. Terracciano, Motta, Calapai, Seymour, Lanzafame, Ebagua, Catellani).

  40. Ip Address: 95.250.27.146

    Salve raga’!!!
    Che bel commento grande Marcello !!!

    Forza Cataniaaaaaaaaaaaaa!!!!

  41. Ip Address: 82.59.1.253

    Gioca Ricchiutella in attacco con Gomez e Bergessio 😳 😳 😳 😳

  42. Ip Address: 80.116.75.75

    joe ricchiuti in attacco ❓

  43. Ip Address: 80.116.75.75

    questo e un pareggio voluto 😳 😳

  44. Ip Address: 80.116.75.75

    ragazzi non o parole buonanotte a tutti

  45. Ip Address: 95.250.27.146

    Buonasera raga’!!!
    Grazie Marcello per i complimenti!!! 😉 😉 😉

    Esami rimandati chi sa a quando!!! 😐 😕 😥
    Ne filmati e ne giornali per me stasera e domani!!! 😯 😥 😥 😥

    Sogni rossoazzurri a tutti e forza Catania!!!

  46. Ip Address: 2.193.66.46

    Buonasera a tutti.

    Montella, un errore dietro l’altro!

    Almiron a mezzo servizio era da tenere in panchina edutilizzarlo nel secondo tempo se ce n’era bisogno.

    Bellusci non aveva il passo e doveva sostituirlo subito con Motta.

    Ebagua non è cosa e un buon allenatore se ne accorgerebbe subito, al suo posto Catellani alla grande.

    Partita tutta sulla coscienza di Montella.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu