ABBATTIAMO IL SIENA …

 Scritto da il 16 aprile 2010 alle 00:01
Apr 162010
 

E‘ un Catania  bellissimo, il Catania di Mihajlovic, che nonostante defezioni importanti, riesce sempre a cambiare pelle come un camaleonte. La qualita’ media dei   singoli calciatori e’ buona, il gioco, semplice ed essenziale, gli schemi improntati alla praticita’, con scambi rapidi, ripartenze velocissime, e una incredibile concretezza sotto porta. Questo gruppo di ragazzi con in testa il suo condottiero, si e’ dimostrato eccezionale (Nonostante infortunati e squalificati). Un gruppo dove tutti si sentono protagonisti e nessuno perde l’occasione di esserlo quando viene chiamato in causa.

Nel girone di ritorno al Massimino ci hanno rimesso le penne squadre importanti, tante squadre hanno dovuto scoprire la vera forza di questa squadra e in tanti temono il Catania.

La squadra per eccellenza, che continua a rompere le uova nel paniere a squadre impegnate nella lotta per lo scudetto. Questa squadra ci esalta, ci avvince e, adesso, ci affascina. Negli ambienti del calcio che conta i complimenti  alla societa’ rossazzurra si sprecano, per il lavoro fatto negli anni, per il gruppo costruito nel tempo e per la ciliegina sulla torta che ha un nome e cognome : “Maxi Lopez”.

Sarebbe pero’ riduttivo parlare solo di Maxi Lopez, anche se lui nella seconda parte della stagione del Catania ha inciso in maniera determinante. Sarebbe riduttivo e ingiusto nei confronti del gruppo di ragazzi che fin’ora hanno portato acqua al mulino del Catania. non bisogna dimenticare infatti che questa squadra senza Maxi era stata capace di battere la Juventus, di vincere con il Bologna, di andare a pareggiare a Marassi contro la Sampdoria e di eliminare dalla Coppa Italia il Genoa. Eliminata poi dalla coppa italia dalla Roma, con una formazione fatta da molte riserve e con tanta fatica da parte della formazione capitolina, una Roma che poi si e’ rivelata un vero e proprio rullo compressore nel prosieguo del campionato.

I meriti di Sinisa Mihajlovic nell’ascesa del catania, sono enormi. Era arrivato a Catania  circondato da uno scetticismo totale, in un ambiente “sull’orlo di una crisi di nervi”. Lui insieme al suo vice Dario Marcolin codiuvato nel lavoro dal preparatore atletico (voluto da lui) Antonio Bovenzi, ma anche dal preparatore dei portieri Marco Onorati. Ha portato il Catania fuori dall’ultimo posto in classifica, ma non solo, la squadra sotto la sua guida ha fatto un girone di ritorno a ritmi da Champions league, vincendo in casa della Lazio, e dando lezioni di calcio al Massimino all’Inter, alla Fiorentina al Palermo, distruggendo, squadre additate da tutti all’epoca come rivelazioni del campionato, ossia Parma e Bari e ultima impresa in ordine di tempo, andando a pareggiare a S.Siro contro una squadra che lotta per vincere lo scudetto e dando una lezione di calcio nel primo tempo al Milan lasciando di stucco gli stupefatti spettatori che assistevano all’incontro. Ora il catania e’ anche diventato un “fenomeno mediatico”, domenica in tv c’erano nell’ordine : Mascara alla “Domenica sportiva”. Sinisa a “Controcampo”. E Del vecchio a “Gnock-calcioshow”, ditemi voi : “quando mai avremmo potuto immaginare una realta’ di questo tipo a Catania?”

Alla domenica sportiva il conduttore De Luca in una trasmissione di un paio di settimane fa ha avanzato la proposta  “Mihajlovic allenatore dell’anno”, nessuno si e’ stupito, anzi. Il buon Sinisa il fautore del “miracolo Catania”, quello con la faccia da burbero, quello che tiene sula corda i suoi ragazzi per un’intera settimana, quello che comunica la formazione poco prima dell’inizio del match. Mihajlovic quello che in panchina non si scompone mai, salvo quando vede da parte della terna arbitrale errori inaccettabili ai suoi occhi.

Mihajlovic l’allenatore che se vede uno dei suoi calciatori esultare troppo dopo un gol realizzato quando ancora e in pieno corso la partita( vedi Ricchiuti a Torino ), reagisce malamente e rimprovera lo stesso in maniera plateale perché  ancora non si è vinto e la concentrazione la si deve mantenere fino alla fine. Mihajlovic che,“se si arrabbia non grida, ma lo capisci dalla faccia che qualcosa non funziona” (detto da Mascara alla Domenica sportiva).

Domenica si deve fare l’ultimo, decisivo sforzo. Serve una vittoria, per chiudere definitivamente il discorso salvezza. Catania-Siena non e’ una partita  da calcoli né per i rossazzurri né per i bianconeri. Loro verranno al “Massimino” sapendo di giocarsi tutta una stagione in 90’.  Per il Catania esiste una sola differenza, ma decisiva, i ragazzi scenderanno in campo accompagnati dal calore della folla rossazzurra. Migliaia di  tifosi alle spalle pronti ad incitare dal primo all’ultimo minuto di gioco la squadra per spingerla verso un altro trionfo.

L’attacco rossazzurro im questo particolare momento e’ ridotto ai minimi termini, mancheranno per infortunio Martinez e Llama, non ci sara’ Mascara squalficato dopo il cartellino di S.Siro; sono a disposizione di Sinisa i soli Morimoto e Maxi Lopez . Giocare con il collaudato  4-3-3 potrebbe apparire un’impresa difficile, ma io ho fiducia in Sinisa. Mihajlovic ci ha fatto vedere che lui sa’ cosa fare, lui conosce i suoi calciatori e trovera’ sicuramente la soluzione al problema che gli si pone davanti. Dovrà scegliere se inserire Morimoto, proponendo il 4-4-2, o dare fiducia a Ledesma avanzando ricchiuti nella vecchia posizione di “trequartista”. e cioe’ Carboni davanti alla difesa e con Ledesma e Biagianti a supporto dei tre davanti che sarebbero Izco a dx, ricchiuti a sx e Maxi al centro dell’attacco, potendo cosi’ attuare il 4-3-3 modulo preferito dal nostro allenatore. Un’ipotesi affascinante potrebbe essere quella di mandare in campo Barrientos, ma il ragazzo da’ l’impressione di essere ancora troppo fragile e non ancora pronto per il campionato di Serie A nonostante si sia  ristabilito alla grande dal doppio infortunio ai crociati.

Adesso dopo aver vinto con l’Inter inguaiandola e frenandola in maniera decisiva nella corsa allo scudetto, dopo aver bloccato la Fiorentina (anch’essa venuta a Catania con propositi bellicosi), dopo avere dato una botta definitiva alle speranza scudetto del Milan, Domenica sotto con il Siena, vera e propria bestia nera del Catania in queste ultime annate di serie A. Sfatiamo quest’altro tabu’ e  condanniamo il Siena alla serie B, oltretutto questa squadra mi sta antipatica come e piu’ della Fiorentina.

Abbattiamo il Siena …

SENZA NESSUN LIMITE : IO CI CREDO!

A SOSTEGNO DI UNA FEDE.

UN SOLO GRIDO : “FORZA CATANIA!”

  59 Commenti per “ABBATTIAMO IL SIENA …”

  1. Ip Address: 79.5.104.54

    Josè Alberti a ITASPORTPRESS: “Con Lopez il Catania andrà lontano, Pastore può diventare un fenomeno”
    -Josè Alberti, talent scout argentino e grande conoscitore di calcio sudamericano, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it per anticipare alcune indiscrezioni di mercato che riguardano club italiani in particolar modo il Catania. “Il mercato argentino offre sempre giovani interessanti che i dirigenti italiani non perdono occasione di venire ad osservare. La scuola calcio argentina è una delle migliori che del Sud America insieme a quella brasiliana. Dall’Argentina ogni anno escono più di mille giocatori per il mercato europeo e tutti di qualità perché hanno alle spalle una preparazione di base di ottimo livello e soprattutto perché riescono a debuttare già a 15 o 16 anni. Per quanto riguarda il Catania, l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco continua a seguire diversi giocatori, è uno dei dirigenti più esperti a scovare giovani talenti. Formica del Newell’s? E’ un ottimo giocatore, molto rapido e dotato di un buon tiro. Il calcio italiano richiede però resistenza e velocità, di conseguenza resta l’handicap dell’ambientamento ad un tipo di gioco molto diverso da quello sudamericano. Guillerme Burdisso? Gioca da titolare nel Rosario Central, un altro elemento valido che potrebbe fare bene in Italia. Sorpreso da Maxi Lopez? No, dal lato tecnico e tattico il giocatore non si discute, ha dimostrato le sue qualità già in passato al Barcellona. Al Catania ha trovato la sua giusta dimensione perché riesce a giocare senza troppe pressioni rispetto ad un club blasonato come Inter o Milan con cui bisogna giocare 35-40 partite tutte a grande livello. Indubbiamente il Catania adesso vanta una buona ossatura per il futuro e con Lopez ha fatto un grande salto di qualità. Quando ho saputo del suo trasferimento in Sicilia ero convinto che avrebbe fatto bene e secondo il mio parere il prossimo anno con Maxi il Catania potrebbe anche puntare ad obiettivi di prestigio. Chi mi ha impressionato nel Catania è Pablo Alvarez, un giocatore molto forte fisicamente che in questo momento sta vivendo una forma esplosiva. Mariano Pavone? Il Catania lo ha trattato tante volte, adesso ha 28 anni, è un buon giocatore ma non è più adatto al calcio italiano. Javier Pastore del Palermo? E’ un grandissimo giocatore, ha una ottima tecnica individuale. Sono stato pure io a segnalarlo al Palermo perché ero convintissimo delle sue qualità. In Argentina lo chiamavano il “Flaco” per la sua corporatura esile ed è forse questo per il momento il suo tallone d’Achille. Con un fisico più robusto diventerebbe un fenomeno. Mauro Boselli dell’Estudiantes? Lo avevo segnalato due anni fa alla Lazio ma costava 4 milioni di euro e non se ne fece nulla. E’ un attaccante che in Italia sono certo farebbe 20-25 gol a stagione. Adesso costa circa 10 milioni di euro. Altri talenti argentini? Io porterei in Italia, Aimar del Benfica. Per caratteristiche tecniche e anche fisiche somiglia molto a Pizarro della Roma, riesce a fare praticamente squadra da solo. Anche Matias De Federico, ex Huracan, oggi al Corinthians, è uno tra i migliori giocatori argentini. Lo avevamo proposto a diverse squadre italiane che però lo giudicarono molto giovane per debuttare in serie A”.

  2. Ip Address: 83.103.74.23

    Buongiorno a tutti i tifosi rossazzurri di ogni angolo del pianeta.

    Grandissimo Pulvirenti, grandissimo Maxi Lopez, grandissimo Mihajlovic, grandissimi tutti!!!!!

    ABBATTIAMO IL SIENAAAAA!!!!

  3. Ip Address: 87.21.8.134

    Salv e raga’!!!
    Per battere il Siena dobbiamo giocare con umilta’, intelligenza, cuore e grinta!!!

    Vamos Catania!!!
    Vamos Argentina!!!

  4. Buongiorno a tutti pari. Gran bell’articolo mario! Domenica abbattiamo il siena!!! E più di un oretta che sono arrivato a bolzano , che tristezza ste montagne……………….

  5. Ip Address: 82.57.243.227

    mandiamoli in B………:D

  6. Ip Address: 88.66.2.214

    scippamucci a testa 🙂 🙂

  7. Ip Address: 94.162.5.207

    comu i masculini!!!!!!!!!!!

  8. Ip Address: 94.162.5.207

    au chi successsi mi tunnau u menu 2…………..

  9. Ip Address: 79.10.3.72

    BUONA SERA A TUTTI.

    COMPLIMENTI COME SEMPRE A MARIO PER GLI ARTICOLI CHE SFORNA PERIODICAMENTE SENZA FRONZOLI E SBAVATURE-

    DOMENICA SFATEREMO UN ALTRO TABU’, VINCEREMO CON IL SIENA E CHIUDEREMO DEFINITIVAMENTE IL DISCORSO SALVEZZA.

    AMO CATANIAE IL CATANIA

  10. Ip Address: 151.33.42.110

    Buonasera a tutti i tifosi rossazzurri del mondo.

    Ciao a tutti i fratelli rossazzurri che hanno scritto e a quelli che scriveranno dopo …

    Umilta’, intelligenza, cuore e grinta sono doti caro Giorgio, che il Catania possiede in quantita’ industriale lo abbiamo gia’ visto e toccato con mano, percio’,stai tranquillo.

    FOZZA CATANIAAA!!!

  11. Ip Address: 77.204.124.75

    Un affettuoso saluto a tutti.
    Bellissimo articolo Mario, onestamente ti dico che quando avete iniziato questa avventura del nuovo sito e tu opinionista ” a tipu giornalista” avevo i miei dubbi.;) oggi mi debbo ricredere e farti i miei complimenti. BRAVO

    Un saluto particolare a Morra & Barlassina, da sempre da me stimato tifoso rossazzurro. Benvenuto.

    Una considerazione tre poco meno di un’ora in campo Inter-Juve entrambe abbattute dal ns. Catania FAVOLOSO

  12. Ip Address: 151.33.42.110

    Caro Chiarezza

    La mia unica ambizione quando ho iniziato a cimentarmi e a fare “a tipu u gionnalista”, era ed e’ quella di cercare di trasmettere emozioni e di avere come detto gia’altre volte la possibilta’ di scambiare opinioni con tifosi come me che fuori dalla nostra amata Citta’ vogliono avere la possibilita’ di avere contatti con concittadini che condividono la passione per il Calcio Catania, e insieme a me JOE.
    Nessuna voglia di sentirmi un Giornalista, ma solo la voglia di essere “tifoso fra i tifosi”, solo questo.
    quando ricevo complimenti sinceri come quelli di voi tutti amici miei, mi sento
    particolarmente gratificato, perche’ sono complimenti sinceri e che vengono dal cuore, tutto questo mi ripaga di tante amarezze avute nel passato e questo vale anche e sopratutto per l’amico JOE fautore di questa bella avventura …

    Grazie a tutti voi.

    FOZZA CATANIAAA!!!

  13. Ip Address: 94.162.78.55

    Buona sera a tutti pari.
    ciao chiarezza ciao mario, non sono contento perche sono ripartito da catania e gia mi manca!!!!!!
    a quanto ho capito domenica con i prezzi popolari che ha proposto la societa ,ci sara tutto esaurito!!! 12mo essenziale………………..
    ABBATTIAMOLI!!!!!!!

  14. Ip Address: 87.20.43.165

    Buonasera a tutti i fratelli rossazzurri!!

    Bell’articolo Mario, l’unica squadra che a Catania ed ha perso immeritatamente, secondo me, è la Fiorentina. Io, però sono contento che l’abbiamo sconfitta! Caspita, era ora!!
    In cuor mio, vorrei veder giocare per almeno 20 minuti Barrientos.

    Matteo, bentornato al Nord! (non sacciu se haiu aririri o haiu a chianciri!!)
    Comunque, fratello, te l’ho detto: “””tantu ci tunnamu!!”””

  15. Ip Address: 87.20.43.165

    Catanista, bella ‘a fotigrafia dda cuvva Sud!!

  16. Ip Address: 87.20.43.165

    Matteo, mi rissunu ca ti vistunu a via Plebiscitu ca ti stavi spuppannu ‘ncavaddu sanu!! ahahahahahahah!! ma è veru???

  17. Ip Address: 87.20.43.165

    ma ddu iucaturi da Rubentus, comu si chiama: Fulippu o Cammelu??

  18. Ip Address: 151.33.42.110

    mongibello

    si chiama Filippu-cammelu 😀 😀 😀

    FOZZA CATANIAAA!!!

  19. Ip Address: 87.20.43.165

    ciau Catanista! ah! Iù pinsava o Fulippu o Cammelu!! Anveci s chiama Fulippu e Cammelu!!! Grazie Catanista.

    Abbattiamo il Sienaaaaaa!!!!!!

  20. Ip Address: 80.117.193.172

    Ciao Mario bendetto ahahahahah
    a sto francese !!!!!!!!!!!!!!

    mancano 2 giorni alla ns. matematica salvezza….

  21. Ip Address: 80.117.193.172

    ciao Mongibello,
    e che lagna sto matteo ?????

  22. Ip Address: 87.20.43.165

    Ciao Joe, come va?

  23. Ip Address: 80.117.193.172

    bene bene aspetto con anzia domenica

  24. Ip Address: 87.20.43.165

    A chi lo dici!!!!

  25. Ip Address: 80.117.193.172

    comunque sono sereno molto sereno voglio più punti solo per migliorare la classifica, ma sulla vittoria non ho nessun dubbio……

  26. Ip Address: 80.117.193.172

    Siena, si blocca Michele Fini
    16.04.2010 21:52 di Livio Giannotta

    Fonte: acsiena.it
    Allenamento pomeridiano per i bianconeri sul campo di Colle Val d’Elsa con lavoro tattico e partitella. Fini ha accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro che sarà valutato domani e che lo rende comunque indisponibile per la gara di domenica. Parravicini prosegue nel suo programma personalizzato. La squadra domani mattina partirà per Catania.

  27. Ip Address: 87.20.43.165

    Anch’io, ormai non ho dubbi. Ho capito che non sottovalutiamo nessuna squadra, anzi il nostro Mister la prepara con accuratezza.

    Si affrontano tutte con il piglio giusto e si azzeccano le marcature sugli uomini più importanti dei nostri avversari. GRANDE MISTER!!

    abbattiamo il Sienaaaa!!!!

  28. Ip Address: 80.117.193.172

    Di Redazione Datasport, datasport.it, Ultimo aggiornamento: 16/04/2010
    Catania-Siena, Morimoto al fianco di Maxi Lopez

    Malesani si affida al tandem d’attacco Maccarone-Larrondo

    Datasport

    Le probabili formazioni di Catania-Siena, in programma domenica alle 15 al Massimino.

    CATANIA: 21 Andujar, 22 Alvarez, 6 Silvestre, 23 Terlizzi, 33 Capuano, 19 Ricchiuti, 5 Carboni, 27 Biagianti, 13 Izco, 11 Maxi Lopez, 15 Morimoto. (30 Campagnolo, 2 Potenza, 14 Bellusci, 4 Delvecchio, 8 Ledesma, 17 Moretti, 26 Sciacca). All.: Mihajlovic.

    SIENA: 85 Curci, 87 Rosi, 9 Malago’, 29 Cribari, 3 Del Grosso, 22 Tziolis, 8 Vergassola, 7 Reginaldo, 18 Ghezzal, 32 Maccarone, 63 Larrondo (31 Pegolo, 6 Terzi, 88 Odibe, 12 Ekdal, 23 Jarolim, 24 Jajalo, 11 Calaio’). All.: Malesani.

    ARBITRO: Gava di Conegliano Veneto

  29. Ip Address: 80.117.193.172

    giocherà taka con maxi sarà un tandem di fioco in attacco

  30. Ip Address: 87.20.43.165

    Non c’è Barrientos, neanche in panca!! Mi spiace!!

  31. Ip Address: 80.117.193.172

    abbiamo tempo per vederlo giocare …..

    prima superiamo i 40 punti poi giocheranno tutti Moretti, Ledesma, El pitù……

  32. Ip Address: 87.20.43.165

    Pegolo, Jajalo, Datolo, Piglialo, Dondolo, Cucciolo, Brontolo ….. ma cu su, i sette nani???

  33. Ip Address: 151.33.42.110

    ahahahahahahahaha

    i setti gol ca pigghiunu ruminica …

  34. Ip Address: 80.117.193.172

    li facciamo fare il giro del campo ahahahahahah

  35. Ip Address: 87.20.43.165

    Gliene facciamo solo 6 (uno di sconto!!)

  36. Ip Address: 151.33.42.110

    va be!
    mi accontento
    stu siena mi sta proprio sul …

  37. Ip Address: 87.20.43.165

    Va beh ragazzi! Buonanotte a tutti, vado a letto!! A domani!!

  38. Ip Address: 80.117.193.172

    dai 2 goal vanno bene ….

  39. Ip Address: 151.33.42.110

    buonanotte e sogni rossazzurri.

    FOZZA CATANIAAA!!!

  40. Ip Address: 80.117.193.172

    notte a tutti ci sentiamo domani …

  41. Buongiorno a tutti pari in particolare la New star. A comu ,mancu iu a sira e scriviti a tinchitè? Come è stu fattu! 🙂 🙂 🙂 pippo a via plebiscito oramai mi canusciunu comu cannibale , mu manciai vivu e mancu l’ossa pò broru ci lassai!! Ahahahahah……. 🙂 joe lo so che sono una lagna , ma non ci posso fare niente Catania mi manca sempre e una settimana non mi appaga ! ! Pocu cannola , arancini , cipolline , cattucciate , pani cunsatu , canni i cavaddu , pisci …………… A mia sti così mi piaciunu e vabbe sarà per la prossima, però quello che purtroppo e la cosa che mi fa più male e aver passato poco tempo con gli amici, credimi li ci sto veramente male ! Ma come dice me cumpari pippo tanto ama tunnari !! Domenica u siena ni pigghia a tinchite……………. 🙂 🙂

  42. Ip Address: 77.204.124.75

    Buongiorno a Matteo ed a tutta la New Star,
    Se abbattiamo il Siena..poi Livorno,Juve in casa,Bologna e Genoa in casa…scusate se sono molto ottimista ma il Catania puo’ arrivare minimo a 49-50 punti, si ci pensu mi mangiu i manu…..ahhhh Atzori ie a cu ti puttau, mah ci rifaremo il prossimo anno, Ora il problema è uno solo, i soddi annovanu l’occhi….Lo Monaco non esagerare…..

  43. Ip Address: 79.10.3.72

    BUON GIORNO A VOI TUTTI

    Domani sarà sancita per il quinto anno consecutivo la permanenza della nostra squadra nel massimo campionato. A parte tuttii meriti della nostra squadra c’è da rimarcare il fatto che il Siena ha una difesa e una rete superperforata in questo campionato, da parte nostra dobbiamo cancellare quel mini record dell’innominato facendo quanti più punti fino alla fine del campionato.

    IO CI CREDO e non pongo NESSUN LIMITE alle capacità e alla bravura del nostro Mister e dei suoi ragazzi.

    FORZA CATANIA…. VINCI PER NOI…..

    AMO CATANIA E IL CATANIA

  44. Ip Address: 151.32.152.229

    calma, calma, ci manca mezza squadra, e il Siena venderà cara la pelle, è partita molto difficile, ma per fortuna la possiamo affrontare senza paura

  45. Ip Address: 77.204.124.75

    Ciao Morra&Barlassina
    la ns. forza è che non si sa chi siano i titolari o le riserve…sono quasi tutti uguali al di sopra la media

  46. Ip Address: 79.10.3.72

    CON LA CURVA STRAPIENA
    NON C’E’ SPERANZA PER IL SIENA

    VOGLIO CITARE PERFINO DANTE
    ANCHE SE POTRO’ SEMBRAR UN PO’ PEDANTE

    O SENESI: “LASCIATE OGNI SPERANZA VOI CHE (AL MASSIMINO) ENTRATE”
    PERCHE’ QUI LE PENNE CI LASCIATE

    PER NOI LO STADIO SARA’ PIENO DI TIFO E DI COLORI
    PER VOI INVECE CI SARANNO SOLO DOLORI

    IN PAROLE POVERE SCENDERETE NELLA SERIE CADETTA
    PERCHE’ DI TUTTI, NOI FACCIAM POLPETTA

  47. Ip Address: 88.64.180.77

    non c’è male Beppe
    questo poema e molto 🙂 🙂
    bello guarda mi riesce a leggere il pensiero chissà coma mai:):):)
    scippamucci a testa o siena
    un solo grido una sola voce
    FOZZA CATANIA

  48. Ip Address: 151.33.40.63

    buon pomeriggio popolo rossazzurro.

    un saluto alla new star …

    Abbiamo un sito di veri tifosi che sta diventando anche di “sommi poeti”.
    ahahahahahaha

    Complimenti Beppe!

    Abbattiamo il Siena…

    FOZZA CATANIA!!!

  49. Ip Address: 77.204.124.75

    Assist di Pesce gol di Antenucci sono gol del Catania ;;;;;;;;;;;;;;;)

  50. Ip Address: 77.204.124.75

    Dimenticavo per la cronaca i Gol di Antenucci con questo sono 23

  51. Ip Address: 88.64.180.77

    leggo che che forse a causa della cenere ci sono i voli cancellati
    che succede se il siena non può venire a CT
    rinvio? o partita vinta a tavolino?

  52. Ip Address: 151.33.40.63

    Lux

    il Siena e andato a Roma in pulman, dove dovrebbe partire per Catania in
    aereo …

    FOZZA CATANIAAA!!!

  53. Ip Address: 88.64.180.77

    ciao catanista leggo però dal sito La Republica che a fiumicino sono
    srati cacellati un mare di voli praticamente sono partiti solo voli
    speciali uno per esempio il berlusca per i funerali di vianello
    il siena per arrivare a CT deve pure prendere uno di questi voli speciali
    interessante sapere cosa pensano di fare i senesi nel caso non possono venire in aereo
    chi si fanno a salerno – reggio calabria in pullman ? ahahahahh
    ho paura che arriveranno a Catania non in tempo utile per iniziare la partita ahahahahahahah io ne so qualcosa quella non è un’autostrada è un castigo di Dio

  54. Ip Address: 151.33.40.63

    forse poverini penseranno bene di rimanere a Roma cosi’ eviteranno di prendere qualche “sberlone” a Catania …

    Li aspettiamo al varco!

  55. Ip Address: 88.64.180.77

    sembra che domani a CT c’iaviti macari malu tempu
    insomma abbissati siti rumani
    cmq comu venunu venunu a Catania sti sinisi
    a testa c’ha scippamu u stissu 🙂 🙂

  56. Ip Address: 151.33.40.63

    u malutempu sara’ sopratuttu ppo siena … 😀 😀 😀

  57. Ip Address: 88.64.180.77

    su questa certezza che domani vinciamo non ci piove proprio ahahahah

  58. Ip Address: 151.33.40.63

    Il Livorno perde con il Chievo alla prossima vendicheremo la sconfitta rimediata contro un’altra squadra che mi sta sul …

    FOZZA CATANIAAA!!!

  59. Ip Address: 151.33.40.63

    cambia pagina lux c’e un articolo molto interessante su quello che ha detto lomonaco oggi in salastampa…

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu