Akragas-Catania 1-3

 Scritto da il 15 aprile 2018 alle 17:39
Apr 152018
 

Il Catania continua la sua rincorsa alla vetta per acciuffare in extremis la promozione diretta in Serie B  (Lecce permettendo) dopo aver ottenuto solo un pareggio in casa contro la Juve Stabia.
I rossazzurri hanno vinto con una prestazione convincente, senza forzare, senza rischiare, Un successo agevole che consente di consolidare il secondo posto in classifica e sperare, continuano a mettere pressione alla capolista Lecce, che batte nettamente il Fondi mentre il Trapani ha ottenuto solo un punto in casa contro l’Andria.

Lucarelli: Siamo stati bravi, freddi e lucidi. Abbiamo aspettato di sbloccare la gara senza entrare in ansia. Mi sono arrabbiato sul gol dell’Akragas, però devo dire che, al netto dei problemi che poteva avere questa gara, siamo andati bene. Non possiamo rallentare però, rischiamo, così come è accaduto, ad esempio, con la Reggina. Russotto? Sta ritrovando la condizione, la mia fiducia c’è sempre stata. Porcino è uscito per un problema al tallone, Lodi è uscito prima perché era diffidato. Campo del De Simone non era bagnato e l’erba era un po’ alta. Siamo stati bravi a ripartire subito dopo il pari contro la Juve Stabia. Primo posto? Noi siamo condannati a vincere da qui fino alla fine. L’Andria ci ha fatto un altro bel regalo. Ora sotto con il Trapani, spero che ci si avvicina al match con la ‘cresta’ un po’ abbassata. Spero di essere ricordato come l’allenatore che andrà in Serie B con i rossazzurri e non per quello che ha realizzato il record di vittorie esterne.

Manneh: Una partita importante, dovevamo vincere e l’abbiamo fatto. Sono contento di giocare, se poi sono titolare in una squadra come il Catania sono felice.

  25 Commenti per “Akragas-Catania 1-3”

  1. Ip Address: 151.18.103.222

    LUCARELLI: “Voglio essere ricordato come il tecnico che ha portato il Catania in B. Rincorsa alla Valentino Rossi per l’ultima curva”

  2. Ip Address: 151.18.103.222

    Lui è molto più fiducioso di me 😁

  3. Ip Address: 93.46.56.84

    Al prossimo turno si decide il nostro futuro

  4. Ip Address: 91.253.251.157

    Doveva vincere con la Juve S. Adesso solo playoff speriamo bene. 😥

  5. Ip Address: 91.253.251.157

    Doveva vincere con la Juve S. Adesso solo playoff speriamo bene. 😥

  6. Ip Address: 5.90.117.27

    Mexican quante minchiate dice stu lucarelli ora deve correre….siamo allultima curva ma unne va arriviamo 2ndi x un punto se non è rabbia questa …..invece dobbiamo sperare ….che il lecce cade…ma …x me vincono anche a monopoli ….in gergo biscotto….fozza catania

  7. Ip Address: 93.46.56.84

    Io sono sicurissimo che andiamo in serie B anche perché ce lo meritiamo

  8. Ip Address: 5.90.117.27

    Gaetano io lo spero ma non ti scordare che il lecce sta avanti….

  9. Ip Address: 79.13.155.95

    Si ieri partita convincente contro una squadra retrocessa ma che si è’ giocata la partita a testa alta e non come ha fatto la Juve Stabia contro di noi. Purtroppo le partite da vincere dovevano essere quelle contro la casertana, il Bisceglie, la Leonzio. Se a ciò aggiungiamo il mancato impiego di manneh per tre quarti della stagione e il ricorso in tante uscite a Ripa che non è’ più lui, ci sarebbe da mordersi le mani se perdessimo il primo posto. Ragazzi non ci resta che attendere la partita col Trapani perché se non si vincesse si perderebbe la b di colpo e se si dovesse perdere addirittura salterebbe pure il secondo posto con tutta probabilità.

  10. Ip Address: 5.90.117.27

    Ct a na concordo vedo che sei realista altro che promozione diretta che qualcuno decanta ….ce da soffrire e pure tanto fozza ct

  11. Ip Address: 151.34.83.174

    Buonasera a tutti 💙❤️Credo che il destino del Catania sarà legato alla partita contro il Trapani mentre il Lecce sarà spettatore, la vedo veramente dura per la promozione diretta in B

  12. Ip Address: 151.34.83.174

    Si Aurelio oramai ci siamo abituati alle sue insensate fuoriuscite dal bingo all’ultima curva , beato lui che ci crede 😎

  13. Ip Address: 93.46.56.84

    Andiamo in B il monopoli pareggera’ con il Lecce noi le vinceremo tutte poi non dite che non ve lo avevo detto :mrgreen:

  14. Ip Address: 151.18.27.169

    Buonpomeriggio a tutti 💙❤️ Ciao Gaetano ma ultimamente l’è tue gufate non stanno facendo un bel niente 😁 ……….. cerca di concentrarti di più

  15. Ip Address: 151.18.27.169

    La società Calcio Catania ha indetto la giornata rossazzurra, , voi Come l’ha vedete questa decisione? Secondo me non era il caso. Non mi sembrava questo il momento visto che il Catania ha tanto bisogno dei suoi tifosi , invece sarebbe stato molto meglio incentivare la gente ad andare allo stadio piuttosto che farla allontanare

  16. Ip Address: 151.18.27.169

    Società pezzente

  17. Ip Address: 151.34.111.227

    Serie C, i compensi ai procuratori: Lecce spendaccione, Catania quasi a zero
    La Figc ha pubblicato un documento che riporta i compensi dei procuratori sportivi nell’anno 2017. Di ogni società è riportata l’esatta cifra versata agli agenti dall’1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017.

    PUBBLICITÀ

    Dando uno sguardo ai dati riguardanti il campionato di Serie C (la spesa complessiva in terza serie è di 2.179,021,58 euro), colpisce quello del Vicenza che ha speso in compensi ai procuratori ben 482.763,67 euro.

    Analizzando i dati del Girone C, in evidenza c’è la spesa del Lecce, la squadra che ha versato più denaro ai procuratori nell’ambito del raggruppamento meridionale: 129.562,51 euro.

    Davvero netta la differenza rispetto al Catania, che ha invece speso appena 2.672,00 euro in compensi agli agenti (dato tra i più bassi della categoria).

    Il Trapani ha speso 38.950,00 euro, 40.385,00 il Catanzaro, mentre la spesa della Juve Stabia si attesta sui 34.235,89 euro. Qui i dati completi.

  18. Ip Address: 178.39.222.16

    Ciao a tutti

    Al Catania servono i soldi!!!!!!! Almeno cosi ho capito.

    Lunedi credo che per prima cosa non si vuole perdere (vedi 2 posto) se po si vince…… si va verso il traguardo con tutto gas🚗🚗🚗🚗

  19. Ip Address: 151.34.111.227

    Ciao jamajama i “Soddi”servono a tutti 😁

  20. Ip Address: 79.13.155.95

    Speriamo che i tifosi non tradiscano il Catania. La giornata rossazzurra, unita al fatto che la partita si vedrà in chiaro, potrebbe allontanare il pubblico delle grandi occasioni dagli spalti. Comunque tifosi o non tifosi la partita la dobbiamo vincere. Il gusto sul collo al Lecce sino all’ultima curva …. e poi si vedrà. Per ora sforziamoci a credere: la matematica non. I condanna ancora

  21. Ip Address: 5.8.126.141

    Senza nulla togliere i grandi meriti di Manneh ,anzi peccato che per tre quarti di campionato non e’ stato mai fatto giocare, pero’ adesso occorrerebbe far giocare dal primo minuto Russotto il quale a differenza di Manneh tira parecchio di piu’ …in porta alla ricerca del goal e direi che nella partita con l’Akragas ,la sfortuna si accanita contro di lui perchè lo avrebbe strameritato.

  22. Ip Address: 5.90.139.144

    Ct a na non preoccuparti lo stadio sarà pieno ugualmente però lhai capito anche te ma sta giornata 🔴 💙 proprio ora….plm se la poteva risparmiare un modo per incassare di più e per chiedere soldi a chi già ha pagato a quel punto la poteva fare col rende …..e no perché col rende potrebbe essere tutto deciso….mi spiace non si smentisce …mai ciao

  23. Ip Address: 195.31.204.114

    Buongiorno a tutti 💙❤️Speriamo di vincere questa partita incontriamo la squadra più forte del nostro girone

  24. Ip Address: 195.31.204.114

    Luca Massimi arbitrerà Catania-Trapani
    È Luca Massimi, della sezione A.I.A. di Termoli, l’arbitro designato per la gara tra Catania e Trapani, in programma lunedì 23 aprile alle 20.45.

    PUBBLICITÀ

    Massimi sarà coadiuvato dagli assistenti Marcello Rossi di Novara e Salvatore Affatato di Vico Equense.

    Precedenti favorevoli tra il Catania e l’arbitro della sezione di Termoli. Massimi ha infatti diretto i rossazzurri in tre partite, tutte terminate con un’affermazione degli etnei.

    Massimi ha arbitrato Catania-Matera 2-0 (stagione 2016/17, gol di Pozzebon e autogol di Armellino), Catania-Lecce 3-0 (stagione 2017/18, gol di Biagianti, Marchese e Russotto) e Rende-Catania 0-3 (stagione 2017/18, gol di Curiale e doppietta di Ripa).

  25. Ip Address: 151.36.70.249

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙. pril 2018 14:03 Host: host210-32-static.61-79-b.business.telecomitalia.it Permalink IP logged Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/65.0.3325.181 Safari/537.36

    Gaetano Auteri, tecnico del Matera, tramite le colonne del Quotidiano di Puglia ha detto la sua sulla lotta promozione nel Girone C di Serie C: “Il Lecce non si lascerà scappare la vittoria finale, il rallentamento dei salentini aveva aiutato il Catania, che però si è messo, adesso, in una posizione sfavorevole. Percentuale? 95% Lecce, 5% Catania. E i calciatori decisivi saranno i bomber”.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu