Al Liberati per liberarci dalle paure

 Scritto da il 2 Ottobre 2019 alle 17:17  Aggiungi commenti
Ott 022019
 

La sfida che aspetta il Catania domenica, è una tra quelle più difficili in assoluto di questa stagione, per la qualità della rosa che la Società umbra è riuscita ad assemblare e per l’entusiasmo che il presidente Stefano Bandecchi ha saputo creare, quasi  regalando gli abbonamenti per il piacere di avere lo stadio pieno ogni partita interna della sua squadra.

Entusiasmo quindi in una città che pare aver dimenticato le vicissitudini dello scorso campionato nel quale si classificò all’undicesimo posto del girone B ma che ora sembra essersi lanciata prepotente in questo, con la precisa volontà di risalire in serie B.

Per questa nuova avventura, ha inteso ripartire da mister Fabio Gallo che aveva sostituito Calori nel febbraio 2019 e da soli 10 giocatori della vecchia rosa, forse i migliori, come i difensori Russo, Diakite e l’ex Catania Bergamelli, Il portiere Iannarilli, i centrocampisti Pagliara, l’ex Samp Palumbo, Furlan e Defendi, le punte Marilungo e Vantaggiato.

Sono arrivati forti innesti quest’estate in tutti i ruoli come l’ex atalantino Suagher, poi Mammarella dalla Pro Vercelli, Sini ex Viterbese, tutti esperti difensori, mentre il centrocampo quest’anno può avvalersi anche dell’apporto di Paghera, inamovibile nei piani di Gallo, Salzano proveniente dalla Reggina e Proietti. In attacco tra i nuovi arrivi segnaliamo la pericolosa punta centrale Partipilo proveniente dal Francavilla e Torromino ex Juve Stabia ma anche Ferrante, una valida alternativa in un reparto che ha a disposizione almeno quattro punte centrali di qualità.

Infatti il valore della rosa è superiore ai sette milioni di euro ed è tra le più alte della categoria, con una età media di 26 anni.

Nelle sette partite sinora disputate, la Ternana ha raccolto sedici punti frutto di cinque vittorie contro Rieti, Potenza, Rende, Leonzio e Francavilla, di un pareggio a Reggio e una sola sconfitta in casa con il Monopoli.

Sette i gol subiti e undici realizzati, due da Marilungo, Salzano e Russo, un difensore centrale col vizietto del gol, uno da Ferrante e Vantaggiato, mentre il capocannoniere della squadra è Partipilo con tre marcature.

Il tecnico Gallo adotta  il modulo 4/3/1/2  che vede Iannarilli in porta, difesa con Parodi, Russo, Suagher o l’ex  Bergamelli e Mammarella, a centrocampo Palumbo,Proietti e Defendi con Salzano e Paghera alternative. Il trequartista Furlan in avanti per giostrare palloni agli attaccanti, settore che concede al tecnico solo l’imbarazzo della scelta con Ferrante, Torromino, Vantaggiato, Marilungo e Partipilo: un super attacco contro una difesa colabrodo.

Sinora solo il Monopoli è riuscito a battere la Ternana per giunta in casa, effettuando un pressing alto e sfruttando le poche occasioni che hanno avuto.

Forse questa l’unica arma del Catania per impedire almeno la sconfitta che potrebbe intaccare il morale della squadra e provocare nell’ambiente polemiche ancora più decise di quelle sinora avvertite in città.

L’augurio che i nostri resistano agli assalti della attuale capolista che intende mantenere la solitaria posizione di vetta.

La carica dei 12.000 abbonati sarà una cornice che accompagnerà i giocatori in campo per tutto l’incontro e chi scenderà in campo dovrà non dare il massimo, ma andare oltre quello, cercando in ogni cellula del corpo le energie fisiche e mentali per rispondere a quello che si prevede un continuo assalto alla porta di Furlan che sicuramente sarà chiamato agli straordinari.

Come fu detto prima di Reggio, quella partita purtroppo persa e la prossima, daranno la giusta misura di questo Catania che oggi pare non strutturato non solo per vincere il campionato, ma nemmeno  per poter fare un campionato di vertice.

Spero solo che i calciatori rossazzurri ci stupiscano e coronino anche con i punti una prestazione gagliarda e di livello.

La formazione del Catania pare scontata, magari con l’inserimento di Biondi  a sinistra dal primo minuto al posto di Pinto  che sembra appannato da qualche partita e si spera Silvestri al centro della difesa accanto a Mbende con  Calapai a destra. Scontato l’attacco ed anche il centrocampo con Dall’Oglio che potrebbe essere l’alternativa a Rizzo.

Sappiamo che la partita è difficile per i rossazzurri ma ci aspettiamo che le parole espresse dalla dirigenza e dall’allenatore sulla qualità della rosa vengano coronate dai fatti. Perdere la quarta partita in otto gare, terza trasferta di seguito, significherebbe che questo Catania è una squadra di media classifica del girone.

Possiamo vivere solo di ricordi? Ci lasciassero la speranza di credere ancora nella serie B.

 

  30 Commenti per “Al Liberati per liberarci dalle paure”

  1. Ip Address: 87.15.21.178

    Quindi pulvirenti ha interesse a tenere vivo il Catania e non farlo fallire se no perderebbe il mutuo e di conseguenza torre del grifo perché i soldi da dare diventerebbero tanti e non più spalmabili riguardo plm ha un caratteraccio però è l’unico che ha tante conoscenze e pulvirenti non ne può fare a meno

  2. Ip Address: 2001:b07:5d2e:3854:fc7d:2d0d:2cbf:eca2

    Se no come alternativa visto che in tanti si lamentano come se fossero obbligati ad abbonarsi o andare allo stadio basta evitare di farlo manifestare ad oltranza per mandare via il gatto e la volpe e partire dalla terza categoria.Visto che le altre società calcistiche usano chiarezza e trasparenza (io sono tra i pochi cecati che non se ne accorto)nei confronti dei tifosi visto che siamo gli unici tifosi ad essere presi in giro.Per me va bene se questa è la volontà del popolo rossazzurro io la rispetto,saluti a tutti

  3. Ip Address: 79.37.54.78

    Quest’anno, per la prima volta, nessuno ha parlato di promozione diretta ma di tentare di raggiungerla. Cambio di stile al ribasso dell’asticella ma stessa comunicazione arrogante tenuta con i tifosi . Stessi errori strutturali delle scorse stagioni con giocatori lasciati in squadra perché non hanno mercato e contratti pluriennali regalati a gente che non e’ Idonea per questo Catania.
    Mi auguro che proprietario e amministratore delegato si mettano d’accordo sullo stato di salute del Catania, argomento che sembra usato ad arte a seconda del momento. La maggioranza dei tifosi non vuole abbandonare il Catania al suo destino ma vuole chiarezza . Vuole sapere se c’è un progetto serio o si vive alla giornata . Vuole vedere la squadra giocare e soffrire magari perdere gettando il cuore in campo e non che si facciano le belle statuine come a Monopoli e Potenza per poi andare in conferenza dicendo mi dispiace cresceremo dai nostri errori per poi tornare a fare la identica cosa la domenica successiva .
    Adesso vedremo come la squadra affronterà Terni e da questa partita capiremo che Catania abbiamo.

  4. Ip Address: 5.90.138.179

    La ternana è il classico esempio di gestione oculata e rapporti ….umani con i tifosi…x la cronaca gli abbonamenti 12 mila non sono stati regalati bensì si sono abbassati i prezzi in maniera netta.non si poteva fare anche a catania?????

  5. Ip Address: 151.38.7.104

    D’accordo con te raggio libero per l’articolo…… Prossima trasferta a Terni ennesima partita insidiosa per noi, visto che ad oggi tutte le trasferte sono state del lato sx dell tabellone , e come a Reggio Calabria anche a Terni in un clima infuocato ci saranno ad assistere alla partita più di diecimila spettatori , da prendere come esempio per tutti noi . Infine concludo Sperando che il pronostico di Gaetano si avvera

  6. Ip Address: 5.90.138.179

    Mexican la partita di terni è stata sempre proibitiva l’ultima volta ed io cero ultimo anno di b….sconfitta al liberati dom.px sarà più dura del solito abbiamo troppi giocatori sottotono e infortuni vari…anche il modulo non ho idea cosa si inventa il mister.
    Comunque il capotreno si è sbilanciato la squadra così è ….incompleta ….temo che l’abbia capito anche camplone i risultati parlano chiaro….b notte

  7. Ip Address: 84.227.169.140

    Abbandonare la squadra non é giusto! Ma mandare a quel paese il gatto e la volpe si!

    La partita credo che gia sia persa prima di partire. Non mi sembrano confinti a buttare sangue.

    Dopo come si dice la palla é rotonda……,.,

  8. Ip Address: 95.235.93.100

    Se si perde a Terni satebbe la quarta sconfitta consecutiva in trasferta e non la terza.Anche pareggiare sarebbe un miracolo vista la netta inferiorità tecnica ed atletica rispetto alle squadre di vertice.
    Pulvirenti ha detto diverse assurdità come quella di ritenere la squadra completa e competitiva danneggiata solo dagli infortuni.Poteva risparmiarsi di dire falsità visto che non siamo ciechi.
    Purtroppo sono molto pessimista e ritengo che la squadra possa aspirare solo a qualificarsi ai play off dal sesto posto on giu’.

  9. Ip Address: 95.235.93.100

    Se si perde a Terni sarebbe la quarta sconfitta consecutiva in trasferta e non la terza.Anche pareggiare sarebbe un miracolo vista la netta inferiorità tecnica ed atletica rispetto alle squadre di vertice.
    Pulvirenti ha detto diverse assurdità come quella di ritenere la squadra completa e competitiva danneggiata solo dagli infortuni.Poteva risparmiarsi di dire falsità visto che non siamo ciechi.
    Purtroppo sono molto pessimista e ritengo che la squadra possa aspirare solo a qualificarsi ai play off dal sesto posto in giu’.

  10. Ip Address: 79.37.54.78

    Ci avviciniamo alla partita con rassegnazione. Purtroppo le deficienze nella rosa li conosciamo tutti ma forse sfuggono a chi allestisce la rosa e questo è grave perché indice di scarse vedute ma se invece si è coscienti di non avere una rosa adeguata e si stromabazza che invece lo e’ e dietro non c’e incompetenza, allora è più grave perché non è solo ipocrisia ma presa per i fondelli.

  11. Ip Address: 84.227.169.140

    Che dici CTaNA😱😱
    La squadra é apposto cosi anzi se si puo ne vendiamo un paio per fsre cassa…..

    Prima era solo LoMo, dopo anche Camplone e adesso anche Pulvirenti….

    Come dire cricchi crucca e cacamo o ca.,,,,,

    A che punto che sono

  12. Ip Address: 151.46.197.116

    Buonasera a tutti ❤️💙 come no Etneo hai perfettamente ragione, purtroppo vedo che siamo arrivati alla rassegnazione totale fino a qualche mese fa almeno si puntava per vincere le partite che era un obbiettivo, ora addirittura si vive di semplice partecipazione , ci sono rimaste le profezie di Gaetano 😁😁😀 ciao jamajama Aurelio vai a Terni?

  13. Ip Address: 84.227.169.140

    Ciao Mexxican
    Domenica calcio o bocce?😂😂😂😱😱

  14. Ip Address: 2001:b07:644f:d0c7:15bd:43fe:c3f9:761

    Raramente ho sentito un allenatore, dirigente o presidente a mercato chiuso dire alla stampa: la rosa è scarsa si poteva fare di meglio.. Se si dice, lo si fa a mercato aperto, oppure si dice quando si lascia la squadra, questo per non mettere altri malumori nello spogliatoio che già sta in tensione.. Nonostante tutto lo monaco poco tempo fa ha detto che voleva fare la rivoluzione.. Quindi.. Se non sapete di cosa lamentarvi prendetevela con il governo, le tasse, il tempo.. E finiamola con queste fesserie.. Roma non si costruisce in un giorno.. Un allenatore può anche avere bisogno di tempo, nessuno ha mai pensato al fatto che magari se ci teniamo lo stesso allenatore per 2 anni di fila riuscirà a far quadrare la squadra.. Ma noi nooo.. Noi siamo il catania e dobbiamo vincere subito

  15. Ip Address: 2001:b07:644f:d0c7:15bd:43fe:c3f9:761

    Ma cosa volete che vi dica pulvirenti?? Si è vero la squadra fa schifo lo monaco fa schifo e vendo il ct al primo che mi viene a bussare alla porta.. Ma ragioniamo prima di criticare!! La verità è che ci meritiamo quello che abbiamo, non tutti ma una parte di tifosi se lo merita.. Ma avete mai pensato al fatto che come non ci vogliono venire i calciatori a Catania non ci vogliono venire nemmeno i dirigenti, mandiamo via lo monaco e chi prendiamo? Bonanno?? Pitino?? Mi pare che ci abbiamo già provato

  16. Ip Address: 195.31.204.114

    No jamajama faccio trending 😃🤣😂😆mi sa che vado a fare un giro in montagna

  17. Ip Address: 84.227.169.140

    Ciao sempreforzaCT
    Credi veramente che LoMo tiene un allenatore 2 anni? E lui che li cambia sempre e i giocatori? Ogni anno minimo 10 li cambia!

    E noi ci lamentiamo? No noi gli facciamo una statua fi quando é bravo?
    😂😂😂😂
    E ti sei chiesto perché i giocatori, allenatori e dirigenti non vogliono lavorare insieme a LoMo?

    Mexcican qua piove niente trecking de no mi bagno la tigna😂😂😂😂

  18. Ip Address: 2001:b07:644f:d0c7:15bd:43fe:c3f9:761

    Ciao jamajama, io non sto difendendo ne lo monaco ne pulvirenti, dico solo che a Catania il calcio catania per molti e diventato solo una valvola di sfogo, ogni cosa che si fa è sempre sbagliata, fino all anno scorso novellino ha detto che qualcuno li remava contro e qualcuno si lamentava perché non si prendevano provvedimenti, quest anno hanno preso provvedimenti ma sempri tri pila iavi u poccu e u poccu iavi tri pila.. E vero che lo monaco cambia sempre, ma siamo i primi noi tifosi a lamentarci che la squadra non è apposto.. Ma l ultima volta ci abbiamo messo 24 anni per tornare in serie A, ma questo è solo il mio pensiero.. Voi continuate pure a lamentarvi io non sto criticando voi ci tengo a precisarlo, e solo che mi domando dove e finita la mentalità catanese di una volta.. Futtitinni mbare.. Na sintemu sempri sucata.. “CASCAMU SEMPRI ADDITTA COMU E JATTI” preferisco questo a quello che c’è oggi in curva

  19. Ip Address: 91.252.102.59

    SempreforzaCt: in parole povere questo è anche il mio pensiero. Per il resto yu sugnu abbiatu supra scoghiu a Stazzo con o senza Lo M .

  20. Ip Address: 5.88.99.252

    Da tifoso sono in crisi e mi chiedo se è più importante pagare le scadenze del Calcio Catania per evitare punti di penalizzazione o pagare i 4 mesi di stipendi arretrati dei dipendenti ?
    Da persona responsabile io al posto di Franco non avrei dubbi.

  21. Ip Address: 84.227.169.140

    Hai ragione sempreforzaCT

    Ma aspettare 24 anni……… sembra proprio che non ci resta altro da fare!

    PURTROPPO

    Non pagare i dipententi é veramente una cosa bruttissima!

    A questo punto ci dobbiamo aspettare il peggio….

  22. Ip Address: 5.88.99.252

    Jamajama non è detto che dobbiamo aspettarci il peggio. Nelle aziende queste cose possono accadere quando la tempistica degli incassi non coincide con la data degli impegni e che questi scadono prima. L’unica certezza è che con questa situazione non certo brillante ma neanche catastrofica immaginare o chiedere garanzie per il futuro sono discorsi fuori da ogni logica.

  23. Ip Address: 84.227.169.140

    Appunto Vincenzo. La situazione sembra diventare sempre più strana……e al futuro meglio non pensarci, chi sa cosa succederà ancora……

  24. Ip Address: 151.68.146.32

    Buon pomeriggio
    CATANIA: ecco quanti tifosi previsti a Terni nel Settore Ospiti
    Di Redazione – 5 ottobre 20190175

    Come noto, trasferta libera per i tifosi del Catania allo stadio “Libero Liberati” in vista del confronto di campionato con la Ternana. Secondo informazioni raccolte in queste ore, domenica pomeriggio si prevede la presenza di circa 300 sostenitori rossazzurri nel Settore Ospiti loro riservato (Curva Ovest). C’è tempo fino alle ore 19.00 di oggi, sabato 5 Ottobre, per l’acquisizione dei tagliandi. Ricordiamo che, il giorno della gara, i residenti della regione Sicilia potranno acquistare solo i biglietti per gli altri settori dello stadio, sempre senza tessera di fidelizzazione.
    Gaetano dacci un pronostico 🤞🏻

  25. Ip Address: 151.82.64.19

    Buona domenica a tutti solito film già visto Comunque quarta sconfitta di fila con una difesa da colabrodo con 15 gol subiti e -7 dalla capolista

  26. Ip Address: 91.253.57.147

    Come previsto quarta sconfitta consecutiva in trasferta contro una Ternana non irresistibile in difesa ma il Catania fa ancora peggio con 3 gol sul groppone e molte occasioni concesse.
    Da notare i due autogoal ma quello di Biondi era da annullare perché spinto da un avversario.
    Classifica sempre più pesante col rischio di finire in zona play out.
    E Pulvirenti parlava di buona squadra!
    Chi vuole prendere in giro?

  27. Ip Address: 151.82.64.19

    Giustissimo Etneo , invece queste le parole dell’allenatore Camplone:”Dopo il vantaggio ci siamo rintanati in difesa, dandogli modo di fare gol. Loro si dovevano scoprire, noi abbiamo sfiorato il raddoppio con Mazzarani che ha tirato addosso al portiere. Male nelle ripartenze e nella gestione della palla. E’ normale che quando sbagli tanti palloni, la squadra che ha preso lo schiaffo reagisce e ti mette sotto. Giocando alto le sbandate difensive ci stanno, infatti siamo andati in difficoltà sui lanci lunghi, ma non abbiamo letto bene delle facili situazioni. Quando vedi che hai un giocatore veloce, ti prendi i tuoi metri e scappi prima. Noi invece troppe svolte scappavamo in ritardo. Avevamo Mbende che non è velocissimo, Silvestri è sceso in campo dopo essere stato fermo tutta la settimana per un problema. Non c’erano tanti difensori a disposizione in panchina. Anche Esposito non stava benissimo. Biondi ha giocato perchè è un ragazzino molto promettente ed ha fatto vedere buone cose settimana scorsa.
    Non dovevamo prendere tre gol. Una squadra che passa in vantaggio, se ha una gestione di palla corretta con la Ternana che deve scoprirsi e ti lascia praterie, deve sfruttare meglio le occasioni concesse. In casa le vinciamo tutte, ma è evidente che in trasferta non siamo gli stessi. Propositivi, aggressivi e vogliosi tra le mura amiche mentre fuori casa facciamo molta fatica. E’ un problema di testa, su queste situazioni c’è poco da fare. Bisognava vincere per scacciare i fantasmi che ci portiamo dietro da tanto tempo, non stiamo riuscendo a farlo”.

  28. Ip Address: 2001:b07:5d2e:3854:6130:416d:dc23:a032

    Ma no avete ragione Pulvirenti avrebbe dovuto dire che la squadra fa schifo di non andare allo stadio e stracciare l’abbonamento visto che tutti quanti pensavamo di essere uno squadrone

  29. Ip Address: 84.227.169.140

    Che eravamo uno squadrone la pensano Pulvirenti e LoMo! Credo che anche tu non sei di questo parere.

    Non allarmiamoci troppo qualche partita in casa la vinceremo…….

    Camplone dice sempre le stesse cose. Problema di testa…. e lui in settimana che fa con le loro teste?

  30. Ip Address: 5.88.99.252

    In trasferta abbiamo perso con quattro squadre che si trovano tra le prime cinque classificate, dato preoccupante ma non drammaticamente significativo per la distanza che ci separa.Nessuna delle prime 5 classificate ha giocato 3 partite in casa e 5 fuori casa e su un numero limitato di partite giocate questo è un dato fondamentale che potrebbe cambiare molto il risultato. Altro dato fondamentale è che le prime 5 hanno giocato almeno tre/quattro partite con squadre meno attrezzate tipo Cavese, Rieti, Rende, Bisceglie, Leonzio, Vibonese e Picerno. Prima della sentenza definitiva senza appello aspetterei le prossime 4 partite di cui tre in casa ed una fuori casa con la Vibonese. Certo i problemi che ci sono rimarranno e saranno presenti anche nelle prossime 4 partite ma credo che vale la pena aspettare questo mesetto per mettere definitivamente la croce.

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu