Alla fiera dell’Est

 Scritto da il 30 maggio 2012 alle 15:25
Mag 302012
 

«Alla fiera dell’Est per due soldi un topolino mio padre comprò» Si tratta di un celebre attacco di un noto brano del cantautore Angelo Branduardi, famoso per la sua musica con forti richiami medievali e ai canti gregoriani.

«La fiera dell’Est», questo sembra essere diventato il calcio italiano, fatto sempre di più di mercanti senza scrupoli che cercano di spacciare per pregiata merce di scarso valore.

In questa bolgia incontrollata popolata da procuratori allenatori, presidenti e affaristi non ci si capisce più niente, tutto a discapito dei tifosi e dei loro ideali.

Il Presidente del Consiglio Monti, esasperato per la situazione del calcio scommesse, ha dichiarato che sarebbe opportuno chiudere il calcio per due tre anni, gli ha risposto il mitico presidente del Palermo Zamparini (uno del trio delle meraviglie) dicendo che Monti la deve smettere di dire sciocchezze.

Sarà pure una sciocchezza, ma fatto sta che in questa maniera non si può proprio andare avanti. Mauri e Milanetto e tanti altri non sono stati arrestati a “sorteggio”, qualcosa di irregolare, di sporco è avvenuto e il calcio rischia di non essere più credibile, per sempre.

Non sono credibili i giocatori, rischiano di diventare virtuali tante partite giocate, non sono credibili gli allenatori, e non sono credibili i contratti.

Il signor Montella prima dichiara che al richiamo della Roma non può proprio resistere, poi, quando la Roma di fatto non ne vuole più sapere, si avvicina alla Fiorentina e il Catania ?

Già il Catania è come la Scottex casa che si usa e si butta via.

Stimo moltissimo Zeman  (e non è un segreto) come allenatore e come uomo, se fossi stato in lui sarei rimasto a Pescara, ma al limite posso capire la sua scelta : vive a Roma e ha già allenato la Roma e poi i tifosi giallorossi ( e non solo ) stravedono per lui.

Ma almeno Zeman ha sempre firmato contratti di un anno, ha sempre voluto essere libero e contemporaneamente non vincolare la società di appartenenza.

Montella no, Montella ha un contratto biennale e non può chiedere di andare via per andare in una società che, in questo momento, non vale il Catania. Montella mi ha profondamente deluso.

Il Catania ha pensato al ritorno di Pasquale Marino, ha pensato a Vincenzo Torrente e in queste ultime ore si è fatto il nome di Michele Serena.

Ebbene, dei tre preferisco decisamente quest’ultimo. Nelle mie classifiche relative agli allenatori per la stagione appena conclusa Michele Serena ha avuto un bel 29, precedendo nella graduatoria di Lega Prof. Davide Nicola del Lumezzane al quale ho dato 28.

Queste mie graduatorie qualcosa dovranno pur significare. Serena con lo Spezia ha vinto il campionato e la Coppa Italia di Lega Prof, anche se l’organico dei liguri era decisamente superiore a quello di tutte le altre squadre, inoltre ha dimostrato di saper gestire lo spogliatoio.

Vincenzo Torrente non mi è mai piaciuto, la promozione del Gubbio di due anni fa si deve più a Gigi Simoni che a lui, mentre Marino viene da tre esperienze fallimentari consecutive.

Comunque al posto di Montella qualcuno dovrà pur venire e che sia il benvenuto, a patto che non scambi il Catania, Catania e i suoi tifosi per la Scottex casa.

  55 Commenti per “Alla fiera dell’Est”

  1. Ip Address: 2.12.64.35

    Ciao Prof
    Stavolta sono e non solo stavolta sono con Zamperini, il calcio da allo stato 1 miliardo l’anno di tasse e mantiene con il coni tutti o quasi tutti gli altri sport, ed anche se ci sono mele marce non si puo’ fermare, e poi se si dovesse vedere la corruzione si dovrebbero chiudere le banche, il parlamento e anche il Vaticano, ed allora come la mettiamo? Monti ha detto, ma bisogna dirlo a titolo personale, un cretinata, e poi non dimentichiamo che lui viene da una banca, credo la Morgan che e stata la prima causa dell’attuale crisi!!

    Riguardo il “Subdolo” una volta lo chiamavo lo scienziato in senso ironico mai mi è piaciuto in primis come uomo i suoi sorrisetti falsi, la sua postura affettata , il suo modo di rispondere ai giornalisti, e poi anche come allenatore esaltato dai media senza sapere nulla dei danni che ha fatto alla squadra, poi quando Lo Monaco ha abbandonato lui e crollato dunque zero come uomo e zero come allenatore, e la mia paura è che alla fine nessuno lo voglia e resti a Catania, e conoscendo bene i tipi come lui, affermerà che mai ha lasciato dichiarazioni( ma mai ha smentito le varie notizie che lo davano a mezza Italia) e si dirà felice di restare a Catania, ma li vedrà di che pasta sono fatti(spero) i catanesi.
    Per il futuro allenatore nessuno dei tre, basta con le scommesse!! Se io fossi al posto del Presidente, un bel contratto di 3 anni a Delio Rossi, mai più si ripresenderà un occasione come questa!!

  2. Ip Address: 95.238.195.72

    Buonasera raga’!!!
    Buon articolo Prof.!!! 😉 😉 😉
    Ciao Chiarezza!!! 😉 😉 😉

    Se e’ vera questa dichiarazione e’ meglio che Montella smette con noi e vada dove vuole!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Catania, Montella: “Tra 20 giorni il mio futuro”
    30.05.2012 18.36 di Antonio Vitiello

    Contattato telefonicamente da RadioBlu, Vincenzo Montella allenatore del Catania, ha rilasciato solo una breve dichiarazione sulla possibilità di diventare il prossimo tecnico della Fiorentina: “Saprete tra circa 20 giorni cosa avverrà nel mio futuro”.

  3. Ip Address: 80.117.58.233

    BUONASERA A TUTTI FRATELLI DELLA COSTA ROSSAZZURRA OTTIMO ARTICOLO PROF CIAO CHIAREZZA QUOTO IL TUO POST MAI PIU SCOMMESSE PER GLI ALLENATORI CIAO GIORGIO FORZA CATANIA SEMPRE FIDUCIA A PULVIRENTI 😉 😉

  4. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti…..

    Aspettiamo la telenovella Montella 😈 😈 😈 per me è meglio che vada via per sempre, mi ha stufato….

    Catania, il riscatto di Carrizo si complica
    30.05.2012 16.12 di Antonio Vitiello

    Il Catania non riscatterà il portiere Juan Pablo Carrizo arrivato in prestito dalla Lazio. L’indiscrezione di mercato raccolta da Itasportpress.it questo pomeriggio è filtrata da ambienti vicini al calciatore. Carrizo che a Catania, dopo il lungo corteggiamento, a gennaio scorso, dell’ex ad Lo Monaco, ha accettato la nuova destinazione siciliana decurtandosi persino lo stipendio di ben 500 mila euro, passando dai 900 mila della Lazio ai 400 del Catania, si è preso una bella rivincita nei confronti dei suoi detrattori capitolini. Ma il futuro è tutto da scrivere visto che il Catania non intende riscattare il cartellino del giocatore dovendo dare alla Lazio 1,6 mil di euro.

  5. Ip Address: 94.164.179.170

    Buonasera a tutti …

    Entro per dare un grande abbraccio virtuale ad Angelo e a Mongibello, che hanno vissuto momenti difficili in questi giorni, inutile dire quanto vi sia vicino … la situazione in Emilia è veramente difficile e mi auguro che non succeda più nulla di così tragico.
    Tutto il resto se permettete, (cioè l’ennesimo scandalo relativo al calcio), mi sta disgustando e non voglio commentarlo … ci vogliono pene esemplari per questi disonesti manipolatori di passioni … come il Prof sono profondamente deluso dall’atteggiamento di Montella : “Solo la Maglia!”

    Forza Catania!

  6. Ip Address: 88.66.18.63

    Buonaserata a tutti in particolare chi e stato colpito dal terremoto
    sulle cose serie non si scherza e spero possa finire presto quest’incubo e si possa tornare alla normalitá
    in ultimo sul post di Chiarezza mi trovo daccordissimo basta scommesse , cacchio lo dico da due anni , e prendiamoci Delio Rossi persona umile senza peli sulla lingua e con due palle così , e credo uno che , se c’è l’elemento buono nella primavera lo saprà dirigere con le dovute cautele in prima squadra
    ciao a tutti e forza catania

  7. Ip Address: 79.26.108.212

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito, un abbraccio particolare a coloro che sono in apprensione ( tutto il resto non conta).
    Mi pare che Delio Rossi sia in quasi accordo con il Pescara dal momento che Zeman è sempre più vicino alla Roma.
    Una buona serata a tutti e scusatemi per il poco tempo che dedico ai post.

  8. Ip Address: 79.26.108.212

    Con “Tutto il resto non conta” mi riferisco al calcio e ai suoi scandali continui al cospetto di questi drammi.

  9. Ip Address: 95.238.195.72

    Buonasera raga’!!!

    Notte a tutti raga’!!!

  10. Ip Address: 95.238.195.72

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver assegnato la direzione sportiva della società al signor Nicola Salerno. Al nuovo dirigente rossazzurro, in carica dal 1° luglio 2012, i migliori auguri di un proficuo e soddisfacente lavoro.

  11. Ip Address: 79.2.34.254

    Buonasera a tutti.
    Ringrazio chi ha speso parole di solidarietà nei confronti di chi vive nelle zone del terremoto. Personalmente, a parte aver ballato ed aver avuto una maledetta paura, non ho subito danni né io né i miei familiari e neanche a casa. Speriamo bene, perché da queste parti ormai si convive con la paura, sempre in apprensione e si dorme poco e male.
    Grazie Joe, Mario, Vittorio, Lux, ‘Mbare, Prof, Angelo, Giorgio, tutti.
    Forza Catania.

  12. Ip Address: 79.55.193.157

    Buongiorno raga’!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  13. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..
    Ciao Giorgio,

    PER CERCI DECIDE MONTELLA, PISTA OLANDESE PER L’ATTACCO
    31.05.2012 10:00 di Daniel Uccellieri

    Fiorentina-Montella, ci siamo. Oggi è il giorno decisivo per il tecnico, con Pradè che è volato direttamente a Catania per trattare direttamente con Gasparin. La sensazione è che l’affare si farà, magari con qualche accordo relativo a qualche giocatore del Catania, su tutti Barrientos ed Izco. Occhio anche alla pista che porta a Lodi, centrocampista che piace da tempo alla Fiorentina e che potrebbe essere il giocatore ideale da affiancare a Behrami nel centrocampo viola. Sempre sull’asse Catania-Firenze occhi puntati su Maxi Lopez, attaccante argentino che l’estate scorsa è stato ad un passo dal vestire la maglia viola. Per quanto riguarda il reparto difensivo piace molto Andrea Dossena, esterno sinistro del Napoli che garantirebbe la giusta spinta sulla fascia. Come centrale, con le conferme di Nastasic e Camporese, Pradè segue con attenzione l’evolversi della situazione legata ad Andreolli, in forza al Chievo nell’ultima stagione, che l’Inter vorrebbe riportare a Milano.

    L’attacco sarà sicuramente il reparto che subirà più cambiamenti, visto che al momento la Fiorentina può contare solo su Stevan Jovetic come attaccante di ruolo. Amauri e Ljajic quasi sicuramente lasceranno la Fiorentina, per questo il neo DS viola dovrà cercare rinforzi in attacco. Come già detto piace Maxi Lopez, ma non è l’unico nome sulla lista: sul taccuino del direttore sportivo viola ci sono i nomi di Luuk de Jong del Twente e Bast Dost dell’Heerenveen, rivelazioni dell’ultimo campionato olandese. Capitolo Cerci: le offerte per l’esterno viola non mancano, l’ultima arriva direttamente da Udinese, con i friulani che offrono Floro Flores. Tuttavia un esterno come Cerci potrebbe far comodo nel 4-3-3 di Montella, per questo una sua cessione al momento è bloccata, in attesa di conoscere il parere del tecnico.

  14. Ip Address: 85.41.235.41

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- GASPARIN svela le strategie del Catania: “Abbonamenti, biglietti, derby col Palermo. Montella. Maxi Lopez? Resta solo se…”
    31.05.2012 10:34 di Redazione ITA Sport Press

    L’amministratore delegato del Catania, Sergio Gasparin è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it, anticipando qualcosa sul presente e sul futuro del club etneo e anche sulle strategie di mercato.

    Direttore, ci indica quando partirà la nuova stagione rossazzurra e se il ritiro estivo verrà effettuato come l’anno scorso a Torre del Grifo?

    “Nei prossimi giorni perfezioneremo la data e la località, ma questo aspetto va discusso con il nostro allenatore. Torre del Grifo potrebbe essere confermato quale sede di ritiro estivo visto che, sia il nostro dirigente Bonanno sia mister Montella, hanno affermato che è stata una situazione ottimale per la squadra l’anno scorso”

    Insieme al vostro sponsor tecnico state pensando ad una nuova maglia rossazzurra visto che l’anno scorso nessuna modifica è stata apportata a quella della stagione 2010/11?

    “Sì, stiamo pensando ad una modifica sulla prima e la seconda maglia. Ci saranno tre maglie”

    Ha ammesso che presterete maggiore attenzione ai più giovani nell’elaborare la campagna abbonamenti. Ci puo’ anticipare qualche novità?

    “Troveremo una formula per andare più incontro ai giovani e alle famiglie”

    Visto il grave momento di crisi economica, state pensando ad una politica di prezzi più bassa allo stadio?

    “Storicamente il Calcio Catania ha applicato un prezzo molto, molto basso per i settori popolari”

    Direttore lei è più per un organico di valore numericamente ristretto, o allargato a più elementi giovani?

    “Scelgo il giusto mix tra esperienza e gioventù”

    L’attuale rosa del Catania ha dimostrato di essere competitiva per traguardi ben al di sopra della salvezza. Si ripartirà da diversi elementi di questo gruppo aggiungendo qualche rinforzo ulteriore in attacco, reparto che è stato più carente visti i pochi gol delle punte?

    “Questo è un organico di valore. Bisogna vedere le situazioni che si presenteranno nel mercato sia in entrata che in uscita. Adesso aspettiamo che sia definita la quadratura tecnica e dirigenziale. Noi comunque come obiettivo primario mettiamo sempre la salvezza”

    Sarà un Catania ancora di stampo tipicamente sudamericano o verrà “italianizzato”?

    “Il Catania continuerà sulla strada tracciata negli scorsi anni. Quindi si seguirà sia la pista sudamericana che quella italiana”

    Dovesse andare via Montella punterete su un tecnico giovane emergente o qualcuno con esperienza in A?

    “Noi in questo momento abbiamo Montella, ma siamo attenti su altre situazioni e valutiamo sia il giovane emergente che quello di esperienza”.

    Maxi Lopez se il Milan non lo riscatta lo terrete a Catania?

    “Maxi Lopez è un giocatore importante per il Catania, ma assieme alla sua grande qualità per rimanere qui deve avere anche la voglia di indossare con orgoglio la casacca rossazzurra”

    Direttore se potesse scegliere, opterebbe per la vittoria nei due derby col Palermo e un campionato normale del Catania o perdere una gara con i rosanero per un campionato del Catania straordinario?

    “Io non voglio perdere neanche le amichevoli, non scambio una sconfitta nel derby per nessun motivo. La mia voglia è quella di vincere sempre con la giusta umiltà e il giusto orgoglio, derby o non derby”.

  15. Ip Address: 79.55.193.157

    Copia e incolla dalla Gazzetta dello Sport.

    Atalanta, 2 punti di penalità
    LIVE Il processo sportivo
    ROMA, 31 maggio 2012
    Calcioscommesse: al processo sportivo arrivano i patteggiamenti. Due anni di squalifica per Doni, due punti di penalizzazione per i bergamaschi, 6 punti al Grosseto, 2 al Modena. Un anno e 8 mesi di squalifica per Gervasoni, 16 mesi per Pederzoli. Ora tocca alla commissione decidere sulla congruità delle pene.

  16. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti pari

    Pradè che viene , Pradè che va , Pradè che cerca, ma cia finemu cu stu buddellu? :mrgreen: :mrgreen:

    Pulvirenti un calcio di dietro a tutti e tienilo fermo un anno!! non ti vendere per quattro soldi!! Poi dai tutti ma no la mia bandiera :mrgreen: :mrgreen: Izco

  17. Ip Address: 80.117.58.233

    buonpomeriggio fratelli della costa rossazzurra ciao joe gasparin in base a quello che dice sembra che sappia il fatto suo forza catania un saluto a mongibello che come me convive con la paura piccole scosse in continuazione prima o poi tutto questo dovra’ finire meglio prima che poi ciao giorgio chiarezza catanista peppe58 marcello prof lux e tutti gli altri 😉 😉

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti….

    CALCIOSCOMMESSE: secondo la Finanza, Buffon avrebbe scommesso illegalmente 1,5 mln
    31.05.2012 18:16 di Andrea Carlino

    Il capitano della Nazionale e portiere della Juventus, Gianluigi Buffon, avrebbe effettuato scommesse vietate per oltre 1,5 mln €: questo è quanto è stato ipotizzato da un’informativa della Guardia di Finanza di Torino, allegata agli atti dell’inchiesta di Cremona, scaturita da una segnalazione di operazioni sospette.

  19. Ip Address: 85.41.235.41

    Auguri allo ZAR :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    UFFICIALE, GENOA: Pietro Lo Monaco entra nell’organigramma societario. Domani alle 11 la presentazione
    31.05.2012 19:26 di Andrea Carlino

    Lo Monaco e il Genoa, un matrimonio che si farà. Questa la nota della società ligure apparsa sul sito ufficiale: “Il presidente Enrico Preziosi ha indetto per venerdì a Villa Rostan (ore 11) una conferenza stampa, per la presentazione delle linee programmatiche della nuova stagione sportiva. Un evento atteso per togliere i primi veli al Genoa del futuro prossimo. Oltre che sulle indicazioni relative ad aspetti tecnici, le attenzioni saranno catalizzate dalla presentazione di uno dei manager più qualificati del calcio italiano, Pietro Lo Monaco, che entra a far parte ufficialmente della compagine societaria”

  20. Ip Address: 80.117.58.233

    joe e facciamocci questi auguri :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  21. Ip Address: 79.26.108.212

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito.
    Non ho avuto tempo per seguire le ultimissime vicende, ma in questo momento sulla situazione del Catania e sul calcio in generale sono più confuso che persuaso.
    A tutti una buona serata.

  22. Ip Address: 2.10.247.10

    Si auguri in serie b , quello che si merita!!
    Il Genoa con quello che si dice va in serie B
    Ora insieme a Preziosino durerà solo se sa rubare……….

  23. Ip Address: 80.117.58.233

    ciao chiarezza modestamont mi puo fare solo piacere se va in B :mrgreen: :mrgreen:

  24. Ip Address: 79.55.193.157

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Angelo!!! Un’altra botta alle 17!!!Oltre alla crisi economica ci voleva anche il terremoto!!! Managgia!!!

    LM ormai e’ il passato, il prossimo lo sara’ pure MNT?
    Mal di pancia del Pitu Barrientos, Christian Llama, Nicolas Spolli e il Papu Gomez?
    Il Calcio Catania e’ come se avesse la peste in questo momento!!! Tutti se ne vogliono andare!!!
    Solo la maglia raga’!!!

    Buonanotte a tutti!!!

  25. Ip Address: 80.117.58.233

    buonanotte a tutti unaltra scossa elle 21.04 questa notte non si dorme

  26. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..
    Spero che la faccenda Montella si concluda al più presto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Montella-Fiorentina, la chiave può essere Camporese
    Articolo pubblicato giovedì 31 maggio 2012 alle 21:17 – Calciomercato, Catania, Fiorentina, Primo piano.

    Emergono alcuni dettagli sull’incontro tenutosi oggi tra Daniele Pradè e il Catania, con lo scopo di ingaggiare Vincenzo Montella per la Fiorentina. C’è la trattativa, ma si lavora sulle contropartite. Gli etnei hanno provato a chiedere la valutazione della metà di Nastasic, ma i viola non hanno naturalmente intenzione di privarsi del difensore serbo, così ecco spuntare un’altra soluzione: Michele Camporese, centrale che piace molto alla dirigenza catanese e potrebbe approdare in Sicilia a metà. Domani potrebbero esserci nuovi contatti per cercare di sbloccare la trattativa. Per il centrocampo viola arrivano invece nuove conferme circa l’interesse per Kucka del Genoa. E sempre dal Grifone piace Constant, un’idea emersa già durante il mercato di gennaio e che adesso può tornare di moda. Aspettando Montella…

  27. Ip Address: 87.1.34.253

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao joe!!! 😉 😉 😉

    Ciao Angelo!!! 😉 😉 😉
    Lo so e’ brutto sentire le scosse di terremoto mentre dormi o lavori.
    Bisogna andare avanti nella vita e convivere con questo pericolo naturale. Spero che finiscano presto e che tutto si aggiusti.

    Buona giornata a tutti!!!

  28. Ip Address: 79.27.98.228

    Un caro saluto a tutti gli amici del sito.
    A quanto pare siamo tutti pieni di impegni e lo capisco, fra terremoto, preoccupazioni di vario genere e lavoro non c’è né il tempo né la voglia di scrivere.
    A tutti una buona serata.

  29. Ip Address: 80.117.58.233

    una buona serata a giorgio e tutto il resto della compagnia anche a quelli che non postano 😉 😉

  30. Ip Address: 87.1.34.253

    Buonasera Prof. e Angelo!!! 😉 😉 😉
    Vero Prof.!!!
    Ci sono tanti problemi a non finire e specialmente a chi con il terremoto convive,
    i nostri amici e Angelo, poi i figli e nipotini.
    Se dobbiamo “postare” le varie cavolate che scrivono sul Calcio Catania non ne usciamo piu’!!!
    I “rumors” sul Catania ci sono sempre e per non avere una visone negativa per il prossimo anno mi “astengo”.

    Buonanotte a tutti!!!

  31. Ip Address: 80.117.58.233

    giusta affermazione giorgio invece di postare quello che scrivono i pennivendoli meglio astenersi buonanotte vediamo se stanotte posso dormire 😉 😉

  32. Ip Address: 79.35.157.188

    Buongiorno raga!!!

    Tutta ci va male, oltre alla crisi economica, il terremoto e altro, anche la nazionale di calcio, meglio pensare positivo se no sono “azzi amari”!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  33. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….
    Ciao Giorgio, Angelo e Prof.

    Se la nazionale è questa, meglio che stanno a casa….

  34. Ip Address: 80.117.58.233

    buongiorno a tutti fratelli della costa rossazzurra ciao giorgio e joe questa nazionale non e cosa se va avanti cosi

  35. Ip Address: 212.195.241.127

    Buorngiorno a tutti pari :mrgreen: :mrgreen:

    Ora non capisco perchè non lo ritirano dalle trattative e lo fanno stare fermo un anno, problemino? questo e un problemone se non si sbrigano, Lo scienziato oramai e assodato che è un falso, ” A Roma accompagno i bambini a scuola” portali a Catania stronzo…..a Firenze dove li porta!! Solo che la Roma a sgamato quant’è scarso e lo ha gettato 2 volte l’anno scorso e quest’anno, ora penso che alla fine anche la Fiorentina (spero di no) lo getta, e se questo individuo , il peggiore di tutti resta a Catania sarà la sconfitta di Pulvirenti!!

  36. Ip Address: 212.195.241.127

    Catania, Gasparin: “Abbiamo qualche problemino con Montella”
    01.06.2012 20.12 di Simone Bernabei articolo letto 4720 volte
    Fonte: calciocatania.it

    © foto di Emiliano Crespi
    L’amministratore delegato del Catania Sergio Gasparin ha parlato al sito ufficiale della società etnea. Queste le sue parole sul tecnico e sulle comproprietà: “Stiamo intervenendo seguendo un indice prioritario. Come noto a tutti, abbiamo qualche “problemino” con l’attuale allenatore della prima squadra Vincenzo Montella, che tanto bene ha fatto nella passata stagione e col quale ci sarebbe piaciuto proseguire il rapporto professionale. Una volta risolta la situazione legata al tecnico, affronteremo la questione relativa alle compartecipazioni, avviando al contempo le operazioni di completamento dell’organico”.

  37. Ip Address: 79.35.157.188

    Ciao joe, Angelo ( stanno facendo piccole scosse speriamo che siano di assestamento) e Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Hai ragione Chiarezza!!!
    Se MNT andava alla Roma ci poteva stare come affermava PVL, ma andando via in un’altra squadra significa che l’intenzione era di non rimanere.
    Si chiuda con lui e prendiamone un’altro.

    Buon appetito a tutti!!!

  38. Ip Address: 80.117.58.233

    buonasera fratelli della costa rossazzurra sempre piu vicino il ritorna a catania di pascuale marino speriamo che sia vero 😉 😉

  39. Ip Address: 80.117.58.233

    buongiorno e buona domenica a tutti i fratelli del sito 😉 😉

  40. Ip Address: 79.35.152.106

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao Angelo!!! 😉 😉 😉
    Le scosse stanno diminuendo e spero che tutto ritorni come prima!!!

    Buona domenica a tutti!!!

  41. Ip Address: 79.27.98.228

    Un caro saluto a tutti gli amici del sito.
    Scusate la mia assenza, ma come ogni anno, questo per me è un periodo pieno di impegni.
    Non c’è da stare ALLEGRI, si MANGIA in fretta e a stento uno FICCA i DENTI in n panino. Carlo, il mio vicino di casa, mi ha prestato una scala a PIOLI per togliere una tenda, ebbene non ho ancora utilizzato la scala DI CARLO. Non MARINO i miei impegni, anzi sono CONTEnto, vista la situazione attuale con il nostro Governo che DONADONI di tasse a non finire. A pensarci dovrebbero diventare ROSSI dalla vergogna, tutti tassati dalla A alla Z(EMAN). Buona giornata, con tutto questo movimento di allenatori non ci ho capito più niente..

  42. Ip Address: 79.35.152.106

    Bella filastrocca Prof.!!! 😉 😉 😉
    Buon appetito a tutti!!!

  43. Ip Address: 87.18.13.25

    Buongirono raga’!!!
    Ciao Angelo!!! 😉 😉 😉
    Ancora scosse, managgia!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  44. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..

    MONTELLA, La soluzione arriva da Salifu o Acosty?
    Rassegna stampa a cura di Simone Bernabei
    04.06.2012 09:00 di Redazione FV
    Fonte: Corriere dello Sport-Stadio

    Secondo il Corriere dello Sport Stadio la Fiorentina, che aspetterà Montella fino a domani sera al massimo, potrebbe decidere di proporre al Catania la comproprietà di un giovane per sbloccare la partenza dell’aeroplanino che per il momento sembra ancorato in Sicilia. I nomi fatti dal quotidiano sono quelli di Acosty e Salifu, che potrebbero lasciare Firenze come contropartita. Nei giorni scorsi, tuttavia, si era parlato di una Fiorentina decisa a non pagare ne in soldi ne con giocatori la partenza di Montella dal club etneo.

  45. Ip Address: 85.41.235.41

    E’ QUELLO CHE TI MERITI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Il tecnico del Catania Vincenzo Montella interviene sul suo futuro ai microfoni di brividosportivo.it: “E’ stata una stagione dura e adesso sono solo contento di godermi le vacanze con la mia famiglia. In questo ultimo periodo si è parlato tanto del mio futuro ma ancora non mi è stato comunicato niente – afferma – Fiorentina? Ancora non c’è niente di sicuro e non sono in grado di dire con precisione quando si saprà qualcosa. Spero di saperne di più entro breve, ma è certo che due settimane mi sembrano troppe. Fosse così rischierei di trovarmi senza niente in mano…”

  46. Ip Address: 2.12.193.122

    Buongiorno a tutti pari ed in particolare, quannu ci voli ci voli, a Mongibello e Angelo,
    adda passa a nuttata!! auguri!!

    Ciao Joe ma cosa ti aspettavi da un ominicchiolo come Montella, la mia paura è che ritorni!! e perdiamo un anno!!

  47. Ip Address: 2.12.193.122

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Ora siamo su scherzi a parte, solo che questo buffone che per tutto l’anno mi ha fatto “litigare” con un mio amico, si sta rilevando un vero pagliaccio!!

    CATANIA, Montella sull’orlo di una crisi di nervi
    04.06.2012 16.46 di Redazione ITA Sport Press per itasportpress.it articolo letto 846 volte
    Momento assai complicato per Vincenzo Montella, tecnico che ha chiuso la stagione a Catania fra gli applausi ma che cerca altrove nuove fortune. L’aeroplanino vuole atterrare a Firenze ma il presidente rossazzurro Antonino Pulvirenti non vuole fare sconti ai Della Valle e tiene una linea dura: o soldi o Montella resta a Catania forte di un contratto con scadenza giugno 2013. Ma nel frattempo l’ex attaccante della Roma è sull’orlo di una crisi di nervi perchè dopo essere sfumato il ritorno sulla panchina giallorossa adesso occupata da Zeman, potrebbe saltare anche l’ipotesi Fiorentina. Ma secondo quanto anticipato da Itasportpress.it qualche giorno fa, il tecnico non ha nessuna intenzione di continuare l’avventura ai piedi dell’Etna e sembra vicino ad una rottura con il presidente Pulvirenti reo di non aver ammorbidito la sua posizione favorendo il trasferimento prima a Roma e poi la Fiorentina

  48. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Chiarezza,

    Come si è comportato male con i tifosi, la società, la città…. Allora rimarrà a Catania pagato per un altro anno ma senza allenare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    altrimenti paga un anno intero al Catania, sborsare 500.000 euro per essere liberato.
    Visto che la Fiorentina pagherà 1.000.000 di euro all’anno.

  49. Ip Address: 80.117.58.233

    buonasera fratelli della costa rossazzurra ragazzi qui e difficile dormire grazie per la vostra solidarieta per quando riguarda montella a questo punto prima se ne va e meglio E un caloroso saluto per tutti voi che avete un pensiero per tutto quello che succede in emilia romagna 😉 😉

  50. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Angelo e auguri….

    sembra che la telenovella Montella è finita 😀 😀 😀 😀 😀 secondo Gianluca Di Marzio

    Montella-Catania, fumata… viola: accordo per l’addio, ora Firenze
    Articolo pubblicato lunedì 4 giugno 2012 alle 18:44 – Catania, Fiorentina.

    Un incontro nato in principio come segreto. Ma adesso è noto. E con conseguenze molto importanti. Quello tra il Catania e Vincenzo Montella, incontro avvenuto oggi e importante per la svolta in panchina della Fiorentina. Il summit tra le parti (c’era anche Federico Cavalli, il consulente legale di Montella) è stato lungo: primo round finito alle ore 14, i segnali non erano troppo positivi. Poi dalle 15,30 Montella e gli uomini del Catania si sono ritrovati, l’accordo è stato trovato ed è arrivato l’ok per svincolare Montella e lasciare l’Aeroplanino libero di decidere per il proprio futuro. Lo conferma anche il dirigente rossoazzurro Gasparin: adesso Montella potrà andare via, senza litigi o battaglie. E potrà trattare senza problemi con la Fiorentina. I dettagli arriveranno più avanti, ma quello che contava era l’intesa tra le parti: Montella lascerà Catania, per lui c’è Firenze. E’ arrivata l’attesa fumata… viola.

  51. Ip Address: 80.117.58.233

    ciao joe finalmente si e sciolta questa tela di penelope 😉 😉

  52. Ip Address: 79.27.98.228

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito.
    Finalmente il Catania potrà pensare a programmare la stagione.
    Due giorni fa ho ascoltato l’intervista di Sebastiani, Presidente del Pescara il quale diceva: “Zeman da mesi mi aveva informato delle diverse offerte avute e rifiutate, sei mesi fa mi ha promesso di restare a Pescara, a meno che non fosse arrivata una chiamata della Roma. Speravo non arrivasse mai, invece è proprio arrivata, gli sono grato per lo straordinario lavoro fatto”.
    Montella era sotto contratto, ha dichiarato che alla Roma non avrebbe potuto dir di no, invece poi è andato alla Fiorentina. Morale della favola, Zeman e Montella : il gigante e il bambino.

  53. Ip Address: 80.117.58.233

    ciao prof ai detto bene il gigante ed il bambino 😉 😉

  54. Ip Address: 95.247.12.207

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Chiarezza, joe, Angelo e Prof.!!! 😉 😉 😉

    Bla bla bla, grazie Catania!!!
    Meno male che e’ andato via!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Avanti un’altro e spero che sia migliore come allenatore e uomo!!!

    Notte a tutti!!!

  55. Ip Address: 95.232.25.185

    Buonasera a tutti Voi.
    Ringrazio per la solidarietà espressa nei miei confronti e nei confronti di Angelo al quale mi stringo con un abbraccio. Fortunatamente si “balla”, ma ringraziando Dio, allo stato attuale nessun problema dal punto di vista fisico e nessun danno all’abitazione “fiuuuuuuHH!!”” C’è il problema che non si è più sereni pèrche quando meno te lo aspetti tira una scossa, si dorme male e si è stanchi durante la giornata, ma mi ritengo fortunato e penso che purtroppo ci sono state delle vittime a non più di 30 Km da casa mia, ed una distruzione di paesi interi e tante persone che sono senza casa, lavoro e tanto altro. Sono molto dispiaciuto.

    Tornando a noi, Montella alla fine ha dimostrato quello che è: un piccolo uomo!

    Sogni rossazzurri a tutti e ……………………….. Forza Catania!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu