Altra occasione sprecata

 Scritto da il 11 marzo 2018 alle 22:03
Mar 112018
 

Il Catania non va oltre lo 0-0 nel derby contro la Leonzio e viene raggiunto dal Trapani al secondo posto, un match che si doveva vincere a tutti i costi, visto che il lecce in casa ha ottenuto solo un pareggio il Matera.

Una prestazione non brillante dei rossaazzurri con manovre sempre chiusi dai padroni di casa che cercano di impensierire la difesa etnea. Una partita senza particolari emozioni per una squadra come il Catania che ambisce alla promozione diretta il serie B.

Le parole dei nostri prima della partita “questo match è come una finale” Sempre parole mai fatti, una squadra senza un’impronta d’identità, tante occasioni ma solo chiacchiere.

Lucarelli: Più una partita di rugby che di calcio. Avevo curiosità di vedere il gioiello dello stadio Nobile, ma giocare in un campo così spelacchiato è stato impossibile. Il terreno non rende merito alla squadra di Lentini, non capisco tutte queste rincorse per giocare qui con un campo del genere. Dopo la Sicula Leonzio, sono fermamente convinto che possiamo lottare per il primo posto, anzi dico che vinceremo il campionato e non ho bevuto… Temevo tanto questa gara, avevo il sentore che ci fosse qualcosa preparata a tavolino. Abbiamo avuto occasioni tra pali e salvataggi. La prestazione di oggi ci dice che abbiamo grandi possibilità di vincere il campionato perchè abbiamo dimostrato carattere e personalità.

  25 Commenti per “Altra occasione sprecata”

  1. Ip Address: 5.90.166.46

    Abbiamo un allenatore ignobile questa volta la colpa è del campo …però possiamo andare in….b squadra zoppa in tutti i reparti ma quale b ora siamo terzi …..ma quando arriva la fine di questo campionato che ….agonia b 🌃

  2. Ip Address: 151.34.120.170

    Caro Aurelio a da più di quattro anni che viviamo in agonia………. forse questo è il migliore degli ultimi cinque anni

  3. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:685b:20f0:5ad5:fcc3

    Il 1°tempo “squallido” (il 2° pure) è servito ancora al nostro allenatore per fare i suoi esperimenti…….. Questo campionato quasi sicuramente lo vincerà il Lecce (grazie anche al Catania). Il 2° posto ora rischiamo seriamente di perderlo. A questo punto, come diceva il presidente del Lecce,il Trapani potrebbe essere il suo vero antagonista. Sarebbe opportuno che per un pò di tempo nessuno della società rilasciasse inutili interviste (a cominciare dall’allenatore) e facesse parlare solamente il campo. Comunque, buona nottata a tutti

  4. Ip Address: 5.169.105.6

    gsme over. Abbiamo una squadra, un un allenatore e una società da serie c. E li restiamo

  5. Ip Address: 5.90.166.46

    Per una volta mazzarani gioca bene e che fa il mister…..lo sostituisce ecco perché avrei preferito lesonero di questo incompetente se siamo terzi è solo frutto della squadra lallenatore è inesistente e poi ancora vede le partite al contrario come….rigoli il bello è che x levarcelo dalle palle dobbiamo aspettare giugno ….società degna di serie c e allenatore senza un minimo di dignità. Semu a cavaddu b notte

  6. Ip Address: 151.43.14.110

    Sono del tutto d’ accordo con Filippo ! Per un minimo di dignità dovrebbero stare tutti zitti ! A cominciare da quel buffone di allenatore ! Parla solo il campo e naturalmente malissimo !

  7. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao Ragazzi

    Purtroppo il gufare di Gaetano ha aiutato solo a metà (il Lecce non ha vinto…………)

    Il CT é questo. L’allenatore é questo. E I giocatori sono questi. (LoMo non lo nomino…………. :mrgreen: )

    Dunqe prepariamoci per il prossimo anno in serie C.

    Ciao Mexxican e a tutta la banda

  8. Ip Address: 91.253.9.46

    Buongiorno dai coraggio che il prossimo anno Lo Monaco ha già l’accordo con Allegri e con lui arriveranno Higuain Dybala Chiellini poi sono stati già contattati Mertens Insigne e molto probabilmente la prossima settimana Lo Monaco volerà a Barcellona per incontrare Messi, ma finitela pari ca Cia stati ittannu ma allora il Lecce cosa dovrebbe dire che pian piano si sta facendo recuperare dal Trapani ora a 7 punti ipotetici 4 punti quando il Lecce si fermerà, calma alla fine tireremo le somme ma ancora mancano 8 partite alla fine della regular season, il Lecce sembra aver terminato la benzina il Trapani sembra aver cambiato marcia il Catania secondo me stabile ora sotto con Reggina e Bisceglie 6 punti senza se e senza ma

  9. Ip Address: 94.37.28.124

    Dopo il pareggio interno con il Cosenza Lucarelli e Lo Monaco hanno dichiarato che il Catania aveva fatto un campionato straordinario e che se non eravamo i primi era tutta colpa del Lecce che era una corazzata ed invincibile ed hanno esternato la classica frase rubata ai leader della seconda guerra mondiale ” Guai a chi molla”. Da allora il Lecce in quattro partite ha raccolto solo 4 punti ed oltre a non essere riusciti ad accorciare la distanza siamo stati raggiunti anche dal Trapani, ora gli stessi dichiarano che sono certi di vincere il campionato. Evviva la coerenza, beati loro !!!.

  10. Ip Address: 62.2.176.13

    Catania, Lo Monaco a ISP: “Penalizzati da campo pessimo. D’accordo con Lucarelli: il campionato lo vinceremo”

    Derby senza gol e spettacolo questo pomeriggio a Lentini tra la Sicula e il Catania, che hanno giocato su un manto erboso pessimo che senza dubbio ha penalizzato più i rossazzurri dotati di maggiore qualità tecnica. Lo 0-0 lascia un po’ l’amaro in bocca alla squadra etnea che con i tre punti avrebbe certamente messo maggiore pressione al Lecce frenato in casa dal Matera. Il direttore generale del Catania, Pietro Lo Monaco giudica così la prova della squadra di Lucarelli ai microfoni di Itasportpress.it: “In un campo di patate come quello di Lentini, era difficile giocare a calcio. La Lega era a conoscenza dello stato pietoso del terreno di gioco del Nobile, ma non ha fatto nulla. Non capisco come si consenta di far disputare una partita di calcio che vale molto per il campionato in un manto erboso così disastroso. Non capisco anche l’atteggiamento dei dirigenti della Sicula Leonzio che hanno fatto di tutto per inaugurare lo stadio con noi, presentando un impianto molto carente. Evidentemente il Cibali non gli stava più bene. Comunque, nonostante queste difficoltà, il Catania ha mostrato di avere più carattere e voglia di vincere dell’avversario. Nella ripresa siamo stati sfortunati in almeno due circostanze e certamente meritavamo i tre punti. Vedo il bicchiere mezzo pieno anche se siamo stati raggiunti dal Trapani e per la vittoria del campionato la penso esattamente come mister Lucarelli, ovvero arriveremo primi. Lecce, Trapani e Catania daranno vita a un finale di campionato scoppiettante e noi siamo pronti alla battaglia. Guai a chi molla perchè questo campionato si deciderà all’ultimo minuto dell’ultima giornata e il Catania c’è”.

  11. Ip Address: 62.2.176.13

    come al solito………….

    NON STA MAI ZITTO

  12. Ip Address: 151.47.20.10

    Assurdo tutto continua ad essere assurdo ? Ma non vi accorgete che il duo ( il gatto e la volpe ) continuano a prendere in giro i poveri tifosi , che credono loro , che hanno l’ anello al naso ! Però se qualcuno crede possibile che ,giocando così , il Catania possa prendere sei punti nelle prossime partite ,allora questi due signori si sentono autorizzati a dire le loro baggianate ! Siate realisti ,vi prego ! Così fate del male a voi stessi ed a tutti coloro che , malgrado tutto , amano la squadra rosso azzurra ! W

  13. Ip Address: 151.35.149.190

    Facendo seguito a quello che ho scritto , è anche giusto che dica che io sarò il primo a gioire di essere smentito in pieno ! Caro Jama Jama tu scrivi che il Catania ci sarà in questa ipotetica lotta a tre ! Ammiro il tuo ottimismo ,perché se ,per un puro caso si dovesse arrivare a questo sarebbe un miracolo perché ( gli alibi facili del campo pessimo ,e via dicendo ) con questo continuo NON GIOCO rimarrebbe solo una lotta a due ! Perché il Lecce ha pareggiato una partita in casa è in crisi ? E il Trapani ci ha mangiato quasi tre punti ! I campionati non si vincono gufando !

  14. Ip Address: 87.6.157.96

    Vedo che c’è ancora qualche ottimista. Vorrei esserlo anche io, ma non ci riesco.

  15. Ip Address: 62.2.176.13

    Caro Armando
    Non credo proprio che sono cosi ottimista. Ci saremo in questa lotta……………ma come terzi……………
    Se é da mesi che dico non abbiamo gioco e nemmeno palle………………….

    Ma LoMonaco dice e anche Lucarelli che vinciamo il campionato……………….

    Non stanno mai ziti questi due!

  16. Ip Address: 93.46.56.84

    Lo so che i campionati non si vincono gufando era solo per sdrammatizzare un pò peccato come al solito che non riusciamo dall’inizio del campionato ad approfittare dei passi falsi del Lecce,a questo punto sono convinto che pur se le perdesse tutte il Lecce arriveremmo in ogni caso terzi

  17. Ip Address: 5.90.144.84

    Carusi il catania purtroppo è malayo alla radice il mister è il frutto di quello che merita la.società un incompetente noi con questo gioco dovremmo vincere i ….playoff pura fantascienza abbiamo giocatori che non si reggono in piedi ora pensate a giugno …..niente non se ne esce …..solo minchiate…..

  18. Ip Address: 151.36.12.113

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙 finché ci sarà il capotreno e compagnia bella il calcio lo vedremo con il binocolo,

  19. Ip Address: 94.37.28.124

    In linea generale e senza entrare nei particolari del Catania in questo momento il Lecce rischia parecchio e le probabilità che vada in B in forma diretta sono diminuite. A mio avviso il Lecce ancora ha il 50% di probabilità ma con un ulteriore passo falso a Cosenza si complicherà la vita notevolmente non tanto per il Catania che ha già dimostrato di non saper cogliere le occasioni ma nei del Trapani che pare che sia in questo momento la squadra più in forma.
    Riguardo al campo di patate anche l’allenatore del Francavilla si è lamentato del terreno del Massimino ed allora abbiamo vinto così come abbiamo vinto a Rende che sembrava un campo di barbabietole, nei campi difficili il pallone rimbalza male per tutti e non solo per i calciatori del Catania. Ricordate la partita vinta in casa con l Monopoli ? il campo era pesantissimo e loro hanno giocato tutta la partita con il pallone sempre a terra e ci hanno dato una lezione di calcio. Nascondersi dietro a queste scuse o ai presunti complotti è meschino e da la misura sull’onestà intellettuale di queste persone. Mi fermo quì !!!!!

  20. Ip Address: 151.82.78.106

    Concordo con te Vincenzo

  21. Ip Address: 5.90.144.84

    Qua concordiamo tutti ma siamo sempre al solito punto…un disco rotto che non ha fine…mi sono pure stancato di ripetere le solite cose tanto non cambia….nulla b notte

  22. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao ragazzi

    come detto altre volte CHISTA E A ZITA (LoMo/Lucarelli/Pulvirenti)…………….

    Io a questo punto spero che il TRAPANI si piazzi davanti al Lecce! Mi stanno sulle scatole questi leccesi ad incominciare da mio cugino (che scassa balle che é diventato) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Gaetano tu gufa ancora non si sa mai 😉 😉

    Vedo che non ci azzuffiamo più per I vari LoMo Lucarelli Pulvirenti………… 😳 😳

    Buona giornata a tutti

  23. Ip Address: 93.46.56.84

    😯 mi si è raddoppiato il lavoro adesso pure il trapani uffa

  24. Ip Address: 151.54.216.104

    Mi prenderete per un pazzo illuso ma vi ripeto non parliamo prima del tempo,aspettiamo la fine del campionato poi potremo dire tutto quello che vogliamo,partita finisce quando arbitro fischia,ricordate Boskov? campionato finisce ultima giornata quindi maggio,non alla 29 giornata con 8 partite da disputare,sempre come disse Boskov campionato finisce quando ultima giornata ultimo secondo arbitro fischia,onde evitare che poi molti sapientoni di calcio poi scompaiono completamente dal sito come successo l’anno del record dei punti del catania in serie A,per 4-5- giornate il catania stava andando male e allora vaiiiii tutti a dire sempre i professori del calcio sempre su questo sito che Maran non valeva niente che molti calciatori non si reggevano in piedi e altre ed altre cose,poi di incanto la squadra di Maran incomincia ad inanellare risultati su risultati fino a piazzarsi sopra addirittura l’Inter ottavo posto e quel maledetto secondo tempo contro l’Inter al Massimino fine primo tempo vincevamo 2-0-secondo tempo da dimenticare finale 2-3- se avremmo vinto quella partita saremmo andati in Europa League-quindi onde evitare che questi sapientoni poi si vanno a nascondere,parliamo alla fine ,e inutile parlare parlare e parlare di cosa? mancano 8 partite e se per assurdo le vincesse tutte 8? come la mettiamo? aspettiamo poi potremo dire tutto quello che vogliamo a Pulvirenti-Lo Monaco-Lucarelli-Calciatori-Magazzinieri-Preparatori-ecc-cerchiamo di non parlare prima perchè poi possiamo fare brutta figura Lucarelli dice che vinciamo il campionato ok lasciamoli giocare ste 8 partite se veramente vinciamo il campionato i vari Aurelio-Armando-Vincenzo-CTaNapoli-ecc vediamo poi cosa diranno,se invece non vinciamo il campionato allora io in testa saprò cosa dire ai signori Lucarelli-Lo Monaco ecc,buona serata

  25. Ip Address: 94.37.28.124

    Marcello se leggi i miei interventi le critiche sono state indirizzate solo ed esclusivamente nei confronti dell’allenatore per non aver saputo nascondere i difetti congeniti della squadra quando gioca in casa, mai una critica verso i giocatori e tutti gli addetti ai lavori e tra questi includo anche la proprietà e chi oggi la rappresenta poichè le condizioni economiche dopo la duplice retrocessione sono quelle che sono e miracoli non se ne possono fare. Ho criticato Lo Monaco per riflesso per non avere intuito in tempo che il cambio di Lucarelli era necessario e per il fatto che spesso parla a sproposito e cerca di arrampicarsi sui vetri non tenendo conto che non solo lui ha gli occhi per vedere le partite ed un cervello Detto questo Lucarelli e Lo Monaco dicevano la verità quando hanno dichiarato che il Lecce avendo speso tre volte in più era una squadra incontrastabile oppure la dicono ora che il Catania giocando come ha fatto a Lentini vince il campionato quando mancano solo otto partite ? o dicevano balle prime o le dicono ora non credi ? esiste anche una terza ipotesi che in entrambi i casi hanno dichiarato balle e sono frasi per cercare di rimanere a galla.
    A mio avviso chi espone le proprie convinzioni quando le cose vanno apparentemente bene è sicuramente più propositivo rispetto a coloro che aspettano il risultato finale e poi criticare o elogiare a più fare di tutta l’erba un fascio o peggio ancora sparire/riapparire. Ovviamente mi auguro che il duo Lucarelli Lo Monaco dicevano balle prima ma resta sempre il fatto che oggi il Catania si trova a – 7 dal Lecce perchè in casa nonostante i passi falsi di quest’ultima non abbiamo raccolto quanto il Lecce e Trapani e questo è un fatto che fino ad oggi nessuno potrà smentire. Pertanto se Lucarelli riuscisse a risolvere questo problema sarei il primo a dargli merito ma con rammarico per non averlo fatto prima. perchè quei punti che mancano a mio avviso saranno decisivi.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu