Amichevole del non senso

 Scritto da il 24 luglio 2017 alle 14:57  Aggiungi commenti
Lug 242017
 

Il 9 di agosto al Massimino, quella fortezza nella  quale fino a quattro anni fa tanti allenatori, anche di squadre blasonate, non riuscivano a strappare l’intera posta o addirittura lasciavano sul suo tappeto verde tutti i tre punti, ospiterà un’amichevole senza senso. Infatti, in quello che una volta era definito dai quotidiani sportivi nazionali il fortino rossazzurro, si incontreranno per un’amichevole estiva la squadra del Milan ed il Betis di Siviglia. Quella sera, sarà loro il palcoscenico, consegnato per essere calcato dai loro tacchetti, mentre i componenti della nostra squadra, forse, si accomoderanno in tribuna ad assistere a quei contrasti di mezza estate, cercando di imparare qualcosa da quei campioni di prima serie, non essendo ritenuti idonei per poter affrontare, magari in un triangolare, quei professionisti di fascia alta venuti da lontano.

Non sappiamo come siano davvero andati i fatti e in assenza di chiarimenti dettagliati al riguardo, ci spingiamo a cercare di capire e spiegare così, col non aver ritenuto idonea la squadra del Catania, i difensori del forte, validi a guerreggiare entro quel bastione. Saranno quindi gli Spagnoli di Siviglia e i nordici rossoneri a sfidarsi in un cavalleresco amichevole incontro di foot ball portato nelle case di tutta Italia dalla emittente televisiva canale cinque. E noi poveri tifosi di una squadra caduta in disgrazia perché troppo amata dal suo massimo rappresentante, saremo costretti a vedere le nostre curve bardate di rossonero. Non il settore ospiti sarà consegnato all’invasore, ma il meglio del meglio, quelle curve che rappresentano il cuore frenetico e pulsante della tifoseria di casa, ma anche le due tribune. Rimarrà forse deserto il settore ospiti, proprio quello, magari destinato a pochi appassionati iberici.

Sarà il Milan il padrone di casa, quella sera. Questa occasione mi riporta alla mente  le discese nella penisola di eserciti nemici, e a quei comuni che per viltà, paura o meditata rassegnazione, aprivano le porte allo straniero senza combattere sperando di ricevere clemenza al suo passaggio o addirittura vendendosi all’occupante e consegnando ad esso le chiavi della città. Per rendere visibile la consegna al nemico, la guarnigione di stanza ai bastioni si rintanava all’interno del maniero rendendo così probante la resa. Così quell’esercito invasore, forte ben armato e vestito, si muoveva all’interno del perimetro cittadino come a casa propria, anzi meglio, perché poteva accaparrare, forte del diritto ricevuto, tutto ciò che voleva, sia esso raccolto, oggetti preziosi o donne.

Finito il suo compito, di nuovo in sella in cerca di nuove avventure. Così quel comune che aveva perso la propria dignità ed anima, risparmiato dalle fiamme e dal ferro, portava comunque nel cuore ferite più profonde di quelle che una spada poteva offrire. Non capisco perché non si sia risposto all’idea di Montella con orgogliose trattative tese a pretendere che a quella amichevole partecipasse anche il padrone di casa. Riluttanza dei due blasonati club? Voglia di far respirare il profumo di un incontro di livello europeo ad una città mestamente e con vergogna rotolata dalla serie A in lega pro nel solo spazio di tre stagioni? Paura di essere sommersi da gol a ripetizione che non giovano al morale della squadra di casa e alla campagna abbonamenti da poco aperta? Voglia di apparire nel calcio che conta da parte di eminenti personaggi della Catania bene che comunque da ospiti siederanno lateralmente nel palco autorità? Cosa proveranno nel vedere la città invasa da quei tifosi che si, indossano la maglia rossazzurra, ma sotto, a contatto con la pelle, portano i colori delle strisciate del nord? E quali maglie e bandiere si venderanno nelle aree esterne al muro di cinta? Come spiegare ai nostri figli e nipoti che quel giorno il Catania non giocherà? Magari si sarà guardato ad un probabile incasso, perso come pare il rientro di capitali dall’affare Gomez sfumato sul nascere e proprio lui, o meglio, la sua immagine scolpita sui murales, insieme ad altri quarantanove che hanno costruito la storia di questo club, guarderà esterrefatto l’entrata di rossoneri cittadini e delle zone limitrofe festanti ed avvolti nei loro colori chiedendosi, lui e gli altri, se si trova Meazza o c’e’ qualcosa che non va.

Tutto va bene, oramai siamo globalizzati ed europei e che cosa vuoi che sia se il padrone di casa si rintana nello sgabuzzino dopo aver preparato la tavola imbandita e predisposto tutto per l’ospite, come una buona servetta sa fare. Certamente a noi sfugge il senso di questa rappresentazione che forse non siamo all’altezza di capire perché non possiamo immaginare che sia solo una questione di denaro, in quanto per pochi spiccioli non si tradisce una tifoseria e si abbandona il fortino senza combattere sul campo, come farebbe un cittadino di un comune medioevale chiamando a raccolta i propri simili a difesa dei propri colori e del proprio retaggio.

  145 Commenti per “Amichevole del non senso”

  1. Ip Address: 5.86.194.163

    Complimenti alla redazione per l’articolo. In un momento così delicato per il calcio catania era il caso di fare questa amichevole? Credo proprio di no , personalmente ritengo questo gesto come uno sfregio ad un’intera città ❤️💙 . Certo se poi si ci mette pure il primo cittadino a dire che finalmente si respira aria di grande calcio allora siamo messi veramente male. NO ALLE STRISCIATE

  2. Ip Address: 95.246.46.47

    Concordo In toto Con raggio libero In Casa nostra prigionieri nessuna tolleranza per tutto questo si dovrebbero vergognare Grazie redazione forza catania sempre❤💙

  3. Ip Address: 5.170.128.238

    Ospiti a casa Nostra, vergogna!

  4. Ip Address: 5.90.185.72

    Ok raggio che vergogna siamo caduti proprio in basso plm e il capotreno si attaccano a tutto altro che tifosi non siete degni di questa città e della sua storia….

  5. Ip Address: 5.169.141.118

    Cataneseanapoli
    24 luglio 2017 alle 21:59
    Ip Address: 5.169.141.118
    Ciao Vincenzo, da quello che hai scritto nella pagina precedente traspare innanzitutto la maturità che ti porta oramai a vedere le cose più con rassegnazione di me che, pur “maturo” forse più di te, vivo intensamente il calcio solo a tinte rossazzurre, mentre tu riesci a fare di tutti i tifosi un calderone. Si, l’amore per la loro squadra e’ identico anche se e’ vissuto diversamente in piazze tranquille del nord rispetto a quelle calde meridionali. Un ‘altra differenza sono le aspettative: non possono essere uguali quelle delle blasonate con quelle delle squadre che ogni anno sbarcano il lunario e come obiettivi hanno la salvezza. Se il Milan non va in Champion è un fallimento e se il Chievo si salva l’obiettivo è raggiunto. Ciò dimostra che i tifosi non è vero che pretendono la luna perché sanno meglio dello stesso presidente dove può arrivare la loro squadra del cuore. Amano la propria squadra e i propri colori e la cosa che odiano è quella di essere presi in giro. Tu difendi Galliani , un uomo che non era nessuno e grazie a Berlusconi si è trovato al vertice del calcio europeo e ha pure guadagnato milioni su milioni ma adesso e’ contestato ed e’ giusto che lo sia perché l’obiettivo del Milan come dell’Inter Roma o Juve è vincere lo scudetto e andare in Champion . A Napoli viene contestato de laurentis perché anche lui deve portare veri campioni in una piazza che porta allo stadio 60.000 spettatori e che vive di calcio a colazione pranzo e cena. Riguardo ai tifosi rossazzurri, essi sono stati vittime di un tradimento anzi traditi due volte: la prima da scelte scellerate di cui il proprietario si è fatto carico non ascoltando nessuno e difendendo quel personaggio oltre l’indifendibile e poi, secondo tradimento, compiendo atti illegali che hanno macchiato la nostra maglia e addossando la colpa ai tifosi stessi, per le pressioni ricevute. Non discutiamo lo Monaco, un uomo che sta conducendo un risanamento oculato sebbene sappiamo che talvolta il suo vulcanico savoir faire non riesce a capire l’umore dei tifosi . Ti pare logico far giocare una squadra di serie A al Massimino senza che il Catania partecipi? Il tifoso catanese vuole respirare la serie A ma solo a tinte rossazzurre . Talvolta i trenta denari è meglio non prenderli se si ha dignità ed anima e se mancano i quattrini dovrebbe rivolgersi alle società del proprietario chiedendogli che fine ha fatto il tesoretto di un attivo di 38 milioni di euro . Non facciamo diventare Santi chi ha causato tutti i mali del nostro Catania .

  6. Ip Address: 195.31.204.114

    Comunque caro Vincenzo anche su questo muro ti diamo il benvenuto….

  7. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Cataneseanapoli lascerei volentieri a te il primato della maturità anagrafica e preferisco solo ricordare quando da piccolo andavo al cibali, ricordi Manfredini attaccante della Roma e Charles della Juventus ed i nostri Prenna e Macor ?
    No Cataneseanapoli non è rassegnazione ma solo consapevolezza che il calcio è profondamente cambiato e che il Dio denaro ha stravolto tutto e tutti, come te seguo solo i colori rosso azzurro e non ho simpatia per nessuna altra squadra.
    Riguardo Galliani mi è antipatico, non prenderei mai le sue difese però nascondersi dietro un dito non è stata mai una mia ambizione. E’ un dato di fatto che fino a quando Berlusconi finanziava Galliani vinceva e quando Berlusconi ha tagliato o ridotto i finanziamenti Galliani non riusciva più a vincere, il modo in cui è stato contestato dagli stessi tifosi che prima lo applaudivano lo abbiamo visto tutti, vogliamo dare la colpa a Galliani se Berlusconi non poteva o voleva spendere più grosse cifre ?
    Le aspettative proporzionate alla capacità finanziaria della società è un discorso sano e saggio se venisse effettivamente considerato e mai dimenticato. Sai benissimo che ognuno ha il proprio metro di valutazione ed è difficile avere tutti una visione reale comune, mi devi dare atto che anche i tifosi catanesi hanno spesso dimenticato la reale situazione della società arroccandosi nei ricordi, esattamente come hanno fatto i tifosi rossoneri nei confronti di Galliani. Quindi mettere tutti nella stessa pentola non è una eresia poiché gli atteggiamenti sono identici ovviamente ognuno nel loro contesto ambientale e proporzionato ai successi del passato.
    Sono d’accordo con te che a nessuno fa piacere essere preso in giro e che sono state fatte scelte scellerate ed indifendibili però sentirsi vittime e traditi per fatti che arrivano da lontano (dissesto finanziario delle attività economiche del Capotreno), dove alla fine chi ha pagato in prima battuta sono state le famiglie dei licenziati e lo stesso Capotreno e per ultimi Noi appassionati di calcio somiglia molto come nascondersi dietro un dito. Non possiamo fare finta di niente, tutto questo è successo dal default di alcune attività economiche e che chiunque fosse stato alla guida della società sportiva le conseguenze negative sarebbero arrivate lo stesso, forse qualcuna in meno perché Cosentino non era l’uomo adatto per stare in quel posto in quel momento storico.
    Mi sembra più che logico fare giocare al Massimino Milan Betis, prima per dare visibilità ad una città che spesso è andata nelle cronache per fatti negativi anche nell’ambito sportivo e secondo perché chi deve fare quadrare i conti deve racimolare anche le molliche, anzi, mi attiverei per promuoverne tante altre per fare conoscere Torre del Grifo ed ospitarli per i ritiri. Se si vuole andare avanti bisogna reagire ed adattarsi alle nuove situazioni prendendo le parti buone del passato.
    Riguardo al tesoretto di cui parli pur avendo le nozioni tecniche per analizzare bilanci molto più complessi di quelli di una società di calcio non ho mai letto una situazione patrimoniale della società, pertanto non saprei rispondere, tuttavia, a naso ritengo che la fotografia da te fatta si riferisca al momento migliore e che parli solo di attivo non citando il passivo. Un discorso è dire che la massa attiva supera quella passiva di 38 milioni ed in questo caso trattasi di tesoretto da rettificare con le svalutazioni del parco giocatori per via delle due retrocessioni altro discorso è citare solo la somma dell’attivo che incorpora anche i beni immobilizzati cioè beni non trasformabili in liquidità in modo rapido tipo struttura Torre del Grifo.
    Chiudo dicendo che non era mia intenzione Santificare chi ha prodotto danni al Calcio Catania perché come tutti Voi sono molto contrariato, tuttavia, non ritengo umanamente accettabile lo sport di addossare alla cieca al Capotreno anche le colpe del disastro delle sue attività, posso solo addossare le colpe delle scelte fatte successivamente pur riconoscendo che in ogni caso la società Catania Calcio non poteva rimanere una isola felice nel contesto di un disastro finanziario.
    Vi ringrazio per il vostro benvenuto.
    Un saluto a tutti e sempre Forza Catania.

  8. Ip Address: 151.35.31.53

    Do il benvenuto a Vincenzo,però,se permetti il primato anagrafico spetta me ! Adesso non stiamo a fare i pignoli ed io di questo primato farei volentieri a meno ,! Il controllo è facile! Comunque io non ho parole per la vergogna che stanno suscitando i responsabili della nostra cara squadra ! Si dimostra così,per una volta ancora che al peggio non c’ è mai fine , ! Vergogna. Vergogna. Vervgogna!

  9. Ip Address: 178.39.222.16

    Ciao ragazzi

    Leggo tante cose di mente fine. Purtroppo soldi non arrivono e di conseguenza arrivano giocatori diciamo un po cosi. LoMo uguale Galliani? Ci puo stare. Tifosi tutti uguali? Anche questo ci puo stare.

    Saluti a tutti

  10. Ip Address: 78.15.9.23

    X Armando
    Ok mi accontento della medaglia di argento o bronzo, lascio a te volentieri la medaglia d’oro 😥 😥

  11. Ip Address: 5.169.38.79

    Buongiorno a tutti ❤️💙A voi le medaglie spero di essere lontano dal traguardo………🤣

  12. Ip Address: 5.90.99.210

    Lasciamo perdere stu milan tanto plm i tifosi come me se li può scordare che vanno a vedere milan betis piuttosto…unne stu ripa cammaffare solo cu curiale ….muoviti plm…muoviti….forza catania

  13. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:d00a:72e4:18d9:8b02

    Ciao Vincenzo benvenuto tra noi. C’ero anche io bambino con mio padre al Cibali in quegli anni e dopo tanto tempo, ho ancora un ricordo bellissimo, emozionante………. Troppe cose sono cambiate e non tutte in meglio purtroppo, tranne la nostra grandissima fede e passione che non morirà mai Fozza Catania

  14. Ip Address: 78.15.9.23

    X Mexxican
    riguardo le medaglie non sentirti in una botte di ferro perchè ci sono anche quelle di cuoio o di carta.. :mrgreen: :mrgreen:

  15. Ip Address: 5.90.186.29

    Scusate carusi parliamo di cose serie ma plm invece di prendere curiale ma perché non ha preso ripa che è un bomber….argurio sta meditando dobbiamo sfoltire…..niente la lealtà in questa dirigenza non esiste e poi si chiede di abbonarsi…😳

  16. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:d00a:72e4:18d9:8b02

    Ciao Armando a parte le medaglie…….. come va con il braccio? Buona notte a te e tutti gli amici del sito

  17. Ip Address: 78.15.9.23

    Buon giorno a tutti,
    mi accodo a Filippo46 per avere notizie del braccio di Armando e nel frattempo rendere omaggio al Grande Giorgio che ci segue da lassù, persona splendita con una passione composta, mente lucida, acuta, saggia e lungimirante.

  18. Ip Address: 78.15.9.23

    scusate l’errore “splendida”

  19. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:cdae:ba66:c210:f4a2

    Ciao Vincenzo , anch’io questa mattina, come spesso mi accade, ho pensato al nostro grande Giorgio. Ci continua a mancare tanto, una persona “Splendida” Buona giornata a tutti

  20. Ip Address: 151.37.5.253

    Grazie agli amici per l’ interessamento! Va un poco meglio ,perché mi hanno ridotto il gesso ? Tra una settimana ,se vanno bene le lastre mi toglieranno tutto ! È stata dura sopratuttto per il caldo ! Certo le notizie sul Catania mi avrebbero risollevato il morale ! Ma queste sono sempre sconfortanti ,(. Poi l’ ultima dell’ amichevole del Milan è stata una vera pochade! )

  21. Ip Address: 94.160.112.227

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙Un saluto sempre al nostro caro Giorgio che da lassù ci segue sempre, coraggio Armando e come sempre buona guarigione

  22. Ip Address: 94.160.112.227

    Tornando hai fatti del nostro calcio catania, a quando pare anche con il giocatore Ripa salta la trattativa non so se sono delle sceneggiate ma ci manca poco , tutto questo dimostra che la nostra società e poco seria

  23. Ip Address: 94.160.112.227

    Catania, Lo Monaco a ISP: “Ripa ha cambiato le carte in tavola. Abbiamo le alternative per l’attacco”

    Per l’ex attaccante della Juve Stabia il futuro non sarà rossazzurro ma potrebbe restare in Campania

    di Redazione ITASportPress, 26 luglio 2017, 17:35
    Guarda la versione integrale sul sito

    Colpo di scena nella trattativa che avrebbe dovuto portare l’attaccante Francesco Ripa (31) al Catania. L’ad etneo Pietro Lo Monaco spiega come sono andate le cose ai microfoni di Itasportpress.it. “La trattativa fino a qualche giorno fa sembrava chiusa per l’ex Juve Stabia, tanto che mi sono espresso positivamente quasi annunciandolo, ma prima delle firme il calciatore ha cominciato a cambiare le carte in tavola chiedendo di più e poi manifestando alcune problematiche familiari. Ieri sera sono stato molto cattivo con il suo agente mandando una email di fuoco. Chi viene da noi deve sapere che indossa una maglia gloriosa e deve essere orgoglioso di farlo. Se invece pensa solo che sia una questione economica meglio che cambi strada. Morto un Papa se ne fa un altro. Abbiamo nel mirino altri attaccanti che seguivamo anche prima di avviare la trattativa con Ripa. Ci serve solo un attaccante poi interverremo se qualche nostro calciatore importante andrà via. Se dovesse arrivare un’offerta concreta per Da Silva la valuteremo. In difesa escludo altri arrivi, siamo apposto così”.

  24. Ip Address: 94.160.112.227

    L’alternativa sarebbe curiale? Mhaa

  25. Ip Address: 2.238.18.189

    Alcuni anni fa eravamo in serie A, società sana debiti a posto ecc. ecc., allenatore Montella come abbonamenti ne facevamo meno del Pescara ultimo in classifica mentre il Catania lottava per l’Europa tranne perdere le ultime partite per disinteresse immotivato da parte dei tifosi giustamente definiti dall’arrogante alias plm tifosi da salotto,ora ci scandalizziamo se ci affittano lo stadio portando qualche soldino nelle casse vuote della società? Non venitemi a parlare di capelli bianchi lo so che siete tifosi sul serio ma siete una parte sana insignificante purtroppo e lo sottolineo rispetto alla massa, però siamo numerosi a chiedere il bomber e in pochi ad abbonanarci,per una città di appena mezzo milione di anime mi sembra un po’ poco.Non possiamo tutta la vita prendercela con il mostro alias Pulvirenti ripeto l’unico imbecille a metterci qualche soldino parliamo di un mostro che per il bene della squadra aveva evitato di fare cassa non vendendo diversi calciatori e rinunciando a circa 50 milioni di euro ora non merita nessun perdono per avere tirato dalla sua tastoccia mezzo milione di euri per aver tentato e sottolineo tentato di comprarsi delle partite che poi si sono comunque risolte regolarmente tanto che all’atto pratico Pulvirenti non è altro che un truffatore truffato, ma che ha il record in questo sito di odio e di risentimento nei suoi confronti che non ha eguali in tutto il mondo, non lo giustifico e non lo farò mai, ma non sarebbe meglio dare un colpo di spugna e sostenere davvero la squadra?

  26. Ip Address: 5.87.147.66

    Ciao Gaetano, La squadra la sosteniamo…. ma non quell imbecile del il capotreno poi per quando riguarda gli abbonamenti il calcio catania ha sempre superato la quota dei diecimila abbonamenti dai una controllata e poi mi confermi……. per quando riguarda il Pescara non credo proprio che abbia superato il le 10000 tessere , inoltre se ti ricordi anche l’anno della retrocessione in B il catania superò le 10000 unità poi sappiamo tutti come furono ricambiati i tifosi

  27. Ip Address: 178.39.222.16

    Ciao a tutti
    Pulvirenti? Visto oggi penso che si puo dire………. povero coglione!!!!
    Mexxican non ha senso dargli addosso é l’unico che ci mette gli euro! Se veramente uno lo voleva il Catania metteva gli euro! Purtroppo Pulvirenti senza LoMo non va da nessuna parte e oggi i giocatori si prendono burla di LoMo. Io non sopporto giocatori argentini ma vedo che quelli italiani non sono meglio.
    Purtroppo il Catania non ha appeal a questo punto meglio i nostri ragazzini.
    Io non credo che il Catania senza soldi riesce a fare il salto di categoria. Ma i soldi a Catania e provincia non ci stanno…….

    Ciao a tutti

  28. Ip Address: 5.90.164.87

    E infatti jama lo sapevo ripa sfuma ma se il capotreno non caccia i piccioli. Ma unne che dobbiamo andare curiale è stato preso x 2 soldi ci dice plm un mare di stupidaggini il bomber se non tiri fuori i soldi non arriver

  29. Ip Address: 78.15.9.23

    Lasciamo lavorare in pace PLM ed Argurio, in questo momento nel libro paga ci sono 5 o 6 attaccanti o pseudo attaccanti, di cui alcuni con contratti molto onerosi che a quanto pare non rientrano nel progetto del nuovo allenatore, quindi è pura follia partecipare ad aste per acquistare elementi over che giocano al rialzo in modo indecoroso se prima non si vende o si regala qualcuno. Ha fatto bene PLM mandare la mail di fuoco all’agente di Ripa cosi come ha fatto bene il ds sportivo Fassone del milan a mettere alla porta l’agente Raiola artefice della telenovela estiva.
    Sono convinto che qualcosa si farà per trovare una buona punta in attacco.
    Un saluto a tutti

  30. Ip Address: 5.90.164.87

    Scusa vincenzo ma ancora non hai capito che ripa non sarebbe mai venuto se no plm lavrebbe preso prima altre punte buone da serie c non ci sono in giro…..curiale ti ripeto non è un bomber ha fatto 23 goal in 6….campionati ancora credi a plm se voleva il catania in b ripa già stava a catania….

  31. Ip Address: 188.13.28.22

    Troppe chiacchiere e pochi fatti ho la cattiva impressione che il Catania giochi le proprie partite del Massimino con pochi intimi …….

  32. Ip Address: 5.90.164.87

    Abbonamenti superata quota mille…e li possono rimanere aspetto come fa plm con i tifosi…aspettate

  33. Ip Address: 5.90.164.87

    Caro mexican meno male te hai capito ma come si fa ad essere così sleali verso i tifosi possibile che tutte le punte buone a catania non vengono….😳

  34. Ip Address: 5.90.164.87

    Plm critica il modo di fare la campagna acquisti da parte dei procuratori…e allora che facciamo giochiamo ancora cu…..calil

  35. Ip Address: 78.15.9.23

    Non ho mai affermato che Curiale fosse un bomber capace di risolvere tutti i problemi dell’attacco, era uno svincolato, tu stesso hai detto che è stato preso per due soldi quindi diciamo che esistevano tutti gli elementi per concludere presto ed arrivare a Catania prima di tutti senza impegnare grandi risorse su un settore già saturo di elementi che alla fine del mese si devono pagare.
    Un attaccante di peso può solo arrivare solo se quel settore saturo di elementi inutili e costosi saranno ceduti, è questo che si deve capire ed accettare.
    La scorciatoia o Ripa o niente b mi sembra riduttiva perchè esistono anche svincolati di serie b e magari con qualche colpo di fortuna un prestito eccellente di qualche giovane di squadre di serie A.

  36. Ip Address: 195.31.204.114

    I colpi di fortuna ? Non scherziamo le squadre si costruiscono a luglio e con una seria programmazione

  37. Ip Address: 5.90.164.87

    Giusto mexican vincenzo è troppo ottimista plm ha sempre preso giocatori svincolati in offerta…pensa ora….si continua a soffrire niente da fare con questa proprietà altro che serie b….

  38. Ip Address: 78.15.9.23

    Lo Monaco fa bene a criticare l’operato di alcuni procuratori mercenari che non lasciano lavorare in pace i loro assistiti neanche durante il campionato in corso. L’anno scorso uno dei nostri ragazzi solo per il fatto di aver realizzato tre golletti iniziano le telefonate del procuratore fino ad allora sconosciuto, da allora quel calciatore ha avuto un notevole calo di rendimento.
    Calil dovrebbe essere il primo a sparire o regalarlo oppure risolvendo il contratto.
    La fortuna aiuta gli audaci e quando meno te l’aspetti.
    Se la memoria non mi tradisce siamo ancora nel mese luglio ed una delle squadre più attive del mercato quindi ancora in tempo per sistemare la squadra. Di elementi a mio avviso ne mancano tre e non solo il bomber.
    Buona notte a tutti

  39. Ip Address: 79.33.98.188

    Cari amici saluti a tutti,un saluto a Vincenzo che ci ha seguito come spesso faccio io,la società sta facendo il possibile per completare l’organico che già è buono,ovviamente devono cedere e poi comprare non ci possiamo permetterci di avere sul libro paga tanti giocatori.LM è capace con Argurio di fare il bene per la società.
    Che ripa non sia venuto,era nell’aria,era strano che non veniva a torre del grifo,che non veniva ufficializzato troppo tempo passava inutilmente………….Adesso o verrà un’altro ho i miei dubbi,o verrà riintegrato chi è fuori.
    Speriamo bene e sempre forza Catania 46,mi associo con gli altri per la mancanza dei commenti equilibrati belli che faceva GIORGIO 47 da Napoli ciao

  40. Ip Address: 195.31.204.114

    Speriamo che il vostro ottimismo sia di buon auspicio buonanotte a tutti ❤️💙

  41. Ip Address: 78.15.9.23

    X avvilito ma non sconfitto
    una persona che ha questo alias merita rispetto, sintetizza con due parole che la vita è un continuo sali scende e che di fronte agli eventi negativi l’unica strada percorribile per rimanere a galla è reagire ed essere ottimisti.
    Riguardo alle vicende della nostra amata squadra concordo con la tua analisi.
    Una buona giornata a tutti

  42. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:8890:d204:4563:d409

    Buon giorno a tutti, penso che alla fine questa benedetta punta sarà scelta tra quelle già in organico.Il problema lo scorso anno era soprattutto il centrocampo. E’ ancora presto per giudicare………

  43. Ip Address: 5.90.169.0

    Ultima cosa poi chiudo cu sto ripa carusi x andare in b bisogna arrivare primi cioè segnare se non c’è una punta forte farai un buon campionato. Ma la b te la scordi. Plm ora sta esagerando che i procuratori erano avvoltoi si sapeva gia cammaffare chiudo forza catania

  44. Ip Address: 78.15.9.23

    Bravo Filippo46, hai centrato il problema.
    In un post precedente ho scritto che mancano tre elementi e non solo un bomber.
    Oggi abbiamo un centrocampo con tanta esperienza e qualità ma purtroppo con un passo diverso da quello che occorre in serie C. La quadratura del cerchio potrà avvenire solo se avessimo un calciatore con polmoni di acciaio, muscoli e carica agonistica da condottiero, qualcuno alla Furino, Gattuso o Baiocco che faccia capire ai cecchini avversari che le caviglie di Lodi e Mazzarani sono sacre e che in quella zona del campo chi comanda è lui con le buone o cattive maniere. Cutulo ha polmoni e carica agonistica ma è fragile e non è un condottiero, non conosco Caccetta ma da quello che ho letto non sembra che abbia questa caratteristica.
    Ciao Ciao

  45. Ip Address: 5.92.166.93

    Ciao Vincenzo, innanzitutto per me un piacere leggerti e lieto di lasciare la medaglia d’oro o d’argento ad altri del gruppo. Purtroppo, da tifoso passionale non riesco ad essere razionale e freddo come un esperto uno d’affari dovrebbe e considero pertanto un tradimento comsegnare il Massimino al Milan insieme alle chiavi della città’ tra volti sorridenti che saranno indubbiamente fotografati in municipio, altra palestra per iniziare una nuova campagna elettorale. Si, è’ vero, il Catania ed il Comune guadagneranno qualcosa dall’incasso finale, ma può questo obolo cancellare la rassegnazione di considerarci perdenti e non idonei ad affrontare a viso aperto, pure perdendo, una formazione di prima fascia? Io mi sono posto il problema se sia stato chiesto di poter far partecipare a questo evento il Catania oppure no! Purtroppo in fase di comunicazione, mio parere personale, il Catania è’ carente e molti dirigenti nello staff, non fanno nulla ( e si continua su questa linea da quattro anni) per avvicinare a loro i tifosi, anzi, si considerano entità scomode, buone solo per portare soldi alle piangenti casse abbonandosi. Abbiamo assistito a Conferenze nelle quali emerge tante volte una prosopopea fuori da ogni contesto dimenticando, e questo è grave, che siamo una società di lega pro e non più una realtà da ottavo posto in classifica. Non si mortificano i giornalisti scomodi perché fanno domande alle quali la società non sa rispondere negando loro gli accessi a Torre del Grifo: non si scappa così, ma si risponde guardando negli occhi l’interlocutore e lasciando al campo la risposta e non a conferenze post partita che offendono l’intelligenza di ogni tifoso. Si, caro Vincenzo, lui ha perso tanto, il capotreno indubbiamente, ma permettimi di ricordarti che quando un capo sbaglia è lui che più degli altri deve pagare per tutti quanti e lascia il campo a qualche altro, ritirandosi di buon ordine perché solo lui poteva invertire la rotta e ostinatamente non l’ha fatto, facendosi sottrarre quel capitale accumulato con certosina pazienza dai precedenti amministratori delegati e trovandosi costretto al licenziamento di tanti padri di famiglia impiegati nelle sue società. Abbiamo visto arrivare in maglia rossazzurra giocatori sconosciuti e altri più bravi a dar calci alle bottigliette a bordo campo, acquistati a fior di quattrini e sproporzionalmente valutati. Crapek, Piermantieri, Peruzzi, Monzon sauro, e la ciliegina sulla torta Rinaudo e potrei citarne ancora ma mi limito per problemi di spazio. No. Non ce la faccio a perdonare e cancellare con un colpo di spugna quanto è’ accaduto e dal dopo Gasparin e dalle sue “strane” dimissioni tanta vergogna ed amarezza si è’ abbattuta sulla nostra maglia fino ad allora candida come la neve. Adesso abbiamo la fortuna di avere un Direttore con gli attributi e che sa il fatto suo e sta portando la società fuori dal baratro. Una cosa però gli contesto: quella di non saper trovare quel fiammifero che possa far scoccare la scintilla con i tifosi. In particolare modo con quelli delle due curve che vorrebbero solo vedere la squadra correre ed impegnarsi . Adesso gli abbonamenti sono in calo, normale dopo tre anni di vergogne ma sono sicuro che dopo le prime vittorie e sulla scia di un campionato travolgente, il pubblico tornerà quello di una volta, quello dei ventimila del fortino Massimino. Sta a loro infiammarci perché di delusioni ne abbiamo prese troppe . E stai tranquillo che i tifosi rossazzurri non chiedono la luna o la serie A a tutti i costi: sanno dove puo’ arrivare la società e come questa città risponde. Basta loro vedere i loro beneamini sudare in campo con grinta e volontà e non guardarli sui social brillantinati regalando selfie a man bassa per poi la domenica passeggiare in campo a causa della pancia piena. Ci basta poco, dopotutto.

  46. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:8890:d204:4563:d409

    Ciao Catanese a Napoli, è vero ci basta poco, dopotutto…………

  47. Ip Address: 5.92.166.93

    Buongiorno a tutti e un augurio particolare per la guarigione completa del braccio di Armando

  48. Ip Address: 5.169.38.79

    Buongiorno a tutti ❤️💙

  49. Ip Address: 5.90.169.0

    Lucarelli oggi:non capisco il distacco dei tifosi dalla squadra…ma unni viene …susati lucarelli

  50. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Cataneseanapoli
    Anche a me fa piacere scambiare le opinioni con persone che hanno in comune la mia stessa passione ed i punti di vista li rispetto tutti anche quando non li condivido.
    Il discorso di fare giocare questa amichevole al Massimino, a mio avviso, avrebbe il significato che hai ben esposto con tutti i loro risvolti descritti qualora PLM avesse organizzato in prima persona questa partita; in quel caso sarei il primo sentirmi messo all’angolo stordito dai pugni del nemico La partita amichevole “secca e ripeto secca” era già stata organizzata dalle due società, dovevano solo decidere dove giocarla e pare che spettasse al milan stabilire il luogo. Il buon Vincenzino Montella ha pensato come segno di gratitudine di dare una mano a chi l’ha lanciato e Lo Monaco ha preso a volo l’occasione. Non credo che nei programmi delle due società esistesse la volontà o la possibilità di fare triangolari o cose del genere. Ripeto secondo me ha fatto bene PLM accettare la proposta per una questione di visibilità con risvolti positivi e per allacciare buoni rapporti con una società che oggi conta e potrebbe tornare utile alla causa del Catania Calcio nelle fasi di calciomercato, per promuovere Torre del Grifo e fare conoscere ai cinesi questa società. Meglio averli amici che nemici !!!!!!!! Come te e tantissimi altri non andrò a vedere questa partita semplicemente perché del milan me ne frego.
    Il caratteraccio di Plm lo conosciamo tutti e nessuno è perfetto, l’importante che le virtù superano i difetti, interloquire con tutti non è semplice come potrebbe sembrare per poterlo fare bisogna sintonizzarsi tutti sulla stessa frequenza in modo costruttivo altrimenti il dialogo è già morto prima di iniziare.
    Riguardo gli abbonamenti sai meglio di me che gli introiti non sono le maggiori entrate di una società sportiva, arrivando alla soglia di 5000 si incasserebbe una cifra che forse non basterebbe pagare gli stipendi annuali di Calil, Russotto e qualche altro, quindi a mio avviso vale più il valore simbolico della vicinanza verso la squadra del cuore ed un aiuto al buon PLM che si è preso questa patata bollente nelle mani e cerca come un disperato di racimolare tutto. Hai ragione basta veramente poco.
    Hai centrato il momento chiave “Dimissioni strane di Gasparin” quello è stato il momento che ha dato il segnale dell’avvenuta scossa di terremoto (default imprese controllate del gruppo) e che iniziava a formarsi l’onda anomala che si doveva abbattere come uno tsunami verso la società sportiva. Ho riflettuto parecchio per questi fatti ed il perché mettere in quel posto proprio Cosentino ma tengo per me le riflessioni fatte per non rischiare una possibile querela.
    Guardiamo avanti.
    Un saluto a tutti Voi e sempre Forza Catania.

  51. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:3026:6de4:ae3c:86f1

    Ciao Vincenzo, quello che tu dici in merito a questa benedetta amichevole è verosimile, ma perchè su questo argomento e
    non soltanto, la società non è disponibile (da troppo tempo!!!!) a dare un minimo di spiegazioni ai suoi tifosi? Basterebbe veramente poco…….e sarebbero segnali importantisssimi per entrare profondamente nei loro cuori e riacquistare quella fiducia che in questi anni si è attenuata. Il dialogo (corretto e leale) è fondamentale……..sempre

  52. Ip Address: 151.35.81.201

    Caro Vincenzo , posso dire che il tuo ingresso in queso sito è stato per lo stesso un arricchimento! Quando guarirò faremo delle lunghe chiacchierate ! Ringrazio Catanese a Napoli per gli auguri e poi,caro Filippo ,ribadisco che il vero problema cronico del Catania è sempre stato quello della mancanza assoluta di dialogo tra l Società edi tifosi !

  53. Ip Address: 5.92.166.93

    Mi associo al pensiero di filippo46. Accadra’ lo stesso a Lecce con Betis-Inter ma per quella partita la società ha spiegato ai propri tifosi, con il cuore in mano, il perché ed il percome di questa scelta. Il problema che dei tifosi etnei la società non se ne importa (sono solo abbonamenti). Lo vediamo da come si confronta la società con i tifosi. Ci fu un timido riavvicinamento in occasione dei funerali di Ciccio Famoso, storico leader dei tifosi catanesi, ma si ritorno’ al non dialogo ed alle conferenze post partita del disgusto. Ora ci aspettiamo i risultati e un approccio verso il dialogo che deve, ripeto deve, cercare la società e non viceversa. Risultati quindi per il bene del Catania e basta con l’arroganza e con le chiacchiere. Ci siamo stufati. Facessero vedere sul campo i risultati di questa campagna di rafforzamento e saremo i primi a battere le mani e a ringraziare dirigenti e calciatori. Mi fermo qui. Il capotreno è un altro argomento. Apprezzo le parole di Vincenzo, pacate , garbate e rassicuranti. Cerco di vedere da quel punto di vista ma mi è difficile e la società non fa nulla per aiutarmi a cambiare idea. Difetto di comunicazione, come ieri e speriamo non domani.

  54. Ip Address: 94.166.227.18

    Il problema che non c’è più comunicazione tra tifoseria e società la società si ricorda dei suoi tifosi solo quando deve fare gli abbonamenti per il resto la tifoseria non è considerata più come la componente principale

  55. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Filippo46 a mio avviso il processo di riavvicinamento diventa problematico fino a quando una parte pone come condizione la testa dell’azionista di maggioranza. L’altra parte sa che oggi è impossibile per i motivi già ampiamente esposti con altri post quindi si butterebbe altra benzina sul fuoco. Dici bene Basterebbe veramente poco, oggi potrebbe essere una TREGUA quella che spesso si chiede anche nelle guerre più feroci. Accantonare per il momento quel tipo di problema per il bene della squadra ed affrontarlo quando le cose andranno meglio, con i conti sistemati è più facile vendere una società.

  56. Ip Address: 94.166.227.18

    Catania, Lo Monaco: “Un solo obiettivo in mente, la B”. Franco: “A buon punto per risanamento”
    Nell’elegante Salone “Bellini” del Municipio catanese, presentazione ufficiale della prima squadra del Catania

  57. Ip Address: 94.166.227.18

    Caro Vincenzo la società purtroppo non ha nessuna intenzione di vendere, si chiude in quella magica sfera di cristallo , la dov’è era considerata come la casa del calcio Catania dove tra l’altro nessuno può entrare se non hai il pass …………….. non stanno facendo altro che avvelena la nostra passione

  58. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Mexxican
    rispetto la tua opinione ma non la condivido, cerco solo di dare il mio contributo per mettere a conoscenza dei particolari che a qualcuno possono sfuggire;
    1) Con una procedura concorsuale in corso non è detto che si possa vendere e se ciò fosse possibile potrebbe essere fatto secondo valore di stima;
    2) Calil è un giocatore ancora del Catania ed ha il diritto di allenarsi con gli altri lo impone del regolamento e non sono i tifosi o lo stesso PLM a decidere,
    3) Il pass è uno strumento utile anche per la sicurezza per identificare le persone che circolano dentro una struttura.
    Forza Catania

  59. Ip Address: 78.15.9.23

    X Armando
    ti ringrazio per le belle parole e ti auguro che guarisci prima possibile. Ci divertiremo a scrivere.
    Agli altri rispondo dopo.
    Forza Catania

  60. Ip Address: 5.90.169.0

    Scusa vincenzo quello che dice mexican è oro colato ma 3 anni fa quando hanno arrestato il capotreno dove stavi come fai a parlare in positivo a questi livelli di questa società che ha fatto di tutto per allontanare i suoi tifosi il vero tifoso del catania non dimentica mi spiace la società tende la mano solo ora per gli abbonamenti alla fine dello scorso campionato tra laltro con il rischio di fare playout plm e il capotreno non si sono mai degnati di ridurre il prezzo dei biglietti …..silenzio sempre silenzio allenamenti a porte chiuse mi spiace società indifendibile ….basta…mi spiace basta

  61. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Aurelio se leggi con attenzione tutti i miei post non ho mai scritto una sola parola per difendere l’operato di Pulvirenti ho semplicemente scritto che la situazione venutasi a creare nel Catania Calcio oggi non è risolvibile nel modo voluto dai tifosi ed andare addosso per i dissesti finanziari che hanno procurato più danni a lui che a Noi non lo ritengo umanamente accettabile. Detto questo e prendendo atto di quanto sopra a mio avviso oggi non giova a nessuno andare alla ricerca dello scontro e di criticare sempre tutto. Gli incendi si spengono con l’acqua non con la benzina se poi uno vuole vedere tutto rasato a suolo faccia pure.
    Sempre Forza Catania

  62. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Cataneseanapoli intanto ti ringrazio per le belle parole nei miei confronti e poi dirti che sono d’accordo con te che saranno solo i risultati se riportare o meno la gente negli spalti, le chiacchere sono film già visti. Da parte nostra dobbiamo solo cercare di non mettere il bastone tra le ruote ed incitare questi ragazzi che indossano la maglia rosso azzurra. Con l’aiuto di tutti prima o poi dovremmo uscire da questa situazione assurda.
    Sempre più forte Forza Catania

  63. Ip Address: 94.167.224.242

    le critiche ci aiutano a crescere , se la società che non accetta le critiche e perché non vuole crescere , detta questo ad oggi il muro alzato della società che continua con molta presunzione a chiudere il dialogo con i propri tifosi , altro che benzina ⛽️ In questo modo non si va da nessuna parte , i tifosi in questi quattro anni hanno messo l’anima senza che nessuno li abbia mai ascoltato

  64. Ip Address: 94.167.224.242

    Haaa dimenticavo : se poi aggiungiamo il 9 agosto che un vero e proprio sfregio alla città e alla tifoseria ci accorgiamo la distanza che c’è tra società e tifosi ❤️💙 . Dove la società continua ad insistere con questa stupida amichevole che personalmente non me ne frega un bel niente . Quindi………….

  65. Ip Address: 5.90.252.53

    Scusa vincenzo e poi chiudo i tifosi come me che aspettano a fare l abbonamento perché la società non e leale sonomigliaia e infatti in 15 gg mille abbonamenti questo mica significa tifare contro siamo su 2 terreni differenti mi spiace forza catAnia

  66. Ip Address: 78.15.9.23

    X Aurelio
    rientra nella logica della situazione attuale perchè la stragande maggioranza scottata dalle precedenti stagioni vuole vedere prima i fatti, cioè una squadra vincente che oggi nessuno di Noi è certo che lo sia effettivamente. Pertanto il fatto che ci siano solo 1000 abbonamenti non dovrebbe essere percepito come una conferma di slealtà della società ma semplicemente come dubbio se la società ha lavorato bene. La maggioranza prima aspetta gli eventi e poi magari andare allo stadio pagando ogniqualvolta l’ingresso. La diversità dei 2 terreni consiste che io sono più ottimista e tu più pessimista. Tutto quì.
    Forza Catania

  67. Ip Address: 78.15.9.23

    X Mexxican
    hai una capacità di fuoco che il dittatore sud coreano in confronto a te sembra un boy scout, altro che benzina. Io per paura sono diventato verde. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  68. Ip Address: 5.87.107.253

    Caro Vincenzo come tutti i tifosi abbiamo le scatole piene ad essere presi in giro da questa pseudo società, per il resto forza Catania ❤️💙

  69. Ip Address: 62.18.70.13

    Buondì a tutti e lieto di leggere le opinioni di tutti . Da parte mia ritengo che solo “i maccarruni inchinu a panza”. Dal ripArtiamo di tre stagioni fa , adesso passiamo al “Catania e’ tornato. ” In precedenza , la redazione , aveva in un articolo aggiunto il punto interrogativo. Affermazione o interrogazione sta a loro , alla società ed ai calciatori accendere una piazza tradita e che continua ad esserlo . Anche l’anno scorso sembrava uno squadrone ma sparava a sAlve. Io personalmente aspetto i risultati. Riguardo ai pass e agli accrediti per entrare a torre , non si tratta di sicurezza ma lo si fa per vendicarsi dei giornalisti scomodi .

  70. Ip Address: 62.18.70.13

    Scusate non vorrei apparire opportunista con questo fatto dei risultati. Mi spiego meglio: così come lo scorso anno, non vivendo a Catania, sottoscriverò il mio abbonamento a sportube soffrendo in silenzio per la nostra squadra e per la linea ADSL che fa i capricci magari nel momento clou dell’azione. Quindi non è che mi disinteresserò del mio Catania, solo che non vOglio illudermi come gli anni scorsi per la conquista della B. Se arriverà applaudirò i giocatori e lo staff, ma il mio odio verso il proprietario continuerà ad esistere e vi assicuro che ho dovuto ingoiare ed ingoio bocconi amari dai casertani ( città nella quale vivo) compreso striscioni con scritto ladri per colpa di quell’uomo. Vivere fuori non e’ come vivere la passione del Catania in casa , ve lo assicuro.

  71. Ip Address: 151.35.70.136

    Caro Vincenzo ,tu non apparivi l’ anno scorso su questo sito (. d’ altra parte puoiaggiornarti nell’archivio ) ma vedi perché i tifosi a cominciare da me sono scettici.? Si dicevano le stesse cose ed ai tifosi si raccontavano chiacchiere,promesse poggiate sul nulla ,! Al limite ,proprio al limite ,perché si vuole tanto bene a questo Catania , si potrebbe non infierire sui responsabili di tanta catastrofe,ma questo mai più volenterosi viene impedito dall’ atteggiamento anacronistico nei confronti della piazza ! Mai una parola che potesse far capire il pentimento , la ricerca di un avvicinamento ai tifosi,( anzi ,a torto,sesponsabilizzati ) . Hai capito ? Di chi è la colpa di questa diffidenza ! Ci voleva poco! L’ amore per il Catania avrebbe fatto dimenticare le ingenuità ,le leggerezze ,gli sbagli ! Bastava poco. Un niente ! Ed invece questa situazione si è incancrenita per la colpa di una sola parte: la proprietà la Società !

  72. Ip Address: 151.35.70.136

    Caro Vincenzo ,tu non apparivi l’ anno scorso su questo sito (. d’ altra parte puoiaggiornarti nell’archivio ) ma vedi perché i tifosi a cominciare da me sono scettici.? Si dicevano le stesse cose ed ai tifosi si raccontavano chiacchiere,promesse poggiate sul nulla ,! Al limite ,proprio al limite ,perché si vuole tanto bene a questo Catania , si potrebbe non infierire sui responsabili di tanta catastrofe,ma questo mai più volenterosi viene impedito dall’ atteggiamento anacronistico nei confronti della piazza ! Mai una parola che potesse far capire il pentimento , la ricerca di un avvicinamento ai tifosi,( anzi ,a torto,sesponsabilizzati ) . Hai capito ? Di chi è la colpa di questa diffidenza ! Ci voleva poco! L’ amore per il Catania avrebbe fatto dimenticare le ingenuità ,le leggerezze ,gli sbagli ! Bastava poco. Un niente ! Ed invece questa situazione si è incancrenita per la colpa di una sola parte: la proprietà la Società !

  73. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:b854:bf80:db61:cf62

    COMUNICARE non vuol dire soltanto informare su acquisti, cessioni e abbonamenti (o fare proclami) . COMUNICARE vuol dire rendere partecipe il più posssibile (anche quando la realtà è scomoda) il Tifoso (una delle famose componenti) per costruire ” INSIEME” una realtà condivisa (deve essere uno scambio di stimoli). Ho sempre stimato e continuo a stimare il Direttore Lo Monaco per quello che ha fatto e sta continuando a fare per il Catania ma ritengo, senza alcuna presunzione, che una maggiore accortezza sotto questo aspetto potrebbe portare benefici importanti nel rapporto tra la Società ed i Tifosi. Buon pomeriggio a tutti

  74. Ip Address: 78.15.9.23

    Abbiamo accolto a braccia aperte PLM consapevoli che, forse e ripeto forse, solo lui fosse capace tirarci fuori da questa situazione, ma, di Onnipotente ne esiste solo uno che riuscì solo col pensiero a trasformare l’acqua in vino. I risultati del primo anno gestione PLM dicono che è riuscito alla grande a tamponare tutte le situazioni pericolose che nascevano come i funghi che rischiavano di fare sparire la società ed aver ridotto in modo significativo le perdite quindi merita un 110 e lode sotto l’aspetto gestionale. Sul piano sportivo i risultati hanno dato torto alla sua convinzione di aver assemblato in fretta una squadra da lui ritenuta fortissima che ha difeso fino alla morte in sintonia con le sue caratteristiche caratteriali. Considerare però l’anno di PLM insieme a quelli precedenti sa di processo sommario e di voler addossargli ad ogni costo colpe non sue perché mentre negli anni precedenti eravamo in caduta libera sia sul piano sportivo e peggio ancora anche in quello gestionale, in questo ultimo la caduta sul piano gestionale è stata fermata creando così le premesse per una risalita “più o meno veloce”. Noi abbiamo ingoiato veleni per parecchi anni e su questo siamo tutti d’accordo ma questo non significa di modificare la realtà dei fatti e tirarci indietro proprio nel momento in cui le premesse di risalita sembrano più concrete, per risalita intendo inversione di rotta e non di una promozione diretta in B al primo tentativo, se poi arrivasse tutti felici e contenti.
    Riguardo i pass sicuramente sarete più informati di me perché di solito l’uso di questo strumento serve per mettere ordine e per sicurezza e non per eliminare i personaggi scomodi.
    Cataneseanapoli capisco perfettamente cosa significa vivere lontani dalla propria città e cosa si prova quando nelle prime pagine vengono pubblicate certe notizie.
    Un saluto a tutti

  75. Ip Address: 78.15.9.23

    Filippo46 hai ragione nell’affermare che rendere partecipi i tifosi aiuterebbe parecchio però è anche vero che per avere un dialogo costruttivo bisogna sintonizzarsi nella stessa frequenza cercando di evitare lo scontro frontale ovvero avere come unico scopo trovare la soluzione meno dolorosa. Lo Monaco ha un carattere forte e passionale quindi vulnerabile e facile a perdere le staffe se il suo interlocutore conoscendo il suo punto debole lo incalza in modo malizioso proprio nei punti a lui più cari significherebbe buttargli benzina addosso.

  76. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Armando,
    le cose scritte rimangono scritte. Voltare pagina non cancella ciò che è stato scritto e non significa neanche perdonare ma solo accantonare un problema oggi non risolvibile salvo poi riprenderlo nel momento più opportuno.
    Non condanno affatto lo scetticismo dei tifosi semmai li invito ad essere più riflessivi e valutare con più serenità se i segnali di oggi sono identici a quelli del passato ovviamente ognuno con il suo metro.
    Ciao a tutti

  77. Ip Address: 62.18.130.51

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙 Ciao Vincenzo quello che scrivi è giusto ma è anche vero che i tifosi di passi avanti in questi anni orribili ne hanno già fatto tanti dove la società non ha fatto altro che alzare sempre il muro e chissà perché…………… ti ricordo che con il silenzio non si va da nessuna parte.

  78. Ip Address: 62.18.130.51

    UFFICIALE – Mbodj lascia il Catania
    David Mbodj non è più un giocatore del Catania. La società rossazzurra ha comunicato pochi minuti fa di aver risolto il contratto del difensore centrale.

    “Abdallah David Natale Mbodj si congeda dal Catania – si legge nella nota – risolto il rapporto con il nostro club e conclusa così l’esperienza in maglia rossazzurra, il difensore è libero di accordarsi con altra società per la stagione sportiva 2017/18“.

    Mbodj ha collezionato appena 3 presenze nello scorso campionato dopo essere stato ingaggiato dal Catania la scorsa estate.

  79. Ip Address: 5.90.118.76

    Lucarelli:lambiente è aspro con i vecchi giocatori senti come dicono oggi i tifosi a pattire e a vincere le partite se no guarda qualche partita registrata dell anno scorso …..11 morti susati lucarelli….

  80. Ip Address: 82.49.51.236

    Solo con le prestazioni con le vittorie,noi tifosi possiamo essere clementi,continuare a seguire il nostro amato calcio Catania,tutto il resto sono chiacchiere solo chiacchiere,a noi interessa la maglia i nostri colori,se verranno i risultati e normale che i tifosi tornano allo stadio.
    Ma amici non ci alteriamoci aspettiamo quello che verrà e poi commentiamo, è innegabile che pulvirenti l’ha combinata grossa,mistero come mai si è fatto trovare con le mani sulla marmellata,è anche vero che l’uomo di ( miami )ha rovinato il Catania e la società con anche il presidente.Noi tifosi abbiamo subito come tanti tifosi di altre società,dove poi è tornato il sereno (vedi zamparini lotito,preziosi ecc,,ecc,,) Con questo non giustifico pulvirenti ma chi oltre lui può in questo momento? Erano troppi i debiti e vi è il centro sportivo con il mutuo tutto ha giocato a sfavore della cessione,mi chiedo e vi chiedo meglio un fallimento?? Aspettiamo avete visto tante società scomparire e non sappiamo ad altre cosa succederà,ade4sso si può parlare di calcio giocato,anche io come tanti di voi non ho rinnovato l’abbonamento,ma non faccio altro che controllare il calciomercato seguire le vicissitudini del nostro Catania,senza sarebbe imperdonabile austero noioso,vi saluto spero di non avervi annoiato,in questo sito che seguo da sempre e che ogni tanto invio i miei commenti è possibile civilmente dire ciò che uno pensa e questo è bello e democratico.Sempre Forza Catania 46.saluti a tutti voi a Vittorio che è un nuovo entrato anche se ci segue da sempre ad Armando che guarisca presto,buone ferie a tutti.

  81. Ip Address: 151.37.32.1

    Dici bene Aurelio, Lucarelli non se lo immagina lontanamente che razza di castagna bollente si ritroverà tra le mani ! Forse se si fosse viste le partite giocate dal Catania ,non sarebbe venuto mai! Speriamo che non sia un incosciente ma un coraggioso ! Hai visto mai che il suo coraggio sitrasmetta ai nostri giocatori?

  82. Ip Address: 82.49.51.236

    scusate se vi sono errori grammaticali

  83. Ip Address: 178.39.222.16

    Vincenzo

    Quando la moglie mette le corna cosa si fa?
    Si possono fare tante cose!
    LoMo parla tanto e a vanvera, ma é un grandissimo!
    Pulvirenti non ci sono parole per descrivere questo individuo.

    Per tutto il resto ti do quasi ragione

    Ma Mexxican é Mexican e al 99% ho le stesse idee. E Cataneseanapoli un vero tifoso! Noi che abitiamo lontano sentiamo lo sgarbo che hanno fatto doppio e triplo

    Forza Catania

  84. Ip Address: 94.162.36.255

    👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻 bravo jamajama

  85. Ip Address: 78.15.9.23

    Jamajama,
    quando la moglie fa le corna esistono tre soluzioni, la prima mandarla a quel paese, nel nostro caso sportivo significherebbe assumere una posizione netta contestando tutto e tutti fino a quando la società fallisce.La seconda far finta di niente che nel nostro caso significherebbe perdonare a tutti anche le malefatte più sporche ed indifendibili e come ultima soluzione se ci sono figli piccoli di mezzo, farli crescere e poi dare il ben servito a chi ha tradito che nel nostro caso significherebbe concentrarci solo sulla crescita della società e rimandare la resa dei conti quando la società ormai è al sicuro.
    Ho già manifestato la mia comprensione a cataneseanapoli ed ora lo faccio per mexxican ed a te che vivete lontano. L’amore per la maglia credo però che sia uguale per tutti e non riesco a fare una classifica.
    Sempre e più forte Forza Catania.

  86. Ip Address: 5.92.166.93

    Forti Vincenzo le tue parabole o meglio i tuoi paragoni , per non offendere l’Altissimo. Io sono il primo ad apprezzare il lavoro di Lo Monaco ed oggi più di ieri. Lui l’unico che può riportare in alto questo Catania con la speranza che torni ad essere quel sergente di ferro che conosciamo e non commesso viaggiatore sballottato dalla Spagna all’argentina per risolvere le patate bollenti del passato. Adesso ripartiamo da zero in classifica e con questa “temperatura” più alta dobbiamo andare in serie B. Se non ci andremo per me sarà un fallimento perché saremo costretti ad affrontare un quarto anno di serie C, troppo per una piazza che merita altro e retrocessa nella serie attuale per le nefandezze del suo proprietario, reo confesso. Quest’anno, ho deciso di non illudermi più e aspetto i risultati che spero positivi sebbene non reputo questa rosa la prima della classe del girone . Il resto potrebbe farlo lo spogliatoio se risulta non essere quello dello scorso anno e quello che anche il Direttore non è’ riuscito a far invertire la rotta, neppure cambiando un allenatore che alla terza partita si è’ dissolto nel nulla senza che ancora si conoscano i reali motivi. Omertà. Alle accuse di Lo Monaco Petrone ha risposto per le rime ma il malessere della squadra non si è’ capito. Spero che per questa stagione sia meno oberato da problematiche societarie e possa dedicarsi più ai calciatori, come era solito fare. Io aspetto il nuovo Catania che verrà’ sperando nella promozione diretta perché ritengo che ci siano negli altri due gironi delle squadre meglio attrezzate del nostro Catania. Staremo a vedere , la palla è’ tonda ma occorre buttarla dentro e nella porta giusta.

  87. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:b854:bf80:db61:cf62

    E’ vero avvilito e non sconfitto, si potrebbe parlare all’infinito…….. tutti i problemi, o quasi, si risolverebbero automaticamente se finalmente il Catania cominciasse a dimostrare con i fatti tutto ciò che una città intera aspetta già da troppi anni. Buona nottata a tutti e sempre Fozza Catania

  88. Ip Address: 78.15.9.23

    catanese la B diretta sarebbe quasi certa se arrivassero 3 elementi, un bomber di razza, un centrocampista con caratteristiche da condottiero tipo Furino, Gattuso o Baiocco ed un centrale dai piedi buoni capace di iniziare l’azione e lanciare lungo. Sconosco le caratteristiche di Bogdani e Tedeschi quindi non so se il centrale lo abbiamo in casa.
    Tutto dipende come collocare Calil e Russotto oppure Pozzebon o Rossetti, il costo annuale dei primi due è molto alto e spedirli altrove permetterebbe poter affrontare la spesa per gli uomini mancanti necessari.
    In ogni caso in mancanza di quei tre elementi non parlerei di fallimento se non si riuscisse a centrare lo scopo della promozione diretta perchè sarebbe cmq una inversione di tendenza per la risalita.

  89. Ip Address: 78.15.9.23

    concordo in toto con Filippo46 ed Avvilito ma non sconfitto che tutto diventerebbe più semplice con i risultati.

  90. Ip Address: 82.49.51.236

    Certamente senza penalizzazione,e soprattutto con un allenatore che mi sembra buono , (tutto lo dirà il campo ) e da considerare in ultimo ma non meno importante,anzi di assoluto valore oggi abbiamo un signor preparetore atletico,con collaboratori buoni,tutto questo non vi era prima,speriamo che vi siano degli schemi di gioco,chi piazzi bene i calcio d’angolo, conditi dalle punizioni magistrali di ciccio lodi forza catania,aspettiamo il bomber e ……………………………….

  91. Ip Address: 82.49.51.236

    sono sempre stato avvilito ma non sconfitto,giocando sul mio nome speriamo che questo campionato possa essere poco avvilito e non sconfitto 😛 😛 🙂

  92. Ip Address: 78.15.9.23

    X Jamajama
    Concordo con te che Lo Monaco parla spesso a sproposito ma è un grandissimo quindi si accetta il personaggio con pregi e difetti. Come sempre faccio però prima di accettare un difetto cerco di capire fino in fondo la causa, forse sbaglio ma penso di andarci molto vicino che trattasi di una sua esigenza di visibilità mediatica a certi livelli. A lui manca come a tutti Noi quel palcoscenico della serie A e si sfoga settimanalmente a dire la sua sul derby planetario tra Giove e Saturno e se la squadra di Marte è competitiva. Se il Catania fosse in A non avrebbe motivo di sognare perché vivrebbe quel contesto nella realtà, in passato quando la squadra calcava certi palcoscenici non sentiva questo tipo di esigenza e si sfogava con quelli che sulla carta erano di parigrado.
    In breve tutti abbiamo l’esigenza di sognare, anche lui !!!!!!!!!
    Con questo post vorrei chiudere definitivamente l’argomento personaggio Lo Monaco perché credo di avere scritto tutto quello che c’era da scrivere ed iniziare a parlare della squadra e dei nostri ragazzi che indossano il colore rosso azzurro.
    Forza Catania

  93. Ip Address: 62.18.130.51

    Buongiorno e buon sabato a tutti ❤️💙

  94. Ip Address: 5.90.139.85

    Caro armando lucarelli è venuto perché plm gliha promesso una squadra forte e poi posso immagginare il costo di lucarelli scordiamoci allenatori di calibro con questa proprietà spero solo che non sia come…..rigoli x ora ha fatto questa uscita contro i tifosi che non mi aspettavo eppure stava in sicilia….

  95. Ip Address: 62.18.130.51

    Ciao Aurelio, non dimentichiamo che Catania non è Messina Lucarelli poteva e doveva evitare questa insensata battuta

  96. Ip Address: 5.90.139.85

    Giusto mexican altra cosa di cui parlano i giornali oggi in c non ci sono bomber di peso….plm dice che lui lo trova….scommetto un occhio che rimane ……pozzebon quante chiacchiere plm è bravo parla…..parla fatti zero fozza catania

  97. Ip Address: 151.37.121.243

    Cominciamo davvero bene ! Allenatori che aprono bocca in maniera inadeguata ,senza capire che cosa è il Catania e che cosa è stato ! Capisco bene perché è venuto ,e non occorrono spiegazioni , però Lo Monaco non ha perso il vizio dei proclami roboanti !, Direttore ,aspettiamo i fatti e facciamo parlare soltanto loro !

  98. Ip Address: 5.90.139.85

    Lucarelli unni vai anche tu devi sputare sangue comincia a correre magari tu che ti aspettiamo al varco fin ora hai giocato partite cu squadre d oratorio …..susati lucarelli saluti agli amici delweb

  99. Ip Address: 62.18.183.70

    Ragazzi ormai aspetto solo il 6/8 quando finalmente giocheremo una partita ufficiale contro una pari categoria seppure neopromossa. Da parte mia sono fedele a quel proverbio “non lasciare la strada vecchia per la nuova”. O troviamo un centravanti da 15/20 gol oppure di scommesse ne abbiamo perse parecchie, meglio restare così. Adesso (a parte Calil che credo già fuori squadra, ci sta Pozzebon, curiale, Anastasi, rossetti , Russotto e di grazia) anche a centrocampo non siamo messi male perche’ ci stanno i piedi buoni, la corsa, l’esperienza . In difesa ritengo un passo indietro rispetto allo scorso anno dove bergamelli riusciva a comandare la difesa. I nuovi di buona esperienza ma non leader devono crescere e giocare partitelle con avversari dilettantistici non aiuta a crescere. Ci fosse stato il centrale dello scorso anno mi sentivo di pensare che avevamo una squadra davvero forte, una cosa e’ certa; il Catania non può fallire perché sarebbe poi il quarto anno in lega pro, impensabile per i problemi del Catania restare ancora in lega pro . Per me se non Si fosse capito, gravissimo errore far scappare bergamelli

  100. Ip Address: 78.15.9.23

    Signori scusate ma ho scaricato l’intervista integrale rilasciata da Lucarelli durante la presentazione della squadra al municipio, letta e riletta con un’ottica fondamentalista estrema e non sono riuscito a trovare una sola parola contro i tifosi né una parola insensata. Extrapolo dall’intervista e riporto fedelmente le frasi che riguardano argomento tifosi:
    “Ho capito che c’è qualcosa da sistemare tra l’ambiente e la società, questo incide sulle prestazioni e sulla serenità della squadra e quindi mi auguro che possa arrivare una tregua”
    “E’ necessario, per fare risultati, che una squadra lavori all’interno di un contesto sereno. Quindi l’appello è quello di sostenere i ragazzi che sono reduci da un’annata pesante a livello mentale. Ognuno di noi deve portare un mattoncino per ricreare quell’ambiente che ha fatto la fortuna del Catania”
    “Mi impegnerò per fare capire ai ragazzi che bisogna voltare pagina per scrivere un nuovo capitolo, spero che i tifosi mi diano una mano per vincere le partite e fare un tipo di campionato che è già nei nostri pensieri”
    Ditemi cosa mi è sfuggito.

  101. Ip Address: 5.90.108.229

    Sscusami vincenzo ma tutti i giornali sportivi e sito mondoct trattano di questa uscita infelice di lucarelli immaggino a sproposito come fai a dire che a te non risulta….bo

  102. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao Aurelio,
    sono in possesso della versione integrale dell’intervista e le uniche frasi riguardo i tifosi sono quelle che ho scritto nel post precedente.

  103. Ip Address: 78.15.9.23

    Ragazzi l’intervista integrale di Lucarelli potete leggerla nel sito http://www.itasportpress.it, andando indietro di qualche pagina la troverete.
    Forza Catania

  104. Ip Address: 62.18.130.51

    Oggi pomeriggio ho visto la partita del catania a troina mi rendo conto che siamo in mezzo a una strada

  105. Ip Address: 94.160.185.200

    Queste le dichiarazioni di mister Lucarelli Catania, Lucarelli: “Soddisfatto della reazione, non volevamo deludere i tifosi. Mazzarani mi dà molte garanzie”
    Le parole del tecnico del Catania dopo il successo contro il Troina

  106. Ip Address: 5.90.181.168

    Carusi speriamo che sia stato il caldo ma catania troina mi sembrava scapoli con ammogliati ma che senso ha giocare con queste squadre….e lucarelli ha visto una bella squadra….bo

  107. Ip Address: 94.162.47.190

    Si Aurelio , spero di sbagliarmi ma manca qualcosa a centrocampo dove non si costruiscono azioni , in difesa con marchese 😎Che ancora in vacanza subiscono sempre mazzate , per poi non parliamo dell attacco se pensano dì andare in B con i gol di Anastasi siamo messi male. L’unico conforto che ancora siamo ad agosto e ci sono i carichi di lavoro ma per il resto è noia

  108. Ip Address: 94.162.47.190

    Buonanotte a tutti ❤️💙

  109. Ip Address: 62.18.130.51

    Buongiorno e buona domenica a tutti ❤️💙❤️💙❤️💙

  110. Ip Address: 213.174.167.173

    Buona domenica a tutti

    Sono al mare. Non a Catania……

  111. Ip Address: 78.15.9.23

    L’anno scorso senza punti di penalizzazione ci saremmo classificati ottavi e se avessimo avuto in squadra Higuain con i suoi gol forse al terzo o quarto posto ma nulla di più perché il problema era il reparto destro della difesa ed in misura maggiore il centrocampo che non riusciva a costruire gioco.
    Rigoli inventandosi De Cecco terzino è riuscito a tamponare quella zona ed, a modo suo, ha cercato di sistemare il centrocampo facendo giocare la squadra sulla carta con il 4 3 3 ma di fatto era un 4 4 2 un 3 5 2 e spesso 4 5 1 o 3 6 1, insomma la parola d’ordine era prima non prenderle. Infatti fino ad un certo punto avevamo la migliore difesa ma con pochi gol all’attivo e poi quando la piazza ha chiesto a lui un cambio di passo sono emersi tutti i limiti della squadra, complice anche di qualche infortunio la difesa è diventata un colabrodo con o senza Bergamelli.
    Cosa è cambiato oggi rispetto all’anno scorso ?
    L’allenatore che per mentalità e carriera ha una visione di gioco propositivo ed un carattere più forte rispetto a Rigoli e suoi successori;
    Un centrocampo arricchito da Lodi perché l’arrivo di Caccetta dovrebbe compensare l’uscita di Fornito;
    Una difesa leggermente rafforzata nella parte destra ma indebolita nella parte centrale;
    Un attacco grosso modo identico ma secondo me ininfluente perché se non arrivano palle giocabili è inutile prendere Higuain.
    Pertanto la domanda che ci dobbiamo porre è, riuscirà Lucarelli fare cambiare mentalità ad alcuni giocatori ? Per il centrocampo in particolare; basta solo di cambio di mentalità oppure c’è qualcosa di più sostanziale ? Mexxican è vero che Lucarelli ha detto che Mazzarani gli da garanzie in attacco ma ha aggiunto anche che deve migliorare nella fase del non possesso palla e dell’intensità. Tutti siamo d’accordo che il giocatore ha i piedi buoni e riesce a vedere spesso la porta ma riuscirà Lucarelli a fargli riemergere quella forza fisica e muscolare che probabilmente non esiste più ? riuscirà ad inculcare nel cervello di Russotto e Di Grazia che si gioca per la squadra e non per se stessi ? riuscirà a dire al buon Marco Biagianti di non gestire le sue forze per tutti i 90 minuti e dare tutto in 45 minuti per essere poi sostituito ?
    Credo che Lucarelli avrà un bel da fare perché non si arriva ad avere una squadra vincente solo con la fama dei giocatori ma riuscendo a dosare qualità, esperienza e forza muscolare in tutte le zone del campo, specialmente in C la troppo qualità ed esperienza non basta se non li mescola con la forza muscolare ecco qual è il vero rebus.
    Sempre Forza Catania

  112. Ip Address: 62.18.130.51

    Ciao Vincenzo, Quindi quest’anno dovremmo arrivare tra i primi ? Ci credo poco , ieri ho visto la partita mi sono reso conto che squadra non Abbiamo vabbè che è calcio d’agosto ma l’ho era anche per l’umile troina

  113. Ip Address: 62.18.130.51

    Buone vacanze ha jamajama

  114. Ip Address: 78.15.9.23

    Tra le righe credo di aver detto che con la squadra attuale è difficile centrare la promozione diretta in B. Se poi Lucarelli riuscisse a risolvere quei rebus oppure arrivassero altri giocatori per dare equilibrio in tutte le zone del campo allora il discorso cambierebbe.

  115. Ip Address: 5.90.99.142

    Carusi il mercato x il catania è chiuso. Sta a lucarelli fare il miracolo questo passa la casa.se non ci riesce lui semu persi.se la musica non cambia difficile che i tifosi si abbonano .plm se vuole vedere i tifosi allo stadio bisogna vedere giocatori che corrono ieri camminavano e si giocava col troina.speriamo bene b notte

  116. Ip Address: 94.161.223.65

    Detto bene,Aurelio il problema è che Lomonaco e tornato a catania per i suoi interessi, dei tifosi non gli e ne frega niente e lo sta dimostrando .

  117. Ip Address: 195.31.204.114

    CATANIA NEWS
    Catania-Sicula Leonzio rinviata
    Il debutto al Massimino della squadra di Lucarelli slitta. Probabile che la compagine etnea giocherà il 6 un’amichevole
    di Redazione ITASportPress, 31 luglio 2017, 16:18

  118. Ip Address: 195.31.204.114

    Società di pezzenti

  119. Ip Address: 5.90.170.34

    Pensa non si trova una squadra x un amichevole…..plm pensa milan betis che barzelletta ….

  120. Ip Address: 195.31.204.114

    Che vergogna,!!!!! hanno avuto il coraggio di posticipare una partita ufficiale del catania, per far posto alla strisciate di turno certo poverini si ci rovinava il manto erboso

  121. Ip Address: 95.239.141.111

    Concordo sulla visione tattica di Vincenzo. No, non siamo proprio una squadra da podio. Forse quarta se va bene ma per la promozione diretta lotteranno altre squadre. Il primo problema secondo me l’amalgama. Da tre anni giochiamo con squadre non assestate e modificate in quegli elementi che non hanno reso, ma abbiamo poche certezze del precedente campionato a cui si sono aggiunte varie scommesse in tutti i reparti. Basta questo a far pensare che le rivoluzioni in squadra non hanno portato grandi risultati, unica eccezione il Torino, rivoluzionato a gennaio e promosso in serie A. Anch’io ho visto la partita di Troina e non sono rimasto entusiasta o meglio dire sono rimasto preoccupato. Tedeschi saltato da Diopp in più di un’occasione e Marchese che si fa soffiare la palla in occasione del primo gol sono segnali preoccupanti. malgrado il piedino fatato di Lodi non riusciamo a mettere un cross dalle fasce per gli attaccanti, quasi carta carbone del campionato scorso.peccato non disputare un’amichevole con almeno una pari grado e non possiamo aspettarci nulla dal 6/8 in quanto sembra che la prima di coppa sarà spostata a domenica 13 in quanto sfrattati dalla amichevole di “alto livello che tanto lustro darà’ alla città” tra Milan e Betis. Vergogna, sfrattati per non rovinare il terreno di gioco ai fuoriclasse. E poi Lucarelli vuol conoscere il perché parte della tifoseria stia in antitesi con la società? Un ultras come Lucarelli non comprende? Parli di meno e faccia risultati che questo conta è richiama i tifosi. Chieda un’amichevole di livello o con una società di categoria superiore per vedere dal vivo cosa non va perché di certo le lacune non di possono trovare giocando con squadre di bassa categoria o ragazzotti in pensione. Spero tanto che il Massimino rimanga deserto giorno 9 ma lo so che tanti milanisti correranno con le loro bandiere sul nostro campo di gioco accompagnati da tanti catanesi arribattuti

  122. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:715a:c9f2:efeb:d14

    Lucarelli pensi ad allenare la squadra poi saranno i risultati a parlare……….. Buona nottata a tutti

  123. Ip Address: 78.15.9.23

    Ciao cataneseanapoli
    Le mie perplessità non derivano dalla partita di Troina perché con il calcio estivo non ci si deve illudere né deprimere, avevo già manifestato prima di questa partita i miei dubbi. Per i nuovi arrivi il reparto destro della difesa dovrebbe dare più garanzie, in quello centrale manca un leader con i piedi buoni. Hai ragione a citare l’amalgama ovvero fare esprimere la qualità migliore dei nostri giocatori dai piedi buoni tipo Lodi e Mazzarani e delegare ad altri il compito dell’intensità fisica e muscolare. Mazzarani per esempio è il classico giocatore che se gioca libero da impegni diventa un valore aggiunto e con un modulo 3 5 2 potrebbe benissimo fare i suoi 10 gol e farne fare altrettanti, se lo utilizzi facendolo spompare perde lucidità, l’anno scorso anche Rigoli gli chiedeva cose che forse lui non riuscirà mai a fare ed usciva sempre anzitempo a 4 piedi. Per Lodi la musica non cambia considerando anche la sua età. La mia maggiore preoccupazione è che se Lucarelli o la società non riusciranno a risolvere questo problema in tempi rapidi la squadra non partirebbe con le carte in regola.
    Forza Catania

  124. Ip Address: 5.87.34.132

    ESCLUSIVA TMW – Catania, arriva Esposito dal Crotone: domani la firma
    31.07.2017 21.47 di Raimondo De Magistris
    Fonte: Gianluigi Longari
    ESCLUSIVA TMW – Catania, arriva Esposito dal Crotone: domani la firma Il Catania ha definito l’ingaggio di Mirko Esposito, esterno destro classe 1996 che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Catanzaro. Il calciatore arriverà a titolo temporaneo dal Crotone: la firma è prevista per la giornata di domani.

  125. Ip Address: 151.57.48.62

    Ciao a tutti tifosi rossazzuri.. io non sono un allenatore e tanto meno un ds.. Non so scrivere belle parole perchè ho solo la terza media (ieru sceccu a scola) 😉 ma sono tifoso malato di questi colori.. e con tutto il rispetto che ho verso il vostro pensiero io credo che il vero tifoso deve SEMPRE sostenere la propria squadra quindi anche quest’ anno farò l abbonamento come ho sempre fatto negli ultimi 15 anni.. quindi io ci sarò gli a urlare finchè posso.. perchè noi siamo il CALCIO CATANIA.. saluti a tutti

  126. Ip Address: 78.15.9.23

    Mimmo46 ti do il benvenuto, vai tranquillo e scrivi liberamente il tuo pensiero, siamo stracolmi di laureati asini e la storia ci insegna che il mondo lo hanno cambiato in maggiore misura le persone non eccessivamente istruite, cito alcuni esempi ma la lista è molto lunga: Galileo Galilei, Guglielmo Marconi, Leonardo Da Vinci, Abraham Lincoln, Bill Gates, Enzo Ferrari (il fondatore della Ferrari) , Benjamin Franklin etc etc etc. Con l’istruzione non aumenta l’intelligenza ma solo la conoscenza.
    Sempre Forza Catania

  127. Ip Address: 5.90.228.64

    Oggi plm per il bomber ce tempo pure x gli abbonamemti….calma calma …..susati plm tu e lucarelli susatevi cu ste idee di giocare cu squadre di scapoli e ammogliati che già state col fiato corto….

  128. Ip Address: 5.90.228.64

    Carusi x me russotto conviene tenerlo vista l aria che tira ….e vedrete che plm farà il contrario…

  129. Ip Address: 62.18.109.59

    Buongiorno a tutti ❤️💙 Ciao Mimmo scrivi quello che vuoi questo muro e libero non ci sono correzione di compiti 😉

  130. Ip Address: 151.57.48.62

    Grazie ragazzi.. comunque per l amichevole dei milanesi la penso come la maggior parte di voi.. il Cibali è solo rosso azzurro!!!

  131. Ip Address: 5.90.228.64

    E

  132. Ip Address: 5.90.228.64

    E vero mimmo ma plm in questi giorni vede solo 🔴 nero ….meditate carusi….

  133. Ip Address: 94.161.31.154

    Giusto Aurelio Chissà perché? 😡Chissà cosa c’è sotto , la cosa più infamante e che hanno spostato una partita ufficiale per far spazio ad una strisciata , il sig Lomonaco continua a prenderci per i fondelli

  134. Ip Address: 94.161.31.154

    C’è ne siamo liberati di un altro attore Parisi lascia il Catania: risoluzione del contratto per il terzino
    L’avventura al Catania di Tino Parisi sarebbe giunta al termine.

    Il terzino di Siracusa avrebbe infatti risolto il contratto che lo legava al club etneo e adesso sarebbe libero di trovare una nuova sistemazione. A darne notizia è stato Marco Carli in diretta da Torre del Grifo per Ultima Tv.

    A breve potrebbe esserci l’ufficialità della società rossazzurra.

    Fonte foto: calciocatania.it

  135. Ip Address: 2.238.18.189

    Grande Mimmo benvenuto anch’io dico forza Cataniaaa,speriamo che quest’anno sia la volta buona e se va male pazienza. Ho sensazioni molto positive,sono soddisfatto della compagna acquisti, preso ottimi giocatori di categoria per il bomber dico che non ne abbiamo bisogno in questa squadra possono segnare tutti, un bocca al lupo a Lucarelli, finalmente un allenatore che predica un calcio propositivo, spero tanto che la squadra non senta eccessivamente il carico di responsabilità che ha sulle spalle non è facile giocare per una piazza importante come Catania

  136. Ip Address: 2.238.18.189

    X Aurelio io l’unica cosa che medito è che senza il mostro e l’arrogante quest’anno il Catania lo avresti davvero visto giocare con una selezione di scapoli e ammogliati,ma sta seconda possibilità la vogliamo dare o no? O dobbiamo passare il resto della nostra vita a lamentarci delle uniche persone che stanno tenendo in piedi la baracca, se avessi il potere mi sarebbe piaciuto che il Catania fosse finito in mano a quel salumiere che voleva acquistarlo per dieci euro, giusto per vendere qualche salame in più

  137. Ip Address: 5.87.127.160

    Gaetano sono contento per il tuo ottimismo sperando che la tua profezia si avveri………. detto ciò anche quest’anno io sono poco convinto mi auguro soltanto che dopo 4 lunghi anni di umiliazioni sia l’anno della svolta

  138. Ip Address: 5.90.250.171

    Scusa gaetano ma come mexicam mi sembri esageratamente ottimista a parte lodi ma dove sono questi campioni arrivati del bomber non ce bisogno? E chi segna ma lo scorso anno dove stavi in campo cerano 11 morti siamo riusciti a perdere col melfi in casa ……dai per favore si realista certo stiamo meglio dell anno scorso ma non da primo posto

  139. Ip Address: 78.15.9.23

    Non basta avere sulla carta un allenatore dal gioco propositivo nè aver un Lodi a centrocampo, tutto dipende se Lucarelli riuscirà a risolvere alcuni problemi. Pare che sia nella direzione giusta avendo detto chiaramente che il modulo più adatto è il 3 5 2 per permettere a Lodi di giocare come lui sa fare, soluzione che ritengo molto professionale ed intelligente. Pare che già abbia individuato ed anche risolto qualche problema, quando dice “speriamo che i difetti emergono prima possibile” significa tra le righe che oltre a problemi già emersi e risolti ne potrebbero sorgere altri. L’uscita di Parisi e l’arrivo di Esposito non arriva per caso perchè in quella zona esisteva c’era già un problema. Non conosco il difensore centrale Ayia, gii addetti ai lavori dicono che l’ex Fidel Andria è risultato il migliore difensore del girone C e se così fosse veramente credo che a questo punto la difesa sembra affidabile.
    Dobbiamo solo augurarci che Lucarelli riesca a trovare le soluzioni come fare esprimere al meglio i giocatori che riescono a costruire gioco. Se riuscisse in questa impresa state certi che i gol con il 3 5 2 li farebbe anche Pisseri, certo se poi arrivasse un attaccante capace di fare salire la squadra e che vedrebbe la porta sarebbe la ciliegina sulla torta ma nulla di più.
    Forza Catania

  140. Ip Address: 5.90.250.171

    Mi spiace vi ncenzo sei troppo ottimista e non hai visto la partita col troina il caldo cera x tutte e 2 le squadre ma il catania ha cominciato a giocare dopo il gol e poi per favore giocavamo col troina abbiamo giocatori di serie a ci ha messo n difficoltà una squadra di eccellenza mi spiace ma manca chi butta dentro la palla temo che plm prenderà negli ultimi giorni uno svincolato da due soldi e la musica…..non cambia 🌃

  141. Ip Address: 94.161.74.127

    L’unica certezza che abbiamo e il portiere pisseri , per il resto sono solo chiacchiere se veramente volevano puntare alla B prendevano giocatori di livello non dei svincolati tra l’altro fatti passare per buoni calciatori. Buonanotte a tutti ❤️❤️💙💙

  142. Ip Address: 78.15.9.23

    giudicare troppo ottimista quello che ho scritto significa che le parole durante il percorso via cavo si trasformano. Ho usato tanti condizionali perchè a mio avviso esistono tanti rebus da risolvere e per il bene della squadra ho augurato a Lucarelli di poter trovare le soluzioni.
    Si percepisce invece che anche quest’anno esistono problemi molto complicati ed importanti ma non in attacco e che se arrivasse un rinforzo in attacco ben venga ma non risolvendo gli altri problemi non servirebbe quasi a niente.
    Il calcio estivo non mi esalta nè mi deprime ed a differenza del Troina che per loro era la partita della vita, la nostra squadra aveva giocato un giorno prima a Giarre ed un’altra due giorni prima con il Paternò, non è semplice per nessuno giocare con questi carichi di lavoro.
    Forza Catania

  143. Ip Address: 5.169.238.202

    Buongiorno a tutti, si Vincenzo penso che sia luglio anche per il troina !!! detto questo andiamo avanti con la speranza che il catania torni ad essere il Catania

  144. Ip Address: 5.90.250.171

    Scusa vincenzo temo che sei troppo ottimista sulle sorti del catania ma quale partita della vita x il troina la punta diopp ha saltato 3 volte tedeschi come un birillo e 3 volte non è un caso …..comunque mi tengo le mie considerazioni negative sulla società che sono quelle di quasi tutti i veri tifosi del ct 👋

  145. Ip Address: 78.15.9.23

    Come significato esiste un abisso tra ottimismo e speranza. Se avessi scritto che Lucarelli risolverà tutti i problemi avresti tutte le ragioni per considerarmi ottimista, invece ho sempre scritto tanti dubbi augurando e sperando che il nostro allenatore e società riuscissero a risolverli. Riguardo l’autenticità dell’amore verso la propria squadra ognuno la esprime come crede e rinuncio volentieri a quel tipo di marchio, preferisco stare nella sponda del dialogo costruttivo e cercare di valutare le situazioni con razionalità.
    Per la partita di Troina non ho parlato di caldo estivo ma di carichi di lavoro, sicuramente la simpatica squadra del Troina considerandola come partita della vita non aveva speso energie nei due giorni precedenti della gara e nel calcio estivo questo conta.
    Fuori da coro ma cmq sempre Forza Catania

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu