ATALANTA – CATANIA: come la vedono i tifosi della Dea

 Scritto da il 11 gennaio 2014 alle 10:32
Gen 112014
 

rinaudo-castro

Atalantini.com è uno dei siti principali dove si raccolgono i tifosi nerazzurri dell’Atalanta. E’ un sito di notizie e commenti e siamo andati a spulciarlo per capire cosa si dice della nostra squadra e qual è l’umore in casa bergamasca alla vigilia della sfida.

Da parte atalantina c’è convinzione che quella di domenica sia una partita importante, che potrebbe far fare un salto di classifica alla squadra nerazzurra affossando una diretta concorrente. Ma affiora anche un po’ di inquietudine. Diversi tifosi che scrivono sul blog danno il Catania in crescita. Nella presentazione della partita un audio preso da Radio Dea si sofferma sulla partita di domenica, parla di positiva prestazione coronata da successo e dal ritrovato entusiasmo nelle file e tra la tifoseria rossoazzurra.

Sul versante delle notizie, quella principale è che nell’Atalanta è out il portiere titolare, Consigli. Sembra che giochi Sportiello, che sarebbe all’esordio in serie A, e che finora era terzo o addirittura quarto nelle gerarchie del ruolo di estremo difensore, dopo Polito (potrebbe entrarci qualcosa che Polito è secondo radiocalciomercato dato come rientrante a Catania come vice Frison?) e Frezzolini. La scelta di un esordiente assoluto (ma ha giocato in Coppa Italia) fa storcere la bocca a qualche tifoso ma i più non sono intimoriti e si rifugiano anche nella cabala: anche Consigli esordì in serie A contro di noi, non prese gol e poi diventò titolare.

Alla cabala in casa nerazzurra si fa molto ricorso e un po’ tutti ricordano che il Catania a Bergamo non ha mai vinto!

Attenzione poi al calcio mercato: quello loro pare abbastanza fermo, così si occupano del nostro. E’ appena arrivata la notizia dell’ingaggio di Rinaudo e si sfotte sul fatto che ha giocato ben poche partite nell’ultimo anno con il Siviglia. “Mauriveliter” e “schiller” lo definiscono una seconda scelta e uno scarto, ma “Seagull” (uno dei più autorevoli frequentatori del sito) scrive: Complimenti al catania!  Qualche anno fa avevano fatto un girone d’andata tipo quest’anno: non andarono a prendere un Amoruso qualsiasi, ma un certo Maxi Lopez, che, insieme ai soliti favori arbitrali casalinghi, gli permise di salvare la pellaccia… Questi sanno come cautelarsi, altro che balle!!!”

Una ultima curiosità: anche loro, come noi, sono andati a spigolare sui blog e sui forum dei tifosi rossoazzurri, pubblicando alcuni commenti. A parte alcuni commenti antipatici (asfaltiamoli! abbattiamoli! li affossiamo!) molti trovano divertente (e incomprensibile) il nostro dialetto (sapessi il loro….). Ma uno dei nostri (“Guest_Alberto”, che credo abbia scritto sul muro) si è guadagnato gli applausi soprannominando Colantuono “Mister Episodi”.

  48 Commenti per “ATALANTA – CATANIA: come la vedono i tifosi della Dea”

  1. Ip Address: 95.245.219.110

    Salve raga’!!!
    Ciao Morra!!! 😉
    Bel commento!!! 😀
    A Bergamo ci giochiamo la partita e vediamo se vincono!!! :mrgreen:

  2. Ip Address: 79.43.108.207

    mah,speriamo bene,non è una partita facile…. 😐

  3. Ip Address: 95.245.219.110

    Salve raga’!!!
    Ciao elefante rossoazzurro!!! 😉
    Certamente e’ una partita difficile per noi ma sppero anche per loro!!! 😉

    sabato 11 gennaio 2014

    Verso Atalanta-Catania: 20 rossazzurri a disposizione di mister De Canio

    Questi gli atleti a disposizione di mister De Canio:
    Portieri – 21 Andujar, 35 Ficara, 1 Frison.
    Difensori – 34 Biraghi, 33 Capuano, 24 Gyomber, 6 Legrottaglie, 2 Peruzzi, 5 Rolin, 3 Spolli.
    Centrocampisti – 28 Barrientos, 19 Castro, 17 Guarente, 13 Izco, 10 Lodi, 8 Plasil.
    Attaccanti – 9 Bergessio, 23 Boateng, 26 Keko, 11 Leto.

    Bon pomeriggio a tutti!!! 😛

  4. Ip Address: 79.27.46.83

    buonpomeriggio a tutti bravo morra che vai a curiosare nel sito dei nostri antagonisti anche loro anno fatto lo stesso bergamasco chi non canta affanculo l’atalanta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  5. Ip Address: 79.27.46.83

    Catania, confermata la formazione di Bologna

    Un tabù dal quale liberarsi, la soluzione da cercare proponendo continuità di prestazioni e di idee. Gigi De Canio, durante la conferenza stampa per la presentazione di Atalanta-Catania, accenna alla formazione: “Non c’è più tempo per gli esperimenti, dobbiamo confermare la prestazione di lunedì scorso contro il Bologna e trovare il giusto equilibrio anche in trasferta. La squadra è ultima in classifica e mai ha vinto fin qui fuori casa e mai ha conquistato punti: la spiegazione è tutta qui, ma dobbiamo superare anche questa fase”. De Canio ha anche commentato le dichiarazioni polemiche di Tachtsidis che, una volta ceduto al Torino, ha parlato di un ambiente in cui si lavorava non ai suoi livelli: “Il ragazzo ha ottime qualità, si è trovato coinvolto nelle condizioni di disagio che ha avuto la squadra. È stato responsabilizzato oltre le sue capacità: deve crescere e maturare, ma sarà un calciatore importante”. Sull’Atalanta: “Aggressiva, di personalità, in casa si trasforma perché spinta dal pubblico. La nostra classifica non dovrà condizionarci, faremo bene”. Formazione, dunque, confermata, con la sola novità di Biraghi, terzino sinistro incaricato di sostituire Alvarez, che si è dovuto fermare proprio lunedì per via di un infortunio: dunque 4-3-3 con Bergessio centravanti alla ricerca di altri gol importanti.

  6. Ip Address: 82.145.209.70

    Ho letto un a notizia è sono rimasto estremamente basito, senza parole, inca…To ecc…..
    Leggo che adryan e stato preso dal Cagliari in prestito di 18 mesi con diritto di riscatto di 4,5mln al primo anno o adeguamento di 500 in più per i riscatto a fine dei 18 mesi. Hanno fatto un affare incredibile!!!!!! Ora io dico, ma chi ci vanu a fari i dirigenti do Catania in sudamerica??? Si vanu a sciacqariari i baddii????? Sono scioccato, come si fa a fare sfuggire un giocatore del genere quando sono stati spesi soldi inutilmente con i vari monzon e Freire, c’è dimpazziri….

  7. Ip Address: 82.145.209.70

    Cagliari, è atterrato Adryan: per la mediana in
    pole sempre Tabanelli
    11.01.2014 12.41 di Marco Conterio
    articolo letto 4546 volte
    La firma c’è già, non ci sono più dubbi:
    Adryan sarà un giocatore del Cagliari. Lo
    ricorda oggi L’Unione Sarda, che specifica
    anche le cifre del passaggio del diciannovenne
    brasiliano ai sardi. Prestito di diciotto mesi
    con riscatto fissato a 4,5 milioni di euro se
    sarà esercitato nel prossimo giugno e di
    mezzo milione più alto se sarà esercitato un
    anno più tardi. Adryan è sbarcato oggi in
    Italia, mentre per la mediana, per il dopo
    Nainggolan, come ha confermato il Cesena ai
    nostri microfoni, è sempre viva la pista Andrea
    Tabanelli.

  8. Ip Address: 82.145.209.70

    Catania, per Rinaudo lo Sporting ha
    percentuale su vendita futura
    11.01.2014 14.13 di Marco Conterio
    articolo letto 583 volte
    Interessante retroscena svelato oggi da A Bola
    sul passaggio di Fabian Rinaudo dallo
    Sporting Lisbona al Catania, ufficializzato ieri.
    I portoghesi, prima di cederlo, hanno rinnovato
    il contratto del calciatore sino al 2016 ed
    inoltre lo Sporting, in caso di acquisto a 5
    milioni in estate da parte del Catania, ha il
    trentacinque per cento sulla futura vendita del
    regista argentino.

  9. Ip Address: 82.145.209.70

    GENOA, Gasperini gela il Catania: “Centurion?
    E’ incedibile, non possiamo fare dei regali”
    11.01.2014 13:47 di Andrea Carlino
    articolo letto 335 volte
    Conferenza stampa della vigilia dell’incontro
    contro la Roma, per il tecnico del Genoa, Gian
    Piero Gasperini. Spazio anche ad alcune
    battute sul mercato ed in particolare su
    Centurion, obiettivo del Catania: “Centurion
    per me è incedibile. In questo momento non
    siamo molti, e su Fetfatzidis e Centurion la
    società ha fatto investimenti importanti e non
    capirei perché Centurion possa andare via
    facilmente, gratis senza avere certezze di
    giocare di più. Non è interesse neppure del
    giocatore essere sballottato da una parte
    all’altra. E’ giovane ed è arrivato da poco.
    Non possiamo privarci di giocatori per fare
    regali. Se poi la situazione si evolverà in
    entrata prenderemo tutto in considerazione
    ma al momento la situazione è questa e io
    sono soddisfatto del gruppo che ho a
    disposizione”.

  10. Ip Address: 82.145.209.70

    Abbissati Semu…….

  11. Ip Address: 79.27.46.83

    ciao mattecifalotu io ci credo -27 qundi sfumata la trattativa centurion la societa deve battere qualche altra pista 😯 😯

  12. Ip Address: 79.27.46.83

    quindi 😳 😳

  13. Ip Address: 5.84.27.90

    ma ne vogliamo parlare di tachminchis che ha detto che nel catania e andata male perchè non e una squadra di livello…………………………………….ma gran testa di cazzo,quando giocavi tu il livello scendeva sotto terra,sembravi un bradipo morto con la tecnica di un cavallo..ma vai a cagare che sei un bidone e se ne accorgeranno anche a torino..un passaggio a un metro non riuscivi a farlo..prova con il calcio balilla
    un applauso a plasil che si toglie la vita ogni partita.

  14. Ip Address: 88.66.54.241

    be non sará un gran giocatore anzi tutto il contrario però sa come accativarsi i tifosi del torino intanto a messo le mani avanti perché a suo dire e in ritardo di forma fisica in quanto a catania ci si allena poco
    e meno male che costui doveva rapresentare il futuro per il Catania grazie alla sua giovane etá e al suo talento ancora inespresso ma che doveva esplodere da un momento all’altro affermava qualcuno meno male invece che De Canio piano piano sta incominciando a fare piazza pulita un altro esempio finalmente ci a liberati di questo portiere di pallamano argentino che posso dire uno dei piú scarsi della storia del catania

  15. Ip Address: 79.27.46.83

    intanto il parma e in vantaggio a livorno

  16. Ip Address: 79.27.46.83

    il livorno perde in casa contro il parma x 0 .a 2

  17. Ip Address: 79.27.46.83

    livorno parma 0 .3

  18. Ip Address: 95.245.219.110

    Buonasera raga’!!! 😛
    Ciao mattecifalotu IO CI CREDO-27, Angelo, liotro79 e lux!!! 😉
    Ritornando per l’ultima volta su Taxi, e’ un presuntuoso.
    Nell’ambiente calcistico, dicono e non io, che prima o poi maturera’, mentre sicuramente non verra’ piu’ a Catania.
    Livorno Kaput!!!

    Sogni rossoazzurro a tutti!!! 😆

  19. Ip Address: 91.255.70.115

    Intanto il Bologna pareggia in casa con la Lazio tra i fischi dei propri tifosi

  20. Ip Address: 151.54.81.57

    bologna quartultimo con 16 punti. molto bene la sconfitta interna del Livorno , il Bologna pareggia in casa. Speriamo bene domani.

  21. Ip Address: 79.43.108.207

    domani vinciamo

  22. Ip Address: 91.252.9.162

    Buongiorno a tutti ,non esaltiamoci più di tanto oggi la trasferta e di quelle toste anche le prossime due partite sono proibitivi quindi l ‘imperativo di oggi è quello di devi vincere Forza CATANIA

  23. Ip Address: 141.0.10.160

    buongiorno a tutti pari!!!!!
    questa notizia e di ieri:

    CALCIOMERCATO GENOA ESCLUSIVO RESCALDANI/ BUENOS AIRES (Argentina) – Da quando ha
    preso il passaporto italiano , Ezequiel Rescaldani è uno dei nomi più caldi del mercato italiano.
    Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell’ interessamento di Catania e Genoa prima e
    dell’ inserimento di Chievo e Verona poi.
    Ieri si è parlato di un’offerta di 400mila euro al Velez da parte della compagine ligure. Tutto
    vero. Le informazioni in possesso di Calciomercato.it confermano, infatti, l’esistenza di questa
    proposta per l’attaccante 21enne, ma forniscono anche ulteriori dettagli su tutte le cifre in
    ballo. Per il papà del calciatore e i suoi collaboratori, pronti circa 500mila euro di
    commissione alla firma, mentre al giocatore è stato proposto un contratto di 4 anni e mezzo da
    circa 2 milioni di euro netti complessivi (meno di 500mila euro a stagione). Tutto fatto
    dunque? Non proprio visto che il Velez, nonostante il contratto di Rescaldani scada tra sei
    mesi, chiede di più. Oltre all’indennizzo di 400mila euro, vuole anche i 200mila euro previsti
    dal premio di formazione . Bologna, Catania , Chievo e Verona restano dunque alla finestra e
    potrebbero presentare anche loro un’offerta nelle prossime ore.

    ora se ci fregano pure questo cosentino fa sulu puppetti e non conta niente!!!!!

  24. Ip Address: 94.165.202.190

    sono anni che dico che ci vuole un altro attaccante a spalla di bergessio, se si rompe lui chi deve segnare… oggi siamo fuori casa riusciremo a sfatare la maledizione ..

  25. Ip Address: 141.0.10.160

    MERCATO CATANIA LAZIO PASALIC/ ROMA – Non c’è solo il Catania sulle tracce di Mario
    Pasalic. Il centrocampista classe ’95 dell’ Hajduk Spalato – secondo quanto riportato da ‘Sky
    Sport’ – sarebbe finito nel mirino della Lazio di Reja.

  26. Ip Address: 91.252.227.163

    buon giorno a tutti…ragazzi oggi mi sento che ritorneremo a fare punti fuori casa..non so se i 3 punti ma oggi non perdiamo..domenica con il bologna ho visto la squadra della passata stagione..sono fiducioso..forza cataniaaaaaa
    comunque non possiamo retrocedere..ci sono squadre allucinanti come livorno,bologna,chievo e sassuolo che sono nettamente inferiori a noi e appena il catania entra in forma metteremo la freccia….

  27. Ip Address: 95.251.24.225

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao Angelo, Mexxican, milk, elefante rossoazzurro , mattecifalotu IO CI CREDO-27,
    e zu pinu!!! 😉

    Qui Napoli e dintorni, cielo nuvoloso con un pallido sole.

    Oggi, speriamo, che il Catania vende cara la pelle e faccia un risultato positivo perche’ le squadre davanti a noi vanno al “rallentatore”.
    Dopo Bergamo ci aspettano due gare difficili e cioe’ Fiorentina in casa e l’Inter fuori casa.

    Incrociamo le dita e una grattatina ai cojones e forza Cataniaaaaaaa!!! 😀

    Buona domenica a tutti!!! 😉

  28. Ip Address: 95.251.24.225

    Ciao liotro79!!! 😉
    Dobbiamo essere noi per primi padroni del nostro destino e se gli altri sono scarsi e rallentano buon per noi!!! 😆

  29. Ip Address: 79.27.46.83

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro oggi per scaramanzia dico solo forza catania 😈 😈

  30. Ip Address: 95.251.24.225

    Salve raga’!!!
    Ciao Angelo!!!
    Raga’ vi prometto che e’ l’ultima volta che scrivo di Taxi!!! :mrgreen:

    Copia e incolla da La Sicilia.
    Articolo ridotto del 11 Gen. 2014

    Veleno. Tachtsidis: «A
    Catania livello basso e
    pochi allenamenti»

    Da Torino, invece, arriva qualche dichiarazione
    stizzita del greco Tachtsidis,
    appena passato ai granata. Il ragazzo,
    che il Catania aveva accolto a braccia
    aperte e con grandi aspettative, ha spiegato
    che la sua esperienza in rossazzurro
    non è andata bene, perché a Catania
    si aspettava di trovare un altro livello.
    Non si capisce se Tachtsids pensasse
    ad un livello più alto o più basso, considerato
    il fatto che pur avendo giocato
    tanto, ha concluso assai poco. Ha detto
    il greco: «A Roma, nel mio primo anno
    in serie A, non ho giocato tanto, ho cercato
    una squadra dove poter giocare
    con continuità, ma a Catania non mi
    sentivo bene, è un livello diverso rispetto
    a quello alto che ho trovato qui. Forse
    ho sbagliato in quelle scelte. Ora sono
    contento di essere al Toro che mi garantisce
    una possibilità di giocare. Non
    sono ancora al massimo fisicamente – a
    Catania si lavora con minore intensità;
    per prima cosa devo lavorare duramente
    e arrivare al livello dei compagni».
    Mettiamola così, sono solo parole,
    che vanno e vengono, come i giocatori
    con le loro difficoltà ad ambientarsi, a
    calarsi in una realtà, ad entrare in un
    meccanismo, a tirar fuori la loro personalità.
    Se ce l’hanno, s’intende. Capita.
    A. LOD.

  31. Ip Address: 79.27.46.83

    taxi non a concluso niente a catania perche e scarso di livello gia di suo 😆 😆

  32. Ip Address: 82.145.209.3

    – CATANIA su Fernandez
    12.01.2014 11:39 di Redazione ITA Sport Press
    articolo letto 829 volte
    Il quotidiano torinese TuttoSport sul mercato del Catania mette in evidenza un colpo in entrata
    già anticipato da Itasportpress.it. Si tratta del centrocampista del Celta Vigo, Augusto
    Fernandez (27) che ha il passaporto spagnolo e piace tanto al vice presidente Pablo
    Cosentino. Il giocatore potrebbe arrivare nelle ultime battute di mercato perchè il Catania prima
    vuole cedere uno o due interni di centrocampo.

  33. Ip Address: 82.145.209.3

    GENOA-CATANIA: è braccio di ferro per Livaja e Rescaldani
    12.01.2014 11:07 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress
    Catania e Genoa hanno due obiettivi di mercato in comune. Si tratta della punta Marko Livaja,
    attaccante dell’Atalanta (metà cartellino è dell’Inter) e Ezequiel Rescaldani (21) del Velez. I
    rossazzurri, secondo quanto riporta oggi il Corriere dello Sport hanno già avviato una trattativa
    con la Dea per avere il giocatore in prestito. Il Genoa invece vorrebbe acquistare la metà del
    cartellino. Su Rescaldani il Catania c’è da tempo visto che è un giocatore in scadenza di
    contratto ma nelle ultime ore si è inserito prepotentemente il Grifone che offre 500 mila euro. Il
    Verona intanto non molla l’obiettivo e resta in scia Rescaldani.

  34. Ip Address: 95.251.24.225

    Salve raga’!!!

    Non voglio vederla e ne sentirla, vado a fare un pisolino.

    Forza Cataniaaaaaaaaaaaa!!!

    CATANIA (4-3-3): 1 Frison, 2 Peruzzi, 5 Rolin, 3 Spolli, 34 Biraghi, 13 Izco, 10 Lodi, 8 Plasil, 28 Barrientos, 9 Bergessio, 19 Castro. (21 Andujar, 35 Ficara, 6 Legrottaglie, 24 Gyomber, 33 Capuano, 27 Guarente, 26 Keko, 11 Leto, 23 Boateng). All. De Canio.

    Squalificati: nessuno.

    Diffidati: Lodi, Castro, Peruzzi.

    Indisponibili: Alvarez, Almiron, Bellusci.

  35. Ip Address: 95.233.230.61

    siamo a posto,lodi non giocherà contro la fiorentina… 😕

  36. Ip Address: 87.21.65.59

    Un bel Catania, bel gioco ritmi intensi, tanti tiri in porta….
    Continuando cosi può darsi ……

  37. Ip Address: 95.233.230.61

    denis su rigore…. 😥

  38. Ip Address: 95.233.230.61

    lodi o non lodi,in trasferta non vinciamo mai….. 😕

  39. Ip Address: 95.233.230.61

    le partite più importanti non le vinciamo mai….

  40. Ip Address: 79.27.46.83

    castro comu finiu ❓ ❓

  41. Ip Address: 79.49.105.109

    Un saluto a tutti,domenica scorsa pur senza una guida,la squadra per meriti individuali a portato a casa i tre punti,oggi,per quasi tutto il primo tempo sembrava fosse intrapresa la stessa strada,poi,nel secondo tempo,qualcosa è cambiato,cioè,l’Atalanta ha un allenatore,è ha saputo caricare la propria squadra,oltre a fare qualche aggiustamento tattico,vedi Morales venti metri più avanti(era rimasto dietro per tutto il primo tempo),e De Canio? Va be,lui ha continuato a vedersi la partita,tanto,il biglietto è gratis.

    Tolto l’errore di inesperienza di Biraghi che ha provocato il rigore e di cui De Canio non ha colpe(dipende),vorrei capire,perchè io non capisco molto di calcio,qual’è il gioco e l’amalgama che Di Canio ha dato questa quadra? Cosa ha dato più di Maran?

    Questa squadra,tranne Lodi che quando prende palla cerca di smistare per i compagni,vorrei capire,qual’è il collegamento tra Barrientos,Plasil,Lodi e Izco?
    E Castro(inesistente),in tutto questo,dov’è collocato?

    Questa squadra continua a giocare senza un suppoorto tecnico all’altezza della situazione,in panchina c’è un morto che cammina,anche dall’espressione del viso non riuscirebbe mai a dare degli stimoli ai giocatori.

    Questa squadra ha dimostrato che con un solo innesto(Lodi),ha fatto dei progressi enormi,ma senza una guida capace,con tutta la buona volontà dei giocatori,non so che risultati si possono ottenere.

    Dal mio scarsissimo punto di vista,dopo 15″ del secondo tempo,viste le difficoltà che il Catania stava palesando a centrocampo,avrei tolto Castro per Keko che,tecnicamente ha qualcosa in meno dell’argentino,ma almeno avrebbe messo corsa e occupato molto spazio per trequarti di campo,schierato un 4-2-3-1 con Izco(che non stava e non ha reso come di solito) e Plasil davanti alla difesa,Barrientos Lodi e Keko dietro a Bergessio,ma siccome in certi casi le gerarchie contano più dei meriti(vero De Canio?),come è stato per Rolin in panchina e Capuano al posto di Biraghi,allora bisogna accettare le situazioni.

    Certo,è facile avere le soluzioni dopo la partita,però,certe cose spesso le dico anche prima,ma io sono un tifoso come tanti e la mia opinione non vale certo quella di De Canio,ma almeno spero possa valere come quella di tanti altri tifosi.

  42. Ip Address: 2.232.17.48

    Ma vaffanculo castro,la colpa e solo tua 👿

  43. Ip Address: 79.49.105.109

    Questi sono i voti del primo tempo di un sito catanese

    Alberto Frison 6
    Gino Peruzzi 6.5
    Alexis Rolin 7
    Nicolas Spolli 6.5
    Cristiano Biraghi 6

    Mariano Izco 6+
    Francesco Lodi 6+
    Jaroslav Plasil 6.5

    Pablo Barrientos 6+
    Gonzalo Bergessio 6
    Lucas Castro 5.5

    Questi quelli del secondo tempo:

    Frison 6,5
    Gino Peruzzi 6
    Alexis Rolin 6.5
    Nicolas Spolli 6
    Cristiano Biraghi 4.5

    Mariano Izco 5.5
    Francesco Lodi 6-
    Jaroslav Plasil 6.5

    Pablo Barrientos 5.5
    Gonzalo Bergessio 5
    Lucas Castro 5

    Sebastian Leto 6
    Kingsley Boateng 5+

    L’unico giocatore che ha mantenuto l’insufficienza,è Castro,De Canio,se ne accorto???

  44. Ip Address: 95.251.24.225

    Salve raga’!!!

    Per la verita’, ora vi leggo, sicuro che abbiamo perso visto i vostri commenti.

    Con l’Atalanta era una partita da non perdere!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Sinceramente il risultato mi ha deluso 🙁

    Leggo , in altri siti, Lodi ammonito ed anche Peruzzi, quindi contro la Fiorentina non ci saranno.
    Stiamo proprio bene, porca miseria!!! 😐

    Stasera non dormo tranquillo!!! 😐 😥

    Notte a tutti!!! 🙁 😯 😕 😡

  45. Ip Address: 188.103.188.206

    Carusi, io avevo messo in conto che avremmo perso contro l’atalanta. Una squadra che viene da sei (dico sei) sconfitte consecutive non può permettersi di non fare punti contro l’ultima in classifica. Per fortuna le altre concorrenti alla salvezza non hanno fatto grossi passi avanti, per cui la speranza di salvarci alla fine permarrebbe più o meno uguale a prima se non fosse per quel problemino che ha evidenziato Peppe 58, ossia un tecnico inadatto alla serie A. La fiorentina sarà un osso durissimo perché Montella ci conosce bene e non sottovaluterà l’impegno, speriamo di fare almeno un punto. Paradossalmente abbiamo più possibilità di fare punti a san Siro dove quell’incapace di mazzarri prenderà sicuramente sottogamba la partita contro il Catania e si scoprirà dietro. Sempre se De Cantro non gli regala anche questa occasione sbagliando tutte le scelte.

  46. Ip Address: 188.103.188.206

    Carusi mi cassariai tuttu paru, ovviamente volevo dire sei partite senza vittorie, non sei sconfitte consecutive….
    Sono ancora frastornato dalla sconfitta.

  47. Ip Address: 151.27.227.71

    Perplesso, sottoscrivo parola per parola il tuo commento

  48. Ip Address: 212.14.141.175

    Dopo le dichiarazioni fatte Taxi meriterebbe solo questo: riscatto del cartellino da parte del Presidente e poi un anno intero di Tribuna con stipendio ridotto.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu