Barrientos e Sciacca in gruppo:rebus tridente per Sinisa.

 Scritto da il 13 aprile 2010 alle 19:57
Apr 132010
 

In vista della sfida di domenica contro il Siena, che si presenterà al Massimino per cercare punti per rimettersi in corsa per la salvezza a cinque giornate dalla conclusione del campionato, Sinisa Mihajlovic dovrà nuovamente modificare il reparto offensivo a causa della squalifica di Mascara.
Il cartellino giallo rimediato a San Siro contro il Milan è costato al capitano etneo, che era in diffida, un turno di stop.  Non sara’ della sfida neanche Jorge Martinez, in fase di recupero dallo stiramento procuratosi contro il Palermo: l’uruguaiano potrebbe tornare in campo la settimana seguente con il Livorno, ma non può rischiare nulla per non pregiudicare la sua partecipazione ai mondiali con la Celeste.   Mihajlovic ha detto più volte di non voler cambiare modulo: in questo caso, Izco resterebbe in posizione avanzata sulla destra, come accaduto a Milano, mentre sul versante opposto potrebbe trovare spazio Morimoto. Quali  potrebbero essere le alternative? Avanzare Ricchiuti inserendo un altro uomo in mediana oppure ritoccare il 4-3-3 in chiave meno offensiva dando spazio sulla trequarti a uno tra Delvecchio, Ledesma e Sciacca, nell’ipotesi in cui quest’ultimo riuscisse a lasciarsi alle spalle l’infortunio alla caviglia.

RIENTRO A MASSA

Primo allenamento settimanale per i rossazzurri, al lavoro con convinzione e rinnovato impegno dopo l’ottima prestazione di Milano, già concentrati sulla prossima sfida-salvezza: 10′ di addominali, 15′ di riscaldamento tecnico e 3 sessioni da 5′ di possesso palla nel programma comune, quindi i calciatori di scena contro il Milan si sono dedicati ad un lavoro aerobico. Per tutti gli altri, 3 partite da 6′ su campo ridotto con due intervalli di corsa con variazione di velocità. Barrientos  e Sciacca regolarmente in gruppo: il centrocampista Catanese sarà disponibile per l’impegno di domenica. Differenziato a scopo precauzionale per Spolli, in palestra Martinez. Definito il programma settimanale: mercoledì doppia seduta (10.30 e 14.45), giovedì alle 15 test match a Belpasso con gli Allievi Nazionali, venerdì e sabato sessioni di rifinitura a porte chiuse. Confermato il silenzio stampa della squadra, sarà la società ad illustrare i temi fondamentali di Catania-Siena: giovedì alle 14, sempre a Massannunziata, il Presidente Pulvirenti risponderà alle domande dei cronisti.

  13 Commenti per “Barrientos e Sciacca in gruppo:rebus tridente per Sinisa.”

  1. Ip Address: 79.38.36.52

    Ciao a tutti ragazzi, personalmente non vedo l’ora di veder giocare Barrientos!!

  2. Ip Address: 151.33.40.135

    ciao pippo
    credo che il pitu lo vedremo in campo dopo la certezza matematica, e cioe’ dopo il Siena.
    Cosi come vedremo i vari Sciacca, ledesma e bellusci …

    FOZZA CATANIAAA!!!

  3. Ip Address: 79.38.36.52

    Ciao Mario, mi basterebbe vederlo anche dopo il Siena, comunque:

    ABBATTIAMO IL SIENAAAAAAAA!!!!

    FOZZA CATANIAAAAAAA!!!

  4. Ip Address: 151.33.40.135

    Cro pippo

    Barrientos sara’ il valore aggiunto per il Catania dall’anno prossimo.
    Avremo modo di vederlo in questo finale di campionato, cosi’ avra’ modo di “acclimatarsi”.
    POI ci fara’ divertire …

    ABBATTIAMO IL SIENA!

    FOZZA CATANIAAA!!!

  5. Ip Address: 87.7.160.90

    buonanotte a tutti i tifosi rossazzurri della terra.

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    buongiorno a tutti…..

    il gioco del catania piace anche a noi tifosi altro che storie !!!!!!!

    Il gioco del Catania diverte pure all’estero, l’analisi degli esperti sudamericani
    14.04.2010 09:30 di Antonino Bulla

    Il Catania diverte e stupisce per la qualità e l’efficienza del suo gioco pure all’estero. Il portale sudamericano “Clic Esportes” ha esaltato i numeri dell’attaccante argentino Maxi Lopez, autore di ben 7 gol in 12 partite con il Catania. Il 4-3-3 di Sinisa Mihajlovic funziona a perfezione e lo schieramento dei rossazzurri nella recente uscita di San Siro contro il Milan è stato analizzato da alcuni esperti sudamericani. Difesa rocciosa con i due centrali Spolli e Terlizzi mentre i due terzini Alvarez e Capuano assicurano entrambe le fasi con grande sicurezza. A centrocampo è stata esaltata la duttilità di Biagianti metronomo del Catania che riesce a bilanciare la fase offensiva degli etnei sulle due corsie di destra e di sinistra. Ricchiuti è invece il suggeritore, colui che assalta gli spazi e porta palla al piede per gli inserimenti laterali dei due esterni d’attacco e per i tagli di Maxi Lopez. L’attaccante argentino sta confermando ciò che aveva fatto vedere con la maglia del River Plate e del Barcellona. Non un attaccante centrale statico nella sua posizione ma molto mobile e propenso ad offendere e a colpire gli avversari soprattutto nella porzione di destra dell’area piccola. In quella porzione di campo Lopez aveva infatti già mostrato nelle sue precedenti esperienze una straordinaria facilità ad andare in gol e in questa stagione con il suo destro ha già fatto male a Inter, Lazio, Palermo e Milan.

  7. Ip Address: 83.103.74.23

    e vai!!!! Adesso siamo oggetto di studio all’estero. Io direi di creare l’Università del Calcio di Catania! Che ne dite???

  8. Ip Address: 151.33.41.168

    universita’ degli studi Catania calcio …

    ahahahaha Mongibello , mi fai moriri! 😀

    FOZZA CATANIAAA!!!

  9. Ip Address: 79.5.104.54

    Martinez, l’agente a ITASPORTPRESS: “Tra 7 giorni le novità”
    -E’ Jorge Martinez, il giocatore del Catania primo della lista del club etneo per quanto riguarda l’aspetto cessioni. La società di via Ferrante Aporti volendo continuare con importanti profitti la politica di valorizzare i giocatori per poi rivenderli più del doppio ha messo in vetrina il suo pezzo pregiato. Lo stesso ad. Pietro Lo Monaco ha ammesso che “Malaka” Martinez al termine della stagione lascerà la Sicilia per trasferirsi altrove. Daniel Delgado agente dell’uruguaiano sta seguendo la situazione e da Buenos Aires in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it ha così risposto in merito alle offerte pervenute. “Siamo in un momento in cui si comincia a lavorare per poi concludere le operazioni alla riapertura del calciomercato. In tal senso sto partendo dall’Argentina per raggiungere l’Europa. Tra una settimana dopo gli incontri con alcuni dirigenti di club interessati a Martinez (Manchester City e Sunderland ndc.) avrò le idee più chiare sul futuro del mio assistito”

    ps: PECCATOOOOOOOOOOOOO………GRAZIE DI TUTTO EL-MALAKA…….!!!!!!!!

  10. Ip Address: 79.5.104.54

    Catania, Mihajlovic: “Confermerei questo gruppo per la prossima stagione”
    -Il tecnico del Catania, Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa a San Siro aggiunge altre considerazioni interessanti in merito al cammino salvezza della squadra rossazzurra ai microfoni di Itasportpress.it. “Se battiamo domenica il Siena festeggeremo la salvezza- attacca il serbo-. Peccato che ci mancheranno i laterali d’attacco perché oltre a Llama e Martinez saremmo privi di Mascara che sarà squalificato e noi che giochiamo con il 4-3-3 con gli esterni che fanno lavoro sia in fase offensiva che difensiva è un grosso problema. Lopez -Ricchiuti asse gol? Il centrocampista fa la differenza a centrocampo, difende e attacca, sappiamo che tecnicamente è dotato ma è bravo anche nell’uno contro uno e ad infilarsi tra le due linee. Il gol di testa? Fa parte dei nostri schemi e durante l’allenamento settimanale chiedo l’inserimento senza palla dei centrocampisti. Chi confermerei per la prossima stagione? Tutti i giocatori della mia rosa si meritano la conferma, ma non spetta a me decidere bensì alla società. Milan-Catania era 1 fisso annunciato? Non leggo i giornali, mi fa schifo tutto, la partita con il Chievo avevano detto che era truccata così come Fiorentina-Inter. Chi parla di queste combine non ha rispetto del nostro lavoro. Quando in tv dicono queste cose giro canale e mi vedo l’Isola dei famosi perché sono stufo di sentire cazzate”

  11. Ip Address: 78.13.63.207

    buona sera a tutti pari………….
    bene che sciacca sia pronto e che barrientos e in gruppo ,io penso che 5 minuti barrientos li farà, lo spero.

    quindi a quanto ho capito domenica si giochera cosi:

    Andujar
    Alvarez Terlizzi Spolli Capuano

    Izco Biagianti Ledesma

    Ricchiuti
    Maxi Lopez Morimoto .

  12. Ip Address: 78.13.63.207

    Si chiude il “caso Maxi Lopez” risarcimento per il Gremio

    14.04.2010 10.15 di Antonino Bulla articolo letto 1571 volte
    Fonte: itasportpress.it

    Sembra giunta alla conclusione la battaglia giudiziaria del Gremio, ex club dell’attaccante del Catania, Maxi Lopez, per il suo trasferimento in Italia. L’ufficio legale del club di Porto Alegre con a capo l’avvocato Rui Costa e il portoghese Goncalo Almeida, ha fatto ricorso alla Fifa per un risarcimento dei danni sul trasferimento dell’attaccante al Catania in seguito alla violazione del contratto che il giocatore aveva firmato con i brasiliani. Secondo le ultime informazioni trapelate in Brasile, il Gremio ha ricevuto un risarcimento pari a 1,5 milioni di euro, cifra che era stata versata a dicembre per riscattare il cartellino dall’Fc Mosca, club che possedeva i diritti del giocatore. Il Gremio ha quindi ricevuto indietro per intero la cifra investita per trattenere in Brasile il giocatore. Così come anticipato nelle scorse settimane da Itasportpress.it il processo amministrativo non ha coinvolto in nessun modo il Catania che resta estraneo ai precedenti contratti dell’attaccante con Gremio e Fc Mosca.

  13. Ip Address: 87.12.178.202

    buongiorno catanisti…:D
    ciao avvocato…ed abbiamo raggiunto quasi la soglia dei 40…a facci de cucchi ca nn ci cridevunu…ahahhahahahah

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu