Bene, bravi, bis

 Scritto da il 29 Agosto 2019 alle 11:15  Aggiungi commenti
Ago 292019
 

Dopo il largo successo ottenuto in terra irpina, i rossazzurri si confronteranno domenica al Massimino con la Virtus Francavilla per verificare se la prestazione contro i biancoverdi sia dipesa più dalla debolezza degli avversari che da una effettiva trasformazione del collettivo che finalmente è riuscito a giocare palla a terra e con una mentalità vincente, cosa che non vedevamo da parecchio.

In particolare, al Partenio il centrocampo non si è’ risparmiato: Dall’Oglio, Llama e  Di Molfetta a protezione di Lodi che ha esternato una prestazione magnifica, facilitato dalla pressione inesistente che i campani gli hanno riservato per tutti i 90 minuti.

Sicuramente il Francavilla non lascerà libero il nostro regista così come ha bloccato, con le buone e le cattive nella prima di campionato, i centrocampisti granata, rimediando con Bovo il doppio giallo che esclude così il centrocampista pugliese dalla formazione titolare.

Contro la Reggina, il tecnico Trocini ha schierato un 3/5/2 che probabilmente ripresenterà a Catania con l’intento di sfruttare la velocità dei suoi esterni  Delvino e Albertini o Nunzella, vecchia conoscenza del pubblico catanese.

La difesa sarà presumibilmente affidata ai tre centrali Tiritiello, Caporale e Sperandeo con al centro Gigliotti, Zenuni e Mastropietro ad innescare le due punte Perez e Vasquez, quest’ultimo a segno su rigore domenica scorsa.

Trocini lo sappiamo: è un allenatore che conosce la categoria e pur gestendo una rosa non importante valutata da transfermarket 2,68 mil di euro, cercherà di bloccare gli avanti etnei, inserendo magari a partita iniziata anche il vecchio Baclet.

Dopo aver allenato il Rende delle meraviglie, è arrivato a Francavilla a  novembre 2018 con la squadra quindicesima in classifica ed è riuscito a  conquistare il sesto posto in classifica, battendo ai play off la Casertana per poi perdere col Potenza.

In campionato, risultato pari col Catania che ha battuto i biancazzurri al Massimino 1-0 per poi perdere in Puglia con lo stesso punteggio.

Ma questo Catania è molto diverso da quello dello scorso anno in particolare a centrocampo ma anche nella mentalità e, con le dovute cautele, il Massimino non sarà un campo facile per nessuno.

L’augurio che la difesa non si lasci sorprendere e che il nuovo acquisto Mbende si dimostri quel centrale che aspettiamo da tempo e Saporetti più determinato e carico di quello visto ad Avellino.

Altro aspetto da approfondire è legato alla condizione atletica che adesso sembra a buon punto, a differenza di quella espressa sinora dal Bari e dalla Reggina.

Sicuramente Camplone presenterà la squadra di domenica scorsa magari schierando a destra Calapai al posto di Biondi.

È’ oramai tradizione che nelle prime partite il Catania da il meglio di se ma il dubbio è se sarà in grado di tenere concentrazione, forma fisica ed atletica nella seconda fase del girone di ritorno, quello che ci ha visti sempre arrancare e mancare gli appuntamenti decisivi.

Stavolta non partiamo favoriti e la larga vittoria ottenuta ad Avellino, pur con tre reti al passivo, ha convinto la dirigenza che la squadra è a posto in entrata e si dovrà limare solo qualche uscita.

Non sono convinto che in difesa siamo a posto perché ci manca l’uomo di esperienza che comandi con personalità il reparto arretrato, come a centrocampo si potrebbe ancora cercare quel Moscati che a Camplone piace tanto. Per la seconda ci aspettiamo il bis da quei tenori ammirati domenica.

 

  16 Commenti per “Bene, bravi, bis”

  1. Ip Address: 151.47.16.192

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙 speriamo che sia così in un bis come scritto da raggio libero , ma soprattutto di non cadere negli stessi errori commessi negli anni passati quando c’era da mettere la freccia noi abitualmente e misteriosamente inciampavamo….. comunque in ogni caso il Francavilla prossimo avversario dei rossazzurri oltre ad essere guidato da un tecnico esperto ha bloccato in casa la Reggina altra candidata alla vittoria finale . “ occhiu vivu”

  2. Ip Address: 37.161.126.139

    Bravo Mexican occhiu vivu

  3. Ip Address: 93.38.64.96

    Ho assistito in streaming alla presentazione di Saporetti e Mbende e ho visto che quest’ultimo ha problemi di lingua e quindi dovrà fare un grande sforzo per essere capito e capire.
    Come fisico è un marcantonio che spero sia anche agile ma il campionato olandese offre giocatori con queste caratteristiche e sono ottimista.
    Ovvio che per me il Catania rimane dietro ad altre squadre del girone perché come ha detto lo Monaco non ci possiamo permettere di spendere quanto fatto da Bari ternana e Catanzaro ma allora cosa ci riserva questa stagione? Ancora la serie c l’anno prossimo? Speriamo che saremo noi l’outsider . Questa l’unica speranza

  4. Ip Address: 151.19.25.191

    Certo 👌 catanesearoma 😁

  5. Ip Address: 93.147.252.96

    Fino ad oggi Curiale funge da interprete di Mbende ed il ragazzo già sta studiando l’italiano. Tra qualche settimana come tutti gli stranieri sarà in condizione di imparare l’essenziale per farsi capire da tutti..

  6. Ip Address: 5.90.137.254

    Scusa Vincenzo credo che ct a na in merito a mbende..intende dire che non conoscendo l’italiano ci vorrà più tempo x capire rispetto agli altri poi penso anche io che aiuterà la…causa domenica non credo che giochi…comunque forza ct

  7. Ip Address: 93.147.252.96

    Aurelio volevo solo tranquillizzare che sul piano pratico il problema della lingua oggi non impedisce la comunicazione con l’allenatore e compagni e che molto presto Curiale sarà liberato di fare l’interprete.

  8. Ip Address: 151.19.51.126

    Buongiorno a tutti ❤️💙 qualcuno di voi ha provato ad ascoltare il nuovo inno del calcio Catania? Lo sentito un paio di volte non mi emoziona per nulla non da nessuna carica ne hai tifosi e ne quando meno hai calciatori che scendono in campo mi sembra una semplice canzoncina dei reality show (opinione personale)

  9. Ip Address: 93.34.119.90

    Ciao a tutti.. Vero mexxican, onestamente mi è sembrata una recita scolastica.. Se la potevano risparmiare erano molto meglio le canzoni di prima.

  10. Ip Address: 151.37.30.18

    CATANIA: Campagna Abbonamenti, quarantaduesimo giorno. Quasi 5.400 sottoscrizioni

    Il Calcio Catania comunica che alle ore 19.00 di oggi, venerdì 30 agosto, quarantaduesimo giorno di attività dei punti vendita, sono stati sottoscritti 5.361 abbonamenti. Continua a crescere, con il passare dei giorni, il numero di sottoscrizioni dopo la rotonda vittoria di Avellino all’esordio in campionato.

  11. Ip Address: 93.147.252.96

    Moscati sarà contento di rimanere in serie B, chiuderà presto con il Trapani. Nulla da ridire nei confronti del giocatore.

  12. Ip Address: 151.18.104.109

    Buon pomeriggio e buona domenica tutti ❤️💙 ❤️💙❤️💙 speriamo di non rivedere lo stesso film degli anni passati

  13. Ip Address: 151.34.93.141

    Catania Virtus 2-1 vittoria sofferta ma meritata in virtù delle tante occasioni create finalmente si gioca a calcio , invece mi preoccupa tanto la difesa soprattutto questo Saporetti comunque andiamo avanti ora sotto con il potenza

  14. Ip Address: 93.147.252.96

    Questo è il vero volto della C. Il Catania vince ma non convince e risultati che fino a poche ore fa nessuno poteva immaginare. Da questa partita di buono ci sono i tre punti, la fantastica prestazione di Welbeck e l’aspetto caratteriale. Per tutto il resto Potenza chiarirà molte cose.

  15. Ip Address: 151.34.93.141

    Vincenzo concordo con te , poi c’è aggiungere che il plurigettonato Bari a perso in casa l’avellino Ha vinto fuori casa senza subire gol il Catanzaro non ha vinto a Bisceglie anche la ternana ha faticato contro il potenza prossimo avversario del Catania invece vince facile solo la Reggina . Questo significa non ci saranno partite facili per nessuno potremmo assistere a un bel campionato ci guadagniamo tutti noi tifosi dì tutte le squadre

  16. Ip Address: 37.159.108.60

    Buona prova peccato la difesa non completamente all altezza della squadra domenica duro banco di prova…Potenza forza ct

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu