C’è CHI E’ VOgue …… e CHI E’ VOtantonio ……

 Scritto da il 19 novembre 2011 alle 16:03
Nov 192011
 

Ritorna il calcio giocato, ne sentivamo davvero il bisogno.

Eppure le settimane di vuoto calcistico riempite, fra alti e bassi, dalla costruenda nazionale di Prandelli non hanno lesinato emozioni a chi abitualmente si nutre di calcio ma anche per chi vive il proprio ordinario fra gli affanni e le difficoltà che tristemente contraddistinguono, soprattutto negli ultimi anni, il nostro quotidiano vivere.

Non si vive di solo calcio direbbero in molti sostenuti in coro da parecchie delle nostre mogli; anch’esse, ad ogni modo, non rimarrebbero quantomeno basite, conoscendone storia e vergognosi eventi, di fronte alla scandalosa richiesta di risarcimenti formulata dalla “Vecchia Signora” (….Signora ….) per una cifra pari a  443 milioni di euro con motivazioni quali svalutazione del marchio, deprezzamento del titolo azionario e mancata partecipazione alle coppe europee, etc…

Personalmente, e non per moda o contemporanea consuetudine, mi ritengo indignato.

Non mi va di commentare oltre questo scempio, che si chiarissero con la Federazione che, a suo tempo, fu già piuttosto clemente nell’applicazione dei provvedimenti “sportivi”; molto semplicemente però mi chiedo: se mi associo ad un qualunque circolo ludico e dovessi sentirmi maltrattato o penalizzato, personalmente mi dissocerei da subito ed andrei tranquillamente da un’altra parte; perché la Juve non chiede esilio magari in Francia o in Germania?

Il nostro calcio forse perderebbe in notorietà e visibilità ma, certamente, senza questi imberbi bamboccioni il nostro calcio ci guadagnerebbe in dignità e credibilità.

Durante queste due settimane senza pallone, inoltre, è cambiata anche la guida politica del nostro paese.

Che dire? A fronte delle richieste molto “vogue” di cui sopra, noi poveri umani ci apprestiamo ad affrontare l’ennesimo periodo di sacrifici, tagli ed austerità, quasi che fino ad oggi la corsa al raggiungimento in maniera indenne alla fine del mese l’avessero fatta da altre parti, ma, per caso, qualcuno aveva osato pensare che sacrifici non dovevamo più farne? Io, magari lo auspicavo, ma m’illudevo…

Ed allora eccoci pronti, ancora una volta, ad assistere inermi di fronte al dibattito sull’opportunità o meno di sottrarsi al pagamento dell’Ici o, peggio ancora, alla riforma del malandato sistema pensionistico …. tanto, il nostro rimarrà sempre il paese dei “votantonio” e, soprattutto dell’ “…. e io pago!! ….”

Alla luce di quanto sopra rifletto sul fatto che bello o brutto, giusto o iniquo, nonostante ad altri sia stato riservato soltanto un buffetto ( serie B ) mentre a noi “stolti Etnei” il baratro delle serie dilettantistiche, credo che “ il naufragar mi è dolce in questo mare” ed al mio calcio nonostante tutto non rinuncio, forse anche soltanto per dimenticare in quelle poche ore di spensieratezza tutti gli orrori che ci circondano.

Ed allora Catania – Chievo!!

Dopo la batosta di Milano che speriamo sia servita per riassegnare al Catania ed a tutti coloro i quali parlavano già, con sincero ma prematuro ottimismo, di Europa, la giusta dimensione di ciò che siamo e di tutte le insidie che il nostro torneo di Serie A può riservare ad ogni squadra ad esso “legittimamente” iscritta.

Il Chievo è un avversario degno di rispetto, dalla consolidata struttura societaria e tecnica e che gioca un buon calcio, equilibrato ma pungente e propositivo al tempo stesso. La squadra veneta, nonostante tutto, si trova a sole due lunghezze dai rossazzurri ed in questo equilibratissimo torneo ogni incontro ha dimostrato che si può diventare eroi o crollare nel baratro soltanto in una partita, passando dalla parte destra alla sinistra della graduatoria in men che non si dica.

Il Catania di Montella ha preparato l’incontro facendo tesoro delle quattro reti subite a Milano e consapevole che dalla gara contro la compagine clivense passa innanzi tutto la salvezza ed in seconda battuta il consolidamento del lavoro svolto sin qui dalla Società Calcio Catania che, nonostante i proclami in merito ai 50 punti, sa bene che proprio in virtù della disparità di trattamento e considerazione da parte delle istituzioni e dell’opinione pubblica intera, giornali e televisione, potrà guadagnarsi il proprio spazio nell’olimpo del calcio nazionale facendo leva sulla virtù dei numeri, sulla correttezza e sulla passione dell’intero ambiente che non verrà mai meno.

Un plauso merita l’iniziativa lanciata dalla società relativamente all’acquisto congiunto ed a prezzo ridotto dei due tagliandi per le partite contro Chievo e Cagliari; segno tangibile che è stato ufficialmente riconosciuto da essa che il calo abbonamenti non è motivato ad una improvvisa disaffezione dei tifosi nei confronti della squadra ma che si è vittima tutti (o quasi) del periodo contingente di recessione e ristrettezze al quale i poveri cittadini del meridione sono sensibilmente più soggetti che altri.

Ed allora chi è vogue e chi è votantonio lo sappiamo bene, riconosciamo da subito i nostri limiti ma prepariamoci come sempre ad esaltare le nostre doti che spesso vanno al di là delle nostre stesse possibilità, soprattutto quando giochiamo all’interno del glorioso Angelo Massimino, presidente mai dimenticato e che nulla ha a che vedere con i giovani e farneticanti faccendieri del disastrato calcio nazionale.

Buona partita a tutti e soprattutto: Buona vittoria, Grande Catania!!

 

 

 

  19 Commenti per “C’è CHI E’ VOgue …… e CHI E’ VOtantonio ……”

  1. Ip Address: 87.11.106.196

    Ciaoooooooooo a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii,vado in ritiro, :mrgreen: fino a domani alle ore 20:20,non ci sono per nessuno.
    Forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.Cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Ip Address: 80.181.204.132

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Marcello e peppe58!!!
    Marcello scrivi bene contro i palazzinari, cambiano gli uomini ma il vizio e’ sempre!!! 😐 😐 😐
    Riparte il Campionato che si giochera’ ogni tre giorni ( piu’ in la’ per il Catania) ma meglio giocare che parlare!!!
    Forza Cataniaaaaaa!!!

    Sogni rossoazzurri a tutti!!! 😀 😀 😀

  3. Ip Address: 80.181.204.132

    Mi correggo!!! 😐 😐 😐

    “Cambiano gli uomini ma il vizio e’ sempre quello”!!!

    Bye bye!!!

  4. Ip Address: 95.235.45.248

    buonasera a tutti buon commento marcello ciao giorgio mi raccomando in vasca da bagno con acqua calda xche adesso fa freddo forza catania 😈 :mrgreen:

  5. Ip Address: 80.181.204.132

    Ciao angelo!!!
    No caro!!! L’altra domenica abbiamo perso 4 a 0 e quindi non vale piu’ immergermi nella vasca da bagno perche’ ho portato sfiga.
    Se mi permette il nipotino la vedro’sul PC in streaming su palinsestotv.com, in fondo alla pagina troverete il programma di partite di rojadirecta.
    Con il Chievo,anche se e’ la nostra bestia nera, non penso di soffrire troppo (faccio le corna).

    Notte a tutti !!!

  6. Ip Address: 95.235.45.248

    caro peppe58 non andare in ritiro che e meglio :mrgreen: :mrgreen:

  7. Ip Address: 80.181.204.132

    Buonasera raga’!!!
    Ciao joe!!!
    Nel sito,15 minuti fa’, non ci potevo entrare perche’ c’era una pagina di “Hosting 99”!!!
    Notte notte!!!

  8. Ip Address: 109.117.228.151

    ho sistemato tutto 😉 😉 😉

    Gli hakers amano questo sito :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    come ha scritto Marcello, dopo un settimana molto travagliata speriamo che domani il ns. Catania ci regala una bella vittoria….
    notte a tutti

  9. Ip Address: 80.181.204.132

    Buongiorno raga’!!!
    Grazie joe!!! Ma che vogliono gli hackers cioe’ gli “smanettoni” da noi?
    Qui Napoli e dintorni cielo , cielo azzurro con un po’ di nuvole qua’ e la’, temperatura fredda.

    E a Catania?

    Battiamo questo Chievo che sembra debole in trasferta e facciamo quel saltino di qualita’ che ci distinque dalle squadre simili a noi!!!

    Buona giornata a tutti e forza Cataniaaaaa!!! 😀 😀 😀

  10. Ip Address: 88.66.9.122

    Caro Marcello non si capisce di cosa parli quando menzioni del cambiamento di governo
    l’impressione che ne ricavo e che tu sei un berluscones
    complimenti vivissimi non c’è che dire

  11. Ip Address: 80.181.204.132

    Ciao lux!!! 😉 😉 😉
    Ho riletto il commento di Marcello (che si difende da solo) e al di la’ di chi e’ di dx, sx o centro, se sono venuti dei tecnici per aggiustare la baracca “Italia” significa che l’ultimo governo ha fallito.

    Come si dice fatti e non parole.

    Pensiamo alla Nostra squadra lux!!!

    Forza Cataniaaaaaa!!!!

  12. Ip Address: 94.37.22.56

    Ciao Lux, ciao Giorgio e grazie sempre per le tue buone parole.
    Solo due minuti prima di correre allo stadio per ulteriormente chiarire il mio passaggio.
    Il mio era solo ed esclusivamente un dato di cronaca, nè più nè meno; un off-topic, come è mia abitudine, al di là del mero aspetto tecnico-tattico.
    Il mio pensiero è che se prima si era tutti già votati al sacrificio il primo passaggio del nuovo governo ci invita ad ulteriori sforzi.
    Una semplice constatazione del fatto che sia io che te Lux continueremo ad essere in linea con il già citato “….e io pago…!!…”; il tutto, credimi, scevro da ogni ipotetica appartenenza politica e da ogni governo che puntualmente si succede lasciandosi alle spalle promesse mai mantenute.
    Nonostante non capisca da cosa tu abbia tratto considerazioni tali da individuarmi come berlusconiano (in ogni caso non sarebbe la peste…) accetto i complimenti solo se riferiti al mio libero pensiero.
    Vado, si è fatto tardi!! Saluti a tutti!!
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  13. Ip Address: 80.181.204.132

    Confermate le previsioni meteo. Catania – Chievo Verona sarà una partita bagnata ma non troppo. Pioggia e schiarite sul Massimino, previsti circa 0,6mm di precipitazioni durante lo svolgersi della partita. Si placa il vento, da moderato passa a debole.

  14. Ip Address: 80.181.204.132

    CATANIA-CHIEVO

    CATANIA (5-3-2): Andujar; Potenza, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese (C); Lodi, Almiron, Ricchiuti;Bergessio, Gomez.
    A disp.: Campagnolo, Capuano, Delvecchio, Biagianti, Barrientos, Maxi Lopez, Catellani. All.: Montella

    CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Mandelli, Andreolli, Jokic; Luciano, Rigoni, Bradley; Sammarco; Thereau, Pellissier (C).
    A disp.: Puggioni, Acerbi, Cesar, Vacek, Hatemaj, Moscardelli, Paloschi. All.: Di Carlo

    Arbitro: Tagliavento
    Reti:
    Ammoniti:
    Espulsi:

  15. Ip Address: 82.58.128.188

    Buongiorno a tutti.

    Come dicono dalle nostre parti “ci caleranno ancora il paletto” come se già non ne avessimo abbastanza!

    Qui pian Pianura Padana, tra Parma e Reggio Emilia, foschia tendente alla nebbia, freddo e umidità …. non è già abbastanza? Che volete di più? 😉

  16. Ip Address: 80.181.204.132

    Salve raga’!!!
    Niente raga’ siamo una squadra normale, una difesa di burro con errori individuali macroscopici!!! 😥 😥 😥
    Niente filmati e giornali ne stasera e ne domani e prepariamoci meglio contro il Lecce!!! 😐 😐 😐

    Sogni rossoazzurri a tutti!!!

  17. Ip Address: 85.41.235.41

    E’ andata male per noi 😈 😈 😈 capita con le squadre di pari grado, quelli che lottano per la salvezza……

    rigore sbagliato, Sorrentino in giornata si….. ha parato l’impossibile…

    ci rifaremo con il Lecce, spero….

  18. Ip Address: 92.135.83.199

    Scienzato 1 Chievo 2

    Se poi gli debbo spiegare che in casa ma anche fuori il 3-5-2 con Potenza ala e deleterio……senza contare che come a Milano il Catania ha un Lodi ( haa Montella) che si pesta i piedi con Almiron…..e che l’unico gioco del primo tempo è stato, palla a Marchese cross e testa dei difensori del Chievo 👿 👿 👿 perchè con giganti come Gomez, Ricchiuti e Bergessio è questo il gioco, fare 50 cross 👿 👿 👿 poi con l’entrata di Lopez e Biagianti le cose vanno meglio anche perchè il Chievo è stanco….ma con fortuna arriviamo al 1-2 e il ns. Montella che fà? dentro uno dei suoi pupilli (Catellani) l’altro è Lanzafame, fuori Gomez ( finalmente all’ala) ed in panchina sia Barrientos, che contro il Napoli ha fatto anche il terzino , che Del Vecchio!!! cosi Scienzato 1 Chievo 2
    Per inciso con la difesa a tre anche giocatori d’esperienza come quelli dell’Inter sono andati a farfalle!!

    Ps Con il rigore del Catania, si è persa l’occasione di un rilancio di Lopez…;se lo era procurato, lo voleva tirare ed ALLORA perchè non lui? quando oggi Lodi era come spesso ultimamente, non per colpa sua…… sottotono?

    Riguardo Andujar, oggi c’è stata la dimostrazione di come un portiere possa giocare con quel modulo difensivo…….

  19. Ip Address: 87.13.130.117

    Ciao Chiarezza,

    hai ragione, ma non eravamo fenomeni prima e non siamo brocchi oggi, c’è qualcosa che non funziona nella difesa in 3 siamo a meno 5 come differenza gol…. bisogna tornare sulla difesa a quattro visto che sono guariti tutti, a destra Alvarez e a sinistra Marchese. Non possiamo continuare cosi è andata troppo bene fino adesso ma a Gennaio abbiamo bisogno almeno di 2 terzini.

    la squadra ha giocato bene solo per i primi 15 minuti, dopo siamo andati in calo pauroso, speriamo bene contro il lecce, ma fuori casa ho dei dubbi :mrgreen: :mrgreen:

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu