Cameriere, Bis di Aquile!!

 Scritto da il 16 aprile 2011 alle 17:08
Apr 162011
 

Che bella settimana!!

Tutto è cominciato già domenica scorsa con le esternazioni del presidente della Lazio Lotito in merito ad una Task-Force a controllo della regolarità delle ultime giornate di campionato cui ha fatto seguito il caro ex mister Reja che manifestava le proprie preoccupazioni in merito alle ostilità ambientali che la Lazio avrebbe trovato domenica al Massimino.

Mi chiedo, ma non era stato tutto pianificato con Moggiopoli? Ma la Procura Federale non dovrebbe già vigilare sapientemente sulle vicende calcistiche ed extra-calcistiche? Ma non è proprio il signor Lotito uno stimato rappresentante degli organi istituzionali quali Consiglio Federale e Presidenza Figc all’interno dei quali lui stesso riveste ruoli di grande importanza? Perché queste esternazioni di Lotito giungono proprio in preparazione della sfida al Massimino quando, se è vero quel che tutti pensano che con il mal celato intento di proteggere la propria squadra dagli assalti dei cugini giallorossi avrebbe inteso sottolineare i favori resi alla Roma che durante questa ed altre precedenti stagioni non sono mai venuti meno?

E cosa intendeva dire mister Reja a proposito delle presunte condizioni ambientali avverse esattamente una settimana dopo il grande esempio di sportività e civiltà che ha contrassegnato la sfida tra le opposte tifoserie di Catania e Palermo? Probabilmente il tono della sfida e le continue defaillance raccolte negli ultimi anni dalla compagine biancazzurra hanno rimosso le invasioni di campo e le devastazioni urbane cui sono dedite le tifoserie di Lazio e Roma. In fondo, anche in tale circostanza, l’aver addossato tutte le colpe a Catania ed al Catania è servito a tutti per esercitare l’ennesimo espiatorio colpo di spugna.

Certi personaggi, sinceramente, piuttosto che pensare a come in maniera estremamente favorevole siano venuti fuori da ciò che a Catania avrebbe certamente rappresentato radiazione certa, e questo vale anche per i cugini giallorossi, dovrebbero provvedere a rimuovere la carta igienica che in parte ricopre i loro volti.

Ha fatto bene il Direttore Lo Monaco ad assecondare Lotito ed estendere il tiro ad altre compagini, vedi Genoa e Bologna, già virtualmente salve e generosamente predisposte a rendere gratuitamente omaggio della propria pelle. E’ pur vero che se il Catania fosse già salvo da alcune settimane chissà a quante giovani promesse avremmo visto indossare la maglia della prima squadra. Tutto è possibile e pertanto ho condiviso l’atteggiamento della società che con coerenza ha evitato, cosa cui invece spesso sono aditi in molti, di lanciare il sasso per poi nascondere la mano.

Riallocandomi nuovamente sul più consono sentiero calcistico, i miei personali ricordi legati alle sfide tra Lazio e Catania mi riconducono inevitabilmente a quel 5 giugno 1983, stadio Olimpico di Roma. Eravamo, credo, almeno in quindicimila e perdemmo immeritatamente, grazie alla direzione alquanto compiacente di Menicucci ed alle distrazioni di Mastropasqua e Sorrentino, la possibilità di agganciare la Serie A senza affrontare gli spareggi. Cito quell’episodio non tanto per l’amarcord ma per sottolineare che a quei tempi il grande avversario era la Lazio, i nemici da fischiare e mortificare si chiamavano Orsi e Manfredonia, quest’ultimo tra i più antipatici centrali difensivi di ogni tempo; la curva Sud era stata condivisa tra noi tifosi rossazzurri e quelli giallorossi uniti in un solo grido: ”Aquile, coccodè…!!”Facile ed ovvio l’accostamento al volatile, medesimo simbolo dei cugini rosanero.

Col tempo le divergenze con i giallorossi divennero tali da cancellare l’odio verso i laziali, anzi, di recente, ho udito cori univoci finalizzati a sbeffeggiare i romanisti.

Come si cambia direbbe Fiorella Mannoia e sinceramente qualche scambio di battute fra dirigenti di opposte fazioni, giusto per riscaldare un po’ l’ambiente e preparare con del sano “pipi spezie” l’incontro di domenica, non mi sarebbe dispiaciuto affatto, anzi…

Lasciamo quindi che a parlare, augurandoci anche in maniera trionfale per i nostri colori, siano il campo e gli atleti contendenti.

Simeone progressivamente sta recuperando dall’infermeria tutti i calciatori a propria disposizione, ognuno di loro servirà alla nostra causa, anzi il pensiero di ritrovare proprio per il rush finale gente come Biagianti, Izco, Capuano e Martinho mi fa dormire sonni sempre più tranquilli.

La Lazio è la quarta forza del torneo ma non vedo extraterrestri in questa compagine che Reja ha sapientemente messo in campo con umiltà e omogeneità, che non ha subito momenti di sconforto né vissuto contestazioni e opposizioni dall’ambiente. E’ giunto quindi il momento che tali pensieri possa finalmente viverli anche la Lazio; quale migliore occasione se non la gara del Massimino?

Unico elemento realmente di caratura superiore, a mio avviso, è Hernanes; l’uomo che ha cambiato le sorti del torneo biancazzurro, il valore aggiunto della campagna acquisti di giugno, colui che ha trascinato la compagine laziale da una salvezza raggiunta appena un punto sopra il Catania, nello scorso torneo, sino a lottare per un posto in Champions. Grande atleta ma, tutto sommato, neutralizzabile.

Il profumo e l’ambiente che si respira è quello che preannuncia novità positive per il Catania; il Direttore ha strigliato i suoi ed ha, a suo modo, richiamato all’attenzione i propri tesserati, dal massaggiatore all’allenatore dei portieri, minacciando clamorose svendite di fine stagione.

Il messaggio appare chiaro, chi ha cuore e desiderio di indossare questa nostra gloriosa maglia con rispetto ed onore, dovrà guadagnarsi sul campo la riconferma, altrimenti non sarà mai da Catania ed a Catania, è risaputo, siamo nobili di sentimento ma sempre propensi a farci rispettare, pertanto:

Cameriere, Aquile al forno per tutti!! Il Catania Vola verso la salvezza!!

  42 Commenti per “Cameriere, Bis di Aquile!!”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Mi associo, non c’è nulla di meglio di una buona indigestione di aquile per domani e poi basta !!!!!
    Simeone ha l’imbarazzo della scelta, spero che schiera i migliori…..

    al Massimino non abbiamo paura di nessuno 😈 😈

    ————————————————-FORZACATANIA———————————-

  2. Ip Address: 88.66.43.181

    tutti che mettono le mani avanti bha
    stranamente quando devono affrontare il catania
    stranezze italiane 🙄

  3. Ip Address: 79.10.40.37

    ben detto marcello aquile al forno x tutti forza catania ale ale 😀 😀

  4. Ip Address: 85.41.235.41

    Lux, è la paura di perdere!!!! cercano qualche favore della terna arbitrale 😉 😉 ma noi andiamo per la ns. strada giochiamo la ns. onesta partita…. sono d’accordo con Lo Monaco che non ha risposto alle provocazioni.
    Ora bisogna pensare partita dopo partita, non dobbiamo fare calcoli di nulla….

  5. Ip Address: 78.13.58.90

    Buonasera a tutti.
    Il risultato dei rosella a Roma è da ritenersi positivo; dovrebbe tagliare le gambe in maniera quasi definitiva ai sogni di gloria dei giallorossi e far stare più tranquilli i laziali domani.

  6. Ip Address: 87.7.12.75

    La Sampdoria perde con il Milan ed è in crisi nera….
    si è riscattato il Parma che ha vinto con l’Inter pe 2 a 0

    ———————————–FORZACATANIA———————————

  7. Ip Address: 79.19.189.169

    Buongiorno a tutti,Marcello dici bene che Lotito e i loro concittadini romanisti dovrebbero togliersi la carta igenica dalla faccia,anche se hanno una bella faccia di m…ch…a, proprio loro cercano di essere tutelati??? Come ben sappiamo, al sig. Lotito gli hanno dilazionato il debito laziale per un totale di anni superiore al vagare di Mosè e tutti gli ebrei nel deserto in cerca della terra promessa,i tifosi di Roma,senza distinzione di colore delle due squadre della capitale (capitale della loro nazione,per quanto mi riguarda non mi rappresentano),hanno carta bianca nel creare disordini o feriti,tanto per loro la legge sportiva e quella amministrativa è diversa da tutte le altre squadre. Passiamo al sig. Reja,ricordiamoci che ha un passato da giocatore nel Palermo, questo dice tutto :mrgreen: e nel campionato 2002-2003 arriva come allenatore a Catania,poi cacciato dopo 8 partite dai Gaucci per scarso rendimento e mal sopportato dalla maggior parte del pubblico catanese,cosa che al sig Reja non è mai andata giù e si è legata al dito,non perde occasione per parlare male del Catania o di Catania,quando allenava a Napoli ebbe a dire che la sua esperienza a Catania la ricordava mal volentieri (noi molto di più) e non ha mai capito di cosa si lamentassero i tifosi del Catania quando fu allenatore dei rossazzurri.Il suo ruolino di marcia in otto partite fu di: 2 vittorie,2 pareggi e 4 sconfitte,e chiede per quale motivo ci lamentasimo?….Ma mi faccia il piacere, e quella squadra lì, che in quell’anno cambio 5 allenatori,la sua, fu la più brutta vista in quel campionato,comunque per oggi voglio rubare una citazione che spesso Vittorio usa…..chisti, su ‘chiacchiri e tabbaccheri ‘ilignu, oggi un solo obbiettivo….la vittoria,in campo undici SANDOKAN…..UNDICI TIGRI DELLA MALESIA e mancu l’ossa ‘ana ristari.

    Ore 14:59, stadio Angelo Massimino, ragazziiiiiiiii……al mio viaaaaaa….. scatenateeee….l’infernooooo!!!!!!

    A proposito dell’altra squadra romana,non me ne vogliate,ma ho goduto da morire alla sconfitta di ieri di Totti i company, sto facendo fuoco e fiamme per cambiarmi il turno ed essere presente allo stadio contro i giallorossi di mer……Scusate ma sono diventato anti romanista a vita.

  8. Ip Address: 151.33.46.9

    Buongiorno a tutti…

    L’amarcord dell’amico Marcello mi ha fatto fare un balzo indietro nel tempo, quando a Roma, prima degli spareggi, tutti noi assistemmo incazzati in curva allo stillicidio perpretato scientificamente in campo dal signor Menicucci di Firenze all’epoca portatore sano del virus anti-Catania che aleggiava paurosamente nei cieli di Roma … ma c’era anche l’ostruzionismo totale dei raccattapalle che al vantaggio della Lazio sparirono completamente dal terreno di gioco… ci fecero perdere la partita e noi con la coda fra le gambe andammo verso i pullman. Non eravamo del tutto sconfitti e abbattuti, in noi aleggiava lo spirito guerriero dei Catanesi e fra un conto e l’altro ci rendemmo conto che il Catania per una serie di risultati a favore avrebbe potuto arrivare agli spareggi: e cosi successe! il resto fa parte della storia pallonara Catanese, e Crialesi che con il suo gol contro il Como ci mando’ al settimo cielo in attesa dello scontro finale contro la Cremonese di un imberbe ma fortissimo Vialli. Arrivo’ la partita, i 40.000 dell’olimpico e arrivo’ il tripudio finale…
    Altre storie, altri tempi.
    Di nuovo la Lazio sulla nostra strada ma stavolta son convinto che finira’ in maniera diametralmente opposta e se cosi non fosse sara’ importante non perdere la partita…

    Forza Catania!

  9. Ip Address: 92.139.203.227

    Buongiorno a tutti
    Minchia oggi sono d’accordo al 99% con Beppe 58 😀 😀 😀 😀 😀
    1% Si d’accordo che la vittoria del Palermo sia stata ottima per il Catania, ma avrei preferito eliminarla al cibali dalla coppa dei Champion’s :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  10. Ip Address: 87.1.71.56

    la vedo brutta sta partita :mrgreen: :mrgreen:

  11. Ip Address: 212.195.241.127

    Squadra senza anima, dentro Ledesma e Gomez 🙁 🙁 🙁 🙁

  12. Ip Address: 88.66.7.32

    speriamo di pareggiare
    cmq io adesso metterei il papu gomez al posto di lodi tanto persa per persa giochiamola fino in fondo
    però si vede la differenza tecnica loro veloci e precisi noi tanta buona volontà ma lenti e a volta impacciati e no per colpa del gioco la scarsezza tecnica ci impedisce di agire velocemente per impensierire i laziali speriamo nel secondo tempo ma la vedo dura

  13. Ip Address: 212.195.241.127

    No Joe non voglio criticare, ma Schelotto e Lodi rallentano molto il gioco e le ripartenze!! 😐 😐

  14. Ip Address: 87.1.71.56

    Chiarezza critica pure sono d’accordo con te su Lodi e Schelotto….

  15. Ip Address: 212.195.241.127

    E non dimenticare Bergessio………….ha Lo Monaco 😈 😈 😈 😈

  16. Ip Address: 212.195.241.127

    Me frati Lux lo vedo che ci sei , ma ora entrano Gomez e Ledesma e vinciamo!!
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  17. Ip Address: 212.195.241.127

    mentre scrivevo abbiamo pareggiato, con schelotto, fa bene parlare male di qualcuno!! :mrgreen: :mrgreen:

  18. Ip Address: 88.66.7.32

    pareggio al fulmicotone e vai

  19. Ip Address: 88.66.7.32

    teniamo sto pareggio a tutti i costi

  20. Ip Address: 88.66.7.32

    fuori gioco di un metro

  21. Ip Address: 212.195.241.127

    Lotito bastarduni fuorigioco 😈 😈 😈

  22. Ip Address: 88.66.7.32

    ecco a cosa serve mattere le mani avanti che schifo il calcio italiano

  23. Ip Address: 88.66.7.32

    adesso e sucesso quello che temevo siamo a 2 punti dalla terza
    lo dicevo io stiamo rischiando moltissimo un pareggio sarebbe stato oro ma una volta che l’arbitro e comprato non si può fare niente

  24. Ip Address: 88.66.7.32

    scusate a 4 punti dalla terz’ultima

  25. Ip Address: 88.66.7.32

    ditemi quanti giocatori di serie c ci sono in squadra e quanti di b e quanti di a

  26. Ip Address: 79.19.189.169

    Buona sera a tutti,Lux non possiamo addebbitare una sconfitta così vergognosa al gol in fuori gioco. Oggi ho avuto conferma che Simeone è inadeguato,non ha capito niente della partita,ha fatto fare una grande figura a un allenatore discreto come Reja. dopo 10″ si è visto che la squadra non c’era sia mentalmente che tatticamente, per ciò che riguarda i giocatori,a questo punto prenderei sul serio le dichiarazuioni fatte da Lo Monaco in settimana,tutti in discussione, aggiungendo, che se si dovesse retrocedere,resterebbero tutti a fare la serie B. Il tecnico del Catania dovrebbe spiegare come mai il tanto decandato 4-2-3-1, si è subito trasformato in un 4-5-1, con Lodi a fare da interditore, trovandosi in mezzo a Lichtsteiner e Ledesma, senza riuscire a entrare in partita? qual’era il compito di Carboni, visto che Hernanes ha fatto tutto quello che ha voluto per tutta la gara? era necessario l’utilizzo di Capuano,disastroso in fase difensiva, visto che nelle ultime tre partite Marchese in fase difensiva era stato sufficiente? Come mai una squadra come il Lecce, che perde in casa per 1-3 fino al “89, riesce a non mollare e sigla la rete del 2-3 al “90 e la rete del 3-3 al “94, mentre il Catania sul 1-3 a “13 minuti dalla fine hanno mollato? Vogliamo parlare di Andujar? ( ma che se ne vada al Boca,però al più presto) Vergognosa la sua prestazione, cito solo gli errori sui due dei quattro gol subiti dal Catania, primo gol: vi invito ad andare a rivedere attentamente il suo movimento nel cross che porta al gol Hernanes, invece di uscire ed anticipare la palla,torna verso la linea di porta facendo passare la stessa, nel secondo tempo su una punizione dai 35 metri, mette cinque uomini in barriera chiudendosi la visuale e vedendo all’ultimo il tiro di Hernanes, rinviando con i pugni in calcio d’angolo con affanno, sulla punizione di Zarate che firma il quarto gol laziale, mette sei uomini in barriera e becca il gol fotocopia dei due già beccati da Jovinco e poi ci sarebbero tutti i rinvi sbagliati e le mancate uscite, soprattutto quelle dentro l’area piccola, siccome ci si sta giocando una stagione e il futuro del Catania,non sarebbe meglio a questo punto uno tra Campagnolo o Kosiski? almeno loro sono liberi mentalmente. In conclusione, anche se sto scrivendo di getto, andando a rivedere le rimanendi 5 partite, sulla carta, il Catania se la gioca con la Sampdoria, questa sconfitta ha ributtato la squadra nel calderone. Solo un moto d’orgoglio può portare questa squadra alla salvezza, purtroppo manca il carattere a partire dall’allenatore e non cambierò idea neanche se dovessero arrivare 5 vittorie (lo so è utopia) da qui alla fine, perchè quello che ho visto oggi mi ha tolto ogni dubbio. A calci in cu…..o tutti quanti,a partire dall’allenatore!!!! 😡 😡 😡 😡

  27. Ip Address: 88.66.7.32

    pulvirenti a detto di aver visto una squadra ridicola meno male lo a detto lui perchè quando lo dicevo io mi prendavate per matto ma la colpa non e di simeone MA FORSE CI SONO IN SQUADRA TROPPE SCARTINE porca vacca e la squadra non la fatta Simeone porca vacca

  28. Ip Address: 79.19.189.169

    IL PRESIDENTE PULVIRENTI: “Noi Ridicoli, Svegliamoci oppure..”

    Antonino Pulvirenti (Presidente Catania): “Mi aspettavo una prestazione molto diversa da parte dei miei giocatori. Abbiamo fatto fare un figurone alla Lazio. Abbiamo sbagliato approccio e gara, siamo stati davvero pochissimo tempo in campo. Con questa sconfitta abbiamo compromesso quanto di buono fatto in precedenza, perdendo in prestazione e distacco. A Torino dovremo andare con un altro spirito, altrimenti ci mandano a casa con altri quattro goal. Basti vedere le ammonizioni per capire il nostro animo in campo: nemmeno una fino al termine, loro cinque. E’ stata una partita preparata male in settimana e conclusa peggio oggi.

    “A Catania partite così ne abbiamo viste poche. Abbiamo rasentato il ridicolo, la Lazio ci ha stradominato dal primo all’ultimo minuto. La responsabilità di questa prestazione è in una preparazione pessima, che coinvolge me e sotto di me tutti gli altri, allenatore e giocatore compreso. Non ho visto una squadra ma undici uomini sguinzagliati in campo senza alcun costrutto. In campo ho visto solo la Lazio. Se questa gara non è solo un episodio la salvezza per noi diventa complicatissima. Siamo costretti ad andar a fare risultato anche a Torino. Ci può stare perdere contro la Lazio, ma con dignità ed onore, dando tutto, come non è stato oggi.

    “Le mie critiche non sono riferite né al cambio tecnico né ad altro che non sia contingente a questa partita. Salvo solo il pubblico,hanno sostenuto la squadra dal primo all’ultimo minuto. Stiamo facendo bene, oggi abbiamo sbagliato. Non parlo nemmeno dell’eventuale errore arbitrale sul secondo goal, oggi non c’è stata partita. A Torino voglio veder la stessa squadra, la stessa compattezza e lo stesso animo mostrati contro il Palermo.

  29. Ip Address: 88.66.7.32

    va bè su andujar e come sparare sulla croce rossa ormai si e capito che a pallamano sarebbe perfetto per il calcio ammiro il fatto che per tutti sti anni a bluffato come il miglior pocherista del mondo facendosi passare per portiere di calcio Beppe scusami non diamo a Simeone delle colpe che non può avere qua c’è un problema di fondo troppi giocatori di serie c abbiamo in squadra e inutile che insistiate a dire che sono bravi perchè non e vero porco cane

  30. Ip Address: 92.139.203.227

    😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯
    Meno male che con Beppe 58 ritorniamo al solito ritornello!!!
    3 Giocatori inguardabili
    Schelotto
    Lodi
    Bergessio
    Se non era per Andujar il primo tempo finiva 3-0
    Errore di Simeone? ma è lui? tenere fuori Ledesma e Gomez/
    Non giudicare il gol in fuori gioco determinante sull’esito della partita……………..diciamo che meglio non dire!!
    Joe nel nostro sito si tifava Catania, da un po di tempo non lo so, mai vicinio alla squadra anche quando vinciamo, vedi Palermo
    Ora faccio come Giorgio chiudo e vi saluto!!
    Il Catania in a ci restai a dispetto dei santi

  31. Ip Address: 88.66.7.32

    non condivido inoltre la disamina di pulvirenti la squadra c’ha provato e non hanno lesinato nel dare il massimo a livello nervoso MA SE NON HANNO LA TECNICA NON CI CAVI UN RAGNO DAL BUCO MA LO VOLETE CAPIRE O NO e come parlare con i muri

  32. Ip Address: 79.19.189.169

    Lix,scusa ma non possono diventare fenomeni dopo il derby e brocchi dopo la partita di oggi,ritengo che sia stata più una questione mentale e d’approccio alla gara,poi tatticamente Simeone ci ha messo del suo, a mio avviso non ci ha capito niente. credimi che quello che sto dicendo io su Simeone,l’ho stanno dicendo in tanti,anche su alcuni organi d’informazione.

  33. Ip Address: 88.66.7.32

    chiarezza tifare Catania non vuol dire fasciarsi gli occhi di prosciutto
    cmq la taglio qui pure io

  34. Ip Address: 79.19.189.169

    😳 Continuo a sbagliare,Lux….e non Lix. :mrgreen:

  35. Ip Address: 88.66.7.32

    no Beppe contro il palermo non e stata partita normale il palermo non era sceso in campo se non si riconosce questo allora non serve discutere la prova che come parco giocatori siamo scarsi l’ha dimostrato la partita contro il bari in modo inequivocabbile

  36. Ip Address: 88.66.7.32

    no beppe tu non sbagli sei bravo nelle disamine
    ma non ti accorggi della scarsità dei giocatori tutto qui poi sta cosa di lix lux lax lex mi lascia assolutamente freddo ciao pipuzzu

  37. Ip Address: 79.19.189.169

    Che non tutti la pensiamo allo stesso modo è assodato,io non devo convincere nessuno delle mie idee e altrettando gli altri non potranno fare con me. Andujar ha fatto due interventi e dico due in 93″ minuti degni della parola portiere,due interventi che un discreto portiere di serie A, li fa ad occhi chiusi,ma quì stiamo parlando di un portiere nel giro della nazionale Argentina. Ribadisco di andare a rivedere le azioni del primo e del quarto gol subiti,poi vogliamo negare i due rinvii fatti di piede e consegnati all’avversario? uno al 2″ del primo tempo e l’altro subito dopo il gol del pareggio nel secondo tempo. Vogliamo negare che su 4 cross che hanno sorvolato l’area piccola è rimasto inchiodato sulla linea di porta? vogliamo negare che sulle punizioni da 35 metri mette cinque uomini in barriera restringendosi la visuale del pallone? vogliamo negare che si è fatto fare il gol fotocopia dei due di Jovinco,mettendo 6 uomini in barriera? neanche in terza categoria si vedono queste cose,vogliamo negare che non parla mai? che non dirige la difesa,come un buon portiere dovrebbe fare? ma di che cosa stiamo parlando? se il sig. Andujar ha la testa altrove,che vada via, a Catania deve stare gente orgogliosa di starci,se no come si dice da noi,acqua d’avanti e ventu d’arreri. Vittorio nessuno ti impedisce di dire e pensare che Anduhar sia un buon portiere, ma neanche tu puoi pretendere che tutti la debbano pensare come te,per ciò che mi riguarda,oltre a pensare che è un portiere con grossi limiti tecnici,penso che sia anche poco umile e di scarsa personalità.

  38. Ip Address: 79.19.189.169

    Lux,spero di spiegarmi bene in modo da esprimere nel miglior modo possibile il mio concetto. Premetto che tempo dopo la partita del derby,ho continuato ad avere perplessità sulla conduzione tecnica di Simeone,tanto è vero che spesso sono stato “ripreso” da altri,spesso si dice che il Catania quest’anno ha avuto tanti infortuni,circa due giorni fa ho postato una classifica che vedeva il Catania al 12 posto per ciò che riguarda le squadre che hanno subito più infortuni,perciò non si può certo dire che sia stata una delle più penalizzate.Spesso si dice che Simeone ha trovato una squadra messa male,scusate ma se era messa bene,pensate che i dirigenti del Catania l’ho avrebbero chiamato? Il sig. Simeone è stato ingaggiato per fare meglio di Giampaolo,ad oggi è con la stessa linea del suo predecessore.La differenza sta nel fatto che non mette undici uomini d’avanti alla difesa,però se andiamo a rivedere tutte le partite vinte dal Catania,cioè quelle in casa,con Il Lecce,dopo una gara mediocre,ci sono volute due episodi su calcio da fermo,con la Sampdoria,pur avendo una supremazia territoriale,ma tatticamente confusionale, ci è voluto quel gran gol di Llama,il derby,dopo un primo tempo a dir poco brutto,solo dopo l’autogol di Balzaretti è stata un’altra partita, a Bari,tutti i giornali, le televiosioni,i siti sportivi hanno parlato di occasione buttata al vento,la partita l’abbiamo vista tutti.Oggi dopo il primo tempo,mi aspetto che negli spogliatoi,volassero calci in c…lo per tutti,invece ti ritrovi dopo il pareggio e lo svantaggio irregolare,la squadra che sembrava in vacanza,ma stiamo scherzando? ti ricordi lo scorso anno quando il Catania segnò a Torino contro la Juventus e Ricchiuti ha esultato? Mjhailovic lo prese a calci e lo rimandò in panchina,dicendo che ancora la partita era tutta da giocare.Quello che voglio dire mio caro Lux,è che questa squadra avrebbe avuto tutte le potenzialità di per poter fare un campionato più che tranquillo,però ha sbagliato nella scelta degli allenatori,questa squadra continua a mancare di carattere e personalità,perchè il Cesena, in nove uomini,rimonta due gol a Palermo? perchè il Lecce,oggi in svantaggio di due reti sino al 90″,riesce a rimontare due gol in 4″ minuti? Perchè hanno carattere e voglia per la maglia che indossano,in tutto questo ci vuole la personalità e il carattere dell’allenatore,oltre che della società.L’inter lo scorso anno ha vinto tutto facendo il calcio più brutto d’europa,però aveva un tecnico con le palle.Questo è quello che penso io,ma non devo convincerti,non è nelle mie intenzioni,però io la penso così.

  39. Ip Address: 93.46.30.29

    Buonasera a tutti
    Che partita, uno strazio
    Mi trovo d’accordo sia con Peppe58 che con Lux
    speriamo finisca presto questo campionato, e che il prossimo (sempre in serie A :mrgreen: ) sia meglio per i nostri colori

  40. Ip Address: 93.46.30.29

    P.S: unico a salvarsi secondo me, Ricchiuti, molti dovrebbero prendere esempio..

  41. Ip Address: 88.66.7.32

    il post 38 mi trova d’accordo solo la lingua batte dove il dente duole
    il Catania purtroppo ha dei giocatori inadeguati alla categoria che li puoi mettere sotto sopra ma non riuscirai mai a farne dei campioni o perlomeno passabili per la serie a per questo sono rimasto allibito quando anno mandato via barrientos uno che almeno era in possesso di qualità tecniche non indiferenti ma evidentemente i conti sono importanti va be io sono sicuro che se scendiamo in b il riscatto sarà immediato perciò niente drammi per me mi aspetto solo che il centro sportivo ci dia finalmente quei giocatori di qualità che la città di Catania merita e finiamola con queste scommesse argentine

  42. Ip Address: 78.13.58.90

    Buonasera a tutti.
    Ragazzi, sono incazzato anch’io e non sapete quanto ma vi invito tutti alla calma a ad una sana riflessione sperando di poter guardare avanti con fiducia ed ottimismo.
    Tutto sommato la sconfitta di oggi non ha pregiudicato nè cambiato la sostanza delle cose.
    Si è riavvicinato il Parma, ma ho idea che i parmensi in un modo o nell’altro si salveranno, il Cesena sapevamo che avrebbe raccolto i tre punti ed il punto del Lecce, al momento, non è determinante.
    Il prossimo turno è (sulla carta) terribile per noi e per tutte le nostre antagoniste eccetto il Parma che, se l’Udinese dovesse uscire oggi sconfitta da Napoli ed è probabile, troverà i friulani dimessi e tranquillamente in Uefa, ergo a Ghirardi giungerà l’ennesimo omaggio.
    La nostra salvezza passerà pertanto dal Massimino ed esattamente attraverso la partita contro il Cagliari. Sarà quello il momento in cui i nostri atleti, tecnico compreso, dovranno tirare fuori gli attributi.
    Non intendo commentare la partita di oggi perchè il Catania, nonostante i difetti ormai evidenti a tutti, non è pervenuto nemmeno con lo spirito.
    Nessuna colpa a nessuno, non è tempo di polemizzare ma è tempo di sperare che quelle cose buone che i nostri atleti a sprazzi hanno dimostrato di possedere si concentrino e si amplifichino in queste ultime giornate che ci separano dalla salvezza. 😐
    Speriamo anche in una buona dose di fortuna….
    A fine torneo ed a salvezza acquisita ne riparleremo.
    Per il resto mi risulta che su questo sito ci siano esclusivamente tifosi del Catania, ognuno esprime legittimamente la propria passione a suo modo, ma tutti comunque tifosi del Catania. 😕

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu