Catania – Casertana 1-2

 Scritto da il 30 dicembre 2017 alle 17:37  Aggiungi commenti
Dic 302017
 

Il Catania subisce una Pesante sconfitta per mano della Casertana, trovandosi con due gol di svantaggio già al 13′ minuto,  ha fatto di tutto per equilibrare la partita ma non c’è stato nulla da fare, contro una Casertana ben messa in campo, molto pericolosa in contropiedi. Gli etnei sprecano ancora l’occasione di avvicinarsi alla capolista Lecce.
Rossazzurri autori di una partita sottotono con un gioco molto disordinato, tanta confusione e pochi reali pericoli che non impensieriscono seriamente la retroguardia ospite.
Una sconfitta difficile da digerire sperando che la pausa invernale servirà a riordinare le idee, a recuperare gli infortunati e qualche nuovo innesto.
Ma mi domando cosa sbaglia Lucarelli nelle partite casalinghe ??

Alla fine del match i fischi degli oltre 10.000 del Massimino al coro di “Meritiamo di più”.

Buon Anno A Tutti….

Lucarelli: La curva chiede di più, onestamente non so cosa dire. Abbiamo dato il massimo. Purtroppo è stata una settimana tremenda, ci siamo allenati in 11-12, sapevamo che non sarebbe stato facile. Le assenze le paghiamo, ma non vuole essere un alibi per noi. Si tratta dalla terza gara consecutiva in emergenza. Avevamo solo due cambi ‘sani’, Caccetta e Manneh. Il terreno di gioco non ci ha nemmeno aiutato. Una gara non brillante, dobbiamo guardare avanti. I due gol sono stati degli ‘infortuni’, a ciel sereno, nei primi due tiri in porta della Casertana. Ci siamo ritrovati improvvisamente sullo 0-2. Siamo stati, però, prevedibile, fisicamente in difficoltà. Bucolo? Ha spaccato la panchina per il dispiacere del risultato non per il cambio. Si è cambiato modulo e dunque anche interpreti. Lui ha giocato tante partite, ma ha pochi minuti sulle gambe. E’ stato un cambio tattico.

 

  101 Commenti per “Catania – Casertana 1-2”

  1. Ip Address: 5.90.171.84

    Carusi non è cosa è rinato il vecchio catania e il vecchio lucarelli mi spiace sogno svanito ….ma mi chiedo la difesa fa 2 cappellate ok perdi 2 a 0 e non fai sostituzioni ma perché i panchinari di fondi e rende sono da meno della casertana certo se le sostituzioni le fai a fine partita ma caffare sento che qualcuno spera…il treno carusi è passato abbiamo perso con una squadra con un piede in d e il lecce non si ferma più poi continuo a dirlo questo modulo alla ventura non porta da nessuna parte….che dire sconforto massimo peggio di così. ….buon anno carusi e la speranza di vedere un catania diverso di questo passo lanno prossimo giocheremo ancora a ….fondi b 🌃

  2. Ip Address: 5.90.171.84

    Scusate carusi ultima cosa spero che plm mandi al più presto lucarelli dallo psicologo sentite cosa sta dicendo nelle interviste…..arbitro contro di noi ….recupero troppo limitato ma curati la pignata oggi non ha capito che in campo cera la casertana no il barcellona….stu caruso ma unni vive boo di nuovo b anno 🎅

  3. Ip Address: 5.90.171.84

    Lucarelli: andiamo a lecce x ….vincere booom

  4. Ip Address: 178.39.222.16

    A parole Lucarelli é bravo……..

    Ma su una cosa ha ragione. Un arbitro pessimo ha fatto fare ai giocatori della Casertana tutte le sceneggiate del mondo senza ammonirli.

    Il CT é questo lento contro le squadre grintose e che vanno in gol con due tiri. Sono senza palle!!!!! Sembrano il Milan……..

    Povero Mexxican💊💊😇😇

  5. Ip Address: 94.37.7.186

    La Redazione giustamente si chiede ma cosa sbaglia Lucarelli nelle partite casalinghe ? ed io aggiungo perchè abbiamo perso 14 punti con squadre che a tutt’oggi si trovano quasi nella zona play out:Casertana, Fondi, Reggina e Leonzio ? .
    L’errore alla base è uno solo e non dipende dal luogo dove si gioca ma nel modo come si gioca contro queste squadre che quando giocano fuori casa cercano prima non prenderle e se capita qualche ripartenza fare il colpaccio, invece quando giocano in casa per onorare il fattore campo cercano anche di fare la partita, vedi Paganese, Rende e Fondi favorendo così il gioco del Catania. Pertanto risulta lampante qual’è il motivo dell’errore che commette l’allenatore ed è quello di schierarsi in modo per agevolare il gioco che loro intendono fare. Se cerchi di sfondare per vie centrali sbatti in un muro, liberi l loro terzini che rafforzano il loro centrocampo e non riesci a sviluppare azioni da gol, mentre queste squadre andrebbero affrontate con tre punte di cui almeno una dovrebbe essere molto vivace, impegnando e costringendo così i loro terzini a rimanere molto bassi e non consegnarli così il centrocampo.
    Per fortuna di queste squadre in casa ne dovremmo incontrare solo due, Reggina e Paganese.

  6. Ip Address: 93.37.176.254

    Ribadisco quanto detto nel precedente post. Anche l’atalanta oggi ha perso in casa contro il Cagliari. Il Catania non è l’Atalanta ma la logica è la stessa: Ansia da prestazione, che l’essere umano sperimenta spesso (soprattutto a letto, ehhh). Perciò fateli riposare un po e poi si ricomincia con una partita clou a Lecce. A decidere saranno gli scontri diretti che bisogna vincere!

  7. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:4cae:6bde:de8c:3a9b

    Ansia da prestazione……… Facciamoli riposare un po…….. Abbiamo capito il problema!!! (con tutto il rispetto) Buona nottata

  8. Ip Address: 94.37.7.186

    Anche al Barcellona capita di sbagliare qualche partita quindi rientra nella logica del calcio perdere qualche colpo, ma sono troppe le coincidenze dei flop del Catania con determinate squadre di bassa classifica ed a mio avviso non hanno nulla in comune con l’ansia da prestazione e neanche con la stanchezza fisica o mentale.
    Anche a Rende e Fondi avevamo l’assoluta necessità di vincere per rimanere agganciati alla vetta e ci siamo riusciti con gli stessi giocatori, quindi, a mio avviso i giocatori hanno dimostrato che non sono soggetti ansiosi quando vengono schierati nel modo giusto.

  9. Ip Address: 151.82.150.37

    mi sembra che sia invertita la maledizione del fuori casa come l’anno scorso, adesso si frana in casa e con squadre che hanno un piede in serie d, si sa che quando vengono al massimino vendono cara la pelle..e questo dovrebbero saperlo…vedi la leonzio che a catania vinto eppure sta prendendo scoppole da tutti, ..e poi finiamoli di dire i conti si fanno alla fine…alla fine di che cosa??? quando ormai ognuno se ne va per la sua strada?i conti si fanno a fine partita per non ripetere gli stessi erroracci che si fanno…questo dovrebbe insegnarlo lucarelli ai suoi ragazzi.
    a lecce sara’ dura e una squadra tosta…e se si perde li sono dolori..lomo meglio che prende tre stalloni di razza …la pausa potrebbe nuocere alle pance, che cresceranno…purtroppo contro queste squadre di bassa classifica rendono cara la pelle perche’ lo permettiamo…uno squadrone come il catania non puo’ permetterselo.

  10. Ip Address: 178.39.222.16

    Se si perde a Lecce si va a -7! E veramente c‘é gente che crede che arriviamo primi?

    Devo dire che oggi abbiamo perso con merito!

    Non siamo maturi come il Lecce!

  11. Ip Address: 62.170.113.103

    Volete venire a Lecce per vincere? Venite e giocate per vincere, scopritevi e vedrete parecchie palle alle spalle di Pisseri. Buon anno nuovo a tutti.

  12. Ip Address: 94.37.7.186

    Jamajama non si tratta di mancanza di maturità dei giocatori, perchè fuori casa risultiamo più maturi e costanti del Lecce, mentre in casa loro hanno preso 8 punti in più di Noi. Il Catania se non arriverà prima in classifica dipenderà dalle partite giocate in casa, abbiamo preso 4 punti in meno del Trapani e Matera, stessi punti del Francavilla e solo un punto in più del Rende. Quindi non è mancanza di maturità ma di schemi idonei per vincere contro certe squadre.

  13. Ip Address: 5.90.132.12

    Condivido vincenzo ma possibbile che il mister oggi non si è accorto che a centrocampo manneh era lideale smistava portava palla si è creato il quasi rigore dopo i 2 gol ci vuole tanto a capire che serve chi crea con la speranza che ripa la butta dentro? Non so che dire certo che questa non ci voleva questo errore di approccio ha un po’ stancato vediamo di metterci un punto..basta b 🌃 fozza catania

  14. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:3510:9b84:a68f:131b

    Sportivamente dobbiamo riconoscere che attualmente il Lecce è più squadra di noi e merita il primato. Per quanto riguarda la partita personalmente ho visto tanta confusione, poco gioco con la palla a terra, i soliti lanci lunghi quasi sempre preda dei difensori avversari, nessuno sa tirare da fuori area. Pisseri meno attento e preciso di inizio campionato (l’assenza di Bogdan si fa sentire) Tedeschi non sempre sicuro. Semenzato lento, lezioso, impreciso. Ripa si vede chiaramente che fisicamente non sta ancora bene.Unica nota positiva Manneh ( speriamo non venga ceduto!!!). Lucarelli, ha dimostrato ancora una volta di non saper gestire questo tipo di partite, scarsa tempestività nei cambi (Lodi poteva essere inserito all’inizio del secondo tempo). Come ho già detto, purtroppo anche oggi abbiamo sprecato l’ennesima occasione. Buona nottata a tutti e soprattutto auguri di un sereno 2018

  15. Ip Address: 151.37.65.150

    Buongiorno a tutti ❤️💙, ragazzi che dire ieri tornavo al Massimino dopo un bel po’ di tempo, purtroppo il Catania ieri non è entrato un campo una squadra che vuole vincere il campionato non può fare certe indecorose prestazioni soprattutto davanti al suo pubblico

  16. Ip Address: 178.39.222.16

    Vincenzo maturita in generale.
    L‘allenatore non riesce a fare il salto di qualita e i giocatori idem.
    Dunque direi che non sono maturi per questo salto.
    I vari ripa mazzarani e via dicendo!
    Fare il gioco e un altra cosa. Quando le squadre partono in contropiede difendere é più difficile…..

    Buon anno a tutti

  17. Ip Address: 94.37.7.186

    Auguro alla Redazione e tutti gli amici del sito un prospero e felice Anno Nuovo. Agli over 70 doppi.

  18. Ip Address: 94.37.7.186

    Jamajama ho capito quello che vuoi dire e concordo con te che questo pacchetto formato (Lucarelli e giocatori) non sempre risultano all’altezza della situazione.Il punto cruciale è capire chi tra i due dimostra immaturità.
    Faccio l’esempio di ieri a sinistra giocava Marchese e Semenzato, chi tra i due aveva il compito di fare il centrale ? Marchese come centrale è improponibile, mentre come esterno è un signor giocatore e Semenzato non è un centrale e come esterno non riesce ad esprimersi al meglio. A Fondi giocavano tutti e due nella stessa posizione ed hanno fatto bene non perchè sono una accoppiata vincente ma semplicemente perchè giocando fuori casa quel 3 5 2 di fatto diventa un 5 3 2 e non ci esponiamo ai contropiedi. Questo è compito di Lucarelli capire quando farli giocare insieme in quella posizione e ieri in quella zona ci hanno fatto neri.

  19. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:99ab:7319:96ec:5bbd

    Grazie Vincenzo, auguri anche a te

  20. Ip Address: 151.35.132.160

    Ringrazio Vincenzo per gli auguri che ricambio ! Gli over 70, capeggiati con orgoglio da me di auguri ne hanno particolarmente bisogno ! Alla Redazione ed a tutti gli amici commentatori buon anno di cuore !

  21. Ip Address: 151.19.80.242

    Una buona vigilia e un felice anno nuovo a tutti i frequentatori del sito e alle vostre famiglie, e che il 2018 ci dia tante soddisfazioni ❤️💙❤️💙

  22. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:99ab:7319:96ec:5bbd

    Auguri al nostro “Decano” Armando, alla Redazione e a tutti voi carissimi Amici di un sereno anno nuovo

  23. Ip Address: 79.33.57.150

    AUGURI a tutti voi alla redazione da avvilito ma non sconfitto,che sia il 2018 un anno buono per tutti noi.

  24. Ip Address: 95.239.94.58

    Al caro Armando anche i miei auguri unitamente a tutti voi ed alle vostre famiglie nonché alla redazione che ci permette di diagonale tra di noi. Sono d’accordo con l’esame tattico di Vincenzo e ad essere sincero dopo aver visto la partita tra Trapani e Lecce debbo dire che entrambe mi sono sembrate più quadrate come gioco e voglia di vincere. Vedere Cosenza con la bava alla bocca fa capire quanto questa squadra vuole andare in serie B, anche perché da anni lotta e le e’ sfuggita. Spero che lo Monaco in sede di mercato risolva alcuni problemi sia quelli in fase conclusiva, perché se ti affidi ai cross devi avere un marcantonio davanti, se giochi a tre dietro tre centrali di ruolo e non lo sono ne’ Tedeschi, né Marchese. Ieri abbiamo pagato pure l’assenza di Bogdan che non è’ poco e ci manca uno che corre e recupera di corsa la posizione contrastando gli avversari sui contropiede (il da Silva della situazione) , cosa che potrebbe fare Manneh se Lucarelli si decidesse di farlo giocare. Ora con il magone per 20 giorni aspettiamo di andare a Lecce e poi se ne parla. Sicuramente se si perdesse addio sogni di gloria a meno che il Lecce non venga lui preso da una crisi d’ansia da prestazione e perda punti a iosa. Ricordiamoci comunque che l’Alessandria all’ultima giornata perse la serie B a vantaggio della Cremonese. Questo il mio augurio per il prox anno.

  25. Ip Address: 151.74.18.252

    l’allenatore è una delusione la finisca con la farsa del cerchio a centrocampo e studi x diventare allenatore.x quanto riguarda i giocatori poca concentrazione ( direttore ci pensi lei ) un consiglio x arrivare primi bisogna velocizzare il gioco ( siamo in serie c …forse qualcuno ancora non l ‘ ha capito ) giocare di prima x disorientare le difese avere più coraggio in certe giocate ( non vedo fraseggio fra attaccanti ) cercare la porta da tutti i lati ,i cross e le giocate lente in casa non portano a niente se non…a risultati come ieri.se mi posso permettere un consiglio al direttore ( la 1 partita vista al cibali dal sottoscritto era nel lontano 1959 mi ricordo del marzotto lecco etc ) il centrocampo abbisogna di gente che corre con costrutto che non perde palloni importanti con superficialità o per mancanza di fisicità .sinceramente non mi sembrano ben messi agonisticamente parlando giocano quasi da fermi e troppo prevedibili ,saluti.francesco fisichella 53

  26. Ip Address: 5.90.132.12

    Daccordo con francesco ma basta cu sto cerchio a centrocampo ma a che serve….i problemi vanno risolti nello spogliatoio li deve quadrare il….cerchio comunque non voglio gufare ma se lucarelli perde a lecce……non ci voglio pensare…buon anno. Forza catania

  27. Ip Address: 151.57.105.5

    Buon anno nuovo a tutti

  28. Ip Address: 151.57.105.5

    Aurelio se il Catania perde a Lecce il campionato è virtualmente chiuso, non avrebbe più senso cambiare Lucarelli da la in poi bisognerebbe pensare e programmare per i play off, in caso contrario la musica cambierebbe

  29. Ip Address: 151.57.105.5

    Comunque la partita vista sabato la squadra era spompata e svogliata, dove non ho capito il perché …………

  30. Ip Address: 178.39.222.16

    Buon anno a tutti. Purtroppo da anni siamo condannati a dire sempre le stesse cose. Io purtroppo mi sono spazientato. Da lontano é difficile a capire quale sia il problema.
    Parlano parlano ma sempre in C stanno. Vediamo la prossima partita…..,

    Vi auguro una bella giornata
    Ciao a tutti

  31. Ip Address: 95.239.94.58

    Innanzitutto auguri a tutti per un buon inizio di anno nuovo e che ci porti la promozione. Certo che questo neonato anno può far poco se agli interpreti principali, ai calciatori, manca quella rabbia agonistica per lottare su ogni pallone, all’allenatore la lucidità necessaria per schierare una squadra decente in uomini e schemi e a Lo Monaco le condizioni per prendere giocatori che potrebbero fare la differenza, almeno uno per ruolo.

  32. Ip Address: 94.37.7.186

    Catanese auguro anche a te ed a tutti un buon inizio di anno nuovo ma per la promozione nutro tante perplessità perchè a questo Catania non manca la rabbia agonistica, per diventare superperfetti ci vorrebbe solo un uomo alla Izco tutto fare e polmoni di acciaio ed un buon attaccante per affiancare Curiale. Il Catania come squadra allo stato attuale anche senza i suddetti rinforzi non ha nulla da invidiare al Lecce e Trapani e lo dimostrano i numeri che sono i soli per formulare giudizi attendibili.
    I numeri dicono che il Catania ha raccolto fuori casa più punti del Lecce e Trapani mentre giocando in casa la media scende in modo drammatico, infatti, su 10 partite giocate al Massimino il Catania ha vinto in modo convincente solo 3 partite, con il Lecce giocando con il 3 5 2 ma facendo fare a loro la partita e Noi colpirli di rimessa, con il Bisceglie che all’inizio gara dopo l’infortunio di Blondet ci siamo schierati con il 4 3 3 e con lo stesso modulo con Agrakas. Le altre sette partite, includo anche quelle vinte (come tutti Noi sappiamo), sono state dei flop a livello di equilibrio di squadra perchè i giocatori messi in campo (che hanno sempre dato tutto) non sono stati messi in condizione per vincerle. Per essere generosi posso salvare la partita pareggiata con il Fondi perchè era la prima ed abbiamo sprecato tanto.
    A mio avviso anche se Lo Monaco comprasse i migliori calciatori in circolazione con questo allenatore in casa Noi continueremo a perdere punti preziosi perchè se non ha capito ancora il motivo non lo capirà MAI (basta leggere le sue interviste per rendersi conto).
    Il migliore acquisto che potrebbe fare Lo Monaco potrebbe essere un bel lavaggio di cervello all’allenatore e somministrare la molecola di Tadalafil per chi soffre d’ansia da prestazione, sono due cose che costano poco e non svuotano le casse della società.

  33. Ip Address: 151.35.73.236

    Vedo le cose esattamente come Vincenzo ! Il male del Catania prevalentemente ,si chia ma Lucarelli ! Poiché sarà difficile sostituirlo ,occorre che questo benedetto uomo faccia una virata di centottanta gradi ! Rapidità nei cambi , duttilità e leggere il gioco nei suoi aspetti essenziali e meno ansia ! Approvo il riferimento (. Sono farmacista ! ). dell ‘ uso dell’ ansiolitico nominato ! Esiste una grande varietà di scelta ! Se esiste ,ancora una piccolissima chance di promozione ,questa è quella di un cambio radicale della conduzione della squadra da parte di Lucarelli ! In questo , mi auguro un intervento drastico e risolutore da parte di Lo Monaco ! Ancora auguri di buon anno !

  34. Ip Address: 151.37.131.173

    Che il Catania non ha un gioco non è una novità il vero problema secondo me è Un’altro , manca qualcosa in rosa soprattutto a centrocampo e poi problema della condizione fisica , non è possibile che a dicembre ci siano questi cali fisici

  35. Ip Address: 94.37.7.186

    Mexxican ti ricordo che gli stessi uomini scesi in campo con la Casertana hanno vinto alla grande nel mese di dicembre due partite fuori casa in campi ostici e difficili, quindi il problema non è nei giocatori ma da come vengono schierati in relazione agli obiettivi che si intendono raggiungere ed in sintonia con lo schieramento tattico degli avversari.
    Il calo fisico di alcuni calciatori tipo Marchese, Mazzarani e Biagianti che non hanno una autonomia di 90 minuti lo sappiamo tutti il perchè e spesso siamo andati incontro a guai per non averne tenuto conto, vedi partita con la Reggina.
    La rosa attuale del Catania non ha nulla da invidiare a quella del Lecce e Trapani, potrebbe essere migliorata ma a mio avviso non risolverebbe il problema delle partite interne se la squadra viene schierata in un certo modo quando arrivano avversari che si chiudono a riccio.

  36. Ip Address: 5.90.100.149

    Intanto buon inizio anno mi riallaccio a ieri dove in caso di perdita a lecce parlavo di siluramento del mister ne ha parlato pedulla a sportitalia sabato sera da fonti sicure è vero che recuperare 7 punti è dura ma sarebbe ancora più dura con lucarelli un allenatore con le palle con i giocatori che ha il catania può fare di tutto ….carusi sarà difficile che il catania cambia allenatore però abbiamo capito tutti che non è da catania ….sempre i stessi errori ve ne dico una a fondi stavo dietro la panchina di lucarelli in tribuna ripa gli ultimi 15 minuti non si reggeva in piedi e cosa fa leva…..curiale niente continua x la sua strada che dire x vedere un altro catania x me ci vuole un cambio di marcia con lallenatore anche subito continuo a dirlo il catania è superiore al lecce non può continuare cosi non solo io ma la maggior parte dei tifosi sono stanchi e infatti sabato ho fischiato troppa lamarezza ….abbiamo giocato con la casertana prendi 2 gol e il mister dice di non avere cambi….manneh è entrato x me perché si è fatto sentire….il capotreno mah…non mi aspettavo una delusione così cocente. Staremo a vedere a questo punto solo plm può aiutarci….b 🌃

  37. Ip Address: 178.39.222.16

    Plm non puo aiutarci. E lui che ha preso Lucarelli. Io ai giocatori do la colpa di non dannarsi l‘anima. Quelli cosidetti superiori Mazzarani, Ripa, Semenzato e via dicendo non fanno vedere il loro potenziale quando ci vuole. Stranamente a me sembra che i vecchietti Marchese e Biagiant su tutti abbiano più grinta e voglia dei giovani.
    Lucarelli ha fatto vedere che un gioco efficace alla squadra sopratutto in casa non lo sa dare. Questo é e resterà il suo limite.
    Il Lecce é a 4 punti e speriamo di ridurli. Ma se siamo obbiettivi, e vedo che lo siete, non credo che ce la faremo.
    Ovviamente spero che mi sbaglio.

    Forza CT
    E sveglia a chi deve decidere. Adesso é il momento di fare le scelte giuste!!

  38. Ip Address: 5.90.100.149

    Hai ragione jama plm ha scelto lucarelli ma io credo che neanche plm poteva immagginare che con un parco giocatori di tutto rispetto perdiamo in casa con la casertana quando dobbiamo vincere a tutti i costi…..troppa superficialità nelle scelte mi chiedo ma noi vediamo quali sono gli errori di approccio ….solo il mister non li vede…plm comunque non credo lha presa bene non so che dire ma con plv sono sicuro che stanno discutendo della cosa …..ripeto sabato sulla vittoria del catania avrei scommesso a occhi chiusi non si possono regalare punti così. B 🌃 forza catania

  39. Ip Address: 94.37.7.186

    Aurelio questa volta concordo con te al 100%.
    Un allenatore dopo aver perso una partita in casa con una squadra con un piede dentro la serie D con la cornice di pubblico da fare invidia alla seria A non ha il diritto dire che non comprende i fischi del pubblico, che si sente tranquillo per aver dato il massimo e che non aveva i cambi e poi prendersela con il terreno. Fino a prova contraria Lovric è un difensore puro, Manneh ha dimostrato che potrebbe giocare in qualsiasi parte del campo, Di Grazia e Lodi magari per un tempo potevano dare una mano ed a conti fatti aveva più uomini rispetto a Rende e Fondi dove abbiamo vinto alla grande. La dichiarazione di Lucarelli ha un significato chiaro ed inequivocabile che non ha capito un tubo perchè succedono certe cose ed ha tracciato il suo limite e quello dove arriverà il Catania..
    Se veramente rientrasse nei programmi della società un cambio di allenatore, non aspetterei la partita con il Lecce ma lo farei subito, cambiare a – 7 non avrebbe senso, aspetterei i play off ed una volta raggiunta la certezza matematica pagando cifre importanti prenderei un tecnico con una indiscussa capacità a tempo determinato solo per i play off.

  40. Ip Address: 151.37.128.193

    Vincenzo, il problema non sono solo i giocatori o l’allenatore che quando si vince tutti bravi e quando si perde tutti a Casa ,io ho evidenziato questi continui cali di tensione , ora bisogna capire se un problema di scarsa concentrazione o un calo atletico e fisico …

  41. Ip Address: 79.36.41.119

    Purtroppo ci hanno fatto un brutto regalo con la sconfitta di sabato.
    Auguro a tutti voi un anno 2018 ricco di serenità e soddisfazioni….
    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’ amore per il Catania non si può spiegare!

  42. Ip Address: 94.37.7.186

    Mexxican forse non mi sono spiegato bene, provo di nuovo a spiegare dove sta il problema. Il Catania quando gioca fuori casa con il 3 5 2 teorico ma di fatto 5 3 2 va benissimo perchè l’avversario che gioca in casa per forza maggiore deve fare qualcosa per vincere la partita, pertanto il Catania si trova nelle condizioni ideali per giocare di rimessa, non si espone al contropiede e colpisce di rimessa. Gli stessi giocatori quando giocano in casa con il 3 5 2 ma hanno la necessità di spingere per vincere ad ogni costo non solo si espongono al contropiede ma mettono in condizioni l’avversario di rafforzare le loro barricate ed impadronirsi del centrocampo. Tutto questo è confortato dai numeri e non è una mia impressione !!!! pertanto non esistono cali di tensione ed atletici dei calciatori ed i problemi fisici di alcuni calciatori sono quelli che già conosciamo da tempo.
    Concludo dicendo che quando si vince con merito è giusto dare i meriti ai giocatori ed allenatore per il buon lavoro svolto e quando si perde per demeriti evidenti di qualcuno è altrettanto giusto evidenziarli e possibilmente correre ai ripari.
    Per una squadra che vorrebbe andare in B con 16 partite da disputare non esiste il buonismo o tolleranza !!!!

  43. Ip Address: 5.90.100.149

    Ok vincenzo scusami ma hai provato a capire perché lucarelli sbaglia gli approcci alle partite veramente un mistero perché quando tante scelte sono evidenti.altra cosa su cui mi troverai daccordo spesso il mister nel fare le sostituzioni frena sempre nonostante conosciamo il valore dei giocatori vedi turbo cosa ha da meno della punta riserva della casertana di sabato manneh quando gioca è un treno mi ricordo castellammare un tocco di palla da biagianti a 20 anni e allora perché questo irriggidimento sabato dopo 2 gol qualsiasi allenatore avrebbe fatto scaldare le riserve lucarelli nulla perché perché la pensa così cosa mi dici in merito 👋 e b 🌃

  44. Ip Address: 151.43.75.38

    Si Vincenzo , magari sarà come dici tu , in problema dei vari moduli però non riesco a capire quei cali ingiustificatbbili di concentrazione

  45. Ip Address: 5.90.100.149

    Scusa vincenzo la punta della casertana e

  46. Ip Address: 5.90.100.149

    Scusa vincenzo la punta della casertana è chi ci ha fatto i 2 gol ultima cosa dove mi troverai daccordo di questo passo se le riserve non giocano mai ci troveremo a dover cederle e pure a 2 soldi vedi lo stesso turbo a caserta all andata quando perdevamo ha portato lo scompiglio nella difesa campana perché lo fai giocare quando capita 3 minuti ecco questo non capisco ma ci vuole tanto a capire certe cose a meno che qualcuno lo obbliga ad agire così e lunico può essere plm ma perche? Il mistero dei misteri 👋 forza catania

  47. Ip Address: 151.43.75.38

    Aurelio, Anche questo è vero se qualcuno lo obbligaa fare certe scelte, inoltre con le scommesse mi viene da pensare male

  48. Ip Address: 94.37.7.186

    Aurelio una cosa è certa ed è che Lucarelli è un buon allenatore per squadre con 13 giocatori discreti tipo Messina dello scorso anno. Ha la capacità di tirare il meglio di loro anche in situazioni difficili con un modulo che secondo lui ritiene adatto e gioca sempre con quel sistema dentro e fuori casa, quindi spesso riesce e vincere e spesso anche perdere che per una squadra senza pretese va più che bene. Pertanto non ha le caratteristiche del cavallo da corsa per vincere un Gran Premio dove necessita agilità, scioltezza ed improvvisazione e rimanendo sempre settore ippico ha invece la meravigliosa qualità del mulo che riesce a portare sul groppone pesi abnormi in sentieri impervi ed in salita senza mai deviare la sua direzione ma ovviamente non potrà mai vincere un Gran Premio. Con questa ottica l’istinto lo porta a confermare lo stesso schema e stessi giocatori perchè ritiene (come ha spesso dichiarato) che non è una questione di moduli ma di approccio alla partita e tutti sappiamo che le cose oggi non vanno così, se fosse vero quello che lui sostiene oggi non esisterebbero Sarri, Guardiola, Allegri, Simeone etc etc etc che le società cercano di averli con cifre impensabili.
    Pertanto Ze Turbo, Manneh, Lovric, Rossetti, Bucolo e Fornito possono fare la muffa ed è normale che quando entrano non hanno il minutaggio nelle gambe e confidenza con l’agonismo, anzi debbo dire che non mi aspettavo che Fornito in queste tre partite facesse due gol ed ha giocato in modo molto più dignitoso di Caccetta e che Manneh in quei pochi minuti ha dimostrato che è un sacrilegio non averlo mai fatto giocare. Aurelio hai perfettamente ragione nel sostenere che una seconda linea del Catania è sicuramente migliore di un titolare della Casertana.
    Morale della favola Lucarelli più giocatori ha a disposizione e più entra in confusione !!!!
    Lo Monaco non c’entra con le scelte che fa Lucarelli quindi stai tranquillo che nessuno lo obbliga a fare scelte forzate anzi ritengo che la società avrebbe tutto l’interesse mettere in vista i suoi ragazzi tipo Manneh o Rossetti che invece sono rimasti completamente dimenticati.

  49. Ip Address: 5.90.100.149

    Ok vincenzo che dire speiamo che gli si illumini….la testa b 🌃

  50. Ip Address: 178.39.222.16

    Il Lecce dopo avere perso contro di noi ha silurato l‘allenatore. Il CT dopo aver perso 5 partite contro certe squadre ancora tiene l‘allenatore. Significa che la dirigenza stima Lucarelli. Dunque……..

    Forza CT

  51. Ip Address: 5.90.100.149

    Ciao jama ma tanto il mister se perde a lecce dice che non è colpa sua…comunque sono sempre più convinto che x andare in b ci vuole un allenatore con le palle questo è buono x squadre come andria o paganese….b giornata

  52. Ip Address: 5.90.100.149

    Oggi il papu sui giornali catania devi tornare in b….mi chiedo come cu sto scecco dallenatore forza catania

  53. Ip Address: 5.90.100.149

    Carusi il papu in tv….che rabbia b 🌃 fozza catania

  54. Ip Address: 151.18.9.86

    Buona sera a tutti ❤️💙Wednesday, 3 January 2018 20:09 Permalink IP logged Mozilla/5.0 (Linux; Android 7.0; Redmi Note 4 Build/NRD90M) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/63.0.3239.111 Mobile Safari/537.36
    AVagliasindi
    @AVagliasindi
    ·
    7min
    Caccavallo arriverà dal Venezia con la formula del prestito, ed obbligo di riscatto in caso di promozione in B. Intanto, è vicino l’arrivo anche della mezzala del Brescia Jacopo Dall’Oglio, classe 92, di Milazzo, con 40 presenze in B. Prenderà il posto di Caccetta, in uscita.

  55. Ip Address: 95.239.94.58

    Ciao Mexxican, sono andato a vedere il profilo dei due calciatori da te menzionati e non mi entusiasmo. Dall’oglio Ha dubito la tortura del crociato destro ad aprile 2o16 ef ha poco minutaggio. Gioca mediano ma non so se potrebbe essere meglio di Caccetta che a sto punto dovrebbe andare via , così caccavallo e’ un dal destra che a parte a Pagani due anni fa non ha poi segnato più di tanto. Purtroppo questi sono i calciatori che può permettersi il Catania . Poi magari faranno un campionato strepitoso, ma, sulla carta, niente gi eccezionale per fare il salto di qualità. Riguardo il modulo, in casa finalmente Lucarelli aveva capito che doveva giocare con un 4-3-3 sebbene a noi manca l’ariete d’area Per raccogliere i cross e forse questo dovrebbe essere l’acquisto Del Catania a mio parere, ma uno di qualità e di esperienza , ma lo devi pagare. A parità di ingaggio un giocatore preferisce il nord al sud non dimentichiamolo. Purtroppo le forzate assenze a centrocampo hanno impedito s Lucarelli di schierare il 4/3/3 contro la casertana sebbene ho visto che Manneh aveva gamba e poteva vestire la maglia di titolare dall’inizio. Forse poco coraggio. Comunque in campo vanno i giocatori e quelli sabato 30 non stavano in piedi, compreso Pisseri che ha preso un gol evitabilissimo. Il giorno prima ho visto Trapani Lecce con due squadre che si sono battute a testa alta e con la rabbia in corpo, quella che e’ mancata contro la casertana al di là degli uomini e degli schemi. Forse la ficurezza ficessere più forti della casertana gli ha giocato un brutto scherzo .

  56. Ip Address: 95.239.94.58

    Scusate i tanti errori di ortografia ma oggi giornata pesante

  57. Ip Address: 5.90.157.190

    Giusto ct a na ma mi chiedo che ci facciamo con caccavallo 31 anni anno scorso neanche 1 gol ma carusi non era meglio turbo …..i scecchi sono 2 il mister e plm….non parliamo di dall oglio è praticamente…zoppo b 🌃

  58. Ip Address: 5.90.157.190

    Mi chiedo ma è possibile che dopo un anno siamo qui a dire sempre le stesse cose…non me ne voglia caccavallo ma negli ultimi incontri non compare neanche fra i convocati del cosenza….un altro tavares ma non è meglio tenersi turbo sicuro non conviene a plm….🌃

  59. Ip Address: 94.37.7.186

    Con la Casertana come i giocatori hanno fatto tutto ciò che era nelle loro possibilità, nel primo gol Pisseri poteva sicuramente fare meglio ed il secondo nasce perchè ancora a tutt’oggi non si è capito chi tra Marchese e Semenzato aveva il compito di fare il centrale che fra l’altro nessuno dei due sono capaci a farlo mentre in panchina c’era Lovric. Ecco mancanza di coraggio!!
    Anche il Lecce a novembre in casa con la Reggina dopo a 25 minuti dall’inizio era sotto di 2 gol ed alla fine del primo tempo già vinceva per 3 a 2, mentre Noi grazie al nostro tecnico in 60 minuti non siamo riusciti neanche a pareggiare creando solo due azioni pericolose rischiando di prendere altri due. E’ vero che sono i giocatori che scendono in campo ma il loro rendimento dipende esclusivamente da come li schieri in funzione alle caratteristiche dell’avversario (vedi Oddo con Udinese come ha trasformato gli stessi giocatori) e se Di Grazia è sceso in campo significa che sin dall’inizio il Catania poteva giocare con il 4 3 3 magari alternandolo con Ze Turbo. Il modulo 4 3 3 non va usato in tutte le partite che si giocano in casa ma è obbligatorio contro le squadre che si chiudono a riccio ed è stato un errore usarlo contro il Matera che era sceso in campo per vincere. Se il Catania non andrà in B dipenderà dai punti persi in casa che ricordo ancora una volta sono -8 con il Lecce, – 4 con Trapani e Matera, -1 con il Francavilla che ha perso con Noi in campo neutro e solo 1 punto in più rispetto al Rende. Dobbiamo prendere atto di questi numeri che dicono chiaramente che trattasi solo di errata impostazione di gioco e non per mancanza di voglia o rendimento dei giocatori perchè guarda caso gli stessi fuori casa hanno raccolto più punti rispetto a chiunque altra squadra.
    Parlare di rafforzare la rosa con quei numeri e mentalità non so fino a che punto ne vale la pena, perchè tutto sommato il Catania ha fatto gli stessi gol del Lecce e Trapani ed ancora ha la migliore difesa nonostante aver preso più della metà dei gol con squadre come Casertana 3, Leonzio 2, Fondi 1, Reggina 1, Paganese 2. E’ inutile girare attorno al problema i numeri sono questi.

    .

  60. Ip Address: 5.90.157.190

    Scusa vincenzo mi pare chiaro che lucarelli la società non lo vuole mollare vediamo i risultati…una cosa è certa noi tifosi se vediamo che il trend è negativo anche con gli innesti fatti ora faremo di tutto x contestare poi se la società è sorda finirà come lanno scorso….allo stadio ci va plm. 👋 forza ct

  61. Ip Address: 151.34.72.25

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙 d’accordissimo con voi su Lucarelli, la partita contro la Casertana ha dimostrato che ogni tanto perde colpi vi ricordate il Lecce perdeva in casa contro la Reggina alla fine è riuscita a ribaltare la situazione è vincere su questo Lucarelli Deve lavorare tantissimo

  62. Ip Address: 5.90.157.190

    Certo che rabbia quando ci penso abbiamo dato 6 punti alla casertana che non aveva alfageme che è un signor giocatore lucarelli ancora con uscite poco lucide…..non si può fare di più ….e quanti ne volevi prendere no no non accetto queste uscite…almeno un po’ di obiettività niente….b 🌃

  63. Ip Address: 151.34.110.16

    Comunque la partita contro il Lecce ci dirà il tutto ……… certo che una sconfitta da parte del Catania darà la sentenza definitiva quella della promozione diretta in B del Lecce

  64. Ip Address: 178.39.222.16

    Lucarelli é quello che é.
    Ma plm fa vedere chiaramente che non vuole andare in B Caccavallo e Dall oglio!!!!!!

    Uno che vuole andare in B prende gente rotta per fare cosa?

    E noi parliamo di moduli……..

    Osanniamo il grande plm………. ok ancora sembra che non li ha presi. Il buon giorno si vede dal mattino!

  65. Ip Address: 5.90.161.59

    Si parla di mastalli magari…..figlio darte lho visto a castellammare buon giocatore solo che è. ….giovane plm li vuole o vecchi o rotti. 🌃

  66. Ip Address: 62.10.125.65

    Intanto è stato piazzato Djordjevic all’Alessandria, in effetti nella fascia sinistra erano troppi per un solo posto, Manneh a questo punto lo dovremmo vedere più spesso in campo e questa cessione in prospettiva è stata utile.

  67. Ip Address: 95.244.219.253

    Io penso che guardando le partite disputate, Al Catania gli esterni non mancano ma una squadra che vuole andare in b deve avere almeno tre punte forti (il Lecce 4 : mancosu, caturano, torromino e di piazza) in difesa se Bogdan si fa male non si capisce niente. Poi il cambio Caccetta dall’oglio, un giocatore senza minutaggio nonmezzala ma mediano non lo capisco. Nel centrocampo ci vuole un uomo di corsa perché chi pensa e fa gioco (Lodi) ci sta. Acquisti mirati e giocatori affidabili di categoria superiore e non per fare numero grazie . Concordo con chi propone di dare fiducia a lovric e Manneh il primo meglio di Tedeschi e Marchese centrali e il secondo meglio di Caccetta o Semenzato

  68. Ip Address: 94.37.31.174

    A mio avviso per andare in B al Catania non servono altri attaccanti ma uno che sia più affidabile di Ripa o lo stesso diverso da quello che abbiamo visto, forse servirebbe una alternativa per sostituire Di Grazia O Russotto per quando si gioca con il 4 3 3. Prendere altri attaccanti giocando l’80% delle partite con il modulo 3 5 2 si rischia di confondere l’allenatore più di quanto lo sia perchè Curiale rimane un punto fermo e tanti giocatori per un solo posto disponibile non è consigliabile e si rischiano le Lucarellate.
    Il Catania è strutturato e gioca in modo diverso dal Lecce, a loro servono i 4 attaccanti forti perchè giocano le partite per realizzare un gol in più di quelli che prendono, fino ad oggi abbiamo segnato solo un gol in meno, quindi la capacità di fare gol è come il Lecce.
    Ritornando disponibile Blondet e Bogdan in difesa siamo messi bene, sarebbe sicuramente utile un mediano più convincente di Caccetta. Pertanto è illusorio pensare o sperare che alla squadra servono rinforzi per andare in B, basterebbe solo non perdere le partite con le squadre che lottano per i play out specialmente quando si gioca al Massimino. Girare attorno al problema non aiuta a risolverli.

  69. Ip Address: 151.18.150.53

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙 e buona epifania……… , vero Vincenzo che non servono attaccanti va bene quelliche ci sono purché vengono messi in condizione di poter segnare, quello che serve a questa squadra secondo il mio parere sono i centrocampisti , poi vedremo con quale criterio la società vorrà investire

  70. Ip Address: 178.39.222.16

    Ragazzi
    Quello che serve é il gioco!!!!!!!! Voi dite quando le squadre si chiudono diventa difficile. Giusto. Ma senza gioco diventa più difficile ancora. E ad oggi manca proprio quello!

    Siamo in C. Ma anche qui si deve sapere quello che si deve fare in campo. Appunto il gioco.

    Buona befana a tutti

  71. Ip Address: 94.37.31.174

    La forza del Catania per come è strutturata la squadra è il gioco di rimessa, 3 5 2 che si trasforma in 5 3 2 nelle partite esterne ed interne impegnative. Giocando con questo modulo non necessita un gioco avvolgente bastano i lanci improvvisi fatti da Lodi o una incursione di un esterno per andare in gol ed abbiamo visto che funziona. Il discorso cambia quando invece si affrontano le squadre che si chiudono a riccio che non avendo nel dna un gioco di squadra come il Lecce facciamo fatica e l’unica arma che rimane è giocare con tre attaccanti uno centrale e due ai lati molto larghi e con 4 difensori fissi. Quando ci siamo schierati in questo modo abbiamo vinto con grappoli di gol vedi Bisceglie, Paganese e Akragas quando non l’abbiamo fatto abbiamo rimediato sconfitte cocenti vedi Casertana, Leonzio e Reggina, solo queste tre squadre ci hanno rifilato 6 gol su 15 subiti in 20 partite.
    Jamajama ti capisco cosa intendi quando dici che manca il gioco ma a questa squadra mancano parecchie pedine per sviluppare quel tipo di gioco che intendi, un centrale come Cosenza del Lecce, un mediano alla Izco ed un esterno destro come si deve e con solo 16 partite da giocare sarebbe un azzardo stravolgere tutti gli schemi.
    Secondo il mio modesto parere al Catania basterebbe solo qualche piccolo ritocco e potrebbe affrontare e vincere tutte le partite ma purtroppo dobbiamo combattere contro Noi stessi.

  72. Ip Address: 79.43.182.158

    Innanzitutto buona befana a tutti. Bella disamina Vincenzo e chi ha scritto dopo il mio precedente post. Infatti anche io penso che non si debba acquistare solo per acquistare con lo scopo di zittire la tifoseria. Siamo pieni di over e quindi ad ogni arrivo deve necessariamente seguire o prevedere una partenza. Lucarelli e’ stato bravo a far gruppo e i giocatori in rosa hanno maturato amalgama e minutaggi in campo. Scommettere su giocatori rotti o che hanno giocato poco non mi sembra una mossa giusta. Giusto prendere un mediano più forte di Caccetta ma solo se il mercato lo offre e il calciatore voglia venire. I giocatori buoni nessuno li vuole cedere e gli altri vogliono ingaggi importanti che il Catania non intende scucire. O si trova o teniamoci Caccetta che e’ meglio, come non so se caccavallo di cui di parla tanto sia meglio di Russotto o di grazia. abbiamo due punte che preferiscono i passaggi in verticale o giocare nello stretto anziché il colpo di testa e le potenti incursioni nei 5 metri. Occorre quindi un centravanti con queste caratteristiche da impiegare in frangenti della partita quando non passi centralmente e che può sfruttare i cross dalle fasce in maniera più efficace di quanto fatto o meglio non fatto sinora. Allora capirei i lanci lunghi che Lucarelli tanto ama.

  73. Ip Address: 151.68.48.223

    Buona domenica a tutti ❤️💙

  74. Ip Address: 151.68.48.223

    AVagliasindi
    @AVagliasindi
    🛑Catania, ecco la lista dei partenti: Djordjevic, Semenzato, Lovric, Caccetta, Rossetti, Correia. Anche Barisic, di rientro dal prestito ad Andria, dovrebbe proseguire altrove la stagione, lo vuole il Monopoli. Si spera di trovare una soluzione con Calil, ma non sarà semplice.
    16:38 – 7 gen 2018

  75. Ip Address: 5.90.105.85

    Calil se vuole può giocare solo in d se vuole ma chi lo prende….mi spiace x turbo poteva essere utile ma il mister non lha capito comunque se aspettiamo ora un acquisto valido la vedo dura gli acquisti si fanno a luglio x me x vedere un catania da b ci vuole un coraggio diverso nell interpretare le partite comunque se non perdiamo a lecce ce la possiamo giocare andare a 7 punti diventa dura b non tte fozza catania

  76. Ip Address: 151.34.15.111

    Ciao Aurelio quello che scrivi e giusto secondo me Lomonaco aspetta il risultato della partita contro il Lecce per poi operare nel caso di una sconfitta si cambia programma…….si opera per i playoff

  77. Ip Address: 95.238.110.122

    Andare a meno 7 dal lecce sarebbe la fine. Addio promozione diretta, addio sogni di gloria!
    Mi chiedo, non essendoci più lo scontro diretto quando potremmo rosicchiare questi 7 punti? Con l’andazzo attuale il lecce non si farebbe mai raggiungere anzi volerebbe.
    Al massimo a fine campionato ci porteremmo a meno 3 – 4 punti dal lecce ma mai a parità. Quindi perdere significherebbe la fine dei sogni, fine della promozione diretta.
    A costo di sputare il fisico e l’anima in campo questo manipolo di bambocci imbalsamati devono, ad ogni costo, non perdere e sperare che un punticino dopo l’altro si finisca a parità a fine campionato. Che Dio ce la mandi buona, ai deboli di cuore consiglio di non vedere la partita.

  78. Ip Address: 95.238.110.122

    Consiglierei al sig. Lucarelli, in caso di sconfitta a lecce, di rassegnare le dimissioni. Sarebbe il minimo che potrebbe fare avendo fallito l’obiettivo!

  79. Ip Address: 151.34.15.111

    Ciao Lino , ovviamente facciamo gli scongiuri 😁🤘🏻🤟🤘🏻🤟, in ogni caso bisogna guardare la realtà

  80. Ip Address: 94.37.31.174

    A mio avviso il Catania fuori casa può perdere solo con le squadre in zona play out per i motivi già ampiamente elencati. Con squadre importanti come Trapani e Lecce perde solo se gli avversari fanno fare la partita al Catania così come ha fatto il Trapani che sembrava che Noi eravamo in casa e loro fuori casa e colpirci di rimessa esattamente come fanno le squadre piccole quando giochiamo in casa. Pertanto a mio avviso se andiamo a Lecce e non cadiamo nella trappola di fare Noi la partita ed aspettare pazientemente che siano loro a scoprirsi da lì usciremo con un pareggio o con una vittoria.

  81. Ip Address: 95.238.110.122

    Ciao Mexxican, è ovvio che guardando la realtà ci accorgiamo che siamo in un momento molto, ma molto particolare e delicato.
    Basta un niente e tutto potrebbe precipitare, tutti i sacrifici sarebbero vanificati, il vero ed unico guaio sarebbe che non avremmo più una prova d’appello ed un margine ampio per potere recuperare.
    Solo una prova di carattere, di orgoglio e di grande coraggio ci potrebbe fare ben sperare per il futuro,
    Maledetto campionato di serie C, una sola promozione diretta è semplicemente assurda!

  82. Ip Address: 151.37.73.106

    E’ quello che ho sempre detto ,caro Lino ,assurdità completa combinata dai nostri organismi calcistici! Mi ripeto ma è una cosa che non digerisco proprio! Per andare nella serie superiore oltre ad essere una compagine al di fuori categoria ,bisogna che sia dotata di fortuna ! Prima era un meccanismo perfetto ! Non si sa perché ,nel nostro Paese ci deve essere qualcuno che sfascia le cose buone, sperimentate e sopratutto logiche !

  83. Ip Address: 5.90.105.85

    Ad ogni modo come è solito plm domani a torre nessun uomo nuovo …..aspetta il 21 …..b 🌃

  84. Ip Address: 151.68.22.86

    Buona sera a tutti ❤️💙
    Pochi minuti fa il Venezia, proprietario del cartellino dell’attaccante Giuseppe Caccavallo (31), ha trovato l’accordo con il Catania. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di TuttoC. com, il calciatore andrebbe in prestito e ci sarebbe l’obbligo di riscatto degli etnei nel caso in cui raggiungessero la B. Caccavallo sarà nella serata di domani a Catania per porre la firma sul contratto. Seguiranno sviluppi.

  85. Ip Address: 178.39.222.16

    Buona sera a tutti
    Andare a meno sette? Speriamo di no……

    Io la colpa non la do a nessuno perché siamo in C a fare questi discorsi. Anzi un colpevole esiste. E non sono le regole……….

    Se guardo le squadrette che sono in A…..
    Ma questo é un altro discorso.

    Vogliono andare in B? Allora a Lecce si deve vincere senza ma e senza se!!!!!!

  86. Ip Address: 151.68.22.86

    Ciao jamajama sono d’accordo con te

  87. Ip Address: 151.68.22.86

    AVagliasindi

    Torna il Memorial Angelo Massimino: domenica 14 gennaio alle 15.00, al Massimino, Catania-Sion.

  88. Ip Address: 151.68.22.86

    Nel periodo natalizio è uscito il libro’ di una antologia di racconti edita da Geo Edizioni , che trentadue cuori rossazzurri di cui ne faccio parte anch’io con il mio scritto , come molti che frequentano questo sito, oggi pomeriggio c’è stata la presentazione hai tifosi ,

  89. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao Mexxican

  90. Ip Address: 5.90.132.86

    Oggi caccavallo a torre ma mi chiedo cosa ci fa il catania con un giocatore che non segna dal 2015 quando stava alla paganese questanno con il cosenza 12 presrnze 0 goal booo

  91. Ip Address: 93.46.56.84

    Aurelio speriamo che ci azzecchi con caccavallo così come con Curiale che stando al curriculum era scarso

  92. Ip Address: 151.82.32.170

    Buonasera a tutti ❤️💙, Lucarelli non sarà in panchina contro la partitissima contro i salatini, perché squalificato.su caccavallo speriamo che sia utile alla nostra causa

  93. Ip Address: 94.37.31.174

    Se ricordo bene nel girone d’andata Lucarelli è stato squalificato ma la partita giocata con lui in tribuna l’abbiamo vinta !!!! Speriamo che sia di buon auspicio.

  94. Ip Address: 151.82.32.170

    Si Vincenzo potrebbe essere non solo una coincidenza

  95. Ip Address: 94.37.31.174

    Anzi crddo che erano due e le abbiamo vinte tutti e due !!!!! a Francavilla ed in casa con il Monopoli.

  96. Ip Address: 94.37.31.174

    Era l’Andria non il Monopoli.

  97. Ip Address: 151.36.105.57

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙allora squalifichiamolo per tutto il resto del campionato 😁

  98. Ip Address: 5.90.146.14

    Caccavallo è fatta…..sicuro andiamo in b …..ancora 3 anni che non fa un gol….fozza catania

  99. Ip Address: 79.43.182.158

    Ciao a tutti. Effettivamente la partita con il Lecce, benché non definitiva perché mancano ancora 15 giornate dopo il 21/1 , sarà determinante anche sotto l’aspetto del morale. Se il Catania dovesse soccombere potrebbe derivare un calo psicologico tra i giocatori cosa che non deve accadere mai perché anche il Lecce potrebbe accusarlo e la pancia piena fare brutti scherzi. Un passo alla volta perché per me potrebbe essere decisiva la sfida al Massimino contro il Trapani con il Lecce fermo ai box. Speriamo bene ragazzi . Tallonare il Lecce sino alla fine comunque vada .

  100. Ip Address: 5.90.146.14

    Ct a na ciao a lecce non si deve perdere da questa partita si decide la serie b se perdi con una squadra come il lecce difficile recuperare 7 punti a meno che il catania le partite a seguire le vince …..x come stanno le cose accontentiamoci di un pax ah scusami ma non capisco hai fatto caso che intorno alla squadra questo periodo silenzio di tomba….non vorrei plm ci riserva qualche sorpresa….speriamo buona forza catania

  101. Ip Address: 94.37.32.116

    Sono d’accordo con Catanese ed Aurelio, il Catania dovrebbe giocare a Lecce solo di rimessa per puntare al pareggio ed avremmo il 50% di probabilità per ottenerlo, il 25% per vincere ed 25% perdere. Se giochiamo spavaldi pensando solo che l’unico risultato è a vittoria avremmo il 50% di probabilità di perdere, il 25% di pareggiare ed il 25% vincere. Il Lecce gioca per fare gol a testa bassa quindi bisognerà fare attenzione a non lasciare mai scoperti di filtro i tre centrali fra l’altro un po lenti e colpire di rimessa così come abbiamo fatto a Catania.
    Pareggiando avremmo la stessa media punti delle prime tre partite del girone di andata ed evitando gli scivoloni il Catania potrebbe raccogliere i 38/39 punti per arrivare a 80/81 sperando che nel frattempo che il Lecce arrivasse allo stesso punteggio.

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu