Catania-Fiorentina, in tempo reale 1-0

 Scritto da il 24 marzo 2010 alle 22:44
Mar 242010
 

Dopo la straordinaria quanto storica serata al Massimino contro l’Inter, il Catania ritorna a giocare al Cibali sotto i riflettori stavolta contro la Fiorentina. La squadra di Cesare Prandelli cerca i tre punti per portarsi a ridosso della zona Champions. Gli etnei, prima della trasferta di Napoli e del derby con il Palermo, cercheranno invece di incrementare le distanze della terzultima in classifica.

Catania-Fiorentina 1-0

CATANIA (4-3-3): Andujar; Augustyn, Silvestre, Terlizzi, Capuano (dal 44′ Bellusci); Izco, Biagianti (dal 77′ Delvecchio), Ricchiuti (dal 64′ Carboni); Martinez, Maxi Lopez, Mascara.
A disposizione: Kosicky, Spolli, Ledesma, Delvecchio, Carboni, Bellusci, Morimoto. All.: Mihajlovic

FIORENTINA (4-4-2): Frey; De Silvestri, Natali (dal 55′ Babacar), Kroldrup, Felipe; Santana, Donadel (dal 60′ Bolatti), Montolivo, Gobbi; Jovetic, Gilardino (dal 88′ Ljajic).
A disposizione: Avramov, Comotto, Zanetti, Bolatti, Ljajic, Babacar, Keirrison. All.: Prandelli

Arbitro: Gervasoni; Assistenti: Carrer – Angrisani; IV: Calvarese

Reti: 1′ Mascara

Ammoniti: Mascara, Biagianti, Babacar

Espulsi:

94′ Triplice fischio di Gervasoni, il Catania batte la Fiorentina 1-0

92′ Standing Ovation per l’ennesimo recupero in difesa di Mascara

91′ Miracolo di Andujar che leva dall’incrocio un tiro da fuori area di Jovetic

90′ Assegnati quattro i minuti di recupero

88′ Si infortuna Gilardino, costretto ad uscire dal campo, al suo posto entra Ljajic

86′ Miracolo di Andujar in uscita su Gilardino, i due restano a terra per infortunio

84′ Rovesciata di Gilardino, para Andujar

83′ Jovetic raccoglie una respinta dal corner e calcia di prima intenzione, palla alta

81′ Conclusione potente di Augustyn si distende e respinge Frey

80′ Ancora Babacar pericoloso di testa, palla alta sulla traversa

79′ Conclusione debole di Carboni dalla distanza

77′ Ultimo cambio nel Catania, esce Biagianti ed entra Delvecchio

74′ Pericoloso Jovetic in area, viene fermato in scivolata da Bellusci

71′ Fiorentina vicinissima al gol con Babacar che stacca di testa e sfiora il palo

69′ Ammonito Babacar per fallo su Biagianti

67′ Forcing della Fiorentina, Terlizzi e Augustyn spazzano la palla in area

64′ Cambio nel Catania, esce Ricchiuti ed entra Carboni

63′ Tiro da fuori Montolivo, palla a lato di poco

60′ Altro cambio nella Fiorentina, esce Donadel ed entra Bolatti

57′ Ammoniti Mascara e Biagianti per gioco scorretto

55′ Cambio nella Fiorentina, esce Natali ed entra Babacar

54′ Ripiegamento di Mascara che toglie la palla dai piedi in area a Santana

51′ Ricchiuti prova il tiro a giro ma era in posizione di off-side

50′ Numero di Santana che calcia dal limite e sfiora l’incrocio

49′ Contropiede del Catania, Martinez serve Lopez, il diagonale dell’argentino viene parato da Frey

47′ Mascara ruba palla al limite e calcia forte, tiro deviato in corner

46′ Gilardino fermato in fuorigioco in area del Catania

SECONDO TEMPO

49′ Finisce il primo tempo al Massimino. Fiorentina pericolosissima dal limite negli ultimi due minuti

47′ Punizione di Montolivo dal limite, blocca Andujar in uscita

45′ Assegnati quattro minuti di recupero

44′ Cambio nel Catania, esce Capuano ed entra Bellusci

42′ Jovetic serve Gilardino in area, la girata dell’attaccante si spegne alta sulla traversa

38′ Pericolosa la Fiorentina con Kroldrup, Andujar anticipa il giocatore viola prima del tiro

36′ Si difende senza affanni il Catania, partita combattuta a metà campo

28′ Contropiede del Catania con Maxi Lopez, l’argentino sbaglia però l’ultimo passaggio, palla in corner

22′ Fiorentina vicinissima al gol con una azione personale di Montolivo che sbaglia da buona posizione

19′ Jovetic salta Capuano e mette in mezzo per Santana che calcia di prima intenzione a lato

16′ Dagli sviluppi del corner, Kroldrup ha la palla buona per il pari ma sulla linea di porta salva Terlizzi

15′ Punizione dal limite per i viola, Santana calcia sulla barriera, palla in corner

12′ Altro tiro di Montolivo dalla distanza, palla a lato

11′ Tiro di Montolivo in scivolata, palla alta sulla traversa

8′ Strepitoso numero di Jovetic che salta di tacco Silvestre, poi calcia dal limite, palla di poco alta

7′ Cross basso di Santana, mette in angolo Silvestre

5′ Felipe prova la botta da fuori, si tuffa Andujar e respinge

4′ Mascara scatenato, prova un tiro da 40 metri che sta per sorprendere Frey

1′ GOL del Catania, immediato vantaggio del Catania, cross di Izco, Mascara di testa non sbaglia

PRIMO TEMPO

  9 Commenti per “Catania-Fiorentina, in tempo reale 1-0”

  1. Ip Address: 79.0.18.161

    grande catania ti amo ti amo……….

    mi hai fatto felice

    avanti cosi vi aspettiamo al varco…..!!!!!!!!

  2. Ip Address: 87.7.25.104

    Bravi i ragazzi del Catania!!!!
    Troppa sofferenza, l’importante sono i tre dico tre punti!!!!

    Vamos Catania!!!!!

  3. Ip Address: 79.0.18.161

    giorgio ti rendi conto che siamo salviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  4. Ip Address: 88.66.19.65

    Calma joe
    non dire gatto se non ce lai nel sacco
    io mi sento tranquillo solo quando la matematica
    dirà che sì il catania è salvo non prima
    cmq ho ammirato un Mascara immenso
    si può tranquilamente dire che da( solo ) ha abbattuto i viola senza per carità togliere nulla hai suoi compagni
    ma lui è stato veramente eccezionale

    dai Catania dai
    un saluto a tutti voi

  5. Ip Address: 79.0.18.161

    lux era solo un attimo di euforia…….

    la strada è ancora lunga ma siamo sulla via giusta !!!!!!

  6. Ip Address: 79.0.18.161

    riporto il post di Beppe il nonno – 5

    Beppe il nonno-5
    (79.42.87.117)
    24 marzo 2010 alle 23:15 #
    E il naufragar m’e’ dolce in questo mare….. di piacevolissime e positive sensazioni che ci sta offrendo la nostra amata squadra del cuore.
    UN muro, una diga, con una difesa inespugnabile e un superritrovato Terlizzi a dirigere dall’alto, con un portiere saracinesca,e…. bravi, bravi tutti.
    Un altro tabù che crolla ma che annata ragazzi, li stiamo mettendo in fila ad uno ad uno.
    Adesso non possiamo dormire sugli allori e pensiamo alla partita di domenica

  7. Ip Address: 88.66.19.65

    a me mi viene di pensare dove saremmo adesso fosse venuto
    mihailovic prima mma meglio non pensarci
    pensiamo piutosto a salvarci il più presto possibile
    che a me questi 7 punti di vantaggio non mi sembrano poi così tanti
    ci sono ancora 8 partite rimaniamo concentrati
    e continuiamo così
    però così tanto per dirla nel girone di ritorno
    siamo la terza squadra che a fatto più punti
    insomma qualcosa vorrà pur dire
    accussì scassi scassi non semu anzi

  8. Ip Address: 77.205.32.203

    Monumentale Mascara con il gol della storia piega la Fiorentina
    24.03.2010 22.45 di Redazione ITA Sport Press articolo letto 338 volte
    Fonte: itasportpress.it
    Il Catania batte la Fiorentina per 1-0 e si avvicina rapidamente verso la salvezza. Match winner Peppe Mascara con un gol di testa in avvio della gara. Tra l’altro il folletto di Caltagirone con questa rete entra nella storia del club rossazzurro avendo realizzato il suo 30esimo gol in serie A, uno in più di Prenna. Ma la gara del Catania stasera è stata all’insengna della sofferenza perché dopo il lampo di Mascara, la compagine di Mihajlovic si è rinchiusa nella propria metà campo subendo gli assalti della squadra viola che ripetutamente ha sfiorato il pareggio. Ma la buona sorte e l’imprecisione in attacco degli uomini di Prandelli ha consentito ad Andujar di mantenere imbattuta la propria porta. Adesso i rossazzurri avendo raggiunto quota 35 hanno a disposizione 9 gare per conquistare almeno 5 punti che significherebbero quarto anno in serie A.

  9. Ip Address: 88.66.19.65

    comu 9 gare Chiarezza?
    ma non ni mancunu 8 ri pattiti
    auu naccuminciamu a fari sghezzi ah
    sannunca veghu a parigi e ti pigghiu
    a cuzzati ahahahhahhaahha
    Buonanotte a tutti
    mink.. chi si fici taddu

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu