CATANIA – FIORENTINA, VISTA DA UN TIFOSO…

 Scritto da il 25 marzo 2010 alle 00:13
Mar 252010
 

Catania-Fiorentina: il gol di Mascara (Foto Ap)

Ore 18 sono in fibrillazione pre- partita, la sento questa partita con la Viola la sento. Mi chiedo : e mai possibile che questi non riusciamo a batterli da cosi’ tanto tempo? e poi. Da quando siamo tornati in serie A solo sconfitte ? no, non e’ possibile … e, si! la Viola mi sta proprio antipatica.

Mi sento al telefono con il mio compagno di posto allo stadio da sempre, mio fratello. Ci mettiamo d’accordo di vederci al solito posto, nel solito caffe’, alla solita ora … uff! come fare ad ammazzare il tempo da qui alle 20 ora dell’appuntamento con mio fratello ? vado a fare due passi. Cammino senza meta. Cammino fino a quando con fare disnvolto mi si parano davanti due ragazzi in sciarpa rossazzurra. Che bei colori, e che bei ragazzi, tutto mi sembra bello quando e’ accoppiato al rossazzurro. Sento uno dei due fare all’altro – m’bare a’oggi cci nni facemu rui a fiorentina. E l’altro di rimando – fratello ammia min’taressa ca vincemu, e basta! intervengo io – tranquilli carusi siccomu chissi(i fiorentini) su troppu cumminti ca vinnunu cca’ pi farisi na passiata, oggi ci facemu canciari culuri, inveci di viola i facemu niuri, niuri. E giu risate …

ore 20 m’avvicino al caffe’. In lontananza vedo la figura di mio fratello. Un sorriso a trentadue denti lo accompagna. Prendiamo il caffe’, ci avviciniamo a grandi passi verso lo stadio.U sintisti ca barrientos oggi e n’de convocati? – dico io. si e sugnu cuntentu ppo carusu, speriamu ca ammenu u metti n’panchina. – mi risponde. Si, si, speriamu. E siamo dentro.

Gli spalti sono quasi completamente pieni, e’ una bella sensazione. all’ingresso delle squadre in campo uno sventolio di palloncini rossazzurri mi riempie il cuore e come un bambino mi ritrovo a saltare insieme agli altri con un palloncino in mano : potenza dell’amore per il Catania. Ci sediamo e si parte, la Fiorentina cerca di mettere paura al Catania, ma ha sbagliato a fare i suoi conti, oggi i viola hanno di fronte una squadra decisa a chiudere il discorso salvezza e a fare sua l’intera posta in palio.

primo affondo … bum, bum, Peppe Mascara gooool, gooool, goool. Mamma mia ma cchi squattra avemu ? mi guarda mio fratello e salta, salta e mi sbatte. Io di rimando lo prendo in braccio e incomincio a saltare insieme a lui e tutt’intorno e’ una gioia immensa. Ma cchi semu pazzi? no, semu tifusi ddo Catania … che bello, si e proprio bello, bello da mettere paura, la stessa che per tutto l’incontro la fiorentina mette al Catania e a tutti noi, una paura finita solo al 94° quando l’arbitro chiude l’incontro. Ma andiamo con ordine…

Dopo il gol  del Catania, la Fiorentina dimostra di essere una grande squadra ed inizia a macinare gioco, ci prova. Dapprima con un tiro di felipe ben parato da Andujar e poi con tiro dalla distanza di jovetic che va sopra la traversa. La partita e’ bella, viva, con continui batti e ribatti da una parte all’altra.Al 16° il primo sussulto per le nostre coronarie quando su un calcio d’angolo koldrup spara da un metro verso la porta ma Mariano fa il primo miracolo … Incs, menu mali ca cciavemu n’putteri comu a marianu – penso mentre ancora sto cercando di capire come abbia fatto a prendere quella palla. Poi ancora santana dopo 2 min e ontolivo che salta i nostri come birilli in piena area di rigore e spara a lato di poco … inizia a corrermi un brivido lungo su per la schiena, chiedo conforto con lo sguardo a mio fratello ma vedo che con i capelli scompigliati da una botta che gli ho dato sulla testa dopo l’azione del centrocampista della fiorentina mi guarda come spaurito. Il Catania cerca solo il contropiede ma non riesce ad essere concreto. Esce Capuano in chiara difficolta fisica ed al suo posto entra bellusci. Finisce il primo tempo con nostro grande sollievo. Pero’ tuttu mi putevu aspittari, ma na fiorentina raccussi fotti senza vargas onestamenti no. – dico a mio fratello. Lui annuisce e ci dirigiamo a prendere il solito caffe’. Si ricomincia.

la partita e’ molto viva, e il Catania ci prova subito con Peppe Mascara, subito dopo con Maxi Lopez ma Frey e’ pronto sul suo palo. Al 52’ Jovetic fa la sponda per Gobbi che calcia alto. E’ una sofferenza, la difesa e’ troppo bassa e la Fiorentina ci sovrasta a centrocampo. Prandelli inserisce un’altra punta ed entra Babacar al posto di Natali con Gobbi che ne prende il posto in difesa. Il ritmo inizia ad essere piu’ basso, la Fiorentina insiste ma non riesce a scardinare il bunker costruito ad arte da Sinisa. Al 70’ sussulto e soffio al cuore  quando Santana mette in mezzo per Babacar che stacca di testa. Noooooo, fora! menu mali,  grande sospiro di sollievo… ma quannu finisci ? 80° Augustyn  va al limite dell’area e tira. mannaggia, ma cchi bellu tiru (in porta) ca iavi stu carusu … ci spelliamo le mani ripensando anche a verona Bravo veramente bravo il ragazzo.  All’89’ Andujar usce a valanga su  Gilardino che e’costretto ad uscire in barella. Nei minuti di recupero ancora Jovetic  ci procura l’ennesimo colpo al cuore con un tiro di rara bellezza e potenza ma Andujar ci costringe a spellarci le mani vista la prodezza. Bravo Mariano! Arriva il 94°, l’arbitro fischia la fine. Noi fermi in mezzo alla tribuna a festeggiare insieme ai ragazzi che fanno il giro per tutto il campo.

Comentiamo all’uscita insieme al solito tifoso. oggi la viola ni stava facennu niuri.- dice il solito in mezzo alla folla. Mi giro e gli rispondo : Si ma non sapeva ca nuautri aveumu u mascara …

A napoli per vincere : IO CI CREDO!

A SOSTEGNO DI UNA FEDE.

UN SOLO GRIDO : “FORZA CATANIA!”

  82 Commenti per “CATANIA – FIORENTINA, VISTA DA UN TIFOSO…”

  1. Ip Address: 87.16.42.106

    GRANDE CATANIAAAAAAA!!!

    Bravo Mario, come sempre descrivi la partita in modo tale ch i mi ento allo std e rivivo le azioni e le sensazoni come se fossero in diretta. Grande!

    Complimenti vivissimi al Mister Sinisa!

  2. Ip Address: 94.246.126.73

    Buon giorno a tutti pari in particolare tutta la New Star. Grazie mario m’hai fatto rivivere come al solito l’atmosfera del massimino , io purtroppo ieri ero incazzatissimo perché sulla rete non sono riuscito a vedere nemmeno un minuto di partita ,era tutto bannato ! Ma adesso che ho letto il tuo articolo e come se lo vista addirittura sugli spalti del massimino! Grazie! Bella soddisfazione questa e spero che ne verranno delle altre a cominciare da domenica………………..

  3. Ip Address: 77.205.32.203

    Buongiorno a tutti.
    Ciao Lux
    Hai ragione le partite per arrivare alla fine sono solo 8, ma l’articolo lo copiato da itasport solamente perchè magnificava Mascara….
    Ma da oggi non guardo più l’Atalanta e compagnia bella ma il Cagliari ed il Chievo, squadre da tutti considerate molto bene e che hanno solamente 2 e 4 punti più di noi, ecco la mentalita del Catania per queste ultime 8 partite deve essere questa, poi tra 2 o 3 partite spero che Barrientos possa giocare alcuni minuti! a Napoli e Milano il Catania farà ottime partite, vi ricordate quando dicevo che guardando la panchina del Catania questa era la sua vera forza? ieri la difesa aveva con Terlizzi, Augustyn, Bellusci, tre panchinari e vedete il risultati. riguardo la Fiorentina si ha giocato bene ma ricordo che il portiere fa parte della squadra, e se Lopez invece di tirare su Frey faceva un pallonetto a quest’ora tutti i battiti di cuori c’è li saremmo evitati…ma cosi è stato più bello!!!
    Non ho parlato del Palermo perchè si sa come finisce!!

  4. Ip Address: 88.64.178.29

    Buondì a tutti i frequentatori di questo sito
    c’è lo meritiamo dopo le sofferenze di ieri sera
    guardando la classifica devo dire che l’atalanta è avversario pericoloso
    che bisogna tenere a distanza da noi
    questo vuol dire non abbassare la quardia ma continuare a fare punti
    la buona notizia è che all#improviso anche il bologna è lì con noi a 35 punti insomma più siamo meglio è, io sono fiducioso nella salvezza a patto però di continuare a giocare ogni partita come se fosse una finale di coppa
    anzi dirò di più neanche il cagliari si può sentire salvo e chi lo sá
    a me mi sembra che hanno abbassato la quardia troppo presto, questo atteggiamento mentale potrebbe rivelarsi contro producente perchè rammollisce lo spirito è il corpo e poi diventa difficile riprendersi

    perció cari giocatori del Catania
    occhi puntati sull’obiettivo salvezza
    massimo rispetto per gli avversari
    ma non facciamo sconti a NESSUNO uguale chi

    FORZA CATANIA ALÈ A NAPOLI PER GIOCARCELA

  5. Ip Address: 88.64.178.29

    ciao Chiarezza condivido il tuo pensiero dobbiamo quardare in alto
    come uno scalatore di una montagna gli avversari che ci stanno davanti devono essere per noi la vetta da raggiungere e raggiunta la vetta bisogna alzare di nuovo lo squardo e puntare la prossima vetta mai quardare dietro di noi ma solo davanti è questo io credo è anche uno dei piccoli segreti che hanno le

    grandi squadre e a noi chi ci impedisce di pensare come una grande?

    interessante come domanda si potrebbero scrivere libri sul tema

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno popolo rossazzurro…………

    bravo Catanista per l’articolo sempre impeccabile nella descrizione dei fatti…

    ma come avete fatto ieri a reggere l’urto della Fiorentina !!!!! la suspense fino all’ultimo minuto e poi il salto liberatorio a gridare ce l’abbiamo fatta…..

    tutti i cronisti da un bel pò di tempo dicono ma una squadra come il catania ha giocato sempre un buon calcio agressivo….. ma come fa a trovarsi in lotta per la salvezza, doveva ocupare un posto minimo tra i primi dieci…..

    io sono stato sempre d’accordo con loro dal primo momento perchè la squadra cè è viva fatta da calciatori degni di questo nome….

    ieri abbiamo assistito all’enesima solidità di una difesa agredita dai viola per tutti i 94 minuti senza mai perforarla….
    il segreto del Catania secondo me stà nella panchina i vari: Ledesma, Barrientos, Bellusci, Moretti, Sciacca, Delvecchio ect…..

    tutti sti giocatori hanno giocato pochissimi partiti per via degli infortuni subiti durante la stagione quindi non hanno reso al meglio……

    alla fine devo dire tanto di cappello al sig. LO MONACO per tutti i talenti argentini e non pescati a riva del fiume bravo Petrus per il lavoro fatto….

    questo uomo se va via da catania sarà una perdita grossa per noi …..

    —————————–FORZA CATANIA——————————

    “””NOI FIGLI DEL VULCANO SIAMO E DELL’ERUZIONE CE NE STRAFOTTIAMO””””

    adesso tocca alla prossima :::::::::napoli::::::::::: il regno delle due sicilie””Fin dall’inizio il dominio dei Borboni eclissò l’antica dignità di regno che … re fondò il regno delle Due Sicilie (1816) con il titolo di Ferdinando I. …””

    e noi andiamo a riconquistare il ns. regno !!!!!!!!!

  7. Ip Address: 151.33.47.202

    buongiorno popolo rossazzurro di tutto il mondo.

    un saluto a mongibello, matteo, chiarezza, lux …

    Esattamente dopo la prima amichevole estiva giocata in turchia io ebbi ad affermare che il Catania era secondo me una squadra da 10° posto in su. Qualcuno si mise a ridere, qualcun’altro si mise a darmi del pazzo e altri come i miei amici rossazzurri joe e chiarezza concordarono con me.
    per un sacco di tempo a fronte dei risultati negativi della squadra chiarezza affermo’ che il male del Catania fosse il suo allenatore. Non tutti erano d’accordo, la maggior parte si, io per parte mia era nel mezzo perche’ pensavo(e penso ancora) che il buon atzori fosse un allenatore molto preparato ma non ancora pronto mentalmente per allenare una squadra di serie A come il Catania.
    Infatti il Catania gocava molto bene, ma perdeva regolarmente partite nei secondi tempi per cali di tesione inamissibili o per sostituzioni fatte in maniera cervellotica: Cambi che secondo me, erano dettati all’allenatore dalla paura di perdere l’incontro, paura che trasmetteva in toto ai suoi giocatori.
    Finalmente venne il giorno di MIha. Nessuno di noi avrebbe scommesso una lira sulla sua preparazione di allenatore , ma molti pensavano che fosse una persona di grande carattere pronta a trasmettere alla squadra quello che mancava completamente nella gestione atzori, e cioe’ il carattere la concentrazione, la voglia di non mollare fino alla fine della partita, ieri con la fiorentina abbiamo visto il sunto di tutto questo. Una squadra che lotta con il coltello fra i denti. Giocatori che sembravano perduti alla causa del Catania giocare splendidamente, come alvarez, llama(ieri assenti in campo ma presenti nelle nostre menti), Andujar che si sta rivelando il gran portiere che il Catania a pagato una cifra considerevole, terlizzone, messo alla berlina ed ora punto fermo del Catania addirittura a sfavore di uno dei migliori centrali della categoria il nostro Spolli.

    Un’ultima cosa. A chi diceva male di PEPPE MASCARA adesso e’ stato servito, a Catania la maggior parte delle persone parla senza azionare il cevello, sarebbe bene che queste lo facessero piu’ spesso(azionarlo) per evitare figure da persone alquanto stupide e banali.

    GRANDE PEPPE SEI NELLA STORIA DEL CALCIO CATANIA!

  8. Ip Address: 151.33.47.202

    ciao joe scrivevo mentre tu postavi …

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    a me ultimamente come giocava Mascara sinceramente non mi ha piaciuto…..

    ma ieri mi devo ricredere il folletto ha fatto una partitona era presente in tutto il campo roba da superman…

    si vede che ha ripreso alla grande ad essere il Mascara dell’anno scorso “piange palermo arriva la vendetta di Mascara”…..

  10. Ip Address: 151.33.47.202

    caro joe

    alle volte dobbiamo anche cercare di guardare oltre, cioe’ a dire cercare di capire il perche’ di prove a nostro modo di vedere insufficienti da parte dei nostri calciatori. Voglio dire che il problema nasce dal fatto che Peppe ci ha abituato ad essere il migliore calciatore del catania e quando lui non gioca da par suo , per noi(sic!) la sua prestazione diventa insufficiente. Nel corso degli anni il suo gioco ha subito un’involuzione netta, lui non si limita a giocare una partita ma da’ l’anima in campo, gioca dappertutto e lo spreco di energie da parte sua e enorme. Quindi capita che qualche partita lui la possa disputare sottotono rispetto alle altre, e tutto questo fa storcere il naso a chi non e’ attento all’evoluzione del gioco di una partita (o di un singolo calciatore) ma guarda con il semplice occhio del tifoso che tutto pretende e tutto vuole, senza considerare che stiamo parlando di uomini in carne ed ossa con i propri pregi e difetti messi in bella mostra davanti a milioni di persone.
    Peppe ha sempre dimostrato con i fatti il suo attaccamento alla maglia e la sua grande generosita’ e a lui secondo me e’ concessa qualche partita non all’altezza del suo nome, questo e’ quello che penso.

    FORZA CATANIAAA !!!

  11. Ip Address: 88.64.178.29

    ciao Catanista inanzitutto complimenti per il tuo articolo
    si vede che lo scrivi col cuore da tifoso vero riesci ad emozionarmi
    quando leggo i tuoi articoli bravo bravo davvero
    poi volevo fare anch’io una piccola osservazione su Mascara
    ieri forse non tutti hanno veramente capito la grandezza
    di questo giocatore lui praticamente ieri aveva la partita sotto controllo
    un grande non gli sfuggiva niente come legge le partite lui lo sanno fare davvero pochi un vero Leader qualcuno di cui si deve prendere esempio
    lippi farebbe bene a riflettere meglio su chi portare al mondiale
    io uno come Mascara con le sue qualità calcistiche la sua inteligenza e dispotto a dare tutto in campo lo farei giocare sempre in nazionale
    ma purtroppo non decido io

  12. Ip Address: 77.205.32.203

    Caro Joe
    Ieri Martinez non è stato il grande Martinez delle ultime partite..ma sarà poi vero o è vero il contrario, cioè che Mihajlovic gli ha dato altri compiti, quello di sacrificarsi di più nei ripiegamenti per dare una mano sia ad Augustyn e dopo a Bellusci!! Io penso che prima di criticare qualcuno come del resto ho fatto anch’io con Ricchiuti…bisognerebbe contare fino a 100 è poi scrivere….ma noi siamo solo tifosi è ci è permesso sia di esprimerci che di sbagliare…ma fortunatamente c’è il buon Mihajlovic che ci pensa a mettere le cose a posto!!!!

  13. Ip Address: 88.64.178.29

    Mario una domanda se ti dico S.giovanni la punta anni 60 colleggio
    ti dice qualcosa? il mio migliore amico si chiamava Leotta appunto

  14. Ip Address: 151.33.47.202

    grazie lux

    concordo con te al 100% su tutto quello che hai detto.
    Per il discorso nazionale, forse il problema non e’ proprio lippi, ma chi per lui… a noi comuni mortali viene difficile capire come funziona il meccanismo delle convocazioni azzurre, secondo me sono anche legate a questioni di opportunismo politico-calcistico, cioe’ a dire cose che vanno al di la’ dal calcio, non credi ?

  15. Ip Address: 151.33.47.202

    lux

    no, non sono la persona che tu pensi.
    in ogni caso quando scendi a Catania avrei il piacere di prendere un caffe’ insieme a te se ti va …

  16. Ip Address: 88.64.178.29

    si lo credo anch’io si tratta di non mandarci il più bravo
    ma solo chi gioca in una qrande squadra
    dove ci sono svariati interessi che non sempre sono calcistici
    ha viviamo ni munnu pessu

  17. Ip Address: 151.33.47.202

    cosi’ va la vita lux che fai ti meravigli ?
    ma non perdiamo le speranze ne’ per lui ne’ per marco biagianti.

  18. Ip Address: 88.64.178.29

    senzaltro ne sarei ben lieto

  19. Ip Address: 151.33.47.202

    visto che ho la tua mail. ti scrivo cosi avrai la mia ok?

  20. Ip Address: 88.64.178.29

    magari poi ti do il mio mail e possiamo metterci d’accordo
    ma ancora c’è tempo
    neanche so adesso se queste estate scendo

  21. Ip Address: 88.64.178.29

    ok cioe non ho capito come fai ad avere haa ok chiaro
    si per me va bene

  22. Ip Address: 151.33.47.202

    lux apri la posta…

  23. Ip Address: 88.64.178.29

    ho aperto la posta grazie del messaggio adesso devo andare ci sentiamo dopo
    quarda che se io scendo a catania
    e ci incontriamo a mangiata di pisci e obbligatoria

  24. Ip Address: 151.33.47.202

    E’ scontata la cosa caro lux …

  25. Ip Address: 77.205.32.203

    Napoli, De Laurentiis: “La serie A è obsoleta. Pazzini? No”
    25.03.2010 11.45 di Matteo Magrini articolo letto 2321 volte

    © foto di Vincenzo BalzanoInteressante intervista al presidente del Napoli De Laurentiis sulle pagine di Tuttosport. Nel giorno della sfida con la Juventus il numero uno partenopeo ai concentra su diversi argomenti: “La serie A è un campionato obsoleto, serve una lega tra i migliori club europei. E’ impensabile che una società che conta milioni di tifosi in tutto il mondo debba giocare con chi ne ha 25mila. Ma in questo calcio le novità non piacciono”.

    Sul mercato: “Sfida con la Juve per Pazzini? No, noi non lo seguiamo perché ormai è troppo affermato”.

    ECCO PERCHE’ IL CATANIA DEVE DARE UNA LEZIONE, NON AL NAPOLI SQUADRA, MA HA QUESTO ARROGANTE E PRESUNTUOSO PRESIDENTE CHE SI RITROVA. RICORDANDOGLI ANCHE LA LORO PARTITA A CATANIA, DOVE FURONO STRADOMINATI!!!!

  26. Ip Address: 151.33.47.202

    d’accordo con te sul fatto che de laurentis sia un po’ presuntuoso, ma secondo te a chi si riferiva dicendo che non e pensabile che una squadra che ha milioni di tifosi in tutto il mondo debba giocare con una che ne ha 25000 ?

    a proposito ciao vittorio …

  27. Ip Address: 77.205.32.203

    Secondo me lui vuole un campionato Europeo con Inter,Milan,Juve e Napoli Real ,Barcellona Chelsea, Manchester è cosi via…..visto che non ci riesce ha giocare la Champion’s
    con il gioco il suo sogno è la politica. Ridicolo

  28. Ip Address: 87.11.21.54

    Mamma mia ancora con questa Superlega?

    Immaginate che noia!!!

    Non vedere piu’ battere l’Inter e la Juve (in casa sua) dal Nostro Catania?

    Soldi!!! Solo soldi!!! Vogliono!!!

  29. Ip Address: 151.33.47.202

    questa e’ una cosa che vorrebbero i presidenti delle squadre che vanno per la maggiore in europa. o almeno tutto questo prima della riforma della vecchia coppa dei campioni. Ma secondo voi, cosa e’ adesso la champions league? E poi senza i campionati nazionali quale sarebbe la fine dell calcio ?
    Lui si riferiva a squadre come Livorno, siena empoli etc etc.
    Secondo me questa e’ una cosa che non sta ne’ in cielo ne’ in terra …

  30. Ip Address: 87.11.21.54

    Ciao catanista60.
    Io avrei un’idea.
    Vengo e mi spiego.
    Nella Premier league, la Coppa d’Inghilterra si gioca di sabato e di domenica, e’ sospeso il campionato.
    Dovrebbero farlo anche in Italia per la Coppa Italia.
    Vedresti che pubblico!!!

    Poi la Champions League sempre di domenica e di sabato.

    Togliere le unghie alle TV solo per Coppa Italia e Champions League.
    Che vi pare?

    Un abbraccio circolare a tutti!!!

    Vamos Catania!!!!

  31. Ip Address: 151.33.47.202

    ciao giorgio

    secondo me la tua idea relativa alla coppa italia e’ ottima, pero’ togliere la tv non permetterebbe a tante persone di seguire la propria squadra del cuore.
    L’attuale meccanismo della coppa italia oltretutto e’ confezionato in maniera tale che siano agevolate le squadre che vanno per la maggiore, mentre in inghilterra il discorso e’ impostato in senso opposto, e cioe’ le piu’ deboli giocano in casa, in maniera tale da non determinare a priori il risultato finale. Che senso ha fare giocare una sola gara e perdipiu’ in casa della piu’ forte (sulla carta)?
    Le pensate di quel grande manager di nome matarrese …
    riguardo alla champions ne riparliamo quando il Catania sara’ anch’esso nella maggiore competizione europea: Sogno o realta’ realizzabile ?

  32. Ip Address: 85.41.235.41

    ciao ragazzi,
    ma cosa sarebbe il campionato di calcio per noi senza il CATANIA ????? ziro tituli……

    e il derby con i rosella dove lo mettiamo ??????

    io amo il calcio catania senza di lui non c’è nessuno…..

    aspetta di laurentis che domenica ti facciamo 4 polpette alè alè alè alè…

  33. Ip Address: 85.41.235.41

    CASMS: CATANIA-PALERMO SENZA OSPITI

    Il Cams, Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive, ha deciso di chiudere il settore ospiti di Catania in vista del derby con il Palermo. Il match del 3 aprile è stato considerato ad ´alto rischio´ e il Cams ha deciso inoltre che la vendita dei biglietti sarà consentito fino a un massimo di 4 tagliandi per i soli residenti nella Provincia di Catania, oltre al divieto di diffusione e vendita nei circuiti telematici e l´incedibilità del titolo (quindi niente cambio nominativo). Il settore ospiti potrà essere riutilizzazione per favorire la presenza allo stadio di particolari categorie di spettatori come famiglie, associazioni di anziani e studenti. (Mediagol.it) (Redazione)
    25/03/2010 14.23

  34. Ip Address: 85.41.235.41

    Mihajlovic: “Con un piede siamo salvi”
    25.03.2010 11:16 di Francesco Maisano
    Fonte: http://www.sportal.it
    Dopo l’incredibile vittoria di ieri contro la Fiorentina, il Catania è ormai quasi certamente salvo. Il tecnico serbo dei siciliani Sinisa Mihajlovic ne è consapevole ma mantiene alta la concentrazione dei suoi: “Con un piede siamo salvi – dice l’ex tecnico del Bologna – ma dobbiamo proseguire su questa strada. Anche se abbiamo sofferto, giocando cosi possiamo raggiungere ottimi obiettivi”.
    Mihajlovic chiude con un elogio ai suoi uomini: “Non siamo abituati a giocare una partita ogni tre giorni, eravamo in emergenza difensiva ma i ragazzi hanno giocato benissimo. Merito ai ragazzi per la vittoria”.

  35. Ip Address: 151.33.47.202

    Non parliamo piu’ di salvezza ragazzi mi sembrano discorsi che a parte la naturale prudenza non abbiano nessun fondamento di potersi verificare. Troppo forte il Catania, troppo motivati e decisi i ragazzi per farsi coinvolgere di nuovo in discorsi di questo tipo. Ma poi allo stato attuale, di chi dovremmo avere paura?

  36. Ip Address: 77.205.32.203

    Nessuno Mario

    In più credo che Mihajlovic voglia battere il record di Zenga!

  37. Ip Address: 151.33.47.202

    sicuramente caro vittorio da qui alla fine faremo molto piu’ di dieci punti, di questo sono piu’ che convinto.

  38. Ip Address: 87.11.21.54

    Scusami Mario.
    Intendevo di trasmetterli per carita’ e fare come in campionato.
    Voglio ancora dire che e’ meglio dare piu’ giorni di riposa a tutti invece di usare i giorni d martedi, mercoledi e giovedi per Coppa Italia e Champions League.
    Capito mi sono?
    Ciao

  39. Ip Address: 151.33.47.202

    ciao giorgio

    scusami tu, se non ho afferrato il tuo pensiero, sono d’accordo con te.
    Capito ti sei! 😀

  40. Ip Address: 85.41.235.41

    io sarei un pò cauto come ha detto l’amico Lux ieri solo per scaramanzia non per altro…..

    voglio raggiungere prima i famosi 40 punti che non so se bastano per la salvezza se vediamo che la terza ha 28 punti e mancano 8 gare da giocare …
    facciamo la media di 2 punti a partità sono 16 + 28 = 44 punti…
    come adesso la quota salvezza è a 45 punti per essere al 100% dobbiamo fare altri 10 punti……

    e meglio che noi andiamo per la ns. strada giochiamo tutto come fosse una finale….. dobbiamo tenere sempre distaccata la terzultima solo cosi…….

  41. Ip Address: 151.33.47.202

    joe

    abbiamo in casa Palermo, siena, juventus e genoa.
    in trasferta Napoli, Milan, livorno e Boogna.
    Senza volere essere troppo ottimisti e prudenti mi fai capire per favore quali difficolta’ dovrebbe avere il catania a fare almeno dieci punti in questo finale di campionato?
    E poi, hai visto il calendario delle altre ?
    Ti ripeto di chi dovremmo avere paura, e di cosa ? Credi veramente che il Catania sia una squadra che possa mollare la presa con il condottiero Sinisa che la
    guida ?

  42. Ip Address: 85.41.235.41

    nel calcio caro Catanista bisogna avere paura di tutti ……
    anche l’inter – juventus – fiorentina non avevano paura del catania ma hai visto cosa è successo!!!!!!

    io non ho paura perchè so che il catania si salva ma dico solo che la strada è ancora lunga è piena di pericoli ……

    ribadisco che sono sempre ottimista…………….

  43. Ip Address: 151.33.47.202

    un po’ di pareri giornalistici …

    LA SICILIA

    Un’altra serata da consegnare alla storia. Dopo l’Inter, cade anche la Fiorentina, per la prima volta la Massimino, dopo 46 anni. Dieci giorni appena tra una prodezza e l’altra. Sei punti pesanti, oltre che di platino. Utili alla classifica e a una salvezza che è sempre più vicina, quasi a un passo, ormai. Pulvirenti è felice, gli ridono gli occhi e se la gode, eccome, il Presidente. Non è stata trionfale come con i nerazzurri, in rimonta e con un finale strepitoso, ma, anche questa con la Fiorentina, bucata al primo minuto di gioco e ,poi, fermata per il resto dell’incontro, ha un sapore dolce, anche se la tensione è stata forte: ‘ Però, siamo stati bravi – dice il presidente – a tenere duro nei momenti difficili della gara e a non perdere mai la testa, anche quando loro hanno spinto forte alla ricerca del pari. E’ la conferma di un gruppo solido, nella testa e nelle gambe, capace di battere squadre di rango e di tenere loro botta come si dice, fino alla fine. Faccio i complimenti a tutti, ai giocatori, al tecnico e alla gente che ha capito di tifare e sostenere un gruppo forte ‘.

    Izco, tutto qualità e…modestia ‘ L’assist a Peppe? Bravo Ricchiuti ‘

    Galleria rossazzurra. Immagini a tinte forti in un carellata di lampi da grande squadra. La Juventus a Torino, la Lazio a Roma, l’Inter in casa. E anche la Fiorentina. Cadono i tabù, si moltiplicano gli exploit, si avvicina la salvezza. Come contro i nerazzurri, da quando è tornato in serie A il Catania non aveva mai ottenuto la miseria di un punto contro i viola. Anche nelle annate migliori. Non stavolta, però. Non contro questo gruppo. Che si è messo in testa di salvarsi bene, senza sconti per nessuno. I tre punti strappati alla squadra di Prandelli, giunta al Massimino rilanciata da due vittorie di fila e decisa a riguadagnarsi un posto almeno in Europa League, pesano come macigni: le lunghezze di vantaggio sul terz’ultimo posto restano sette con una giornata in meno da disputare e la fatidica quota 40 sempre più a portata di mano. Grazie a Peppe Mascara autore del gol numero 30 in rossazzurro che vale il record assoluto di marcature in serie A, ma grazie anche a gente come Mariano Izco in crescita esponenziale e riscopertosi assist-man d’eccezione. Racconta: la palla per Peppe? E’ stato bravo Ricchiuti a servirmi un gran pallone, poi il nostro capitano ha avuto un guizzo da attaccante di razza. I miei progressi? la continuità d’impegno e la fiducia accordatami da Mihajlovic hanno contribuito in modo decisivo alla mia crescita. Ora gioco con più convinzione e riesco a far bene ‘.

    GAZZETTA DELLO SPORT

    ‘ Lampo Mascara: Catania fa il bis ‘

    CATANIA – Veloce e inafferrabile come Arsenio Lupen. Dopo 80 secondi di gara Peppe Mascara da Caltagirone, il più catanese di tutti, regala al Cibali il gol da tre punti che può valere la salvezza. Mai in questo campionato il Catania aveva segnato in modo così fulmineo e mai aveva sofferto così tanto e così a lungo per guadagnare una vittoria. Dopo l’Inter caduta a 44 anni di distanza, i rossazzurri schiantano la Fiorentina che non battevano dal 1944. Chi poteva immaginare che i siciliani, ultimi in classifica all’arrivo di Mihajlovic, avrebbero costruito la permanenza in A contro avversari di simile lignaggio?

    La chiave. Il fattore sorpresa da un chiaro indirizzo alla sfida. Il gol super veloce del Catania rivoluziona il canovaccio della serata: siciliani a difesa del vantaggio e toscani alla ricerca del pareggio. Che diventa via via più problematico col passare dei minuti. Come testimonia la cronologia delle occasioni più pericolose create dai viola. Nel primo tempo gli ospiti si scatenano tra il diciasettesime e il ventunesimo minuto. Così: angolo di Santana testa di Natali e Kroldrup in scivolata, sembra gol ma Andujar salva con un’autentica prodezza, poi è Montolivo che supera tre uomini e dal limite scaglia la saetta che sibilla d’un nulla alla destra del portiere etneo. Un altro modo per leggere il risultato è l’imprecisione dei toscani che con Montolivo, Santana, Kroldrup, Jovetic e Babacar sprecano troppo.

    IL CORRIERE dello sport

    ‘ Il Catania ci sta prendendo gusto ‘

    CATANIA – Ha ragione Mihajlovic: non c’è tabù che tenga per questo Catania. Squadre che tradizionalmente avevano ragione dei rossazzurri adesso vengono puntualmente bastonate. Era accaduto alla Juventus a Torino, poi la Lazio a Roma, quindi, meno di due settimane fa, all’Inter a Catania. Ieri sera è toccato anche alla Fiorentina, che negli altri tre anni aveva sempre vinto da queste parti e che, al Cibali, non perdeva dal maggio del ’64. Niente male. ‘ Ci stiamo prendendo gusto- ammette il Presidente Nino Pulvirenti- anche se devo ammettere che non è che ci abbiamo giocato molto in serie A negli ultimi 40 anni. Ma questa è l’ennesima dimostrazione che quando dicevamo che questa squadra poteva misurarsi con qualunque avversario, ebbene, non sbagliavamo ‘.

    E’ stata anche una sofferenza, in verità.

    ‘ Abbiamo capitalizzato il gol fatto in avvio. Loro si sono buttati in attacco, ci hanno schiacciato e noi abbiamo giocato di rimessa. Ripeto, abbamo sofferto, ma se poi alla fine ci mettiamo a contare le occasioni registrate da una parte e dall’altra, non mi sembra che la Fiorentina abbia fatto molto di più rispetto a noi ‘.

    Salvezza virtuale raggiunta?

    ‘ Ancora è presto per fare questi calcoli. Avete visto che la terz’ultima ha vinto e anche bene… Noi abbiamo ripreso quel gruppetto che stava davanti a noi, mentre prima sembrava che ci fossero solo sei squadre a lottare per la salvezza. oggi sono diverse di più ‘.

  44. Ip Address: 85.41.235.41

    Salvezza virtuale raggiunta?

    ‘ Ancora è presto per fare questi calcoli. Avete visto che la terz’ultima ha vinto e anche bene… Noi abbiamo ripreso quel gruppetto che stava davanti a noi, mentre prima sembrava che ci fossero solo sei squadre a lottare per la salvezza. oggi sono diverse di più ‘.

    CONCORDO AL 100 * 1000

  45. Ip Address: 151.33.47.202

    Proprio questo e’ il punto joe

    con tante squadre coinvolte (e tanti scontri diretti) la quota salvezza si abbassa e non viceversa …

  46. Ip Address: 77.205.32.203

    Classifica Generale del Girone di Ritorno
    Squadra Punti Partite Vinte Partite Nulle Partite Perse Reti Fatte Reti Subite
    Roma 27 8 3 0 24 10
    Sampdoria 21 6 3 2 15 9
    Catania 20 5 5 1 17 7
    Milan 19 5 4 2 15 8
    Palermo 18 5 3 3 19 16
    Bologna 18 5 3 3 14 13
    Inter 18 4 6 1 16 8
    Genoa 15 4 3 4 18 18
    Bari 15 4 3 4 14 18
    Atalanta 14 4 2 5 11 10
    Chievo 13 3 4 4 7 8
    Parma 13 3 4 4 8 12
    Siena 13 3 4 4 11 16
    Juventus 12 3 3 4 13 15
    Cagliari 12 3 3 5 18 21
    Lazio 12 3 3 5 11 14
    Fiorentina 11 3 2 6 13 16
    Udinese 10 2 4 5 15 20
    Napoli 9 1 6 3 8 11
    Livorno 3 0 3 8 7 22

    Solamente per fare un pò di chiareza
    Si evince che il Napoli e scarso forte, Udinese,Livorno non sono i meno e L’atalanta con due partite di seguito vinte…e a meno6 punti del Catania.
    Ora per il Catania andare in serie B c’è solo una possibilità…che impazziscono tutti.

  47. Ip Address: 77.205.32.203

    Da notare che abbiamo la miglior difesa del campionato!!!!!

  48. Ip Address: 85.41.235.41

    CHIAREZZA SIAMO TERZI NEL GIRONE DI RITORNO A UN PUNTO DALLA SAMPDORIA
    è VERO ANCHE QUESTO…..

    qui nessuno stà parlando di andare in serie B !!!!!

    io volevo solo non fare voli pindarici che poi uno rimane male, lo sappiamo che gli ultimi scontri sono tutti diretti, perchè c’è quello che lotta per la champions o per l’europa league, o per non retrocedere o per la posizione in classifica perchè dietro la posizione ci sono più soldi da prendere dai diritti t.v……

    e vero che il catania nel girone di ritorno è ormai una realtà da temere in tutti i modi la squadra si esprime in un calcio da champions league posso dare merito a Mihajlovic che ha trasformato il coniglio in leone……

  49. Ip Address: 79.8.10.136

    BUONGIORNO A TUTTI.
    purtroppo ho poco tempo e sarò breve.
    Un bravo come sempre a Mario per i suoi articoli.
    Per la legge dei grandi numeri quest’anno stiamo castigando le squadre blasonate, avanti così, quando ci incontrano gli avversari devono tremare e non passeggiare.
    Domenica a Napoli possiamo perfettamente fare risultato perchè nel girone di ritorno i partenopei sono quasi spariti e …. nient’altro a presto devo uscire.
    AMO CATANIA E IL CATANIA

  50. Ip Address: 32.58.34.195

    Un abbraccio a tutti.

    Mario come sempre puntuale nelle tue considerazioni e aritcoli, non aspetto altro che leggere i tuoi articoli …visto da un tifoso.
    Ieri purtroppo non ho potuto seguire la partita , e sono venuto a conoscenza del risultato solamente alle 23.50 orario in cui sono tornato a casa e acesso il computer….non potete capire che gioia…mi sono messo a gridare, la mia ragazza per poco non mi uccideva, visto che moi figlio stava dromendo. Sono uscito fuoir in giardino e ho fumato una sigaretta reggendo il portatile in una mano e rivedendomi il gol su Youtube….che bello. Ho visot che si è sofferto, si è sudato…Mascara unico. Ma sono arrivati i 3 punti. Vorrei solamente che non si perdesse a napoli, e poi 3 punti con il palermo…poi girone di ritorno perfetto !!!!

    Un abbraccio a tutte le New Stars.

    P.s.

    Saro’ a catania dal 7 al 17 aprile. Stavota voglio conoscervi di persona. Magari possiamo vederci la partita contrto il Milan insieme!!!

    Fatemi sapere.

    FoZza Catania

  51. Ip Address: 77.205.32.203

    La verità Joe è che ieri sera abbiamo sofferto come pazzi ed da un momento all’altro aspettavamo il gol della Fiorentina, anzi ti dico di più, a 5 minuti della fine ho pensato pure, meno male che anche se segnano pareggiamo…..
    ma alla fine la mia gioia è stata più grande che quella con l’Inter, ed è propio per questa partita che adesso guardo Chievo e Cagliari è non più L’atalanta o chicchessia che sta dietro di noi!!

  52. Ip Address: 85.41.235.41

    tutti abbiamo sofferto molto ieri anche io avevo paura del pareggio alla fine ma dico una cosa che la fiorentine veramente è una squadra con i fiocchi ha carattere da vendere !!!!!! ci hanno martoriato fino al 94 esimo….

    ma devo dare atto alla ns. difesa tanto criticata in passato….

    ha retto l’urto come il fort alamo, bravi tutti … non ho parole.

    comunque quest’anno a 45 si può arrivare a battere il record dell’innominato.

  53. Ip Address: 85.41.235.41

    e dire che fino a qualche mesi fa avevamo 9 punti ahahahahahahahah

  54. Ip Address: 77.205.32.203

    Bravo Joe cosi mi piaci, ottimismo e forza di volontà, quello che Mihajlovic ha trasmesso al ns. Catania.

  55. Ip Address: 85.41.235.41

    SERIE A, 25.03 16:57 – Il Giudice sportivo Tosel dopo aver esaminato i referti degli arbitri delle gare della 30.a di serie A, ha squalificato i seguenti giocatori: Due giornate: Cavani (Palermo) che di conseguenza non potrà partecipare al derby di Catania. Una giornata: Kjaer e Balzaretti (Palermo), D…

  56. Ip Address: 85.41.235.41

    mi********ga sono ancora – 8 come è sta storia ????????

    non ho cambiato in questo computer. scusate !!!!!!

  57. Ip Address: 85.41.235.41

    Lo Florio(procuratore): Napoli interessata a Biagianti
    La Florio manager di Biagianti del Catania ai microfoni di tmweb ha dichiarato che sul centrocampista suo assistito vi è l’ interesse di diverse squadre all’ estero ed in Italia ..

    la fiorentina, la sampdoria, il genoa e adesso il napoli ahahahahahah
    ci vogliano i soldoni……

  58. Ip Address: 85.41.235.41

    Il procuratore Roberto La Florio, parla del futuro di uno dei suoi assistiti, Marco Biagianti del Catania. Ecco quanto ah dichiarato ad Itasportpress: “Ho letto sui giornali dell’interesse della Sampdoria per Biagianti…
    Non so come facciano ad uscire certe indiscrezioni ma in effetti c’è qualcosa di vero. La Sampdoria è una delle tante società interessate a Marco, formerebbe una bella coppia di centrocampo insieme con Palombo. C’è però pure il Genoa interessato, oggi avrò un appuntamento con i dirigenti rossoblù per fare due chiacchiere di mercato. Anche Roma e Napoli potrebbero fare al caso del centrocampista del Catania.

  59. Ip Address: 77.205.32.203

    Andujar
    Alvarez-Terlizzi-Spolli-XXX
    Carboni-Izco-Ledesma
    Barrientos-Lopez-Llama
    sena cuntari a cu avemu in panchina

    Quest’anno mi sa che partono Silvestre e Martinez, ora se u zu Petru cu tutti i soddi ca fa trasiri, accatta 3 jucaturi boni ma boni!!! n’addivittemu!!!

  60. Ip Address: 87.10.39.12

    Buonasera a tutti i tifosi rossazzurri provenienti anche da altre galassie.
    Abbracci calorosi ai componenti della New Star.
    Ciao Joe, Catanista, Chiarezza, Lux, Matteo, Beppe il Nonno, Simone, insomma…. a tutti…

    n’aiavutu tempu
    ma a calu a ‘stu mumentu

    I trenta di Mascara

    Accuminciamu a ‘stamatina
    a parari dda Fiorentina
    quannu a pattita accuminciau
    ‘u Catania subbutu calau
    Izcu isau na palla ca pisava ‘na cantara
    ccu ‘ncoppu di testa non signau Mascara?
    ccu ‘stu gollu arrivau a trenta
    e u megghiu cannuneri addiventa
    “”ha stari arreri e non gh’iri avanti””
    c’araccumannau a Biagianti
    e sempri, ci rissi Mihailovic
    “”non fari moviri a Jovetic””
    i rossazzurri iucaunu di contenimentu
    e Prandelli cettu non era cuntentu
    a Fiorentina iucau bona e non fitiu
    ma allura…..comu finiu?
    finiu ca abbattemu e viola
    e ‘u magicu Catania …. avvola!!

    abballa abballa omu ragnu
    ora abballa supra o scaddabagnu

    Unni sì Salvo!!!

  61. Ip Address: 151.33.43.27

    buonasera a tutti i rossazzurri del mondo.

    un saluto alla new star tutta intera…

    ciao simone e grazie!

    pippo mongibello i to poesii mi inchunu u cori e mi fanu addivettiri, complimenti!

    Ora vado a vedere la rubentus contro il nostro prossimo avversario.

    FOZZA CATANIAAA!!!

  62. Ip Address: 88.64.178.29

    Buonasera a tutti
    sentivo la necessità di complimentarmi con
    Prandelli un grande allenatore ma un signore prima di ogni cosa
    ha accetato il verdetto del campo con serenità
    non è da tutti
    x Mongibello Bravo

  63. Ip Address: 87.10.39.12

    Grazie a voi pr i complimenti! Servo vostro!!

  64. Ip Address: 88.64.178.29

    Carusi vincere e bello
    ma perchè non continuare
    così senza quardare la classifica
    solo per il piacere di vincere
    così tanto per farini
    sppacchiari tannicchedda
    a nuatri tufusi

  65. Ip Address: 87.7.214.242

    ciao joe e ciao mongibello e ciao a me frati peppe78, complimenti x la poesia davvero bella, e complimenti anche al catania alla prossima mongibello
    ciao

  66. Ip Address: 87.10.39.12

    Ciao Salvo, è un vero piacere risentirti. A presto.

    Lux…. lo sai che non ci avevo pensato? Però ti dò ragione, me la spacchierèi
    molto volentieri anch’io…

  67. Ip Address: 88.64.178.29

    mi sono finito di vedere napoli juve 3 a 1
    mi sa che a napoli c’è la dobbiamo giocare giusta per vincere se non vogliamo fare avvicinare l’atalanta sta juve è proprio scassa senza anima nè cuore gli atalantini domenica alla juve ci romperanno sicuramente il deredano
    non c’è niente da fare domenica per noi altra sofferenza mi consola una cosa in difesa il napoli non è granchè se li pressiamo a centro campo e rubiamo palla con le nostre ripartenze veloci abbiamo chance reali di vincere in ogni caso dobbiamo tentare
    uau un’altra domenica di passione
    forza Catania VINCERE VINCERE VINCERE

  68. Ip Address: 151.33.43.27

    Anch’io ho visto il Napoli.
    Il lupo non e’ poi cosi cattivo, ed il Catania visto ultimamente(eccetto verona), ha tutte le carte in regola per fare risultato.
    Corrono, corrono ma senza troppo costrutto, hanno vinto perche’ la juve ha una difesa ed un centrocampo ridicoli …

  69. Ip Address: 88.64.178.29

    appunto catanista sta juve è proprio ridicola non credo riuscirà a battere la dea
    ergo noi dobbiamo vincere col napoli

  70. Ip Address: 88.64.178.29

    cmq il fatto di avere un giorno in piú di riposo sulle gambe potrebbe speriamo dare un piccolo vantaggio ma vedremo da quello visto stasera però evrei preferito incontrare la juve mamma ma quantu su scassi

  71. Ip Address: 88.64.178.29

    va bene io stacco vi do la buonanotte e sogni
    rossazzurri a tutti quanti

  72. Ip Address: 151.33.43.27

    caro lux
    credo che il Catania sia una squadra al livello del tanto osannato Napoli, quindi non ho nessuna paura per questa trasferta.
    D’altronde loro ne sono consapevoli viste le dichiarazioni fatte da De laurentis nel dopo partita su sky dove ha affermato che il Catania ha una bella squadra con calciatori di un certo livello e detto da lui credo non sia una cosa da sottovalutare…

  73. Ip Address: 94.246.127.52

    Buongiorno a tutti fratelli rossazzurri . La poesia di mongibello e una vera “OPERA D’ARTE” Io lo sentita da lui personamente al telefono ed è ancora più bella! 🙂 🙂 complimenti pippo. Questa vittoria del napoli mi mette un pò di timore , per loro ce il palio un posto Champions e non sarà facile! Però il nostro Catania sono sicuro che non demorderà andrà li a giocarsela con la grinta di un elefante incazzato…………………..

  74. Ip Address: 88.64.191.224

    Buongiono a tutti gli amici
    leggetevi l’intervista di Mascara sulla gazzetta dello sport

    fatto

    bene io vi dico solo questo
    facciamo salvare la squadra e poi
    l’anno prossimo
    ci divertiremo garantito al limone

    lo so qlcno dirà fai il copia incolla
    au no sacciu fari
    e mancu mi vogghiu nparari

  75. Ip Address: 85.41.235.41

    BUONGIORNO POPOLO ROSSAZZURRO……………
    per noi è meglio che ieri il napoli ha vinto contro la rubentus……

    cosi saranno tranquilli a giocare contro di noi ormai i punti li hanno fatti !!!!

    per noi era peggio se perdeva….

    andiamo a napoli per vincere…

  76. Ip Address: 85.41.235.41

    Mascara: “Non lascio il Catania, voglio portarlo in Europa”
    26.03.2010 08.18 di Marco Gori

    Fonte: Gazzetta dello sport
    E’ un Giuseppe Mascara col morale alle stelle quello che parla dopo il gol messo a segno alla Fiorentina. Ecco alcune sue dichiarazioni riportate da La Gazzetta dello sport: “Se sono sempre convinto di restare qui? Sono tranquillo, spero di continuare ad essere utile a questa squadra ancora per un po’ di tempo. La società mi ha dato la sua parola, il contratto da firmare è in un cassetto della sede del club. A due passi da casa, posso andarci a piedi. Qualche mese fa ero pronto a volare a Parigi? Sono sincero: mi scoccerebbe parecchio se il giorno dopo che andassi via, il Catania conquistasse l’Europa. Questo è il mio nuovo traguardo, da 5 anni lottiamo per salvarci, vorrei vivere anche solo un giorno da eroe con la maglia rossazzurra in uno stadio d’Europa”.

  77. Ip Address: 82.61.88.239

    Buongiorno raga’!!!

    Non ho mai visto la Juve cosi scassata!!!
    Spero che l’Atalanta non vince a Torino.
    Il Napoli con il pubblico che ha vola sulle ali dell’entusiasmo!!!

    Sara’ duro raga’!!!!

    Purtroppo, dopo molti anni, non posso andare allo Stadio S.Paolo ad assistere insieme ai tifosi catanesi alla partita.

    Porco di qua’ e porco di la’!!!

    Vabbe!!! Spero che il Nostro Catania vende cara la pelle e non come ha giocato la Juve che sembrava l’ultima delle provinciali!!!

    Buon prosieguo di giornata a tutti!!!
    Vamos Catania!!!!

  78. Ip Address: 151.33.44.216

    buongiorno a tutti i rossazzurri del mondo o come dice mongibello dell’intera galassia!

    un saluto alla new star …

    Bene, ci voleva proprio questa bella partita con il napoli cosi vedremo(e faremo vedere) che la nostra squadra non e’ per nulla inferiore alla squadra partenopea.
    Le parole di marco biagianti e di peppe mascara mi riempiono il cuore di gioia, si vede che sentono odore di cambiamento riguardo agli obbiettivi del Catania.
    Nei prossimi anni la nostra squadra non lottera’ piu’ per la salvezza e spero finalmente di non sentire ancora il termine “provinciale” riferito al Catania da parte dei cosidetti giornalisti: noi non siamo inferiori a nessuno!

    FORZA CATANIAAA!!!

  79. Ip Address: 88.64.191.224

    per fare veramente un passo salvezza decisivo nel senso che dopo e tutto in discesa il Catania dovrebbe fare quello che in questi 4 anni non e mai riuscito a fare
    un filotto di vittorie consecutive almeno 3 ciò vuol dire vincere contro il napoli e poi contro il paliemmo discorso salvezza chiuso, così da poter iniziare a porre le basi per la squadra 2010 2011 con l’obiettivo salvezza tranquilla e un occhio all’europa leauge

  80. Ip Address: 79.18.5.107

    BUONA SERA A TUTTI

    Vi vogghiu bbeni a tutti ma dopu du misi a casa aiu trimila cose di fari, ma resta sulu u tempu ppi leggiri i commenti unu chiù simpaticu di lautru.
    Un abbraccio a Voi tutti

    AMO CATANIAE IL CATANIA

  81. Ip Address: 80.181.153.222

    Madooo ke bellu stu situuu..:P Vi mancai veroo?

  82. Ip Address: 151.33.43.84

    cettu beddum non ti peddiri ora …
    scrivi nell’ultimo articolo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu