Catania ha rotto gli indugi

 Scritto da il 13 gennaio 2013 alle 18:12
Gen 132013
 

Catania-Roma

Finisce 1 – 0 per il Catania contro la Roma, dopo una partita sofferta nel primo tempo con la Roma che ha assediato il Catania nella sua meta campo.

Con tante occasioni da gol sbagliati dai giallorossi e il Catania si è difeso egregiamente.

Secondo tempo tutto marca Liotro. Al 5° stop di Castro in area e conclusione al volo potentissima: palla fuori, brivido per la Roma.

Al 17° Roma distratta, presa in velocità, verticalizzazione di Bergessio per Gomez bello il tocco-sotto del Papu sull’uscita di Goicoechea, il  Catania in vantaggio.

Al 21° un tiro di Marquinhos, fuori. La Roma si fa vedere in attacco, ma è in sofferenza e fatica a costruire gioco e quasi mai è pericolosa.

il Catania sfiora ancora per due volte il raddoppio, con Bergessio sfortunato nell’occasione di mettere la palla dentro.

Il Catania ha il merito di gestire benissimo il vantaggio. Una volta trovato il gol ha chiuso tutti i varchi e con Paglialunga, messo nella mischia da Maran al posto di Salifu, ha trovato il modo per annullare la pericolosità della Roma.

Un Bravo a tutti e un Grazie al Calcio Catania che continua a farci sognare

Forza Catania…

Zeman ha commentato il ko contro il Catania: “Sono felice della prestazione offerta nel primo tempo, abbiamo fallito tantissime occasioni da rete senza riuscire ad approfittarne. La ripresa è stata più confusionaria, non credo che il Catania abbia preso il sopravvento ma la squadra di Maran ha sfruttato degli episodi. Siamo la Roma – ha spiegato il mister boemo -, dobbiamo cercare di impostare sempre la manovra”.

Gomez, migliore in campo, commenta a caldo ai microfoni di Sky”Siamo stati bravi a contrastare la Roma, loro sono una grande squadra giocano bene, noi abbiamo fatto meglio e siamo stati fortunati nelle occasioni da gol. La Roma è una squadra che rischia tanto e avevamo spazio, mi hanno lasciato libero nel secondo tempo. La gente di Catania è un uomo in più, sappiamo che qui siamo forti ma dobbiamo dimostrarlo anche in trasferta”.

Gasparin: “Abbiamo giocato una grande partita. Mi avevano chiesto come sarebbe stato possibile battere la Roma ed avevo risposto dicendo che dovevamo ripetere la gara dell’andata senza subire gol nei minuti finale, e così è stato. Siamo stati bravi ad arginare le qualità dei loro giocatori più tecnici. Loro nel primo tempo ci hanno messo in difficoltà parecchie volte, nella ripresa poi siamo riusciti a sfruttare con Gomez una grande occasione. Vincere una partita così sofferta contro una squadra di questa caratura deve essere motivo di orgoglio per noi”.

 

  20 Commenti per “Catania ha rotto gli indugi”

  1. Ip Address: 79.51.178.160

    Primo Tempo
    0′ Partita iniziata. Calcio d’inizio affidato alla Roma.
    3′ Catania in avanti. Gomez salta Piris entra in area cross basso al centro il Portiere para in 2 tempi
    5′ Richiamato Almiron per brutto fallo su La Mela. Punizione per la Roma. Riparte il Catania con Izco.
    7′ Gomez salta il difensore la l’azione sfuma.
    8′ Ammonito Balzaretti.
    10′ Tiro di Destro, fuori di un soffio.
    12′ Roma in avanti, Florenzi cross dalla sinistra, nessun in area raccoglie il cross.
    12′ Azione pericolosissima della Roma, Destro lanciato a rete a tu per tu con Andujar, disturbato da Spolli, manda fuori di un soffio.
    14′ ammonito Destro per fallo di mano.
    15′ Barrientos perde palla ma ci pensa Legrottaglie e ferma l’azione offensiva della Roma.
    16′ Catania che perde palla a centrocampo e Bellusci costretto a commettere fallo. Ammonito.
    17′ Punizione per la Roma fascia sinistra.
    19′ Azione del Catania, Bergessio lanciato a rete tiro al volo fascia destra, tiro sul secondo palo, fuori.
    22′ Possesso di palla della Roma. La Mela tiro dalla distanza alto sopra la traversa.
    24′ Roma in avanti, Angolo. Nulla di fatto.
    25′ Almiron perde palla. Destro tiro improvviso fuori di un soffio alla destra di Andujar.
    26′ Bergessio fa sponda con Gomez tiro da fuori area, fuori di un soffio.
    28′ Roma in avanti, cross dalla sinistra sul secondo palo, tiro di Piris fuori.
    29′Bellusci saltato in velocità dall’attaccante della Roma, para Andujar.
    30′ Ci riprova dalla distanza Gomez, devia in corner il portiere ospite.
    Si riscalda Castro.
    32′ Catania in avanti, rimessa laterale da ottima posizione. Izco guadagna un corner. Nulla di fatto.
    33′ Barrientos perde palla ma è bravissimo e recupera con caparbietà.
    34′ Florenzi tira da lontanissimo, Andujar non trattiene il bolide, c’è destro che davanti al portiere solo manda il pallone fuori di un soffio. Pericolo!
    35′ Esce Almiron per Castro.
    36′ Barrientos lancia Bergessio ma viene anticipato dal portiere. Sulla rimessa laterale Salifu perde palla e parte il contropiede della Roma fermato benissimo da Bellusci.
    37′ Destro tiro da dentro l’area di rigore, Andujar non trattiene il tiro, Bradley tira a porta spalancata e il pallone finisce per fortuna alto sopra la traversa.
    39′ Punizione per la Roma, nulla di fatto.
    41′ Azione del Catania ma perde palla a centrocampo, ripartenza veloce della Roma, Marquinho tira alto sopra la traversa.
    42′ Contropiede del Catania, Castro effettua un passaggio errato per Izco e l’azione sfuma.
    44′ Azione del Catania su una ripartenza, Barrientos tiro da fuori area, para il portiere.
    1 minuto di recupero.
    FINE PRIMO TEMPO

    Secondo Tempo

    Calcio d’inizio affidato al Catania.

    Partita iniziata

    49′ Roma ancora in avanti. Nulla di fatto.
    50′ Azione del Catania, Barrientos lancia Castro il quale supera due uomini, tira ma spara il pallone alto.
    54′ Bergessio lanciato da Barrientos, cross al centro dalla sinistra, la difesa spazza.
    55′ Punizione per il Catania, Bellusci cross dalla destra, testa di Burdisso angolo.
    56′ Esce Piris per Marquinhos.
    58′ Gomez perde palla a centrocampo Spolli costretto agli straordinari e spazza.
    Sta per entrare Paglialunga
    59′ Castro guadagna un corner, ma nulla di fatto.
    Reteeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Gomezzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz, Bergessio lancia Gomez fascia sinistra entra in area di rigore pallonetto e palla in rete.
    65′ Roma in avanti con Marquinhos, alto sopra la traversa.
    68′ Ammonito Marchese.
    69′ Catania più pimpante in questi minuti.
    70′ Entra per la Roma Dodò per Marquinho
    72′ Ammonito Bergessio.
    74′ La Mela prende il pallone con le mani l’arbitro lo grazia e non lo ammonisce.
    78′ Entra Ricchiuti per Gomez
    79′ Catania che guadagna un fallo laterale da buona posizione. Ricchiuti per Barrientos ma la difesa spazza.
    81′ Azione del Catania, Bergessio ruba palla e ruba il tempo in velocità al difensore, zampata ma il pallone esce di poco sopra la traversa.
    83′ Ricchiuti guadagna un corner, Azione del Catania bellissima.
    84′ Legrottaglie tacco per Andujar e palla spazzata. Catania che controlla la gara serenamente.
    86′ Punizione per la Roma, nulla di fatto.
    87′ Punizione per il Catania. Batte Barrientos, testa di Castro alto sopra la traversa di pochissimo
    89′ Dodò entra in area ma Andujar chiude la porta e manda in corner.
    3 i minuti di recupero.
    90′ Punizione per il Catania. Nulla di fatto.
    91′ Ricchiuti lancia Castro che entra in area ma tira male e il pallone esce.
    92′ Bergessio tiro in area di rigore ill portiere manda in corner.
    Fine Gara

    Commenti tutto il resto e noia :catania: :catania: :catania: :catania:

  2. Ip Address: 87.3.103.178

    Un caro saluto a tutti gli amici tifosi.
    Grandissima vittoria, anche se la nostra fortuna oggi è stata l’assenza di Osvaldo e di Totti, Destro per quanto ha sbagliato nel primo tempo è apparso un calciatore da serie B.

  3. Ip Address: 92.135.198.191

    Buonasera a tutti
    Entro e esco
    La ns. fortuna e stata quella di avere un centrocampo di sostanza e Andujar vero Val almeno stavolta fagli un complimento
    A domani

  4. Ip Address: 88.66.47.86

    il complimento ce lo faccio io per il paratone all’ottantesimo
    Ma si meritassi macari papaghu pà minchiata ndò primu tempu
    invece di bloccare , la palla gli rimpalla sul petto e meno male che destro il rimpallo solo soletto davanti la porta lo abbia tirato fuori
    salutamo Vittorio

  5. Ip Address: 87.3.103.178

    Ho rivisto tutti i filmati con attenzione.
    La Lazio ha sbloccato la partita con l’Atalanta con una rete di Floccari che si è aggiustato il pallone con la mano.
    A furia di regali arbitrali la squadra di Lotito è diventata per l’interesse del campionato l’anti -Juve (la meno pericolosa, la più innocua).
    Una curiosità dopo Orsato di Schio la partita di oggi è stata arbitrata da Peruzzo ancora di Schio, non è che Lotito è cittadino onorario di Schio?
    Se il Catania avesse avuto gli stessi aiuti arbitrali della Lazio sarebbe in piena lotta per l’Europa.
    A tutti un buon fine serata.

  6. Ip Address: 79.23.68.138

    Buonasera a tutti…
    Abbiamo incominciato bene il girone di andata 😀 😀 😀
    adesso a genova mi basta anche un pareggio.
    forzacatania :sciarpa: :sciarpa:

  7. Ip Address: 79.51.178.160

    ciao joe condivido il tuo pensiero notte e sogni rosso e azzurri :ciao: :ciao:

  8. Ip Address: 79.46.31.123

    Salve raga’!!! :salve: :salve: :salve:
    Ciao Angelo, Prof., Chiarezza, Lux e joe!!! :ciao: :ciao: :ciao:
    Ritorno di nuovo anche se vi ho augurato la buonanotte.
    Vedendo i filmati e letto le varie cronache specialmente nel primo tempo siamo stati fortunati. La moviola dice che Gomez e’ stato fischiato per un fuorigioco che non c’era, non e’ stato dato il rosso a Castan per un brutto fallo su Bergessio e infine c’era un rigore per la Roma su fallo da dietro su Dodo’ da parte di Barrientos all’ultimo minuto e paratona di Andujar anche se ha fatto qualche cappellata.

    Leggete questo articolo ridotto sulla Kakketta dello Spork e facciamoci una bella risata.

    Il simbolo è Destro: in palla, ma senza la freddezza che si chiede al terminale. Nei primi 45’ potrebbe segnare (almeno) tre volte. Bravo quando si libera da fuori e sfiora il palo; sfortunato quando non trova la porta dopo un rimpallo in area; maldestro quando sparacchia a lato da due passi, dopo una corta respinta di Andujar. Ci provano anche Florenzi (colpo di testa a lato su intuizione di Tachtsidis) e Bradley (destro sballato da posizione favorevole, ma era in offside). Zeman si sbraccia, proprio mentre il pubblico del Massimino saluta con un boato il gatto nero che s’aggira vicino al campo.
    LA BEFFA — I presagi della beffa ci sono tutti e si materializzano, guarda un po’, al 17’ della ripresa. La Roma si fa trovare distratta dopo un cambio e viene punita sulla verticalizzazione di Bergessio per Gomez (che ha il numero 17…): delizioso il tocco-sotto del Papu sull’uscita disperata di Goicoechea. Il gol mette fine alla bella gara della Roma. La squadra s’innervosisce, si sfalda, e non riesce più a imporre il suo gioco. Nel finale Andujar salva su Dodò, che chiede anche un rigore. L’episodio è da rivedere, ma non basta a giustificare il k.o. Anche perché il Catania sfiora due volte il raddoppio, con Bergessio. Totti e De Rossi assistono sconsolati dalla panchina ai minuti finali. Così come Zeman, che si guarda intorno, cercando forse Nico Lopez.

    Notte notte a tutti!!! :sciarpa: :sciarpa: :sciarpa:

  9. Ip Address: 79.51.178.160

    Daje Catania!

    Il Catania trafigge la Roma con il Papu Gomez e centra la prima vittoria del 2013. Ottima la pretazione degli etnei soprattutto nella seconda frazione di gioco. La squadra capitolina (senza Totti e Osvaldo) ne esce ridimensionata 😆 😆 😆

  10. Ip Address: 87.21.68.7

    Chiarezza è vero che Andujar all’ultimo ha salvato la partita con un bella parata 😀 😀
    Ma ha fatto 2 orrori senza bloccare la palla, fortuna nostra che Destro e Bradley non sono in giornata si, mi ha fatto venire la febbre :incavolato: :incavolato: :incavolato:
    Comunque i tre punti sono importante, quindi sorvoliamo su tutto 🙂 🙂

  11. Ip Address: 79.47.8.139

    Buongiorno raga’!!! :salve: :salve: :salve:
    Qui Napoli e dintorni, cielo grigio con pioggia abbondante e temperatura da brrrrrrrrrrrrr!!! 😕 😕 😕
    Dolce risveglio stamattina!!! :catania: :catania: :catania:

    Buona giornata a tutti!!! :sciarpa: :sciarpa: :sciarpa:

  12. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti pari
    Ciao Lux e Joe
    Sempre il pelo nell’uovo, ma vi rispondo lo stesso su Andujar nella prima respinta il pallone aveva una forte velocità ed un effetto incredibile ed ha preso un leggero rimbalzo rimbalzo ed anche se Destro centrava la porta Andujar aveva già chiuso ed avrebbe parato, :sciarpa: :sciarpa: sulla seconda quasi identica alla prima, ma sia l’uscita di testa che all’ultimo minuto ha salvato la vittoria siamo d4accordo? :sciarpa: :sciarpa:
    Poi ritornando su Lodi e Almiron spero che ieri Maran si sia convinto a schierare un centrocampo più muscolare i due insieme sono una forza indubbiamente forte , ma giocando contro squadre forti che specialmente attaccano non proteggono abbastanza la difesa , ieri Izco e Salifu e poi Paglialunga hanno fatto una diga a centrocampo e la Roma non ha potuto svolgere il suo gioco abituale.
    Ciao Beppe Ricchiutello affettuosamente da me soprannominato, sarà sicuramente un salcicciotto, ma in dieci minuti ha fatto quello che nessuno del Catania riesce mai a fare, l4ultimo passaggio decisivo, io lo terrei e gli rinnoverei il contratto per un anno, ti ricordi Altafini?
    Per Maran, gli vogliamo riconoscere i suoi merito ad oggi? ha 5 punti in più dello scienziato ed ha subito ingiustizie palesamente evidenti, sia dagli arbitri che della sfortuna,
    Ed per finire la maledizione di chi lascia il Catania, Lo Monaco 😛 😛 😛 😛
    e passato da Genova e approdato a Palermo Ultimo e penultimo della classifica, 😆 😆

  13. Ip Address: 88.66.35.4

    Chiarezza d’accordissimo sul tuo post
    specialmente quando scrivi che Izco Salifu e Paglialunga hanno fatto una diga a centrocampo infatti se la roma nel secondo tempo non e riuscita a svolgere il suo gioco e proprio grazie a questi tre però mi dispiace su Andujar rimango sulla mia opinione per me si e migliorato sulle uscite sulla linea e sempre stato ottimo ma ieri quei due rimpalli non sono cosa da portiere di serie A a farla breve non mi dispiacerebbe se l’anno prossimo cambiassimo portiere

    Ciao a te Joe Angelo Giorgio e tutti quelli che verranno dopo

  14. Ip Address: 92.135.84.128

    Ciao Mbari Lux
    Rispetto la tua idea, ma io resto sulla mia che ieri grazie ad Andujar abbiamo 2 punti in più, perchè se Andujar o chi per lui ( Buffon, Casillas,Cesch)prendono un gol per papera vengono massacrati, se invece bergessio o chi per lui (qui la lista è lunga) sbagliano gol fatti…….non succede la stessa cosa?
    Riguardo al centrocampo è dai tempi dello scienziato che lo dico, Almiron e Lodi con i tre di punta sono un azzardo per il Catania sicuramente sono di più i punti persi che quelli che avremmo potuto avere!!

  15. Ip Address: 87.3.103.178

    Un caro saluto a tutti gli amici tifosi.
    La vittoria del Catania è di assoluto valore perchè conseguita contro una squadra che pur senza Totti, Osvaldo, Pjanic e De Rossi ha dimostrato (specie nel primo tempo) di non essere una squadretta qualunque.
    La classifica è spaccata in due in modo evidente e il Catania sta nel lato delle squadre forti. :catania:

  16. Ip Address: 87.3.103.178

    A Genova non sarà facile perchè il Genoa è “con l’acqua alla gola” ma Del Neri in queste 12 partite (solo 8 punti) ha fatto errori in quantità industriale e sono fiducioso.
    Comunque, la partita che aspetto con trepidazione è la prossima casalinga contro la Fiorentina.
    Occorre che dica il perchè?
    Ciao Vittorio, mi è piaciuta la tua “malidizione di chi lascia Catania”.
    Mi sa che il nostro caro ex direttore dovrà prendere in seria considerazione l’ipotesi retrocessione.

  17. Ip Address: 2.224.195.250

    saluti ai fratelli di maglia

    chiarezza in una giornata così non mi sento di criticare nessuno dei nostri

    me se proprio mi provochi…
    la penso sempre allo stessa maniera..
    aveva già messo la partita a rischio direttamente nel 1 tempo
    con il il solito pallone non trattenuto e con la solita respinta in avanti anzichè respingere verso l’esterno
    Onore a tutti dal trasfertista perenne ,
    riprendo a Genova le trasferte del 2013
    per la maglia , solo per la maglia :sciarpa:

  18. Ip Address: 2.224.195.250

    Chiarezza , evidentemente per me e Joe i portieri sono tutt’altra roba……

    per la maglia , solo per la maglia :sciarpa:

  19. Ip Address: 2.224.195.250

    Joe :ciao: a Genova non ci vado a mangiare la focaccia… 😉

    a Genova voglio vincere :catania:

    anche se mi spiace per loro

    ci hanno sempre accolti bene e con rispetto ancora dai tempi della serie B

  20. Ip Address: 88.66.9.204

    scusate e L’inter che vuole lodi

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu