CATANIA-LAZIO, VISTA DA UN TIFOSO

 Scritto da il 17 aprile 2011 alle 19:32
Apr 172011
 

 

PROLOGO

Mentre m’avvio verso lo stadio, penso alla particolarità del campionato italiano, dove un risultato non è mai scontato e le sorprese sono sempre dietro l’angolo (vedi la partita del Parma contro l’Inter ieri sera).Penso anche come la cultura del sospetto sia sempre viva e s’insinui nelle nostre case e nelle nostre menti come un verme strisciante del quale non riesci a liberarti; a come nessuno dei protagonisti dell’Italia pallonara (nel nostro caso) abbia la decenza di guardare al proprio orticello prima di mettere naso in quello degli altri. Cosi sentiamo (ed è normale) il caro presidente Lotito tuoneggiare a piu riprese di tutto e contro tutti. Gli sentiamo fare dichiarazioni nelle testate nazionali intrise di vittimismo e di sano e italico sospetto. Lo sentiamo dichiarare con malcelato compiacimento che lui (cioe’ la Lazio) mettera’ in campo una task force per verificare la regolarita’ delle gare di fine del campionato (?) Ancora dalla parte laziale, l’allenatore Eddi Reya fa sapere a tutto il mondo che a Catania troveranno un ambiente infuocato… Non mi fido della Lazio, e’ una buona squadra e il suo quarto posto e’ ampiamente meritato. Poi mi blocco un attimo e mi chiedo: ma non sara’ per caso che gli aquilotti laziali abbiano paura di lasciarci le penne a Catania, e mettono le mani avanti? Sappiamo tutti che la Lazio a Catania non ha una tradizione molto favorevole, e anche loro: quindi? In ogni caso non sono tranquillo, il Catania casalingo mi da fiducia ma le esternazioni Lotitiane non mi fanno stare molto tranquillo, spero di non vedere durante la partita “orrori” arbitrali in corso.

Questo dubbio lancinante m’assale, mentre inizio a salire gli scalini della tribuna…

PRIMO TEMPO

A differenza di quello che mi aspettavo oggi dalla partita, vedo la Lazio che gioca e il Catania stranamente sulle sue. Non vedo nei calciatori in maglia Rossazzurra quel furore agonistico che una squadra come la nostra deve avere quando gioca fra le mura amiche. Quella voglia di fare risultato a tutti i costi, quella grinta, quella convinzione, di potere fare propria la partita ma, soprattutto a centrocampo la differenza di valori tecnici fra le due squadre è evidente ed è tutta a favore della squadra laziale… l’approccio da parte dei nostri è dei più sbagliati e, ci sono discrepanze tattiche evidenti. Ad esempio Bergessio gioca troppo basso per coprire la fascia di competenza di Capuano dove uno scatenato Lichsteiner la fa da padrone aiutato alla grande da Mauri che gioca fra le linee. Dall’altra parte Schelotto fatica parecchio contro Radu ma, anche lui non è aiutato molto da Alvarez troppo preso dalla marcatura su Zarate, subentrato nel frattempo a Sculli. Il centrocampo appare troppo lento con Lodi che sbaglia troppi palloni, Carboni troppo impegnato a fare da diga preso in mezzo fra Hernanes e Mauri.Anche oggi Adrian Ricchiuti fatica a entrare nel vivo della manovra…

La Lazio palleggia alla grande in mezzo al campo e il Catania si affida ai lanci lunghi: Maxi Lopez lasciato troppo solo in avanti preso fra la morsa dei due centrali laziali… Vedendo giocare questo tipo di partita in tutti noi c’e’ la mortificazione della certezza del prossimo vantaggio della Lazio. Inevitabilmente questo vantaggio arriva quasi alla fine del primo tempo: incredulità e scoramento evidente in tutti noi quando l’arbitro fischia la fine del tempo.

Mi alzo dal posto occupato cercando di essere ottimista ma non ci riesco. Isolandomi dai commenti della gente cerco di mettere ordine ai miei tristi pensieri e ai presagi di una sconfitta che alla luce di quello che si e’ visto in campo appare certa. Mi scuoto un attimino cercando di essere ottimista mentre vedo le squadre che entrano di nuovo in campo.

SECONDO TEMPO

Simeone non cambia gli interpreti del primo tempo fra i mugugni della tribuna che si aspettava qualche aggiustamento a centrocampo. Non ho nemmeno il tempo di pensare se abbia fatto bene o meno che il Catania pareggia.

Fra il marasma generale, salto e urlo non riuscendo a capire nulla. All’improvviso il pessimismo incomincia a lasciare il campo ad un cauto ottimismo, e, mentre mi ricompongo il pallone e’ gia’ al centro del campo.

In quest’inizio di tempo il Catania sembra riprendersi, la Lazio un pochino affannarsi.

Il Catania gioca e si rende pericoloso ancora con Schelotto, la Lazio si difende a denti stretti. Esce Lodi ed entra Ledesma ma, la Lazio incomincia a riprendere le sue trame offensive e io ricomincio da avere paura… Pericolosissimi, sono pericolosissimi i laziali e mi fanno correre brividi lunghi sulla schiena con Lichsteiner ma Mariano Andujar ci mette una pezza aiutato da Terlizzi che salva sulla linea sul secondo tiro del terzino laziale…

 SIGNOR ARBITRO E’ FUORIGIOCO!

I piagnistei del Signor Lotito sono evidentemente serviti a qualcosa se e’ vero che il vantaggio della Lazio arriva su un fuorigioco apparso netto di Mauri tutto solo davanti alla linea di porta. C’e’ da dire pero’ che nell’occasione non mi sono parsi esenti da colpe sia il marcatore di Zarate ( toh, un certo Capuano), sia i due centrali, che il nostro portiere, (toh chi si rivede), che andava a chiudere sul secondo palo invece di stare al centro della porta. Secondo e terzo gol sono la conseguenza della superiorita’ tecnica della Lazio e l’evidente mancanza di carattere della squadra.

CONSIDERAZIONI FINALI

C’e’ veramente poco da commentare in questa partita.

Finisce con un Catania che s’arrende a quindici minuti dalla fine, ammainando la bandiera in maniera a dir poco scandalosa. Il buon Simeone oggi ha sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare, facendo giocare un disastroso Capuano quando Marchese non aveva assolutamente avuto particolari demeriti nelle partite giocate. Maxi Lopez solo in avanti (una riedizione di Giampaoliana memoria) e la sostituzione di Ricchiuti (che era l’unico in quel momento a mettere in difficolta’ la retroguardia laziale), a favore di un Gomez disastroso. quello che c’era da sbagliare in una partita cosi importante e‘ stato sbagliato:in primis, l‘approccio alla partita che, a detta del Cholo doveva essere affrontata con il cuore.

Niente pressing. Centrocampo incapace di contrastare i centrocampisti della Lazio lasciati in beata solitudine senza che nessuno si curasse di chiudere i varchi che paurosamente si aprivano nella zona centrale del campo. Laziali che avevano cosi’ la possibilita’ di giocare a proprio piacimento.

I nostri facevano vedere tutte le loro lacune apparendo cosi’ una squadra che merita la posizione occupata e di contro la Lazio una squadra di marziani scesa in terra per spazzare via il Catania.

L’unica cosa buona che ci lascia questa Domenica e, che dagli altri campi arrivavano notizie a noi favorevoli, l’amarezza della prestazione veniva mitigata dalla consapevolezza che c’e’ chi sta peggio di noi. A questo punto della stagione e’ basilare riprendere il filo interrotto del discorso, fare quadrato e scrollarsi di dosso le paure e le ansie che questa Domenica ha creato. Tutti zitti e pedalare, poi finito il campionato ci sara’ da fare una ripulitura generale verso ragazzi (non tutti) che non sono degni di indossare la gloriosa casacca Rossazzurra.

A SOSTEGNO DI UNA FEDE.

UN SOLO GRIDO:”FORZA CATANIA!”

 

  60 Commenti per “CATANIA-LAZIO, VISTA DA UN TIFOSO”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Mi trovo d’accordo con te caro Mario aggiungo che ha ragione Lo Monaco a vendere anche i piedi dei tavolini….
    come si fa a mollare cosi sapendo che i punti ci servono per la salvezza :mrgreen: :mrgreen:

  2. Ip Address: 79.19.189.169

    Ciao Mario,ho già commentato abbastanza nella pagina precedente. Mi trovi in totale accordo con il tuo articolo,adesso vado un pò a distrarmi con qualche film,per stasera non voglio più sentire di calcio, questa sconfitta,per come è arrivata, mi ha fatto troppo male. Auguro a voi tutti una buona serata!!!!!
    😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥 😥

  3. Ip Address: 79.19.189.169

    Scusa Joe,il saluto è anche per te…

  4. Ip Address: 80.117.193.55

    C’è gente che parla gia di B 😉 😉
    io non penso proprio la sconfitta di oggi non incide in nessun che sulla classifica….
    io ci credo alla salvezza del Catania sarà una sofferenza fino alla fine, ma ci salviamo…..

  5. Ip Address: 151.33.42.34

    In B non ci andiamo ma si devono dare una regolata…

    Forza Catania!

  6. Ip Address: 79.10.40.37

    buonasera popolo rossoazzurro come dice joe ci salviamo ma ci sara da sudare forza catania io ci credo

  7. Ip Address: 88.66.7.32

    joe il tuo modo di esprimerti non mi piace l’unico a dire qlc sulla b sono stato io allora scrivi c’è lux che parla già di b
    e mi sta bene ma tu non ti permettere più di definirmi “gente”

  8. Ip Address: 88.66.7.32

    e cmq adesso smetto per davvero di scrivere qua dentro io non ho offeso nessuno ma evidentemente tu non sei capace di interloquire con le persone senza offendere mi dispiace per te

  9. Ip Address: 87.3.67.137

    Mamma mia, come sei diventato suscettibile!! non si può manco scrivere in santa pace qui 😉 😉

    io ho scritto gente perchè l’ho letto su altri siti, e per finire davvero non sò che fare se il mio modo di esprimermi non ti va a genio o non ti piace…

  10. Ip Address: 92.139.205.56

    Ho appena visto l’ennesima vittoria dell’Udinese e l’ennesimo gol di Mascara e noi abbiamo Bergessio e Schelotto, parlo di loro due perché so che il Catania non li riscatterà!!
    Per Lodi………..è forte se avesse giocato 30 anni fà o da fermo!!!
    Lux oggi siamo nervosi sia io che tu, è sto scrivendo solo per dirti che non ne vale la pena di litigare, non sei solo tu che parli di serie B , anche Beppe 58 cito testuale scritto

    “In conclusione, anche se sto scrivendo di getto, andando a rivedere le rimanendi 5 partite, sulla carta, il Catania se la gioca con la Sampdoria, questa sconfitta ha ributtato la squadra nel calderone. Solo un moto d’orgoglio può portare questa squadra alla salvezza, purtroppo manca il carattere a partire dall’allenatore e non cambierò idea neanche se dovessero arrivare 5 vittorie (lo so è utopia) da qui alla fine, perchè quello che ho visto oggi mi ha tolto ogni dubbio. A calci in cu…..o tutti quanti,a partire dall’allenatore!!!!
    E con lui chi gli da ragione………..
    Come si fa a dire ininfluente il gol del 2-1 come si fa ogni domenica a criticare, come si fa a dire che Simeone non ha carattere 😀 😀 😀
    come si fa a dire anche se vincono le prossime 5 partite a calci in culo, con i puntini, per un malcelato pudore 😳 😳 !!

    Vedi Lux Joe è stato sempre un istintivo e una persona che mai e poi mai potrebbe insultare qualcuno, specialmente te, io per un equivoco di italiano che lui ha avuto con l’innominabile Nonmiti…ci o fatto con Catanista quella famosa battaglia…..
    Lux io so che tu sei genuino e veritiero, allora? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. Ip Address: 78.13.58.90

    Buonasera.
    Come ho già detto precedentemente non mi va di commentare la partita di oggi perchè in campo ho visto solo la Lazio, il Catania non è pervenuto.
    Ho tanta rabbia dentro che trattengo con non poca difficoltà. 👿
    Mi chiedo però, senza entrare nel merito di querelle del pasato e del presente che sinceramente non m’ interessano, caro Chiarezza:
    Ma tu, invece, come fai a dire che Simeone (da tecnico) ha dimostrato capacità e carattere? Puoi evidenziarmi un pregio che si possa riconoscere al nostro mister?
    Non mi va di fare il criticone però oggi sinceramente, come dice bene Mario, ha sbagliato proprio tutto, anche se le resposanbilità vanno condivise con tutti gli atleti.
    Pulvirenti aveva detto:” Oggi ci giochiamo la vita…”
    Hai visto Zarate? Fuori per punizione, entra in campo per necessità e diventa il miglior uomo in campo…noi invece Gomez…… 😥
    Più passa il tempo e più le mie convinzioni prendono corpo e consistenza.
    Il Catania si salverà, dopo di che, per me l’ambiente va rinnnovato.
    Questo non è il miglior Catania della gestione Pulvirenti, non oso pensare dove saremmo se avessimo giocato tutto il girone di ritorno in trasferta come fece la squadra di Pasquale Marino.
    In questa squadra mancano atleti del calibro di Baiocco, Stovini e Spinesi che compattavano lo spogliatoio e facevano rendere i compagni oltre le loro stesse possibilità; ma questo lo disse anche Mihajlovic e secondo me aveva davvero ragione.
    Scusatemi sono davvero arrabbiato e per questo spero di non essere annoverato anch’io fra i non tifosi…in caso contrario…amen…. 🙄

  12. Ip Address: 78.13.58.90

    Ciao Mario, volevo dirti, noi durate questa settimana abbiamo letto tra le righe le esortazioni del Direttore Lo Monaco nei confronti dei giocatori; mi chiedo, ma i giocatori invece, tra quali righe hanno letto?
    Come si fa ad entrare in campo in una delle partite più importanti della stagione così dimessi?
    Forse c’è sotto qualcosa che non è ancora chiaro a tutti?
    Devo dire anch’io come fa Chiarezza:”Occhio Presidente..!!…” ?? 😯

  13. Ip Address: 151.27.224.99

    Stavolta la partita l’ho vista nella gloriosa tribuna B del glorioso Cibali.
    C’è poco da dire: si è giocato male, ai soliti limiti di impostazione e di velocità, si è aggiunto la mancanza di grinta e anche limiti tecnici che sono emersi in modo evidente, ed errori dell’allenatore.
    La squadra è lentissima e non riesce a fare un contropiede ficcante. Infatti, nell’unica palla giocata velocemente e con passaggi quasi di prima si è andati in gol.
    Il gol in fuorigioco non so quanto sia stato determinante: certo, il CAtania uscito dagli spogliatoi era più determinato e il loro gol ci ha tagliato le gambe oltre a esporci al loro contropiede. Ma è anche vero che dopo il nostro pari, loro hanno subito ripreso campo e dopo pochi minuti avevano già confezionato una palla gol.
    Questa squadra è psicologicamente incostante. Temo che si siano sentiti tutti già salvi.

  14. Ip Address: 82.145.209.78

    Saluto tutti e No comment!!! Quoto l’articolo di me frati mario……..

  15. Ip Address: 82.145.209.78

    Anzi , i iucaturi fussi cosa di mannalli a cogghiri pummarora sti viziati do cazzu! Anu ittari u sangu pò Catania!!!

  16. Ip Address: 88.66.49.49

    Buongiorno voglio sorvolare sulle cose scritte ieri sera , come dice l’amico Chiarezza gli animi erano abbastanza agitati ieri , e nel commentare qualcuno di noi a detto chiaro e tondo cosa pensa della situazione che si è venuta a creare , e di una cosa sono sicuro in questo sito quelli che scrivono abitualmente non sono ne cosidette cucche ne disfattisti ma tifosi veri senza peli sulla lingua . punto e tagliamo la testa al toro . ieri nel tentativo di lenire il mio dispiacere per l’umiliante sconfitta mi imbatto in un sito che non è questo in un intervista del direttore che mi lascia perplesso lui dice che lo sfogo del Presidente Pulvirenti è lo sfogo di un tifoso e che non bisogna destabilizare l’ambiente .. ma come il primo a destabilizare è proprio lui con la sua dichiarazione che si vende pure i piedi dei tavolini e poi dà la colpa a
    gli altri e a chi poi , a chi gli paga lo stipendio , ma perchè non fa un po di mea culpa e si addossa le sue colpe e poi a stufato si crede di essere l’unico a Catania di capirci qualcosa , io gli dico solo grazie del buon lavoro svolto , ma forse si e concluso un ciclo non c’è più armonia nell’ambiente io la vedo dura la salvezza fatevi voi 2 conti ambiente agitato e giocatori non all’altezza del compito affidatogli dove vuoi andare di sto passo e anche sul cholo uno che penso ha delle qualità piano piano mi sto ricredento anche se e non smetterò mai di dirlo se il materiale umano a disposizione non è di qualità adatta alla categoria non è che ci sia molto da fare il fallimento e già preprogrammato
    solo la maglia

  17. Ip Address: 82.145.211.23

    Lux hai perfettamente ragione, chi sa che c’è sotto (spogliatoio)chi ci capisce più niente?!? Si vince il derby 4-0 si pareggia 1-1 a bari dove hanno vinto tutti,poi si perde in casa umiliati dalla lazio che non è quello squadrone che sembra! Che abbiano calcolato già la vittoria in casa con il cagliari e il pari a brescia??? Allora sbagliano alla grande perché con i calcoli non si e mai sicuri!! Spero di sbagliarmi…..

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….
    Ciao Matteo, sono d’accordo con te la squadra non c’è per niente manca di grinta di esprimere un gioco valido per una vittoria….

    io vedo squadre che stanno sotto di noi tipo Lecce, Cesena, Brescia che lottano su ogni pallone fino alla fine, i ns. ormai si sentono in ferie……
    bisogna combattere per avere sti benedetti 4 punti che ci stanno facendo penare più del solito…. quest’anno abbiamo sofferto tanto, io spero in un cambiamento RADICALE…
    troppi errori allenatori, giocatori.

  19. Ip Address: 88.66.49.49

    una cosa si sente in giro sembra ci sia anche un problema con il premio salvezza , quindi le cose stanno così tu mi dai la pila e io ti tengo in serie a non mi dai la monetas ??? eee e allora
    questa mi sembra una ipotesi plausibile si spiegherebbero le prestazioni altalenanti della squadra e io spero che questo sia il vero motivo così almeno possiamo dire che volendo tutto e possibile a questi giocatori ma noi che ne sappiamo io stando lontano da catania posso solo fare delle congetture ma poi chissá quali sono i motivi veri una cosa la so sicura che con questo tipo di prestazioni i giocatori non si fanno essi stessi un favore anzi il contrario si svalutano da soli non mi sembra un comportamento logico

  20. Ip Address: 82.145.208.225

    Ciao joe e lux e tutti i fratelli rossazzurri che scriveranno dopo di me. Infatti la situazione valutaria dei giocatori e catastrofica! L’unico che si salva a livello monetario e silvestre! Gli altri , in particolar modo un giocatore che era stato valutato oltre i 15 milioni , che non sto a fare il nome , sicuramente ci siamo capiti, lo valutano addiritture meno della metà!! La cosa non quadra e io non riesco a capire! Quali saranno quelle grosse entrate dal mercato che dovrebbero arrivare? Venderanno tutta la rosa? Io non vedo società che farebbero follie per i nostri giocatori e sicuramente quest’estate sarà fiacco per noi se continuano a fare queste specie di prestazioni ………..

  21. Ip Address: 85.41.235.41

    doveva essere una finale 😈 😈 😈

  22. Ip Address: 151.33.44.109

    Buongiorno cari fratelli Rossazzurri (in ordine di entrata)…
    Joe,Peppe, Lux Chiarezza,Morra&Barlassina(quanti cari ricordi vengono alla mente con i due amati centrocampisti dei quali usi il nome), Marcello e me frati Matteo.

    Rispondo a Marcello,
    Le esternazioni del direttore sulle vendite varie ed eventuali non sono state come dire…”recepite nella sostanza” o forse, non sono state “volutamente recepite”.
    Le cose sono due o abbiamo a che fare con persone dure di comprendonio o, (cosa assai piu’ probabile), questo e’ quello che passa il convento…
    L’ipotesi che e’ venuta a galla con il post di Lux (cioe’ quella dei premi eventuali a salvarsi ) mi lascia alquanto basito, dal sapore ricattatorio ed io voglio credere che queste siano solo illazioni popolari… un’altra cosa che mi ha lasciato perplesso(e che mi ha fatto anche incazzare) e’ la risposta del direttore sulle dichiarazioni di fine partita del presidente:da quale pulpito viene la predica! Mi chiedo: ma non e’ il Presidente che caccia fuori la moneta? ma non pensate che il signor Lomonaco stia un pochettino uscendo fuori dalle righe? che stia pi..ando fuori dal … vasino? Sono un estimatore del lavoro del direttore ma sarebbe ora che lui si limitasse a fare il suo lavoro che e’ quello di occuparsi della gestione del Catania, lasciando in pace i tifosi (quelli che vanno allo stadio, quelli che non ci vanno, quelli che scrivono sul web e anche quelli che non ci scrivono) e incominci a capire cos’e’ la parola rispetto. A Catania si dice:”u rispettu e misuratu cu lu porta l’avi purtatu” … Che poi il Presidente sia una persona pacata non significa che e’ un fesso quindi se continua cosi’ arrivera’ certamente il momento di voltare pagina e guardare oltre:in fondo il signor Lomonaco non e’ l’unica persona capace di questo mondo. 😯 😯 😯
    Con questo non voglio dire che deve lasciare, che non mi va bene come direttore ma, solo che deve un pochino “ridimensionare” il suo modo di essere e di porgersi… mi associo a Chiarezza e Marcello e dico anch’io:”occhio Presidente!” 8) 8) 8)

    infine caro Lux sono contento che tu abbia fatto un passo indietro rispetto alla posizione assunta ieri sera:bravo! 😆 😆 😆

    Forza Catania!

  23. Ip Address: 88.45.219.230

    amici rossazzurri buona sera, una buona settimana a Joe,Peppe, Lux Chiarezza,Morra&Barlassina, Marcello Matteo e C.

    la partita visti ieri al Massimino metteva di fronte due squadre con due pesi specifici molto diversi. inutile coprirsi gli occhi. troppo grande il divario tecnico fra le due società. divario in parte colmabile con spirito di abnegazione e cattiveria agonistica da parte dei ns. giocatori.
    quello che è successo contro il palermo in pratica non si è ripetuto ed eccoci qui a commentare una bruttissima prestazione.
    può starci una sconfitta contro la lazio semmai preoccupa il modo come è avvenuta.
    l’ho vissuta ieri dagli spalti, la sera con amici, oggi in web e il clima di funerale “senza morto” signori non mi va assolutamente. non abbiamo ancora venduto la pelle dell’orso e quell’orso può tornare a far male. a 5 gg dalla fine con due partite sulla carta abbordabili con cagliari e brescia (potrebbe già essere spacciato quest’ultimo fra due domeniche) 4 punti sono alla portata di questa squadra.
    rimanderei a salvezza acquisita tutti i rimanenti discorsi.

    concludo esternando una vivvissima preoccupazione.
    mi inqueta Simeone. mi preoccupa tantissimo. spero come ebbi a dire di sbagliarmi.

    forza catania
    8) 8)
    giampiero

  24. Ip Address: 88.45.219.230

    buona settimana anche a te amico Catanista.
    giampiero

  25. Ip Address: 82.145.210.116

    Ciao mario quoto il tuo discorso! Ma nel momento in cui il botta e risposta e tra presidente e direttore qualcosa sta succedendo! O sbaglio? Perché lo monaco deve sminuire l’incazzatura sacrosanta di un presidente che è il finanziatore di tutto ciò ? Io se ero lo monaco mi sarei incazzato il doppio di pulvirenti……………

  26. Ip Address: 151.33.44.109

    Ciao Giampiero, quoto il tuo pensiero…

    Me frati Matteo, eravamo abituati alle esternazioni non condivisibili di Lomonaco.
    Questa e’ la seconda volta che si permette di “bacchettare” il Presidente: nella prima lo sbugiardo riguardo alla “zona europa nei prossimi cinque anni”.
    Forse e’ il caso da parte del Presidente di fare capire a tutti chi comanda davvero al Calcio Catania perche’ cosi’ iniziamo tutti ad avere dei seri dubbi su questo…

  27. Ip Address: 85.41.235.41

    io non lo so chi è il finanziatore e chi è il direttore ??????

    io non ho mai visto un impiegato passare sopra il titolare dell’azienda ?????
    sulla carta risulta Pulvirenti Presidente e Lo Monaco amministratore delegato come mai che ieri si è permesso di criticare il suo presidente…..

  28. Ip Address: 82.145.208.117

    Io ho intravisto una grossa mancanza di rispetto verso il presidente! Lo monaco doveva stare zitto proclamare il silenzioo stampa e puttari da speci di iucaturi a zappari accussi capiscono che quella maglia la devono rispettare dignitosamente in primis il direttore! Invece iddu vosi fari u spacchiusu e parau assai………….

  29. Ip Address: 79.10.40.37

    buonasera amici catanisti ciao joe leggendo quello che hai scritto e un mistero che nessuno puo svelare spero solo che non centri la salvezza del catania forza catania io ci credo 😀

  30. Ip Address: 92.135.68.80

    🙄 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄
    Senza parole, i catanesi siamo gente strana, perdiamo con la 4 in classifica è già siamo allo sfacelo, la Sampdoria sulle ultime 8 partite ne ha perso 7 ed un pareggio, è minacciata dai suoi tifosi e se non vince a Bari è in b il Lecce che a 3 minuti dalla fine era morto ………il Brescia che prende 3 gol a genova e domenica gioca con il Milan…………il parma che si vince ma è sempre sotto di noi!!! allora il mio dovere di tifoso è , FORZA CATANIA andiamo a vincere a Torino alla fine tiriamo i conti!!!!! Meno male che c’è Simeone che ha le palle per dare 4 cazzotti!!! dopo il 4-0 di Palermo il Catania perdette miseramente in casa, stavolta abbiamo pareggiato a Bari,
    Lux non credo al premio salvezza, ma semplicemente questi hanno a ragione creduto di essere salvi, ma la vittoria del Parma sull’Inter scunsu un pocu i jochi, ma nessun timore, ripeto a Torino Simeone fa la rivoluzione 😈 😈 😈 😈 😈

  31. Ip Address: 79.10.40.37

    ciao chiarezza che le tue parole vadano in cielo forza catania io ci credo 😀 😀

  32. Ip Address: 78.13.58.90

    Buonasera a tutti.
    Chiarezza, meno male che c’è Simeone che li prende tutti a cazzotti…poi addirittura farà la rivoluzione ed a fine torneo lo facciamo pure sindaco…… 🙄
    Invece durante la settimana la partita l’ha preparata Oronzo Canà, l’atteggiamento da assumere era degno della Longobarda, mancava soltanto Cotechiño ma forse a giugno costava troppo…. :mrgreen:
    Ognuno vede il calcio a suo modo e forse è giusto così.
    Non salgo mai su nessun carro o carretto e men che meno adesso dove molti parlano di serie B e si lasciano andare ad inutili assalti verso il Catania quasi fossimo spacciati.
    L’ho detto ieri e lo ripeto, la sconfitta con la Lazio non ha cambiato lo stato delle cose se non che avremmo già potuto mettere quantomeno la bottiglia nel frigo pronta da stappare; pazienza lo faremo più in là ma lo faremo.
    Il fatto comunque che tu stesso anticipi una presunta rivoluzione già a Torino mi fa credere che forse su Simeone (che ormai ha inanellato una discreta serie di gare alla guida del Catania) stai aprendo gli occhi pure tu.
    A meno che la rivoluzione che dici non sia dettata da altri fattori a noi tutti sconosciuti…. 😯

  33. Ip Address: 95.232.25.101

    Oh carùsi! Hàiu u fìcutu a pezzi!

    Buonasera a tutti, anche, se come sta succedendo a me, che è da ieri che non parlo e non dormo, sono sicuro che non potrà essere una buona sera!

    Secondo me, purtroppo si è sottovalutato un avversario che non doveva essere affrontato in modo così spregiudicato. Come avete visto anche voi, molto spesso abbiamo trovato sia Alvarez che Capuano in avanti, e con una squadra come la Lazio che gioca di rimessa a memoria è stato un vero e proprio harakiri.
    Adesso mi auguro che la Samp domenica non vinca a Bari, perchè se no la situazione si fa molto delicata.

    Chiedo ai sostenitori del nord della nostra grande squadra se c’è qualcuno che ha intenzione di andare a Torino sabato. Se c’è n’è la possibilità io ci vado volentieri. Fatemi sapere.

  34. Ip Address: 79.53.101.140

    Buona sera a tutti gli amici del sito.Vittorio condivido l’ultima parte del tuo post 😉 ,indubbiamente come ben sai,non condivido il tuo pensiero su Simeone :mrgreen: .E’ vero che il Parma con la vittoria sull’inter ha sparigliato un pò i giochi,ma la cosa su cui io continuo a soffermarmi è il modo come si è perso ieri,una sconfitta contro la quarta in classifica ci può stare,ma no in quel modo,tu dici bene sul fatto che dopo il pareggio di Bari avranno pensato di avere la salvezza in tasca,appunto per questo do maggiori responsabilità al tecnico.L’allenatore durante la settimana deve avere il polso della situazione della squadra sempre in mano,il tecnico deve percepire giorno dopo giorno se c’è un calo di tensione da parte dei giocatori,l’allenatore deve sentire se da parte della squadra si sente quell’adrenalina che viaggia nell’aria quando ritieni importante un’incontro,di tutto questo ieri in campo nemmeno l’ombra.Con questo non stò affatto giustificando i giocatori,anzi,appunto per questo,ritengo che un tecnico con le palle li avrebbe presi a calci nel cu.l..o durante l’intervallo,a costo di finire la gara in inferiorità numerica.Sulla questione Lo Monaco-Pulvirenti, ho una mia idea,magari mi sbaglierò,però penso che questo sia un “gioco” già studiato a tavolino,se avete fatto caso in passato,quando in certe situazioni Lo Monaco ha esternato il suo pensiero con un certo fervore,è stato il presidente a fare da Pompiere e al contrario,il pompiere lo fa Lo Monaco.Invece penso come avete fatto notare alcuni di voi,che la conferenza stampa di metà settimana non abbia sortito alcun effeto nei giocatori e se l’intento del direttore era questo,ha fallito,vuol dire che dovrà escogitare altri metodi per rimettere in riga, chi la riga la settimana scorsa l’ha persa.Rimango convinto della salvezza,Anche se il percorso si è un pò complicato,perchè come non ci si aspettava la vittoria del Parma con l’Inter,non è detto che il Milan con sei punti di vantaggio sulla seconda, non possa rilassarsi contro il Brescia,spero di no.Quello che ho detto ieri sulla eventuale serie B,non era una previsione,(leggere le frasi in tutto il contesto),ma una malaugurata “disgrazia” e in tal caso,avrei minacciato tutti i giocatori che sarebbero rimasti nella serie cadetta.Penso che il timore di ogni tifoso sia legittimo,anche perchè non è facile fare certe previsioni e se dovremmo considerare il cammino del Catania,ci dobbiamo augurare che qualcosa cambi.Sappiamo tutti che il Catania fino adesso,fuori casa ha fatto solo ridere,ridere gli avversari,a noi piangere,in casa quest’anno con le grandi le ha perse tutte,allora deve o no cambiare qualcosa? Perchè con questa media l’unica speranza è riposta ad un eventuale vittoria con il Cagliari,perchè con il trend elengato prima,in virtù delle 5 gare rimaste,due in casa con Cagliari e Roma,quest’ultima che fa parte delle grandi e tre fuori casa,grandi o piccole, sulla carta sono due sconfitte e forse un pareggio,mi vengono i brividi.Allora insisto affinchè qualcosa cambi,nel senso che in campo deve andare chi sente l’adrenalina in corpo,in campo deve andare chi è disposto a sputare sangue,non me ne frega a questo punto, se chi gioca si chiama Pesce,Lodi,Ledesma o Augustjn,a volte la tecnica può essere superata dalle motivazioni,la domenica in campo solo chi sputa l’anima per almeno 5 ore,perchè la concentrazione di un vero professionista inizia da quando si sveglia la domenica mattina. 😡 😡 😡 😡

  35. Ip Address: 79.53.101.140

    Ciao Marcello,scrivevamo in contemporanea 😉

  36. Ip Address: 79.53.101.140

    Scusate è scontato il saluto che ho fatto prima per tutti,per Marcello e Mongibello che scrivevano in contemporanea,li saluto adesso. 😆 😆

  37. Ip Address: 92.135.68.80

    Marcello
    Sentivo in questo sito la mancanza di allenatori e giornalisti grazie per dirmi che uno come Simeone è Oronzo Canà, certo in argentina ha vinto due campionati, ma si sa laggiù il calcio è un optional 🙄 🙄 🙄
    Nella vita ci sono i positivi ed i negativi, in questo sito quando l’anno scorso il Catania aveva 9 punti noi anzi io per primo ho scritto io ci credo!! io non so cosa tu o Beppe 58 che saluto scrivevate, forse che il terzino faceva la diagonale sbagliata ed interveniva……………….lo dicevo l’altro giorno, Sacchi fici chiù danni ra bumma atomica!!!Poi mai che sia tu che beppe rispondete in maniera seria su ogni mia affermazione, eppure dico cose semplici come lo sono anch’io, ieri a Catania c’è stato un minuto di silenzio, bene quel minuto è stato per una persona che è stato come un padre per me, ed mi diceva sempre, vedi sempre il lato positivo in ogni cosa ed io che, che ne dite tutti, ieri ho visto Il Catania fino all’60 sul pari poi un gol grazie a Lotito ed fino all’80 in partita, poi un contropiede logico!!! ma sempre contro la 4 in classifica e le altre? ora per te caro Marcello è facile dire ci salviamo ( è logico) ma facciamo schifo!! giocatori ed allenatore, per me vuol dire” tirare la pietra è nascondere la mano” crrto il calcio è bello perché uno lo interpreta come vuole, ma credimi che capirlo è molto più difficile!!

  38. Ip Address: 92.135.68.80

    Chiedo scusa a Beppe mentre postavo lui mi ha risposto , non ho ancora letto quello che ha scritto :mrgreen: :mrgreen:

  39. Ip Address: 78.13.58.90

    Ciao Peppe, ben trovato.

  40. Ip Address: 151.33.44.21

    Un conferenziere aveva deciso di dimostrare una volta per tutte a un gruppo di alcolizzati che non esiste flagello peggiore dell’alcool.
    Sul palco, aveva davanti a se’ due recipienti pieni di un liquido incolore, apparentemente identici. Disse che uno conteneva dell’alcool non diluito. Mise un vermetto in uno dei recipienti, e tutti videro che, dopo avere galleggiato un poco, esso si dirigeva verso la parete del vaso e poi si arrampicava fino all’orlo. Il conferenziere allora lo prese e lo mise nel recipiente pieno d’alcool. Davanti agli occhi di tutti, il verme si disintegro’. “Ecco”, disse l’oratore. “Quale morale se ne puo’ trarre?”.
    Dal fondo della sala si udi’ distintamente una voce: ” che se bevi l’alcool ti vanno via i vermi!”

    Quale morale si puo’ trarre da questo aneddoto che ho scritto per voi fratelli Rossazzurri?

  41. Ip Address: 78.13.58.90

    Chiarezza, non capisco perchè mi metti in bocca delle frasi che non ho detto.
    Ho detto:
    “Invece durante la settimana la partita l’ha preparata Oronzo Canà”
    come dire:
    mica l’hai preparata tu la partita…
    Non era sufficientemente chiaro? Adesso spero di si.
    Quindi nessun paragone. Rispetto per tutti, insulti per nessuno.
    Non mi sono mai arrogato il titolo di tecnico e, come sai (o magari fino ad oggi non te ne sei accorto) non mi dilungo quasi mai in disquisizioni di natura tecnica…la diagonale….scalare le posizioni…fase offensiva…fase difensiva……potrei ma non ne ho proprio voglia non è il mio hobby preferito.
    Quindi, anche qui, perdonami, ma su di me ti sbagli.
    Se poi vuoi dare un’occhiata a qualche mio post precedente (giusto ieri..) ho fatto da pompiere proprio quando stava per scoppiare l’incendio….
    Poi sono facilone.
    Dico cose logiche (…magari banali, no?)
    Tiro la pietra e nascondo la mano…
    Alla fine di calcio non ne capisco…
    Mah…ne ho accucchiate cchiù assai ‘na sti quattru righe ca na tuttu l’annu…. 🙄 🙄
    Come vuoi tu..io pensavo di disquisire su Simeone, ma tranquillamente, come sempre…comunque, lasciamo perdere, tanto non ni capisciu…

  42. Ip Address: 78.13.58.90

    Ciao Mario, non posso risponderti perchè conosco il libro e non sarei obiettivo.
    Ti dico solo, poichè mi sembra pertinente: ” Cambiare costa”.
    Un abbraccio.

  43. Ip Address: 151.33.44.21

    Ciao Marcello:”Sursum corda!”

    Forza Catania!

  44. Ip Address: 79.10.40.37

    come dice il presidente si e sfiorato il ridicolo comunque e ovunque forza catania sempre 😀

  45. Ip Address: 78.13.58.90

    Si, Mario, è Pasqua e siamo tutti più buoni…..

  46. Ip Address: 92.135.68.80

    Chiarezza, meno male che c’è Simeone che li prende tutti a cazzotti…poi addirittura farà la rivoluzione ed a fine torneo lo facciamo pure sindaco…… 🙄
    Invece durante la settimana la partita l’ha preparata Oronzo Canà, l’atteggiamento da assumere era degno della Longobarda, mancava soltanto Cotechiño ma forse a giugno costava troppo….

    Forse che non parli male di Simeone?

    Io non dico che parlavi male di me

  47. Ip Address: 78.13.58.90

    Il copia e incolla non fa altro che sottolineare quanto con coerenza ho sempre sostenuto in merito a Simeone. Se vuoi prendi pure i post precedenti, non ne rinnegherò mai uno.
    A testa alta ma sempre la mia.
    L’atteggiamento degno della Longobarda e Cotechiño non pensi possano essere attribuibili ad altri soggetti? Noooo….in settimana non ha incoraggiato nessuno i nostri atleti…… 😯
    Chiarezza, non mi va di fare polemiche ma sinceramente credo che tu ci sia andato pesante e, credimi, ho volutamente glissato sulla parte peggiore che mi hai riservato.
    Basta.
    Fai le domande e datti le risposte, ovviamente quelle che vuoi tu.

  48. Ip Address: 151.33.44.21

    Il fatto che sia pasqua non cambia di una virgola il mio atteggiamento verso persone che ho imparato a stimare nel tempo… mi riferisco ovviamente a Chiarezza.
    Ma anche parlando di te Marcello benche’ io ti conosca da meno tempo rispetto a Vittorio, la stima che ho verso di te e’ uguale a quella che riservo al nostro caro amico.
    I malintesi fanno parte della vita, nessuno e’ perfetto … Vi invito a chiudere questa querelle che lascia (come sempre) ognuno di voi nella sua posizione iniziale e che non serve a nulla.
    Scusatemi se mi sono permesso di intromettermi ma, mi sentivo in dovere di farlo, appunto perche’, siete due persone che stimo…

  49. Ip Address: 79.52.38.172

    Ricambio i saluti di Beppe58, naturalmente non dimenticandomi di Catanista, Joe, Matteocifalotu, Marcello, Chiarezza, Angelo, Lux, Giampiero e………. tutti, insomma.

    Volevo esortare tutti a sdrammatizzare senza prendersela più di tanto. I commenti a volte sono dettati dalla tensione dovuta alla sconfitta. Tutto perchè siamo attaccati alla nostra squadra in modo esagerato (e ce ne possiamo vantare). Pertanto, visto e considerato che almeno in questo sito ci sono persone educate e rispettose ognuna dell’altra, continuiamo far vivere quest’angolo di libertà sportiva che ci viene messo a disposizione.
    Con cordialità.

  50. Ip Address: 78.13.58.90

    Volevo tranquillizzare tutti perchè io sono sereno.
    In molti al posto mio si sarebbero alterati ma io non sono il tipo che fa discussioni da tastiera.
    Credo di essere abbastanza moderato da riuscire a controllare con sufficiente tranquillità le mie reazioni.
    Ho già detto abbastanza in merito ed i miei post sono a disposizione di tutti, anche di quelli che non li condividono.

  51. Ip Address: 79.52.38.172

    Buonanotte gente! Ho trascorso un lunedì pessimo. Tra l’altro ad aspettarmi fuori dal lavoro c’era un laziale che mi ha accolto con un sorriso beffardo! 😥

    Solo la maglia!!

  52. Ip Address: 151.33.44.21

    Ciao Pippuzzu scusami se ho dimenticato di salutarti …

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  53. Ip Address: 78.13.58.90

    Il mio lunedì invece ho dovuto trascorrerlo raccogliendo i saluti a quattro dita dei miei tanti colleghi palermitani.
    Non aspettavano altro…

  54. Ip Address: 151.33.44.21

    C’e’ una differenza sostanziale fra noi e i Palermitani:noi sappiamo sorridere, abbiamo un senso dell’ironia innato, loro no!

    Fiero di essere Catanese!

  55. Ip Address: 78.13.58.90

    Spesso mi confronto con loro per ovvie ragioni di lavoro e credo che la loro più grande frustrazione sia quella di sentirsi superiori sapendo nel loro intimo di non esserlo.
    Aeroporto da medioevo.
    Due centri commerciali, a stento.
    Presidente squadra di calcio veneto.
    Presidente della Regione catanese.
    Cosa vuoi di più? Un Lucano?…Li uccideresti… :mrgreen:

  56. Ip Address: 151.33.44.21

    ahahahahahahaha …grande Marcello hai colto nel segno!

  57. Ip Address: 78.13.58.90

    …è che sono preparato in materia…….

  58. Ip Address: 151.33.44.21

    Buonanotte Marcello, saluto tutta la fratellanza Rossazzurra…

  59. Ip Address: 78.13.58.90

    Buonanotte Mario, mi ritiro anch’io.

  60. Ip Address: 109.117.233.70

    buonasera a tutti…..

    tutti crediamo nella salvezza del Catania e su questo io non ho nessun dubbio….
    Scusami Chiarezza non te la prendere , ma vedo eccessiva tutta sta difesa ad oltranza di Simeone secondo il mio modesto parere ancora a Catania non ha fatto nulla di eccezionale continuamo a perdere fuori casa e adesso anche in casa quindi la ns. situazione è critica come prima più di prima di quando c’era giamp……

    tutti vogliamo salvarci prima dell’ultima giornata perchè siamo stanchi e delusi almeno io sul rendimento di questa squadra in generale…..

    io spero in un cambiamento mentale a Torino dico almeno portando via un punto alla Rubentus per vedere un pò di luce in fondo al tunnel….

    —————————————-FORZACATANIA—————————————

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu