Catania mi fai impazzire

 Scritto da il 29 ottobre 2011 alle 23:25
Ott 292011
 

Bergessio: “La vittoria di oggi è molto importante perché ci permette di guardare con fiducia al futuro. Per me la continuità e la fiducia del mister sono importanti. Mi sento ogni giorno sempre meglio e il gol mi stimola molto. E’ importante andare avanti con questo spirito ma dobbiamo restare con i piedi per terra. Arriviamo prima a 40 punti e poi vediamo. Non ho ancora parlato con il presidente ma spero di continuare così per avvicinarmi ai 10 gol che gli ho promesso ad inizio stagione. Non penso di aver vinto la concorrenza con Lopez. Io mi metto a disposizione del mister, poi decide lui chi far giocare”.

Bellusci: “In questo famoso ciclo “terribile” abbiamo affrontato grandi squadre, e all’inizio nessuno ci credeva, ma questo Catania non muore mai, abbiamo cambiato mentalità e sappiamo mettere sul campo un buon gioco. Il calcio è strano ma noi non dobbiamo montarci la testa dobbiamo stare con i piedi per terra. Il goal preso dopo 30 secondi è qualcosa sicuramente da correggere, abbiamo fatto 5 rimonte ma non dobbiamo cullarci. Ad inizio campionato ho detto di voler giocare 38 partite da titolare e per adesso ci sto riuscendo, ma domenica dopo domenica devo dimostrare di meritarmi la maglia.”

Delvecchio: “Sulla vittoria del Catania nessuno avrebbe scommesso un euro, in 4 partite abbiamo fatto due vittorie e due pareggi con delle grandi squadre, speriamo di chiudere questo ciclo “terribile” a testa alta domenica a San Siro con il Milan. Siamo in tanti per un posto da titolare ma so che quando scendo in campo riesco a dare il mio contributo e spero di averlo fatto anche questa sera. Chi scende in campo da titolare, deve sempre onorare la maglia e dare il massimo avendo rispetto per chi non gioca.”

Marchese: “La vittoria di oggi è segno che abbiamo un gruppo forte. La squadra oggi è più matura rispetto al passato grazie anche all’innesto di giocatori d’esperienza. Fare un gol contro un avversario come il Napoli è una emozione unica. La soddisfazione è doppia perché è stato un gol importante per la squadra. Un pensiero va alla mia famiglia e alla mia fidanzata perché molto probabilmente saranno più felici di me. Loro mi sono stati sempre vicino e se non ho mai mollato è merito loro. Dobbiamo pensare partita dopo partita senza guardare la classifica e restando con i piedi per terra”.

Vincenzino:  “Conoscevo Mazzarri e ho cercato di sfruttare la qualità dei miei giocatori per battere il Napoli. Non so se siamo la squadra rivelazione del campionato. So che stiamo giocando bene e so ciò che ci servirà per continuare a fare bene. Personalmente sono sempre equilibrato ma sicuramente sono soddisfatto di quello che stiamo facendo. Il fatto che riusciamo a rimontare non dovrebbe farci cullare. Dobbiamo fare in modo piuttosto che non capiti più. La prima mezzora l’abbiamo giocata a grande ritmo così come parte della ripresa quando non siamo riusciti a chiudere la gara. Tatticamente ho cercato di sfruttare gli spazi centrali con Ricchiuti prima e Barrientos dopo. Sapevo che sarebbe stata una partita non spettacolare ma ero consapevole che avremmo potuto mettere in difficoltà il Napoli in quella zona del campo. Il gol di Marchese? E’ un ragazzo che si è sempre messo a disposizione e per la prima volta in questa stagione ho esultato insieme ai miei ragazzi. Per il futuro dobbiamo essere più cinici a chiudere la partita. Il salto di qualità di questa squadra lo vedrò nelle partite con le pari grado perchè voglio lo stesso atteggiamento messo in campo nelle ultime gare”.

Il Presidentissimo: “Dopo aver preso gol immediatamente non era facile riuscire a trovare la vittoria. Aver vinto la partita è l’ennesima riprova che questa squadra ha carattere. Oggi tutti hanno dato il cuore in campo così come nelle altre partite. Non possiamo che essere felici per i risultati della squadra. Quando la squadra riesce ad inanellare questo tipo di prestazioni è merito di tutti. Il pubblico ad esempio oggi è stato esemplare. Nonostante l’immediato svantaggio ci sono stati sempre vicino. Abbiamo avuto numerose occasioni per chiudere la partita e ci sta alla fine soffrire un po’ con una squadra come il Napoli che fa la Champions. Per battere il Napoli oltre ad un grande carattere ci voleva una prestazione di qualità cosa che questa squadra riesce a garantire contro ogni avversario. La classifica? Il rischio di distrarsi è pari a zero. E’ il sesto risultato utile consecutivo e proveremo a fare risultato anche a Milano. I nostri obiettivi comunque non cambiano. Dobbiamo prima salvarci. Dobbiamo stare calmi e con i piedi per terra. Sicuramente quest’anno ci divertiremo. Ci mancano ancora numerosi giocatori come Suazo che sono fuori per infortunio. Quando avremo la squadra al completo la qualità del nostro gruppo si alzerà ulteriormente”.

  4 Commenti per “Catania mi fai impazzire”

  1. Ip Address: 79.10.8.174

    buongiorno amici rossoazzurri oggi a modena e nuvoloso ma x me come per tutti voi e una splendita giornata di sole sono strafelice x questa splendida vittoria saluto a ladrenalinico peppe58 a giorgio da vasca da bagno joe marccello mongibello chiarezza catanista lux e tutti quelli che vengono dopo forza cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 😈 😈 😈

  2. Ip Address: 79.10.8.174

    e cambiato l’orario e sono un po stonato dalla felicita ciao simone 😉 😉

  3. Ip Address: 91.181.91.29

    Buongirono a tutti!!

    Ciao Angelo,

    io manco lo sapevo che fosse cambiato l’orario.

    Sfortunatamente ieri non ho potuto seguire la partita…
    Non potete immaginare la gioia non appena ho appreso il risultato finale…
    Sono entuasiasta.
    Saro’ onesto…le mie previsioni, per queste cinque Calde giornate di campionato, con Inter, Fiorentina, Lazio, e Napoli e Milan, prevedevano un Catania da 4 punti…La realtà sta dicendo che mi sbaglaivo di grosso!!!
    siamo già ad 8 punti, ed ancora dobbiamo giocare con il Milan, una sconfitta a San Siro contro un Milan Stellare ci starebbe pure…..ma a questo punto mi aspetterei di tutto.
    Se la squadra riesce a mantenere questa concentrazione, questa grinta, forza di volontà…non so dove possiamo arrivare.
    Leggevo un post di Vittorio ieri sera….e sono d’accordo con lui (tanto per cambiare 🙂 ) Montella, sta dimostrando di essere inteligente.
    Non si vedeva un Catania cosi’ spettacolare da non so quanto tempo.
    Ricordo quest’estate quando ci lamentavamo del Mercato, dove non si muoveva foglia….non c’era cosa scrivere sul catania….mi viene da ridere a ripensarci adesso.
    Sono davvero contento, in televisione, adesso non possono non parlare del Catania.
    4 risultati contro 4 BIg del nostro campionato non possono passare inosservati.
    Leggevo un articolo su La Republica.it a cura di Marco Gaetani, che diceva cosi’ (copio testualmente).

    “domenica c’è Milan-Catania e questo sì, chiamatelo big match, perché è giusto così.”

    FOZza CATANIA!!

  4. Ip Address: 82.145.211.39

    buongiorno a tutti pari! Quannu ricu a tutti pari voddiri nessuno escluso! Saluto particolarmente me frati Mario che abbraccio fortemente, e tutti gli amici del sito.
    Il Catania e stratosferico ! Ed e Cambiato poco dall’anno scorso , pochi innesti e spettacolo di gioco grazie ad un ragazzino ,si può dire, montella che nessuno aveva capito a roma e pulvirenti grazie al consiglio di totti lo prese e adesso stiamo gioiendo! Purtroppo quello che dice l’amico Simone che saluto , che cominciano a parlare del Catania non è ancora reale, ieri con tutto ciò che abbiamo vinto contro un avversario molto forte non hanno speso una parola per il Catania ma si limitavano a dire dell’ampio turnover che aveva fatto la squadra partenopea! Ancora ci manca il Milan da domare e allora li forse si accorgeranno di noi………………
    Vi racconto cosa mi è successo la scorsa settimana , mi chiama premium e mi fa l’offerta per il Calcio, devo dire molto allettante, e io non accetto per l’unico motivo che mi sta a cuore , il Catania! Gli dico , ma il Catania voi non c’è l’avete e io soldi non ne butto per altre squadre! E la tipa mi risponde “ha ragione”non posso che desistere con le sue motivazioni visto che e stato nostro cliente e mi dispiace non poterla accontentare!!! qui da me sul digitale e uscito un Canale free che si chiama Udinese Calcio dove fanno tutto su L’udinese e pure le partite, perché la società non crea uno pure per il nostro Catania?…..!!….

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu