Catania non morde

 Scritto da il 1 novembre 2014 alle 19:53
Nov 012014
 

Avellino-Catania

l’Avellino batte il Catania 1-0 grazie ad un calcio di rigore troppo generoso alla metà del primo tempo, ed è bastato Agli irpini per sbarazzarsi di una compagine Rossoazzurra sin troppo rinunciataria.

La squadra di Sannino a tratti,  ha dato l’impressione di sovrastare un avversario per nulla trascendentale,  nella ripresa  entreranno anche Calello e Cani ma il Catania non riesce mai a rendersi pericoloso creando solo tanta confusione senza mai  impensierire gli avversari,  mai un tiro in porta.
l’Avellino bada soprattutto a coprire la sua metà campo,  affidandosi alle ripartenze.  Unico elemento positivo per i rossazzurri è la grinta di talune prove individuali che lasciano ben sperare per il futuro,  ma al livello di squadra siamo ben lontani.
Rimane Leto l’anello debole dell’attacco Rossazzurro nel contesto di un match il cui risultato più logico sarebbe stato un pareggio.
L’attacco ha faticato a rendersi pericoloso.  Leto non pervenuto,  isolato Calaiò,  a corrente alternata Martinho,  costretto ad uscire per problemi fisici,  fuori anche Peruzzi con problemi muscolari.

Non succede assolutamente nulla,  il Catania ha tentato il tutto sbattendo continuamente contro il muro dell’Avellino.
Torna nuovamente a bocca asciutta, un mal di trasferta cronico.

Sannino: Oggi il Catania è entrato in campo nel secondo tempo. Nel primo tempo non siamo andati bene, nella ripresa ho visto una squadra arrembante, vogliosa di recuperare il risultato. Mi hanno stupito per la voglia, ma nella prima parte siamo stati deludenti. Peruzzi per un po’ starà fermo (ha sentito una fitta e solo dopo gli esami sapremo l’entità degli infortuni) e per Martinho spero che siano problemi di lievi entità. Purtroppo dobbiamo fare i conti con la sconfitta e con gli infortuni di due giocatori importanti. Io voglio sempre di più e sono arrabbiato per il risultato.
Differenze tra casa e trasferta? C’è qualcosa che ancora non va. Abbiamo cercato di fare la nostra partita, ma non siamo riusciti a trovare il guizzo giusto. Dobbiamo migliorare molto. Speravo di muovere ancora la classifica, anche un pareggio sarebbe servito. Leto? Oggi si è impegnato così come Monzon.

Monzon: Nella prima parte non abbiamo fatto molto bene. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma non è andata così. Stato d’animo? Siamo giù perchè pensavamo di fare meglio,  ora subito a lavoro per superare questo momento.  Prestazione personale? Positiva,  sono contento per me, ma questo non è bastato per la squadra. Faccio sempre quello che mi chiede il mister. Personalmente mi sento molto bene e con più di fiducia. Mi piace giocare più avanti, ma nel primo tempo abbiamo giocato meno palloni. Varese? Speriamo di riscattarci subito e risollevarci da questo momento. Lavoriamo concentrati e convinti che dobbiamo migliorare.

  52 Commenti per “Catania non morde”

  1. Ip Address: 95.246.43.235

    Riporto dalla pagina precedente.

    Buonasera a tutti!

    Il rigore secondo voi c’era? Mah! Altro che generosità, per me è stato regalato!
    Con Leto in campo, si gioca sempre in 10, sempreché uno non venga espulso dall’arbitro, come spesso accade di questi tempi! Immaginavo che sarebbe stato un fuoco di paglia…….e il presidente dice che è stanco di prendere insulti.

    Presidente, se non vuoi essere insultato, liberati di quella zavorra di Cosentino e comincia a mettere mano al portafogli per gennaio, altrimenti gli insulti li continuerai a prendere…….e saranno più che meritati!

    Consentinu, uotinni!!!

  2. Ip Address: 79.47.24.47

    Fallita miseramente la prova del nove. Contro un Avellino esperto della serie cadetta, il Catania ha dimostrato i suoi limiti: mancanza di gioco collettivo, difficoltà a contrastare esterni veloci, assenza di un metronomo regista, difficoltà nel concludere. Contro una compagine ben messa in campo, che è riuscita ad imbrigliare il nostro centrocampo, i rossazzurri hanno espresso una prestazione scialba, che neppure il vantaggio avversario è riuscito a svegliare, anche per i meriti dei lupachiotti avellinesi, gente giovane, pimpante come Arrighini imprendibile e chiosa centrale attentissimo, con i veterani castaldo pesacane e Arini e Con kone, D’Angelo, vergara e visconte a imbrigliare i nostri centrocampisti sino ad annullarli. Gente da A i nostri o i Loro? Sicuramente insufficienti i nostri, a cominciare da Frison, ormai brutta copia di quello ammirato nella semifinale in coppa Italia e più vicino a quello della sonora sconfitta dell’anno scorso sempre contro la Roma o quello impotente sui tiri piazzati di questo inizio stagione, per finire con leto, purtroppo non adatto a questo campionato, essendo evanescente, goffo, talvolta irritante per non dire addirittura ridicolo. Un grazie al grande esperto di mercato cosentino sia per aver individuato i giocatori idonei ad affrontare questa B, che per la bella preparazione ed amichevoli precampionato confezionate, che non ci hanno permesso di valutare in tempo i limiti di un complesso umano che, definirlo squadra, è quantomeno azzardato. Inoltre, come se non bastasse, al fine di evitare le frecciate del mio collega avellinese, lunedì sarò costretto a chiedere un giorno di ferie. Abbassati, semu.

  3. Ip Address: 79.30.141.245

    Finalmente Monzon più avanti , però l’infortunio di Peruzzi ( l’ennesimo!!! ) ha vanificato l’esperimento. Frison insicuro ed impacciato. Leto e Cani non danno nessun apporto alla squadra (non è una novità). Abbiamo avuto conferma di quanto sia indispensabile la presenza di Rosina in campo, serve un’altra vera punta (non è una novità). Comunque un pari sarebbe stato il risultato più giusto. Buona nottata a tutti.

  4. Ip Address: 79.37.110.178

    Nell’organico dell’Avellino figurano alcuni calciatori fino a poco tempo fa sondati dal Catania nella sessione estiva del mercato . Si tratta del difensore Fabio Pisacane, del laterale Luca Bittante e del centrocampista Moussa Kone. Ma ” l’esperto ” a.d. Cosentino decise di non affondare i colpi, preferendo altri giocatori. Ora mi domando chi lo farà il mercato a Gennaio ?

  5. Ip Address: 79.25.41.20

    Uno dei tanti problemi del Catania di quest’anno si chiama portiere ; con un estremo difensore di media stazza oggi si portava a casa almeno un punto….peccato ,per il resto buona prova di MONZON ,RINAUDO ,MARTINHO E MARCELINHO insufficienti tutti gli altri ,imbarazzanti LETO E CANI. Non resta che limitare i danni fino a gennaio per riparare con 4-5 giocatori di livello fra cui un buon portiere altrimenti campionato anonimo.Diamo fiducia alla società che è già a lavoro per rimediare agli errori commessi.

  6. Ip Address: 94.167.21.215

    a cosa serve fare 5 gol e poi perdere miseramente fuori….non si riesce mai a vincere fuori e una maledizione che dura ormai da 3 anni..e incredibile ..e un macigno pesante che ci portimao da anni. Ripeto questo leto e cani li mandino via a vendere broccoli che e meglio…sono giocatori che non valgono gli ingaggi percepiti…riprendiamoci il papu gomez e partiamo da li ..riprendiamoci bergessio…loro hanno lasciato il segno a catania. 😳

  7. Ip Address: 79.47.24.47

    Dalle parole di Sannino al termine della gara, si comprende la sua arrabbiatura avverso quei soliti episodi che determinano una sconfitta. Sicuramente un portiere esperto doveva gestire meglio la situazione e capire che un attaccante, farà di tutto per sbattere contro il portiere, ingannando così l’arbitro che in una frazione di secondo deve decidere cosa fare, davanti ad una platea di spettatori di parte. Purtroppo le immagini viste solo di spalle anche dagli addetti ai lavori, non chiariscono nulla, e, nel dubbio, si da ragione all l’arbitro, non avendo alcuna possibilità di visione rallentata. Frison ha a gran voce fatto capire di non averlo toccato, e castaldo e’ un giocatore troppo furbo ed esperto. Comunque il portiere doveva leggere meglio il momento e capire che l’attaccante avrebbe cercato il contatto; magari doveva cadere solo col corpo ma con le mani ben alzate, forse sarebbe bastato solo questo a far decidere diversamente Aureliano. Comunque, una squadra che vuol salire di categoria doveva costruire gioco, cercare di salire palla al piede e non gettare il pallone in avanti a campanile alla Salesiani maniera, sperando nel guizzo di tre attaccanti forti fisicamente ma, a parte la classe di calaio, gli altri due evanescenti ed irritanti. Anche nel centrocampo, gli uomini che dovevano costruire gioco (ma dov’è il faro, il metronomo?) escalante, Caiello, Marcelinho, si sono dimostrati essere ancora non maturi. Discorso a parte per Rinaudo che ha retto le incursioni avversarie da buon incontrista, e di martinho, stranamente impiegato a dx lui che è un sinistro puro. La scelta di monzon alto, ha penalizzato il brasiliano, scomparso dalla partita quasi subito e poi per infortunio; questo esperimento, magari, da riproporre in assenza di martinho, ma a mio parere da non ripetere in presenza del brasiliano. Da persona onesta e con i piedi per terra, l’allenatore ha fatto chiaramente intendere delle difficoltà di formazione e della necessità di correre ai ripari. Adesso con l’infortunio di Peruzzi, ci accorgiamo che a dx nel ruolo si dovrà adattare Gyomberg o far ricorso al primavera Parisi. Se penso che L’ex Siena Angelo si poteva prendere a costo zero, mi viene la rabbia. Ringraziamo ancora la dirigenza per la lungimiranza di aver contato su gente scoppiata ed infortunata cronica. Malgrado tutto, forza Catania sempre.

  8. Ip Address: 151.54.67.161

    Sannino non mi piace, il suo protagonismo in panchina dà fastidio, sembra un vigile urbano al Cairo. 10 giornate – 12 punti con questa squadra (e tutti gli infortuni) è il minimo sindacale. Fare il fenomeno in panchina quando la squadra arranca è insopportabile, e poi in conferenza stampa…..bla bla bla ….è bravo. Due mesi in panchina e non si vede gioco, giocatori fuori ruolo, anche ieri palle lunghe e pedalare. Cominci con il mettere ogni giocatore nel proprio ruolo, cominci a giocare palla a terra, il calcio non è una scienza esatta e non c’è niente da sperimentare.

  9. Ip Address: 151.54.67.161

    Forse Zeman non verrà mai a Catania, il clone esiste basta cercalo.

  10. Ip Address: 93.48.212.115

    Carusi siti npazzuti,ma pu vuautri cu su i iucaturi di liveddu si no Calaio’Rosina Rinaudo Martinho ecc.. stu campuonato e troppu scassu e a capolista Carpi iavi n attaccanti ca si chiama Kevin Lasagna poi avi Lollo,Di Gaudio su chiati i iucatuei du livello? taghiatila va.

  11. Ip Address: 188.216.237.188

    Forse qualcuno sta dimenticando che il nostro AD Cosentino ha dichiarato ripetutamente che la squadra è al completo e che il nostro presidente si arrabbia se stampa locale e tifosi non sostengono l’intera società. Due risultati positivi hanno portato qualcuno a riconsiderare in senso positivo l’operato di Cosentino. Bene penso che, con tutto il bene che si può volere a Pulvirenti per gli 8 anni di serie A, mettere la testa sotto la sabbia vuol dire volere il male del CalcioCatania.

    Per chiarire il concetto, riporto alcuni dati oggettivi di quest’anno (stendiamo un velo pietoso sull’anno scorso):
    1) Leto impalpabile e irriverente, praticamente dannoso per la squadra e lo spogliatoio (cosa nota dall’anno scorso);
    2) Almiron indisponibile a tempo indeterminato (è un anno e mezzo che non gioca e questo si sapeva);
    3) Rolin infortunato per i primi mesi di campionato (cosa nota prima delle fine del calciomercato estivo);
    4) Castro con problema all’ernia (cosa nota prima delle fine del calciomercato estivo);
    5) Marcelinho, Crapek, Sauro, Escalante sono tutti giocatori non di categoria e il cui tempo di adattamento al calcio italiano era da mettere in preventivo (cosa nota in fase di allestimento della squadra);
    6) non esiste un vero sostituto di Calaio’ (cosa nota in fase di allestimento della squadra).
    Ricordo che ci sono max 20 over 21 in serie B e quindi se ti mancano 4-5 giocatori di questo tipo già in partenza, ti consegni ad un sicuro fallimento.

    Secondo me partire in questa situazione e dichiarare “Devo vincere il campionato!”, soprattutto dopo il disastro gestionale-organizzativo dell’anno scorso equivale a prendere per c…. la tifoseria.
    Se poi la stampa locale vuole girarsi dall’altra parte, non credo che aiuti la causa, ma si rende complice delle scellerate scelte societarie. FORZA CATANIA SEMPRE

  12. Ip Address: 151.74.136.189

    Nessuna novità sotto il sole si continua a perdere sistematicamente anche in Serie B fuori casa.

  13. Ip Address: 188.222.226.239

    Io, come anche fatto notare da Max Licari, la formazione messa in campo da Sannino non l’ho capita. Secondo me nel Catania la formazione ancora non la fa l’allenatore.

    Almeno, come qualcun’altro ha gia’ detto, la tenuta atletica non è sembrata male. Pero’ se non ci sono idee e giocatori al posto giusto…

  14. Ip Address: 176.201.28.109

    CIAO A TUTTI,IERI OLTRE LA PRESTAZIONE SCHIFOSA DI LETO E CANI, SONO RIMASTO SCIOCCATO PER LE PAPERE DI FRISON, AVETE VISTO QUANDO STAVA PRENDENDO LA PALLA CON LE MANI FUORI DALL’AREA DI RIGORE???E QUANTE VOLTE A TOCCATO LA PALLA GIA’ FUORI DALL’AREA REGALANDO CALCI D’ANGOLI ALLA SQUADRA AVVERSARIA, ALCUNE VOLTE SEMBRAVA CHE REMAVA CONTRO IL CATANIA!!!!!!NN HO PAROLE SOLO INSULTI!!!!!ANCHE SE IL CATANIA VINCE 10 PARTITE CONSECUTIVE(COSA CHE NN AVVERRA’ MAI)I CORI CONTRO ‘ cosentino vattene-presidente svegliati nn devono finire mai’!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. Ip Address: 79.37.62.211

    Da alcuni post adesso il dito indice contro e’ all’indirizzo di Sannino. Perché ? Chi doveva schierare? D’accordo, Monzon avanzato sperando che martinho riusciva a rendere anche a dx e’ stato azzardato, ma per il resto, fuori Rosina, questa e’ la formazione, chista ie a zita ca cunzau Cosentino. Sannino l’ha fatto capire ad ampie lettere che una squadra, formata da 20 teste diverse, si amalgama durante la preparazione. A bocce fatte, e’ difficile amalgamar la, ed impossibile se non si riesce a schierare almeno per 3 partite consecutive una squadra “titolare”. Mancano sia gli automatismi che addirittura gli organici, immaginati ad agosto con titolari oggi fantasmi o presunte promesse glorie che le 10 partite hanno dimostrato non essere all’altezza del compito. Che deve fare Sannino? Mettere la primavera in campo ? Fare il medico o il mago per rialzare qualcuno dalla barella? Insegnare a giocare a pallone a gente che non aveva MAi visto la b e che la dirigenza pure sconosceva, essendosi fatta scappare giocatori di categoria anche a costo zero? Permettetemi, ragazzi, ma per me ci resta solo Sannino e la sua grinta per sperare ancora in qualcosa di buono……..o vorreste De canio, atzori, si, forse Ancellotti, mihalovic Montella, e perché no, anche mouriho andrebbe bene, a parte che accettino questa sfida impossibile. Come ho detto, questa squadra con un regista ed una punta di peso esperti di categoria, si potrebbe rialzare. Occorre però conoscere il mercato e mettere mani al portafoglio.

  16. Ip Address: 79.47.8.1

    Buonasera raga’!

    Stamattina e fino ad ora il nipotino “rompino”, e’ andato a casa sua, non mi ha fatto fare manco uno straccio di post.

    Che dire raga’, io sono arrabbiatissimo e cerco di comprimerla in altri modi.
    Comunque non andremo in Lega “PRO PRO PRO”, perche’ ci sono altre squadre piu’ scarse di noi, meno male.
    A meno che il duo Pulvirenti-Cosentino correggono gli errori fatti nella campagna acquisti estiva. Se continuano a dire che la squadra e’ forte veramente si meritano una “mazzata sui cojones” come stiamo facendo noi “poveracci tifosi”! :mrgreen:

    Ho visto la squadra della Primavera contro la Lazio, ebbene il Catania a perso 3 a 0.
    Sembra che siamo stati “scarsi in campo”, ma non e’ cosi.
    In 11 contro 11 equilibrio totale delle due squadre in campo, quando Parisi, una prima volta ammonito, ne fa addirittura due di falli consecutivi e viene espulso dall’arbitro donna, molto brava, al 61′.
    Negli ultimi 15 minuti circa ci hanno fatto 3 pappine.
    MI e’ piaciuto molto la Primavera, anche se secondo me, come la prima squadra, manca uno che la metta dentro.

    Buonanotte a tutti i pazzi per il Catania 😐

  17. Ip Address: 151.54.76.18

    Sannino é un bravo tecnico indubbiamente , ma non ha dato un gioco alla squadra che gioca con lanci lunghi troppo spesso e poi é tornato ad insistere con Leto che é il valore ridotto della squadra.
    Due appunti se li merita, per il resto buon lavoro mister

  18. Ip Address: 79.37.62.211

    Perplesso, anch’io, come te, non vorrei più vedere in campo Leto, ma neanche in tribuna, credimi, così come Castro. Per loro io spero il fuori rosa, per far posto ad altri.
    Purtroppo, non sappiamo cosa avviene negli spogliatoi. Pressioni di cosentino? Promesse di leto? Alternative non valide? Forse questa la causa principale. Abbiamo visto basiric (ma è’ infortunato) Rosina out e cani inesistente e nervoso. Chi deve schierare? Non resta che il primavera Di Grazia, magari alla prossima, con tante grazie da rivolgere al grande uomo del nostro mercato estivo. Giorgio, questo no, ti prego, adesso scriviamo nei post che non scenderemo in pro? No, ragazzi, vi prego, il posto del Catania dovrebbe quanto meno essere a sx nel tabellone. Intanto il Varese ha vinto contro il Modena con un volitivo Miracoli (il cognome una garanzia), 2 le sue reti , il veloce ungherese Tamas e i sempreverdi neto pereira velocissimo sulla fascia sx ( e noi chi mettiamo basso a dx?) e il veterano zecchin. Altra sofferenza tra sei giorni, con la speranza di farne uno più di loro. Abbassati semu!

  19. Ip Address: 188.220.204.164

    Io non ho capito i ruoli invertiti di Capuano e Gyomber e la presenza di un Leto ormai perennemente fuori forma. Anche a me poi sembra che Frison stia attraversando un periodo di confusione; forse si vedeva in un’altra squadra in ben altra categoria e con noi si fa venire gli stinnicchi?

    Per il resto a me Sannino sta bene, a patto che non si faccia influenzare nelle scelte di chi va in campo.

  20. Ip Address: 79.47.8.138

    Buongiorno raga’!

    Stamattina cielo un poco nuvoloso e la temperatura e’ buona.

    Registrati dagli “Ospedali Riuniti” di TdG i “nuovi entrée” e cioe’ Peruzzi, sembra un mese e mezzo “in Sala Terapie” e Martinho” ancora sconosciuto “la diagnosi”.

    Per il derby con il Trapani manchera’ sicuramente Gyomber!

    Mister San Sannino ha comunicato alla Societa’ Calcio Catania di effettuare subito un pellegrinaggio a Lourdes da Catania!

    Non ci resta che piangere!

    Buona giornata a tutti!

  21. Ip Address: 151.74.178.88

    Non so…..poi uno legge il giornale locale dove nelle pagelle ci sono tutt’altre valutazioni e ci si chiede se forse abbiamo visto un altra partita!

    La realtà è che siamo nella parte bassa della classifica di B.

    Le cause, i rimedi, le responsabilità, gli infortuni, gli acciaccati cronici, la sfortuna, il mercato e chi più ne ha più ne metta ma la realtà e che siamo una squadra da bassa classifica della serie B italiana e mostriamo un gioco che dire che è calcio è un atto di amore profondo.

  22. Ip Address: 151.74.178.88

    Però io non sarei così sicuro che gli infortuni muscolari che i nostri si auto-flagellano da soli siano esclusivamente figli della sfortuna soltanto.
    Possibile che solo i nostri si stirino o si strappino correndo da soli.
    Mi pare oggettivamente assai strano.
    Ma siccome non si può criticare nessuno, nemmeno il Prof Ventrone ( a proposito ma professore de che? ) che è un lusso per noi…..ma non potremmo avere meno lussi e qualche preparatore atletico meno famoso e fumoso ma forse più attento e moderno?

  23. Ip Address: 62.2.176.13

    ciao perplesso e a tutti i pazzi del CATANIA

    domande sopra domande……..

    io direi che siamo scarsi e basta!

    Pulvirenti, Cosentino, Ventrone e 2/3 della rosa da cestinare.

    l’unica cosa che ci é rimasta…… la SPERANZA

  24. Ip Address: 151.74.178.88

    Già, la speranza e l’illusione.
    Aver umiliato l’ Entella ci ha fatto drizzare le creste, seguito poi dalla sonora batosta ad Avellino
    E c’è chi ha umiliato il Milan in casa….onore al merito.

    Speriamo di battere il Varese, se riusciamo poi saremo tutti felici….poi verrà la trasferta e solite paure….che pena!

  25. Ip Address: 195.66.9.200

    @Perplesso
    Il Catania gioca con lanci lunghi per saltare il centrocampo.
    Non facevamo calci lunghi con l’Entella perché ci lasciava spazio. Questo Catania non può permettersi di giocare solo con 3 a centrocampo e – se gli altri sono a 5 – manco con 4. Sannino però non sabato aveva deciso per le 2 punte e infatti non ha fatto che urlare ora a Sauro ora a Gyomber di salire per aiutare il centrocampo. Avrebbe a mio avviso potuto lasciare perdere Leto e schierare Marcelinho in una sorta di 451. Ma anche così suona come una bestemmia, perché Martinho, Marcelinho e Monzon giocano tutti sulla fascia, mentre gli unici centrocampisti centrali che abbiamo (bocciato a quanto pare Chrapek) sono Rinaudo ed Escalante.
    E badate che a centrocampo l’unico infortunato è Almiron. Quindi risulta evidente come questo settore della squadra sia stato costruito con poco raziocinio.
    Io insisto a chiedere di vederli giocare con il 352, ma devo ammettere che dall’infortunio di Spolli 3 difensori centrali non li abbiamo mai avuti disponibili.
    Le pagelle della Sicilia le ho lette anche io: mi hanno lasciato un brutto sapore, come di pagelle troppo …aziendaliste.
    Per risultati meno deludenti di quelli di quest’anno ricordo che La Sicilia di Prestinenza, Gennaro, Tosto ad Angelo Massimino lo mettevano in croce.
    Sannino a me non fa impazzire come tecnico, ma è vero che non ha mai avuto la possibilità di poter scegliere chi far giocare fra due alternative.
    La frequenza degli infortuni (e poi sempre gravi, non c’è uno che non resti fuori almeno due domeniche di fila) è diventata da leggenda. Ed è il secondo anno che è così.

  26. Ip Address: 151.74.178.88

    Col 3 – 5 – 2 a mio personalissimo modo di vedere è troppo rischioso per noi, difendere in tre è dura specie quando sulle fasce dovresti avere Peruzzi e Monzon come esterni di centrocampo pronti a rientrare e i due non hanno nel sangue la dote di difendere benissimo.
    In B ci sono certi rognosi corridori in attacchi altrui che fanno su e giù nelle fasce e costringerebbero i due nostri a stare dietro fingendo da terzini.
    I nostri finirebbero così per fare il 532 ed ecco allora spuntare i soliti lanci lunghi dello slovacco o di Sauro che non hanno il piede delicato…..saltare il centrocampo che, divenuto a tre, necessità della palla lunga alla ricerca dell’attaccante, in tre a centrocampo finiscono per soccombere, sempre in inferiorità numerica.
    Difendere con Capuano , Gyomber e Sauro…..mmmmm…..non so se è rischioso, troppe papere hanno fatto finora, rischioso.

  27. Ip Address: 82.187.251.105

    Ieri bastava confermare la squadra vittoriosa contro l’Entella con marcelinho al posto di rosina.
    Frison
    Peruzzi Sauro Capuano Monzon
    Jankovic Rinaudo Escalante Martinho
    Marcelinho Calaiò
    Dopo l’infortunio di Peruzzi io avrei messo Parisi; Dopo l’infortunio di Martinho, avrei inserito Gyomber centrale, spostando Capuano sulla sinistra e avanzando Monzon. Altra sostituzione Calello per Escalante. Non penso ci voglia chissà quale patentino!!! Per la prima volta il prof Sannino aveva la possibilità di schierare per 10/11 la stessa formazione. Quindi non si lamenti per infortuni e c.te varie. E’ un altro uomo della scuderia e pertanto deve far giocare Lento e compagnia cantante. Deluso!!!!!

  28. Ip Address: 87.17.22.254

    buonasera a tutti amici rossazzurri ce poco da dire finquando mettono in mezzo leto e qualche altro brocco fuoricasa e janca solo la maglia tutto il resto e noia

  29. Ip Address: 212.35.19.138

    Leto?
    Sannino sei uguale agli altri!
    Dai non fare il pecorone e pensa con la tua testa!
    Fai giocare Leto! Dico LETO!!!
    Ma quante volte ti deve mandare a fare in c…….?

    Leto lo devi mandare in tribuna! E Cosentino lo devi mandare a fare in ……!

    Sannino esci gli attributi

    Cosentino vattene, vattene

  30. Ip Address: 79.47.8.138

    Notte a tutti i pazzi per il Catania!

  31. Ip Address: 79.37.62.211

    Ragazzi, nel Catania non c’è un problema ma diversi problemi.
    Primo: cosentino, che purtroppo non conosce il campionato di b;
    Secondo: preparazione inadeguata con amichevoli giocate con squadrette che non hanno fatto evidenziare i problemi;
    Terzo: durante il mercato aperto, le avvisaglie contro sud Tirolo e Cagliari sono state sottovalutate;
    Quarto: affidare la panchina ad un allenatore senza esperienza di b;
    Quinto: scommettere su uomini scassati sperando nei miracoli;
    Sesto: rinunciare a giocatori quali bergessio, barrientos, Izco, Bellusci, doukara, Lodi, senza prendere alternative valide, se non calaio martinho e Rosina, troppo poco!
    Settimo: perdurare nell’errore del mancato acquisto di una altra punta esperta e di un centrocampista regista e metronomo;
    Ottavo: non aver previsto alternativa a dx qualora Peruzzi non potesse giocare;
    Nono: la squadra inizia dal portiere e Frison e ‘ regredito enormemente;
    Decimo: perdurare nella mancanza di un d.s. Esperto.
    E ora ce la vogliamo prendere con Sannino perché ha messo dentro leto? Ma che ha fatto Marcelinho da quando è’ entrato? Zero assoluto.e cani? Idem con patate! E quali erano i centrocampisti che appoggiavano il gioco in avanti? Zero assoluto. E quanti i cross in area dalle fasce? Zero. Purtroppo, giocavamo contro l’Avellino che ha un centrocampo più forte del nostro, con uomini esperti di categoria che ci ha imbrigliato e siamo stati puniti da un occasione creata da Frison. Vedremo contro il Varese, magari riusciamo a caricarci col pubblico a favore, ma una domanda mi pongo: chi fermerà neto pereira che è’ velocissimo sulla fascia sx dove mancherà Peruzzi? L’unico sarà Gyomberg adattato, ma soffrirà parecchio. In attesa di notizie dall’ospedale di torre ddl grifo, un saluto a tutti voi.

  32. Ip Address: 87.11.152.200

    Buongiorno raga’!

    Stamattina cielo azzurro con il sole e la temperatura e’ buona.

    Nulla da aggiungere sulla Nostra squadra! 😥

    Buona giornata a tutti! 😐

  33. Ip Address: 94.162.31.237

    Buongiorno a tutti

  34. Ip Address: 80.181.150.43

    crediAMOCI……MA CI VOLI CORAGGIO..

  35. Ip Address: 151.74.178.88

    Fonte redazione di TMW.
    “………Nonostante le critiche piovute addosso sulla dirigenza, alcune giustificate (la scelta di Pellegrino) altre eccessive (mercato estivo), questo Catania resta la squadra favorita per la promozione in A. Il vice presidente Cosentino in estate ha saputo lavorare bene in uscita piazzando giocatori ormai logori e vendendoli a peso d’oro. In entrata mercato scoppiettante con gli arrivi di Rosina (zero euro), Calaiò (zero euro), Sauro (zero euro), Jankovic (zero euro), Escalante (zero euro), Calello (zero euro), Martinho (900 mila euro), Rinaudo (1.350.000 mila euro). Inoltre sono rimasti Peruzzi, Monzon e Spolli che avevano mercato. Insomma le critiche feroci di parte della stampa catanese sull’operato di Cosentino potrebbero essere state affrettate quanto inopportune….”

    I logori in uscita sarebbero Lopez, Izco, Barrientos, Bergessio, Bellusci, e tutta quella serie di giocatori come Antenucci, Sciacca , Catellani, Doukara, Patkovic e magari ne dimentico qualcuno.
    Ne avessimo ancora qualcuno di questi logori certamente non saremmo qui.
    In entrata solo a costo zero tranne Rinaudo e Martinho a quanto pare.
    Forse siamo noi che non capiamo nulla di calcio oppure la classifica è un altra…..mi sa di sí.

    Critiche feroci della stampa catanese?

  36. Ip Address: 151.74.178.88

    La stampa catanese ha dato il sei e mezzo politico a tutti, Leto compreso…..la miglior partita da quando è qui….. Critiche feroci???? 😯

    Ma la classifica si legge dal basso in alto oppure al contrario? Mi sta venendo qualche dubbio…..

  37. Ip Address: 87.11.152.200

    Buonasera raga’!

    Ciao Mexxican, ALEX e Perplesso! 😉

    Nulla da dire sulla squadra del Catania, ormai fra “sfiga” e enigmatiche formazioni che previsioni rimangono per un qualsiasi risultato?
    Nulle! 😥

    Notte a tutti i pazzi per il Catania!

  38. Ip Address: 79.46.149.177

    Ciao Perplesso, io ho sondato altri siti che non sono stati molto lusinghieri sul Catania. Comunque, analizzando la partita scorsa a mente lucida, possiamo dire, a mio parere, che L’avellino ha dimostrato di avere un centrocampo più esperto del nostro e abituato alle battaglie della B. Ciò detto, trova conferma nella spasmodica ed inutile ricerca di saltarlo, giocando con tre punte……pardon, due punte : Calaio la vera e Cani, la comparsa, e quel Leto spacciato per punta ma per me sta dimostrando un peso inutile, insomma, Na’ cappata. Per me l’impegno ovunque c’è stato, in quanto anche L’avellino non ha fatto niente, ma noi ancora meno e poteva essere partita da pareggio secco, ma quel rigore ci ha condannati. Non so che v oto abbia preso Frion, io comunue lo vedo lento, timido, pauroso, confuso. Chissà cosa sta succedendo. Ho sentito che ci sONO stati i rientri in gruppo di spolli e Almiron, ma infortunati Peruzzi e Martinho. Domani parlerà capuano e continuiamo a sentire parole dei calciatori, ma la dirigenza tace. Per ora buonanotte a tutti

  39. Ip Address: 79.43.40.141

    Buonasera a tutti!

    Presidente, muoviti! Smettila di far portare a Catania delle inutilità! Basta! Liberati da quel sanguisuga di Cosentino e metti mano al portafogli!

  40. Ip Address: 93.34.224.243

    Ciao Giorgio 47 , ormai qui dici limita soltanto ai saluti per il resto silenzio

  41. Ip Address: 93.34.224.243

    Scusate volevo dire si ci limita

  42. Ip Address: 151.74.178.88

    Forse è meglio il silenzio e attendere sabato, l’unica cosa che di resta da fare, e …… sperare bene.
    Buona giornata a tutti anche se piove maledettamente.

  43. Ip Address: 5.87.243.195

    Buongiorno a tutti , anche qui piove a dirotto da far paura ma da queste parti non è una novità siamo nel pisciatoio d’Italia

  44. Ip Address: 82.59.110.136

    Buongiorno raga’!

    Stamattina tempo nuvoloso con il sole ed un po’ di vento, mentre la temperatura e’ buona.

    Ciao Mexxican,, Mongibello, Catanese a Napoli e Perplesso! 😉

    Mexxican, da qualche tempo mi dedico all’enigmistica, almeno riesco a “cavarne” qualcosa mentre sulla Nostra squadra “nisba” cioe’ niente.

    Buona giornata a tutti! 😥

  45. Ip Address: 91.253.130.215

    Ciao Giorgio 47, ma nell’enigmistica c’è traccia del nostro CATANIA ?

  46. Ip Address: 82.59.110.136

    Ri-ciao Mexxican.

    Da marinaio il pisciatoio d’Italia era La Spezia.
    Acqua per sopra e’ sotto, stai proprio inguaiato! 😆

    Bye bye!

  47. Ip Address: 82.59.110.136

    Forse si, basta rispondere alla domanda “dove si trova gli Ospedali Riuniti del Calcio Catania? Risposta “a Torre del Grifo, localita’ Mascalucia (CT).

    P.S.
    Mia moglie mi sta’ dicendo di andare a fare la spesa! :mrgreen:
    Bye bye

  48. Ip Address: 94.222.30.54

    certo che vedere i rosella espugnare san siro mi fa un effetto strano. E non tanto per la differenza delle squadre, quanto per l’atteggiamento dei rispettivi presidenti. Uno senza fare troppi proclami ha portato la sua squadra in serie A con il record di punti e adesso si sono tolti la soddisfazione di umiliare il milan in casa, l’altro continua a declamare che la squadra è perfetta mentre questa naviga nei bassifondi della B. Un po’ di serena autocritica sarebbe la cosa migliore per riappacificare tifosi e società, invece di questa costante presa per i fondelli ca cjavemu u squattruni i serie A.
    Ricordo quando il Catania vinceva a Torino con la rubentus, sembrano passati decenni da quella stagione… Anche adesso Sinisa ha un presidente abbastanza arrogante e macchittistico ma che gli ha costruito una squadra da terzo posto.
    Che amarezza.

  49. Ip Address: 94.222.30.54

    Dimenticavo: complimenti ai rosella per l’impresa di San SIro.

  50. Ip Address: 82.59.110.136

    Salve raga’!

    Ciao pietro paolo! 😉

    Anche io voglio fare i complimenti al Palermo per la vittoria in casa del Milan.

    Rosanero a vita, dove sei?

    Buon appetito a tutti!

  51. Ip Address: 79.46.149.177

    Ciao perplesso, Mongibello,Giorgio,pietro paolo, Mexxican, e a tutti gli altri pazzi del Catania. Oggi conferenza stampa di capuano, vedremo cosa ha da dire. Sembra ci sia un interesse del Catania verso Pisano terzino attualmente al Palermo con poco spazio, e per carrozza centrocampista del Lecce entrambi ex pupilli di Sannino. Domani sera alle 23.30 in differita canale 5 torneo Berlusconi tra Milan e San Lorenzo, con il pitu Barrientos in Squadra.

  52. Ip Address: 190.201.205.6

    The way health care inuacsnre run in this country is the root cause that drives up health care cost. Health care inuacsnres run fundamentally different from any other type of the inuacsnres it is not inuacsnre. Insurance should only cover catastrophic case, not any small bill. The only way to drive down health care cost is to let the patients pay health care providers directly for any bill except for catastrophic bills without the middleman sitting between patients and doctors. To make health care inuacsnre run similar to auto, home, or any other inuacsnre. The consumers can compare the costs from health care providers and make wise decision to select the right health care providers that fit their needs. This is the best solution that benefit all American no matter what party they are. Rate this comment: 0 0

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu