Catania – parma, vista da un tifoso …

 Scritto da il 12 settembre 2010 alle 22:35
Set 122010
 

- 0

Inizia la mia Domenica di passione, oggi non ci sono per nessuno, non ricevo, c’e’ il Catania all’esordio al Massimino.
– Prontu manueli, come semu cumminati ? – (inizia alle nove la giornata Rossazzurra, con una telefonata al mio compagno di tribuna). – Bene…
Fratello, ni viremu o solitu postu, vessu i rui e m’menza. – risponde lui.
-va’bbeni, ni viremu e rui e m’menza -dico io – ciao, a dopo.
Ore 14,30
In lontananza vedo una figura familiare, quella di mio fratello, ci abbracciamo, prendiamo il caffe’, e via, si parte verso la tribuna. Ahhhh che bello, sono all’interno … ci avviamo velocemente verso il nostro posto: ci sediamo.
L’atmosfera all’interno, e’ di grande attesa, non c’e’ la folla delle grandi occasioni, ma la gente sembra ben disposta verso la squadra. Grandi spazi vuoti mi fanno ripensare a quando per sedermi nel mio posto dovevo sempre litigare con qualcuno, ma si sa’ il cuore Rossazzurro non e’ per tutti, e purtroppo ,  non batte in tutti i petti Catanesi. Mi chiedo : “sara’ forse l’abitudine alla serie A, oppure la societa’ dovrebbe incentivare la gente ad andare allo stadio attraverso una politica dei prezzi piu’ consona alla crisi che attanaglia un po’ tutte le famiglie?”
Mah ! la domanda rimarra’ senza risposta purtroppo, e mi siedo nel mio posto
in attesa che inizi la partita!
Quando l’altoparlante da’ le formazioni delle squadre in campo le sorprese
per me rispetto a quello che pensavo si chiamano Potenza e Spolli, sono  contento per il secondo, un po’ meno per il primo, perche’ Alvarez secondo
me e’ molto piu’ forte e competitivo di Potenza … a centrocampo c’e’ l’esordio di Biagianti e in avanti il duo Maxi Lopez- Mascara, supportato  dall’imprevedibilità di Ricchiuti, preposto nell’idea del mister, a fare da cerniera fra i reparti di centrocampo e attacco. Gomez in panchina cosi’ come Antenucci.
Guardo in faccia mio fratello mentre qualcuno qualche gradone sotto di me incomincia ad inveire contro le scelte di Giampaolo … Incs mancu u tempu e gia’ si lamentunu – mio fratello sorride, mi da’ una pacca sulla spalla, (come per dire lascia perdere), mentre l’arbitro gia’ ha dato il fischio d’inizio alla tensone. Va bene cosi’, speriamo abbia ragione Giampaolo.
Comincia!
E’ un inizio lento, le squadre sembrano studiarsi, nessuno rischia, sembra
quasi un’amichevole. Osservo un Parma intraprendente e mi chiedo quando
iniziera’ a giocare il Catania, c’e’ Giovinco che sfarfallegia leggerissimo in avanti, ma rimane solo lo sfarfallio, senza costrutto.
Prima azione del Catania, parte Ricchiuti, s’avvicina all’area – Vai Adrian, vai …(fremo) e tiraaa … tiraaa – mannaggia viene fermato da un difensore al limite – azzz! ma la palla arriva fra i piedi di Peppe, lui non trova di meglio che fare un passaggio a Mirante.
– Ma’cchiffuu? cchi’era n’tiru chidduu ? quello che dicono le persone vicino a me non ve lo posso riferire : andiamo avanti. Passano un paio di minuti, c’e’ un
calcio d’angolo a nostro favore, Peppe va’ a battere. La parabola e’ bella ed arcuata, vedo Spolli che in netto vantaggio  su tutti sta per battere a rete, va  giu’, a seguire Ledesma … giu’ anche lui; fischia Tommasi : rigore! Esultiamo come se avessimo gia’segnato, Peppe va sul dischetto – tratteniamo il fiato … Gooool, Gooool , Goool : per il Catania a segnato Peppe Mascaraaa, Peppe Mascaraaa, Peppe Mascaraaa, l’altoparlante guida l’esultanza. Mi ricompongo a fatica mentre intorno a me la gente esulta, penso che adesso il Catania dopo essersi sbloccato fara’ un’altro tipo di partita, ma qualeee… Il Parma e’ padrone assoluto del centrocampo, solo su una ripartenza Ricchiuti e’ pericoloso, il Parma crea pericoli su pericoli battendo una serie di calci d’angolo, uno, piu’ pericoloso dell’altro, il Catania si limita a difendersi, mentre Maxi Lopez sembra un’anima in pena nel girone dei dannati dell’inferno dantesco : Sono
deluso, mi aspettavo di piu’… finalmente, arriva la fine del primo tempo.  MI alzo, prendo mio fratello per il collo, ( era intento a disquisire con un emerito testa di c..o), e lo invito a prendere il solito caffe’.
– cchi pensi fratello? – chiedo –
-mmah! sugnu n’pocu pepplessu, e tu? – mi risponde lui.
– iu criru – gli rispondo, – ca ancora e prestu pi parrari, ma u iocu e lentu, n’addifinnemu tropp’assai, pensu ca avissa’ffari nesciri a Izco, arrettrari a Mascara a centrucampu(ca oramai non e cosa di fari l’attaccanti), e fari trasiri a Gomez; iu, facissi ttrasiri macari Antenucci ppi Ricchiuti, accussi aiuta m’pocu a dd’anima n’pena di Lopez … ma iu, non sugnu Giampaolo, viremu cchi’ffa’ n’do secunnu tempu… – Lui annuisce.
Prendiamo il caffe’, e ci andiamo a sedere.
Si riparte
Nessun cambio da parte di Giampaolo, (mah!), come era nel primo tempo,
continua nel secondo: molto possesso palla, poche verticalizzazioni verso la porta. Si giochicchia a centrocampo, ma e’ il Parma che fa la partita. Giovinco si esibisce in una bellissima serpentina e riesce a servire Marques che, allargandosi, offre a Zaccardo la possibilità di battere Andujar: mi spello le mani di fronte all’ennesima prodezza di Mariano! La gara pare avere un sussulto, Mascara gestisce  male un contropiede, e Giovinco continua a fare il fenomeno. Non sono molto contento dell’andazzo della cosa, e insieme a me, buona parte del pubblico. Finalmente Giampaolo cerca di cambiare qualcosa, esce Ricchiuti ( molto poco propositivo quest’oggi) e un Izco evanescente, dentro Gomez e Carboni. Quasi le mosse che mi aspettavo facesse, ma va bene cosi’. Il Parma ci fa venire le palpitazioni, ho paura che  dai e dai, questi alla fine pareggino la partita. Giovinco, e’ in splendida forma e ci regala l’ennesimo colpo al cuore. C’e’ un calcio piazzato per il Parma, la traiettoria e’ perfetta. –
Mamma mia che botta di culo : palo, palo pieno, con Mariano che sta a guardare sorpreso. Brividi di paura attraversano il mio corpo. Marino a questo punto decide di tentare il tutto per tutto, mette fuori Bojinov e
Gobbi che e’ un mediano e mette dentro Crespo e Candreva(un trequartista).
Il Parma lascia spazi interessanti la’ davanti. Gomez e Carboni sono freschi, e il Catania, dopo parecchi minuti, comincia a riaffacciarsi nell’area avversaria. Mi rincuoro, ma e’ un fuoco di paglia, dopo poco la nostra squadra torna a richiudersi in difesa, il Parma  pero’ appare meno pimpante di prima. All’improvviso la dea del calcio si ricorda di noi (chiamiamola cosi’ per non usare un’altro termine che tutti avrete,credo,immaginato). Nel momento più inaspettato ecco l’episodio che sembra chiudere la partita: Antenucci, appena entrato, cerca e trova il contatto con Paci, conquistando così il secondo calcio di rigore.
Guardo mio fratello incredulo, lui non finisce di esultare – due rigori nella stessa partita per il Catania? ahahahah … Antenucci va sul dsichetto, Goool Gooool, Goooollll, 2 a 0 e palla al centro, proprio come aveva detto Lomonaco! Le emozioni pero’ non sono mica finite qui’. A questo punto, l’arbitro preso da indicibili sensi di colpa, decreta una punizione inesistente per il Parma. Giovinco prende la palla, si presenta e gli dice , qualcosa (parla con il pallone), lui(il pallone)annuisce, e si infila all’incrocio dei pali alla destra dell’incolpevole Andujar.  Mannaggia!
… Ma non e’ ancora finita, quell’ex calciatore che giocava nei rosella trova il modo di dare l’ultimo colpo alle mie coronarie. Si proprio lui,Il sig. Zaccardo che al 93°tira dal limite  e sfiora, il gol del pareggio.
Al triplice fischio dell’arbitro accolgo la fine  dell’incontro come una liberazione.  Mentre scendo le scale che mi portano fuori dallo stadio, dietro di me il solito tifoso  dice : “Au ma u viristuru cchi coppu ri culu?”  e io di rimando – “M’bare ma comu po essiri ca iai sempri cchi’ ddiri ma goditi sti tri punti e pensa a saluti!”
Rimango dell’idea che Giampaolo sia un buon tecnico, uno di quelli preparati. Debbo dire pero’ ad onor del vero, che oggi non ho visto il “mordente” che mi aspettavo da parte della squadra e alcune scelte mi hanno lasciato perplesso. Mi auguro che dalla prossima partita il mister faccia giocare la squadra secondo le caratteristiche dei calciatori che sono nelle fila del Catania, senza avere la pretesa di cambiare un modulo che male si adatta agli stessi, e soprattutto che il Catania giochi come eravamo abituati a vederlo giocare nella splendida cavalcata fatta l’anno scorso. Sono sicuro che Giampaolo da persona intelligente qual’e’ sapra’ fare tesoro degli errori fatti e vi porra’ rimedio.

A SOSTEGNO DI UNA FEDE.

UN SOLO GRIDO : ” FORZA CATANIA ! “

CATANIA-PARMA 2-1 (1-0)
MARCATORI: 12′ Mascara (rig), 80′ Antenucci (rig), 90′ Giovinco
CATANIA (4-3-1-2):
Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano; Izco (57′ Gomez), Biagianti,
Ledesma; Ricchiuti (57′ Carboni); Maxi Lopez (79′ Antenucci), Mascara.
All. Giampaolo.
PARMA (4-3-3):
Mirante; Zaccardo, Paci, Lucarelli, Antonelli; Valiani, Morrone, Gobbi
(62′ Candreva); Giovinco, Bojinov (62′ Crespo), Marques. All. Marino.

  18 Commenti per “Catania – parma, vista da un tifoso …”

  1. Ip Address: 95.245.11.181

    Bravo Mario!!!
    Mi sono visto la partita con te per come l’hai scritta!!! 😆 😆 😆
    3 punti d’oro con l’amaro!!! 🙁 🙁 🙁

    Vamos Catania sempre!!! 😈 😈 😈

  2. Ip Address: 87.3.68.74

    tutti noi siamo contenti per i tre punti

    ma la squadra ha giocato male a verona il secondo tempo era crollata del tutto….

    oggi ha un pò migliorato, primo tempo discreto, secondo tempo da dimenticare fino all’ingresso di Gomez e Carboni in campo ma il problema grosso è che la squadra non è riuscito ad imporre il suo gioco.
    eravamo schiacciati in difesa a subire la pressione del Parma “fotocopia della partità con il Chievo”
    e ovvio che c’è qualcosa che non va sarà compito di giampaolo a risolvere questo REBUS
    ———————————————–FORZACATANIA——————————————

  3. Ip Address: 95.245.11.181

    Raga’, dimenticavo di augurarvi buonanotte e sogni rossazzurri a tutti!!!

  4. Ip Address: 94.246.126.138

    Buongiorno a tutti, ciao Mario finalmente allo stadio insieme! Come al solito le emozioni del tuo racconto mi fanno sentire allo stadio pure a me! Mi mancava……………. Io dico che sabato andiamo a prendere il chievo! Visto che il milan sarà impegnato in champions e l’allenatore non ha l’esperienza di affrontare due match vicini , il Catania potrebbe fare il colpaccio a san siro! Io me lo auguro…………… Come mi auguro che possa fare il suo esordio el pitu assieme a el papu !

  5. Ip Address: 82.53.43.180

    buongiorno a tutti volevo cmmentare questa bellissima partita del catania visto che io ero allo stadio Angel Massimino….secnd me la squadra ha dei grandi talenti come il nuovo arrivato alejandro papu gomez…quest ragazzo delle grandi doti vi prego di guardare i suoi grandissimi gol all’Arsenal 😯 http://www.youtube.com/watch?v=uRUbMQQBgFk ….cmq la squadra ha ancora bisgn di crescere….ma son fiducis quest’anno arriveremmo nella zna alta della classifica….un’applauso a mascara e al nostro allenatore Marco Gianpaolo che ha messo in campo Mirco Antenucci che ha sostituito il nostro idolo Maxi Lopez……FORZA CATANIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    nessuno mette in dubbio che la squadra ha dei grandi talenti ……

    è che ancora non hanno trovato la posizione sul campo direi smarriti 😥 😥

    ieri Mascara doveva fare l’attaccante invece era quasi spesso a difendere, mancava il solo Lopez in difesa …… smarrito da solo davanti contro 4 difensori cosa poteva fare ❓ ❓ ❓

    bello il modulo inventato ieri 10-1 😉 😉

  7. Ip Address: 109.113.191.73

    apparte il risultato ,nn mi è piaciuto niente di questo catania ( impostato in questo modo! ) la squadra era troppo impaurita e troppo permissiva , speriamo ke il sigor pulvirenti e il signor lo monaco si accorgano ke il modolo utilizzato x tutte e due le partite nn va ! potenza nn scende sulla fascia anzi avvolte sembrava iin questa partita ke si nascondesse ,izco su 2 passaggi ke faceva ne sbagliava 3. speriamo bene ! cmq un saluto al signor leotta un bacio marieddu! 😉 😉 😉 😉 😉

  8. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti,
    Le mie perplessità ancora oggi sono reali, perplessità su Giampaolo, mi spiego da un lato dico che lui ha in mano la situazione è lo stato fisico dei giocatori, ed allora capisco che non faccia giocare Barrientos e Gomez , ma poi vedo giocare gomez nel secondo tempo ed allora mi chiedo perché ? Bho non è che Barrientos almeno 30 minuti……no he!
    Tutti voi sapete quanto io straveda per Izco e Mascara, ma ora mi chiedo non è che Mascara per il Catania sia come Del Piero per la Juve? NO he ora come dicevo con tutto il bene che voglio a Izco ma per la fascia Gomez mi sembra nettamente migliore e con tutto il bene che voglio a Mascara Lopez ha bisogno qualcuno che lo affianchi per non restare solo in balia di tre difensori, anzi mi chiedo, i centrocampisti cioè Ledesma, Biagianti e Ricchiuti….ieri non hanno fatto nemmeno un’inserimento, PERCHE’ ordini o insufficienza tattica o fisica? adesso incomincio a pensare e li sono con Giampaolo che con il ritorno di Llama, Giampaolo attuerà il suo 4-4-2 e credetemi penso che possa funzionare, tanto con Mihajlovic già in pratica lo facevamo ed allora per me la formazione che ha in testa ( Giampaolo)per il futuro Catania sarà un bel 4-4-2 cosi!!

    ………..Andujar
    Alvarez….Spolli….Silvestre..Capuano
    Gomez..Ledesma..Biagianti..Llama
    …….Antenucci….Lopez

    Staremo a vedere e nel frattempo Vediamo se Barrientos si riprende!!

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    quoto Chiarezza al 100 per 1000

    hai interpretato il mio stesso pensiero 😀 😀 😀
    ieri si discuteva proprio di questo con Catanista …..

    io personalmente sostituivo Mascara con Antenucci e lasciavo Lopez in campo 😡 😡

  10. Ip Address: 212.195.241.127

    Vedi Joe, la mia preoccupazione è che Giampaolo con il Siena…… è sai come è finita, a Paolucci preferiva Calaio o pincopallino……non vorrei che con Lopez facesse altrettanto!!! Comunque stiamo a vedere le prossime tre partite saranno decisive per lui!!! spero che lo abbia capito!!!!!

  11. Ip Address: 85.41.235.41

    le prossime 3 partite io escluderei il Milan ha un organico molto superiore al ns…..

    poi ha perso con il cesena quindi avrà voglia di rivalsa ….

    per me il giudizio vero incomincia dal Cesena in casa 4° giornata, subito il Bologna in casa 5° giornatae il Lecce fuori casa 6° giornata.

    questi sono partite dicesive per noi 😯 😯

    non bisogna perdere può giocare come vuole non m’interessa solo “IL RISULTATO”

  12. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Lo Monaco in conferenza stampa. Difesa del territorio in vista
    13.09.2010 17:59 di Redazione ITA Sport Press

    Il Catania prepara la sfida contro il Milan in programma sabato prossimo alle 20.45 allo stadio Meazza. Mister Giampaolo ha annunciato delle novità tattiche che verranno provate nell’arco di questa settimana. Intanto domani alle ore 15 l’Amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, risponderà alle domande dei cronisti presso la sala stampa del campo sportivo di Massannunziata. E si sa che quando scende in campo il dirigente plenipotenziario del Catania le dichiarazioni sono quasi sempre forti avendo anche un effetto terapeutico.

  13. Ip Address: 151.33.45.112

    Buonasera a tutta la fratellanza rossazzurra.

    Ringrazio Giorgio e Matteo per i complimenti saluto Marieddu con affetto …

    Concordo con il discorso fatto da Chiarezza e Joe, ma debbo anche dire a discolpa di Giampaolo su Barrientos, che avendolo io visto in allenamento ha ragione il mister a non schierarlo perche’ ancora ha bisogno di lavorare molto sul piano fisico, e’ un gran bel giocatore dal tocco di palla vellutato capace secondo me di dare quel “quid” in piu’ alla squadra. Io credo pero’ che il mister non voglia “bruciarlo”.
    Riguardo a Gomez il discorso e’ molto semplice allo stato attuale l’unico (nella mente del mister) che possa fargli spazio sarebbe Ricchiuti e francamente al momento il buon adrian merita ampiamente la fiducia accordatagli.
    La formazione buttata giu’ da Chiarezza e’ ottima la condivido ma guardate quante altre soluzioni ha a disposizione il mister vista la rosa :

    …………4-3-1-2……………………………..Andujar

    ………………………Alvarez …silvestre …Terlizzi ….Capuano

    …………………………….Gomez …Carboni …Biagianti

    …………………………………………Barrientos

    …………………………………Mascara ………..Lopez

    ………….4-3-1-2……………………………….Andujar

    …………………………Alvarez……Silvestre…….Terlizzi……Capuano

    …………………………mascara…..Biagianti…….Ledesma

    ……………………………………………Ricchiuti

    ………………………………Morimoto………..Lopez

    ………….4-4-2………………………………Andujar

    ………………………….Alvarez ….Spolli… Terlizzi …..Capuano

    ………………………….Gomez…..Biagianti….Carboni…..Ledesma

    ………………………………………..Antenucci…………Lopez

    ………….4-4-2……………………………..Andujar

    ………………………….Alvarez …. Silvestre …..Spolii …Capuano

    ………………………….Mascara………Biagianti……Ledesma……Llama

    ………………………………..Antenucci ………..Lopez

    Non per volermi atteggiare a Mister, ma solo per dire che le soluzioni non mancano certo a Giampaolo, Potrei fare ancora tante formazioni ma mi fermo qua’. La rosa del Catania permette tante soluzioni basta trovare solo la quadratura del cerchio ed io sono convinto che il Mister la trovera’ ….

    FOZZA CATANIAAA!!!

  14. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno popolo rossazzurro………………

    ciao catanista,

    a proposito di formazione io scelgo la terza che hai detto 😀 😀 😀

  15. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti,
    Ciao Catanista con tutte le formazioni che hai fatto, mi cassariai 🙄 🙄
    si è vero che abbiamo praticamente 15 titolari certi, ma nun vulissi ca macari Giampaolo si cassaria e sbagghia!! la qualcosa sarebbe deleteria!! 😥

  16. Ip Address: 151.33.46.159

    Buongiorno a tutta la Rossazzurranza del mondo.

    Un saluto alla new star …

    Ciao Joe, Ciao Chiarezza.

    nel 4-4-2

    In porta nessun dubbio Andujar … per me, anzi secondo il mio modesto parere, in difesa farei giocare sempre il pacchetto che ha giocato fino adesso, il dilemma e’ la coppia centrale ossia Silvestre-Terlizzi o Silvestre-Spolli o ancora Terlizzi-Spolli in qualunque caso le tre coppie per me sono affidabili. A centrocampo gli unici che non toccherei mai sono Biagianti e Pablo Ledesma (avviato ormai verso il completo recupero), poi se vediamo Mascara da centrocampista laterale ( per me lui deve giocare cosi), beh, allora per me un’altro posto e’ occupato, senza per questo dimenticare Gomez che ha me piace molto (bisogna vedere se lui e’ disposto al sacrificio). Resta un’ultimo posto da assegnare a sx ed e’ una bella lotta fra Llama , Ricchiuti e Barrientos. Ma con tutto l’affetto di questo mondo (per Ricchiuti) e l’eleganza di Barrientos, io preferisco tutta la vita l’ultimo Llama (quello visto in azione l’ultima parte dell’anno scorso ) perche’ mi garantisce piu’ dinamismo sia in fase di copertura che in fase d’ attacco. In avanti uno fra Antenucci o Morimoto unico intoccabile Maxi Lopez.

    4-3-1-2

    Non ho dubbi

    ………………………………….Andujar

    ………Alvarez ………Silvestre (Terlizzi) Spolli………..Capuano

    …………Mascara…………Biagianti…………..LLama

    …………………………………..Barrientos

    ………………………Gomez………….lopez

    4-3-3

    ………………………………….Andujar

    ……………..Alvarez………Silvestre ….Spolli………….Capuano

    ………………..Mascara………..biagianti…………Ledesma

    ………………Gomez……………Lopez………….LLama

    FORZA CATANIAAA!!!

  17. Ip Address: 82.59.45.141

    La squadra ha grandi talenti, nn mi piace il modulo di gioco che attua Gianpaolo.Mi preoccupa molto se cn questo modulo rovinerebbe Max Lopez…

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    hai completamente ragione “Agata”
    l’abbiamo detto in tutte le salse ma Giampaolo sembra che l’ha capita un pò 🙁 🙁
    tanto è vero che nel secondo tempo ha cambiato in un 4-3-3 poi per finire con un 4-1-4-1 😀 😀

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu