Mar 162010
 
pulvirenti 150x150 Catania, Pulvirenti: Oggi la salvezza, domani lEuropa Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, pur apprezzando il lavoro fatto fin qui da Mihajlovic, raccomanda ai rossazzurri di raggiungere la salvezza prima di allentare la tensione e di abbassare la guardia: “La quota salvezza non è a 31 punti ma a 40. Dobbiamo arrivare a questo risultato al più presto e poi, eventualmente, potremo anche pensare ad allentare la tensione, salita alle stelle dopo che alla quindicesima giornata eravamo in coda alla classifica con appe­na 9 punti – ha detto Pulvirenti al ‘Corriere dello Sport’ -. Con Mihajlovic ab­biamo fatto il matrimonio perfetto: lui si è calato nel­la parte magnificamente e, in per­fetta sintonia con la società, ha sa­puto prendere per mano questa squadra, restituirle fiducia e por­tarla sui livelli che le sono propri”. L’entusiasmo di Pulvirenti riguarda perplopiù il futuro di una squadra che, a suo dire, è la migliore della sua gestione: “Questa è davvero la squadra più forte della mia gestione e con questa speriamo di raggiungere l’obiettivo della salvezza il più pre­sto possibile. Europa in cinque anni, dissi. Anche se fossimo andati in Serie B. Non faccio marcia indietro: ve­drete che in Europa il Catania ar­riverà davvero. Il cen­tro sportivo che ha fatto storcere il muso a tanta gente è un pilastro nella vita di queste società: da questo momento il Catania può an­dare avanti da solo. Con quegli in­vestimenti e il patrimonio realiz­zato, neanche il più sciagurato dei dirigenti potrebbe affossare la so­cietà”.

  2 Commenti per “Catania, Pulvirenti: “Oggi la salvezza, domani l’Europa””

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    a conferma di quello che dicevo a Lux nell’altra pagina…..

    Nino Pulvirenti punta alla europa league in 5 anni!!!!!!
    secondo me si può fare in 2 o 3 anni !!!!!!

    ————————-FORZA CATANIA————————————

  2. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Corvino chiede informazioni per Llama e Martinez
    Secondo quanto rivela l’edizione odierna de La Repubblica, il d.s. della Fiorentina, Pantaleo Corvino, avrebbe chiesto informazioni per due giocatori del Catania: Jorge Martinez e Cristian Llama. Le due società sono in ottimi rapporti dal passaggio di Vargas in viola di due stagioni fa e proprio il peruviano ora potrebbe lasciare la piazza fiorentina in estate per approdare altrove e si parla di Llama come uno dei potenziali sostituti. Inoltre, piace l’uruguagio Martinez, autore di una stagione straordinaria, il quale andrebbe ad occupare il ruolo di vice-Jovetic in caso di partenza di Adrian Mutut.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu