Mar 262010
 

In vista del match di domenica, Napoli-Catania, i microfoni di TuttoNapoli.net hanno registrato le parole del patron rossoazzurro, Antonino Pulvirenti.

Catania-Napoli, Napoli-Catania. La metamorfosi etnea…

“I risultati parlano chiaro. C’è stata un’inversione di tendenza importante. Nonostante la squadra giocasse molto bene, i punti tardavano ad arrivare. Eravamo messi male. Nel calcio, purtroppo, contano i risultati. Noi addetti ai lavori eravamo consapevoli del valore reale della squadra. La centrifuga dei numeri ci stava buttando sempre più in basso. La classifica era bugiarda. La scossa necessaria. Abbiamo deciso, quindi, di cambiare allenatore. La squadra ha ritrovato autostima e compattezza. Abbiamo limato anche alcuni limiti caratteriali lontano dal Massimino. La mano di Mihalovic ha inciso molto. Oggi il Catania esprime calcio frizzante e piacevole. Gli interventi sul mercato di gennaio sono stati fondamentali. E’ arrivato un calciatore importante come Maxi Lopez”.

Maxi Lopez è il prototipo del bomber che il Napoli sta cercando…

“E’ una punta vera. Istinto del gol innato, rapace dell’area di rigore. Non conosco le esigenze del club partenopeo, però, a quanto vedo non siete messi proprio male in attacco (ride, ndr). Lopez farebbe bene in qualsiasi società”.

Nella ripresa è stato ancora decisivo il fattore San Paolo. Teme l’entusiasmo del pubblico partenopeo?

“Assolutamente si. Il fattore ambientale è fondamentale. So bene quanto valga giocare in uno stadio gremito. Anche il Catania fa del calore del proprio pubblico un’arma vincente. Anche il Massimino, con le dovute proporzioni, si rivela spesso come il San Paolo il dodicesimo uomo in campo. La squadra è più stimolata e imprime maggior intensità alla gara”.

Che Catania vedremo al San Paolo?

“Verremo a Napoli per vincere. Faremo la nostra gara senza timori reverenziali. Non alzeremo certamente barricate. Siamo consapevoli del valore dell’avversario, ma siamo fiduciosi. Attraversiamo un ottimo periodo di forma. Il Napoli si è ritrovato dopo un leggero appannamento più di risultati che di rendimento, è una squadra costruita bene. Può centrare l’europa”.

Llama e Biagianti gioielli made in Catania monitorati dal Napoli…

“Stanno facendo benissimo in questa stagione. Non c’è soltanto il Napoli sulle loro tracce. La politica dei giovani sta producendo grandi risultati. Abbiamo un’età media di 25 anni. Ad inizio stagione abbiamo deciso di “svecchiare” un pò il gruppo. Politica lungimirante. Napoli è una piazza “amica” che ha sempre goduto del rispetto dei catanesi. Se dovesse chiamarmi De Laurentiis per uno dei miei gioielli certamente non gli chiuderemo le porte. Siamo pronti a trattare. Il sostenamento societario è fatto anche dell’autofinanziamento. Alcune cessioni sono inevitabili”.

Una curiosita. Il cucchiaio di Mascara su Julio Cesar. Il Pulvirenti pensiero…

“Ho pensato: è matto. Che classe, soltanto i grandi campioni hanno questa vena di follia”.

Tocchiamo un argomento un pò delicato. Chievo-Catania definita dalla stampa inglese “The Italian Job”…

“E’ un voce che non merita ulteriori commenti. Per me possono anche abolirle le scommesse. Sono disgustato. è una cosa fuori dal mondo”.

  9 Commenti per “Catania, Pulvirenti: “Napoli piazza amica per i catanesi””

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Buonasera a tutti……….

    Catania: otto diffidati,ecco chi può saltare il derby

    Sono ben otto i giocatori del Catania, avversario del Palermo nell´atteso derby di ritorno che si giocherà sabato 3 aprile alle ore 19.00, che potrebbero saltare la gara contro i ´cugini´ rosanero per via di una diffida. Si tratta di Andujar, Augustyn, Biagianti, Delvecchio, Maxi Lopez, Ricchiuti, Silvestre e del capitano rossoazzurro Giuseppe Mascara.

    QUINDI RAGAZZI STIAMO ATTENTI A NAPOLI A NON PERDERE LA BUSSULA……

    VOGLIO VEDERVI TUTTI CONTRO I ROSELLA !!!!!!

  2. Ip Address: 88.64.191.224

    Giochiamoci la partita e poi si vedrà con i diffidati come andrà a finire
    per me conta una cosa sola VINCERE

  3. Ip Address: 85.41.235.41

    ce la giochiamo si…. ma con cautela senza farci ammonire per il derby ci servono tutti i giocatori…..

  4. Ip Address: 88.64.191.224

    beh joe lì dobbiamo affidarci alla capacità dei nostri giocatori
    però certo non possono mica tirare indietro la gamba
    diciamo pure che ci vorrà un pò di fortuna

  5. Ip Address: 94.246.127.45

    Buonasera a tutto il popolo rossazzurro in particolare tutta la New Star. Si avvicina la trasferta partenopea con molti rischi e difficoltà. Non so,io penso che il Catania giocherà la partita a viso aperto però non troppo , deve cercare molto le ripartenze e colpire, perché il napoli gioca molto in avanti e quindi bisogna approfittarne! Bisogna stare attenti con i diffidati e non commettere ingenuità perché il derby secondo il mio parere, e non solo, conta di più della trasferta di napoli. Almeno x me il derby e sacro…………

  6. Ip Address: 79.0.18.161

    anche per me il derby è sacro, ma almeno un pareggio a napoli ci va bene….

    muoviamo la classifica perchè domenica ci sono delle partite che ci interessano da vicino tipo:

    Juventus-Atalanta 28 punti
    Livorno 24 punti-Bari
    Milan-Lazio 32 punti
    Palermo-Bologna 35 punti
    Fiorentina-Udinese 32 punti

    nel caso di un pareggio abbiamo 36 punti !!!!!

  7. Ip Address: 79.18.43.153

    buonanotte a tutti i rossazzurri del mondo e zone limitrofe.

    un pareggio lo sottosciverei

  8. Ip Address: 77.205.32.203

    Un radioso buongiorno alla New Star.
    Carusi domani mi sa che Mihajlovic farà una rivoluione nella formazione ma non solo per i diffidati, ma anche e soprattutto per il turnover, molti giocatori dopo aver compiuto nelle ultime tre partite un exploit inimmaginabile conquistanto 7 punti contro Inter-Chievo e Fiorentina e disponendo di una panchina con riserve che sembrano titolari Kosicky, Bellusci, Spolli, Carboni, Ledesma, Delvecchio, Morimoto, hanno bisogno di tirare il fiato, vedi Mascara e soprattutto Biagianti, che contro la Fiorentina è uscito stremato, a me piacerebbe questa formaione:

    …….Andujar
    Alvarez…Spolli..,Terlizzi….Silvestre

    …Carboni…Ledesma….Augustyn

    ..Martinez…..Lopez……Morimoto

    Nel secondo tempo a secondo del risultato largo a Mascara o Del Vecchio.

  9. Ip Address: 88.64.182.35

    se vogliamo il pareggio
    dobbiamo giocare per vincere viceversa se giochiamo per il pareggio usciremo perdenti questa è la situazione perciò a napoli per Vincere
    aah dimenticavo di salutare

    buongiorno a tutti i presenti

    ps un giorno saremo famosi

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu