Catania Reggina 3-1

 Scritto da il 29 gennaio 2017 alle 17:20
Gen 292017
 


Una gara dominata dal Catania in vantaggio per 3-1 contro la Reggina con le reti di Marchese, Tavares e Russotto. Una Reggina che gioca un calcio propositivo con buona personalità e si rende pericolosa con diverse conclusioni soprattutto sulla fascia destra vera spina nel fianco della difesa rossazzurra.

Il Catania, protagonista ha tenuto sempre il pallino del gioco con l’abilità di sfruttare le occasioni avute, unico obiettivo è trovare la vittoria che puntualmente è arrivata con un balzo in classifica al settimo posto.
Bravi ragazzi, almeno questa volta guardando la partita non abbiamo sofferto, abbiamo vinto con merito.

Rigoli: Il gol all’avvio ci ha messo la gara in discesa, poi abbiamo giocato una buona gara fatta di attaccamento alla maglia e di grande volontà. Tavares’ Ha fatto una grande gara, fa un lavoro a noi molto utile. Non ha ancora i 90′ sulle gambe. Reggina? Ha fatto una buona gara. Baldanzeddu? Ha preso una distorsione da valutare. Il campo non l’avevo mai visto così ridotto male.

Marchese: Non potevo voler di più in questo campo. Per me è stata un’emozione grandissima. La vittoria, anche sofferta, è sempre una grande soddisfazione. Siamo felici. Dobbiamo continuare su questa strada. Esultanza? Ho baciato la maglia per significare l’amore per la maglia che non morirà mai. Dedica? Alla mia famiglia. Lodi? A lui piacerebbe tornare, ma poi ci sono trattative tra lui e la società. Vediamo cosa succederà, non dimentichiamoci che ci sono anche altri bravi giocatori.

  25 Commenti per “Catania Reggina 3-1”

  1. Ip Address: 181.224.129.12

    La squadra sta prendendo un volto nuovo, più aggressiva in fase di attacco e il risultato si vede….
    avanti cosi.

  2. Ip Address: 5.90.153.182

    vittoria quando rigoli ragiona comunque il 4 33 è come sempre il migliore come ho sempre detto russotto è utile deve rimanere continuiamo cosi anche se oggi la reggina era poca cosa f.za catania

  3. Ip Address: 94.161.174.104

    Aspettiamo prima …… e vero abbiamo vinto convinto ma davanti avevamo la Reggina che lotta per non retrocedere ottimi i nuovi arrivi , e con lodi e pozzebon possiamo fare il salto per poter affrontare al meglio i play off

  4. Ip Address: 151.68.91.139

    Oggi si è visto qualcosa di nuovo! Innanzi tutto abbiamo visto una certa grinta ed una voglia di giocare,anche se sarà difficile sul campo ridotto davvero male! Tavares è stato una sorpresa positiva . Si è mosso molto bene a tutto campo ,facendo vedere un buon gioco aereo. Penso che sarà molto utile a questo nuovo Catania! Il centro della difesa ha lasciato qualche buco e la Reggina poteva fare qualche danno ! Comunque la vittoria è stata meritatae si è fatto un bel balzo in classifica ! Adesso,si spera , che gli ultimi giorni di mercato ci possano portare qualche buona notizia! Aspettavamo un dopo partita sereno e la nostra squadra è stata brava a darcelo ! Buona serata a tutti !

  5. Ip Address: 2001:0b07:645a:c57c:4497:b03d:b82a:3c36

    Se a suo tempo fossero stati adoperati i teloni probabilmente oggi il terreno di gioco non sarebbe in queste condizioni, è un vero peccato. Vittoria meritata, abbiamo comunque ampi margini di miglioramento. Speriamo che il mercato si chiuda con qualche altra buona notizia in particolare per quanto riguarda il regista (non faccio il nome per scaramanzia) Buona nottata a tutti e Fozza Catania

  6. Ip Address: 93.37.184.254

    Forza Catania

  7. Ip Address: 178.17.7.229

    Hai ragione Filippo. Un campo indegno per la nostra città. Ho letto che la manutenzione del campo compete alla società. Come mai non si fa ? Come mai non di protegge quel poco di verse che ancora alberga? Possibile che tutti se ne fregano? Comunque oggi bella vittoria ma aspettiamo martedì per tirare le somme

  8. Ip Address: 5.169.224.213

    Buongiorno e buon lunedì a tutti

  9. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao a tutti

    Complimenti alla squadra e a Rigoli……………

    Come mai il campo del Catania sembra una campo di patate? LoMo parlava di campi di patate nelle trasferte, ma qui a Catania la cosa é veramente vergognosa! Chi é l’artefice di questo campo?

    Si vuole avere una squadra che giochi bene e il campo é questo? Speriamo che nessuno si faccia male…….

    Saluti a tutti

  10. Ip Address: 94.163.85.97

    Ciao jamaiama , Guarda che il campo di ieri sembrava un campo di zucchine e non di patate 😀

  11. Ip Address: 151.21.199.210

    finalmente ho visto un attacco più propositivo e veloce , vi è pero’ qualcosa da registrare nella nuova difesa, perchè gli avversari si trovavano alquanto spesso nelle condizioni di tirare in porta! Vorrei che Russotto rimanesse e che giocasse dal primo minuto e….se rimanesse Bergamelli, venisse Pozzebon e Lodi …veramente si poitrebbe tentare di vincere i play off.

  12. Ip Address: 62.18.124.117

    CATANIA, Reggiana e Padova su Calil
    30.01.2017 18.24 di Veronica Celi
    Secondo quanto riportato da Itasportpress.it, Caetano Calil sarebbe ormai lontano dal Catania. Sul giocatore (con un ingaggio da più di 150mila euro), ci sono diverse squadre. La volontà dei dirigenti rossazzurri è di non cederlo ad una diretta concorrente. Dunque, scartate le ipotesi Matera e Lecce, rimangono in piedi Reggiana e Padova. Sembra che l’attaccante voglia raggiungere gli altri tre brasiliani, De Cenco, Neto Pereira ed Emerson, che militano nella formazione patavina. Il Catania, inoltre, dovrebbe contribuire al pagamento di parte dell’ingaggio, ma i veneti devono anche piazzare un giocatore tra Germinale a Alfageme.

  13. Ip Address: 151.38.91.193

    adesso si comincia a ragionare..ci voleva un attacco cosi….aspettiamo comunque a gioire adesso e fuori casa che bisogna fare punti..e li che il catania soffre da anni.. aspettiamo anche il siracusa..che dobbiamo sistemare e inviare al mittente gli sfotto’ dell’andata.. che nessuno a dimenticato…..

  14. Ip Address: 62.18.124.117

    C’è anche il Foggia da sistemare

  15. Ip Address: 87.16.18.10

    Ancora 25 ore di tempo per sistemare i tasselli ancora deboli. Lodi o un altro regista, la firma di pozzebon e un difensore , rinnovo a Bergamellli calil alla Reggiana o Padova e siamo a posto cosi

  16. Ip Address: 5.90.228.74

    Ct a na magari finisce così spero non va via russotto per calil via è dura è troppo scarso b 🌃

  17. Ip Address: 62.18.124.117

    Buongiorno a tutti ❤💙

  18. Ip Address: 62.18.124.117

    Mercato, Lodi: la Spal prova a sfruttare i buoni rapporti con l’Udinese
    31 gennaio 2017 alle ore 09:56
    Ultimo giorno di mercato che si apre con il capitolo Lodi. Come vi avevamo raccontato ieri sera, nel corso della mattinata sono previsti incontri decisivi per stabilire il futuro del centrocampista campano. Il primo incontro in agenda per la dirigenza dell’Udinese è con la Spal.

    Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, il club emiliano sarebbe molto interessato al giocatore e potrebbe sfruttare un canale privilegiato con i bianconeri nato la scorsa estate per via di una sinergia dettata da prestiti ed altre operazioni.

    Ecco perchè i friulani sarebbero favorevoli a una cessione in cadetteria, monetizzando ma neanche troppo. Decisiva però sarà la volontà del ragazzo.

  19. Ip Address: 5.90.114.170

    Lodi a ct ci credo poco quale maglia se voleva venire già era qui …..forse in altri tempi….ripeto tenere russotto …speriamo saluti

  20. Ip Address: 62.18.124.117

    ModenaSportiva: c’è l’accordo tra Catania e Modena per Calil. Manca l’ok del calciatore
    Catania e Modena avrebbero raggiunto l’accordo per il passaggio in gialloblu di Caetano Calil.

    A rivelarlo è il portale modenasportiva.it, che aggiunge ulteriori dettagli sulla trattativa. Le società sarebbero dunque d’accordo, ma al momento non ci sarebbe l’ok del calciatore. L’attaccante brasiliano, infatti, sarebbe ancora perplesso sulla destinazione.

    L’ultimo giorno di mercato è entrato nel vivo, con Caetano Calil in procinto di lasciare Catania. Sarà Modena la destinazione del giocatore etneo?

  21. Ip Address: 5.90.114.170

    Calil è perplesso…..cose da pazzi. …

  22. Ip Address: 94.161.125.38

    Ora pare che sia vicino al Livorno

  23. Ip Address: 94.161.125.38

    Di Marzio – Calil, accordo con il Livorno
    Si aggiunge un’altra pretendente alla corsa per Caetano Calil. Come riportato da gianlucadimarzio.com, al brasiliano si è interessato anche il Livorno.

    Addirittura si sarebbe vicini alla firma sul contratto e sarebbe già stato trovato l’accordo tra le due società. Nella giornata di oggi per l’attaccante rossazzurro si era fatto avanti il Modena.

  24. Ip Address: 94.161.125.38

    Basta che sparisce dal calcio Catania

  25. Ip Address: 79.32.139.59

    Sfumato Lodi. Speriamo adesso che ci sia qualche alternativa nell’agenda di Lo Monaco per il posto di regista . Inoltre un difensore da prendere e perché no un nuovo allenatore?

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu