catania sciupona

 Scritto da il 9 gennaio 2011 alle 22:54
Gen 092011
 

La prima frazione di gara parte all’insegna della noia, con il Catania bravo a chiudere gli spazi agli avversari, riuscendo anche a rendersi pericoloso grazie alle incursioni di Maxi Lopez e Gomez. Per i nerazzuri l’unico tiro in porta è un colpo di testa di Stankovic, parato senza problemi da Andujar.

la ripresa si apre con il primo sussulto giunge al 7 minuto ad opera di Ledesma, dal limite costringe Castellazzi al tuffo per bloccare la palla. Al 11 minuto il poritere interista è prodigioso sul tentativo di Maxi Lopez, comunque in fuorigioco. L’attaccante etneo ci prende gusto e tra il 15′ e il 17′ sfiora due volte la rete. 

Nella prima occasione la palla supera la traversa, mentre nella seconda è nuovamente Castellazzi a dire di no all’attaccante rossazzurro. Il Catania continua ad attaccare, ma pare che Castellazzi abbia un conto aperto con Maxi Lopez e così al 21 minuto l’argentino ben servito da Martinho si vede negare il gol per l’ennesima volta. 

Dopo una ghiotta occasione fallita da Thiago Motta, la compagine etnea riesce a passare grazie a Gomez, Il Massimino esplode, ma la gioia catanese dura tre minuti E’ proprio il centrocampista serbo, appena 3 minuti dopo, a regalare a Cambiasso il pallone del pareggio, che scuote la compagine nerazzurra. 

Bastano altri 4 minuti infatti, e l’Inter passa in vantaggio, nuovamente grazie al ‘Cuchu’, pronto a raccogliere di testa il cross d’esterno destro di Maicon. 

In questo modo l’Inter riesce a conquistare tre punti impotantissimi, lasciando l’amaro in bocca al Catania, beffato in campionato per la seconda volta consecutiva. 

Un Buon Catania fino al gol poi buio completo. 

Catania, Giampaolo sportivo:

“Sconfitta immeritata, ma che va accettata”C’è grande amarezza in casa Catania per l’esito della gara con l’Inter, persa per 2-1 dopo aver dominato tutta la prima parte del secondo tempo fallendo con Maxi Lopez almeno tre nitide palle gol. Negli spogliatoi, il tecnico Marco Giampaolo analizza il match con grande sportività: “In tre giorni abbiamo fatto due partite belle, interessanti, reso vita difficile ad avversarie come Roma ed Inter, ma arrivano zero punti. C’è grande rammarico – prosegue l’allenatore ai microfoni di ‘Sky’ -, ma dobbiamo andare avanti. Abbiamo concesso poco, siamo arrivati a fine gara con qualche acciaccato di troppo, c’era Spolli reduce da un problema al ginocchio. Abbiamo provato a gestire al meglio la gara, ma fino all’1-1 questo non era stato un problema, tenevamo il campo molto bene. Cosa comporta a livello mentale? Si tolgono i punti in classifica, ma non il morale. Non posso rimproverare niente alla squadra, abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Eì una sconfitta immeritata, ma va accettata”. 

In attesa di riscattarci con il Chievo, un solo grido “FORZA CATANIA”

  8 Commenti per “catania sciupona”

  1. Ip Address: 93.46.46.39

    Buonasera popolo rossazzuro
    La prima frazione di gioco è all’insegna della noia, con una squadra, l’inter, incapace di giocare, di rendersi pericolosa, passeggiava in campo e con il catania che invece di provarci come giusto e approfittare di questa situazione che fa? si adegua..
    Con Sinisa e Walter non sarebbe mai successo, saremmo stati arrembanti subito, con questo non do colpe a Giampaolo ma solo ai giocatori
    Seconda frazione dinamica, giocata molto meglio, purtroppo come spesso accade situazioni non sfruttate e tramutate in gol ci fanno poi perdere la partita quando di fronta hai comunque una squadra di campioni esperti
    Stiamo scivolando in classifica, speriamo solo momentaneamente, anche perchè al di la di tutto la squadra nelle due partite trascorse mi è piaciuta, specie in quel di roma dove abbiamo subito un furto colossale che solo i riommanisti non valutano obiettivamente, mentre il resto dei tifosi d’Italia qualunque sia la loro fede ha appurato

  2. Ip Address: 79.27.109.95

    Ripartiamo da domenica prossima,ma non si può più sbagliare.Ho sempre apprezzato il lavoro svolto dalla società ma se potessi chiedere qualcosa,chiederei un terzino sinistro,non se ne può più di Capuano,ha fatto perdere un bel pò di punti alla squadra.

  3. Ip Address: 79.0.18.235

    avete ragione quoto PEPPE, siamo carente sulla fascia sx….

    sempre lui. non se ne pò più

  4. Ip Address: 79.27.109.95

    Peppe78,anch’io preferivo il gioco di Sinisa ma seppur diverso nelle ultime due partite il Catania non mi è dispiaciuto,a Roma sappiamo tutti come è finita e oggi anche se il primo tempo può essere sembrato bruttino non ci scordiamo che il Catania aveva di fronte l’Inter e tenere i ritmi bassi poteva anche servire per le ripartenze dei rossazzurri,se analizziamo bene la partita,nell’arco dei novanta minuti l’Inter ha tirato quattro volte in porta,colpo di testa di Stankovic con facile parata di Andujar,tiro da fuori area respinto dal nostro portiere e i due gol di Cambiasso con altissime responsabilità di Capuano.Il Catania ha avuto un’occasione con lo stesso Capuano,due volte ha tirato Lopez con parata di Castellazzi,un Ledesma stesso finale,un colpo di testa di Lopez di poco fuori e quattro tiri fuori dalla porta di Llama e Pesce e uno di Gomez oltre al gol.Nel complesso della gara il Catania avrebbe meritato ambiamente la vittoria.

  5. Ip Address: 93.46.46.39

    Gente a parte capuano c’è qualcosa che non va
    Con il milan in vantaggio, pareggiamo
    Con la lazio in vantaggio…
    Con la roma in vantaggio…
    Con la juve in vantaggio…
    Con l’inter in vantaggio…
    Secondo voi con Mihajlovic e Zenga in panchina partite come queste dove eravamo in vantaggio come sarebbero finite?
    Il catania è una squadra molto organizzata tatticamente a detta di tutti, ma manca la fortuna, ma anche un bel pò di cinismo, un pò di cattiveria agonistica, il carattere che gli allenatori sopra citati sono stati capaci di trasmettere
    Magari le partite le avremmo perse ma di certo non senza vendere cara la pelle e non commettendo sempre gli stessi errori
    Alla fine Zenga nel suo anno a catania perse 19 partite, cioè un girone intero, ma di certo non giocava per pareggiare come mi è sembrato oggi per tutto il primo tempo

  6. Ip Address: 79.27.109.95

    Sono d’accordo sulla cattiveria agonistica e il cinismo,ma è inutile ritornare su ciò che è successo o non c’è più.Mi riferisco a Sinisa,Giampaolo può sicuramente portare questa squadra ad una salvezza tranquilla ma uno o due aquisti mirati non sarebbero male.Adesso lacio Buonanotte a tutti a domani.

  7. Ip Address: 93.46.46.39

    peppe58 ecco magari, ma sai ai nostri dirigenti non sembra il caso di fare almeno 2 acquisti mirati, anche a me nelle ultime 2 partite il catania è piaciuto, ma secondo me zenga e sinisa avevano squadre inferiori a questa, ma il carattere era decisamente diverso..
    buonanotte a martedi sera

  8. Ip Address: 79.0.18.235

    anche Lo Monaco è deluso sulla classifica attuale del catania !!!!

    ragazzi cambiamo pagina c’è l’articolo nuovo ….

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu