Catania sconfitto dal Bari

 Scritto da il 12 ottobre 2014 alle 18:05
Ott 122014
 

catania-bari

Scusatemi ma non trovo le parole per commentare la disfatta della nostra AMATA squadra, ma a tutto c’è un limite, mi limito a riportare  le parole di Sannino al termine della partita.

Sannino:  Leto No, non mi ha detto nulla.  Io solo preso una bottiglietta d’acqua dalla panchina. La delusione di un calciatore si può leggere in tanti modi. Sul giocatore non ho nulla da dire. Siamo partiti nel peggior modo possibile con un gol preso in modo stupido. Abbiamo avuto anche occasioni importanti. Il risultato inficia molto sul giudizio finale dell’incontro. Sotto l’aspetto dell’impegno non posso dir nulla. Ringrazio i tifosi per il supporto, per l’afflusso allo stadio, non guardo i fischi finali. Dobbiamo essere consapevole che nella vita c’è il bello e il brutto. Bisogna saper gestire questo momento. Garufi terzino destro,  Perchè quando si mette in campo una squadra non si manda allo sbaraglio i giovani. Dal punto di vista della forza fisica avevo bisogno di un ragazzo più pronto come Garufi. Ha fatto una gara buona finchè il fisico lo ha retto. E’ un momento difficile, ma dobbiamo già guardare a domani. Peruzzi  non ha fatto male come centrale, mi dispiace per il cartellino giallo che ci priverà della sua presenza per la prossima gara. Barisic  si allena con noi da tre giorni. Lui non sta bene e l’ho portato in panchina per numero. Se lo avessi avuto sempre con me avrebbe avuto più spazio. Escalante? Ha fatto una buona partita e non doveva nemmeno giocare dato che pensavamo avessimo a disposizione Calello. Bene anche Marcelinho.

Rosina:  Il caldo e le assenze hanno influito, ma alla fine sono mancati i punti. Bisogna fare mente locale sugli errori commessi e lavorare duramente. La squadra si sta impegnando, ma dobbiamo andare oltre perché non arrivano i risultati. Vanno analizzati gli errori. Quando una squadra come il Catania perde quattro partite su otto vuol dire che ci stanno mettendo sotto e non dal punto di vista della qualità, in Serie non conta la qualità o i nomi. I pensieri di classifica non ne ho fatti, e anche se fossimo primi non farei calcoli. Dobbiamo risalire il prima possibile. A Catania la gente ci ha sempre sostenuto, sono accorsi numerosi, la tifoseria ha mostrato attaccamento. Dobbiamo trasformare la prestazione in risultati. Sicuramente bisognerà migliorare tante cose, tra cui l’approccio.

Ventrone:  Il momento negativo dipende da un complesso di fattori, l’ansia complica tutto ciò. Se recuperiamo alcuni giocatori alziamo il livello tecnico e possiamo combattere meglio. Il tempo deve essere il nostro migliore amico ma soprattutto non dobbiamo avere ansia, se facciamo nostre queste considerazioni alla fine i valori usciranno. Non si può spingere più di tanto quei giocatori non in forma, altrimenti creiamo altri problemi, il lavoro deve essere progressivo. Bisogna continuare a lavorare quotidianamente, senza ansia e avendo il tempo come alleato.

Il Calcio Catania:   il Catania annuncia la conferenza stampa del presidente del sodalizio etneo, Antonino Pulvirenti: lunedì 13 ottobre alle 15.00, a Torre del Grifo Village, primo appuntamento settimanale con  i giornalisti e gli operatori dell’informazione: in sala stampa,  il Presidente   Antonino Pulvirenti.

  40 Commenti per “Catania sconfitto dal Bari”

  1. Ip Address: 87.10.89.39

    Se continua cosi va a finire che il prossimo anno giocheremo contro il Messina in lega pro, sempre che loro non fanno il salto in serie B.

    Abbiamo preparato la partita del Lunch time a dovere :mrgreen: :mrgreen:
    Mi sono stufato di assistere a tale prestazione, stessa storia dell’anno scorso,,,,

  2. Ip Address: 79.37.111.22

    ESCLUSIVA- CATANIA, infondate le voci su arrivo Perinetti
    12.10.2014 17:49 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress

    La crisi del Catania si è aggravata dopo la sconfitta di oggi con il Bari. Intanto in città si sono diffuse voci di un arrivo in società del ds Giorgio Perinetti che pare si sarebbe incontrato con il presidente etneo Nino Pulvirenti. La conferenza stampa indetta per domani dal massimo dirigente etneo ha alimentato i sospetti sull’arrivo a Torre del Grifo dell’ex dirigente del Palermo ma secondo quanto appreso da Itasportpress.it, si tratta di notizia priva di fondamento.

  3. Ip Address: 79.37.111.22

    Domani Pulvirenti in conferenza stampa alle 15

    By Redazione on 12/10/2014

    Zitti tutti, parla il Presidente. Il patron rossazzurro terra’ una conferenza domani alle 15 a Torre del Grifo. Una strana fretta, dopo un paio d’ore dalla fine del match col Bari.

    Invocato come spesso accade dai cori della curva, Pulvirenti tornerà a parlare dopo diversi mesi. In arrivo comunicazioni importanti?

  4. Ip Address: 87.1.42.58

    Quannu mai si ‘ntisi, “viddanu gintili e marinaru curtisi?”

    Cosentino …….vattene!

    Adesso contestazione!!

  5. Ip Address: 151.74.168.250

    Io vorrei stigmatizzare un paio di aspetti, che forse a molti sfuggono:
    – La nostra media è da retrocessione, dobbiamo stare attenti a non scendere in Lega Pro, invece che contare i punti che ci separano dalla zona play off dobbiamo guardare dietro, al fondo classifica, siamo noi il fondo della classifica…..la smettano di illuderci, la squadra ê scarsa assai , gli unici che emergono sono i nuovi, Calaio, Rosina e Martinho, il resto sono giocatori di dubbia bravura, ormai lo ha capito anche le sua dare di B che li ridicolizzano….

    – Lo spogliatoio è rotto, Leto già lo scorso anno si diceva che fosse un destabilizzatore, si narra di una lite furibonda con Maxi Lopez, è chiaramente protetto dal suo procuratore ( per me Cosentino tale è e tale resta, un procuratore di calciatori) che gli consente di giocare e di fare ciò che vuole, smerdiando sia Pellegrino e adesso Sannino oltre che una tifoseria intera; questo ragazzo e una vergogna per il Catania calcio. Lomonaco lo avrebbe mandato in Burundi a giocare….

    Non so cosa voglia dire il Presidente, sermoni sulla bontà della squadra ce li risparmi, sull’ottimo lavoro di Cosentino per favore se li tenga per se, sulla programmazione a lunga gittata per favore, NO; piuttosto dica se è ancora il presidente, che ruolo ha l’argentino in società, e se proprio vuole farci contenti, è la VOLTA BUONA che prenda le distanze da costui e chiami un vero DS, uno che sa di calcio.
    Altrimenti, per ciò che mi riguarda, può continuare a stare nell’ombra e in silenzio, più danno di quello che ha già fatto non lo può proprio fare….il silenzio è l’unico modo per non apparire ridicolo.

  6. Ip Address: 188.222.106.18

    La tesi di Pietro Paolo potrebbe proprio essere vera. Pulvirenti credo stia navigando in brutte acque, economicamente parlando. E non mi meraviglierei neanch’io se Sannino si dimettesse tra qualche giornata. Semplici supposizioni comunque.

    Spero vivamente di no, ma potrebbe trattarsi della fine dell’era Pulvirenti. E il problema è che all’orizzonte non riesco a vedere l’inizio di un’altra era. Io all’orizzonte vedo la lega pro.

    Mi dispiace per i 10000 abbonati.

  7. Ip Address: 95.233.139.87

    Più di schemi e di tattica, vorrei parlare di Ventrone che, da buon ponzio pilato, scarica le informazioni sugli infortuni al dott. Riso. Sentendo questo, mi scappa, scusatemi, una risata. Riso, quello che proprio ci manca. Secondo l’esimio professore, non dovremmo avere ansia, perché è’ peggio. Non so che mi trattiene a non apostrofare in maniera scurrile questa sua affermazione. Questo grande professionista, venuto a Torre nel mese di giugno, tra tabelle di marcia e quadri proteici, ha avuto a disposizione tutta la rosa e non rendersi già conto allora che per molti di loro la condizione fisica era a terra, non depone a favore. Io non sono un medico sportivo, ma quello che sta succedendo alla nostra squadra, non l’ho mai visto, ne’ in Italia, ne’ nel mondo. Undici atleti nel fior fiore degli anni sono atleticamente a terra e falcidiati da infortuni. Grazie, dott. Prof. Ventrone, forse a noi andava meglio con un anonimo preparatore raccattato nelle serie minori. Purtroppo noi siamo ansiosi, perché amiamo la maglia, forse lei non lo è’ perché non ha mai amato i nostri colori. Altra perla di Cosentino averlo a Torre.

  8. Ip Address: 87.10.89.39

    Mi dispiace solo per i 10.000 e passa di appassionati tifosi con l’abbonamento, presi per i fondelli da una società senza mai e dico mai una vera programmazione…
    Sette anni in serie A a lottare sempre per la salvezza, mai un progetto, solo parole …..
    Abbiamo avuto solo un Centro sportivo, per arricchire CERTI PERSONI CHE NON S’INCONTRANO PER CASO….
    Il mio giovane nipote un grande attaccante ha dovuto andare alla Regina scuola calcio, perchè dal Catania calcio non ha avuto nessun offerta allettante.
    Dopo otto giornate siamo ancora in zona retrocessione, mentre il Bologna e il Livorno sono in alto, Grazie a Pulvirenti e Cosentino :mrgreen: :mrgreen:

  9. Ip Address: 109.53.107.106

    pulvirenti domani dira’:cosentino ha fatto un ottimo lavoro,la squadra e’ stata costruita x andare in serie b e cosi’ sara’, siamo sfortunati x gli infortuni, ma a maggio li avremo tutti a disposizione, e un momento no ma ci risolleveremo, rifarei di nuovo tutte le scielte specialmente quella di cosentino(poche squadre in serie b si possono permettere il lusso di avere uno come lui in società), tra qualche mese sara’ pronto il nuovo stadio, a gennaio nn interveniamo sul mercato, se no diventiamo ancora piu’ forti di quelli che siamo, monzon vale 8 milioni di euro ma nn l’abbiamo ceduto xche’ e’ un pilastro della difesa, stessa cosa vale x castro e leto,nn vedo tutto questo disfattismo che fanno i tifosi, ect. ect

  10. Ip Address: 94.167.216.176

    pulvirenti ceda la societa e vada via la sua era e finita l’anno scorso sta facendo fallire una citta intera. il suo inutile cambio di allenatori non a sortito nulla maran era un bravo allenatore lui gli a smontato una squadra…adesso dira che e colpa dei infortuni ecc,.. insomma la solita solfa. ci vuole una contaestazione durissima fuori dallo stadio e farsi tornare indietro i soldi spesi dei abbonamenti. altro che serie A. vada via

  11. Ip Address: 212.35.19.138

    Zu pino

    Il Cataniacalcio di Cosentino e Pulvirenti non é CATANIA

    Al massimo e una squallida copia di una squadra argentina malandata!!!

    Ma COSENTINO non rappresenta CATANIA e Pulvirent non é Catania
    Questi due sono solo dei quaqueraqua

    Noi Siamo il CATANIA noi siamo la città e d’intornio noi siamo il CATANIA

    cosentino e pulvirenti non sono niente

  12. Ip Address: 192.84.150.17

    Buonasera a tutti i tifosi.
    Contrariamente a qualcuno io auspico che l’era Pulvirenti continui per il Catania.
    Ma a questo punto se continua ad insistere su Cosentino, chiaramente alle prese con il suo secondo fallimento dopo quello dell’anno scorso, allora vuol dire che ha perso il ben dell’intelletto ( ovvero il suo portafogli).
    Perinetti sarebbe un’ottima soluzione per liquidare al più presto Cosentino..
    FORZA CATANIA SEMPRE !!!!!!!!!!!!!!!

  13. Ip Address: 95.233.139.87

    Dany 81, non credo che Pulvirenti dirà le cose che tu dici. Se lo facesse, vuol dire che è’ proprio finito il suo ciclo. Invece, pur invocando la sfortuna, credo che farà delle promesse per gennaio, a differenza dell’argentino, che non ha fatto neppure quelle. Tuttavia, vedremo domani chi comanda. Se non arriva un d.t. Esperto e perinetti in tribuna mi ha fatto ben sperare, vuol dire che Pulvirenti non ha più poteri, non un quaqquaraqqua, non me la sento, ma comu u due di coppe ca briscola a spade. Vedremo domani.

  14. Ip Address: 93.148.198.203

    Mi dispiace per i tifosi..ma qui ogn iuno scarica la colpa ad un altro cosi non ne verremo mai a capo….vediamo quali bufale ci dira pulvirenti..a questo punto spererei di mantenere la categoria… cosa ci racconti cosentino tra 4 anni in europa… tra 4 anni con te saremo solo un ricordo…facci un favore….. dimettiti.

  15. Ip Address: 151.74.171.114

    Secondo me la societa’ calcio Catania ha superato l’orizzonte degli eventi ed e’ preda del buco nero argentino. Solo una clamorosa conferenza stampa del presidente Pulvirenti potrebbe farmi cambiare opinione.

  16. Ip Address: 151.74.175.72

    Potrà dire ciò che vuole la realtà la sappiamo e la vediamo bene, non c’è bisogno di conferenze stampa.
    Ha agito da scellerato, da due anni fa così, adesso che vuole dire?
    Ora può dire ciò che vuole, i fatti parlano per lui, la classifica attuale e il gioco espresso dicono tante cose.
    Per me può stare anche zitto, che mi frega ciò che dirà ? Cosa cambia in classifica dopo le sue parole? Guariscono gli infortunati se parla lui?
    Ma mi faccia il piacere…..

  17. Ip Address: 151.74.171.114

    Per Clamorosa conferenza stampa intendo, che ammetta gli errori commessi, licenzi l’attuale dirigenza e assuma un D.S. che conosce la categoria. Ma cio’ non avverra’, perche’ effettivamente i fatti parlano per lui…la mia era una ipotesi assurda.

  18. Ip Address: 151.74.175.72

    Si infatti, le parole volano ahimè, i fatti li abbiamo alla portata di tutti…..nella pagina attuale…..in alto…a destra….la classifica…..la vergogna…..smembrata una squadra ( il piccolo Barcellona. Ricordate?) e annientata in pochissimo tempo da parte di un individuo portato qui e da Lui esaltato fino a ieri in una avvilente convivenza tra i due.

    Oggi, mi spiace, potrà dire ciò che vuole, il danno è fatto, per favore ci risparmi lezioni, l’unica sincera autoanalisi la faccia, se vuole, a gennaio dimostrando coi fatti ciò che tutti gli chiedono, ovvero di liberarsi del fardello di questo individuo e far si che un DS competente riesca a stravolgere una squadraccia attuale in una rosa di serie B, quantomeno per evitare di calare ancora….

    Per il resto, Presidente, chiacchiere da bar dello sport…….

  19. Ip Address: 109.113.178.135

    Ragazzi, avete ragione. Tuttavia, vediamo cosa ha da dire, così ci renderemo conto anche delle sue intenzioni future. La cosa che non capisco, come non accorgersi già lo scorso giugno delle condizioni fisiche dei vari Spolli, Frison, Rolin, capuano, Almiron. Cosentino ha costruito la squadra su questi uomini, che qualsiasi medico sportivo o preparatore competente avrebbe giudicato a pezzi. La cosa migliore era cederli prendendo il massimo ed investire su ragazzi esperti della sere B, con voglia, fame e attributi. Il problema e’ che il plenipotenziario argentino non li conosce, preso com’e’ dai calciatori argentini. Togliendo questi 5 e pure Leto, Monzon e Castro, non adatti, sostituendoli con buoni elementi per la B e con Rinaudo, Martinho, Rosina e Calaio, Peruzzi, Gyomberg, avremmo avuto uno squadrone. Purtroppo, le parole vanno al vento e i fatti dicono penultimo posto, sperando che l’Entella non prenda punti martedì . Un saluto a tutti gli amici del sito.

  20. Ip Address: 79.55.152.248

    Buongiorno raga’!

    Ciao Perplesso e Catanese a Napoli! 😉

    Buona giornata a tutti! 😥

  21. Ip Address: 79.55.152.248

    Ops, dimenticavo, Peruzzi a La Spezia non gioca perche’ verra’ squalificato! :mrgreen:

  22. Ip Address: 151.74.175.72

    Ciao Giorgio; buongiorno a tutti

  23. Ip Address: 80.18.37.66

    Seguo Mister Sannino dai tempi del Lecco…volevo fare un appunto ad una persona che stimo oramai da diversi anni….MISTER da quando ha deciso di cambiare il proprio STAFF (allenatore di seconda e collaboratore tecnico) la Sua carriera professionale ne ha “risentito”…mi sembra strano che una persona “attenta” come Lei non abbia notato questo “piccolo” particolare.

  24. Ip Address: 188.103.189.113

    Carusi, soltanto se fará una conferenza stampa come dice perplesso potrò ricredermi su quello che penso. Aspetto di sentire le sue parole, ma ho l’impressione che il gatto e la volpe abbiano già deciso tutto e u nostru beddu Catania debba andare in lega pro.

  25. Ip Address: 83.103.74.19

    mi ha lasciato qualche dubbio sulla bontà dei rapporti Pulvi-Cosentino…. quando quest’ultimo alla domanda perchè il presidente non parla più rispose…non so chidetelo a lui !!

  26. Ip Address: 188.103.189.113

    Carusi non c’entra niente, ma lo vedete che assurditá di situazione si è verificata al lungomare?
    https://www.facebook.com/video.php?v=311508055722402

    I ragazzi che hanno ripulito il lungomare (70 sacchetti di munnizza) invece che ringraziati sono stati aggrediti!!! Ma io mi domando ma chi cjanu cettuni nda testa? Sulu capiddi? E tutto perché questi ragazzi vogliono fare respirare la città e chiudere il lungomare al traffico per 6, dico SEI ore al mese! Non si può essere così ottusi e aggredire qualcuno che oltreutto ci ha fatto la cortesia di ripulire u beddu lungomare dalla munnizza che da secoli la civile cittadinanza abbandona sugli scogli. Ma gente che si comporta così se la merita una squadra in serie A?
    A piazza S.Maria di Gesù c’è una scritta che dice Onora la tua città, difendine i colori. Forse bisognerebbe iniziare con Onora la tua città, mantienila pulita!

  27. Ip Address: 87.1.42.58

    Buongiorno a tutti!

    Per quel che mi riguarda, qualunque cosa dirà Puvviri-nenti, non mi lascerò incantare! Tanto so già che dirà qualcosa dettata delle circostanze. E’ falso come Giuda!

  28. Ip Address: 87.1.42.58

    Pietro Paolo,
    ho visto il video……non ho parole! E’ una vergogna indicibile! Purtroppo i cittadini sono lasciati soli, nessuna tutela! I vigili da che parte stavano? Perché non c’erano altre forze dell’ordine?
    E dobbiamo ricordarci pure che la pulizia della città devono farla gli operatori ecologici che sono pagati per questo!

  29. Ip Address: 109.214.162.239

    Dalle prime notizie che trapelano dalla conferenza stampa di Pulvirenti emerge un fatto eclatante: IL PRESIDENTE NON HA CAPITO NIENTE!!!
    errare humanum est, perseverare autem diabolicum!

  30. Ip Address: 195.66.9.200

    Molte cose mi sono chiare dopo la conferenza stampa del presidente.
    Cosentino e Pulvirenti sono fra noi e partecipano a questo blog.
    Se Perplesso si è tradito, azzeccando al 100% quello che avrebbe detto Cosentino, dany81 E’ Pulvirenti, visto che quest’ultimo ha detto esattamente le cose che prevedeva dany.
    Catanese a Napoli invece è Lo Monaco.
    Scusale la liscìa ma prenderla a ridere mi pare l’unica.

  31. Ip Address: 87.29.21.148

    Ma quando mai il presidente ha capito di calcio?Comunque lui per ora ha altro a cui pensare che alla squadra…

  32. Ip Address: 158.148.133.62

    catanese a napoli mi dispiace x te e x tutti quelli che credevano in dichirazioni diverse,popolo catanese, io purtroppo nn indovino solo la schedina che la domenica gioco alla snai, x il resto indovino sempre tutto sia nel calcio, in famiglia, lavoro ect…ho una specie di sesto senso, ho srcitto quelle cose apposta, magari esagerando,con rabbia dentro,sperando che il presidente smentiva quello che ho scritto, invece no!!!!anche lui e’ fuori come un balcone,io dopo queste dichiarazioni ho perso le speranze!!!!!!!!!!

  33. Ip Address: 79.55.152.248

    Salve raga’!

    Niente di nuovo raga’! 😥

    Il Presidente Pulvirenti, e’ sempre il primo tifoso, ci credo veramente.

    Dal tonfo dei risultati, per noi tifosi veramente gravi, sembra che annunci, oppure legge la sfera di cristallo, dagli exit poll e proiezioni la Serie A! :mrgreen:
    Speriamo! 😯

    L’anno scorso, con i giocatori infortunati, dichiarava che appena ritornavano in squadra ci saremo salvati e saremmo rimasti in Serie A!
    Adesso in Serie……dice la stessa cosa!

    In sintesi, il Presidente dice, “che dovete (dobbiamo) soffrire”!
    La Lega Pro raga’ e’ ancora lontana e lo spero tanto.

    Non ci resta che piangere!

  34. Ip Address: 151.54.50.9

    Si, io e Dany siamo il duo Pulvirenti Cosentino….
    Ci avete scoperto.
    Scherzi a parte, ma cos’altro avrebbe potuto dire?
    Mah, evidentemente il presidente vede altre partite e legge la classifica al contrario.

  35. Ip Address: 195.31.204.114

    Buonpomeriggio a tutti , la solita minestra e servita pazienza……………

  36. Ip Address: 82.145.219.58

    No mi dispiace, pazienza non ci ne chiu mi unchiau a Minchia!!!
    Essere preso per il culo così non mi va e non glielo concedo!!!!
    Buffone sei un Buffone Pulvirenti e To cumpari Cosentino ie na merda……

  37. Ip Address: 151.18.54.75

    Buonasera a tutti i tifosi rossoazzurri..
    Genova affonda come nelle sabbie mobili e noi la stiamo tirando su pian piano..
    Forza ragazzi prendiamo per mano il Catania e tiriamolo su’..
    Ce la faremo!!
    Forza Catania Vai e Distruggili!!!!

  38. Ip Address: 212.14.141.173

    Buongiorno a tutti.
    Ragazzi non avete capito: Il Presidente si è ricordato di una frase di tanti secoli fa:
    GLI ULTIMI SARANNO I PRIMI.

  39. Ip Address: 178.5.183.158

    mongibello hai visto cosa succede a Catania senza che nessuno ce lo faccia sapere? Un po’ quello che fa pulvirenti che ci tiene all’oscuro delle sue macchinazioni (io le ho già descritte a dovere) che ci porteranno in lega pro per poi poter svendere. Giorgio47 mi dispiace ma tu sei l’ultimo a credere ancora nel presidente, A proposito hai visto il video che ho postato? Immagino che a Mergellina non siano successe queste vergognose vigliaccate quando il sindaco ha deciso di restituire il lungomare ai cittadini.
    Carusi, a stu puntu sulu San Nino ci può salvare. Se non decide di andarsene per non rovinarsi il nome.

  40. Ip Address: 151.74.186.190

    Bologna , Livorno e Bari iniziano a correre, diamoci una mossa o lotteremo anche in questa Serie B solo per non retrocedere.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu