Catania Siena zero in tutto

 Scritto da il 11 settembre 2011 alle 22:19
Set 112011
 

La prima partita di Montella, tanta buona volontà e poco più. Confusione e poco gioco di squadra con un Siena che punta tutto sui lanci lunghi e la velocità di Gonzalez, finché rimasto in campo e Calaiò. Brutta partita e 0-0 da dimenticare.

Nel Catania alla fine la scelta cade su Potenza e non Pablo Alvarez come esterno basso, ma alla fine il primo Catania di Montella schiera un 4-3-3 con Ricchiuti pronto a proiettarsi in avanti a supporto del tridente Lanzafame-Maxi Lopez-Gomez.

All’infuori di qualche tiro oltre la traversa a provarci di più è sempre Ricchiuti, non ci sono state più azioni degne di nota.

Finisce senza reti con un punto che fa muovere la classifica di due squadre destinate a lottare per la Salvezza.

 

Antonino Pulvirenti, presidente del Catania, commenta lo 0-0 col Siena:

Al Massimino dobbiamo accettare il pareggio anche se meritavamo qualcosa di più . Era una partita difficile da giocare con 40 gradi in campo. La squadra non ha trovato gli spazi perchè il Siena ha chiuso tutti i varchi, ha fatto una buona prestazione. Il risultato finale è comunque positivo. Almiron aveva qualche problema così come Capuano, Ricchiuti non si è allenato sempre e avevamo un paio di elementi non in perfetta condizione. Inoltre Izco era infortunato.

Ledesma fin quando non rinnova non gioca, quindi a centrocampo non avevamo molta scelta nonostante abbiamo due giocatori per ogni ruolo.

La partita d’esordio è sempre quella più difficile. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi anche se la vittoria ci avrebbe fatto felici. Ricordiamoci che siamo in Serie A dove non esistono risultati scontati, basta guardare i risultati di oggi. Dobbiamo sempre tenere in conto la valenza degli avversari. Abbiamo lavorato bene, siamo con la coscienza apposto perchè abbiamo costruito una grande squadra. Dobbiamo solo trovare il ritmo partita come è normale che sia ad inizio stagione.

Montella: Si può e si deve fare meglio

Montella, non è contento della gara pareggiata col Siena e ai microfoni di Sky Sport non lo nasconde: “Si può fare sempre meglio e si deve cercare sempre di migliorare. Dobbiamo migliorarci soprattutto nell’ultimo passaggio ed al tiro perché sono cose fondamentali. Se fossimo riusciti a segnare la gara sarebbe stata diversa”.

Sannino: Complimenti ai ragazzi, torniamo a casa con il sorriso

Torniamo a casa con il sorriso non solo per il punto conquistato ma anche perché la squadra ha fatto quello che doveva, con grande spirito di sacrificio. Era una prova importante per noi.

  14 Commenti per “Catania Siena zero in tutto”

  1. Ip Address: 79.10.8.54

    buon giorno a tutti amici rossoazzurri ce poco da commentare capisco la delusione ma prendiamola come un rodagio alla fine sempre un punto ce 😉 😉

  2. Ip Address: 78.15.16.221

    “Ledesma fin quando non rinnova non gioca” mi sembra un’espressione grave che sulla bocca di Pulvirenti stona parecchio 😯 😯 ; me la sarei aspettata da Lo Monaco.
    Probabilmente era tra i primi in lista di partenza ma nessuno lo ha voluto, su questo dovrebbe riflettere anche Ledesma.
    Per la prossima gara mi aspetto un 4-3-3 vero con tre attaccanti che puntano la porta; che questa settimana serva a schiarire le idee ai nostri atleti e soprattutto al nostro mister. 🙄
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  3. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti……

    Ciao Marcello, Angelo finalmente si è scoperto perchè Ledesma non è stato convocato 😯 😯 😯 rinnovo contratto, ci sarà da ridere….

    ieri abbiamo assistito all’ennesimo scempio della squadra nei cambi Barrientos Lodi e Bergessio in panchina 😳 😳 😳

    Lanzafame, Almiron, Sciacca in campo al centrocampo non c’era filtro tra difesa e attacco…..

    parlavamo di una difesa scarsa rispetto agli altri reparti invece posso dire che ha retto bene con un Bellusci e Spolli in giornata di grazia spero che si continua su strada mentre su i terzini vedo nero 😈 😈 😈 Capuano e potenza secondo me andavano a scaldare la panchina…

    Mi cominciano a sfiorare i primi dubbi sull’allenatore, seduto in panchina con una penna nelle mani invece di una frusta…..

    2 punti persi in casa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  4. Ip Address: 88.64.189.145

    buongiorno amici rossazzuri
    senza rivolgermi a Marcello a me personalmente la frase di Pulvirenti non mi sembra grave a detto in tutta sincerità come l’azienda calcio Catania tratta con i suoi dipendenti non firmi non giochi non giochi a fine contratto ho accetti le mie condizioni al ribasso ho te ne vai da te e vedi chi ti prende , io scusate mi meraviglio che ancora questa cosa non si e capita appieno qua l’amore per i colori non trova spazio ma solo il mero affarismo che bisogna ammettere sta dando alla città di catania la soddisfazione di avere una squadra in serie A ormai da sei anni con buone prospettive di rimanerci ancora a lungo quindi che cosa si vuole di più come si dice da noi chista è zita

  5. Ip Address: 88.64.189.145

    mentre sui cambi non metto lingua che ne sappiamo noi delle condizioni fisiche ho dell’idea tattica che si intende applicare e di cosa si dicono tra di loro giocatori e tecnico su barrientos mi viene solo da dire che e strano che in argentina non lo hanno tenuto in considerazione per tutto il periodo del prestito a parte le prime partite dove sembrava dovesse spaccare il mondo evidentemente le cose sono due ho la condizione fisica e proprio sotto i tacchi oppure il ragazzo ha un carattere difficile

  6. Ip Address: 87.1.97.118

    Buongiorno a tutti gli amici del sito,un ben tornato a Marcello, 😉 .
    Ieri non ho voluto vedere intenzionalmente nessuna trasmissione sportiva,ho solo letto qua e là,qualche intervista.Sulle dichiarazioni di Pulvirenti,come dice Marcello, forse stavano meglio sulla bocca di Lo Monaco,c’è anche da dire però,che forse il presidente sta iniziando a tracciarsi la strada sulla eventuale separazione dal direttore,che mi sbaglierò, ma non la vedo molto lontana.Concordo con Lux su questo argomento,già altre società,prima del Catania,hanno agito sui giocatori in scadenza che non vogliono rinnovare,mettendoli addirittura fuori rosa (Lazio-Pandev docet).Comunque fa bene,a mio avviso,la società a trattare i giocatori in questo modo,sono tutti “mercenari”,avete visto Amauri?
    Comunque,non vorrei addentrarmi troppo in un discorso,che ci porterebbe tempo e spazio,meglio parlare di tecnica,perchè Barrientos non viene preso in considerazione? 😯 😯 😯 😯

  7. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Peppe,
    per me è strano il caso “Barrientos” è il secondo allenatore che non lo prende in considerazione 😯 😯
    Avrà qualcosa per non farlo giocare titolare, possibile che ancora non si è ripresa del tutto dal grave infortunio al ginocchio ❓ ❓ ❓

  8. Ip Address: 87.1.97.118

    Ciao Joe,non penso che sia una questione fisica ma bensi tattica,per far giocare Barrientos,ci vuole uno con le palle,come faceva Mazzone con Baggio,gli diceva,”vai in campo e fai quello che vuoi”.Un talento come Barrientos,lo metti dietro due attaccanti e lo lasci libero di esprimersi,indubbiamente con qualche accorgimento tattico ma libero di esprimere il suo talento.

  9. Ip Address: 88.64.189.145

    giá sto ragazzo dicesi avere talento ma evidentemente non ha nessuna voglia di dimostrarlo

  10. Ip Address: 85.41.235.41

    Io penso che fare spazio a Barrientos bisogna cambiare modulo di gioco

    4-3-2-1 😉 😉

  11. Ip Address: 88.64.189.145

    perchè non si mette a disposizione della squadra accetandone le regole e compiti tattici che gli verrebbero assegnati? no lui e la star le star fanno quello che cacchio vogliono ma che mi faccia il piacere e se ne torni in argentina con una scarpa azzicata unni ricu ju

  12. Ip Address: 2.115.24.2

    sig.ri buongiorno.
    eccoci a commentare la prima di campionato (seconda per i puristi).
    diciamo subito che abbiamo perso due punti. detto questo e in considerazione che appunto della prima si trattava io non aggiungerei altro sebbene di veneno dentro ne abbia tanto.
    manca un “carbone” a questa squadra e spero che paglialunga possa assolvere a questa mancanza. in merito a LeDesma io dico sempre che l’oste si fa i suoi conti e il cliente pure.. chi vuole capire capisca.
    di fronte alla poca determinazione di taluni giocatori io faccio una riflessione: ma se un tizio vuole cambiare aria per di più motivato da qlno che in piena campagna acquisti proclama di voler vendere pure i parenti più prossimi come volete che giochi se poi resta nella stessa squadra??? 😛 😛
    FORZA CATANIA
    Giampiero

  13. Ip Address: 85.41.235.41

    Per la cronaca, Ledesma è stato messo sul mercato…..
    ma nessuno lo voleva!!!! allora rinnova stu contratto, io do ragione al Presidentissimo “non rinnovi, non giochi”

  14. Ip Address: 79.10.8.54

    buon pomerigio a tutti amici rossoazzurri ormai questa e passata ci abbiamo rimesso 2 punti non voglio dare la colpa a nessuno pensiamo alla prossima sperando che c’e’ la mettano tutta x vincere forza catania sempre 😈 😈 😈

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu