CATANIA umiliato dal Siena

 Scritto da il 15 gennaio 2014 alle 19:09
Gen 152014
 

Catania-Siena

Dopo le delusioni del campionato il Catania subisce anche l’umiliazione in Coppa Italia. Al Massimino il Siena rifila un poker alla squadra rossazzurra guidata da un allenatore allo sbando, ha distrutto una squadra, spero che entro questa sera la società prenda seri provvedimenti.

De Canio:  E’ comprensibile lo sfogo dei tifosi nei miei confronti ma io non scappo perché quando sono arrivato ho rilevato una situazione difficile. Sono sereno ma molto rammaricato per la prestazione della squadra. Oggi ho messo in campo una squadra per diverso tempo è stata quella che ha giocato in campionato, ma il nostro impegno è comunque proiettato al match di domenica anche se dispiace molto perdere così. Da questa partita di positivo c’è l’arrivo di Rinaudo, la conferma di Leto che è in crescita, Boateng e Peruzzi.
Non volevamo uscire dalla coppa in questo modo, sono rammaricato anche io come i tifosi ma bisogna prenderne atto e riflettere a mente fredda. Sono certo che il campionato ci servirà per cancellare questa partita negativa.

  24 Commenti per “CATANIA umiliato dal Siena”

  1. Ip Address: 91.255.42.103

    Non è più novità

  2. Ip Address: 151.54.58.61

    Semplicemente “scandaloso”! Le fatiche di un’intero campionato(quello scorso) vanificate in 90 minuti, facendo di tutto per distruggere e dimostrando di non avere nessun interesse a proseguire il cammino in coppa. Semplicemente “sbagliato”, perchè avrebbe potuto creare entusiasmo all’interno del gruppo, propulsore di quella carica agonistica da utilizzare per il campionato. Ecco perchè non si capisce l’esclusione di alcuni giocatori che, tra l’altro, avrebbero avuto bisogno di giocare (vedi Bergessio e Spolli). Mentre per altri (vedi Max Lopez, Monzon) non si capisce il motivo di farli giocare: forse far vedere a eventuali squadre interessate come sono “forti”? A questo punto credo che l’ultima fermata dell’autobus della salvezza (quella della sosta invernale) sia passata e anche un’intervento adesso abbia una possibilità molto ridotta di arrivare ad un risultato positivo. Non si capisce però in che modo il Presidente, con la sua intelligenza e perspicacia imprenditoriale, possa essere “prigioniero” di una situazione che non gli consente di fare le scelte più ovvie e che con questo comportamento sta portando la società al collasso e quindi a farsi “male”. Comunque, Maran sarebbe l’unica soluzione possibile

  3. Ip Address: 2.193.204.59

    assolutamente daccordo con Andy…e siamo in tanti. Ma la società continua un silenzio assordante, disarmante e preoccupante.

  4. Ip Address: 95.235.105.208

    condivido in pieno il post di andy,sul fatto che il catania,e de canio non abbia fatto nulla per la coppa……LA QUALIFICAZIONE DIRETTA AGLI OTTAVI SE L’è MERITATA LA SQUADRA DELL’ANNO SCORSO,NON QUESTA,COMBATTENDO FINO ALL’ULTIMO,RAGGIUNGENDO L’OTTAVO POSTO,L’ANNO SCORSO ERAVAMO ENTUSIASTI DEI RISULTATI OTTENUTI,LO ERA ANCHE LA SOCIETà,MA è BASTATO POCO,PER ROVINARE TUTTO CIò DI BUONO CHE SI ERA RIUSCITO A COSTRUIRE…IN PRIMIS UN’ALLENATORE,CHE NON HA VOGLIA DI ALLENARE,SENZA GRINTA E IMPEGNO…NON SI VA DA NESSUNA PARTE…… 🙁

  5. Ip Address: 83.224.68.145

    Il presidente e’ sordo e cieco!!!!! Purtroppo noi tifosi non possiamo farci niente! È’ lui il padrone assoluto e come tale evidentemente ama essere autolesionista. Se solo qualche settimana fa avesse ascoltato il grido di noi veri tifosi, non saremmo allo sbandì!!! Stiamo facendo ridere l’Italia sportiva !!!! Qualcuno invoca il ritorno di Maran. Non penso onestamente che il suo ritorno possa cambiare le cose. Forse Cosmi, un allenatore ‘ incazzoso’ farebbe al caso nostro.

  6. Ip Address: 79.27.46.83

    de canio passivo non vuole ammettere mai i suoi errori stasera si e giocato come una squadra do tunniceddu da praja

  7. Ip Address: 2.232.17.48

    invece maran e quello giusto,ora ha tutta la squadra titolare in piu l’innesto di lodi,vi ricordo marn aveva 9 infortunati(anche per colpa sua,per la preparazione estiva).

  8. Ip Address: 79.18.40.109

    Esonero! Mi aspetto l’esonero di quell’incompetente di De Canio!

    Presidente, se gli dai in mano la squadra anche domenica non ci saranno più chances……. angremo in serie B con tutte le scarpe

  9. Ip Address: 79.12.109.110

    Presidente sei diventato incomprensibile.hai perso ma mi chiedo se l’hai mai avuta una capacita’ di gestione manageriale sportiva.forse prima ti guidavano altri personaggi da ultimo gasparin.che vergogna.

  10. Ip Address: 79.43.108.249

    Buona sera a tutti,non ho visto la partita volutamente,ho fatto come Giorgio(che saluto),anzi,Giorgio si fa un bel bagno durante la gara,io sono andato a piazza Borgo a gustarmi un bel caffè e fare due chiacchere con qualche amico.

    Io e Mongibello (ciao Mongi 😉 ) e da un bel po che vogliamo via “De Cane”,ma sembra che noi fossimo venuti dalla luna,ecco,questo,è l’epilogo di una vergognosa presunzione societaria, e non mi venite a dire che,non bisogna criticare il Presidente,perchè,quando ci sono stati gli allori,se li è presi tutti,adesso,bisogna che abbia l’umiltà di prendersi anche le critiche,critiche che la maggioranza dei tifosi fa “piovere”alla società da qualche settimana e a maggior veduta.

    Negare che De Canio a Catania ha dimostrato incapacità tecnico tattico,oltre di carattere,è come dire che domani non sorgerà il sole.
    non ci voleva uno scienziato a capire dopo cinque partite che questo tecnico era senza argomenti di ogni tipo.

    Certo,tutti ci chiedaiamo come mai il 90% della gente pensava a un esonero di De Canio e la società no????? Questo,è un mistero che non so se un giorno troverà risposta.

    A quel signore che dice che siamo tutti cucche e che il pallone ci sembra na “mulinciana” o chissà altro,ho letto i suoi post ed ho capito da che pulpito viene la predica,perciò,se tutto quello che ho fatto,scritto e detto nella mia vita per il Catania mi fa apparire una cucca,sono fiero di esserlo,a dispetto di chi pensa di essere un vero tifoso senza neanche saperne il significato.

  11. Ip Address: 79.27.46.83

    ORE 19.33 – Autore: Livio Giannotta

    Mister Luigi De Canio è rammaricato dopo la pesante sconfitta casalinga col Siena ma sicuro che in campionato domenica scenderà in campo un altro Catania. Ecco quanto evidenziato da TuttoCalcioCatania.net:

    Squadra contestata dopo questa pesante sconfitta…
    “Quando i risultati non sono belli e si perde in questo modo la contestazione è giustissima. Io oggi ho messo in campo una formazione che fino a poco tempo fa giocava titolare. Il nostro pensiero è rivolto principalmente al campionato ma non volevamo offrire una prestazione simile, però ci sono tante altre ragioni che possono portare a partite di questo genere, vivendo una situazione come la nostra. In Serie A la squadra ha fatto molto meglio nelle ultime quattro partite, per cui la prestazione di oggi non mi preoccupa. Ma sono molto rammaricato, per me, la squadra, la società e i tifosi perché non è bello perdere in questo modo”.

    Si sono fatte sentire le assenze di chi non è stato convocato?
    “Non me la sentivo di rischiare di perdere altri giocatori importanti in vista di domenica. Bisogna prendere atto che è arrivata questa sconfitta, forse a mente fredda può far riflettere sulle difficoltà che abbiamo affrontato nel lungo periodo dovendo giocare senza attaccanti titolari e con tanti ragazzi che risentono del momento attraversato dal Catania”.

    Avverte che la sua posizione in panchina è a rischio? Potrebbe lasciare il Catania?
    “Queste sono cose che valuta la società, io non scappo da nessuna parte perché non ho ucciso nessuno. Sto portando avanti una situazione di difficoltà con grande forza e volontà di uscirne. Sono assolutamente sereno e tranquillo, ma molto rammaricato per il risultato ed una prestazione come quella evidenziata oggi. Comprendo lo sfogo dei tifosi ma io, la società e la squadra facciamo altri discorsi, valutiamo in maniera molto più ampia”.

  12. Ip Address: 79.43.108.249

    Il sig. “De Cane” dice, “io non scappo”,io gli risponderei,”in certi tempi passati,la dignità aveva un valore

  13. Ip Address: 94.165.124.164

    Questo fantomatico allenatore se ne deve andare. Punto! Il perché è sotto gli occhi di tutti. A questo punto l’ unica soluzione possibile è il ritorno di Maran. Di sicuro questa situazione è anche figlia del suo operato (preparazione fisica disastrosa a inizio stagione), ma ha dimostrato di essere una persona competente e conosce la squadra. Questa squadra gioca a memoria (il primo tempo di Bergamo lo dimostra) ma manca sempre di equilibrio a causa delle scelte scervellotiche di “mister alibi”! Bisogna salvare questa stagione almeno dal punto di vista dell’ orgoglio! Dal momento che se ne andrà De Canio si potrà sperare nella salvezza fino all’ ultimo secondo utile!!!!! Forza Catania

  14. Ip Address: 79.27.46.83

    au non a ucciso nessuno a distrutto una squadra eppure cera chi lo difendeva se ci fussi statu a buonanima di massimino i mannava tutti a zzappari

  15. Ip Address: 79.27.46.83

    ciao peppe58 mamma mia comme sto :mrgreen: :mrgreen:

  16. Ip Address: 79.46.0.216

    Buonasera raga’!!!
    Un pomeriggio assurdo!!!
    Quello piu’ assurdo e che il Presidente non manda via De Canio!!!

    Il Siena ha fatto vedere gli schemi “di squadra” mentre noi era un assalto a Fort Apache ma con centrocampo e difesa inesistenti!!!

    Non basta la buona intenzione di alcuni se non c’e’ la mano dell’allenatore!!!

    Mai visto la Nostra squadra, da quando siamo in Serie A , cosi pessima.

    Notte a tutti e forza sempre Cataniaaaaaaa!!! 😥 :mrgreen:

  17. Ip Address: 79.27.46.83

    L’ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica “L’occhio del Gabbiano”.

    Sono amareggiato quanto i miei tifosi dopo aver visto un Catania così demotivato, così svuotato, così dimesso come quello di oggi in Coppa Italia. Il Siena con una prestazione normale ha umiliato la squadra di De Canio che ha spento la luce. Ci sono ancora 19 partite di campionato e tutto è possibile come mi auspico per il bene della mia ex squadra, ma il match di stasera mi fa pensare che siamo finiti dentro un tunnel senza via d’uscita. Sono molto amareggiato questa sera perché in campo ho visto fantasmi e non giocatori di calcio. Col Bari ho eliminato in Coppa Italia anche club più forti di noi in passato come l’Inter, ma avversari così dimessi come il Catania di stasera non ne ho mai visti. Il tecnico poi non ha preparato bene la partita perché doveva stimolare chi è sceso in campo oggi perchè aveva anche una chance per far vedere di non meritare la panchina. Non erano i rincalzi, quello di stasera, era il Catania di qualche domenica fa e vedere un Siena che arrivava primo su ogni pallone con estrema facilità mi ha davvero lasciato senza respiro. Addirittura Paolucci ha detto ai compagni di squadra nel primo tempo di essere meno cattivi nei contrasti!!!. De Canio poi non può stare in panchina come se stesse giocando a casa alla Playstation. Il Catania ha bisogno di una guida che si sbracci, che gesticoli che minacci se il caso anche il massaggiatore, perché la squadra sta in un momento terribile ed ha bisogno di un mental coach…. Che qualcuno faccia qualcosa perché ancora il tempo c’è ma siamo quasi in coma irreversibile…

    Un abbraccio

    Gionatha

  18. Ip Address: 87.1.141.216

    Io la partita l’ho vista, purtroppo. Dopo pochi minuti, credevo in una goleada, che poi è arrivata, però nella porta sbagliata. Squadra irriconoscibile, dove continua ad emergere il noto vecchio problema: non riusciamo a segnare neanche a porta vuota! A onor del vero, ci imbattiamo sempre in portieri che fanno la partita della vita (vedi Atalanta) ma comunque il problema è sempre quello. Un altro problema è quello che si ammassano tutti al l centro, intasando gli spazi cosicché anche il fortunato e coraggioso di turno che tira, si trova un muro davanti che ribatte la conclusione. Un dubbio: ma sono diventati tutti scecchi o chi li deve mettere in campo non Sta capendo niente?! Da dove iniziare? Io li vedo individualmente volenterosi, a tratti grintosi, ma non sanno che fare con la palla ai piedi. Non c’è gioco, non ci sono idee, non c’è allenatore . Vederlo inerme, perso in panchina con i suoi pensieri, mi rattrista e mi scoraggia. (Figuriamoci ai calciatori). Oggi sembrava rivedere la partita con l’Atalanta, il Torino, la Sampdoria,, la Roma, . Cosa fare? Penso che non siai un problema di uomini ma di manico. Ho detto tutto. Almeno per ora. Manca da dire solo una cosa: viva i nostri colori rossazzurri. Sempre e comunque.

  19. Ip Address: 93.65.192.113

    Bravo Gabbiano sintesi perfetta.

  20. Ip Address: 91.255.42.103

    Buonanotte a tutti purtroppo de canio è rimasto ancora al suo posto speravo in sogni più tranquilli.Bhoooo chi ci capisci chiu’ cosi

  21. Ip Address: 79.18.40.109

    Buonasera a tutti. Ciao Peppe (un abbraccio).

    De Canio, qui nessuno ti chiede di scappare……solo di avere la dignità di uomo di …..andartene!

  22. Ip Address: 78.86.137.182

    Caro Pulvirenti, ci hai regalato 8 anni di calcio emozionante. Pero’ devo dire che al momento mi sembri alquanto disorientato, per non dire rincogl… Mi domandavo, ma come hai potuto scegliere De Cani? Nessuno migliore di lui disponibile (a quel punto meglio tenere Maran)? Perche’ non te ne vuoi sbarazzare? (Dai la squadra in mano al magazziniere fino a quando non trovi un allenatore idoneo ad allenare; tranquillo, non cambiera’ niente, anzi, la situazione miglirera’). Perche’ hai rinnegato la figura di amministratore delegato all’interno del Catania Calcio? Perche’ te la fai con il sosia di Corona che dicevi che ci avrebbe permesso di avere giocatori che il Catania non si puo’ permettere eludendo il fatto che alcuni di questi giocatori avevano bisogno di tempo per recuperare da infortuni ed altri erano scassuni? Perche’ hai regalato Gomez? Perche’ hai dato via Paglialunga? Perche’ ti sei inca**ato a Corner dando del cabarettista ad un onesto giornalista? Perche’ non hai ascoltato i tifosi della Roma che dicevano che il greco era un Tachiderma? Perche’ non abbiamo onorato la Coppa Italia (1-4 è indecente, davvero)? Perche’ non hai organizzato, o chi per te, amichevoli decenti durante la preparazione estiva? Perche’ non hai comprato un attaccante l’anno scorso? Perche’ De Cani si ostina a far giocare un buon giocatore che pero’ è fuori forma ed è nel ruolo sbagliato? Perche’ Nino, perche’ non capisco?

  23. Ip Address: 151.54.85.128

    Noooo Mister, non devi scappar via, devi solo fare uno sforzo di mostrare un briciolo di dignità, la stessa che ti fa stare immobile a guardare cosa stai combinando, prendere bagagli e andare via; non devi scappare, puoi andare via tranquillamente e serenamente, nessuno ti rimpiangerà , forse solo Pulvirenti che ti ha voluto e non sappiamo perché ti tiene ancora li.

    Anzi portati via anche il vicepresidente argentino, vero artefice con Pulvirenti della vergogna di campionato e di oggi, vera anteprima di ciò che sarà il prossimo anno contro squadre di serie B, tutte anima e cuore e corsa forsennata.

    Mi spiace, io non ci credo più di tanto, così come a parer mio nemmeno la società ci crede più, infatti non sta comprando ne trattando nessuno.

  24. Ip Address: 151.54.125.180

    Allora che dire sul Catania una Vergogna totale, perdere in Casa al Massimino per 1-4 con il Siena che occupa il Tredicesimo osto in Serie B e uscire immediatamente dalla Coppa Italia nonostante una formazione schierata che era parecchio competitiva mi fa dire che VERGOGNA ma come ci siamo potuti ridurre in questo modo confused , nulla da dire il Siena ha strameritato i Quarti di Finale, noi abbiamo perso la dignità, questa squadra che non lotta non mi rappresenta per nulla, stagione del tutto FALLIMENTARE, tutti i sogni di noi tifosi vanno in fumo non ho parole. Malissimo in Campionato , Malissimo in Coppa Italia. tutta l italia ride di noi e non provano a trovare rimedi per salvare il salvabile, 2 anni fa allenatore Montella perdemmo al Massimino in Casa al Quarto turno di Coppa Italia per 2-3 con la Neopromossa in Serie A Novara e fummo eliminati a sorpresa ma in campionato chiudemmo al posto numero 11 con 48 punti. Stavolta peggio molto peggio con tutta un altra situazione. altro che europa in 5 anni

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu