Catania-Virtus Francavilla 1-0

 Scritto da il 12 Dicembre 2018 alle 23:13
Dic 122018
 

Termina 1-0 la sfida tra Catania e Virtus Francavilla. I rossazzurri non proprio brillanti, battono con sofferenza i pugliese a pochi minuti dal termine del match, grazie ad un rigore per fallo di mano di Pino su un cross di Marotta trasformato da Lodi.
Una vittoria arrivata negli ultimi minuti per un Catania che non convince sul piano tecnico e atletico, pochi tiri in porta, fatica a imporre il suo gioco e soprattutto a creare pericoli davanti alla porta avversaria.

Il Calcio Catania è ufficialmente in silenzio stampa….

  14 Commenti per “Catania-Virtus Francavilla 1-0”

  1. Ip Address: 95.234.157.63

    Una vittoria dal sapore amaro perché come altre arrivata in oltre zona Cesarini e immeritata non tanto per le due occasioni avute ma per la pochezza del gioco offerto da questa squadra che aveva davanti, così come col Bisceglie, una squadra tra le più vulnerabili del girone.
    Sappiamo bene che con questi numeri la b no può che restare un sogno irrealizzabile, ma avere oramai questa certezza già a dicembre scoraggia non poco .

  2. Ip Address: 151.36.64.73

    Una partita che dimostra che il Catania non è all’altezza di poter competere con le squadre che vogliono vincere questo campionato m

  3. Ip Address: 151.46.60.177

    Scrivo ,solamente ,perché non posso fare a meno di ribadire un concetto basilare che si ripete puntualmente da quasi cinque anni ! Quanto ci vuole per calarsi nella realtà di giocare in SERIE. C. Dieci anni ? Assurdità ! Lo Monaco non faccia più previsioni e proclami ! Il promo a capire la serie C deve essere Lui ! Se rimane ancorato ai suoi vecchi concetti si resta in C.venti anni ! Si arriva primi ? Ma chi vuole prendere in giro ! Un bel tacere non fu mai così bello! Saluti a tutti gli amici che ,nonostante tutto ,credono e scrivono e puntualmente soffrono ! Ho una certa età ed il medico mi ha ,francamente e spiritosamente consigliato di seguire il Catania un po’ più distaccato ,

  4. Ip Address: 62.2.176.13

    Hahaha in silenzio stampa…………. Anche questo film lo abbiamo gia visto 4 volte nelle 4 stagioni passate…………..

    E la prima volta che sento fischiare il pubblico dopo una vittoria del CT. E hanno fatto bene!!!!

    Niente gioco, niente grinta, niente corsa!

    A dicembre gia sappiamo che l’anno prossimo siamo in C.

    Vediamo adesso che hanno 8 mesi di tempo se riescono a fare una SQUADRA

    Saluti a CTaNA e MEXXICAN

  5. Ip Address: 151.82.155.233

    Un buongiorno a tutti ❤️💙 Ciao jamajama , hai perfettamente ragione , ciao Armando come stai? è sempre un piacere leggere i tuoi commenti

  6. Ip Address: 151.82.155.233

    Lo Monaco: “Siamo in difficoltà, ma il Catania arriverà primo in classifica”
    L’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco, intervenuto dopo la partita contro la Virtus Francavilla ai microfoni di Telecolor, analizza così il momento dei rossazzurri.

    PUBBLICITÀ

    “Non mi va di esporre squadra e staff tecnico a dire delle frasi ovvie, che non risolvono i problemi – ha detto Lo Monaco a proposito del silenzio stampa indetto ieri sera -. Certamente non stiamo attraversando un buon momento e certamente, tra Bisceglie e Virtus Francavilla, il Catania ha subito un’involuzione sul piano del gioco. Stasera, però, (ieri, ndr) abbiamo vinto meritatamente grazie ad un secondo tempo generoso, anche se confuso. Con un 1-0 all’ultimo minuto, è vero, ma capisco che a Catania sia necessario vincere le partite per tre o quattro a zero. Detto questo non voglio dare giustificazioni, c’è sempre rispetto per la gente, per noi è la prima cosa“. Personalmente mi viene da pensare , forse un bel po’ di umiltà non guasterebbe

  7. Ip Address: 95.238.43.243

    Buongiorno amici.
    Un po’ di umiltà deve essere Lo Monaco a dimostrarla….. il primo.

  8. Ip Address: 95.234.157.63

    Secondo me il Direttore Fa il parafulmine e fa bene. Sa di attirare le ire funeste dei tifosi con questa dichiarazione ma lo fa apposta , tipo alla Mourigho . Troppo intelligente e competente per non capire che la squadra non va sotto tutti i punti di vista, troppo tempo nella nostra città per non capire cosa cercano e vogliono i tifosi.
    Troppo megalomane nell’affermare da tre anni che questa squadra ammazza il Campionato, troppo tirato per portare i giocatori che veramente servono , troppo superficiale per acquisire le solite promesse e giocatori rotti . Troppe ne ha fatte e da lui non ce lo saremmo mai aspettati.
    Ricambio il saluto di jamajama e un caro saluto ad Aurelio che sicuramente adesso sarà più tranquillo in quanto perché stressarsi e soffrire se lo Stabia è a 11 punti da noi? Ieri per la prima volta ho assistito in streaming alla partita con una leggerezza mai avvertita. Vorrei sbagliarmi ma la b almeno per il 2019 non potra’ essere rossazzurra checche’ ne dica il Direttore salvo sconvolgimento quasi totalità della rosa e il crollo delle altre contendenti.

  9. Ip Address: 62.10.112.8

    Lo Monaco dice che gli viene da pensare e che un poco di umiltà non guasterebbe, ecco bravo Direttore inizi a pensare come si va in B giocando in serie C perchè gli argomenti dove poggiare le scuse li ha tutti utilizzati. Se al primo posto con 39 punti ci fosse la Casertana poteva riesumare il discorso dell’anno scorso che faceva per il Lecce che aveva speso 3 volte in più del Catania e che a suo dire questo era il motivo perchè era insuperabile. Discorso che ha la sua importanza che fa breccia nella mente dei tifosi ma sul piano pratico nel calcio è solo uno dei tantissimi particolari per fare diventare una squadra vincente. Nel caso specifico della serie C sicuramente L’UMILTA’ è uno di quei tantissimi particolari che insieme ALL’EQUILIBRIO della rosa sono le fondamenta per risultare vincenti. Inizi a pensare Direttore e si dia delle risposte perchè il Cosenza è andato in B nonostante aver speso circa tre volte in meno del Catania e perchè la Juve Stabia che rischiava di non iscriversi al campionato sta facendo molto meglio del Lecce dell’anno scorso. Approfondisca perchè le squadre con giocatori non adatti neanche per la serie D,allenati per poche ore da un preparatore di portieri ma poteva anche essere il magazziniere riescono a vincere contro il Catania. Pensa veramente che sia colpa di Sottil e giocatori oppure ritiene che c’è dell’altro da approfondire usando le sue parole con “un poco di umiltà”

  10. Ip Address: 37.159.120.209

    Carusi la vedo male molto male plm mi sembra chiaro non vuole acquistare prprio nessun giocatore ha detto che questa squadra andrà in b…..ma come?tra laltro temo che di questo passo i tifosi anche abbonati comincino a disertare lo stadio….i tifosi sono stanchi delle parole è dura questanno più degli altri anni ….come sempre squadra sbagliata buona solo x salvarsi….non ho più parole e ilbello è che la società ….si nasconde brutto segnale…b 🌃

  11. Ip Address: 93.46.56.84

    Caro plm potevi evitare di dire che arriveremo primi forse sarebbe meglio cominciare a costruire una squadra vera in tutti questi anni di lega pro non abbiamo mai visto un bel gioco semmai proviamo ad arrivare secondi visto che la Juve Stabia è inarrestabile e concentrati a comprare giocatori veri a gennaio

  12. Ip Address: 95.234.157.63

    Per comprare giocatori over deve cedere quelli in rosa e chi se li prende? Qua il problema. Ad Angiulli il contratto scade nel 2021, a Llama nel 2020 , a Barisic nel 2022, a Ciancio nel 2020 , a Silvestri e Marotta nel 2021. Dovrebbe prendere giocatori e lasciare qualcuno fuori rosa pagandogli lo stipendio come Marchese al quale scadrà nel 2020 . Per fortuna a Scaglia scade nel 2019 ma stessa data ad Aya che sono sicuro non rinnoverà con noi e a giugno lo perderemo . Alcuni over che non hanno fatto faville potrebbe lasciarli andare in prestito da un’altra parte ma chi se li prende vuole cmq una mano per gli stipendi e quindi ecco perché sostiene che questa squadra andrà in b. Ma il contratto a Llama sino al 30/6/20 glielo ha fatto lui !!!!!

  13. Ip Address: 62.10.112.8

    Lasciare fuori rosa Llama sul piano economico non fa alcuna differenza visto che lo stiamo pagando lo stesso per vederlo sempre in infermeria o in differenziato senza aver mai subito un incidente di gioco in campo. Marotta e Curiale per quest’anno non li cambierei, mentre uno tra Esposito e Silvestri se potessi li piazzerei e prendere un centrale che dia sicurezza. Scaglia potrebbe anche andare e farei rientrare al suo posto Marchese recuperando così uno stipendio che oggi si paga a vuoto.

  14. Ip Address: 62.2.176.13

    Caro CTaNA dare dell intelligente a LoMo é troppo generoso :mrgreen:

    Era meglio che stava zitto anche lui. Dire che il CT arrriva primo………………….

    E dopo ci domandiamo perché abbiamo una squadra del genere.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu