Catania-Virtus Francavilla 1-0

 Scritto da il 29 gennaio 2018 alle 23:29
Gen 292018
 

Una vittoria sofferta con il minimo sforzo contro un’ottima Virtus che ha dominato per tutta la partita, per i rossazzurri è mancato il pressing, la manovra e il gioco, purtroppo in casa il Catania ancora non ha trovato l’assetto giusto…

Gli etnei trovano la rete del vantaggio dopo appena due minuti con Tedeschi che di testa sfrutta il calcio piazzato di Lodi. Ma gli ospiti riescono ad alzare il baricentro e a costringere per tutta la gara il Catania nella propria metà campo.

La Virtus ha giocato meglio nel complesso, ma la porta di Pisseri resta inviolata fino al triplice fischio. Tre punti sofferti, sudati, ma importanti per rimanere agganciati alla capolista Lecce.

Lucarelli: Ci prendiamo i tre punti ma la prestazione non è stata all’altezza dal punto di vista tecnico. Bisogna gestire l’ansia in casa visto che abbiamo giocatori tecnicamente bravi. Non mi è piaciuta la condotta di gara e aver lasciato l’iniziativa a loro per molto tempo. Comunque il campionato passa da giornate come questa e bisogna accontentarsi visto che anche il Lecce ha sofferto ieri.
Forse la più brutta partita del campionato. Sono contento della vittoria, ma assolutamente non della prestazione, mi aspettavo qualcosa di più. Stasera ho le palle girate.

  63 Commenti per “Catania-Virtus Francavilla 1-0”

  1. Ip Address: 5.90.128.134

    Vittoria è stata ma che fatica…davanti il solito problema pissiamo ancora sperare….però le partite vanno chiuse lo stesso lucarelli scontento della prestazione fozza catania

  2. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:4d2c:f251:8e4e:7007

    Niente di nuovo……… Purtroppo. Buona nottata a tutti

  3. Ip Address: 151.35.91.216

    Il commento di Lucarelli è molto esplicativo ! Esprime,in sostanza la delusione di tutti i tifosi ! Poche parole bastano ! Sembrava che i padroni di casa fossero i Verdi ! Prestazione penosa e sopratutto con la difesa che faceva buchi da tutte le parti ! Questa è la squadra che potrebbe sfruttare eventuali passi falsi dello squadrone salentino ? Ma per carità ! Ribadisco quello già detto ( Filippo ricordi ? ) ! È calata una pietra tombale su quello che si sperava ardentemente ! Già da tempo mi sono messo il cuore in pace ! Inutile girarci attorno ! Fa male alla salute !

  4. Ip Address: 176.200.242.168

    Si doveva vincere e si è vinto. Sul resto stendiamo un velo pietoso. Unico che salvo Lodi peccato non venga capito dai compagni. In questi frammenti di calciomercato spero in uno scambio che porti Ripa da un’altra parte . Inadatto falloso ed appesantito. Meglio barisic 1OOO volte. Avete sentito le parole di Lucarelli? “Non parlo di mercato perché è la società che pensa a questo”. In queste semplici parole il succo della storia

  5. Ip Address: 5.90.128.134

    Purtroppo e chiaro che servono 2 puntelli se si mira alla b la fortuna non ti aiuta sempre …..ecco perché plm dice che il lecce è più forte tra laltro si è rotto pure caccavallo….possibile che la società è cieca davanti a questi problemi….allora non c’è la volontà di salire in b….uno sforzo va fatto i tifosi stanno facendo il loro…plm susati….fozza catania

  6. Ip Address: 151.82.120.14

    Buongiorno a tutti ❤️💙, contavano i tre punti e sono arrivati per quando riguarda il gioco non è una novità squadra senza idee ottimo i nuovi Rizzo ora qualcuno in avanti insieme a Barisic

  7. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao ragazzi

    una volta avevo detto che una squadra che vuole salire di categoria deve avere delle qualità importanti. Incominciato dall’allenatore e finite al magaziniere.
    Perché I nostril non riescono a correre? Perché I nostril non riescono a contrastare? Perché perfino Pisseri sembra un brocco alla prima partita?
    Io non lo so. E credo nemmeno Lucarelli e LoMo.
    Dr. Jekyl e Mr. Hide. Questa squadra non si capisce. E detto tra noi non é che me ne fregi più di tanto. La maglia si deve sudare, ieri chi dei nostril ha sudato?

    Se vedo come ieri ha giocato il Francavilla. Persino in C si puo giocare con palla a terra e con passaggi giusti, con forza e decisione! Bravo a Gaetano (anche se é palermitano) ma é veramente un bravo allenatore. Gli hanno tolto Salanitri e lo stesso la sua squadra ha giocato un gran bel calcio!

    Vi saluto e vediamo quale scusa trovano domenica……………

  8. Ip Address: 151.82.120.14

    Catania, Argurio è già a Milano. Ultime ore di trattative [FOTO]
    Il Catania a Milano per gli ultimi colpi di mercato
    di Redazione ITASportPress, 30 gennaio 2018, 12:06
    390

    Lunedì sera il successo contro la Virtus Francavilla per 1-0, ma tra martedì e mercoledì si gioca un’altra partita per il Catania: quella del calciomercato. La società rossazzurra, con il direttore sportivo Christian Argurio, è a Milano, all’Hotel Melià, sede del calciomercato, per le ultime trattative di mercato. Non solo esclusi colpi di scena sia in entrata che in uscita.

  9. Ip Address: 5.90.128.134

    Carusi grave infortunio a caccavallo…ora più di prima servono 2 elementi davanti se vogliamo sperare se non succede mettiamoci il cuore in pace….playoff ieri sera in tv lo stesso lucarelli lha detto così non va…b serata fozza ct

  10. Ip Address: 5.90.128.134

    Vi dirò di più sono sicuro che se non arrivano 2 giocatori…lucarelli verrà silurato da plm …..meditate gente b serata forza ct

  11. Ip Address: 151.66.180.27

    ha fatto bene Locatelli a non festeggiare con loro alla fine della partita , non se lo meritavano! Specie nel primo tempo il Catania ha giocato malissimo di sicuro lil peggior primo tempo di tutto il campionato e se dovesse giocare così nella prossima partita col Cosenza di sicuro perde (coppa italia insegna) Quello che mi meraviglia ,anche l’insicurezza di Pisseri (cosa gli sta succedendo?)

  12. Ip Address: 5.90.128.134

    Sono daccordo con tifoso in esilio se il catania gioca cosi fra 15 giorni col cosenza ne prende almeno 3 tenere presente che il cosenza negli ultimi 2 mesi e un bulldozer. Carusi qua ce sempre da soffrire la luce ….mai.saluti a tutti fozza ct

  13. Ip Address: 151.82.120.14

    Non si capisce più niente, secondo me c’è qualche problema all’interno dello spogliatoio

  14. Ip Address: 151.18.133.202

    SQUADRA IMPAPPINATA, MACCHINOSA, PREVEDIBILE, IMPACCIATA, E MENO MALE CHE GLI ATTACCANTI AVVERSARI HANNO SBAGLIATO MIRA SENNO’ SI PERDEVA PER 5 A 1…ATTACCO INESISTENTE, SENZA AZIONI FICCANTI, LODI A FATTO LA DIFFERENZA E SI VEDE CHE CE,..’ IL SUO PIEDINO MAGICO, IERI A GIOCATO LA VIRTUS E SE AVREBBE SEGNATO AVREBBE MERITATO. BISOGNEREBBE AMMAZZARE IL CAMPIONATO ,FARE OGNI PARTITA COME SE FOSSE UNO SPAREGGIO, INVECE SI CONTINUA SU UNA STRANA E MODESTA CONDOTTA DI GIOCO.

  15. Ip Address: 151.82.120.14

    ITA Sport Press
    Ecco un altro sito Gazzanet Blogs
    ESCL. ITASPORTPRESS
    Catania, Lo Monaco a ISP: “Contro la Virtus frenati dall’ansia di vincere. Mercato? Un attaccante se…”
    L’ad etneo analizza la prova della sua squadra dopo il match di ieri e parla di mercato
    di Redazione ITASportPress, 30 gennaio 2018, 17:25
    170

    Il successo importantissimo del Catania, nel posticipo di Serie C contro la Virtus Francavilla, ha confermato la solidità del reparto difensivo che ha retto per 90 minuti senza incassare reti. Contro un avversario scorbutico e ben organizzato, che faceva della corsa il proprio punto di forza, il Catania ha sofferto certamente, ma non si può dire che la prestazione sia stata sconcertante o deludente. I rossazzurri hanno vinto mettendo in campo, esperienza, determinazione e sacrificio, come sottolinea ai microfoni di Itasportpress.it il dg etneo Pietro Lo Monaco. “Questa partita qualche mese fa l’avremmo persa, invece ieri pur soffrendo siamo riusciti a portare a casa tre punti importantissimi per il nostro obiettivo finale. Il dover vincere per forza dopo aver saputo del successo del Lecce ci ha un po’ condizionati. Capita spesso nel calcio di subire l’ansia da risultato: è successo anche al Siena di giocare due ore dopo il k.o. della capolista Livorno e di pareggiare in casa con l’ultima in classifica non riducendo lo svantaggio con i primi della classe. Ma poi anche il Lecce ha faticato contro il Rende. I giallorossi sono stati fortunati visto che non hanno mai tirato in porta e al Rende è stato annullato anche un gol valido. Inoltre molti hanno dimenticato che contro la Virtus Francavilla non avevamo Russotto, Curiale e Caccavallo che si è fatto male subito, tre elementi in grado di mettere in difficoltà avversari rapidi e veloci sul piano della corsa come gli uomini di D’Agostino. Il Catania si è sacrificato parecchio, è andato in difficoltà dopo l’1-0, forse arrivato troppo presto, ma ha stretto i denti e vinto una partita fondamentale. A questo punto della stagione ci sta di essere assaliti dall’ansia di dover vincere a tutti i costi. Adesso pensiamo alle prossime partite che saranno molto difficili contro Andria, Cosenza e Monopoli“. Mercato? “Domani vado a Milano per le ultime operazioni da fare. Lavoreremo più in uscita, ma se capita una buona occasione per l’attacco, (come anticipato da Itasportpress) la chiuderemo. Abbiamo già individuato un elemento in grado di farci fare un ulteriore salto di qualità e se riusciremo a trovare l’intesa con il calciatore, l’operazione andrà in porto. Però Ripa non parte e se dovessimo sacrificare qualche over per far spazio alla punta, “taglieremo” un centrocampista visto che ne abbiamo 7 per tre ruoli”.

  16. Ip Address: 94.37.26.24

    Lo Monaco e Lucarelli hanno trovato un rifugio sicuro per affrancarsi e tirarsi fuori dalle prestazioni orribili che si vedono al Massimino e quasi sicuramente giustificheranno così la mancata B diretta. Si stanno costruendo un bunker con la frase “ansia di vincere ad ogni costo” scaricando così tutto l’onere emotivo e mediatico verso i giocatori che alla fine si allenano e giocano secondo quello che decidono i nostri eroi. Oppure tutti e due sono convinti che quando gli stessi giocatori vincono questi ultimi iniziano la partita per non vincerla ? Signori facciamo le persone serie !!!!!! e invece di arrampicarci sugli specchi diciamo le cose come stanno, ovvero, che giocando in casa ancora non siamo riusciti a trovare l’equilibrio tattico ed agonistico per mettere alle corde gli avversari prima sul piano fisico e poi sotto il profilo tecnico. Vogliamo analizzare la partita di ieri sera ? i baldi giovanotti del Francavilla correvano a più non posso e Noi avevamo al centrocampo Mazzarani e Biagianti lenti e disorientati (quest’ultimo probabilmente ancora non era in condizioni ottimali ed il primo messo in quel ruolo è stato da sempre un pugno nello stomaco) giocando con due persone in meno nella zona dove necessitano persone cariche di energia da mettere a disposizione per la squadra, cosa potevano fare di più il resto dei giocatori ? Nel secondo tempo infatti con nuove forze fresche il Catania ha fatto meglio rispetto al primo tempo. Chi ha il dovere di accorgersi subito che nella zona del centro campo non c’erano mai nostri giocatori che facevano pressing e che si doveva immediatamente ?
    E’ quasi finito il campionato ed ancora siamo quì a discutere sempre le stesse cose, cosa c’è stato di diverso ieri sera dalle partite contro Andria, Monopoli, Catanzaro vinte anche queste per miracolo per 1 a 0 e con quelle perse con Leonzio e Casertana ? a mio avviso non esiste alcuna differenza.
    Lo Monaco anche lei deve stravolgere la verità ? ora giustifica la prestazione di ieri sera con la parola magica “ansia” perchè abbiamo segnato troppo presto e con Andria e Catanzaro che abbiamo vinto nei minuti finali l’ansia dipendeva per non aver segnato prima ? e quelle due partite perse in casa che tipo di ansia era ? e le partite vinte con merito con Lecce Bisceglie ed Akragas i giocatori non sono scesi in campo per vincere ?

  17. Ip Address: 5.90.128.134

    Ciao vincenzo finalmente hai capito che plm non è degno del catania pensa che oggi non ha sfiorato minimamente il discorso mercato…possibile che non sa del grave infortumio di caccavallo….temo che non voglia prendere nessuno nonostante servono 2 giocatori davanti se vuole ancora sperare…se si gioca cosi x me ad andria si …..perde b 🌃 fozza catania

  18. Ip Address: 178.39.222.16

    Diciamo che non siamo cosi forti come speravamo di essere! Siamo secondi e speriamo di restarci…,,,
    E Lucarelli idem! Non é cosi bravo come pensa!

    Saluti a tutti

  19. Ip Address: 5.90.128.134

    Carusi campionato finito x caccavallo …ora si che semu a cavaddu b 🌃

  20. Ip Address: 5.90.128.134

    Scusa vincenzo x operazioni mercato intendo acquisti sicuri ciao

  21. Ip Address: 94.37.26.24

    Aurelio la mia opinione nei confronti di Lo Monaco non è cambiata e continuo a pensare che è l’unico che poteva salvarci dal fallimento e che anche lui ha tutto l’interesse di andare in B. Il fatto che usa anche un determinato linguaggio rientra nel suo ruolo e contemporaneamente mette una pezza per annacquare la mancanza di giovani giocatori. Di fatto abbiamo la migliore squadra del girone C sotto il profilo tecnico ma siamo molto carenti di giocatori che hanno energie da sprigionare nell’arco dei 90 minuti specialmente nelle zone di campo dove necessitano.
    Quindi so perfettamente perchè lo fa e che ( se dicesse cose diverse ) avrebbe dovuto esonerare Lucarelli non ora ma molto tempo prima e si accontenta proteggerlo.
    Da parte mia scrivo sempre per amore di verità e per coscienza e non mi accoderò mai alle convinzioni che non hanno fondamento.

  22. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:7ce9:5f1a:a48d:748a

    Certamente Vincenzo, buona nottata a tutti

  23. Ip Address: 151.37.20.8

    In realtà ,cari amici,siamo da tre anni in serie C ,e non si è capito come si devono allestire le squadre che GIOCANO IN QUESTA SERIE ! Si corre , si fa della velocità la caratteristica principale! E la nostra squadra continua a camminare ! La tecnica va bene se è accompagnata da un minimo di velocità ! E poi si tira in ballo l’ ansia ! Si ha la fortuna di segnare al primo minuto e si entra in ansia ? Ma raccontiamo barzellette ? Il primo tempo della partita di ieri è stato inguardabile ! La difesa forte ? Ne hanno combinato di tutti i colori ! Calci d’ angoli regalati ! Portiere che non si capiva con i difensori e viceversa ! Il Francavilla poteva segnare ripetutamente ! Lo Monaco ,fino adesso ha fatto bene, però non deve raccontare giustificazioni che non reggono ! Gli occhi dei tifosi etnei sanno ben guardare ed i cervelli funzionano fin troppo bene ! Basta con le interviste che non hanno senso e che prendono per il bavero i tifosi rosso azzurri ancora delusi ed armati di sconfinata pazienza!

  24. Ip Address: 151.82.120.14

    Ciao Vincenzo Lomonaco e una vecchia volpe 🦊 del calcio italiano giusto come dici tu che era l’unico ha poter salvare il calcio Catania ovviamente non lo fa per gli interessi dei nostri tifosi ma per se …………. a Messina chissà perché non c’è riuscito ci riprova con il Catania

  25. Ip Address: 94.37.26.24

    Armando hai perfezionato quello che ho scritto il succo è quello e basta con queste interviste, un religioso silenzio già basta e potrebbe anche essere capito.

  26. Ip Address: 5.90.231.185

    Scusami vincenzo non fraintenderti il catania lha salvato finaria no plm e poi volevo sentirti dire come dicono gli altri amici che leggono che x come si sono messe le cose era imprescindibile acquistare 2 giocatori a meno che c’è la resa e allora ….alzo le mani comunque una cosa è certa e lha fatto capire pure lucarelli….con questa squadra la b è un sogno b notte forza catamia

  27. Ip Address: 94.37.26.24

    Aurelio il Catania è stato salvato dalla figura di Lo Monaco che in questi casi conta più di ogni altra cosa perchè la Finaria con il cavolo riusciva ad ottenere la spalmata del debito dal fondo internazionale se questo non avesse avuto la certezza di avere come interlocutore un amministratore delegato con una figura forte e competente, senza quella spalmata pensi che esisteva ancora il Calcio Catania, oppure facevamo compagnia all’Akragas, Modena o Vicenza ?
    Riguardo il calciomercato mi riallaccio al primo argomento perchè un amministratore competente non può spendere quello che non ha senza avere la certezza matematica di riuscire a salire in B con – 4 che potevano essere – 6 dalla prima e nello stesso tempo magari rimandare qualche impegno già preso. .

  28. Ip Address: 5.90.231.185

    Senti vincenzo intendevo dire che plm ha trattato ma i soldi li ha messi plv x quanto riguarda il mercato mi sembra troppo assente plm possibile non ci sono 💰 neanche x prendere un altro giocatore ormai è chiaro che caccavallo ha finito il campionato penso che almeno su questo sei daccordo se neanche ci proviamo a contrastare il lecce la partita è già chiusa ciao forza Catania

  29. Ip Address: 94.37.26.24

    Aurelio Lo Monaco non poteva trattare argomenti inerenti la Finaria perchè si occupa solo del calcio Catania però la sua figura di garanzia sulla competenza ha contribuito al buon esito perchè chi ha veramente sborsato i soldi ( il fondo e non la Finaria ) con lui ha la certezza che la società del Catania pagherà i suoi debiti senza nulla chiedere alla Finaria. Lo Monaco ha potuto invece rimodulare direttamente il debito verso il credito sportivo e far vivere di luce propria il calcio Catania e ti assicuro che non è affatto una cosa semplice. La Finaria non avendo mezzi propri il salvataggio del gruppo poteva avvenire solo mettendo queste figure di eccellenza gradite da chi ha sborsato i soldi.
    Riguardo al calciomercato qualcosa si tenta di fare senza svenarsi, si parla di questo Montini del Livorno, però a mio avviso il migliore acquisto sarebbe non cedere Manneh obbligando Lucarelli a farlo giocare sempre e che sia rientrato Barisic.

  30. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusa vincenzo se succede che plm vende manneh e compra una scartina è meglio che….scappa i tifosi fin d’ora hanno sopportato ma adesso basta vorrà dire che poi allo stadio ci va solo altro che 10 mila spettatori 👋 fozza ct

  31. Ip Address: 151.82.136.22

    Buongiorno a tutti ❤️💙 vediamo che succede stasera……….. d poi finalmente si finisce con questa falsa del calcio mercato

  32. Ip Address: 94.37.26.24

    Manneh se non gioca come ha fatto fino ad ora Lo Monaco farebbe bene darlo in prestito per fargli acquisire esperienza se invece giocasse più spesso sarebbe il migliore acquisto. Pertanto il colpevole per una sua eventuale cessione in prestito non sarebbe Lo Monaco ma chi non lo fa giocare.
    I giocatori che riscaldano le panchine non si rivalutano mai e la situazione attuale di Manneh non sarà sicuramente gradita alla società.
    Cmq le ultime notizie dicono che con la trattativa ancora in corso per Porcino non sia più vincolante la contestuale cessione di Manneh. Vediamo cosa succede e speriamo bene.

  33. Ip Address: 62.2.176.13

    A me sembra dopo quello che scrivete che LoMo e Lucarelli non si parlano. Questi due non dovrebbero parlarsi e fare strategia in comune per il bene del CT?

    O uno tira a destra e l’altro a sinistra?

    Mistero del CT. E il pubblico va in 10’000 a vedere le partite. Altro mistero del CT.

    Su Caccavallo LoMo ha avuto tanta sfortuna. Chi pensava che dopo una partita e mezzo si rompe? Su Manneh credo che voi siete tropppo di parte, non é ne Maradona ne Messi. Non credo proprio che stravolgerebbe la squadra come pensate voi.

    Saluti a tutti

  34. Ip Address: 151.82.136.22

    Ciao jamajama concordo con quello che scrivi, in pochi hanno dimostrato quando veramente valgono

  35. Ip Address: 151.82.136.22

    Catania-Cosenza: domenica 11 febbraio alle ore 16.30

    Di Salvatore Giovanni Emanuele
    31/01/2018 12:21

    Un flash della gara di Coppa Italia

    Cambia l’orario di Catania-Cosenza. Questo è quanto reso noto dalla Lega di Serie C attraverso il comunicato ufficiale 126/DIV del 31 gennaio 2018. Il match in programma domenica 11 febbraio allo stadio “Angelo Massimino”, originariamente per le ore 20.30, è stato anticipato alle ore 16.30 per via della richiesta formulata dal club calabrese: “La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Cosenza, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara indicata in oggetto DOMENICA 11 FEBBRAIO 2018, Stadio “Angelo Massimino”, Catania, abbia inizio alle ore 16.30, anziché alle ore 20.30”.

    Di seguito il calendario delle partite del Catania previste fino al turno di riposo previsto all’ottavo turno:

    5a giornata: Fidelis Andria-Catania domenica 4 febbraio ore 16.30
    6a giornata: Catania-Cosenza domenica 11 febbraio ore 16.30
    7a giornata: Monopoli-Catania domenica 18 febbraio ore 16.30

  36. Ip Address: 151.82.136.22

    Catania, Calil a Milano per risolvere il contratto [FOTO]
    Il centravanti, classe 1984, lascia la società rossazzurra
    di Redazione ITASportPress, 31 gennaio 2018, 12:13
    280

    Inizia l’ultima giornata di calciomercato. Il Catania sarà attivo sia in entrata che in uscita. A Milano, all’Hotel Melià, tra poco arriverà anche l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, che si aggiunge al direttore sportivo Christian Argurio, in città già da ieri. La prima notizia è che Caetano Calil, fuori rosa da agosto, è Milano per risolvere il contratto che lo lega alla società rossazzurra. Poi il classe 1984 sarà libero di andare in un’altra squadra.

  37. Ip Address: 94.37.26.24

    Jamajama concordo con te che Manneh non è Maradona ne Messi perchè da solo non riuscirebbe a risolvere le partite ma al Catania necessitano giocatori che hanno energie da vendere e velocità per
    compensare i tantissimi giocatori di qualità che non hanno più 20 anni. Questa è la logica per valutare l’utilità del giocatore Manneh nel Catania.

  38. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusate ultima cosa poi vediamo stasera i risultati…sapete che senza denari non si canta messa manneh si può pure vendere ma a patto che viene porcino la mia paura è che alla fine con questo problema che la società non ha soldi stasera esce fuori qualche giocatore a saldo rotto sicuramente svincolato siamo sempre alle solite aver salvato la società va bene ma qualche soldo bisogna pur spenderlo anche perché se il catania udite….udite aggancia il lecce i tifosi allostadio diventeranno 20 mila …su questo penso siamo tutti daccordo un saluto a stasera. Forza catania 🔴 💙

  39. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:7ce9:5f1a:a48d:748a

    Ho sempre sperato di vedere più spesso in campo Manneh per i motivi evidenziati da Vincenzo. A mio avviso sarebbe un grosso errore cederlo. Buon pomeriggio a tuttii

  40. Ip Address: 5.90.224.138

    Pienamente daccordo a tenere manneh ma uno tra plm o il mister non vuole farlo giocare un giocatore x me fenomenale lho visto a castellammare ha un tocco di palla alla baresi però nende da fare….tra laltro abbiamo biagianti e mazzarani con evidenti difficoltà che dire siamo incartati comunque ripeto va bene la crisi economica ma qualcosa x attirare i tifosi bisognerà pur fare nella squadra ci sono buchi evidenti come evidenziato con la virtus poi se ci metti pure linfortunio di caccavallo con russotto che non sia quando torna la situazione non è delle migliori….vedremo b pomeriggio

  41. Ip Address: 151.66.180.27

    Non ho mai capito perché Lucarelli tenga in così pochissima considerazione Manneh, forse perché é troppo giovane? Nei rari momenti che lo ha fatto giocare si visto che é veloce e scattante e che ci sa fare..Nel Francavilla c’era un ventenne di colore nel loro centrocampo veloce e scattante a differenza dei compassati Mazzarani e Biagianti.

  42. Ip Address: 151.82.136.22

    Vagliasindi: Catania, chiesto Albadoro alla Ternana
    Il Catania continua a sondare il mercato alla ricerca di un attaccante per rafforzare la rosa di mister Lucarelli in vista della volata finale di campionato.

    PUBBLICITÀ

    Secondo Alessandro Vagliasindi, il club etneo in queste ore avrebbe messo nel mirino l’attaccante della Ternana Diego Albadoro.

    L’attaccante classe ’89 l’anno scorso realizzò 12 reti nel Girone C di Lega Pro con la casacca del Fondi. Quest’anno, in Serie B, la punta originaria di Napoli ha totalizzato 3 reti e 2 assist in quindici presenze in campionato

  43. Ip Address: 5.90.224.138

    Ciao mexican purtroppo fino adesso solo chiacchiere la società non ha comunicato nessun acquisto facciamo i conti….più tardi ciao

  44. Ip Address: 151.82.136.22

    Giusto Aurelio …….. pare che rosetti si sia accasato all’Agrakas

  45. Ip Address: 5.90.224.138

    Carusi il mercato x il catania lo vedo ….nero x ora solo giocatori in uscita è partito anche caccetta plm sta…seminando a mezzanotte vediamo che raccoglie….a dopo carusi

  46. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusate carusi ma avete fatto caso che sull infortunio di caccavallo la società non ha comunicato nulla…perché secondo voi…io un idea ce lho…..b serata

  47. Ip Address: 94.37.26.24

    Oggi la società ha comunicato che dagli esami strumentali effettuati a Caccavallo, si evidenzia una piccola lesione all’addome e che potrà tornare a giocare nel mese di marzo.

  48. Ip Address: 151.82.136.22

    A quando pare il Catania avrebbe raggiunto l’accordo con il giocatore della Reggina porcino, invece albadoro della ternana rifiuta il Catania

  49. Ip Address: 5.90.224.138

    Vincenzo non manchi mai di essere lavvocato del diavolo quello che io ho detto è stato dichiarato dai due giornalisti di radio smile di catania alle 13 30 tu da chi lhai saputo dal medico del catania….senti pensa a darci qualche notizia sul mercato che fin dora è nera a risentirci b serata

  50. Ip Address: 178.39.222.16

    Aurelio itasportpress! Leggi ne dovrebbe avere per un mese.

  51. Ip Address: 151.82.136.22

    Di Marzio – Catania, in arrivo Brodic dal Club Bruges
    Ufficializzata la cessione in prestito di Caccetta, il Catania potrebbe presto annunciare un nuovo acquisto a titolo temporaneo.

    Secondo Gianluca Di Marzio, infatti, il club etneo avrebbe definito l’arrivo di Fran Brodic, attaccante classe ’97 del Club Bruges. Alto 180 centimetri, Brodic durante la scorsa edizione del torneo di Viareggio ha realizzato quattro reti.

  52. Ip Address: 151.82.136.22

    Caccetta al Pordenone

  53. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusa jama con lintervento di prima volevo dire che linfortunio di caccavallo dovrebbe imprimere una esigenza più forte di acquistare qualcuno sopratutto in avanti mi sembra che si sta solo vendendo a parte questo belga che sembra fatto io personalmente non lho mai sentito …speriamo bene….

  54. Ip Address: 5.90.224.138

    Carusi porcino al cataniaaaaaaaa carusi plm ha tirato fuori la granaaaa le cose ora cambiano b 🌃 forza cataniaaaaaaa

  55. Ip Address: 151.82.136.22

    Finiu

  56. Ip Address: 87.11.92.101

    Caccetta al Pordenone e djordjevic fuori rosa. In entrata over Caccavallo e Rizzo.Arrivano gli Under Porcino, Brodic e ritorno di Barisic. Accasati altrove Correia, Rossetti e Lovric . La grande punta non e’ arrivata ma e’ giunta la risoluzione di Calil o almeno così pare

  57. Ip Address: 93.46.56.84

    Beh senza soldi è già qualcosa ciò che è stato fatto in fondo siamo per il momento ancora in corsa per la B. Certo è meno difficile fare gli squadroni quando ci sono i piccioli, ma qui come al solito è di moda attaccare plm, strano che allo stadio no, come mai Aurelio come spieghi ciò tu che sei esperto di sondaggi? Non dicevi che tutta Catania non può vedere plm? Certo magari con Pitino eravamo già in A

    ,

  58. Ip Address: 195.31.204.114

    Comunque Gaetano che plm non è ben visto da una parte della tifoseria e la realtà , poi come manager nessuno mette in discussione le sue capacità e lo sta dimostrando anche quest’anno che con pochi piccioli come dici tu ‘non si canta missa ‘

  59. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusa gaetano quello che è giusto e

  60. Ip Address: 5.90.224.138

    Scusa gaetano su questo sito gli unici che difendono loperato di plm sei te e vincenzo liberi di farlo perché siamo in democrazia però bisogna essere obiettivi come la maggior parte dei tifosi che odiano plm per il modo di fare altamente ipocrita ieri quando è stato preso porcino sono stato obiettivo e ho detto che era da riconoscergli il merito come quello di aver aiutato plv a salvare il catania questo atteggiamento di alcuni di difendere plm rientra nel fatto che la gente dimentica …..facilmente è logico che ci sa fare ma guarda piu i suoi interessi che quelli dei tifosi.ieri lho detto se compra lo stadio si riempie a maggior ragione se si vince verso i tifosi il signor plm non ha speso mai belle parole la scorsa settimana i tifosi della nord hanno messo striscioni in città x invogliare la gente a vedere il catania….non ha detto neanche una parola di ringraziamento per favore ognuno fa le proprie considerazioni io mi tengo le mie come la maggior parte dei tifosi etnei plm….non merita catania

  61. Ip Address: 151.35.75.6

    in verità , non bisogna essere assolutisti ! Bianco o nero ! Lo Monaco ha avuto i suoi meriti per quanto riguarda il passato ,però in questi ultimi tempi ,tenta di dare giustificazioni strampalati e non rispetta ,minimamamente ,tutti gli sforzi che fanno i tifosi per incitare i propri beniamini ! Non una parola per tutto ciò! Giustifica ,e male, solo se stesso ! Dopo l ‘ indecorosa partita di lunedi ( mi assai piaciuta la frase di Vincenzo “ doveva stare in religioso silenzio” ) ,cioè ,avrebbe fatto maggiore figura a tacere ! Non esistevano giustificazioni , solo sdegno ed esecrazioni ! La verità sta sempre nel mezzo ! Buone le prime cose fatte,cattive quello che sta facendo ora !

  62. Ip Address: 94.37.26.24

    Obiettività secondo l’enciclopedia Treccani è l’atteggiamento di chi vede e giudica persone, eventi, circostanze con realismo ed imparzialità, ed è quindi esente da pregiudizi o da passioni personali.
    Pertanto volendo rispettare in modo genuino il significato di questo vocabolo chi nutre odio viscerale nei confronti di una persona non si trova nelle condizioni ideali per poterla giudicare con coerenza, serenità ed imparzialità ed in modo istintivo cerca con ogni mezzo di metterlo in cattiva luce anche di fronte a fatti che non gli riguardano o perchè si muove dentro un budget stretto.
    Io non odio e lo dico con orgoglio e serenità, non odiare non significa affatto difendere !!!!
    .

  63. Ip Address: 93.46.56.84

    aurelio il problema non è essere in due o l unico proponi qualcosa di meglio tu anziché lamentarti che non porta da nessuna parte,ma tu pensi che se ci fosse qualcuno che ha a cuore le sorti del Catania meglio di plm io mi opporrei al suo arrivo?Che plm sia arrogante antipatico e chi più ne ha più ne metta sono perfettamente d’accordo ma che tu mi giudichi il suo operato?Credimi dimostri di essere tu fra i pochi a non sostenere plm se poi tu sei capace di costruire una squadra che nel bene e nel male sta lottando per la serie b senza soldi io proporrò te al posto di plm.Ma tu spiegami visto che se odi cosi tanto plm suppongo che tu sappia tutto di lui come ha fatto a risolvere la grana castro che poteva costarci l’esclusione dal campionato,come ha fatto a in poco tempo e con pochi mezzi a costruire una squadra che se non fosse stato per alcune partite avrebbe dominato il campionato e poi ricordati c he questo sito non è il Vangelo quindi se siamo in due a difendere l’operato di una persona che comunque ha fatto meglio dei suoi predecessori non significa che in due o uno si è in torto piuttosto proponi io sono ben lieto di leggerti ma sentirti sempre solo lamentare è solo una cantilena di Vincenzo ammiro che critica ma propone soluzioni alternative questo è parlare,per il resto mi rendo conto che anche tu come del resto tutti speriamo in un futuro migliore,ma pensare di risovere il tutto senza la figura antipatica e arrogante di plm è fare harakiri per l’ennesima volta

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu