Che barba ….. che noia!

 Scritto da il 22 Novembre 2020 alle 17:51  Aggiungi commenti
Nov 222020
 

Dopo aver assistito a questo ultimo incontro della nostra squadra  sul campo di Lentini, tornano alla memoria quelle scenette televisive che avevano per protagonisti Vianello e Mondaini che si concludevano sempre con quella fatidica frase ripresa  oggi come riassunto finale dopo novanta minuti di nulla assoluto: “che barba, che noia”.

Le immagini finali dei calciatori etnei volti  più a salutare avversari che a cercare sguardi e parole tra i compagni di squadra, rappresentano il termometro che fotografa lo stato d’animo della rosa e da solo esprime il perno attorno al quale la formazione rossazzurra gira su se stessa senza convinzione e spirito, ritrovandosi dopo i  360 gradi, allo stesso punto: il nulla.

Questo anche quello che si percepisce all’esterno del terreno di gioco, tra coloro che si avventurano fra le immagini televisive in diretta che si smarriscono senza preavviso, come gli interpreti in campo.

Non ha mordente questa squadra e personalità, non ha chi ragiona, non ha attacco anche perché non ha un centrocampo degno di questo nome, costituito per lo più da mediani dai piedi poco aggraziati ed esterni che talvolta partono in volata come gregari nel ciclismo e che subito vengono ripresi dagli avversari e ricondotti al loro anonimato di sempre.

Basta quindi una formazione neopromossa senza fama ne’ lode per oscurare un team dal quale ci si aspettava di più ma non in termini di vittorie, consci come siamo delle difficoltà economiche di questa nuova Società alla quale non ci stancheremo mai di dir grazie per il miracolo realizzato, ma alla quale si chiede con convinzione di acquisire giocatori giusti per i ruoli da coprire e non per raccogliere 23 elementi tanto per formare una rosa.

Altro capitolo l’impiego degli stessi da parte del mister che riteniamo abbia affrontato questa partita come si potevano forse  affrontare le prime della classe fuori casa. Troppo basso Maldonado e persi in avanti i due attaccanti anche se non possiamo che ammirare l’impegno che ci mette Reginaldo che, con i suoi 37 anni di età, sembra sempre il più fresco della squadra.

Brutto questo Catania, quasi indisponente per chi lo guarda, tanto da far sperare in un triplice fischio finale anticipato.

Troppo comodo affermare che si era giocato mercoledì perché il recente ricordo di Palermo e’ come un boomerang che torna indietro e colpisce, rammentando che allora sembrava proprio il Catania e non i rosanero, ad aver giocato tre giorni prima.

Cosa salvare di questa partita? Nulla !

Il punticino? A che farne? Inutile per aspirazioni di play off decenti ma anche per una salvezza che si presuppone scontata dopo il già forfait del Trapani e di altre squadre in difficoltà di risultati e di ambizioni.

Che sia la paura di perdere a bloccare il nostro tecnico impedendogli di osare di più? Ci auguriamo di no, ma ci convinca già dalla prossima che si preannuncia difficile ma non vogliamo vedere barricate perché la nostra difesa, con la perdita di Tonucci, non e’ Fort Apache e allora andiamo con convinzione e coraggio  al Partenio, ma  soprattutto con la voglia di giocare questa partita recuperando  stimoli sopiti ed energie smarrite .

 

  19 Commenti per “Che barba ….. che noia!”

  1. Ip Address: 151.68.12.174

    D’accordo con l’articolo scritto da raggio libero, già nella pagina precedente scrivevo di una partita noiosa .

  2. Ip Address: 93.44.186.209

    La Turris, a differenza della Vibonese, ha dimostrato di essere ben messa in campo e non ha concesso spazi al Catania (ecco perché mercoledì avevamo visto qualche timido migliorameto per quanto riguarda il gioco). Soliti lanci lunghi spesso fuori misura. Come già detto più volte, manca soprattutto l’uomo capace di saltare l’avversario per creare superiorità numerica (speriamo se ne ricordino a gennaio). Sarà anche per la mancanza di pubblico, ma in generale la qualità dello spettacolo al quale finora abbiamo assistito è veramente scarsa. Un cordiale saluto a Raggio Libero e sempre Fozza Catania

  3. Ip Address: 94.34.59.127

    Concordo con quanto commentato da Raggio libero.
    Da parte mia cito una famosa canzone del grande Califano: tutto il resto è noia.
    Non ho altro da dire, anche perché ogni commento penso che sia superfluo.
    Buonasera a tutti.

  4. Ip Address: 79.55.150.12

    Partita noiosa contro una squadra che ha voluto difendersi ed una che non ha voluto attaccare. Risultato ? O a O

  5. Ip Address: 217.171.73.23

    Giustissimo titolo, se si fosse giocata di sera penso che mi sarei addormentato sul divano

  6. Ip Address: 217.171.73.23

    Eppure c’è qualcosa che mi fa pensare che questa squadra anche se ha i suoi limiti potrebbe fare di più..
    Poi mi domando, ma non si era detto che Raffaele preferisce il 343?? Hanno mandato via le punte per prendere una marea di esterni, per poi metterli fuori ruolo?? Biondi a centrocampo e veramente inguardabile

  7. Ip Address: 82.60.5.65

    Buongiorno a tutti ❤️💙 squadra veramente mediocre, come del resto i nostri avversari ad eccezione della TERNANA e BARI le partite sono spesso noiose

  8. Ip Address: 37.183.208.165

    Maldonado ed il vice allenatore Cristaldi hanno detto di aver giocato una buona partita ed è mancato solo il gol quindi loro stessi sono convinti e confermano che non possono andare oltre quello che stanno facendo.
    Concordo con Sempreforzact che il limite della squadra è più che evidente ma c’è anche lo zampino dell’allenatore che schiera giocatori in ruoli non a loro congeniali (vedi Biondi, Maldonado e Piovanello di ieri). A volte sembra che giochiamo con uno o due uomini in meno con giocatori che vagano che non sanno cosa fare o a chi passare la palla e che non esiste alcuno schema nelle fasi di possesso e non possesso palla. Concordo anche con Mexxican che escludendo Ternana e Bari tantissime squadre sono più o meno tutte sullo stesso piano.

  9. Ip Address: 62.2.176.13

    purtroppo sembra ogni anno la stessa cosa. Si fa una squadra nuova ma il gioco é sempre uguale. Anzi il non gioco!

    Io non conosco ne allenatori ne giocatori di serie C. Ma da quando guardo il CT in serie C mi vengono dubbi che questi giocatori ed allenatori siano dei professionist. Che non fanno niente di altro tutta la santa giornata che giocare a Pallone……………………..
    😳 😳

  10. Ip Address: 151.44.8.179

    Squadra senza attacco…gioco sempre al tira alla viva il parroco..o passaggi che vengono intercettati senza problemi…diciamo che il pubblico ci guadagna..il prezzo del biglietto.. oppure cambiare canale di abbonamento…meglio un bel film..ma la cosa che fa incavolare e il silenzio del presidente.. della prestazione della squadra….ne un commento su questo allenatore….. Qualcosa non sta funzionando….. quando c’era Lomo lui strigliava la squadra…e l’allenatore era già in bilico…..detto questo rimane… l’amaro in bocca…per un Catania che sembra a un bivio di fine carriera…. difficile digerire…uno spettacolo…che non offre nulla se non un ingoiare rospi..di una speranza che svanisce…nel campo…… auguri a Lucarelli….che a un signora squadra ..merita la b,….

  11. Ip Address: 151.19.68.182

    Per fortuna ci sta chi e messo peggio, se fosse successo tutto l’anno scorso.. non so se saremmo a metà classifica, speriamo di arrivare presto alla salvezza matematica

  12. Ip Address: 151.36.78.129

    Buongiorno a tutti ❤️💙 la verità è stiamo iniziando il settimo campionato di fila dove raccogliamo soltanto dei Bocconi amari

  13. Ip Address: 62.2.176.13

    pensare a chi sta peggio……………………… mi da un po fastidio.

    Ma senza soldi non si va da nessuna parte. Dunque questo ci dobbiamo subire.

    LoMonaco nooooooooooooooooooooooooooo meglio questi che almeno si stanno zitti e non dicono minghiate

  14. Ip Address: 5.77.88.24

    Ma notizie do mericano n’avemu???

  15. Ip Address: 2.45.152.23

    sono scarsi o poca autostima? questo è uno dei nodi da sciogliere, perché gente come Pinto, Biondi, Calapai nel finale di stagione scorso erano altri giocatori!

  16. Ip Address: 2.45.152.23

    Le pagine sportive de “La Sicilia” aprono con alcune dichiarazioni di Nico Le Mura, amministratore unico del Calcio Catania, che commenta il campionato sin qui disputato dagli etnei: “La nostra posizione, se non avessimo quei due punti di penalizzazione, sarebbe più che dignitosa”. Le Mura, poi, rassicura sull’impegno di Sigi nel rafforzare la squadra: “A gennaio, se sarà necessario, arriverà anche qualche rinforzo”…….secondo voi serve qualche rinforzo?? 🙄 🙄

  17. Ip Address: 82.60.5.65

    Addio al Pibe de oro . È morto Diego Armando Maradona una leggenda del calcio sicuramente il più grande calciatore di tutti i tempi , che la terra ti sia lieve 🙏

  18. Ip Address: 88.75.188.0

    È morto il più grande di tutti i tempi, che io fortunatamente ho avuto la fortuna di vedere negli anni d’oro e che nessun appassionato di calcio dimenticherà mai per le meraviglie che ha mostrato al mondo. L’unico grande che appoggiava chi non stava dalla parte dei potenti e non solo nel calcio.
    Il mondo del pallone non lo dimenticherà mai.
    Addio grande Diego Armando.

  19. Ip Address: 5.77.100.0

    Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci.

    Diego Armando Maradona

    Il più grande di sempre

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu