Chievo-Catania: Missione X2

 Scritto da il 22 febbraio 2014 alle 15:28
Feb 222014
 

Rinaudo

Il prossimo turno di Serie A prevede una sfida tutt’altro che semplice per i colori rossazzurri. Il Chievo di Eugenio Corini è infatti ad una sola lunghezza dagli etnei e seppur nelle ultime giornate abbia palesato una condizione psicofisica tutt’altro che smagliante certamente vivrà il match con un mix di tensione agonistica e brividi da acqua alla gola. Gli amanti della cabala già avranno appuntato lo score dei precedenti, che non ha mai visto i rossazzurri conquistare il bottino pieno tra le mura del Bentegodi. Nessun dato è tuttavia fisso ed immutabile e l’inerzia del campionato al momento sembra poter dare ragione all’equipe allenata da Maran, a patto che la compagine siciliana scenda in campo con l’atteggiamento idoneo per affrontare una partita che potrebbe pesare molto nell’economia della stagione. I protagonisti delle conferenze settimanali in sala stampa sono stati chiari: A Verona si andrà per vincere, ma se ciò non fosse possibile per sfortuna, demeriti, meriti altrui o, aggiungiamo noi, cervellotiche decisioni del direttore di gara di turno, sarà fondamentale non uscire sconfitti al triplice fischio. La missione è imprescindibilmente quella di un X2 senza se e senza ma, risultato che gioverebbe al morale ed anche alla classifica, considerando il secco successo dell’andata.

Corini ha ormai il fiato sul collo della società, che inizia a guardarsi attorno nemmeno troppo velatamente, e vorrà rischiare il tutto per tutto contro una diretta concorrente per la salvezza, magari varando un 4-3-1-2 in sostituzione del classico 5-3-2 clivense. Nel primo caso Thereau agirà qualche metro più in basso, in posizione di trequartista dietro Paloschi e Pellissier, due che di gol al Catania ne hanno segnati addirittura 10 nei tornei passati. In alternativa al posto dell’esperto numero 31 gialloblu potrebbe esser gettato in mischia Obinna, per sfruttarne la velocità un po’ come il Livorno ha fatto con Emeghara. Seconda ipotesi è quella di un consueto schieramento con la difesa a cinque, nella quale agirà l’ex mai digerito dalla piazza etnea Gennaro Sardo. La novità potrebbe inoltre esser rappresentata dall’avvicendamento tra i pali tra Puggioni ed Agazzi, con l’ex cagliaritano in vantaggio sul collega. Attenzione infine alla voglia di rivalsa di Tiberio Guarente, scaricato dal club di Pulvirenti durante il mercato di gennaio.

Rolando Maran riproporrà invece con molta probabilità il 4-3-3 della scorsa domenica. Unica variazione, forzata, sarà quella relativa all’inserimento di uno tra Keko e Fedato al posto dell’infortunato Barrientos. Lo spagnolo è in netto vantaggio sull’ex Bari, anche se nelle ultime ore a sorpresa prende corpo l’ipotesi di Plasil nell’inedito ruolo di traquartista alle spalle di Bergessio e Castro. Prendere l’aereo di ritorno da Verona con in mano un risultato positivo potrebbe significare guadagnare ulteriore terreno nei confronti delle altre rivali, non solo a dispetto del Chievo. Le concorrenti alla salvezza saranno infatti impegnate in sfide piuttosto ostiche: Il Livorno ospiterà il sorprendente Verona di Mandorlini, il Sassuolo farà visita alla Lazio, il Bologna riceverà al Dall’Ara la Roma, mentre il Cagliari, risucchiato nella zona calda, calcherà il terreno di San Siro al cospetto dell’Inter.

Al Bentegodi si troveranno una opposta all’altra la squadra con il peggior attacco interno, con il record negativo di  vittorie tra le mura amiche, e l’equipe con la difesa più bucata fuori casa, causa principale dell’attuale assenza di successi esterni. Chievo e Catania si apprestano a vivere una domenica di tensione e sudore, per un match che si preannuncia ricco di temi e spunti interessanti come il più classico degli scontri salvezza. Per la compagine etnea Verona può rappresentare uno snodo fondamentale per il prosieguo del torneo e dato che unanimemente da qui alla fine ogni partita verrà battezzata come una finale, sediamoci sulle poltrone, abbandoniamo i cellulari in qualche angolo remoto della casa e incrociamo le dita, con la speranza di alzarci di scatto per una rete rossazzurra e festeggiare al fischio finale un risultato positivo del nostro Catania. Tutti pronti, che la missione X2 abbia inizio.

  66 Commenti per “Chievo-Catania: Missione X2”

  1. Ip Address: 91.252.42.31

    Speriamo di sfatare questo tabù la dove non abbiamo mai vinto

  2. Ip Address: 79.46.0.160

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Mexxican!!! 😉
    Se non sbaglio, in amichevole l’anno scorso, abbiamo vinco a Verona contro il Chievo per 1 a 0.

    Sogni rosso e azzurro a tutti!!! 😀

  3. Ip Address: 87.7.41.238

    Buonasera a tutti.

    Chiarezza, Matteo, Joe, Catanista, Angelo, Mexxican, Giorgio, Perplesso, Fozza Catania, Lux, ……… e tutti gli altri che scriveranno, un abbraccio a tutti Voi.

    Si parla di mettere Plasil trequartista dietro Bergessio e Castro. Sinceramente, per quanto posso stimarlo per l’impegno che ci mette in campo, non mi piace quest’idea, perché spesso e volentieri non è preciso nei passaggi. Secondo me è più in gamba come interdittore che come rifinitore. Ma sappiamo che l’ultima parola ce l’ha sempre il mister. In ogni caso Fozza Catania.

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare.

  4. Ip Address: 151.74.163.236

    Un anno ci andammo vicini a vincere, dopo il gol di Ledesma ci fu il pareggio a tempo scaduto di Colucci se non ricordo male.

    Mongibello ciao anche a te;
    pare che la formazione che scenderà domani in campo sia la stessa di domenica scorsa con Keko al posto di Barrientos.
    Ma potrebbe esserci una sorpresa anche se Maran non è tipo da formazioni sperimentali, ora che pare aver trovato il bandolo della matassa può darsi che non mischi le carte.
    Staremo a vedere.

  5. Ip Address: 79.12.41.9

    ciao mongibello l’era degli esperimenti e finita maran mette le pedine giuste al posto giusto forzacatania sempre 😉 😉

  6. Ip Address: 67.242.203.211

    La riscossa del CATANIA e’ iniziata il 26 di Gennaio e e’ proseguita nel mese di Febbraio.Attualmente nel mese di Febbraio siamo ancora imbattuti.Ci auguriamo che questo mese si concluda con un altro risultato positivo potendo cosi’ continuare a muovere la classifica.Per quanto riguarda la squadra avversaria,non c’e dubbio che la squadra clivense avta’ maggiore pressione perche’ avra’ solo un risultato a disposizione[come noi nella sfortunata partita col Livorno] ma sarebbe un errore da parte nostra puntare esclusivamente al pareggio e rinunciare alle nostre possibilita’ in attacco.In ogni caso,la partita di domani non decidera’ niente ma sara’ solo una tappa atraverso il lungo cammino che ci dovra’ portare alla salvezza..SEMPRE FORZA CATANIA

  7. Ip Address: 37.101.18.246

    Intanto il Bologna ha perso

  8. Ip Address: 79.12.41.9

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro meglio per noi se il bologna e stato sconfitto solo catania tutto il resto e noia 😀 😀

  9. Ip Address: 82.145.219.16

    Buon giorno a tutti pari!!!!!

    Carusi non v’acchiappati, parlo di chiarezza che stimo come un fratello e perplesso che conosco poco ma rispetto pure, finiamola con le polemiche e andiamo tutti nella stessa direzione, godiamoci il momento perché oggi potrebbe esserci la svolta, perché si può agganciare il Bologna!!!!

    Io sono in preparazione per Verona, fra un po’ parto, Pippo staiu arrivannu!! A oggi chi mangiamu pisci ???!??!!
    Forza Catania

  10. Ip Address: 151.74.163.236

    Ma no Matteo, intanto ciao anche a te, non ci acchiappiamo, scambiamo soltanto vedute differenti, basta accettarle e ritenerle tali, anche se non coincidono con le proprie idee e con i propri convincimenti; sono idee opposte alle proprie e come tali vanno prese, non c’è nulla di male.

    ritengo sia un modo valido di interagire da tifosi e tra appassionati di calcio e innamorati della propria squadra, c’è chi è pessimista , chi soffre in silenzio, chi esterna la delusione, chi va via dopo il primo tempo quando si è sotto, chi si svilisce e chi ha un inguaribile ottimismo innato e c’è anche chi…..- visto personalmente allo stadio, dà addirittura calci al muretto in alto alle tribune con tale forza da rischiare di rompersi un piede, tipo auto flagellazione 😯 – …..ma in comune c’è la sofferenza e la speranza della salvezza;

    Sono certo che se fossimo al bar mangeremmo una raviola e un caffè e ci rideremmo sopra perché si tratta di stupidaggini, ci mancherebbe altro.

    Credimi sinceramente , davvero mi spiace, anche perché io lo leggo volentieri l’amico Chiarezza; ma da quando fa solo allusioni mi ha lasciato un poco così…..perplesso 😀

    Bando alle incomprensioni, ci diamo appuntamento per commentare una impresa del Catania.

  11. Ip Address: 94.163.148.166

    Buongiorno a tutti

  12. Ip Address: 79.12.41.9

    La Sfida: Rinaudo il punto di forza
    Anche per la sfida salvezza col Chievo Verona i tifosi puntano sul centrocampo e, nel centrocampo, su Rinaudo. L’argentino ha convinto per grinta e lucidità nelle sue ultime prestazioni. Attenzione all’attaccante avversario Thereau. 😉 😉

  13. Ip Address: 79.12.41.9

    Ormai è una conferma sia in campo che nei sondaggi lanciati dal nostro sito, Fabian Rinaudo riconfermato anche in questa settimana al primo posto del nostro sondaggio “uomo in più” dei rossazzurri. L’argentino è in uno stato di forma smagliante e da quanto è arrivato ha totalizzato 438 minuti, con prestazioni sempre più convincenti. Gran colpo di mercato quello messo a segno da Pablo Cosentino. A sorpresa i nostri lettori darebbero fiducia a Francesco Fedato, che nonostante i soli cinque minuti in campo, ha tanta voglia di farsi vedere dai propri tifosi e potrebbe dare quel pizzico di classe che l’assenza di Barrientos farà venire a mancare al sodalizio etneo. Infine tutti a pari merito i vari Peruzzi, Lodi, Izco e Spolli, tutti gran protagonisti dell’importante vittoria contro la Lazio. 😀 😀

  14. Ip Address: 2.38.149.137

    Contestiamo cosentino oggi a verona

  15. Ip Address: 79.12.41.9

    spero che i nostri avversari con la foga che anno di voler vincere a tutti i costi commettano degli errori e la partita sara nostra forza catania sempre ciao perplesso chiarezza matteocifalotu mongibello giorgio mexxican joe peppe58 catanista60 e tuttu u restu da cumacca 😉 😉

  16. Ip Address: 151.74.142.105

    Buongiorno a tutti.

    Pietro non mi sembra sia il momento delle contestazioni. Il Catania va solo sostenuto e i processi si faranno alla fine; il Presidente poi, ne trarrà le dovute conclusioni …

    Ciao Vittorio e Perplesso.
    Ho letto lo scambio di opinioni che c’è stato fra voi. Per come la vedo io, la dialettica arricchisce il confronto, ed è chiaro che ognuno di noi ha un suo personale modo di vedere le cose; fin quando il dialogo è impostato sul reciproco rispetto tutto va bene, questo rientra rientra nella normale dialettica, ma vorrei aggiungere che come sempre la ragione sta nel mezzo …

    Conosco Vittorio da una vita ed è un grande tifoso come me, credo che a volte si percepisca da parte di chi lo legge la presunzione di fare valere a tutti i costi la sua personale opinione e a ragion del vero a volte la sua grande passione lo porta ad essere troppo convinto che lui abbia ragione e che tutti gli altri siano sbagliati, ma credo che sia una gran persona ed è per questo che ha da sempre la mia stima incondizionata.

    Perplesso invece lo conosco da poco. Però da quello che leggo credo sia un grande tifoso che, (cosa importante), non scrive mai banalità ed è come Vittorio una persona molto educata ed equilibrata.
    Apprezzo anche te Perplesso anche se tante volte non mi trovo d’accordo su quello che scrivi, in particolar modo quando sei troppo critico.

    Un abbraccio e me’frati rossazzurri Matteocifalotu e Pippuzzu mongibello che oggi a Verona tiferanno anche per me … 😆 😆 😆

    A VERONA PER VINCERE.

    FORZA CATANIA!

  17. Ip Address: 91.255.119.141

    Poi perché contestare cosentino?

  18. Ip Address: 80.183.90.225

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao angelo e a tutti!!! 😉

    Stamattina cielo con sole e nuvole, temperatura buona.

    Anche io sono contento che il Bologna a perso.

    Spero che il Catania faccia una buona partita, con un’altra spallata come domenica scorsa contro la Lazio le squadre “inguaiate” con il Catania ne restano 4 e cioe’ Sassuolo, Chievo, Livorno e Bologna. C’e’ il Cagliari che pure sta perdendo colpi in questo momento ma alla fine si riprende sempre.

    Buona domenica a tutti!!!

    Ciao matteocifalotu

  19. Ip Address: 88.66.27.171

    giusto oggi è giornata da x 2
    anche se io personalmente la vedo più da 2
    ci servono ancora 7 vittorie per arrivare a 40 punti
    oggi abbiamo l#avversario giusto per vincere la prima di queste 7

    speriamo bene
    forza catania
    e buona giornata a voi tutti

  20. Ip Address: 91.255.99.205

    Intanto il Verona vince 3a0 a Livorno siamo al 66′ del 2′ tempo

  21. Ip Address: 91.255.99.205

    Il Livorno a perso ,ok

  22. Ip Address: 91.255.99.205

    Adesso proviamo a sfatare questo tabù trasferta che ci manca da tanto tempo 18 turni ,Anche perché oggi potrebbe essere la giornata del segno del 2 visti i primi risultati.

  23. Ip Address: 92.139.119.239

    buongiorno a tutti pari
    Ciao Matteo e Mario, voi mi conoscete per sapere che non cerco mai lo scontro ma se mi cercano sono pronto, e da mesi che sento lamentele sulla società e Cosentino e sono d’accordo che errori ce ne siano stati e forse sono stato il primo a dare la colpa più che a Cosentino a Pulvirenti, il quale riconoscendo i suoi errori ha fatto marcia indietro sia su Lodi ma soprattuttu su Maran, dopo quello che aveva detto su di lui ci son volute due palle cosi per richiamarlo, e Cosentino che non conosceva a giugno il Catania a Gennaio a rimediato con Rinaudo, mentre tutti io no, volevano Belfodil riserva del Livorno e poi perchè? per fare la riserva a Bergessio, si parlava della grande campagna acquisti del Sassuolo del cagliari etc etc, il Catania? no il Catania era scarso e Pulvirenti vuole andare in B, ma mi faccia il piacere diceva Toto’, anche se con coerenza dicevo che con un’eventuale retrocessione Pulvirenti perdeva una barca di solti, ma no molti erano la solo a criticare scordandosi pure tutti gli infortunii etc etc
    Riguardo Perplesso, contro di lui non avevo niente in particolare anche se si lamenta sempre non aveva mai eccessivamente criticato anche Matteo e Mongibello lo hanno fatto, ma lui forse sentendosi la coda di paglia ha voluto replicare, e li mi ha trovato, ritornando indietro nel sito ho trovato qualche suo post e lo messo( non ho nessun archivio da gestapo) ma io è lo anche scritto mi riferivo a molti altri che ora non scrivono più e se si fanno sentire ho pronto quando maledicevano sia Cosentino che aveva comprato u “Ruttu” Peruzzi che Rinaudo, ma sono le 15 passate ora mi viru a pattita, e sempre forza Catania

  24. Ip Address: 91.255.122.13

    Rigore regalato

  25. Ip Address: 91.255.122.13

    Grazie a Orsato di Schio

  26. Ip Address: 91.255.122.13

    Che partita falsata!

  27. Ip Address: 79.12.41.9

    secondo me il rigore noncera perche prima il pallone e andato a sbttere sulla gamba il direttore di gara e contro di noi 😡 😡

  28. Ip Address: 151.74.163.236

    Insomma, non poteva tagliarselo il braccio anche se onestamente lo ha allontanato qualche centimetro dal corpo al momento dell’impatto.
    Ma recupereremo di certo,
    Però, troppe occasioni perse, Bergessio e Lodi, quasi un rigore da fermo…..
    Bisogna buttarla dentro.

  29. Ip Address: 88.66.27.171

    ma come si fa a perdere 😥
    ma vaffan…
    si doveva stare come minimo 3 a 1 per noi invece stiamo perdendo pazzesco

  30. Ip Address: 2.232.17.48

    Grazie a bergonzi,secondo me ci odia e ci vuole fare scendere,lo stesso Catania Livorno rigore inesistente

  31. Ip Address: 95.238.101.29

    Un salutone a tutti.
    Oggi vince chi si dimostra meno scarso e da quello che ho visto,il Chievo,è scassuni,però,se si continua a sbagliare la porta avversaria,insomma,c’è il rischio di rovinare quello che di buono si è fatto.

    Vorrei l’opinione di tutti,ma Castro,ruolo o non ruolo,si può regalare tutte le partite agli avversari?????.

    Sul rigore,non darei tutte le colpe a Orsato,Alvarez ha peccatto di ingenuità.
    Oggi Spolli non mi sembra in giornata,mentre invece,Bellusci cresce sempre di più,forse ha capito che l’umiltà prima o poi paga? Comunque,questo Bellusci potrebbe diventare una garanzia per la difesa del Catania.

  32. Ip Address: 2.232.17.48

    Poi con il Chievo sempre di rigore vanno in vantaggio con noi e una bestia nera

  33. Ip Address: 87.20.68.139

    Salve a tutti…
    Non mi piace, troppi gol mancati, ma sono fiducioso, speriamo bene…
    Vedo Castro troppo isolato, dai datti una mossa.

  34. Ip Address: 79.47.31.51

    1-0 alla fine del primo tempo…….. 😡 👿

  35. Ip Address: 79.47.31.51

    ma com’è che non riusciamo ad essere cinici quanto si deve??? 😕

  36. Ip Address: 91.255.70.205

    E mai possibile che si deve sempre perdere fuori casa?

  37. Ip Address: 79.47.31.51

    troppe palle stiamo perdendo….

  38. Ip Address: 79.47.31.51

    2-0………………e ora?……………….

  39. Ip Address: 91.255.70.205

    Frittata completata

  40. Ip Address: 2.232.17.48

    Che nervosismo

  41. Ip Address: 95.238.101.29

    Che Orsato e Bergonzi siano due pezzi di merda ci può stare,ma che Andujar se ne deve andare aff………anche.

    Hanno rifatto lo stesso errore di inizio campionato,battuta la Lazio,si sono montati la testa……a fine primo tempo,Lo Monaco a calci in culo li avrebbe presi.

  42. Ip Address: 88.66.27.171

    basta un 2 a 0 proprio di mer..
    mi sono strarotto i gabbassiti
    non quardo più
    vaffan.. alla 10ma potenza
    non se ne può più
    un arbitro che e contro di noi un presidente che non conta una mazza
    per non parlare del resto bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  43. Ip Address: 79.47.31.51

    purtroppo è così da sempre peppe….

  44. Ip Address: 2.232.17.48

    Ora sotto con il genoa(un altra sconfitta)

  45. Ip Address: 79.47.31.51

    otto corner,abbiamo avuto,otto….e di questi neanche uno abbiamo sfruttato…

  46. Ip Address: 91.255.70.205

    La partita e stata falsata dall’arbitro veneto,perché prima del calcio di rigore del tutto inesistente il Chievo era in netta difficoltà ,guardatele bene le partite prima di giudicarle

  47. Ip Address: 91.255.70.205

    E ora voi cucche potete sfogarvi siamo penultimi

  48. Ip Address: 79.47.31.51

    ma cosa abbiamo giudicato mexxican…il catania ha avuto le sue opportunità anche dopo lo svantaggio e non le ha sapute concretizzare,e non penso che l’arbitro ci abbia messo il suo zampino in quelle occasioni…che poi ha fatto un sacco di errori contro di noi è vero,ma vedrete che a nessuno interesserà di questi errori,perchè non c’erano la juventus o il milan a giocare….

  49. Ip Address: 79.12.41.9

    buono il primo tempo il secondo da dimenticare ci a messo una mano il direttore di gara ma anche i nostri pero bergessio 😡 😡

  50. Ip Address: 88.66.27.171

    e finita e finita e finita la partita e finita
    un caffé per piacere con un grappino
    non e facile digerire certe partite
    ci vuole ci vuole
    caffé e ammazza caffè

  51. Ip Address: 151.74.163.236

    il fallo su Castro era da espulsione.
    Ma non si possono sbagliare tre palle da gol, una almeno devi metterla dentro.
    E nel calcio per vincere devi fare gol.
    Certo arbitro veneto che arbitra Chievo Verona – Catania…..si era già detto mi pare;
    non ne avevano altri? grosse cose non ne ha fatte, ma piano piano, ha leggermente condizionato la gara; poi ci mettiamo anche noi che sbagliamo di tutto…perchè se si segnano due gol nel primo tempo, hai voglia di condizionare una gara!
    Piuttosto Bergessio ammonito di nuovo ( fallo inutile a metà campo); era diffidato?

  52. Ip Address: 79.12.41.9

    e finita che gli errori individuali li anno fatti di piu i nostri

  53. Ip Address: 79.12.41.9

    si bergessio era diffidato 👿 👿

  54. Ip Address: 151.29.9.47

    Il Catania non è penultimo per caso: questo è il calore della squadra, qualunque sia la causa e di chiunque sia la colpa.
    Se non segni non vinci, questo è chiaro e in avanti non riesci mai ad avere un guizzo decisivo.
    Diciamo che rispetto alle trasferte del girone di andata almeno si gioca, si tira in porta e si creano occasioni, quindi il miglioramento c’è, ma non abbastanza da poter andare a Verona con il Chievo e imporre il nostro gioco.
    Il rigore secondo me c’era. Invece mi piacerebbe sapere unni stava passiannu Andujar sul secondo gol.
    Sarò cinico ma l’infortunio a Castro non mi dispiace: salvo qualche sprazzo anche oggi mi è sembrato un giocatore regalato agli avversari.

  55. Ip Address: 92.139.119.239

    Voglio chiudere con l’ultimo post di Angelo, si Bergessio era diffidato, bene io dico e menu mali, vediamo se a Genova segniamo, tanto con il Bergessio di quest’anno giochiamo sempre in 10, oggi abbiamo perso meritatamente contro chi con il cuore non voleva perdere, e noi siamo stati presuntuosi, dovevano giocare primo per non perdere come a Milano e Parma e poi si cunta………..ma quanto è forte Peruzzi

  56. Ip Address: 80.183.90.225

    Buonasera raga!!!

    Quando non mi telefona angelo non si e’ vinto, almeno ho pensato in un pareggio ed invece abbiamo perso!!! 😐

    Bisogna aver speranza fino al’ultimo respiro.

    Sogni rosso e azzurro a tutti!!!

  57. Ip Address: 79.12.41.9

    e comunque questa partita si e giocata con due uomini in meno 😡 😡

  58. Ip Address: 91.253.55.158

    Lux non ti ho mai chiamato in causa modera il tuo linguaggio vastaso

  59. Ip Address: 79.12.41.9

    ce da dire che non bisogna abbattersi ancora ci sono tante partite da giocare pero si devono giocare col coltello fra i denti forza catania devi farcela 😉 😉

  60. Ip Address: 151.74.163.236

    No Morra dai….non puoi dire che non ti dispiace che Castro sia uscito in barella e in lacrime; troppo cinico….

    Piuttosto non so se chi stia dietro di lui abbia la stoffa, oggi sia Fedato che Boateng mi sono parsi pesci fuor d’acqua, ma onestamente a loro discolpa si deve dire che sono entrati a partita compromessa e che in tale contesto era difficile emergere specie per un giovane; soprattutto l’ex Milan mi pare si bisticci con pallone, non ha un tocco fine, sembra sempre li per li per allungarsi la palla o perderla;

    speriamo rientri Barrientos e che Lodi trovi la condizione, oggi era poco ispirato.

  61. Ip Address: 2.198.186.5

    scusate, compaio dopo qualche settimana perchè il mio pessimismo E LA MIA POLEMICA CONTRO GLI ERRORI CONTINUI DELLA SOCIETA’, sarebbero stati stonati, vistI i 4 risultati utili consecutivi ( e sono stato pure accusato di cucchiare…). Se leggete i miei commenti di qualche settimana fa io dicevo (anzi GRIDAVO!)che con ANDUJAR IN PORTA (abbiamo perso almeno 10 punti con lui)E SENZA LA PUNTA IMPORTANTE, CHE DOVEVANO COMPRARE IL 2 GENNAIO, LA CORONA DI PULVIRENTI NON SAREBBE BASTATA.!!!! CONFERMO TUTTO QUESTO. COSI ANDIAMO IN B. FORZA CATANIA SEMPRE

  62. Ip Address: 2.232.17.48

    porco giuda in allenamento li provano i tiri,cioe bergessio che cazzo fa e anche lodi

  63. Ip Address: 79.12.41.9

    Pagelle: Prestazione insufficiente
    Le valutazioni attribuite ai protagonisti di Chievo-Catania 2-0: Manca il carattere necessario e sufficiente ai rossazzurri per reagire agli episodi. Andujar salva in più occasioni, poteva far di più sul raddoppio. Prestazione sottotono dell’intera squadra: un grave peccato in uno scontro salvezza.
    👿 👿

  64. Ip Address: 93.46.43.93

    💡

  65. Ip Address: 92.139.119.239

    Nesci i conna ca veni papà,, nesci i conna ca veni papà, i vaccareddi dopo la pioggia escono fuori, Caro Perplesso a scanso d’equivoci non parlo di te 😀 😀 😀

  66. Ip Address: 79.12.41.9

    CHIAREZZA TI RICORDI QUESTA FILASTROCCA :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu