Come prima più di prima

 Scritto da il 17 gennaio 2015 alle 22:14
Gen 172015
 

Lanciano-Catania

Non è cambiato nulla, difesa da inventare, centrocampo allo sbaraglio senza un regista, nessuna palla o cross filtrante per l’attacco, non abbiamo una squadra, ci meritiamo il posto in classifica che abbiamo.

Il Lanciano abbatte il Catania con un secco 3-0, una gara dominata dalla squadra di D’Aversa. Il Lanciano parte forte e crea subito le premesse per andare in vantaggio. Il Catania soffre, perde anche il suo capitano Spolli che deve uscire infortunato e sostituito da Escalante.
I rossoneri con questa vittoria salgono a quota 33 punti, e rimangono in piena zona play-off. Il Lanciano peraltro torna a vincere tra le mura amiche dopo due mesi di astinenza. Poteva essere l’occasione del riscatto per il Catania invece si è dimostrata una squadra senza idee.
Arriva la decima sconfitta esterna in campionato per i rossoazzurri. Esordio amaro per Dario Marcolin, la classifica preoccupa e non poco, continua l’incubo.

  68 Commenti per “Come prima più di prima”

  1. Ip Address: 188.222.231.103

    Al momento attuale il Catania Calcio non esiste piu’ e dunque non puo’ esistere una tifoseria di una squadra che non esiste. Si puo’ essere tifosi solo di amarcord rossazzurri, di quello che fu.

    Probabilmente è vero dunque quello che Lo Monaco affermo’, e cioe’ che Pulvirenti gli disse che se se ne andava l’amministratore delegato campano lui non sapeva che cosa fare. E badate che a me Lo Monaco non mi ha mai fatto tutto sto gran genio.

  2. Ip Address: 5.170.180.106

    Lasciate ogni speranza voi che………TIFATE il CATANIA

  3. Ip Address: 82.53.82.164

    Ragazzi, esterrefatto e distrutto come voi, solo adesso ho trovato la forza di scrivere un mio pensiero personale: da quello che ho visto, non vedo più squadra da quando Sannino si è’ dimesso. Ora non è un problema di uomini o quantomeno non e’ il primo problema. Il vero problema, per me, e’ che non c’è squadra, non c’è voglia di giocare, di lottare, di impegnarsi, di avere amalgama, giocano undici solisti senza direttore d’orchestra, nessuno Sacosa deve fare o non vuole saperlo. Alla fine tutti a testa bassa escono dal campo, come un metalmeccanico (Chiedo scusa a questo lavoratore per il paragone che non merita) che a fine giornata ha timbrato il cartellino. Le partite si possono perdere, ma sudando e con onore, come oggi fatto da SQUADRE vere, quali il Crotone ed il cittadella o il Frosinone, ma perdere disonoratamente come i gialli di oggi (non devo, non voglio, non posso definirli rossazzurri) fa schifo e dimostra di come la dirigenza manchi di polso e di peso. Se ne fregano, signori miei, hanno lauti contratti e le tasche piene. Inoltre, non capisco le scelte del tecnico odierno: Rosina stava bene? Perché non dall’inizio? Rinaudo lo si vuole capire che non e’ un centrale, come Sauro che sl massimo può fare il terzino dx, ma coppola non e’ terzino e si e’ visto. Maniero fuori per cani? Ma allora maniero e’ un bidone? Occorre spiegarlo allora a Cosentino! Il centrocampo fa acqua, leggero e inconcludente e non appoggia assolutamente le punte e non copre neppure. Basta mi fermo qui e vado a dormire col morale a terra.

  4. Ip Address: 93.39.81.197

    Oggi Gatto e Monachella ( ❓ ) hanno messo in scacco il Catania

    o meglio quello che alcuni pensino sia il Catania …

    ma questo non è il nostro Catania

    questa società e questi calciatori non ci rappresentano

    serve una protesta civile e pacifica …spero in una diserzione in massa dallo stadio

  5. Ip Address: 93.39.81.197

    e come si dice…

    il tempo sarà galantuomo e

    tutti i nodi verranno al pettine

    pulvirenti vattene !!!

  6. Ip Address: 151.54.81.45

    👿 VERGOGNA!! DOPO VENTI GIORNI DI RIPOSO SI VISTO UNA SQUADRA ALLO SBANDO ED UN MARCOLIN CHE NON SA CHE PESCI PRENDERE!!GIOCATORI CHE PASSEGGIAVANO IN CAMPO!UNA DIFESA VERAMENTE IMBARAZZANTE!GENTE COME SAURO,ESCALANTE E CHRAPEK DEBBO ANDARE VIA!!NON SONO DA SERIE B!!ORAMAI LA SERIE C” CI ASPETTA PURTROPPO!SANNINO NON DOVEVA ESSERE COSTRETTO A LASCIARE IL CATANIA E VENTRONE E COSENTINO ERANO DA SBOLOGNARE!!

  7. Ip Address: 95.250.102.151

    Pulvirenti e cosentino VERGOGNA.VERGOGNA VERGOGNA. continuate col silenzio la arroganza continuate così. siete soli.Prima di essere tifosi, noi siamo uomini e gente come voi agli uomini non interessa.ANDATEVENE.

  8. Ip Address: 151.74.154.92

    Finalmente ho avuto la forza di guardare la classifica.
    Incredibile.
    Ci vuole tanto ma tanto coraggio a restare nei propri ruoli, coloro che ci hanno portato in LegaPro virtualmente sono sempre li, e ancora agiscono incuranti dei danni che hanno fatto e stanno facendo ( e che probabilmente continueranno a fare);

    Non ci sono più parole per descrivere tutto ciò, basta prendersela con Tizio e Caio, la banda di incapaci e dilettanti che muove le fila è sempre li, si è impadronita del nostro Catania e non può ne vuole mollarlo, e noi non possiamo fare altro che roderci il fegato.

    Assistiamo ancora allo scempio che ci sta portando al disastro assoluto, in mano al nulla assoluto, come se la società fosse in mano a degli sconsiderati col vizietto del gioco, stanno giocando a fare ciò che fanno i professionisti, comprano tre giocatori e annunciano vittoria, senza sapere chi siano e dove metterli, i veri problemi della squadra non li vedono e quindi non cercano di porre rimedio.

    Grazie Presidente per averci portato qui questi individui che spalleggiati da Lei ci hanno distrutto la squadra, prenda in considerazione l’ipotesi di cedere tutto e andarsene, Catania e i catateni, se non se ne fosse ancora accorto, non la amano più, anzi, gradirebbero che si faccia da parte prima possibile.

  9. Ip Address: 82.53.82.164

    Come ho scritto prima , i problemi relativi ai giocatori o al tecnico, sono marginali . Per me nascono dalla confusione generale o meglio, dal caos che regna sovrano in casa Catania. Per me pure che arrivasse mourigho con higuain e pogba non risolverebbero nulla. Per me, dimessosi Sannino che rappresentava per la squadra il solo punto di riferimento, i calciatori sono allo sbando. Magari, essendo in campagna acquisti, vorrebbero sperare in una cessione e allora non giocano come dovrebbero. I giocatori stanno vedendo un allenatore di facciata senza poteri, così come il nuovo direttore tecnico, preparatore atletico che fa paura, vertici assenti, scontro con i tifosi, stadio deserto, come si fa a non sperare ad un trasferimento? La dirigenza dovrebbe fare chiarezza, con i tifosi, con l’ambiente, con i tecnici, ma, principalmente con se stessa, in quanto per me c’è incompetenza ed arroganza e con queste, non si va da nessuna parte e nessun giocatore serio vorrebbe calarsi in questa situazione di caos generale.

  10. Ip Address: 79.22.108.250

    buona domenica a tutti.il post di perplesso è ineccepibile, sottoscrivo nella forma e nella sostanza. siamo tristi catanese a na, molto tristi.sono abbonato, ma non entrerò di nuovo.dopo la rabbia mi rimane uno sconforto immenso e la sensazion di impotenza mentre sti infami consumano le loro nefandezze.ps simone a freddo, mi piacerebbe leggere il tuo pensiero, lo stesso per mexxican.

  11. Ip Address: 82.53.82.164

    Anche Alfredo Pedulla ‘ facendo il punto sulla B, parlando da sport Italia, ha espresso concetti molto duri nei confronti di Cosentino. Per lui questo signore rappresenta il male del Catania in quanto non Ha ancora capito cos’è la serie b ed il cambio di giocatori e tecnici non serve a niente se non hai un progetto. Sante parole! Ma Pulvirenti o chi comanda davvero, lo capisce questo?

  12. Ip Address: 79.22.108.250

    catanese, la grande anomalia è che il catania è una società che impronta scelte ed azioni a prescindere dal rendimento che nel mefio periodo le stesse hanno sul campo. Insomma un cinismo verso i tifosi mai registrato nella storia del club. ha ragione, certo, Pedullà, ha torto per omissioni e connivenze tutta la stampa locale fatta eccezione per la equipe di angelo micale, persone serie e perbene.

  13. Ip Address: 188.103.169.238

    Devo ammettere che mi a meravigliato vedere che alla fine hanno comprato dei giocatori buoni (Maniero, Coppola) pensavo che avrebbero preso i soliti brocchi argentini finiti o da rottamare. Ma a questo punto, se posso escludere in parte la malafede, non si può non vedere la totale incompetenza nel comprare attaccanti validi quando il reparto che fete di più (adesso ancora più indebolito dalla partenza di Rolin) è la difesa. Adesso non capisco più niente: se la società ha problemi economici, perché spendere tutti sti soldi per Maniero? Se non ha problemi economici, perché non comprare difensori validi e un centrocampista di regia, che mancano come il pane? Qui o si fanno le squadre come i carusiddi quannu jocunu all’oratorio, tipo ju mi pigghiu l’attaccanti fotti accussi ci facemu i goll, oppure si crede veramente che basta segnare gol per vincere, e la difesa è superflua. Ma dico io come si può ragionare così? Comunque sia, ora siamo messi così male che non so come potremo uscirne, sulu su arrivano Guardiola, Neuer e Iniesta nni putemu savvari, ma mi pare che al momento siano impegnati. E arriremu…

  14. Ip Address: 109.113.37.220

    DISERTARE LO STADIO E CONTESTARE FUORI (ANCHE A TORRE DEL GRIFO), FINCHE’ GLI ARTEFICI DEL DISASTRO VADANO VIA (DA SOLI O CACCIATI). BASTA BASTA BASTA BASTA!!! (quanto saranno pentiti i nuovi arrivati?!)

  15. Ip Address: 87.21.141.233

    Buongiorno raga’!

    Ciao Perplesso, Catanese a Napoli, gius65, pietro paolo e peppe61! 😉

    Stamattina dopo un tremendo acquazzone con lampi e tuoni finalmente non piove piu’.

    Come dire dopo la tempesta esce il sole.

    A Torre del Grifo c’e’ ancora un cielo nero anzi nerissimo e la pioggia e i lampi e tuoni non si fermano piu’! :mrgreen:

    Io penso che bisogna “cacciare “il Prof. Ventrone” noto preparatore atletico del “cassio”! :mrgreen:

    Non e’ possibile che tutti i giocatori si fanno infilare cosi facilmente dagli avversari.

    Parliamo dei tiri in porta? Quasi nessuno!
    Siamo nel caos, come preparazione, schemi, voglia di giocare, societario e chi piu’ ne ha ne mette!

    Abbiamo giocatori con nomi importanti ma chi arriva si affossa!

    La classifica del Catania sono mesi che non la vedo e se la vedo mi fa “orrore”! :mrgreen:

    La vostra incazzatura e’ anche la mia.

    Buona domenica a tutti!

  16. Ip Address: 91.253.242.190

    Buona domenica a tutti

  17. Ip Address: 79.22.108.250

    peppe61, la voglia di accompagnarli fuori dz catania a calci in culo è tanta.ma poi almiron sauro spolli leto peruzxi capuano escalente calello, fateci una cortesia, levatevi di torno, andatevene dove volete ma rescindete e scomparitedalla nosta vista.non capite che solo a pensarvi giocare ancora fate venire nausea e vomito?cosentino vattene, non sei da stimare ne rispettare, vali meno che niente, senza un briciolo di decoro, non puoi rimanere qui, tu non ci rappresenti, sei il simbolo della sconfitta, cosentino sei un perdente, portati via risorse ed interessi da olezzo marcio, sei prodotto scaduto, hai fatto solo la vergogna del calcio catania.

  18. Ip Address: 79.22.108.250

    PSgiorgio ciao, piovono tutte le lacrime dal cielo, le nostre lacrime gonfie di ira, per questo scempio.

  19. Ip Address: 188.103.169.238

    mi “ha” meravigliato

  20. Ip Address: 93.65.203.99

    Tralasciando tutto il resto da dire, scrivo solo di mister Marcolin.
    Mi scusi ma come le viene in mente di alterare l’equilibrio già’ precario della squadra retrocedendo Coppola in difesa.
    Dovrebbe esserle chiaro che senza filtro di centrocampo anche le buone difese ballano, pensi alla nostra che non ne ha neppure la parvenza.
    Sono più’ grande di eta’ di lei sig. Marcolin e quindi le insegno una cosa: le partite si vincono o si perdono a centrocampo.
    Lasci stare le alchimie calcistiche, provi a giocare in maniera semplice: tre, quattro passaggi e tiro in porta per tentare di segnare che e’ quello che conta nel calcio giocato. Poi applichi il teorema NEREO ROCCO: colpire tutto quello che e’ in movimento, se e’ il pallone e’ meglio.

  21. Ip Address: 46.11.72.229

    Mario
    Sono esterefatto, si devono vergognare tutti.
    Pulvirenti insieme al quel mercenario e incompetente di Cosentino
    avete distrutto il Catania.
    Ventone vai a Fa………
    Andate tutti a casa.
    VERGOGNATEVI.

  22. Ip Address: 46.11.72.229

    SCUSATE VOLEVO DIRE
    VENTRONE VAI A FA……..

  23. Ip Address: 93.39.251.130

    Siamo delle lumache, lenti, lentissimi e non riusciamo a fare una azione perché ci assaiunu , viceversa noi lasciamo giocare gli altri marcandoli a 3 metri, manchiamo di intensità di gioco di squadra dalla prima partita

  24. Ip Address: 79.22.108.250

    maran, de canio, maran, pellegrino, sannino, pellegrino, marcolin. Agosto 2013 gennaio 2015.non è cambiato nulla . sconfitte in setie fuori casa per la gioia fi chi ci ospita.ma davvero seriamente pensate che il problema sia tecnico?ma vi dice niente come sia essenziale la gestione delle risorse umane nelle aziende?la struttura catania è implosa, non è fatto di schemi o giocatori, la società va ri fondata dalle fondamenta, a partire dal primo degli incapaci:nino pulvirenti.

  25. Ip Address: 91.253.242.190

    I vari cosentino ventroni pulvirenti sparite da questa società

  26. Ip Address: 79.22.108.250

    un’ ultima cosaprimadi di concedermi al silenzio domenicale:pulvirenti quando ci restituisci il catania?

  27. Ip Address: 83.224.71.205

    dallo scollamento con la piazza è evidente e converrete tutti, che ormai da 18 mesi assistiamo a partite di calcio NON del Catania, ma del TORREDEL GRIFO VILLAGE/BUSSINES DI MASCALUCIA. Perché dovremmo andare allo stadio ancora?? NOI vogliamo il nostro Catania.

  28. Ip Address: 2a02:120b:c3f7:e500:65c2:1a17:d416:9987

    Scusate ma se il problema e Vetrone ca sti giocatori si pompono tutti e non corrono ma perché Pulvirenti e Cosentino perché non lo buttano fuori e mesi e mesi che sento la stessa cosa anno cambiato tre allenatori comprato giocatori non riconosco più il mio Catania di due anni fa peccato anno sfasciato un bel giocattolo che ci a divertito tutti . Un saluto a tutti voi tifosi e Catanesi sempre W Sant AGATA

  29. Ip Address: 87.21.141.233

    Salve raga’

    Ciao Mexxican, gius65 (non ho piu’ lacrime che mi escono dagli occhi, sto anzi stiamo vivendo un incubo continuo! :mrgreen: ), GIUSEPPE56 (adesso non c’e’ la prendiamo con il Mister, come San Sannino non sa dove turare le falle in campo), mario, Mangusta e peppe61! 😉

    Raga’ se mi conoscete bene non ho mai detto che qualcuno del Catania deve andare via, ma essendo il Prof (di che!) preparatore atletico eccellente detto da Cosentino scrivo:

    Ventrone, “vai viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa”!

    Torni almeno il Pro. GIOVANNI PETRALIA, con lui abbiamo vinto le ultime tre partite in Serie A anche se erano le ultime, abbiamo vinto con la Roma 4 a 1, vinto con l’Atalanta che cercava di battere il record di punti in Serie A e infine abbiamo vinto a Bologna che l’abbiamo trascinata nel baratro della Serie….

    Il Presidente, se notate, ci ha emarginati come tifosi del Catania.

    Mi appendero’ al collo il quadro di Munch e gridero’ “Vaffanculo” a questo momento desolante per i Nostri colori! 😥

    Con grande tristezza! 😥

    Buon riposino a tutti!

  30. Ip Address: 82.53.82.164

    Ciao Giorgio, in questo momento di profonda crisi e di abbattimento collettivo, non è’ che adesso vogliamo la testa del nuovo allenatore, ci mancherebbe, ma non mi spiego, e in questo condivido quanto detto da giuseppe 56, come Marcolin abbia potuto interpretare la partita, con la difesa (sic!) reinterpretata in quel modo. Poi lo ha visto ad Almiron in questi giorni? Pensava fosse ancora quello di Montella? Ma le ha riviste le partite giocate dal Catania in questo periodo? Tutte fotocopie. Comunque, se le avesse analiZzate, forse si sarebbe accorto di come Odjer e’ un ragazzo che ha corsa e anche visione tattica, di come sauro e’ goffo ed impacciato, di come crepalek sia inutile e leggero.

  31. Ip Address: 151.74.154.92

    Da quando è avvenuto il matrimonio Pulvirenti/Cosentino il Catania è in picchiata.
    Ha ragione Pedullá.
    Cosentino è il male del Catania, portato qui per i propri morivi dal Presiente che non può più disfarsi di lui; ha tutto in mano questo Tizio che è una piaga, una vescica infetta, un virus maligno, dove mette mani lui distrugge tutto, porterà al fallimento anche TdG, questione di tempo; finché ci sarà lui andremo sempre giù perché è estremamente incompetente e presuntuoso oltre che arrogante e discutibile.

    Non capisco perché ha varcato l’oceano per venire a distruggere il Catania, adesso Catania e i tifosi rossazzurri gli chiedono a viva voce di tornarsene a Las Vegas, Argentina, vada dove c….o gli pare, ma se ne vada lui e si porti i suoi amici, Pulvirenti compreso.
    Catania e il Catania non è loro.

  32. Ip Address: 109.223.106.100

    Cosentino e Pulvirenti l’anno prossimo non ci saranno più perché il Catania sarà in lega pro nella ipotesi più rosea oppure avverrà il probabile fallimento della società. ..se fosse possibile per loro andarsene prima. .cioè adesso …sarebbe un guadagno per tutti.

  33. Ip Address: 109.223.106.100

    .. Pulvirenti si è rivelato essere un re Mida…….con la r davanti la d!

  34. Ip Address: 94.166.89.72

    ancora sti argentini in difesa che schifo anche se verrebbe messi e ronaldo sarebbe sconfitta.. e poi la maledizione del fuori casa che vergogna senza fine…vincono e segnano anche i bambini a questa difesa .pulvirenti purtroppo non si vuole assumere la responsabilita’ del disastro che a condannato il catani a in promozione.lui guadagna con gli sponsor e quindi gli conviene. lui non ama il catania senno’ lo avrebbe rinforzato l’anno scorso. e invece lo a condannato per sempre. poveri allenatori che non centravano nulla ..adesso cosa fa caccia pure marcolin”’?????? VADA VIA LUI E CEDA LA SOCIETA’ SICURO CHE CI GUADAGNERA’ E SI GODA SAN GIOVANNI LI CUTI IN SANTA PACE.DOMENICA ALLO STADIO NESSUNO DOVREBBE ANDARE ANZI SI CONTASTI LA SOCIETA’ PER CHI NE A VOGLIA DIETRO LO STADIO SENNO’ LASCIAMOLI AL LORO DESTINO SENZA TIFO.

  35. Ip Address: 91.252.150.83

    Ventroni e Cosentino se avete le cosiddette palle ……….dimettetevi via via via via via ………..pulvirenti cosa dire , non capisce nulla di calcio , e forse cellino ex presidente del Cagliari disse bene quando definì il pulvirenti ancora un troppo fresco per poter fregare gli altri

  36. Ip Address: 79.22.108.250

    sembra storia scritta, possiamo contestare, inveire, restare in silenzio, disertare lo stadio.loro andranno avanti perseverando nei loro errori continuando lo scempio, ma c’è sempre un ma, perché si arriva sempre alla fine, è la vita, e lì maledetti vi si aspetterà, questione di tempo.saremo in c o meno, non lo so, quello che so è che quando ripartiremo , pulvi, pampero sventuraentrone e sodali di malastampa ed informazione fasulla, non ci sarete, scompariretecome colla sulla dita, inutili e dannosi come siete.

  37. Ip Address: 176.201.47.204

    ha ragione gius65,prima o poi scompariranno, in qualsiasi serie ci troveremo!!!!mi domando,xche’ cosi tanta cattiveria verso una squadra di calcio,se nn le interessa piu’ xche’nn abbandonano tutto?xche’ portarla in lega pro o al fallimento?dove il guadagno?spero prima o poi di capirlo e di avere delle risposte!!!!!!!!!

  38. Ip Address: 151.74.154.92

    Rispondo a Dany 81;
    Probabilmente non hanno mollato, e non mollano ancora la società perché dal cosiddetto “paracadute” hanno tratto money cash per salvare altre attività; se così fosse ( come si sussurra in Città e in ambienti vicini al vertice societario ) tutto ha una logica e un perché e si capiscono tante cose.
    Di certo c’è che con questo gruzzolo peraltro consistente, non si è allestita una squadra per vincere il campionato di serie B, come mai?
    Si sono (s)venduti molti giocatori e comprati altri, in pareggio probabilmente tra entrate e uscit, ma non si è allestita una formazione di categoria.

    Leggete qua:
    …….La Serie A italiana adotta uno schema di intervento più contenuto: nel 2013/14 le squadre retrocesse dopo aver trascorso almeno 3 in Serie A riceveranno 15 milioni di Euro, che scendono a 10 se la permanenza è stata di 2 anni e a 5 milioni se la retrocessione è stata immedita. Il secondo anno gli importi vegono dimezzati.

    Sulla base delle esperienze passate, quali sono le conseguenze prevedibili di questa politica?
    O
    In Italia, tra le stagioni 2009/10 e 2012/13, 4 su 9 squadre retrocesse hanno conquistato la promozione in Serie A. Questa capacità di squadre retrocesse di essere promosso schiena è probabilmente dovuto al non eccessivo divario economico tra Serie A e Serie B che incentiva squadre retrocesse a preservare la squadra evitando la svendita dei calciatori acquistati accumulato della retrocessione……

    Vi pare poco?
    Hanno speso parte di questi milioni per allestire la squadra per ritornare in A ?

  39. Ip Address: 151.18.69.124

    Effettivamente manca un regista due centrali difensivi veloci e rocciosi un terzino sinistro e un vice Rosina. 4 giocatori. . Che dire: Lo Monaco ci aveva abituati a vedere le cose fatte bene. Impossibile aggiustare qsta squadra perché 7 giocatori a gennaio sono troppi. Oltre i tre acquistati ce ne vogliono altri 4. Un allenatore nuovo e unA squadra tt rifatta. Mah. Assurdo

  40. Ip Address: 151.18.69.124

    Un altra stagione fallita. . Spero che salvino almeno la categoria e nn ci portino in lega pro.

  41. Ip Address: 79.22.108.250

    perplesso, vada come vada, a fine stagione, lor signori possono levare le tende, hanno chiuso.game over pulvirenti.

  42. Ip Address: 94.37.234.245

    adesso è chiaro perchè Gasparin ha salutato tutti ed è andato via??

  43. Ip Address: 87.21.141.233

    Buonasera raga’!

    Scusatemi non mi va di commentare, pero’ a voi tutti faccio i complimenti perche’ punto e a capo.

    Avete e abbiamo capito i problemi della Nostra amata squadra tutti “insieme”! 😐

    Mai visto in questo sito!

    Notte a tutti i pazzoidi (veramente pazzi) per il Cataniaaaaaaaaaaaaaaa!!!

  44. Ip Address: 79.22.108.250

    catanese, ci stavamo specchiando troppo, dobbiamo aggredire il mercato, ricordi le parole di pulvirenti?eppoi venne il tempo della risorsa, sto virus per dirla alla perplesso. gasparin è sndato via perché non funzionale al progetto che pone il profitto come rientro dalle perdite di aziende collegate con il calcio ct a prescindere dal risultato sportivo del catania stesso.ripeto, pulviirenti non ha minimamente capito che non le sconfitte ma la sua strategia generale lo rende odioso e non più accettabile.

  45. Ip Address: 141.135.224.102

    Ho letto “l’editoriale” di max Licari su calciocatania.com

    Di cui vi ripropongo solo l’ultima parte…. A suo dire il catania dovrebbe orendere altri 7 giocatori e da la colpa alla societá pero dicendo di ricostruire il tutto a Cosentino…

    Ecco i giornalisti pseudo tali che affollano catania….
    Max licari pagato dalla societá oppure aspetta un calcio in culo per entrare in qualche testata importante…

    Leggete l’ultima parte
    Testa-coda al “Massimino”
    Venerdì sera al “Massimino” sarà di scena la Pro Vercelli, in quello che può essere definito un drammatico (ma solo per il Catania) testa-coda. Chi lo avrebbe mai immaginato? Carpi, Pro Vercelli, Lanciano, Frosinone… Detto che tutti auspichiamo come il Catania lo possa affrontare con i necessari e ulteriori nuovi innesti, non ci si illuda che possa essere una passeggiata. Il Catania “vaccaredda” visto a Lanciano non sarebbe in grado di battere nemmeno una formazione di medio-bassa classifica di Lega Pro. Umiltà, olio di gomito, consapevolezza della situazione e dei limiti attuali, ecco l’unica ricetta da consigliare a Marcolin. Da non sottovalutare, comunque, un altro aspetto assai importante: l’incognita tifo. I supporters rossazzurri, prostrati dalle amarezze e in aperta contestazione (come, in situazioni del genere, accade in ogni altra “piazza calcistica” italiana), come reagiranno all’ennesimo, agghiacciante tonfo? Al di là di tutto, ritengo che, in ogni caso, sia necessario superare questo momento delicatissimo con un pizzico di buon senso, cercando di sostenere la squadra e l’allenatore. Ma le risposte dovranno essere diverse. In toto. Let’s go, Liotru, let’s go!!!

  46. Ip Address: 79.22.108.250

    bravo simone, licari è lo stereotipo di una informazione che ha perso il polso con la gente, chiusa nella piccola rendita di posixione conquistata negli anni, timorosa oggettivamente di chiamare le cose con il proprio nome.innegabili i meriti storici del prof.licari, innegabile la sua ritrosia ad affrontare il problema della necessaria rimozione di cosentino.noi non abbiamo bisogno del medico pietoso ma del chirurgo vhe individua la causa e la rimuove. a presto, simone.

  47. Ip Address: 141.135.224.102

    D’accordo cn te Gius65..

    È una cosa obrobriosa, anche perche Licari secondo me conosce il calcio come pochi altri…
    Ma a Catania fare nome e cognome alle cose fa paura in quanto qualche sedia potrebbe saltare.
    Io da oggi non vado neanche a visitare la sua pagina…
    Onestamente come nn andiamo allo stadio io boicotterei siti e giornali palesemente schierati con la societá e quindi non veritieri….vai a vedere se tutti i tifosi del catania per una settimana non comprono la sicili che succede….

  48. Ip Address: 151.74.154.92

    Del Grosso e Bellomo rifiutano Catania.
    Chissà come mai…….

  49. Ip Address: 91.253.215.48

    Gino Peruzzi al Boca: è fatta. Il terzino argentino è sempre più vicino alla squadra di Buenos Aires. Conferme arrivano dal presidente del club che ha dichiarato a “Superclàsico” che il numero 2 del Catania giocherà nella sua squadra.

    Conferme che arrivano anche da un famoso giornalista argentino, Tato Aguilera, che ha twittato il passaggio di Peruzzi dal Catania al Boca. Prestito con diritto di riscatto sarà la formula dell’operazione.

  50. Ip Address: 2a02:1811:b186:1f00:7991:c96:f07b:e16b

    Si parla di schiavi del frosinone che domani dovrebbe arrivare a ct…

    Grandissimo servizio di Niki pandolfini sul tg3 regionale…. Vi invito a vedere…

    Almeno un giornalista serio è rimasto

  51. Ip Address: 151.74.154.92

    Nel Boca ci sarà qualche emulo di JobH18, uno che prende rottami convalescenti e li riporta in patria, adesso pare prenda Peruzzi convalescente, pare che Rolin abbia manifestato problemi alla caviglia operata ma è stato concluso l’ingaggio comunque, mah.
    Ma il Boca è il Boca, non è virtualmente in C Argentina come noi.

    Irritante e irriverente il silenzio stampa della società e quello imposto ai propri tesserati, potrei capire la società che non ha che cosa dire se non recitare un mea culpa pubblico, ma il tecnico o il DSombra potrebbero parlare.
    Magari sono offesi perché qualcuno osa contestare una dirigenza che, se pensiamo bene, ha visto numerosi successi in quasi due anni di lavoro.
    In effetti siamo incontentabili.

    Visto il servizio di Rai 3; Pandolfini ha sempre detto le cose come stanno e anche adesso ha esposto la cronaca: gara penosa e Catania a un punto dall’ultimo posto, ora come ora in Lega Pro.
    Schiavi del Frosinone……solo un disperato ora come ora potrebbe accettare una piazza come Catania e con il rischio di finire in lega pro, rischio serissimo.
    Sono pessimista, meglio guardino il mercato della lega pro, qualcuno di buono e volenteroso lo troveranno. Abbiamo grandi osservatori, Caniggia certamente avrà un taccuino pieno di nomi……

  52. Ip Address: 91.253.51.229

    Buongiorno a tutti

  53. Ip Address: 212.14.141.173

    Buongiorno a tutti.
    Ormai non so più cosa dire. VERGOGNA PULVIRENTI- VERGOGNA COSENTINO
    ANDATE VIA . AVETE ROVINATO IL CATANIA. COSENTINO INCOMPETENTE COME SI Può PENSARE DI GIOCARE UN CAMPIONATO LUNGO E DIFFICILE COME LA SERIE B CON SOLI SEI DIFENSORI E UN GRUPPO DI RAGAZZI DELLA PRIMAVERA. Poi di questi difensori uno Rolin era infortunato. Due Spolli e Capuano ormai alla frutta. Monzon e Sauro meglio non parlarne . Unico valido era Gyomber che grazie alle cure del grande Dott. Ventrone si è infortunato.
    Ora come dice Alfredo Pedullà sul suo sito il Catania cerca rinforzi. I nomi:
    REA del Varese su cui cè un forte pressing del Pescara. LIGI del Bari richiesto dal Perugia. CECCARELLI dello Spezia – BIANCHETTI dell’Empoli che da tempo non gioca- MECCARELLO della Ternana.

  54. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno a tutti

    Ho una domanda a tutti.
    A Catania esiste solo Pulvirenti o ci sarebbe uno con i soldi per prendere il Catania?

    Sento sempre Pulvirenti via (e la penso come voi) ma qualcuno con i soldoni per rimpiazzarlo esiste?

  55. Ip Address: 109.223.106.100

    Perché Pulvirenti ha mai messo soldi?

  56. Ip Address: 109.223.106.100

    Diciamo. ..qualcuno che non li prenda (i soldi).!!!

  57. Ip Address: 2a02:1811:b186:1f00:b1:7c97:82dc:464f

    Buongiorno a tutti,

    Un’altra giornata è iniziata…a livello sportivo stiamo vivendo un calvario inimmaginabile….

    Jamajama:
    No effettivamente al momento nn ci sono altre opzioni….
    Ci vorrebbe qualche sceicco saudita o del quatar che avennu soddi di ittari si commovesse alla vista del “Massimino” vuoto e venisse a rilevare la societá…
    Un saluto a Perplesso, Mexxican, Alberto, Vale , Jamajama e tutti coloro che seguiranno.
    Aspettando notizie…

  58. Ip Address: 79.55.198.199

    Buongiorno raga’!

    Ciao Mexxican, Perplesso, alberto, jamajama e vale! 😉

    Stamattina cielo nuvoloso con il sole e la temperatura e’ freddina.

    “Ventrone”, ai nuovi giocatori! “Vi spiezzo in due”!
    Come il russo disse a Rocky IV in un film!

    Buona giornata a tutti!

  59. Ip Address: 109.223.106.100

    Michele Criscitiello ha espresso il proprio parere anche in merito al momento delCatania. Riportiamo la parte che riguarda direttamente i rossazzurri:

    “In chiusura, un passaggio in serie B, dove il Catania sembra una società di dilettanti allo sbaraglio. Pulvirenti sta giocando con il fuoco e la posizione in classifica è pericolosissima. Sembra scontato che, ormai, la serie A è impossibile da raggiungere: non tanto per i punti di distanza, quanto per la confusione che regna a Catania“.

    “Arrivano giocatori, come fosse una stazione ferroviaria. Cambiano gli allenatori ma il risultato è sempre lo stesso. Prima che sia troppo tardi, i tifosi dovrebbero scendere in piazza e chiedere spiegazioni a Pulvirenti. Sta ammazzando una piazza che fino a due anni fa sognava l’Europa e adesso teme, il prossimo anno, di andare a giocare in Lega Pro“.

     

  60. Ip Address: 212.14.141.173

    La gazzetta dello sport di oggi riporta la notizia che per Schiavi al dal Frosinone al Catania è cosa fatta. La cosa che mi ha lasciato perplesso è che successivamente dice che con questo arrivo la difesa del Catania sarebbe a posto ?

  61. Ip Address: 213.132.139.151

    Alberto non leggere articoli scriiti da giornalisti collusi cn il sistema calcio e con la GEA…lascia la tua mente fare quattro calcoli e vedrai che la maggior parte delke notizie nn risoecchiano nemmeno lontanamente la verità

  62. Ip Address: 217.200.199.127

    Il catania calcio non è un cattivo affare, avete letto dei circa 15 milioni di euro derivanti dalla lega per coloro che scendono dopo almeno tre anni di A? Più i diritti TV, parco giocatori (in picchiata per valori) e tante altre cose tra cui il centro sportivo.
    Imprenditori a ct ci sono, escono allo scoperto qualora ci sia effettiva voglia di vendere da parte degli attuali proprietari, siamo certi che ci sia questa intenzione?

    Ma si, con un altro difensore siamo a posto….appostissimo

  63. Ip Address: 109.223.106.100

    Ma sii riempiamoci la pancia con altri 2 o 3 nomi nuovi…. il vero problema é a livello dirigenziale caro Cosentino…il problema é Lei !!!! ….ma sii andiamo avanti facciamo finta di niente… ci aspetta la Pro……..pro vercelli??? no… pro lega!

  64. Ip Address: 79.22.108.250

    Buongiorno a tutti. certo perplesso a voglia di quanto siamo a posto con 1 difensore in più.ho l’umore sotto i tacchi, credevo la c appartenesse all album dei ricordi, invece è pericolo reale, con sto cosentino che attila a confronto è nulla che gioca uso gigure panini.e che dire del silenzio stampa,intolletabile, vergognoso, spudorato. che ci salvi o meno, chiunque venga acquistato da ora al 2 febbraio, questi, sia chiaro, da jobH18 a sventrone, devono andare via da catania, nel frattempo sia chiaro, pulvirenti dovrà fare i conti col cuore del catania:i suoi tifosi.

  65. Ip Address: 79.22.108.250

    cosentino fino all ultima conferenza stampa di novembre, ha sostenuto che larosa del catania andava bene vcosì come era.questo è il personaggio, credibilità ed affidabilità 0, coerenza questa sconosciuta. ora di fronte al disastro sportivo causato da suo fatto e colpa in concorso con chi li lo ha messo, un uomo responsabile, darebbe le dimissioni.ma quale, lui continua, novello incompreso, e se continuiamo a perdere la colpa sarà altrove, non certo sua, bello..sic.., bravo competente ohibo!cosentino, di cuore, uottini curri!

  66. Ip Address: 79.22.45.59

    Buongiorno a tutti!

    Semu pessi! Se continuano a rimanere pulvirenti – cosentino – ventrone – non abbiamo speranze! Perché le cose cambino, devono scomparire da Catania! Lontano, il più lontano possibile. Fanno solo danni!
    Quando mai dei giocatori come Del Grosso e Bellomo si sarebbero sognato di non gradire Catania? Fino a 20 mesi fa ci sarebbero venuti a piedi …….e scalzi!

    Alcuni, giustamente, pensano che ci vorrebbe uno sceicco, un imprenditore serio e pieno di soldi, una cordata di imprenditori, che possa prendere il Catania al posto di questi inetti. Ma chi si butterebbe in una storia che dire che è poco chiara è da ottimisti? Qui c’è l’acqua torbida, fangosa, dentro la quale non si vede nulla, proprio nulla!

    Amareggiato, ferito in quanto tifoso della mia squadra ed amante dei colori della maglia ed amareggiato…….ecco come mi sento da qualche tempo!

  67. Ip Address: 151.74.154.92

    Gius65, ricordi quando di facevano proclami solo pochi giorni prima del fallimento Windjet?

    Fa parte della natura imprenditoriale far vedere che si è in salute, pronti ad affrontare le difficoltà, non si dice mai la verità.
    Questo modo di agire in parte è comprensibile, in parte trasmette un senso di presa per i fondelli per coloro che hanno occhi e orecchie e vedono i fallimenti prima che essi accadono,;
    negare l’evidenza in maniera così lampante quindi da un lato fa parte di strategie imprenditoriali, nel caso Catania a mio modo di vedere, il presidente fa proclami perché non sa di cosa stia parlando, parla da tifoso ma non capisce nulla, come ha ampiamente dimostrato , lui è il suo amico argentino.

    E poi sfottevano Massimino che poteva fargli scuola e dopo scuola a lui e a JobH18…..

  68. Ip Address: 109.53.244.67

    Ahahahahahahshagagahagagahahahagag
    Lega Pro… E ancora continuate a festeggiare quando il Palermo perde con la fiorentina ahahahah… Ciao ciao mbare

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu