Conferenza stampa di Sannino

 Scritto da il 16 settembre 2014 alle 18:32
Set 162014
 

Cosentino-Sannino
A Pellegrino va il mio primo pensiero per quello che ha fatto, sono un allenatore atipico,  ho lasciato il Watford al secondo posto dopo quattro vittorie,  guardo più la categoria,  qui c’è qualcosa che non è andata bene,  sinceramente mi auguravo che le cose andassero meglio.
Cerchiamo di lavorare molto per fare sentire questi ragazzi protagonisti, devono essere consapevoli di avere degli obblighi verso la città e la società.

Bisogna capire il momento perché i ragazzi non sono robot,  bisognerà farli sentire importanti,  acquisire una mentalità diversa e sopraffare l’avversario con la corsa e l’aggressività.
Solo con le vittorie si torna alla serenità,  voglio cambiare il modo di pensare dei giocatori.  Io dovrò essere la loro guida,  dobbiamo fare più del meglio.

L’obbiettivo che noi abbiamo è importante,  bisogna pensare sempre che gli altri sono più bravi di noi,  anche se in campo voglio degli animali,  parlo poco ma cerco di esaltare le qualità dei giocatori.  Bisogna essere concreti e buttare la palla dentro la porta,  fare più punti possibile per vincere il campionato.  Perchè nella serie B per vincere non contano i nomi,  ma serve la mentalità per superare gli ostacoli,  ho visto un po di paura nella squadra dopo un avvio cosi,  il mio compito è di non stravolgere ma di aiutare.

Ho chiesto solo un anno di contratto,  faccio un passo alla volta,  se le cose vanno meglio allora parleremo di progetti.

  51 Commenti per “Conferenza stampa di Sannino”

  1. Ip Address: 212.35.19.138

    ???
    Cosa ha detto?????

  2. Ip Address: 151.54.144.233

    Quello che ci si aspettava dicesse, che proverà a risollevare una squadra con il morale a terra.
    Speriamo bene, buon lavoro Mister, che sia davvero un futuro meno drammatico e finalmente, roseo, non più deprimente come il presente ( per non parlare del passato recente che ancora brucia) .

  3. Ip Address: 95.238.195.120

    Buonasera raga’!

    Ciao Jamajama e Perplesso! 😉

    Spero che con la partita con il Perugia abbiamo toccato il fondo del baratro, adesso “spero” piano piano di risalire come tutti ci aspettiamo.

    Buona notte a tutti i pazzi del Catania!

  4. Ip Address: 195.31.204.114

    E quello che ci auguriamo tutti quanti noi tifosi speriAmo in bene

  5. Ip Address: 5.87.97.229

    se anche con questo allenatore si fa fiasco allora e un fallimento ..non ci sono alibi ne scuse… di chi e ormai la colpa…

  6. Ip Address: 79.19.22.71

    Dopo aver visto la conferenza stampa di Sannino e cosentino (per la cronaca, Pulvirenti ASSENTE e ciò conferma ancora di più la mia idea che il Catania oramai è di cosentino. Permettetemi, da quello che ho udito, desidero fare delle mie considerazioni personali. Ho visto un mister sicuro, forgiato da oltre 400 panchine, che bada al sodo, pragmatico e buon comunicatore. In sintesi, quello che mancava. Elenco dei concetti del Sannino pensiero che mi hanno colpito:
    1) io non voglio essere simpatico, ma antipatico ai giocatori, tutti siamo professionisti, ognuno nel suo campo e loro devono giocare come voglio io.
    2) i giocatori non dovrebbero avere il nome dietro la maglietta; non conta il singolo ma la squadra;
    3) quando scendi in campo devi essere un animale (non facciamolo sentire a Rinaudo);
    4) se in campo l’avversario ha la palla ai piedi, vuol dire che lui te l’ha rubata e allora tu te la devi riprendere;
    5) devi vedere solo una porta, e in quella devi buttare il pallone;
    6) quando scendi in campo,la squadra che hai davanti è più forte di te e tu devi soffrire e sacrificarti per superarla e vincere;
    7) i nomi non contano, per vincere devi avere fame, tanta, più del tuo avversario;
    8) i giocatori senza nome sono i più pericolosi perché vogliono vincere ed emergere per giocare in platee più prestigiose;
    9) non conta il modulo, ma fare un gol più dell’avversario;
    10) i giocatori devono capire che sono i protagonisti di una società ed hanno onori ed oneri.
    Di contro, il Cosentino pensiero:
    1) la nostra squadra è forte ed ha un organico di prim’ordine;
    2) non abbiamo bisogno di attaccanti, stiamo bene così;
    3) leto non viene multato perché era solo arrabbiato, l’avrei fatto anche io;
    4) se non si fosse andati sul 3-3 col lanciano, forse sarebbe stata un altra partenza.
    Spero che già da sabato si possa assistere ad una vittoria. Ne abbiamo davvero bisogno .Buonanotte a tutti con le parole di Sannino che mi accompagneranno stanotte, anche se adesso mi aspetto i fatti dalla squadra.

  7. Ip Address: 93.149.145.88

    Se son rose fioriranno.
    Cosentino padrone del Catania ci credo poco anzi niente.
    Credo invece che il Presidente sia come noi tifosi siamo: deluso e amareggiato.
    I giocatori ci sono la squadra NO. Ci sara’? E’ la scommessa da vincere.
    Rimangono SOLO 40 partite con 120 punti in palio, facciamone il più’ possibile.
    Al tifoso rosanero ricordo sempre il vecchio detto: oggi a me…..vista la fatale Verona.
    Popolo Rossazzurro nervi saldi e ottimismo: semu catanisi il meglio del meglio.

  8. Ip Address: 109.113.189.68

    Giuseppe 56, benvenuto. Dici che Cosentino non è’ ormai il padrone del Catania? Me lo auguro, ma se così fosse, allora e’ anche peggio. Tu dici che Pulvirenti e’ un tifoso deluso e amareggiato? Ma se avesse tutti i poteri intatti, per giunta primo tifoso sfegatato, avrebbe permesso di tenere banco anche ieri al signor Cosentino, che ancora ieri ha avuto l’ardire di affermare che siamo a posto cosi e non abbiamo bisogno di attaccanti? Poi, permettimi, lasciamo perdere i nostri cugini, almeno loro giocano in serie A e ci sono ritornati con merito, noi dobbiamo provarci a risalire. Il sano campanilismo ci sta tutto, ma pensiamo a noi, alla Sicilia e a quei cartelloni con su scritto “forza Etna” da parte dei veronesi e alle affermazioni di Mandorlini un po’ calde sul sud.

  9. Ip Address: 212.14.141.75

    Buongiorno a tutti.
    Purtroppo anch’io penso che la Società sia in mano a Cosentino. Anche se amareggiato il Presidente sarebbe venuto alla presentazione del nuovo allenatore.
    Ieri Cosentino si è permesso di dire che come squadra siamo a posto e che Leto non verrà multato perchè era arrabbiato per la sostituzione. Ma scherziamo? Così ora tutti potranno fare ciò che vogliono sapendo che la Società non li multera.

  10. Ip Address: 79.46.35.75

    Buongiorno raga’!

    Ciao GIUSEPPE56 (benvenuto), Catanese a Napoli e alberto! 😉
    Penso anch’io che il Presidente sia deluso.
    Cosentino dice che la squadra e’ completa? Vedremo con Sannino come va’ il Catania, iniziando al Massimino con il Modena.
    Non ci resta che aspettare sabato.

    Buona giornata a tutti!

  11. Ip Address: 91.252.239.52

    Buongiorno a tutti , mi rendo spre più conto che cambiano i nomi ma la musica no . Solo la maglia

  12. Ip Address: 91.252.239.52

    Scusate volevo scrivere la parola ‘ sempre ‘

  13. Ip Address: 79.22.46.115

    Buongiorno a tutti!

    Dopo la conferenza stampa di Sannino non voglio parlare fino a sabato!

    ……………sono in ritiro! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!

  14. Ip Address: 79.46.35.75

    Ciao Mexxican e Mongibello! 😉 😉

    Aspettiamo sabato pomeriggio dopo la partita contro il Modena.
    Spero che Sannino trovi il bandolo della matassa e’ ci metta le pezze agli errori o orrori strutturali della squadra che ha fatto Cosentino.

    Nella Serie B inglese tre ex del Catania hanno fatto vincere il Leeds fuori casa con i gol di Doukara, Bellusci su “punizione” e infine Antenucci! 😯
    Domenica vittoria del Chievo (da esempio con l’Udinese che riescono sempre a navigare in Serie A) a Napoli con il redivivo Max Lopez su passaggio di Izco!
    Non li rimpiango ma un po’ ci sono rimasto male nella loro cessione.

    Di nuovo buona giornata a tutti!

  15. Ip Address: 109.113.189.68

    Caro Giorgio, io volevo scrivere quello che tu hai postato in precedenza. Vedere il gol di lopez su passaggio di Izco mi ha riportato a quella nostra impresa contro l’Inter. Vedere poi Doukara che fa faville insieme a Bellusci, mi riempie di nostalgia, così come assistere a quel meraviglioso gol fatto da petkovic due settimane fa da molti paragonato a quello di un certo ibraimovic. Ma cosa succede? Cani a far faville a Bari e qui ombra di se stesso? Pensiamo positivo e speriamo di avere buoni segnali dal Massimino sabato prossimo, anche se Sannino, da persona onesta a chi gli chiedeva quanti punti avrebbe fatto il Catania nelle prox 5 partite, ha affermato di non poterlo sapere, pur assicurando impegno e lavoro e sentenziando che “un bambino si fa in 9 mesi”. Per questo dico, mi auguro, almeno, che arrivino dei segnali sabato, che qualcuno oltre i soliti Rosina e Martinho corra di più , che non dormiamo in difesa e se arrivano i 3 punti sarebbe già un grosso passo in avanti, in classifica e nel morale.

  16. Ip Address: 109.113.189.68

    Strano ma vero: per tornare alla faccenda Leeds , da quando Cellino, ha affermato nelle interviste al termine di una prima sconfitta:” mi vergogno di essere il presidente del Leeds, il presidente di questi giocatori”, il Leeds sta volando. Nel post di prima, dimenticavo Antenucci, giocatore caratterialmente talvolta discutibile, ma dove ha giocato ha sempre onorato e sudato la maglia facendo un buon bottino di realizzazioni e sta continuando a farlo oltre Manica. Poteva farci comodo eh, ma il nostro vice Presidente e plenipotenziario A.D. Ha preferito darlo via, tanto siamo a posto con un organico forte e di primissimo livello. Che differenza con le parole formulate da Cellino. Bravo, leto, arrabbiati ancora e la prox volta calcia la bottiglietta in faccia all’allenatore. Tanto non succede niente! Per me questo signore, se veramente fosse arrabbiato dovrebbe dimostrarlo partendo dalla sua area alla Cavani maniera, palla al piede ed andare a segnare dalla parte opposta. Ma non è’ cavani, purtroppo, ma ………….

  17. Ip Address: 79.46.35.75

    Caro Catanese a Napoli! 😉

    Si! Manca l’attaccante che ci fa saltare dalla sedia e Max lo era! 😐

    Ma e’ anche vero, Max, che in Serie…………. non ci giocava assolutamente mai, poi si e’ “rotto” con la nostra tifoseria che con i cartelli hanno scritti che e’ un “cornuto”.
    Lo hanno convinto ad allontanarsi da Catania, mentre con il Chievo gioca molto tranquillo.

    Izco giustamente voleva giocare in Serie A perche’ ha 30 anni e “giustamente” il Catania lo ha mollato.

    Doukara (era giovane e poteva rimanere con noi), Bellusci (non sentendosi tranquillo per le varie espulsioni con relative cazzate nel nostro campionato, se ne andato senza rimpianti) e Antenucci ( mai rimasto a Catania sempre in giro per l’Italia) giocano in uno splendido Stadio da fare invia a molti stadi italiani.

    Spero in Sannino che trovi la quadratura del cerchio cioe’ una soluzione perfetta per il Catania da sabato prossimo!

  18. Ip Address: 79.7.205.58

    non riesco piu a vedere sala stampa e corner io vivo a milano qualcuno sa dirmi cosa e successo sempre forza catania anche se in queste tre partite sono rimasto avvilito e molto amareggiato spero fortemente che le cose cambiano

  19. Ip Address: 188.174.22.57

    Gianni57, la trasmissione Game Over-Corner di lunedì scorso la puoi vedere in quattro parti sul sito http://www.cataniaunafede.com, cliccando nella sezione “Ultime notizie” (spero che alla redazione di questo sito non disturbi tale segnalazione). Saluti a tutti

  20. Ip Address: 151.74.216.150

    Se ci pensiamo bene,negli anni precedenti abbiamo soltanto ottenuto salvezze talvolta risicate. Gli allenatori in gamba che si sono susseguiti nel tempo credo che se ne siano andati per mancanza di stimoli, oltre che di soldi, perché il nostro presidente non si è mai sbilanciato nel fare acquisti di una certa rilevanza tali da far fare il tanto agognato salto di qualità, per cui ci siamo ritrovati sempre punto e a capo.
    Fin quando c’erano in giro i vari Montella, Zenga, Simeone e il serbo che dovevano dimostrare il proprio valore, tutto è andato bene, ma quando si è trattato di allentare i cordoni della borsa per avere una persona capace, sono cominciati i guai.
    Ci siamo ritrovati con Maran che ha ereditato il barcellona 2 e pian piano lo ha fatto diventare una corsia del Garibaldi, fino all’ultima trovata Pellegrino (che io avevo predetto che non riusciva neanche a mangiarsi le castagne) pur di scucire quanto meno quattrini possibile,
    Voglio pensare che Pulvirenti sia rimasto il capo di tutta la baracca anche se i fatti lasciano intendere tutt’altro perché lui è catanese, diamine!
    che con il nuovo mister ricominci la risalita perché se ci fate caso Sannino sembra veramente diverso rispetto ai suoi predecessori almeno caratterialmente e
    che Cosentino,anche se non lo ammetterà mai, sia rinsavito facendo il primo passo cambiando allenatore e ammettendo così il primo dei tanti errori commessi in questo inizio di stagione.
    Pensiamo positivo almeno fino a sabato.

  21. Ip Address: 93.39.183.153

    A mio avviso una cosa è sicura bravo o scarso che sia, almeno questo è un allenatore di calcio. Con tutto il rispetto per Pellegrino almeno per me era impensabile che potesse concludere la stagione. Quando tanta tempo fà andavo a scuola, c’erà un compagno che quando studiavamo a casa era preparatissimo, studiava e ripeteva come un professore mentre noi stavamo ad ascoltarlo a bocca aperta. Il giorno dopo, però, alle interrogazioni tutti uscivano con almeno la sufficienza mentre lui si bloccava. L’avevo visto col Sud Tirol mentre ero in ferie e la prima cosa che ho pensato e che ad allenatori invertiti avremmo vinto a occhi chiusi.-Purtroppo debbo ripere che ‘” u pisci feti rà testa.” dormono o vogliono dormire?

  22. Ip Address: 79.30.91.67

    ma guarda un pò il nostro bellusci cosa va a fare 😆 😆

    http://www.gazzetta.it/include_hp/VideoWall.shtml?pos=0

  23. Ip Address: 79.37.38.169

    Buonasera a tutti amici rossazzurri siccome il calcio e strano vediamo cosa succede col modena forza catania sempre 😎 😕

  24. Ip Address: 79.37.38.169

    Buonasera a tutti amici rossazzurri siccome il calcio e strano vediamo cosa succede col modena forza catania sempre 😎 😕

  25. Ip Address: 79.54.194.127

    Ma a Bellusci questa estate gli ha insegnato lodi a tirare le punizioni? E Monzon non poteva imparare pure lui? Mah, il calcio e’ strano davvero!

  26. Ip Address: 151.54.144.233

    C18 hai fatto un’analisi davvero equilibrata e approvo in pieno ciò che hai scritto.

    In fondo, è vero, anche quando ci siamo salvati bene, l’anno dopo non si è mai fatti progetti in grande, del tipo riconfermare quei tecnici che ci avevano fatto salvare e su di essi impostare qualcosa di più grande. Questo non si è mai fatto, anzi, come nel caso dell’era Gasperin, Montella, e l’anno dopo con Maran , si è deciso di stravolgere tutto per poi finire dove si è finiti.

    I motivi non li sapremo mai, quelli veri, non li sapremo mai anche perché si inneggia ai bilanci sani e poi si agisce come se si avessero problemi nel farli quadrare. Misteri delle società di calcio e la nostra in primis.
    Si è cercato di far cassa e di risparmiare col tecnico, già nel libro paga. Boh.

    Ma è anche vero che i nomi non fanno squadra ne successi e vittorie e noi non abbiamo sfatato questa usanza.
    Poteva andare bene, esplodere le prime giornate e inneggiare al tecnico emergente che già fa faville.
    Ma nel calcio i nodi tornano al pettine e alla fine la professionalità e l’esperienza pagano, altro che.

    Adesso abbiamo un tecnico vero, non un emergente bravo ma inesperto, al quale si è data giustamente una chance, il nostro campionato partirà da sabato prossimo.

  27. Ip Address: 79.46.35.75

    Buonasera raga’!
    Ciao gianni57, Cinesinho, C-18, Catanese a Modena e Napoli, elefante rossoazzurro, angelo da modena e Perplesso! 😉

    Giusto il Nostro campionato inizia da sabato prossimo! 😯

    Notte a tutti i pazzi del Catania!

  28. Ip Address: 84.18.157.200

    Prossimo avversario del Catania è il Modena. Il Modena milita in Serie B da 10 anni consecutivi post retrocessione dalla Serie A in Serie B nel 2004. Il Modena è una squadra che conosce davvero molto bene la Serie B ed ha 4 punti in classifica dopo le prime tre partite. Il Modena manda in campo tanti giovani under 21 e i suoi migliori giocatori sono l’attaccante Granoche ,ex Chievo, che ha giocato in Serie A con i clivensi,l’esperto difensore Zoboli ex Brescia che ha giocato in Serie A con il Brescia; il centrocampista dell’Under 21 Schiavone e l’esperto portiere Pinsoglio che nel recente passato ha giocato pure lui nell’under 21 italiana. Non sottovalutiamoli sono una squadra mediamente temibile.

  29. Ip Address: 91.253.127.24

    Buongiorno a tutti

  30. Ip Address: 151.70.206.37

    123 prova

  31. Ip Address: 151.70.206.37

    funziona! :mrgreen:

  32. Ip Address: 151.70.206.37

    Salve raga’!

    Ciao milk e Mexxican! 😉

    Buona giornata a tutti!

  33. Ip Address: 93.149.145.88

    Ciao Catanese a Napoli, ho letto oggi il tuo post n. 08 e ti confermo la mia opinione Cosentino non è il padrone del Catania Calcio SpA. L’entità del suo investimento non può consentirgli di avere la maggioranza qualificata nel consiglio d’amministrazione. Piuttosto, semmai, sono da considerare le sue deleghe operative che lo mettono in una posizione diciamo così più visibile. Ho visto la conferenza stampa e il Presidente non stava al tavolo ma seduto tra i giornalisti.
    Credo per sua scelta perché si vedono e si capiscono meglio tante cose.
    L’uomo Pulvirenti non mi sembra facilmente cannibalizzato e la vicenda Lo Monaco dovrebbe essere emblematica. Non si consente all’ultimo arrivato di papparsi una torta di tanti soldi (parco giocatori, centro sportivo e prossimo stadio) senza lottare.
    Probabilmente in questo momento la scelta e di non apparire (fallimento wind jet e contrazione dei volumi di mercato per altre aziende…vedi crisi).
    Poi ti dico che non ho affatto attaccato i “cugini” del Palermo. Non ho avuto piacere quando sono scesi in B e sono stato contento quando sono stati promossi. Ho solo ricordato al tifoso rosanero, che ogni tanto fa incursioni su questo sito, che quello che ci sta capitando (scarsissimi risultati) è già capitato a loro in B e sta ancora succedendo in A, senza rallegrarmene.
    Per natura sono ottimista e sabato vado allo stadio a vedere il mio Catania vincere.

  34. Ip Address: 195.31.204.114

    Okk Giuseppe 56

  35. Ip Address: 79.44.37.183

    BUONASERA A TUTTI GLI AMICI ROSSAZZURRI Stampa: Effetto Sannino, sarà davvero un Catania assatanato?

    Le parole devon esser state quelle giuste. L’ingresso di Beppe Sannino all’interno dello spogliatoio rossazzurro è raccontato dalle parole dei suoi giocatori. Come Luca Anania. Il nuovo allenatore ha dato la carica, vuole una squadra assatanata. Sabato la parola passerà al campo. Tanta l’attesa.FORZA CATANIA SEMPRE 😉 😉

  36. Ip Address: 151.54.144.233

    Giuseppe ciao, possiamo fare mille ipotesi e tante congetture ma la verità non la sapremo mai, possiamo solo immaginare che vi sia una sinergia tra i due, Pulvirenti e Cosentino, ma non certo come lo fu con Lomonaco, che agiva apparentemente da indipendente ma sempre col Presidente al suo fianco; possiamo pensare tante cose, ma nessuno dirà mai la verità , nessuno degli attori.

    Certo è che Cosentino non è un dipendente del Catania Calcio altrimenti sarebbe stato sostituito dopo lo scempio fatto lo scorso anno; certo che le parole di Pulvirenti che lo considera una risorsa, che rimpiange di non avergli dato più mano larga , allora suonano come un insulto al catanese; Egli è di fatto qualcosa di più di un semplice stipendiato.

    ma in fondo, che ci possiamo fare, Pulvirenti è fatto così , anche quando la Wind jet stava per fallire , anzi di fatto lo era già, diceva che gli aerei da li a qualche ora si sarebbero levati in volo……
    Con questo, non voglio dire che menta, ma diciamo che non gli piace mettere in pubblico le proprie cose, ma dico a Pulvirenti, che agire come ha fatto Moratti, cioè dare la squadra in mano ad un indonesiano o Rossella Sensi che l’ha data a un americano, non c’è nulla di male specie in periodi di magra.

    Solo che ne Thohir ne Pallotta si sono messi a costruire la squadra, altrimenti sarebbero con noi in B, si sono affidati a professionisti seri e
    Preparati perché la loro attività era un’altra come è un’altra l’attività di Cosentino.
    Questo amici miei non me lo leva dalla testa nessuno, Cosentino, bontà sua, non è idoneo a progettare un progetto tecnico che si chiami squadra di calcio semplicemente perché non è il suo mestiere, non lo ha mai fatto, non ne capisce nulla di tecnica di giocatori, li vende e li compra, e anche bene.
    Ha fallito miseramente lo scorso anno, sta fallendo finora, speriamo che Sannino riesca a trarre il meglio da ciò che quest’uomo gli ha fornito.

    Sempre e comunque forza Catania.

  37. Ip Address: 93.39.148.162

    Nonostante l’amarezza di noi tifosi per questo modo di gestire la società, la maglia è sempre la maglia e rimarrà per sempre la maglia qualsiasi cosa accada. Quindi sabato, toglietemi tutto ma non la soddisfazione di battere sti ” canarini” boni sulu per il mal di pancia. Una specie di tifoseria accanita contro il Catania perchè gemellata con il Messina

  38. Ip Address: 93.149.145.88

    Tutti ottimi punti di vista ma da parte mia nessuna polemica. Cosentino e’ un ottimissimissimo stipendiato (credo anche con proventi su cessioni e acquisti). Ciò’ detto d’accordo al 101% con Catanese a Modena. Sabato mi voglio godere il mio sangue rossazzuro e una grande vittoria del Catania con il bel calcio dei nostri giocatori capaci.

  39. Ip Address: 79.26.149.50

    Giuseppe 56, scusami ma non credo che cosentino lo possiamo definire uno “stipendiato”, come pellegrino, i giocatori, Sannino, i preparatori, ecc,ecc. Per detta di Pulvirenti lui è il vice presidente ed A.d. E, pertanto, ha pieni poteri sulla conduzione del progetto. Sono d’accordo con la disamina di perplesso e d’accordo con tutti voi nel gridare forza Catania e sposo le parole di Sannino nella rabbia di buttare nella rete avversaria almeno un pallone in più degli avversari. Il resto aria fritta. Certo che quest’organico di prim’ordine almeno sabato a centrocampo non lo vedo, con cetparek, Garufi e Caiello, (grazie Cosentino) ma speriamo che San Giuseppe Sannino sappia galvanizzare e trasformare i calciatori in animali con la bava in bocca, i denti aguzzi e gli artigli taglienti.

  40. Ip Address: 151.54.144.233

    Certo, anche da parte mia nessuna polemica, stiamo disquisendo civilmente, ci mancherebbe.
    Ognuno ha le proprie idee, esaminando i fatti e osservando i comportamenti, e trae le conclusioni in base ai propri convincimenti magari , probabilmente è il mio caso, sbagliando.
    Per me l’argentino è padrone economico del Catania, non me lo leva nessuno dalla testa, si comporta come tale oramai….altrimenti non avrebbe senso la sua presenza qui a Catania.
    Pensateci bene, che ci sta a fare qui uno come lui qui?
    Un solo motivo valido, uno solo; può darsi che monitora e cura un proprio investimento.

    Ci accomuna comunque la speranza che si svolti già da sabato e si cominci a salire la classifica.

  41. Ip Address: 188.103.206.76

    Carusi, non voglio fare u sconzajocu davanti a tutto questo entusiasmo, né passare per cucca ma penso che dopodomani nna gghiri bona su pareggiamu. Sannino non ha avuto il tempo necessario per sistemare la squadra di scarpari che si ritrova (scusatemi, ma per me tranne qualche elemento come Calaiò, Rosina, Frison, Anania, Gyomber e Rolin -quando lo rivedremo- gli altri sono giocatori al massimo da lega pro in Italia, poi magari da prima divisione in Grecia). Credo che per la prima vittoria dovremo aspettare Crotone, ma solo perché è una squadra destinata alla retrocessione, con tutto il rispetto per i calabresi. Poi, ovviamente, spero di sbagliarmi, anche se finora purtroppo i nzittaj tutti…
    Buonanotte a tutti e sempre forza Catania

  42. Ip Address: 94.160.65.34

    Non so più cosa dire comunque una buonanotte a tutti quanti

  43. Ip Address: 79.26.149.50

    Pietro paolo, mettiamola così: il calcio sai bene che è’ imprevedibile. Ho visto domenica cosa e’ successo al San Paolo di Napoli: una squadra che costruisce 14 azioni pulite, un portiere che fa i miracoli e poi il gol di Maxi Lopez ed il crollo psicologico. Tuttavia, finalmente abbiamo un allenatore esperto, buon comunicatore e motivatore che con l’organico ( parecchio scassato ) in tre giorni non può fare i miracoli, ma alla scossa ci credo. Quanto meno, sono sicuro che non faremo la figura MESCHINA di Perugia e alla fine la maglia di chi scenderà in campo sarà mantida di sudore e, se sarà coronata anche da un successo, sarà un buon viatico per il tratto a venire. Su, un po’ di ottimismo, ne abbiamo bisogno, eccome!!!

  44. Ip Address: 93.39.148.162

    Penso che l’organico tranne Monzon ( cà non sapi mancu unni sta d’ casa) nonostante incompleto in qualche ruolo e fatto senza rispetto di un progetto tenico tuttavia per questa serie B dico questa è ancora accettabile. Penso che oltre la società anche Pellegrino abbia le sue colpe, la squadra ha giocato 3 partite con un approccio sempre diverso sia tatticamente che mentalmente, mi ha ricordato Atzori, presunzione nelle dichiarazioni e fifa in campo, senza che nessuno mai mantenesse le giuste distanze. Ma era così difficile prendere un allenatore esperto della B già in estate?…

  45. Ip Address: 151.54.144.233

    Un allenatore esperto di B ? Costava…… :mrgreen:

  46. Ip Address: 91.252.243.6

    Buongiorno a tutti anche se piove

  47. Ip Address: 95.245.219.164

    Buongiorno raga’!

    Ciao Perplesso e Mexxican.
    Qui Mexxican, giornata nuvolosa e la temperatura e’ buona anche se un po’ afosa.

    Ieri per un “mistero glorioso” non potevo postare su questo sito perche’ il “server” non mi accettava! Roba da pazzi!

    Ciao joe, che devo fare quando il sito mi vieta di postare?

    Per domani contro i “canarini modenesi” spero che i nostri siano piu’ equilibrati e diano l’anima per vincere.
    Certamente San Sannino non ha la bacchetta magica, ricordo l’esordio di allenatore in Serie A di Zenga che alla prima partita, in casa, contro il Napoli vincemmo per 3 a 0.

    Buona giornata a tutti!

  48. Ip Address: 151.54.6.255

    Buongiorno, qui invece non se ne può più di caldo, oggi caldo e umidità altissima.

  49. Ip Address: 94.34.30.70

    Afa pure a Roma….e domani al Massimino il clima sarà rovente in tutti i sensi!!!

    Forza Catania ed un saluto a tutti i frequentatori del sito, per non fare torto a nessuno 😉

  50. Ip Address: 109.113.17.153

    Giornata afosa anche a Napoli, ma il caldo domani, me lo aspetto al Massimino. Sannino conferma in conferenza pre partita le sue innate doti di trascinatore. Bella l’uscita: ” chi giocava di fioretto, domani deve usare la spada e chi prima giocava di spada domani deve giocare d’accetta”. Non capisco come mai alla quarta di campionato siamo in emergenza a centrocampo e difesa. Ma non era stato preso Ventrone per risolvere i problemi di preparazione atletica? Adesso out Frison, ancora Rolin, Almiron, poi Rinaudo, chi altro? Mi pare la stessa preparazione tecnico atletica dello scorso anno, fotocopia precisa. Mah! Vedremo domani questo branco di animali uscire dalle gabbie ed aggredire i canarini? A me mi basta per domani vincere, sudando la maglia, anche per un gol di scarto, ed accetto pure l’auto gol, basta che muoviamo la classifica. Un saluto a tutti

  51. Ip Address: 62.196.140.201

    Mi dispiace per i tifosi del catania delusissimi come me. Sono maggiormente arrabbiato con i nostri dirigenti perchè spendono veramente tanto e non hanno mai cercato di tenere un attaccante validissimo per la nostra B ma forse anche per la nostra A, quell’ANTENUCCI che ha cominciato a spopolare anche in Inghilterra
    in un mese 4 partite 2 goal, 2 assist, 3 partite migliore in campo.
    insieme a lui altro attaccante ex catania Dukara, una coppia classe e forza.-
    Lo monaco era uno scaltro……………….
    Speriamo bene

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu