GENOA-CATANIA:TABU’MARASSI DA SFATARE…

 Scritto da il 24 ottobre 2010 alle 00:02
Ott 242010
 

Domenica abbiamo pareggiato in rimonta con il Napoli, una partita che ha lasciato molti rimpianti visto l’andamento della gara. Ma la giornata super del portiere Desanctis, non ci ha permesso di festeggiare una vittoria meritata: sicuramente se in porta ci fosse stato un portiere normale il Catania avrebbe fatto sua la partita. Dall’altra parte Il Genoa ha iniziato la sua stagione fra alti e bassi (per la verita’ piu’ bassi che alti) e,vista la gran campagna acquisti fatta dal presidente Preziosi in estate, diciamo che l’ambiente non e’molto contento dei risultati fin qui conseguiti dalla squadra ligure.Il Genoa nell’anticipo di sabato ha perduto in casa della Roma, una Roma che in questo avvio di campionato non e’ certo una grande squadra …

Tutto sommato il risultato di domenica puo’ anche andare bene; la partita per come si era messa, alla fine si poteva anche perdere. Il Catania ha giocato bene, la squadra in campo era molto ordinata, ma la svolta, quello che ha cambiato il corso della partita, e’ stato l’ingresso in campo di Ricchiuti. Gia’ Ricchiuti il calciatore che da’ profondita’ alla squadra e crea superiorita’ numerica, con lui in campo il Papu Gomez ha segnato: e non e’ vero che i due siano incompatibili o che con loro in campo la squadra sia meno equilibrata come asserisce Giampaolo perche’ l’anno scorso al posto del papu c’era il Malaka, Adrian giocava sempre e, la squadra aveva trovato il suo giusto equilibrio. Verra’ il momento che il nostro Mister non aspettera’ di prendere prima il gol per mettere in campo una squadra piu’ offensiva, perche’alla fine, si puo’ anche perdere ma se si aspetta sempre che gli altri facciano un gol prima di spararci tutte le frecce che noi come squadra abbiamo nel nostro arco …

CHE PARTITA FAREMO A MARASSI ?

E’ un Catania che si presenta sul campo del Genoa per andare in doppia cifra, risultato ampiamente alla nostra portata ove si consideri che questa squadra e’ andata ad imporre il suo gioco in casa del Milan, dove senza gli errori sotto porta dei nostri attaccanti avremmo sicuramente fatto nostra l’intera posta in palio. E’ anche vero pero’ che c’e’ il rovescio della medaglia fatto delle sconfitte in casa del Chievo e del Lecce, squadre queste ampiamente inferiori alla nostra. Adesso che siamo arrivati al quinto anno consecutivo nella massima serie dobbiamo fare quel tanto sospirato salto di qualita’.  Pero’ non basta avere in testa questa bellissima idea, adesso l’dea deve diventare una certezza, e questa certezza si ottiene solo con i risultati. Questa certezza parte da una maggiore consapevolezza dei propri mezzi e da una evoluzione che sia anche di natura mentale (questo gruppo e’ forte e deve giocare per vincere). Intendiamoci bene, il Catania ha un’ottima posizione di classifica pero’ resta sempre la sensazione che avremmo potuto essere piu’ su nella graduatoria se solo avessimo osato di piu’. Comunque  secondo me, il vero problema e’ quello di consolidare le posizioni fin qui raggiunte perche’ i punti persi per strada possono anche essere recuperati, la cosa veramente   importante e giocarsela su tutti i campi perche’ il Catania ne ha le possibilita’, e non e’ certamente inferiore al tanto osannato Napoli o allo stesso Genoa: credo che tecnicamente, non abbiamo nulla da invidiare a queste due squadre.

GIAMPAOLO SE LA VUOLE GIOCARE ?

Questa settimana (come sempre del resto) il Catania ha lavorato sodo ed ha recuperato due elementi che nella testa del Mister sono fondamentali nel suo sistema di gioco: ossia Carboni e Llama. Il mister ha dichiarato in conferenza stampa che li mettera’ in campo se li vedra’ in condizione, io mi aspetto di vedere almeno Carboni in campo e non Delvecchio(con tutto il rispetto per Gennaro). Chissa che i due Ezequiel non rappresentino le novità nella formazione che dovra’ giocarsela a viso aperto con il Genoa come dichiarato dallo stesso Giampaolo in salastampa? Il modulo che Giampaolo, mettera’ in campo sara’ il solito 4-1-4-1, con in difesa Potenza e Capuano laterali, Silvestre e Spolli Centrali, Carboni mediano davanti ai quattro difensori, Mascara, Izco, Biagianti e Ricchiuti (Gomez o Llama) a centrocampo e Maxi Lopez in avanti. Aspettiamo con ansia di vedere se il Catania a Marassi giochera’  veramente per vincere, o quanto meno che faccia una partita gagliarda e battagliera.

A SOSTEGNO DI UNA FEDE.

UN SOLO GRIDO :”FORZA CATANIA!”

PROBABILI FORMAZIONI:

GENOA (4-3-3):

Eduardo, Chico, Dainelli, Ranocchia, Rafinha, Rossi, Milanetto, Criscito, Sculli, Toni, Rudolf.

Panchina: Scarpi, Kaladze, Zuculini, Mesto, Moretti, Palladino. All. GASPERINI.

CATANIA (4-1-4-1):

Andujar, Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano, Carboni, Biagianti,Izco, Ricchiuti, Lopez, Mascara.

Panchina: Campagnolo, Alvarez, Terlizzi, Llama, Delvecchio , Gomez, Antenucci. All. GIAMPAOLO.

  48 Commenti per “GENOA-CATANIA:TABU’MARASSI DA SFATARE…”

  1. Ip Address: 151.33.46.250

    Buongiorno a tutta la Rossazzurranza del mondo.

    Un saluto a tutti gli amici: quelli che scrivono sempre, quelli che scrivono poco e anche a quelli che non scrivono mai…

    Caro Giorgio.
    Ieri sera hai scritto che in trasferta l’importante e prima non prenderle, sono d’accordo in parte con te, sai perche’, perche’ come diceva un vecchio saggio : “la miglior difesa e’ l’attacco!”.
    Cioe’ se fai una partita attendista prima o poi il gol finisci per prenderlo, poi quindi lo devi fare anche tu, allora tanto vale giocare a viso aperto; non in maniera sparagnina per carita’ ma con la consapevolezza che alla fine la tua partita la puoi anche fare senza timori eccessivi.
    Hai visto cos’e’ successo alle nostre squadre impegnate in Europa? solo l’Inter non e’ uscita con le ossa rotte,ma ha rischiato alla fine il pareggio dopo avere dominato l’incontro: hanno rischiato di pareggiare per un calo di tensione … questione di mentalita’. Gli inglesi non mollano mai, questo e’ stato il risultato, una partita quasi pareggiata dopo avere preso quattro gol dall’Inter e per giunta in inferiorita’ numerica. E’ vero che l’Inter ha uno squadrone ma e’ anche vero che non ha un allenatore italiano; le altre invece sono guidate da allenatori Italiani che hanno una mentalita completamente diversa, la mentalita’ “del prima non prenderle” e abbiamo visto tutti com’e’ finita.
    Ora non ti dico che il Catania a Genova debba attaccare all’arma bianca, deve solo giocare con “il giusto equilibrio come dice Giampaolo”, ma dovrebbe anche (il Mister) fare in modo di trovare il giusto equilibrio senza giocare con cinque e dico cinque centrocampisti in campo e per giunta poco propensi alla costruzione del gioco.
    Capito mi sono? 😉 😉 😉

    A Genova per vincere!

    FOZZA CATANIAAA!!!

  2. Ip Address: 90.12.109.98

    Ieri ho visto Fiorentina Bari, La fiorentina anche se in crisi ha vinto perché il suo allenatore si chiama LA GRINTA 11 👿

  3. Ip Address: 82.90.56.161

    Un abbraccio a tutta la carusanza ed in particolare a me frati Mario!!!
    Quoto il tuo articolo al 100% fratello… a Napoli l’ingresso di Adrian ha cambiato tutto!!!
    Secondo il mio modestissimo parere Maxi probabilmente come punta unica si trova piú a suo agio perché puó spaziare di piú come piace a lui, é peró fondamentale a questo punto che giochi Ricchiuti altrimenti Maxi rimane senza rifornimenti e l’uomo assist di questo periodo é senza dubbio Adrianuzzoooo!!!
    Altra questione…. Ma Alvarez???? comu finiuuuuu????

    FOZZA CATANIAAAA!!!! NICOLA SEMPRI NDO CORIIIIII !!!!!!

  4. Ip Address: 151.33.46.250

    io spero solo che non giochiamo per difenderci e usciamo le unghie in campo e giochiamo a calcio senza timori ”attaccando”oggi maxi si deve sbloccare ma ha bisogno di essere affiancato bene cosa che dubito farà giampaolo oggi perche non l ha fatto ne a chievo ne a lecce quindi in un campo difficile come quello di genova dubito abbia il fegato per quello che ci ha fatto vedere fin ora di giocare con due punte di ruolo tanto per cambiare morimoto è a casa si dice che abbia l influenza bha io ci cedo poco stò ragazzo a mio avviso avrà una stagione difficilissima con sto tecnico conviene a stò punto mandarlo in prestito se questo gioca al massimo con una punta cmq un saluto a tutti e

    FORZA CATANIA.

  5. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno ragazzi….

    adesso non esageriamo, io non penso che il Mister va a Genova per perdere o per il punticino ????
    nessun allenatore lo farebbe …. il Catania ha dei bravi giocatori giovani in casa, ma se no li schiera in campo ci sarà un problema o non ìììììì

    non penso che è un masochista li piace perdere anzi è tutto il contrario ci è stato presentato come quello che gioca sempre per vincere….
    oggi lo aspettiamo alla prova dei fatti, perchè anche io sto perdendo la pazienza….tra un pò esplodo…..
    perchè se non facciamo punti saremmo messi male, la classifica si è accorciata di molto, la terza utima ha 8 punti…. ma questo era prevedibile, alle nostre spalle si ritrovano squadre come roma – fiorentina – udinese – genoa – parma …..
    è una partità da giocare con 11 leoni in campo…..
    oggi un punto non conviene a nessuno ci vuole la vittoria, naturalmente nostra 👿 👿

    —————————————————–FORZA RAGAZZI————————————

  6. Ip Address: 151.33.46.250

    Ciao a tutti, un saluto particolare a me frati Salvo…

    La grinta, verissimo Chiarezza.
    Comu finiu Alvarez, anch’io me lo chiedo Salvo.
    La doppia punta, e’ vero Antonello, ma anche fare giocare Gomez e Ricchiuti insieme non sarebbe poi tanto male.
    E infine joe.

    Ho sempre detto che per me Giampaolo non ha paura, che vuole vincere. Ma e’ anche vero che non mi puo’ giocare con Izco escludendo uno fra Gomez o Ricchiuti, secondo me devono giocare insieme per mettere paura all’avversario, poi magari quando Adrian finisce la benzina fare entrare Izco se il risultato ci vede in vantaggio o al contrario fare entrare la seconda punta se in svantaggio.
    Joe anche gli altri devono temere il Catania!
    Un’altra cosa, ho visto Barrientos a Massa, corre come gli altri …

  7. Ip Address: 79.41.37.91

    Salve raga’!!!
    Fra poche ore anzi fra un’ora e tre quarti ci sara’ palla al centro.
    Mario, il catenaccio non mi piace e come ai scritto concordo con te.
    Ma gli erroracci ci sono sempre e per noi fatali. 🙁 🙁 🙁
    Notate raga’ che anche sotto di un gol con il Bologna e il Napoli soprattutto non ci arrendiamo mai e questo significa personalita’ della squadra.

    Liotru let’s GO!!!:twisted: 😈 😈

  8. Ip Address: 151.33.46.250

    Novita’ importanti in campo.
    Martinho subito in campo con Gomez, e Biagianti davanti alla difesa :la vuole vincere!

    Firse che Giampaolo legge quello che scriviamo? 😆 😆 😆

    FOZZA CATANIAAA!!!

  9. Ip Address: 95.251.36.100

    ………………… mi surùnu i manu!

  10. Ip Address: 90.12.109.98

    mi piace 😀

  11. Ip Address: 94.161.52.192

    Carusi ca si viri bona a pattita !!!!!!!!!!!http://winziptv.com/

  12. Ip Address: 151.33.46.250

    Bene, molto bene, Genoa che non riesce a fare il solito gioco e Catania ordinatissimo in campo.
    Finalmente vediamo un 4-3-3 molto promettente, bravo Martinho ma adesso deve entrare Adrian …

  13. Ip Address: 82.55.67.252

    il Catania messo cosi mi piace 😀 😀 😀

  14. Ip Address: 90.12.109.98

    VOGLIO PIù GRINTA, CATTIVERIA, SE NO HO PAURA!!!!!
    Bravo Marthinho come prima partita, ora Ricchiuti e Llama e via a VINCERE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. Ip Address: 90.1.208.47

    Come volevasi dimostrare 🙁 🙁 🙁

    Ma che senso ha fare uscire Lopez? Mettere Carboni ? Questo anche se oggi vinciamo mi ha rotto i coglioni è peggio di Atzori!!!

  16. Ip Address: 151.33.46.250

    Ma come cazzo si faa?

    Chiarezza d’accordo con te al cento per cento …

  17. Ip Address: 151.33.46.250

    Antenucci per quel poco che ha giocato ha dimostrato che merita il posto in squadra.
    caro Giampaolo datti una smossa perche’ cosi’ non va bene ….

  18. Ip Address: 95.251.36.100

    è assurdo!! 🙁 Sono veramente incazzato. 🙁 😥 👿

  19. Ip Address: 88.66.28.136

    secondo me questa sottospecie di allenatore lo fa apposta a farci perdere le partite
    e ribadisco quello che ho scritto la settimana scorsa abbiamo una difesa ridicola
    dire che sono super incazzato é dire poco
    buonaserata lo stesso

  20. Ip Address: 95.251.36.100

    Giampaolo ha indovinato i cambi: dopo 3 minuti dalla sostituzione di Maxi Lopez e Martinho con Antenucci e Carboni ha segnato il Genoa. 😥

  21. Ip Address: 79.41.37.91

    Assurdo lo scrivo anch’io!!! 😕 😕 😕
    Terza partita persa per errore!!!
    Nessuno ci messe sotto e vincono!!! 😡 😡 😡
    Mica siamo la befana? 😯 😯 😯
    Troppa sulla difensiva la nostra squadra come scriveva Mario,Giampaolo deve capire dove sbaglia solo cosi possiamo dire che e’ uno intelligente.
    Porca vacca!!! 😥 😥 😥
    Domani niente giornali e filmati!!! 🙁 🙁 🙁
    Comunque e ovunque forza Catania!!! 👿 👿 👿

  22. Ip Address: 151.33.46.250

    Allucinante! l’unica sostituzione da fare era quella di Martinho con Ricchiuti subito, era evidente che il ragazzo era calato nel rendimento.
    ma lui che fa? va a cambiare Lopez con antenucci e carboni per izco (?) e’ veramente un professore non c’e’ che dire … aveva iniziato bene ha finito malissimo, debbo dire che la stima che avevo per questo tecnico sta calando in maniera sensibile …

  23. Ip Address: 151.33.46.250

    scusate carboni per martinho …

  24. Ip Address: 88.66.28.136

    Sono Incazzatissimo MA COME SI POSSONO REGALARE STE PARTITE
    LO MONANO PULVIRENTI SVEGLIA MANDATE VIA QUESTO SVIZZERO DEL CAZZO DISGRAZIATI MI STATE ROVINANDO LA SALUTE

  25. Ip Address: 90.1.208.47

    Vedete io sin dall’inizio parlavo del suo curriculum….insomma chi film ava fattu!!!! nenti di nenti zeru assolutu nunnu ammiscatu cu nenti!!! 😈 😈 😈 😈 😈

    Ma chi cazzu Lo MONACO hai fatto un capitale enorme da te svalutato 50 milioni e quando dico svalutato non è un mio errore e ciu runi ne manu a nu scapparu?

    Caro Lo Monaco ora su cazzi to, pero’ fossi ca si dimetti…..VOGLIO UN ALLENATORE STRANIERO CHE ABBIA UN PASSATO DA VERO CALCIATORE!!!!!SIMEONE O SIMILARE!!!

    Tutti sti pseudo allenatori nuovi fetunu!!!

  26. Ip Address: 90.1.208.47

    se c’era Mihajlovic si mangiava vivi, paremu na squadra di ballerini, mav”ffafanculu

    Quando vedo quelle squadre inglesi m’arrichiu, macari peddunu currunu comu pazzi!!

    GIAMPAOLO VA CACAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 👿 👿 👿 👿

  27. Ip Address: 151.33.46.250

    L’incazzamento e’ una cosa che ormai pare sia diventato una prassi delle nostre domeniche.
    Sono d’accordissimo ci vuole un cambio totale di mentalita’ … vedere lo spreco di Barrientos, Morimoto, Antenucci, e poi Delvecchio in campo.
    Possiamo vincere le partite e si e’ visto in campo che il Catania e’ superiore e dico
    S U P E R I O R E al genoa e la perdiamo per scelte cervellotiche dell’allenatore…
    Ma come cazzarola si faa?

  28. Ip Address: 85.41.235.41

    a me qualcuno mi può spiegare come mai il Catania quando prende un goal non riesce più a risalire ???????

  29. Ip Address: 151.33.46.250

    Certo Joe
    fa uscire Lopez per Antenucci. Mette carboni al posto di martinho. poi esce Izco per Ricchiuti.

    Doveva fare entrare all’inizio del secondo tempo adrian per martinho. Poi nei venti minuti finali antenucci per Izco se voleva vincere.
    Ha dimostrato ancora una volta che il pareggio per lui andava bene, ma non solo, la squadra era messa benissimo in campo e lui l’ha smantellata.
    Questa e’ la vera mancanza di equilibrio e sta’ nella testa di giampaolo…

  30. Ip Address: 95.251.36.100

    ho il fegato ingrossato!

    Cu n’arisìca … n’arusìca!! Giampaolo, fattìlli spiegari sti cosi prma di veniri a Catania!! 👿

  31. Ip Address: 95.251.36.100

    L’avete vista la classifica?

  32. Ip Address: 85.41.235.41

    anche io mi sotto rotto dopo 8 partite ancora non sa schierare una squadra….
    basta a casa …..

  33. Ip Address: 85.41.235.41

    abbiamo solo 9 punti l’ultima squadra ha 7 punti tirate voi le conclusioni …

  34. Ip Address: 82.90.56.161

    Carusanza ARRIZZUNU I CANNIIII!!!! MA COME SI FAAAAA!!! SONO D’ACCORDISSIMO CON TUTTI VOI !!! SOSTITUZIONI SCELLERATE E POI ANCORA PER L’ENNESIMA VOLTA DEVO VEDERE A RICCHIUTI ENTRARE A PARTITA QUASI FINITAAAA NN É POSSIBILE!!! GIAMPAOLO TI ABBIAMO DATO FIDUCIA MA TU NI STA APPIZZANNU A SQUATTRA E A SALUTI A TUTTI PARIIIII UOTINNI A VILLA VARAGGHIIII!!!!
    UN ABBRACCIO A ME FRATI MARIUZZO!!!

    FOZZA CATANIAAAA!!! NICOLA SEMPRI NDO CORIIIII !!!!!

  35. Ip Address: 151.33.46.250

    ofanculu a gianpaolo a maxi lopez a lomonaco e pulvirenti va be’ a tutta a compriccola mi siddiai non mi ni viru chiu pattiti fin’ aquannu non si nu vanu genti come giampaolo che u palluni ci pari na fedda ri cutuletta basta vai via su 4 partite fuori casa tre sconfitte e un pareggio nelle ultime tre partite due sconfitte fuori casa un pareggio in casa tutto per la sua testardagine perche nelle mani ha un ottima squadra ma non è cosa sò evidentemente, lo dimostra partita dopo partita signori questo tizio ha fatto retrocedere il siena e si è fatto esonerare da quest ultima e dal cagliari abbiamo spazzatura in casa giampaolo va ffancuuuloooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo..

  36. Ip Address: 85.41.235.41

    Marco Giampaolo – allenatore
    Allenatore dal… 2000
    Modulo 4-3-1-2

    Inizia come osservatore del Pescara (poi viceallenatore) e ricopre lo stesso incarico al Giulianova e al Treviso.

    Sprovvisto del patentino di allenatore di prima categoria, dal 2004 è il tecnico in seconda dell’Ascoli, alle spalle di Massimo Silva. Nei fatti, Giampaolo è l’allenatore. L’escamotage frutta il deferimento ad opera della Commissione Disciplinare, che lo squalifica per circa due mesi. Al termine della stagione, i bianconeri colgono una salvezza tranquilla. Dopo due stagioni nelle Marche, l’addio. Nella stagione 2006/07 passa al Cagliari: esonerato il 17 dicembre 2006, torna 71 giorni dopo, subentrando a Franco Colomba. Il 5 luglio 2007 supera a pieni voti il master federale per allenatori di Coverciano, ottenendo così il patentino di prima categoria. Il 13 novembre 2007 viene nuovamente esonerato dal presidente Cellino. Al suo posto Nedo Sonetti, che, il 19 dicembre, si dimette. Cellino richiama Giampaolo, ancora sotto contratto, ma questi, attraverso un comunicato trasmesso da un legale di fiducia agli organi di stampa, dichiara: “Pur nella consapevolezza del danno economico che ne deriverà, rinuncio a tornare a Cagliari. L’orgoglio e la dignità non hanno prezzo”.
    Nel 2008 diventa l’allenatore del Siena.

    CARRIERA DA ALLENATORE
    2000-01 Pescara
    2001-02 Giulianova
    2002-04 Treviso
    2004-06 Ascoli
    2006-07 Cagliari
    2008-09 Siena

    CARRIERA DA GIOCATORE
    1986-90 Giulianova
    1990-92 Gubbio
    1992-93 Licata
    1993-95 Siracusa
    1995-96 Fidelis Andria
    1996-97 Gualdo

  37. Ip Address: 94.37.15.233

    Buonasera a tutti.
    Buonasera Catanista60 e Giorgio da Napoli che conosco e stimo da tempo.
    Ho bisogno di ascoltare le dichiarazioni dei nostri dirigenti per esprimere un giudizio personale sulla ennesima sconfitta esterna contro un avversario che forse non meritava nemmeno il pareggio ma al quale abbiamo concesso fin troppo generosamente ancora una volta una vittoria.
    Ho bisogno di riflettere sull’atteggiamento della squadra, sull’atteggiamento di Giampaolo e sulla ennesima partita giocata da Maxi isolato e spalle alla porta e che è finita con una sostituzione che sa davvero di ridicolo…..
    Non mi sento di aggiungere altro adesso perchè anch’io sono ferocemente incazzato e passare per la solita cucca che si lamenta dopo la sconfitta del Catania e che magari si nasconde dopo una vittoria non mi va.
    Mi aspetto una strigliata di Lo Monaco e Pulvirenti a tutti, tecnici ed atleti, ed attendo con ansia che ci si predisponga con nuovo spirito per la prossima partita che DEVE essere una vittoria.
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  38. Ip Address: 88.66.28.136

    ora per quanto tempo ce lo dobbiamo sopportare quest ‘incompetente ❓

  39. Ip Address: 82.55.67.252

    io sono stato sempre fiducioso e ottimista …..
    ma adesso è da far basta con questo allenatore ….
    ho capito che non possiamo criticare perchè siamo delle cucche ma ????….

    io non ho nulla contro la società o i giocatori ma ce l’ho con l’allenatore
    da quando è arrivato a catania non ha fatto una partità decente……

  40. Ip Address: 88.66.28.136

    mi domando e mi chiedo continuando di questo passo il valore del parco giocatori che fine farà altro che 50 milioni caro LoMonaco allora qua c’è prendere una decisione rapida o costui cambia atteggiamento tattico oppure ci fati attaccari i lanni e mannatulu a fari sgrussciu a nautra banna non si può avere in mano una squadra e lo voglio dire chiaro e forte da zona uefa e farmela giocare col freno a mano tirato non si va da nessuna parte in questo modo

    io sono Catanese
    giampaolo tu sei solo un mercenario
    e per giunta scassuni
    SVEGLIA DIRIGENZA

  41. Ip Address: 151.33.46.250

    ha allenato tre squadre in serie A e due delle quali precendenti al catania l’ anno esonerato devo dire che non c è due senza tre speriamo presto non è all’altezza di allenare una squadra del calibro del catania e quindi via presto da catania mi spiace di tutto questo accanimento verso quest’uomo ma purtroppo non possiamo permettere che una squadra di ottimo organico di esperienza e coeso come gruppo non attacchi e quando lo fà con paura e poca convinzione dove quel maxi e sempre e solo accompagnato da tre uomini dietro di lui e in occasione di possesso di palla dovrebbe prenderla e scaricarla dietro ma nn è sempre facile lottando con 4 difensori tutti agguerriti su di lui in vece con un antenucci in campo i difensori non si concentrerebbero tutti su maxi e avrebbe a quel punto piu spazi e tranquillamente avrebbe due tre occasioni a partita per fare gol come succedeva l’ anno scorso sono osservazioni del tutto normali che io mi sono posto come tutti voi dopo poche partite e gianpaolo questa idea non l’ha secondo me nemmeno concepita nella sua piccola testolina quindi non capisce di calcio e mi spiace ma l’unica cosa per il catania e che questo amico se ne vada a fanculo ciao a tutti

    FORZA CATANIA

  42. Ip Address: 90.12.103.253

    Caro Marcello
    Nessuno al mondo mi puo’ dire cucca……è dall’inizio che questo allenatore non mi piace lo dico come lo dicevo per Atzori l’anno scorso…..io la cosiddetta nouvelle vague di allenatori non la sopporto sono degli stronzi che con il loro tatticismo hanno tolto l’essenza al gioco del CALCIO, se imbroccano una stagione diventano cacocciuli, ma alla fine sono solo stronzi , vedi in Spagna e in Inghilterra dove c’è meno tatticismo gli incontri sono bellissimi, ed alla fine anche se perdi i tifosi applaudono la loro squadra perché si sono divertiti.
    Se vi ricordate a Catania doveva venire anche Lerda povero TORINO!!!!!

    SIMEONE O UN GRANDE CAMPIONE ALLENATORE!!!!

  43. Ip Address: 88.66.28.136

    giusto antonello46 condivido il tuo pensiero al 100×100
    vedere la faccia di lopez che combatte da solo contro 3 difensori e qualcosa che mi fa male quando penso che insieme a antenucci farebbero scintille mah assurdo ma ci colpa pure un certo signore che un pò di tempo addietro si metteva a dire che il nostro destino e quello di lottare sempre per non retrocedere nonostante pulvirenti avesse detto ” tra 5 anni andremo in uefa” classico autogol di eccesso di arroganza risultato
    giampaolo si sente autorizato a giocare sempre in difesa avendo come scopo primo non prenderle il resto si vedrà prospettive che mi fanno temere il peggio
    ma io non voglio disperare speriamo in un ravvedimento di giampaolo
    speriamo bene

  44. Ip Address: 151.33.46.250

    Ciao me frati Salvo, Ciao Marcello.

    Purtroppo e’ ormai certo che abbiamo un’allenatore che pensa solo al prima non prendele. Non mi va giu’ il fatto che il Catania non vinca in trasferta da febbraio, cioe’ da quando abbiamo battuto la Lazio a domicilio.
    Non mi va giu’ che ogni volta che il Catania gioca in trasferta dobbiamo sperare di non perdere, altro che vincere.
    Non mi va di vedere un’allenatore che cambia squadra ogni settimana e brucia ragazzi come Barrientos, Morimoto e Antenucci.
    Prima della partita ero contento perche’ la formazione era all’apparenza, una formazione da 4-3-3 con le due ali che dovevano giocare a suppporto di Maxi : mi sono sbagliato clamorosamente perche’ il Catania dopo i primi dieci minuti (ottimi) si e via via spento.
    Quando nel secondo tempo il nostro mister ha visto un Genoa piu’ battagliero ha pensato bene di difendersi e via con le sostituzioni cervellotiche : ragazzi ma vi rendete conto che ci ha superato in classifica perino il Lecce? (la squadra meno attrezzata della serie A secondo me ). E il Chievo? quarto in classifica.
    No, non mi va piu’ di vedere questo tipo di allenatori a Catania …

  45. Ip Address: 151.32.156.119

    Oh, via Giampaolo: e chi prendiamo?

  46. Ip Address: 82.55.67.252

    ciao Morra&barlassina e si loro erano veri attaccanti….

    secondo me anche atzori tanto criticato da noi faceva meglio di giampaolo ahimè non aveva la stessa squadra di adesso li mancavo gli attaccanti che il sig. giamp. li tiene in panca e in tribuna…. con la reggina occupa la 4 posizione….

    io non ti posso dire chi ???? ma sicuramente lo Monaco saprà trovare un rimedio….
    tocca alla società rimediare perchè come adesso non va bene.

  47. Ip Address: 90.12.103.253

    Ciao Morra&barlassina,
    Sai che sono moderato ma a me sembra che se tu avessi letto il mio post precedente sapresti già chi voglio come allenatore e non da ora ma da anni. Non credo alle nuove generazioni….Zenga e Mihajlovic hanno fatto bene perché avevano carisma da vendere, ma tu t’immagini un Lopez che si sente dire da un Giampaolo nullo come giocatore che come allenatore ” fuori entra un’altro ” 😆 gli viene solo prima da ridere e poi 😈

  48. Ip Address: 151.32.156.119

    @ chiarezza
    non vedo questi allenatori ex grandi campioni a spasso…..
    non difendo per principio Giampaolo: alcune scelte sulla gestione mi lasciano perplesso, anche se penso che questo sia per manovra il migliore Catania di questi 5 anni di A, ma mi pare prematuro tutto questo coro di gente che non lo vuole. Non si può fare il paragone con l’anno scorso.
    Se poi qualcuno pensava di essere già in Champion League, lo avverto che questo rischia di essere il campinato più equilibrato (e difficile) degli ultimi 10 anni.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu