Il Catania non sfonda

 Scritto da il 14 dicembre 2013 alle 23:43
Dic 142013
 

Leto1

Un primo tempo fatto di voglia e tante azioni offensive. Ma non concretizziamo le occasioni da rete,  parte bene il Catania con un pressing alto bloccando i gialloblu nella loro meta campo. Clamorosa occasione con Barrientos, dopo un batti e ribatti in area, riesce a servire Leto che indirizza il pallone sul secondo palo, Rafael salva in tuffo e Peruzzi fallisce un facile tap in.
Troppo Lenti e prevedibili i giocatori del Verona, che non riescono ad impostare la manovra per rilanciare la propria azione offensiva. Una punizione di Barrientos   per un pelo non trova la deviazione vincente di Alvarez.
SECONDO TEMPO – Il Verona alza il baricentro, prova a fare la partita. Barrientos vince un rimpallo e mette un pericolosissimo cross al centro, ma Leto non riesce ad approfittarne.
Il Catania riprende campo a metà del secondo tempo. Castro con un tiro dalla distanza ma la conclusione è fuori. Iturbe prova l’azione personale e cerca il palo lontano senza però trovarlo. Ancora un tiro di Castro da posizione defilata ma il portiere brasiliano respinge.
La partita finisce 0 – 0. Un Verona compatto e arcigno che chiude gli spazi e spegne le residue speranze Rossazzurri, il Catania non riesce a sfondare la porta di Rafael anche giocando una bella partita, ma senza gol non si fanno punti e non si riesce a staccarci da questo maledetto ultimo posto,per Gennaio ci vogliano rinforzi e fortuna, qualcuno che ce la fa a segnare .

De Canio: E’ mancato il gol. Sono rammaricato perché la sfida di stasera ha dimostrato che il Catania con i suoi migliori giocatori può giocarsela contro tutte. Anche senza la condizione migliore, è sembrato un altro Catania. Da quando ci sono io è stata la prima volta con il gruppo al completo, manca Almiron e Bergessio non è al meglio, ma siamo sulla buona strada. Questo è lo spirito che ci deve animare e con un pizzico in più di determinazione possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Pulvirenti? Devo ringraziare lui e la società per la fiducia che mi ha accordato, è gente che sa valutare il lavoro settimanale. Non è servito a vincere una gara che era alla nostra portata, ma credo che sia un’impresa possibile giocando così. In altre circostanze avevamo preso gol e ci eravamo disuniti, oggi siamo stati più attenti. Acquisti in attacco? Alla nostra squadra mancano i gol, anche per infortuni. Dobbiamo migliorare anche come condizione e cercare possibilità sul mercato.

 

  77 Commenti per “Il Catania non sfonda”

  1. Ip Address: 87.21.199.205

    De Canio ci hai portato solo sfiga, ma perchè non te ne vai, tanto in serie B ci sappiamo arrivare da soli senza allenatore :mrgreen: :mrgreen:

  2. Ip Address: 72.226.121.41

    E’ stato un CATANIA generoso.una squadra che ha giocato una buona partita e che ha dimostrato di essere in grado di risalire la classifica.Serve,pero’,un goleador,uno capace di metterla dentro.A questo proposito,Leto ha fallito in maniera clamorosa la prova e non si vede chi possa essere il nostro cannoniere.Solo Castro e’ in grado di fare la differenza ma i suoi tiri in porta sono da dimenticare.Mi ha impressionarto il tanto vituperato Guarente che,almeno questa sera,si e’ comportato assai bene.Peruzzi[dopo un buon inizio]e’ calato alla distanza segno che la sua condizione fisica non e’ ancora al meglio.In ogni caso anche se non si e’ vinto ,da questa partita emergono segnali positivi.Non tutto ancora e’ perduto e bisogna insistere ad avere la stessa determinazione mostrata questa sera. perche’ non troveremo sempre un prtiere come quello veronese capace di parare tutte le conclusioni dei nostri giocatori SEMPRE FORZA CATANIA

  3. Ip Address: 151.54.20.70

    Siamo una squadra senza punte, dai piedi ruvidi, basta guardare come si battono punizioni e angoli, davvero disarmante, ma abbiamo anche tanta, ma tanta sfortuna. Mai che ci vada bene qualcosa, la dea bendata ci volta le spalle da troppo tempo.
    Io, onestamente, non riesco a vedere la luce un fondo al tunnel, scoramento porta scoramento……morale a pezzi.
    Tanta tristezza a vedere quella classifica

  4. Ip Address: 79.23.40.91

    buongiorno a tutti che non lo e fratelli dal cuore rossazzurro la squadra a messo in campo tutto ma con un pareggio non si va da nessuna parte nella attuale classifica i ragazzi sottoporta non sono riusciti a concludere de cane porta sfiga

  5. Ip Address: 95.234.192.230

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao joe, Anngelo, Salvatore e Perplesso!!!

    Dai vostri commenti sembra che abbiamo le frecce spuntate in attacco!!! :mrgreen:

    Almeno non si e’ perso!!! :mrgreen:
    Domenica 22 Dicembre andiamo a Roma ed e’ l’ultima partita dell’anno, poi ci sara’ la ripresa il 6 Gennaio contro il Bologna in casa.

    Dobbiamo solo sperare. 😯

    Buona domenica a tutti!!! 🙁

  6. Ip Address: 79.19.147.148

    Si,il cuore lo hanno messo, la maglia sudata, ma il gol non è’ arrivato. Concordo con quanto scritto da Salvatore e perplesso . Siamo da tre anni senza vere punte d i ruolo. Perso tra i suoi problemi maxi, l’ultima punta degna di questo nome rispondeva al nome di plasmati. In questi ultimi anni il problema non è’ stato mai risolto. Bergessio e leto sono attaccanti di fascia e il gioco del Catania, con assenza sulle fasce specialmente a destra, fa diventare le difese avversarie bunker impenetrabili. Adesso a gennaio trovare una vera punta sarà’ difficile perché le buone costano e chi le tiene non se ne priva, gli svincolati sono un rebus perché non giocano da tanto e gli stranieri una scommessa per via dell’ambientamento. Speriamo che la dirigenza abbia delle alternative valide su cui lavorare, questo e’ il mestiere loro. Di certo che con le campagne acquisti di riparazione ci siamo sempre ripresi e quindi occorre crederci. Vedere il nostro presidente sbuffare e soffrire a bordo campo come un tifoso qualunque mi fa ben sperare per il futuro. Non permetterà’ alla sua creatura di perdere la serie A.

  7. Ip Address: 151.54.20.70

    Ciao catanese, ciao a tutti.
    Condivido la tua speranza sul mercato di riparazione, vera sanatoria per noi gli scorsi anni.
    Ma…..ma….saranno gli stessi che condussero il mercato estivo a cercare di riparare ciò che essi stessi hanno demolito ?
    Un tempo, allenatore subentrante e giocatori a gennaio li reclutava un professionista del mercato, adesso chi? Un presidente tifoso? Un procuratore? Un tecnico perdente?
    La vedo dura

  8. Ip Address: 151.47.79.120

    Finalmente ho visto una squadra esprimere un buon calcio, credo che tutti i calciatori hanno dato il massimo delle loro possibilità e che il risultato sia bugiardo.
    Purtroppo siamo leggeri in attacco e il solo Bergessio, anche al meglio della condizione, non basta per garantire i gol necessari per salvarci, ma su questo credo che Pulvirenti ci sta lavorando. Devo spezzare una lancia a favore del tanto criticato De Canio: Ha avuto il coraggio e l’umiltà di cambiare rotta, cambiando modulo. Ha confermato Frison tra i pali togliendo l’incubo settimanale di noi tifosi (con tutto il rispetto per l’uomo) Andujar, e sopratutto credo che il suo lavoro per la tenuta atletica dei giocatori stia dando i suoi frutti. Sappiamo tutti che Pulvirenti non ammetterà i propri errori, ma sono sicuro che in cuor suo sta cercando di porvi rimedio, quindi diamogli fiducia, sono convinto che a gennaio avremo i giusti innesti per ricominciare a divertici. Buona domenica a tutti.

  9. Ip Address: 79.3.186.12

    Buona domenica a tutti.
    Scelte tecniche come quella di tenere fuori rosa Maxi Lopez non mi convincono. Leto non è da far giocare come centravanti ma come attaccante di destra o di sinistra. L’unico attaccante centrale, a parte Bergessio che è si e no al 50%, è Maxi Lopez che se avesse giocato ieri, con tutte le occasioni che sono state create, probabilmente la metteva dentro. Si è visto un Catania più in palla e volenteroso del solito, però non basta. Gli errori del tecnico ci sono comunque stati. Non si può far entrare un Keko a 10 minuti dal termine. Penso che ormai abbiamo un piede in serie B. Concordo con Salvatore su GUarente: è migliorato molto ed ha sbagliato pochi passaggi, uno o due.

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!!

  10. Ip Address: 92.139.243.16

    Ciao Mongibello lo dicevo ieri su Lopez, lo fa giocare contro tutto e tutti a Genova e Torino è in casa lo mette fuori squadra 😯 😯 😯

    Ma questo e De Canio mai 2 anni con la stessa squadra, e poi ma picchi na riri mai, ma non solo da quando è “allenatore” del Catania…………e sempri a cravatta niura, fossi ca fossi………………… 🙂 🙂 🙂 🙂

    Carriera da allenatore
    1988-1993 Pisticci Pisticci
    1993-1995 Savoia Savoia
    1995-1996 Siena Siena
    1996-1997 Carpi Carpi
    1997-1998 Lucchese Lucchese
    1998-1999 Pescara Pescara
    1999-2001 Udinese Udinese
    2001-2002 Napoli Napoli
    2002-2003 Reggina Reggina
    2003-2004 Genoa Genoa
    2004-2006 Siena Siena
    2007-2008 QPR QPR
    2009-2011 Lecce Lecce
    2012 Genoa Genoa
    2013- Catania Catania

  11. Ip Address: 92.139.243.16

    Scusate a rivedere la sua carriera mi sono accorto ca cu Pisticci stesi 5 anni, u presidenti era so frati 😯 😯 😯

  12. Ip Address: 79.23.40.91

    Il tecnico del Catania Gigi De Canio ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium nel post gara del Massimino più di mercato. Si parte da esclusione Maxi Lopez: “E’ una scelta tecnica, una mia valutazione in merito a quello che vedo nel corso della settimana. È stato messo fuori per questa gara, prima ha sempre giocato. Non ho problemi con lui, il ritorno in campo dipende solo da lui”. Regali di Natale da chiedere a Pulvirenti? “Credo che possa arrivare qualche calciatore a gennaio, dobbiamo ottimizzare la rosa. Abbiamo tanti difensori, pochi centrocampisti e pochi attaccanti. Credo che la rosa al top possa competere per la salvezza, insieme a qualche innesto possiamo conquistare la permanenza in Serie A. Arrivi in attacco? Siamo pochi in fase offensiva. Potrebbe arrivare un elemento per completare la rosa”. Il ritorno di Lodi? “Abbiamo Tachtsidis in quella posizione, ho grande stima di Lodi e mi sarebbe piaciuto allenarlo. Credo che sia tuttavia difficile il ritorno di Francesco a Catania”.

  13. Ip Address: 5.87.210.193

    siamo stati graziati dal verona quando romulo a messo fuori, ma se giocavano come sanno fare era l’ennesima sconfitta. Per il gioco espresso senza mordente e di chi la mette dentro ..non si sa.Leto in argentina era un fenomeno 👿 qui non si trova il gioco italiano e troppo chiuso e difensivo.Molti non si trovano ,acquisti sbagliati.. Adesso a roma ne prendiamo 4 e cosi si chiude un anno disgraziato e maledetto come sono le trasferte del catania,tutte perse. Una curiosita’ il palermo e in testa e noi gli daremo il cambio in B un anno ciascuno non fa male a nessuno. L’orgoglio del presidente a voler a tutti i costi essere socio unico sta portando i suoi frutti amari e si vede purtroppo.Povero catania e una pena vederlo ridotto cosi’.Chissa come se la ride maran e altri che sono stati sbattuti alla porta.Se non vendono a gennaio gente inutile eprendono almeno due arieti ,e 2 centrocampisti e la fine amara di una stagione disastrata che cola a picco col suo comandante .

  14. Ip Address: 79.53.105.58

    Buon pomeriggio a tutti gli amici rossazzurri,in qualche occasione leggo e non solo quì,di una squadra che finalmente ha mostrato bel gioco….una squadra che fa ben sperare….e in altre occasioni con pagelle ed opinioni sulla gara di ieri che mi lasciano alquanto perplesso.

    Rimanendo dall’idea che De Canio non è un tecnico competente,non entro in merito all’esclusione di Lopez,anche se penso che la scelta sia stata concordata tra società e giocatore e la dichiarazione di “scelta tecnica”,è solamente per sviare dalle problematiche personale del giocatore,detto questo,ho una mia opinione,comunque opinabile,sulla gara di ieri.

    Ho visto una squadra “anarchica”,ma solo perchè manca di una guida,guida che,De Canio non ha saputo dare.
    Sul gioco,vorrei capire dove sono state quelle geometrie che hanno potuto esaltare le qualità dei singoli,io non le ho viste.

    Ho visto i reparti slegati fra loro,spesso il difensore era costretto a portare palla,oppure a fare lanci lunghi.La squadra manca di un regista,quanto meno di un giocatore che tiri le fila del centrocampo,non ha importanza in quale parte del campo,anche perchè,mi sembra stucchevole rievocare sempre Lodi,ma il tecnico del catania,non riesce ad “inventarsi” niente per sopperire a questa mancanza e forse pretenderebbe che Guarente possa fornirgli quello che non potrà mai fare,visto i piedi che si ritrova e l’acume tattico di cui è in possesso il centrocampista,cioè,niente,perchè Guarente,è un incontrista di mediocri qualità.

    Vogliamo parlare,ma solo per principio,di un Rolin sempre in panchina???

    Vogliamo parlare di una sostituzione al 44 esimo di Peruzzi(stanco) per Monzon,senza minimamente sfiorargli dalla mente di cercare di andare a vincere la gara passando a una difesa a tre e buttando nella mischia Petkovic???

    Invece no,il sig. de Canio,confortato dall’incompetenza di Pulvirenti,perchè tale si sta dimostrando il presidente nel continuare a fare la prima donna su competenze che per dieci anni ha delegato ad altri con orgoglio e che quest’anno ha deciso di erogare in toto alla sua persona con i risultati attuali,perciò dicevo,il sig. De Canio continua a mostrare la sua ignoranza calcistica.

    Comunque,io ho visto solo dei giocatori vogliosi e una squadr allo sbando.
    Un saluto a tutti vado a lavoro.

  15. Ip Address: 80.181.149.179

    OK RAGAZZI…..il bologna ha perso così come il livorno e il chievo…..le possibilità le abbiamo ancora ma con la roma…. 🙁 😐

  16. Ip Address: 188.102.103.163

    Buonasera a tutti. Concordo in toto con l’opinione di Peppe 85. E aggiungo che proprio in base ai motivi elencati da lui io ieri ho visto una suqadra che anche con quasi tutti i titolari non è stata capace di vincere in casa.
    Quindi aldilà dei sogni e dei vaneggi di De Cantro, ho l’impressione che le possibili vittorie del Catania si siano esaurite.
    Non perdo la speranza, ma sono quasi disperato-

  17. Ip Address: 151.54.20.70

    Se de canio imposta la partita con la Roma per non prenderle, siamo alla frutta.
    Non deve fare come a Genova.
    Ieri intanto ha bloccato Iturbe con l’unico che poteva farlo, Alvarez.
    Segno che sta cominciando ad impostare le partite in base all’avversario che si incontra e non a cercare di non prendere gol.
    Il che è già tanto per un tecnico che non mostra mordente in panchina, ma sembra basito e scoraggiato lui per prima, alla Giampaolo.
    Ricordo la prima di campionato lo scorso anno quando si entró in campo con la nomea di squadra da retrocessione certa….l’urlo….facciamogliela vedere…..si levò nei corridoi dell’olimpico, quello fu lo spirito giusto e il Catania fece una grande gara.
    Si ripetano , si ripetano. Undici leoni contro undici uomini, questo é lo spirito, in fondo non hanno nulla da invidiare.

  18. Ip Address: 95.234.192.230

    Buonasera raga’!!! 😐
    Ciao angelo, Chiarezza, Peppe 58, Catanese a Napoli, Perplesso, C-18, Mongibello…..via De Canio, giuseppe e elefante rossoazzurro. 😕

    Veramente la prima cosa che mi viene in mente e che un rigorista non ce l’abbiamo, a parte Maxi che in questo momento non gioca e chi sarebbe l’altro?

    Se ci fate caso tutti i nostri gol sono stati, quasi, sottoporta, a parte quello di Plasil da lontano.
    Non abbiamo un tiratore che calci da lontano, forse Guarente, ci mancano quelle punizioni tagliate per la testa di qualcuno dei Nostri che la mettono in rete e inoltre ci mancano i pericolosi calci d’angolo sempre per i Nostri sottoporta avversaria.

    Ci mancano un casino di “strategie calcistiche” che a volte ci facevano vincere gridando “gollllllllllllllllllll all’improvviso!!!

    Non so se De Canio impara queste cose ho sono pessimi i nostri giocatori.

    Notte a tutti!!! 🙁

  19. Ip Address: 79.23.40.91

    ciao elefante rossoazzurro appunto perche ancora non abbiamo un giocatore capace di buttarla in porta con la roma non ci sara partita anche se si sono visti segni di ripresa a rispetto alle altre partite se il presidente insiste con decane sara molto difficile fare 30 punti nel girone di ritorno

  20. Ip Address: 79.23.40.91

    spero vivamente che mi smentiscano

  21. Ip Address: 92.139.243.16

    Buona sera a tutti pari;
    Il Catania si salva è basta, troppa differenza con le altre squadre, dico come rosa di giocatori, questo è certo De Canio o non De Canio, anzi da oggi non parlero’ più male di lui, non solo i giocatori debbano ritrovare l’armonia ma anche noi tifosi è faccio un plauso ai tifosi che contro il Verona hanno incitato la squadra per 95 minuti; a poco a poco stanno rientrando tutti gli infortunati e le cose cambieranno in meglio;

    Ciao Angelo per finire il girone d’andata ancora ci sono tre partite di cui una in casa col Bologna dopo la Roma è finiamo l’andata a Bergamo con l’Atalanta se facciamo minimo 4 punti siamo a 14 e guarda che le altre non è che siano molto avanti, e poi nel girone di ritorno visto un girone d’andata cosi disastroso è senza 3/4 di squadra e visto i punti persi al 92° non è che sia cosi difficile con tutti gli uomini a disposizione fare minimo 24 punti e siamo a 38 cioè salvi, e a salvezza raggiunta ognuno puo’ criticare, io per primo che affermo che questa squadra è meglio di quella dell’anno scorso.

  22. Ip Address: 79.23.40.91

    intanto anche il sassuolo le sta prendendo di santa ragione

  23. Ip Address: 79.23.40.91

    ciao chiarezza se sara cosi mi rimangio quello che posto ma al momento la realta dei fatti dimostra il contrario nel mio cuore di tifoso dico smentitemi e ne saro felice che la nostra squadra si salvi a dispetto di tutte le contrarieta che a attraversato fino a poco tempo fa forza catania sempre 😉 😉

  24. Ip Address: 79.23.40.91

    il sassuolo sta perdendo 4 a o vero e che e piu scarsa del catania e non puo farci neanche le scarpe solo che ci anno preso in un brutto momento

  25. Ip Address: 87.21.199.205

    Buonasera a tutti….
    Quote l’amico Peppe Anche io sono rimasto perplesso per il cambio al 44′ minuto di Peruzzi con Monzon :mrgreen: :mrgreen:
    Questo vuol dire accontentarci del pareggio in casa 😈 😈 via de cane

  26. Ip Address: 87.21.199.205

    deve prendere esempio da Miha ha trasformato la Samp in un squadrone anche fuori casa, pareggio contro l’Inter e vittoria contro il Catania e il Chievo fuori casa, questo è un allenatore con le palle…..
    Questo ci farà andare dritti dritti in B. La colpa è solo del Presidente vuole allenatore low cost come la sua ex compagnia aerea, ormai è diventato un tifoso cieco e sofferente, e noi tutte le settimane dobbiamo soffrire con lui, gli dobbiamo chiedere i danni morali, altro che applaudire la squadra….

  27. Ip Address: 80.181.149.179

    NON SCORDIAMOCI CHE PERò IL SASSUOLO HA SAPUTO PAREGGIARE,SEPPUR IN MODO SCORRETTO,VUOL DIRE CHE HAVUTO IL CORAGGIO PER CERCARLO IL CORAGGIO….ORA,SE IL SASSUOLO è PIù SCARSO DI NOI MI CHIEDO SE NOI POTREMO PUNTARE ALLA VITTORIA….FOZZA CATANIA,PER SEMPRE…. 🙂 😎

  28. Ip Address: 80.181.149.179

    SCUSATE,IL SASSUOLO HA AVUTO IL CORAGGIO DI CERCARE IL PAREGGIO 😳 😆 🙄

  29. Ip Address: 151.54.20.70

    Peppe58, analisi fredda ma impeccabile.
    Anche io vorrei sapere come te, chi ha pianificato di andare a Siviglia e prendere Guarente…..e togliersi da mezzo ai piedi Biagianti e Paglialunga. Se si dovesse chiedere al Presidente, sono certo che questi risponderebbe – come fa da tempo – che ci sono motivazioni che non possono essere dette, celando motivi che forse sono incompetenza, risparmio e speranza che magari si fossero dimostrati buoni giocatori e che invece si stanno perdendo in giro, vedi Plasil.

    Ultima domanda. La fiducia a De Canio fino a quando? Furbacchione questo tecnico, mette le mani avanti il venerdì e il sabato, inneggia agli assenti, e quasi quasi al post partita e contento per la prestazione date le assenze.

  30. Ip Address: 79.22.25.156

    Buonasera a tutti.
    Chiarezza, Peppe… condivido tutto quello che avete scritto.
    Bravo Perplesso, è quello che ho pensato anch’io per mettere Alvarez a sinistra vuol dire che ha cominciato a capire come deve impostare la difesa…. speriamo che capisca anche altre cose va…
    Mi ha fatto molto arrabbiare l’atteggiamento di Spolli. Un giocatore della sua esperienza, sapendo di essere diffidato, non deve assolutamente permettersi di protestare e farsi ammonire…. non è concepibile! 👿 Ogni volta che stiamo per avere la squadra al meglio, o per infortuni, o per negligenza, ci troviamo a dover rimpiazzare con i giocatori non in gran forma. Mah!!

  31. Ip Address: 72.226.121.41

    La differenza dalle altre partite a reti invilolate[parma,sassuolo] e’ che questa volta abbiamo creato le occasioni ma non siamo riusciti a concludere.E’ chIaro che alla nostra squadra[a parte gli assenti] cio’ che manca e’ la capacita’ di sfruttare le fascie.A parte Castro,nessuno e’ capace di saltare l’uomo e anche se [almeno ieri] abbiamo dimostrato di possedere un buon centrocampo capace finalmente di sviluppare gioco e di non essere in balia degli avversari i nostri tentativi si spengomo al centro dell’area .Non procura nessun vantaggio ricordare il passato ma certo che l’assenza del papu si sta rilevando determinante………..SEMPRE FORZA CATANIA.

  32. Ip Address: 128.66.81.198

    Buongiorno a tutto il popolo rossazzurro . visti i risultati di ieri mi sento da dire che noi abbiamo molte più possibita rispetto a tante altre squadre di bassa classifica. Mexxican ci crede ancora forza CATANIA

  33. Ip Address: 87.18.143.135

    Buongiorno raga’!!! 🙁
    Ciao Angelo, Perplesso, Salvatore e Mexxican.
    Salvatore anch’io penso che la partenza del Papu e’ stato un disastro ma ci sono ragioni economiche e non.
    Perplesso, la partenze di Paglialunga, lui sicuramente voleva stare in Spagna dopo il prestito e non tornare piu’ a Catania.
    Invece Biagiati negli ultimi due anni e’ stato piu’ fuori dal campo che dentro.

    Buona giornata a tutti!!! 🙁

  34. Ip Address: 151.54.123.244

    buongiorno a tutti un vero peccato che non siamo riusciti a battere il verona. ora dobbiamo dare un occhiata alle partite sabato livorno – udinese e domenica all ora di pranzo a bologna – genoa.

  35. Ip Address: 79.23.40.91

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro
    L’ex calciatore del Catania, Gionatha Spinesi, prosegue la sua collaborazione con Itasportpress.it curando la rubrica “L’occhio del Gabbiano”.

    Il Catania di ieri mi è sembrato perfetto in tutto. Tra quello visto contro la Samp a Genova e quello col Verona c’è un abisso. Lo si capiva da tante cose ma soprattutto dall’atteggiamento della squadra in campo. De Canio stavolta ha giocato bene le sue carte lavorando in settimana sull’aspetto mentale ma anche tecnico visto che i ragazzi hanno giocato a tratti un bel calcio. Si è vista anche la “cattiveria agonistica” e anche il coraggio nel presentarsi in area avversaria con più elementi. Mai avevo visto 5 rossazzurri in occasione dei corner presentarsi all’attacco. Bicchiere mezzo pieno anche se i tre punti non sono arrivati ma io sono convinto che ieri il Catania ha messo le basi per la risalita in classifica a patto che continuino su questa strada. La salvezza non sarà difficile raggiungerla se il Catania affronterà gli avversari con questa mentalità e atteggiamento in campo. La prossima partita nonostante l’avversario si chiami Roma non è proibitiva. Mi sono piaciuti tutti i rossazzurri ma faccio una citazione di merito particolare per Guarente, Izco, Legrottaglie e Alvarez. Mi spiegate perché Pablo è rimasto in panchina in precedenza? Problemi di contratto non credo perché sarebbe come voler farsi del male quindi credo sia stata una scelta tecnica ma io Alvarez lo farei giocare sempre per la grinta che ha.

    Con la mentalità di ieri il Catania avrebbe messo in cascina almeno 7 punti in classifica nonostante gli infortunati. Devo aggiungere che i ragazzi stanno anche bene fisicamente perché non hanno avuto cali atletici correndo per 95’ minuti. La squadra ha avuto un buon fraseggio anche se deve migliorare il tempo delle ripartenze, le coperture preventive e altre fasi di gioco.

    Attaccante – Certo ieri è mancato il gol e a gennaio la società dovrà rinforzare il reparto con un bomber di esperienza che conosca la A. Se De Canio giocherà con due punte io consiglierei di prendere Floccari della Lazio ma potrebbe anche essere utile Caracciolo, Floro Flores o Calaiò.

    Se il mister invece opterà per una punta centrale in alternativa a Bergessio andrei a prendere Ardemagni del Chievo. La scelta va ponderata bene e bisognerà capire che tipo di attaccante cerca De Canio per il suo sfondamento centrale come ieri o se in futuro cercherà le percussioni sulle fasce per i cross in area di rigore.

    Un abbraccio

  36. Ip Address: 176.206.80.165

    Ciao Giorgio 47e Milk ,non so voi ma io ho la sensazione che domenica faremo il colpaccio

  37. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti….
    Con le chiacchiere non si fa nulla 🙁 🙁
    Ma è stata quella mossa di fare entrare Monzon al post o di Peruzzi invece di mettere un Boateng o un Petkovic in attacco :mrgreen: Paura di perdere vero De Caneo….
    visto che Bologna, Livorno, Sassuolo si sono fermati, con la vittoria potevamo essere pronti a fare il sorpasso, ma adesso è più dura perchè dobbiamo affrontare la Roma fuori casa, sarà molto difficile fare risultato, ma nel calcio non si può mai prevedere il risultato finale….
    Speriamo nella prima vittoria esterna…

  38. Ip Address: 87.18.143.135

    Ciao Mexxican e milk!!! 😕
    La speranza e’ l’ultima a morire!!! 👿
    Domenica contro la Roma chiudero’ gli occhi e quando finisce la partita leggero’ i vostri commenti.

    Buon appetito a tutti!!! 😕

  39. Ip Address: 79.47.31.187

    MAXI LOPEZ VIA A GENNAIO

    Nonostante uno dei problemi maggiori del Catania sia la scarsa vena realizzativa pare che il club etneo voglia definitivamente rinunciare a Maxi Lopez. L’argentino è oramai considerato ai margini del progetto e la dirigenza potrebbe privarsene definitivamente.

  40. Ip Address: 151.54.20.70

    Paglialunga voleva giocare di più e non stare in panchina, Spagna o Italia non faceva differenza, oggi sarebbe stato utile.
    Biagianti voleva stare a catania e voleva giocare di più, é giovane, andava recuperato.
    Comunque ormai è fatta, inutile recriminare.
    Me se non gioca, perché si é preso Boateng?
    Perché si è dato via Barisic che sta facendo faville nel Milan primavera?
    Io alcune cose non le capisco proprio.
    Ma SI DEVE aver fiducia.
    Speriamo bene.

  41. Ip Address: 37.226.108.251

    c’era una volta il gol.. si e proprio cosi per fare un gol si macinanno chilometri si fanno ritiri ,silenzi stampa ma il gol non arriva.tutto si sbatte nelle barriere erette dai avversari ,non si riesce a fare un tiro che perfora la porta. E un sogno fare un gol.. mi viene la rabbia vedere la fiorentina e il torino e altri come bucano la porta noi invece nulla e una odissea senza fine una agonia impietosa.Il cantiere e aperto per fare il gol solo che e nell’intenzione ma poi niente da fare . il gol solo uno per farlo ma quanto ci vuole rimane in gola sugli spalti, ma nulla da fare gli altri ci fanno le scarpe e lo schiampo,.mannaggia il gol forse un giorno si segnera’ e allora si festeggera’

  42. Ip Address: 87.18.143.135

    Buonasera raga’!!! 😐
    Ciao elefante rossoazzurro, Perplesso e giuseppe!!! 🙁
    Perplesso, io rimpiango solo uno e cioe’ Gomez.

    Notte a tutti!!! 😕

  43. Ip Address: 79.47.31.187

    ciao a tutti fratelli dal cuore rossoazzurro 😛

    il catania va male,e molto,appena 10 punti nel primo girone di andata sono veramente pochi….cos’è cambiato con l’arrivo di de canio?assolutamente niente…..maran in otto partite aveva fatto 5 punti,incontrando fiorentina,inter e lazio,de canio,IDEM,5 punti in altrettante partite incontrando juve,napoli e milan….la prossima è contro la roma e non escludo che il Catania possa farcela,sarebbe un sogno troppo bello…..speriamo…..
    intanto la stagione del calciomercato si fa sempre più vicina,con idee precise sui giocatori che si dovranno acquistare,coprendo maggiormente i settori che pensavamo lo fossero già…….vi sono tre nomi che cominciano già a circolare in casa catania,mudingay,livaya e “belfodil”…….mudingay finora non ne ho sentito parlare molto,ne bene ne male…..livaya non saprei se potesse essere un colpo azzeccato,dato che mi sembra un giocatore che se segna non lo fa costantemente…..arriviamo a belfodil,giocatore su cui l’inter sperava di contare ma che,per sfortuna dell’inter non ha inciso sulle otto partite fin qui giocate realizzando un solo gol 😕

    a parte tutto ciò sono sicuro che ci rialzeremo,con l’aiuto di tutt 😎 🙂 a la città,che fino ad oggi è la squadra più forte di CATANIA…..

  44. Ip Address: 92.139.243.16

    Buona sera a tutti pari

    Bravo elefante con l’aiuto di tutti e della squadra allenatore compreso, è l’inizio della riscossa comincia domenica con la Roma tutti a cucchiari su questi giocatori diffidati vedro’ la partita sperando in qualche cartellino giallo incominciando da De Rossi e Strootman
    Non sarà sportivo ma mi ni futtu 😀 😀

    Giocatori diffidati Roma
    De Rossi, Florenzi, Pjanic, Strootman, Maicon, Ljajic

  45. Ip Address: 79.53.46.198

    CAVOLO CHIAREZZA…..DE ROSSI AMMONITO,WOOW 😛 😀

  46. Ip Address: 92.139.243.16

    ancora ne manca qualcuno spero Strootman 😀 😀 😀 😀 e perchè no Maicon

  47. Ip Address: 5.87.144.216

    Giorgio ciao, in effetti Gomez ci manca più di tutti, quelle serpentine, quei tiri, quel modo di giocare.
    E poi, Bergessio ne traeva beneficio, si capivano come pochi i due, avevano intesa dai tempi dell’Argentina, che peccato.
    In effetti incomprensibile come in Italia si siano lasciati scappare un talento come Gomez, poteva fare la fortuna di diverse grandi, ma si poteva cercare di dargli più soldi e farlo restare.
    Ma io rivedendo l’impatto dei nostri sui calci da fermo attuali , sembrerà strano, ma Ciccio Lodi lo rimpiango pure.
    Che bella squadra avevamo, era un piacere vederla giocare, mi fa una rabbia che non si può capire questo smantellamento senza alcun motivo……e quei proclami settembrini circa la squadra più forte di sempre, e vedere la classifica stasera….. una rabbia che non si può capire.

  48. Ip Address: 79.42.109.24

    GIALLO A STROOTMAN,FORZA!AVANTI COSì!
    aahahah chiarezza le stai beccando tutte……

  49. Ip Address: 91.252.57.229

    Strotman ammonito 2 in meno

  50. Ip Address: 79.42.109.24

    😀

  51. Ip Address: 79.42.109.24

    devo dire che però un pò mi dispiace che la roma stia pareggiando,non vorrei che quest’anno lo scudetto lo vincesse di nuovo la juve….. 😕

  52. Ip Address: 79.42.109.24

    raga,senza de rossi o strootman,non cambia molto…..la roma è troppo forte…..noi possiamo solo sperare…buona notte a tutti 🙂

  53. Ip Address: 151.74.137.198

    ciao Giorgio 47 , ciao Mexxican , certo a Roma ci dobbiamo provare , la Roma finora è imbattuta in questa Serie A giocheranno con Pjanic e Florenzi a centrocampo.Sara molto difficile ma non possiamo arrenderci prima del tempo.

  54. Ip Address: 151.74.137.198

    🙄 peccato ragazzi che abbiamo perso troppi punti con le medio- piccole Squadre. in Casa Pareggi per 0-0 con il Parma, Sassuolo e lo Stellare Verona, e Pareggio per 1-1 con il Genoa. Abbiamo battuto solo il Chievo per 2-0.poi in Trasferta solo Sconfitte per 2-1 a Cagliari , per 2-0 a Livorno , per 2-0 a Genova con la Sampdoria, per 4-1 a Torino con il Torino. In Trasferta 8 Sconfitte su 8. Dobbiamo cambiare marcia.

  55. Ip Address: 151.54.95.0

    Ragazzi, ma dite sul serio?
    Avete visto giocare la Roma??? E se manca qualcuno ci sono Pjanic, Fiorenzi…. Dai, partita difficilissima.
    Gervinho é imprendibile, la difesa un muro, il centrocampo solidissimo.
    Ci vorrebbe un miracolo, e noi abbiamo tanti infortunati bla bla bla….venerdì, metteremmo le mani avanti.

    Per la cronaca oggi sulla gazzetta dello sport un grande articolo sulla bravura di Simeone.
    Quando un allenatore é un fuoriclasse si vede, altro che. Come il serbo della Samp, l’ha trasformata.
    Forse non é chiaro a molti, ma a parer mio, oltre del 50% delle fortune di una squadra le fa il tecnico, inutile girarci attorno. Poi ci sono i fuoriclasse come Diego Simeone, che danno anche oltre.
    Sono coloro che sanno tirare fuori il 110% dal materiale umano che hanno a disposizione. Anche giocatori normali diventano fuoriclasse.

  56. Ip Address: 88.53.188.210

    Buongiorno a tutti gli amici rossazzurri,visto che,anche alcuni di voi concordano con la mia opinione,significa che non ho le traveggole :mrgreen:

    Scherzi a parte,mi tuffo anch’io verso la gara di Roma e seppur devo dare atto a Vittorio delle sue doti di preveggente :mrgreen: (visti gli ammoniti giallorossi di ieri) concordo in toto con il post n. 55 di Perplesso.

    Oltre alla superiorità tecnica di alcuni giocatori della Roma,dobbiamo considerare il diverso stato psico-fisico delle due compaggini,inoltre,la Roma,è guidata da un buon allenatore,mentre il Catania,da un incompetende,per quello dimostrato ad ora.

    Questo non significa che io non ponga fiducia alla squadra e sottolineo,alla squadra,nel senso che,l’unica mia speranza,è riposta nell’orgoglio e nell’appartenenza alla maglia di alcuni giocatori.

    Nel calcio tutto è possibile,anche se,il Catania di oggi non lascia ben sperare,però,voglio lasciare sospeso un però che,mi da speranza.

    Un saluto a tutti.

  57. Ip Address: 151.54.88.171

    concordo con Perplesso e aggiungo che ce soprattutto il fatto che la Roma è ancora imbattuta e che hanno subito solo 6 gol in questo campionato. al posto di Balzaretti hanno Dodo , al posto di De Rossi schierano l altro Centrocampista della Nazionale Florenzi , al posto di Strootman schierano Pjanic , al posto di Castan in difesa hanno Burdisso. in Attacco hanno Totti , Destro , Gervignho , Llajgic. Insomma hanno giocatori di Assoluta Qualita pure in panchina non hanno problemi di formazione , sono Secondi in campionato e non perdono mai , in porta hanno un vero Campione De Sanctis. quello che mi preoccupa di piu resta il secondo tempo dove spesso siamo crollati. e le assenze che abbiamo pure noi Spolli, Almiron ,Bellusci , Biraghi. Insomma nel calcio tutto è possibile ma se ci presentiamo con uno schema del tipo 5-4-1 abbiamo gia perso in partenza. tanto vale giocarsela a viso aperto e come finisce si cunta.

  58. Ip Address: 79.23.40.91

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro il catania contro la roma deve scendere in campo con il 4 3 3 senza se e senza ma se vogliamo uscire indenni devono mettere tutta la cattiveria che anno e la voglia di salvarsi forza catania sempre buona giornata a tutti 😉 😉

  59. Ip Address: 95.245.183.169

    Buongiorno raga’!!! 😐
    Ciao Angelo, Perplesso, Milk e Peppe58!!! 🙁

    A Roma ci vorrebbe veramente un miracolo almeno per un punto.
    Il Cholo lo prese Lo Monaco e poi lo perse per troppa invadenza nelle competenze che spettava all’allenatore.

    Anche se con ritardo buona giornata a tutti!!! 🙁

  60. Ip Address: 92.139.243.16

    E indubbio che Domenica contro la Roma il Catania parta battuto al 100% ma nel calcio ci sono i ma è sono molti, chi segue il calcio deve anche prevedere l’aspetto psicologico che è fondamentale ed è una delle ragioni principali per cui ci troviamo ultimi in classifica, tralasciando infortuni vari, squalifiche ed errori tecnici e soprattutto dirigenziali, ed è per questo fattore psicologico che il Catania a Roma puo’ fare risultato, tutti conosciamo la volubilità dei romani, ora fino a quando la squadra vinceva e speravano anche (cosa assurda) allo scudetto, tifo alle stelle semo er mejo e cosi via ma già la Roma è a 5 punti nelle ultime 5 partite mi sembra abbia vinto solo una volta e già cominciano le prime contestazioni ed i primi mugugni, ora contro il “nuovo?” Catania come entreranno in campo? e se per caso iniziano male, cosa succederà? IO CI CREDO

  61. Ip Address: 79.27.193.195

    Buongiorno a tutti… fratelli di maglia! 😀

    Concordo in pieno su quanto ha scritto Perplesso nel suo ultimo post, ma vorrei essere altrettanto ottimista come lo è Chiarezza!
    Però, in tanti dicono: persi per persi, tanto vale giocarsela! E chissà, se ce la giochiamo con tutte le intenzioni di vincerla può darsi che un risultato buono venga. Ma se giochiamo la partita con la mentalità di partire già sconfitti in partenza non abbiamo scampo. Comunque, non è dalla partita con la Roma che mi aspetto punti.

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!

  62. Ip Address: 79.23.40.91

    Contro il Catania non giocheranno per squalifica Strootman e De Rossi, in quanto diffidati.

  63. Ip Address: 91.255.98.209

    Buongiorno a tutti

  64. Ip Address: 212.14.141.173

    Ormai penso che tutti abbiano compreso che ci mancano veri attaccanti che la mettano dentro. Le nostre concorrenti bene o male hanno:
    Sampdoria: Gabbiadini- Eder- Sansone
    Genova: Gilardino-Calaio’
    Chievo: Paloschi-Pelissier-
    Atalanta:Denis-De Luca-

  65. Ip Address: 212.14.141.173

    Continuo:
    Bologna: Diamanti- Bianchi Rolando-Moscardelli-Acquafresca
    Sassuolo: Berardi-Floro Flores
    Livorno: Paulinho
    Udinese:Di Natale – Muriel
    Con la Roma, persi per persi schiererei tre punte tenendo almeno in ansia la difesa e cercando di evitare così discese dei difensori

  66. Ip Address: 79.23.40.91

    Le voci dello stadio Massimino

    Ecco alcune espressioni pittoresche (talvolta inclementi e ingiuriose) raccolte dalle tribune del Massimino in occasione di Catania – Verona finita 0-0.

    Avvarez, femma dda cedda nica di Itubbe.

    Toni si n cannaruzzuni.

    Castro pari litte Tony cu ddi capiddi.

    Ddu Frison sauta che iè ‘n piaciri. Pari figghiu ri pumperi.

    Toni, fozza ca ti scoppia u peri.

    Mandollini, ottini a fari vuci a feroluni.

    Leto pari Dattagnan. 😆 😆

  67. Ip Address: 79.23.40.91

    ciao joe ce qualche cosa che nonva perche scompare il nome e la e mail ❓

  68. Ip Address: 92.139.243.16

    Contro la Roma il Catania deve giocare senza mai sbilanciarsi in avanti, i contropiedi della Roma sono devastanti specialmente con Gervinho, allora attaccargi addosso Alvarez come una piattola e Izco o Tachdtisis su Totti, si io dico Tachtdisis e non dimentico che quando questo ragazzo sta per inngranare il “il genio” lo mette fuori squadra, poi per la difesa sono sicuro che Rolin non faccia rimpiangere o quasi Soilli , l’unico dubbio c’è lo per Legrottaglie e alla sua lentezza, Destro e tornato e migliora e Florenzi con le sue incursioni fa paura come Bradley,

    Alberto hai detto degli attaccanti delle squadre ma ti sei dimenticato il Catania
    Barrientos, Bergessio, Leto Castro e pure Keko e credimo non hanno nulla da invidiare alle altre squadre, secondo me il Catania è pure forte a centrocampo chi sono le squadre che possono annoverare Plasil, Izco, Almiron Tachtdisis ( più forte del panchinaro del Genoa)
    Ora non vedere questo è fare polemica che non serve a tutti i costi, ed in più dimenticare quanto sia successo in questo girone d’andata, dicevo l’altro giorno che con tutte queste sventure, preparazione allenbatori, squalifiche etc etc possiamo facilmente chiudere il girone d’andata a 14 punti per ripartire per un girone di ritorno come all’andata. IO CI CREDO e non solo perchè amo questa maglia, ma perchè è la logica a farmelo vedere. Forza Catania “tuttu u restu su chiacchieri ie tabbaccheri i lignu”

  69. Ip Address: 92.139.243.16

    🙁 🙁 🙁 come a l’andata è un errore, volevo dire come l’anno scorso 🙂 🙂

  70. Ip Address: 151.74.185.153

    Chiarezza io ci credo….io ti invidio. Davvero.
    Perché vedere positivo verso una squadra ultima in classifica, peggior attacco, una delle peggiori difese, senza dubbio come qualità di gioco tra le peggiori viste finora, guidata da un tecnico che non é che abbia grandi performance alle spalle, ci vuole davvero tanta, ma tanta fiducia.

    Sui nomi posso essere anche d’accordo per l’attacco, sta girando tutto storto, ci mancano i gol di Bergessio, quelli di Gomez, non degnamente sostituito da Leto ne da Castro.
    Ma il greco sarà altrettanto scarso come il panchinaro genoano, ma adesso ogni punizione o angolo facciamo ridere i polli, almeno lui le trasformava in vere e proprie occasioni da gol. Non mi dire che quando si assegnava una punizione dal limiti al Catania, gli anni scorsi, non c’era la speranza, spesso soddisfatta, che si poteva tramutare in gol? Quindi, per me paragone improponibile. Ciccio Lodi ci manca, altro che….

    Io proprio per quello che si é visto finora, la vedo nera, proprio la logica – che nel calcio spesso è rappresentata dai numeri, e questi finora sono terrificanti – mi fa avere tanta ma tanta paura.
    Ma, credimi, amo la maglia al punto da star male quando vedo la classifica o vedo annaspare la squadra.
    Proprio perché è viscerale vorrei la svolta decisiva, il colpo di frusta, la sterzata; via questo tecnico se continuerà a fallire come fatto finora e campagna acquisti di gennaio dispendiosa.

    Ps. Simeone ha dimostrato tanto, é andato al top. Invece chi lo contrastò nel progetto Catania, è finito nel dimenticatoio. Aveva ragione il primo, i fatti e il tempo dimostrano che aveva ragione lui.

  71. Ip Address: 151.74.34.33

    Nella speranza di sbagliarmi, devo ripetere la mia convinzione che il Catania ATTUALE chiuderà a 11 punti il girone di andata. Potrebbe arrivare a 14 qualora il 6 gennaio siano già in campo da un minimo di 3 a un ideale 5 di elementi migliorativi. De Canio ha ridotto il suo margine di errori (vedi una formazione meno sbagliata, con Alvarez messo dove si doveva) ma continua ancora ad avere momenti di buio assoluto (la prossima volta può aspettare il 90 per le sostituzioni). Infine la favoletta del rientro di tutti i titolari (manco fossero chissà quali fuoriclasse) si sgonfierà nel mercato di riparazione, dove ci sarà la riprova delle minchiate fatte in estate nella campagna acquisti. Entro il 15 di gennaio si sapranno, secondo me, le reali probabilità di salvezza.

  72. Ip Address: 88.53.188.210

    Buongiorno a tutti gli amici rossazzurri,le analisi che tutti noi cerchiamo di esprimere per nostra convinzione,alla fine sono sempre condite da amore per Catania,a prescindere dalle varie opinioni.
    Vittorio,fai bene ad avere fiducia,io forse ne ho un pò meno,ma di speranza ne ho tanta.

    Su Lodi,sai benissimo che sposo in toto la tesi di Perplesso :mrgreen: su Lodi non ci siamo mai incontrati,ma questo,è il bello del calcio.

    Alev,condivido il tuo post per ciò che riguarda eventuali acquisti per la ripresa del campionato dopo le festività,ma non condivido la mini analisi su De Canio che,si sia migliorato nelle scelte,perchè,la scelta di Alvarez a sinistra,l’avevamo anticipata quasi tutti i tifosi ed addetti ai lavori,solo un asino avrebbe fatto diversamente.
    Ho già motivato la mia antipatia calcistica per De Canio,per questo continuo a pensare che un suo allontanamento sarebbe una scelta migliorativa per la squadra.

    Certo,non è che in giro ci sia molto,però,spesso pagano quelle scelte coraggiose,vedi uno dell’oggetto della discussione di Vittorio e Perplesso (Simneone),anche se io ebbi a criticare alcune scelte tattiche del tecnico argentino quando è stato al Catania,ma coerentemente a ciò che penso,ho anche saputo dare le lodi che si è meritato.

    Non penso che Pulvirenti abbia intenzione di cambiare tecnico,perciò,non mi resta che tifare per De Canio per il bene del Catania,’importante che la nostra squadra si salvi.

    Vittorio 😉 io non ho la tua stessa fiducia,ma ho tantissima speranza. Un saluto a tutti.

  73. Ip Address: 92.139.244.118

    Ciao Peppe
    Se i giocatori la pensassero come te e molti altri la retrocessione sarebbe sicura al 100% 🙁 🙁 🙁 Io la vedo nell’ottica di sicurezza nei propri mezzi ed è solo questo che devono dare società ed allenatore alla squadra poi non ci saranno più ostacoli, e quando dico sicurezza non vuol dire impegno spasmodico tutti a correrre impegnarsi ma senza senno, vedi Barrientos al 10 del secondo tempo doveva essere sostituito, poverino non ne aveva più, è sempre colpa di Maran? il Catania deve giocare senza guardare la classifica.

    Alev allora tu prevedo pareggio col Bologna e sconfitte con Roma e Atalanta, d’accordo ed allora a cosa servono i rinforzi? SIAMO GIA IN BBBBBBBBBBB 😯 😯 :shock:, Sei di Catania? un consiglio vai allo stadio a tifare e non farti influenzare della negatività, questo non serve al NS Catania

  74. Ip Address: 151.74.104.22

    Chiarezza, non si tratta di pessimismo o ottimismo. Secondo me il calcio ha la sua logica che supera anche gli eventi e gli episodi. La mia opinione resta che gli acquisti, se validi, (e qui si aprirà un altro capitolo) potrebbero servire per 4 punti fra Bol e Ata e SOPRATTUTTO per il girone di ritorno. Sarei contento, te lo dico senza ironia, se il tuo ottimismo, l’impegno che chiedi, il tifo allo stadio ci portassero 9 punti. Ma credo che il calcio sia un pò più complesso di come lo vedi tu.
    P.s. Sono nato e cresciuto a Catania.

  75. Ip Address: 92.139.244.118

    Ed allora senza polemica o ironia che non mi sembra proprio il caso, Alev mi spieghi dove sta la tua logica in questo girone d’andata solo nell’affermare che Leto è scarso che Plasil è scarso che Tachtdisis sia scarso, ed anche ammettendolo, l’anno scorso il Catania senza Lodi e Gomez vinse tre partite di fila, ,vedi inutile ricordare i tanti errori fatti, gli infortuni e quant’altro, io il calcio lo vedo alla mia maniera e valuto tutto quello che succede senza lasciarmi prendere dal panico, e sono arci convinto che abbiamo una signora squadra, ora ho detto che non voglio più parlare di De Canio fino alla fine del girone d’andata; ma ricordo che non appena il Catania annuncio De Canio sono sato l’unico in questo sito a schierarmi contro e ricordo ancora che ancora prima che Pulvirenti prendesse Simeone io lo consigliavo sempre in questo sito insieme a Bielsa allora ancora libero. Analizza la logica e vai allo stadio e tifa anche per me che sono lontano 🙂 🙂

  76. Ip Address: 151.54.6.181

    Intervengo sulla questione, schierandomi come si é ben capito, dalla parte di chi ha paura sfrenata non avendo visto nulla di buono fino a qui.
    E giusto dovere avere fiducia, il verbo dovere é una speranza che deve essere l’ultima a morire.
    Però l’obiettività la fa da padrone e fino ad ora tutti coloro che avete nominato, giocatori e tecnico, hanno miseramente fallito, lo dicono gli esperti neutrali, lo dicono i numeri lo dice la qualità del gioco espresso.

    Una grande squadra non la fanno tanti buoni giocatori solisti, il Cesena di Mutu ci insegnó questo alcuni anni fa, bisogna avere anche dell’altro, mi pare fin troppo ovvio
    Guardate la Roma, ha dato via Osvaldo, La Mela e avuto rotto Destro per dieci partite, un Borrello che non nessuno voleva nemmeno in regalo, eppure hanno segnato record su record portando 13 giocatori in marcatura, trasformando giocatori buoni in ottimi, gente come Castan, Bradley, Dodo sembrano marziani oggi rispetto alla Roma di Zeman ( del suo pupillo Tachtdidis) o del suo sostituto. Cosa é accaduto? Semplice, un direttore sportivo ha ingaggiato un ottimo allenatore, pianificato campagna acquisti e vendite , un tecnico che ha portato il suo stile, le sue idee , la sua grinta e la sua voglia di vincere, li fa correre per 90 minuti come matti, anche quel magnifico 37enne, insomma un ottimo tecnico…..eppure la Roma il primo giorno di raduno fu sonoramente fischiata! ricordate la polizia a Trigoria?
    Ma nessuno ha fatto proclami che la squadra era più forte dello scorso anno, corrono come matti e giocano un calcio splendido.
    Stesso discorso per la Fiorentina, orfana di Gomez ancora oggi, ma capace di sopperire a tale assenza con il gruppo. Allenata da quel grande allenatore che é Montella.

    Ecco, io credo che dare la squadra e De Canio sia stato un grosso errore in quanto questo tecnico non è un vincente e lo sta dimostrando ampiamente anche qui a Catania. Ma Pulvirenti é de coccio e come tutti i testardi non torna indietro, ma continua imperterrito a mantenere questo tecnico che non ha combinato granché.

    E vero che lo scorso anno affrontammo partite senza Gomez e Lodi, ma il meccanismo era troppo rodato, la spina dorsale della squadra era solida; poi, avevamo un certo Almiron che oggi in molti trascurano, la cui mancanza si sente forse anche di più di altre.
    Avevamo nel meccanismo Giovanni Marchese che spingeva, difendeva e chiudeva al centro, cosa che ne Capuano ne Biraghi sanno fare con altrettanta efficacia. Tralascio Monzon perché non ho capito che giocatore sia, che ruolo abbia e chi in realtà sia.

    Era tutta diversa la squadra, avevano voglia di stupire e sembrava un piccolo Barcellona , ricordate? Anche lo scorso anno quando si diceva che giocavano con Maran in panchina ma con la testa a Montella. Poi arrivó chi dovette per oscuri motivi rivoluzionare tutto con i risultati che oggi stiamo vedendo.
    Invocare solo la sfortuna ( che é comunque anche lei colpevole ma non in massima parte) e gli infortuni ( che hanno tutte le squadre ) per giustificare sconfitte e gol subiti, asfissia di gol e qualità di gioco a livello di serie B , mi pare una scusa bella e buona.

    Io non ho ricette, non sta a me trovare soluzioni, ma con quello che si è visto finora, non c’è da stare molto allegri.
    Poi, dobbiamo esser ottimisti, lo saremo, ma vedere giocare il Catania finora é una sofferenza immane.

  77. Ip Address: 212.14.141.173

    Sono d’accordo con quanto deice Perplesso, abbiamo il peggior attacco di serie A.
    non è per fare polemica ma Leto fin ora non mi sembra un gran realizzatore, Castro non è una punta inoltre per chi non si ricorda nella grande campagna acquisti fatta da Cosentino dovevano andar via anche Bergessio- Max Lopez e Barrientos.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu