IL CATANIA VERSO CAGLIARI

 Scritto da il 9 dicembre 2010 alle 07:55
Dic 092010
 

 

IN TERRA SARDA IN CERCA DI RISCATTO

 I rossazzurri dopo la brutta sconfitta rimediata domenica sera nel posticipo in questi giorni,stanno preparando la gara del prossimo turno di campionato che li vede impegnati in Sardegna contro i rossoblu del Cagliari. Come ci si avvicina a questa partita? Bisogna ripartire su ciò che di buono si è fatto contro la Juventus, quello che si è visto nei primi 30-35 minuti del primo tempo e che lascia ben sperare, ma bisogna anche rivedere cosa c’è da correggere.

Lo schieramento iniziale ha visto una squadra a trazione anteriore in confronto alle altre gare disputate precedentemente. Ma anche con questo “sistema” qualche critica Giampaolo l’ha ricevuta, si è detto di essere stati troppo spregiudicati per affrontare la Juventus, ma sino a qualche domenica fa si è accusava l’allenatore del Catania di essere troppo “difensivista”. Nel calcio non ci sono le contro prove, perciò non si può dire chi ha ragione o torto, ma c’è sempre una via di mezzo.

La squadra rossazzurra contro i bianconeri ha svolto una gara dai due volti, nella prima parte è stata decisa, intensa, ottima tatticamente e con quel pizzico di spregiudicatezza che ha messo in difficoltà la squadra di Del Neri;questo fino ai due errori che ha portato per due volte in vantaggio la Juventus. Nella seconda parte sono arrivati errori individuali e qualcuno di sincronismo tattico, soprattutto in difesa la squadra ha avuto un calo psicologico che l’ha portata ad un atteggiamento quasi di remissione, perdendo fiducia in se stessa.

Si va verso Cagliari con la consapevolezza di avere tutte le armi per giocarsela alla pari e portare via punti dal S. Elia, certo non si dovranno ripetere gli errori contro i sardi,fatti domenica scorsa. Con l’arrivo di Donadoni i rossoblu hanno totalizzato due vittorie ed una sconfitta, la squadra cagliaritana è più concreta di quella guidata da Bisoli fino a qualche settimana fa, non brilla in spettacolarità ma bada al sodo, d’altronde le squadre di Donadoni non hanno mai impressionato in questo senso(vedi Napoli e Livorno, discorso a parte è la nazionale).

Il Catania dovrà avere la forza, ma soprattutto la testa,per riprendere da quella mezz’ora vista domenica sera al Massimino, da questo si deve ripartire. Giampaolo avrà modo e tempo per eventuali modifiche tattiche e di interpreti da mandare in campo, ma è d’obbligo rivedere la personalità espressa a tratti in questa ultima parte di girone d’andata, eliminando però qualsiasi tipo di deconcentrazione durante tutto l’arco della gara.

Recuperati appieno Carboni e Capuano, essi potrebbero anche fare parte dell’undici titolare da contrapporre ai cagliaritani. Il vichingo potrebbe tornare a prendere il posto davanti alla difesa e ci sarà da vedere se Biagianti andrà in panchina per fargli tirare un pò il fiato oppure se si contenderà una maglia da titolare con Martinho,  qual’ora dovesse essere riconfermato il centrocampo a tre. Attualmente Ledesma sembra aver ritrovato la verve di un tempo,perciò la riconferma sembra scontata, bisogna anche tenere presente che Sciacca e Llama sono disponibili. Capuano dovrebbe riprendere il suo posto a sinistra con lo spostamento naturale di Alvarez a destra con conseguente riposo per Potenza, è scontata la presenza degli altri tre del reparto difensivo, Andujar, Silvestre e Terlizzi.

Nel reparto avanzato, Gomez partita dopo partita,si è guadagnato un posto da titolare fisso e dopo l’ottima prova di Morimoto c è da vedere come si regolerà Giampaolo, se giocare con due punte e riconfermare la coppia formata da Lopez con il giapponesino, o  se ritornare al 4-1-4-1,con il dubbio a cui affidare il compito di guidare l’attacco rossazzuro, con la probabilità di vedere l’argentino partire dalla panchina, senza dimenticare Antenucci che scalpita.

 

Una piccola annotazione per quanto riguarda il pubblico presente al Massimino domenica sera, c’era il tutto esaurito e sappiamo benissimo che una buona parte di tifosi sono arrivati da tutta la Sicilia per vedere e tifare Juventus, ma è stato deprimente ascoltare i cori juventini e i tifosi catanesi non rispondere a tono se non qualche piccolo sparuto gruppo, o vedere la partita con lunghi silenzi soprattutto nel secondo tempo.

 

  31 Commenti per “IL CATANIA VERSO CAGLIARI”

  1. Ip Address: 82.145.208.118

    Buon giorno a tutti pari ! Giuseppe e vero il massimino non e più quello di una volta! Io mi ricordo il primo anno in serie A che in televisione dovevano abbassare l’audio esterno perché non riuscivano a fare la telecronaca! Adesso invece non si sente niente più! Dove è finito il vero tifo? Cambiando discorso ho sentito che Barrientos partirà a gennaio ,andrà in argentina , e se è così mi sa che non lo rivedremo più!!! Io spero che non sia cosi e se succedara io personalmente odierò fino alla morte il signor Gianpaolo……………..

  2. Ip Address: 90.12.84.62

    Ciao Matteo e buongiorno a tutti!!
    Tranquillo Matteo, io oramai sono come San Tommaso……..non credo a niente di quello che scrivono i giornalai….soprattutto quelli siciliani!!! anzi ne invito uno solo che abbia le palle di fare questa domanda a Lo Monaco o meglio a Pulvirenti, ” Perché Barrientos gioca 120 minuti in coppa Italia con magnifici risultati, tenendo conto che gli manca il ritmo partita, cosa che si ottiene solo giocando, ma il sig. Giampaolo anche se a volte lo convoca, allora vuol dire che potrebbe anche giocare, lo manda sistematicamente in tribuna?”
    Io spero che tutti i denigratori di Giampaolo siano smentiti dai fatti che lo stesso farà sin da Cagliari; e come ho detto prima della partita contro la Juve, ma senza sapere ancora la formazione, 😉 non aspetto altro di togliere dal mio lungo nick VIA GIAMPAOLO 😉 😉 pero’ senza nessunissimo sconto!!!! per me il Catania di quest’anno ci deve solo fare divertire, la paura della retrocessione la lascio agli addetti ai lavori, cioè Lo Monaco e Pulvirenti, “Lamentati e stai bene”

  3. Ip Address: 88.66.17.233

    Buongiorno
    vi comunico che ancora mi girano le palle
    per la sconfitta di domenica
    avete visto il bologna mancu una lira hanno visto negli ultimi 6 mesi
    eppure hanno vinto le ultime 3 partite e malgrado il punto di penalizazione hanno un punto più di noi in classiffica e noi qui a sperare il 433 il 4141 ca non piaci sta gran funcia di………… ma va fan……..
    si gioca per vincere sempre cuore e grinta sempre ste tattiche del caxxo manno rotto proprio il caxxo
    tutti a dire che bello avemu 18 punti tutti discorsi da perdenti
    18 punti non sono un caxxo ma la lezione di Mihalovic ancora non sé capita si va in campo per vincere punto e basta contru a ccù iègghè

  4. Ip Address: 90.12.84.62

    Ciao Lux 😀 😀 😀
    Concordo con te al 100%.
    Joe queste palline di neve che scendono sul monitor…………..stamattina stavu pigghiannu un’appuntamentu nell’oculista 😛 😛 😛 😛 😉

  5. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno popolo rossazzurro….
    Lux anche io sono arrabbiato, deluso, poi vedere il Bologna che nel giro di 3 giorni ha preso 6 punti, mi fa ancora più male…..
    detto ciò sono anche molto ottimista è ho fiduccia verso squadra e società…

    la pazienza è la virtù dei forti.

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    ciao Chiarezza,
    è durante il periodo natalizio mi cascano le palline 😀 😀 😀

  7. Ip Address: 79.10.2.10

    Buongiorno a tutti,stavolta non posso che concordare in toto sia con Matteo che con chiarezza,soprattutto per quando riguarda Barrientos,anch’io ho visto giocare il Pitu in coppa Italia,si vede che non ha il ritmo gara e i 90 minuti nelle gambe,ma se non gioca mai non potrà mai acquisire ne l’uno ne l’altro,questa è una situazione che non riesco a capire,ma ho l’impressione che sia esclusivamente una scelta di tipo personale e non tecnica,spero di sbagliarmi.Sono stato più volte a vedere l’allenamento dei ragazzi e a volte ho visto Barrientos quasi svogliato e apatico,non giocare mai in campionato non l’ho aiuta di certo, anche mentalmente,a questo punto meglio che vada a giocare altrove e ritrovarcelo il prossimo campionato con diverse prospettive.Comprendo lo stato d’animo di lux,penso che un pò tutti non abbiamo digerito la sconfitta con la Juventus,però i 18 punti che abbiamo non sono da buttare,è vero tutti preferiremmo un atteggiamento come quello dello scorso anno,ma il Catania è stato costretto a cambiare programma,perciò penso che dare un altro pò di tempo sia giusto.Ieri ho visto Bologna-Chievo 2-1,e devo dire che mi sono divertito,anche se ho sperato fino all’ultimo che finisse in pareggio,una bella partita sia dal punto di vista tecnico che dell’intensità,per quando riguarda l’impegno dei giocatori del Bologna,anche se da qualche mese non percepiscono lo “stipendio”non moriranno certo di fame e penso che per rispetto della loro professionalità e dei tifosi l’impegno non può venire meno,comunque ho molto apprezzato.Spero che domenica a Cagliari il Catania abbia l’pproccio giusto e la mentalità che non è più una neo promossa e in uno scontro alla pari deve farsi rispettare.Poi se devo sentire Corioni che dichiara”l’obbiettivo principale è la salvezza,ma ho promesso ai ragazzi un premio per l’Europa League”allora mi chiedo e il Catania??

  8. Ip Address: 88.66.52.91

    Joe c’hai messo la neve nel sito
    a qui da noi stanotte a nevicato che e na rottura da non crederci
    mi tocca spalare e buttare sale
    amici non credete anch’io non ho perso la fiducia nella squadra e società che diamine quella c’è sempre
    a me mi sta rupennu i discorsi di equilibri della ricerca sempre di questo fantomatico equilibrio ccà non s’ha trova mai poi come giustamente fa notare Chiarezza comu mai unu comu a Barrientos mu fai jucari 120 minuti ndà coppa italia e po campionatu non po essiri cca joca picchì rici cca non c’havi condizioni ma ha ccù spacch.. c`ha sta cuntannu .
    iu di st’allenaturi cca si sentunu na minc… e trequatti ne ho i le tasche saminali piene ccà cunta na cosa sula a squadra e i coluri sociali che vanno onorati mettendo in campo i giocatori migliori u resto su sulu minchiati ripeto c’ho ancora e non accenna minimamente a placarsi il fatto che mi girano le palle per la sconfitta

  9. Ip Address: 90.12.86.71

    Sempre più d’accordissssimissimo al 100000% con te Lux 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  10. Ip Address: 88.66.5.53

    Ciao Chiarezza non avevo dubbi che eri d’accordo con me

  11. Ip Address: 82.145.210.53

    Saluto tutti e Quoto al 100×1000 e aggiungo barrientos 90Minuti si fici macari co brescia e faceva passaggi filtranti a tinchite e due partite fatte con lui in campo la squadra ha prodotto 9 gol ! Invece in campionato senza lui il massimo che facciamo e un gol a partita ,come si spiega questo? E uscita pure una battuta del tipo si deve “Europeizzare”, parole dette da gianpaolo,per me sono mi….iate! E come mai il giovane Martinho lo fà giocare? Non ha paura che è poco europeizzato? Spiegatemi pure questa………….. Il mistero di Barrientos!!!!

  12. Ip Address: 85.41.235.41

    Matteo, non ti riconosco più…..
    cosa è tutto questo pessimismo ????
    io penso che Barrientos non verrà ceduto.
    secondo me quelli che andranno via saranno:
    Kosisky
    del vecchio
    antenucci (atalanta – torino)
    pesce ????

  13. Ip Address: 88.66.5.53

    di docu si viri chi javi da testa stu cristianu sulu fulinia
    europeizato chi vò diri 👿 👿 se unu sapi jucari joca unni jeggè in america in gemmania ndo tibet a calascibetta a carapipie macari a baccellona potto di gotto u fattu è invece ccà ci fa malusangu e nò fa jucari ppi stu motivu 👿 👿

  14. Ip Address: 88.66.5.53

    joe hai aumentato la caduta di neve ieri sera mi sembrava cadesse piú lentamente :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    cos’è ami i paesaggi invernali della svezia o lo fai solo per raffreddare gli animi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  15. Ip Address: 85.41.235.41

    Lux la caduta è sempre uguale come ieri sera e solo che tu sei inviperito allora aumenta da sola in automatico 😀 😀 😀

  16. Ip Address: 88.66.5.53

    joe io inviperito 🙄 mi sono solo permesso delle leggerissime critiche :mrgreen: :mrgreen:

  17. Ip Address: 82.145.210.18

    Joe lo so ,sembrò un’altro ! Ma quando ce vo ce vo! Sono inca…to nero con giampi tutto qua! Io amo il Catania e certe cose non mi vanno giù…………… Io penso che ce dell’altro tra gianpaolo e barrientos! Spero di sbagliarmi. Per esempio paolucci se non c’era gianpaolo era già a Catania ! Lui si crede il maestro del calcio ma invece e un modesto allenatore che sua facendo troppi e dico troppi esperimenti che non servono con la rosa che si ritrova in mano! 🙂 ma me frati catanista chi fini fici ?

  18. Ip Address: 90.12.86.71

    In mezzo sta la verità………….Lo Monaco che cosa ne pensa ? e Pulvirenti ca ci stanu cascannu 30 40 miliuni nda sacchetta, Lopez, Biagianti, Izco, Antenucci, Barrientos, Morimoto, e ancora nu sacciu cu Ledesma, chi dici…………..occhio Presidente qualcuno diceva “Gatta ci cova” ma comunque a Cagliari con una formazione almeno per giocarcela alla pari e anche se perdiamo e convinciamo, mi tolgo dal Nik Via Giampaolo ” pi na simana” 🙄 🙄 🙄

  19. Ip Address: 85.41.235.41

    solo per una settimana, ti ricordi io l’avevo messo tempo fa poi lo tolto di corsa 🙄 🙄 🙄

  20. Ip Address: 88.66.5.53

    gatta ci cova lo diceva il grande Angelo Musco
    famoso il film ai suoi tempi ma non solo
    a me mi preme sottolineare una cosa se non diventiamo cinici come l’anno scorso se non andiamo in campo col sangue a gli’occhi e incazzati neri non si va da nessuna parte ,basta con questi tatticismi e ricerche di equilibri che lasciano il tempo che trovano
    bisogna fare punti punti punti a me non sta bene che a questo punto del campionato abbiamo solo 18 punti io mi sarei aspettato almeno 24punti ed erano fattibbili non fosse il fatto che perdiamo tempo con questi esperimenti che fino adesso ci hanno solo danneggiato ora prima che veniamo a trovarci in mezzo ai canditabili sarebbe il caso di lasciare perdere gli esperimenti di ritornare all’antico e fare finalmente sul serio
    e facendo giocare chi lo merita e sa dare del tu al pallone butto un nome così a caso el pitu ovvero Barrientos ma il nostro gran maestro e disposto ha cambiare idea? hummm ho i miei dubbi in merito cu nasci tunnu non mori quadratu

  21. Ip Address: 90.12.86.71

    Con Mihajlovic portava fortuna riproviamo
    Formazione contro il Cagliari ne do 2 a Giampaolo la scelta, a voi la critica 😉 😉 😉

    4-2-3-1

    ————Andujar
    Alvarez—-Silvestre—terlizzi—Spolli (capuano)
    ——–Carboni———Biagianti
    Gomez—–Ledesma (Ricchiuti)—Llama
    ————Lopez

    ————Andujar
    Alvarez—-Silvestre—terlizzi—Spolli (capuano)
    Gomez—–Ledesma—Barrientos—Llama
    ———-Lopez——Antenucci (Morimoto)

  22. Ip Address: 88.66.5.53

    la seconda mi piace di più
    l’addove io farei un 433 con gomez a destra antenucci al centro lopez a sinistra

  23. Ip Address: 90.12.86.71

    si Lux ma forse saremmo ancora più scoperti mi scuddai di mettiri a Carboni o Biagianti!! o picchi no Sciacca

  24. Ip Address: 88.66.5.53

    ma biagianti non e proprio il tipo di giocatore che entusiasma
    carboni con tutto il rispetto e solo un incontrista cioé sa fare solo quello non mi sembra molto uitile nella costruzione del gioco sciacca non mi convince molto sarebbe meglio per lui farsi le ossa in una buona squadra di B no perchè troppo scoperti quando si e in fase difensiva devono lavorare in tal senso anche gli attaccanti la squadra deve muoversi serpre in modo compatto senza allungarsi solo così può funzionare e poi al dilà di questo o di quello in campo chi gioca deve dare tutto dovesse chiamarsi michelino o giacomino sei d’accordo chiarezza?

  25. Ip Address: 90.12.86.71

    Lux ti faccio un esempio, il Milan il Milan giocava come la mia seconda formazione più o meno non avevano filtro a centrocampo e l’inizio non è stato per loro molto confortante…dopo con Gattuso Flamini e Ambrosini o Boateng a rinforzato la diga a centrocampo, cosi coprendo la difesa più ho meno come la mia seconda formazione cioè Carboni (Gattuso) Biagianti (Ambrosini) Ledesma (Pirlo) potrei mettere Barrientos alla Seedorf ma…..

    allora nella seconda toglierei uno tra gomez e llama per inserire biagianti

  26. Ip Address: 88.66.1.92

    be chiarezza io ho un’altra interpretazione del calcio perchè attaccare vuol dire anche difendersi allo stesso tempo inoltre gli attaccanti e centrocampisti devono anche difendere così come i difensori devono saper attaccare
    posso solo ripetermi un unico corpo capaci di coordinare tutti i movimenti nel caso specifico e assolutamente neccessario riddurre gli spazi tenendo la squadra corta tutto qua niente di particolare facile facile bisogna solamente essere altruisti in campo e dare tutto tutti non centrano i nomi ma molto di più le capacità tecniche del singolo

  27. Ip Address: 88.66.1.133

    un esempio carboni la settimana passata cosa ha combinato non ha saputo fare meglio che dare la palla a del piero per il possibile 4 a1
    e perchè succedono queste cose te lo dico io perchè , perchè le qualità tecniche di questa squadra sono limitate in per questo vorrei vedere giocare solo quelli che hanno tecnica ma naturalmente devono anche lavorare per la squadra che me ne faccio di uno che fa il bravo e diligente centrocampista e poi non sa rilanciare non sa triangolare non sa fare passaggi al volo e precisi cioè spiegatemelo ma allora che facciamo giochiamo a fare le barricate e non se ne parla più però questo non è il calcio che mi piace e neanche rispecchia il carattere della città

  28. Ip Address: 90.12.86.71

    Vedi lux tu mi conosci oramai da tempo e sai che il tuo pensiero collima perfettamente con il mio su chi debba giocare nel Catania, pero’ ci sono dei dettami tattici che non puoi assolutamente trascurare, il vero fulcro di una squadra cioè il centrocampo dal centrocampo dipende il filtro alla difesa dal centrocampo dipendono i passaggi illuminanti per le punte…..!!!!
    Ora dove io non sono d’accordo e critico Giampaolo è proprio nello schieramento dei centrocampisti, i quali essendo il perno della squadra devono essere sicuri e amalgamati nelle loro giocate, siano esse difensive che offensive. Ora Giampaolo sin dall’inizio su questo reparto non ha mai avuto le idee chiare ed è proprio in quel settore che il Catania ha perso molte partite e se non trovano la quadratura del cerchio saranno cazzi amari, il mio non è pessimismo, ma un analisi lucida che non mi preoccupa più di tanto, perchè abbiamo i giocatori sia d’interdizione, Carboni Biagianti,Izco, Sciacca che quelli d’impostazione Barrientos, Ledesma, Gomez, Llama etc etc
    Ha Giampaolo metterli serenamente in campo, ma cia faaaaa? chissu e u problema 😉

  29. Ip Address: 88.66.1.133

    ben detto chiarezza ma questo e il nocciolo della questione non si sa decidere un po vuole attaccare un po vuolev difendere da qui l’orrendo 4 1 4 1 abbiamo giocato spesso con 9 uomini perchè lopez da solo contro 3 o 4 avversari chiava fari poi non mi mette neanche uno che lo sapeva lanciare e giustamente abbiamo lasciato tanti punti peri peri
    ora io dico un conto e non avere gli uomini e un’altro averli e non farli giocare questo e secondo me un conportamento da masochisti incapaci

  30. Ip Address: 88.66.1.133

    potenza si lamenta dei mugugni del pubblico catanese e dice se vogliamo i punti o il bel gioco be caro potenza non ti affannare nel cercare la risposta tutte’due le cose ,dopo aggiunge che domenica dopo 16 minuti e un suo passaggio sbagliato il pubblico Catanese ha fischiato facendolo innervosire bravo ora la colpa e dei tifosi se lui gioca male non c’è più rispetto l’importante e uscirsene puliti e trovare sempre scuse
    per i propri sbagli bravo bravo i miei complimenti continua così che farai molta strada ecco questo e uno di quei difensori che da Catania dovrebbe sparire io lo sempre detto in difesa ci sono molte carenzze tecniche ma anche di qualcos’altro diciamo di uomini veri !!!!!

  31. Ip Address: 94.37.28.234

    Una buona serata a tutti!
    Molto lavoro e poco tempo per affacciarmi sulle nostre amate pagine.
    Giusto poche righe per complimentarmi con Giuseppe per l’articolo che condivido soprattutto per il richiamo alla personalità e per lo squallido spettacolo offerto al Massimino domenica scorsa; ma come dice bene Catanista, il sogno è vedere domani uno stadio di soli abbonati, la Juventus in tal modo la vedrebbero comodamente seduti sul proprio divanuccio di Pace del Mela…
    Joe, ci hai messo la neve ma a Catania ci sono 25 gradi….altro che Svezia!!
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu