INTERfacciati alla vittoria!

 Scritto da il 3 marzo 2012 alle 13:50
Mar 032012
 

Ebbene sì, fino a pochi mesi or sono ogni entità vivente sulla terra ci avrebbe tacciato per bestemmia, eppure, interfacciandomi per un attimo con l’articolo che scrissi lo scorso ottobre, oltre ad una legittima similitudine nell’approccio linguistico riferito al titolo, rilevavo le medesime incognite di natura tecnica e d’identità che ancora oggi alla vigilia della gara di ritorno contro il nostro Catania, avvolgono in maniera inequivocabile la squadra nerazzurra soltanto un anno fa campione di ogni cosa.

Il Catania allora si preparava ad affrontare un ciclo d’incontri terribili che superò alla grande ottenendo il massimo dei risultati a dispetto dei pronostici, piacevolmente ribaltati sul campo, sbandierati dai medesimi addetti ai lavori che oggi definiscono la squadra di Montella, esagerando a mio parare, il piccolo Barcellona.

Quello di domenica sera sarà un incontro decisivo per i nerazzurri, per il morale e per la classifica, ma soprattutto lo sarà per il loro allenatore Ranieri e credo che il suo futuro, nonostante la calma apparente di Moratti, sembra dipendere molto dall’esito di questa sfida. L’Inter, nelle ultime partite, non riesce più vincere e, soprattutto, non riesce a segnare, anzi, quasi non riesce a tirare in porta, vittima ormai dei propri ingarbugli tattici e del prematuro relax di alcuni suoi atleti.

Di ciò potrebbe approfittarne il tranquillo Catania di Montella, la squadra che, insieme all’Udinese, è certamente quella più in forma del torneo e che, di fatto, rappresenta l’autentica rivelazione del campionato di serie A.

Una vittoria del Catania, potrebbe aprire le porte a traguardi ben più ambiziosi di una semplice salvezza perché, lo ammetto senza vergogna, il Catania domenica al Meazza cercherà l’impresa poiché mai come adesso i numeri e la condizione delle due squadre non lasciano spazio ad ipotesi oniriche ma soltanto a consapevoli certezze, ovvero che oggi i rossazzurri sono più forti dei nerazzurri.

E’ chiaro che la dimensione tecnica delle due squadre, sulla carta, le pone su livelli molto diversi, però la classifica parla di tre punti di distanza a favore dell’Inter ma un incontro ancora da recuperare a favore dei rossazzurri.

In settimana il “Pitu” Barrientos durante un’intervista ha definito i campioni nerazzurri dei “Leoni addormentati”, sarà pur vero, com’è vero che non è detto si debbano destare proprio adesso…!!…

L’aspetto che più mi meraviglia, ma che, egoisticamente, mi lascia ben sperare, è il disfattismo che ormai regna fra i sostenitori della squadra nerazzurra.

Ho letto di alcuni simpatizzanti nerazzurri che preferirebbero un anno senza coppe europee, vista l’amarezza di esser passati dal lottare per la Champion’s ad un incerto piazzamento per un posto in Uefa, in modo da riflettere per poi ricostruire, quasi a ripercorrere il medesimo itinerario degli odiati bianconeri juventini.

Altri, invece, danno molto probabile un risultato positivo dell’elefante a Milano, anzi, con atteggiamento palesemente masochista, se lo augurano!

Mah, sarebbe facile, in questo momento che rispecchia due umori contrapposti approfittarne per dire che è proprio nelle difficoltà che il tifoso dovrebbe manifestare il proprio attaccamento, mi rendo conto, invece, che tutto il mondo è paese e che da Catania a Milano ci si piange addosso o ci si esalta esattamente alla stessa maniera.

Resta, in conclusione, un fatto inconfutabile, il Catania del momento rappresenta un osso duro per tutti, oggi affrontare i rossazzurri di Montella non lascia spazio a sonni tranquilli per nessuno.

Ancora una volta i risultati raggiunti dalla nostra squadra hanno reso evidente la sagacia e la competenza dei nostri dirigenti, anche nella campagna di rafforzamento di gennaio dove elementi relegati da altri negli sconfinati meandri del dimenticatoio hanno trovato a Catania la possibilità di mettere nuovamente in luce quelle doti a suo tempo riconosciutegli ma che avevano sfortunatamente smarrito da altre parti.

Oggi il Catania ha Carrizo, Motta e Seymour in più, tutta gente fresca, valida e pronta a dare battaglia per questa maglia e per la società che ha creduto in essi. Si ritrova inoltre un Barrientos sul quale ormai hanno posato gli occhi in tanti, un Gomez finalmente in forma, un Bergessio tutto cuore che segna e mette in apprensione ogni difesa, e poi Almiron, Lodi ed un Marchese in forma “nazionale”….

Gli elementi ci sono tutti perché il Catania possa legittimamente ambire non solo ad un grande risultato a Milano ma addirittura ad un insperato viaggio oltre confine del proprio aeroplanino….

FORZA CATANIA SEMPRE!! SQUADRA E CITTA’!!

 

  47 Commenti per “INTERfacciati alla vittoria!”

  1. Ip Address: 188.11.89.207

    Ciao Marcello,
    il tuo articolo fa crescere l’entusiasmo e io mi auguro di dare una gioia ai tifosi interisti, ovviamente solo a quelli che sperano che vinca il nostro Catania, cercando di accontentarli. Certo se si gioca con la stessa intensità delle ultime partite ci sarà da divertirsi e ne verrà fuori una bella partita. A 36 punti c’è aria fina, d’alta quota, che speriamo domenica sera poter respirare a pieni polmoni. L’importante è non cadere poi nell’ubriacatura della felicità.
    Sono contento che tra i convocati ci sia Suazo, mi piacerebbe molto vederlo giocare.
    A riscriverci presto e un barrito a tutti.

  2. Ip Address: 79.27.23.120

    Buongiorno a tutti. Stamattina ho fatto il biglietto per mercoledì contro il Cesena.
    Mi hanno azzeccato 26 euri e noi a Catania 10 euro, curve e settore ospiti.
    Sempre Forza Catania. joe cmni vienviremu o stadiu.

  3. Ip Address: 95.245.15.190

    Salve raga’!!!

    Verso Inter-Catania: 23 rossazzurri convocati

    Al termine di un’intensa seduta d’allenamento, svolta in mattinata a porte chiuse a Torre del Grifo, il tecnico del Catania Vincenzo Montella ha convocato 23 giocatori. Rossazzurri in Lombardia da stasera, in vista della sfida in programma domani alle 20.45 allo stadio “Giuseppe Meazza” contro l’Internazionale F.C., gara valida per la settima giornata del girone di ritorno del Campionato Serie A Tim 2011/12 (all’andata, 15 ottobre 2011, Catania-Inter 2-1: pt 6′ Cambiasso; st 1′ Almiron, 5′ Lodi su rigore).

    Questi gli atleti a disposizione:
    Portieri –
    20 Carrizo, 1 Kosicky, 29 Terracciano.
    Difensori –
    14 Bellusci, 33 Capuano, 6 Legrottaglie, 12 Marchese, 11 Motta, 3 Spolli.
    Centrocampisti –
    4 Almiron, 28 Barrientos, 13 Izco, 16 Llama, 10 Lodi, 5 Paglialunga, 19 Ricchiuti, 8 Seymour.
    Attaccanti –
    18 Bergessio, 32 Catellani, 22 Ebagua, 17 Gomez, 7 Lanzafame, 9 Suazo.

  4. Ip Address: 95.245.15.190

    Di nuovo salve raga’!!!
    Buono l’articolo Marcello!!! 😉 😉 😉
    Vero che sono anch’io euforico di come giocano i Nostri mentre il “leone dorme” (speriamo che dorme profondo), dal Catania mi aspetto una bella partita e questo mi basta perche’ vuol dire che facciamo un buon risultato.

    Forza cataniaaaaaaa!!!

  5. Ip Address: 79.51.179.79

    BUONPOMERIGGIO FRATELLI DELLA COSTA ROSSAZZURRA BELLA DISAMINA MARCELLO MODULO 4.3.3 IL TRIDENTE MI GUSTA FORZA CATANIA 😈 😈 😈

  6. Ip Address: 79.44.7.158

    Una buona serata a tutti gli amici del sito. Credo che domani sera il principale avversario del Catania sarà lo stesso Catania, non sto scherzando il risultato dipenderà principalmente dalla grinta che i nostri metteranno in campo, se massima probabilmente Ranieri chiuderà la sua esperienza in anticipo. A domani

  7. Ip Address: 2.10.119.3

    A me interessa scalare la classifica, sono ingordo? ne abbiamo le capacità!!!ne avremo la voglia? I meusa peddunu 0-3 :mrgreen: :mrgreen: sono ad 1 punto con 2 partite in più, cama a farI? senza pensare al passato si no m’incazzzzzzzzzzzzzzu, ripartiamo da – 17 e spero che mercoledi siamo a – 11, ma per fare questo ci vogliono due finali con il sangue agli occhi, PRESSING E OCCHI DI FORA 😈 😈 😈 e poi viremu!!

  8. Ip Address: 79.18.70.113

    Buonasera a tutti….

    I Meusa perdono 4-0 😀 😀 😀 😀 😀 Pulvirenti ha detto che vuole stare sopra i Meusa e arrivare a fare 50 punti…..
    sembra che la cosa è fattibile vincendo contro l’Inter.

  9. Ip Address: 95.245.15.190

    Buona sera raga’!!!
    Ho visto la partita Palermo-Milan ( il nipotino aveva altri modi per giocare), troppo forti i milanisti per i meusa.

    Sogni rossoazzurri a tutti e forza Catania!!!

  10. Ip Address: 79.52.19.157

    Buongiorno raga’!!!
    Qui Napoli e dintorni, cielo coperto e temperatura buona.
    La giuve a pareggiato con il Chievo e stasera tocca a noi.
    Prevedo un turno over, ho stasera oppure contro il Cesena mercoledi 7 Marzo.
    La mia formazione:

    :mrgreen:
    😈 😈 😈 😈
    😈 😈 😈
    😈 😈 😈

    Buona domenica a tutti e forza Cataniaaaaaaaaaaa!!!

  11. Ip Address: 79.51.179.79

    BUONGIORNO FRATELLI DELLA COSTA ROSSAZZURRA CIAO GIORGIO FORZA CATANIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  12. Ip Address: 79.52.19.157

    Ciao Angelo!!! 😉 😉 😉
    Forza Cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

  13. Ip Address: 79.44.7.158

    Buongiorno a tutti gli amici del sito. Il Chievo ha dimostrato che senza inferiorità numerica il Catania a Torino non avrebbe perso.

  14. Ip Address: 2.10.119.3

    Buongiorno a tutti pari,
    Leggendo quà e la molti quotidiani pensano che Montella stasera voglia tornare al 3-5-2, bene contraddicendomi potrei essere SOLO PER STASERA, anche d’accordo, ma in questo modo anomalo………… :mrgreen: :mrgreen:

    ——————–Carrizo
    ——–Bellusci—Legrottaglie—Spolli
    —-Motta(Izco)—Seymour—Almiron–Marchese(Gomez)
    ———————-Lodi
    ———-Barrientos——-Bergessio(Gomez)

    Lodi sempre d’avanti dietro le punte e mai più davanti la difesa!!! :mrgreen: :mrgreen:

  15. Ip Address: 2.38.171.101

    Buongirno a tutti, belli e brutti!! 😆
    Professore, è stato il mio primo pensiero non appena si è concluso l’incontro di ieri sera, il Catania in undici a Torino non avrebbe perso. Pazienza.
    Continuo ad incrementare la mia antipatia nei confronti di Antonio Conte, durante l’intervista post-partita mai un cenno di merito riconosciuto agli avversari che si sono dimostrati complessivamente più forti della squadra da lui allenata. E’ proprio arrogante e presuntuoso e se la forma della Juve è quella del secondo tempo credo che da ora in poi lotterà al massimo per il quarto posto.
    Chiarè, 3-5-2 va bene ma con Gomez in campo da subito: O Lodi o Seymour, altrimenti 4-3-3 tutta la vita. 😈
    Non vedo Peppe e Mario, che saluto entrambi. Vista la bella giornata che siete a fare ‘na scampagnata? 😛

  16. Ip Address: 2.10.119.3

    Ciao Marcello
    Io Lodi lo vedo avanzato e Seymour davanti alla difesa il mio più di un 3-5-2
    è un 3-4-1-2 un po’ come il Napoli, se Lodi è lasciato ” libero” da compiti difensivi, potrebbe innestare contropiedio micidiali, almeno credo………..riguardo Gomez sai la stima che ho per lui, ma queste voci di mercato che lo vogliono all’Inter e conoscendolo bene, potre’bbe voler strafare, e questo e deleterio, se gioca per la squadra, Gomez tutta la vita!!

  17. Ip Address: 31.190.53.37

    Buongiorno a tutti, Ciao Marcello … Mi sarebbe piaciuto andare a fare una bella scampagnata ma, altre cose meno gradevoli mi tengono lontano da voi fratelli Rossazzurri … Concordo su Antonio Conte e sulla sconfitta di Torino, aggiungo che secondo me avremmo potuto anche vincerla quella partita. Concentriamoci su quella di stasera che salvo eventi “anormali” il Catania giocherà per vincere …

    Buona giornata a tutti.

    Forza Catania!

  18. Ip Address: 79.52.19.157

    Che riposi in pace.

    Il Calcio Catania ricorda Angelo Massimino

    Nel sedicesimo anniversario del tragico incidente in cui perse la vita il Cavaliere Angelo Massimino, il Calcio Catania ricorda la figura dell’appassionato Presidente e del sincero tifoso rossazzurro, rivolgendo un affettuoso pensiero ai familiari.

  19. Ip Address: 79.44.7.158

    A quattro minuti dalla fine Sculli ha spinto il Lecce verso la B a far compagnia a Novara e Cesena, ormai retrocesse, anche se una giornalista di Sky ha detto che Beretta ha risparmiato Mutu per l’importante confronto diretto di mercoledì contro il Catania in chiave salvezza. Qualcuno dovrebbe avvisare la poverina che la Fiorentina prima di oggi aveva 28 punti, mentre il Catania di punti ne ha già 33 e il Cesena meno della metà, ovvero solo 16 !

  20. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti….

    E’ pazzesco ancora guardo le partite di quelli che lottano per la salvezza 😉 😉
    Lecce-Genoa, Siena-Cagliari, Fiorentina-Cesena……

    ormai mi devo abituare a guardare un po più in alto tipo: Lazio-Roma, Parma-Napoli, Udinese-Atalanta…..
    ma nella mia testa è rimasta la lotta per la salvezza che a noi non ce ne frega più niente visto che siamo già salvi…
    non ci voleva la sconfitta del Cesena, che contro il Catania sarà la partita della vita.
    me dispiace per il Malaka ma da quando ha lasciato il Catania non sa più giocare a calcio…..

    ritornando a come deve giocare il Catania contro l’Inter sta sera, da quello che ho letto Ranieri giocherà con un 4-4-2 quindi penso per contrastarlo il Catania non può giocare con un 4-3-3 perchè sarà inferiore al centrocampo quindi secondo me scenderà con un 3-5-2, sarà in bilico la presenza del ns. trequartista Barrientos

    sapete che vi dico chi gioca gioca basta vincere…..

    —————————————————FORZACATANIA——————————–

  21. Ip Address: 85.41.235.41

    AL NS. AMATO PRESIDENTE ANGELO MASSIMINO, RIPOSA IN PACE E GODITI LA PARTITA DI STA SERA ……

  22. Ip Address: 85.41.235.41

    Prof. mi sa che il Lecce è l’unica squadra che si potrebbe salvare…..

  23. Ip Address: 79.51.179.79

    BUONASERA FRATELLI DELLA COSTA ROSSAZZURRA NEL RICORDO DEL SUO ANNIVERSARIO ANGELO MASSIMINO RIPOSI IN PACE GIORGIO TU SAI COSA FARE IO SEGUIRO I COMMENTI FORZA CATANIA 😉 😉

  24. Ip Address: 79.52.19.157

    Buonasera raga’!!!
    Ciao joe e Prof!!!
    Io caro joe vedo sempre chi e’ dietro di noi perche’ ancora c’e’ da fare molto.
    Siamo in una fase che tutti ci danno dentro e spero stasera, ma se andiamo male ci sara’ sempre la partita di mercoledi contro il Cesena ultimo in classifica con 16 punti, non penso che faranno la partita della vita semmai quella di onorare la loro maglia.
    Poi abbiamo domenica prossima la Fiorentina, ergo sono queste ultime due partite da darci dentro a piu’ non posso.
    Come scrivi tu ci sara’ un cambiamento nel modulo e dico io ci sara’ qualcuno che riposera’ per averlo fresco nelle successive partite.
    Ricordiamoci Cambiasso e Mutu due che ci hanno fatto sempre male ma a noi basta fare un gol in piu’ per vincere o pareggiare.

    Io non andro’ a fare il bagno in vasca stasera (per Angelo) e se vedro’ la partita su Sky, salvo il rompino nipotino, mio cuore non fara’ i soliti sbalzi sara’ molto ma molto tranquillo.

    Forza Cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! 😈 :mrgreen: 😈

  25. Ip Address: 79.52.19.157

    Ciao Angelo, leggi sopra!!! 😉 😉 😉

  26. Ip Address: 79.52.19.157

    Salve raga’!!!
    Nessun turno over.
    Questi i ventidue di partenza per Inter-Catania, gara valida per il posticipo della 26^ giornata della serie A Tim 2011-2012 in programma questa sera allo stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro a Milano (ore 20.45).

    Inter: 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 6 Lucio, 25 Samuel, 4 Zanetti; 37 Faraoni, 17 Palombo, 19 Cambiasso, 9 Forlan; 22 Milito, 7 Pazzini.
    A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 10 Sneijder, 18 Poli, 20 Obi, 28 Zarate, 40 Juan Jesus.
    Allenatore: Claudio Ranieri.

    Catania: 20 Carrizo; 11 Motta, 6 Legrottaglie, 3 Spolli, 12 Marchese; 13 Izco, 10 Lodi, 4 Almiron; 17 Gomez, 18 Bergessio, 28 Barrientos.
    A disposizione: 1 Kosiscki, 8 Seymour, 14 Bellusci, 16 Llama, 19 Ricchiuti, 22 Ebagua, 33 Capuano.
    Allenatore: Vincenzo Montella.

    Arbitro: Domenico Celi (sez. arbitrale di Bari).

  27. Ip Address: 79.51.179.79

    GOALLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL 😈 😈 😈

  28. Ip Address: 2.10.119.3

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL
    semu fottiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😈 😈 😈 😈 😈

  29. Ip Address: 79.51.179.79

    FRATELLI SECONDO POLPPETTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  30. Ip Address: 2.10.119.3

    222222222222222222222222222222gooooooooooooooooollllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll
    Siamo fottttttttttttiuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😈 😈 😈 😈 😈 😈

  31. Ip Address: 2.10.119.3

    Angelooooooooooo siamo europeiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  32. Ip Address: 79.51.179.79

    CHIAREZZA SE CONTINUA COSI DEVI DIRE MENO 14 E POI U RESTU 😈 😈 😈

  33. Ip Address: 82.55.66.234

    Pitu,Pitu, Pitu…… perchè t’ammucasti o gol pechèèèèèèèèèèèèèèèèèèè

    😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  34. Ip Address: 79.51.179.79

    STO SEGUENDO IL COMMENTO E VI ASSICURO CHE LA TIFOSERIA ANTAGONISTA SI STA MANGIANDO IL FEGATO FORZA CATANIAAAAAAAAAAAAAAAA 😈 😈

  35. Ip Address: 91.181.138.76

    sogno o son desto????

    non dico nulla fino a fine partita….

  36. Ip Address: 82.55.66.234

    secondo tempo segna il Pituuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  37. Ip Address: 91.181.138.76

    secondo me nel secondo tempo il Pitu lo farà riposare un poco…

  38. Ip Address: 82.55.66.234

    prima signa a poi si riposa 😀 😀 😀 😀 😀

  39. Ip Address: 79.51.179.79

    SIMONE NON STAI SOGNANDO STAI SICURO GRANDE CATANIAAAAAAAAAAAAAAA 😈 😈

  40. Ip Address: 2.10.119.3

    Bravo Montella non cancia mai PAUROSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!
    e chi cazzu!!!!!!

  41. Ip Address: 87.3.67.59

    Non ci voleva la papera di Carrizoooooooooooooooooooooooooo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    la partita era nostra…

  42. Ip Address: 2.10.119.3

    deluso deluso deluso una partita che potevamo vincere a mani basse e cosa mi fà lo scienziato? mi blocca i centrocampisti si rintana in difesa e si difende…….cosi da far ruinascere delle larve che stavano in campo annichiliti da GRANDISSIMI GIOCATORI quali sono quelli del Catania!!
    Mi dispiace ma sono deluso!!!

  43. Ip Address: 2.10.119.3

    Joe ma che centra Carrizo , incominciamo?

  44. Ip Address: 79.51.179.79

    PECCATO CHE CI SIAMO FATTI RAGIUNGERE MA NON SUPERARE IL PRIMO TEMPO CE STATO SOLO IL CATANIA IL SECONDO TEMPO? COMUNQUE CI PORTIAMO UN PUNTO FUORI CASA FORZA CATANIA SEMPRE BUONANOTTE A TUTTI 😉 😉

  45. Ip Address: 79.51.179.79

    E MENO 16 😉 😉

  46. Ip Address: 79.52.19.157

    Salve raga’!!!
    Ha ragione Chiarezza, joe che centra Carrizo ma hai visto che pallone violento?
    Ma hai visto le parate che ha fatto? Se Carrizzo ha sbagliato e gli attaccanti i gol che si sono mangiati?
    Certo vuoi perche’ arretriamo troppo o perche’ finiamo la benzina ci prendono sempre.
    Sembra che il “biscione ” si sia svegliato.
    Dai, bene cosi un punticino fa sempre bene.

    Sogni rossoazzurri a tutti e forza Cataniaaaaaaa!!!

  47. Ip Address: 2.10.119.3

    peccato già avevo preso la bocca al – 14 :mrgreen: :mrgreen:
    Si è infortunato Almiron altra beffa!!!
    Poi non parliamo dei cambi, povero Montella!!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu