Katachiri

 Scritto da il 10 Gennaio 2021 alle 16:57  Aggiungi commenti
Gen 102021
 

Il Catania perde pur impegnandosi al Pinto, sempre ostico per i nostri colori, per gli incredibili errori difensivi e per lo scellerato  rigore calciato senza rincorsa e forza da Sarao che ha avuto il merito di esaltare le qualità dell’estremo difensore avversario. Una sconfitta incredibile che spegne o quanto meno ridimensiona gli squilli di tromba che lanciavano al cielo le deliziose note del terzo posto in classifica.

Usciamo mestamente da un campo per noi difficile che oggi poteva arridere agli etnei, ma oggi il Catania e’ stato maestro a complicarsi la vita, dimostrando di essere una squadra con dei problemi ancora irrisolti in rosa.

E pensare che la partita sembrava mettersi bene per il Catania, propositivo da subito con la Casertana in evidente sudditanza psicologica davanti ai rossazzurri privi di Piovanello oramai non più rossazzurro e di Vicente, Gatto ed Emmausso destinati altrove, di Pinto e Claiton ancora out, e schierato in campo con Confente tra i pali, Tonucci, Silvestri e Zanchi , centrocampo a quattro che vedeva Calapai a destra, a sinistra Biondi e centrali Dall’Oglio e Welbek ed in attacco Piccolo e Reginaldo con Sarao al centro al posto di Pecorino infortunatosi prima del match.

Stesso modulo per la Casertana con  Turchetta e Del Grosso all’esordio ma anche  tra i falchetti assenze importanti tra le quali Castaldo, Petito, Cavallini, Dekic, Longobardo, Varesanovic e Bordin, e lo squalificato Buschiazzo ma non solo: anche gli indumenti sportivi trafugati dagli spogliatoi nella notte da ignoti.

Ultimo assente il sole, sostituito da un cielo grigio e da un pungente freddo che si univano alle difficoltà di un campo reso pesante a causa delle piogge cadute sino in mattinata.

Il primo tempo sembrava non regalare emozioni con il Catania caparbio ma confusionario oltre la linea di centrocampo, tanta voglia ma poca lucidità in campo.

Diversa la Casertana che cominciava a prendere le contromisure e cercava di ripartire trovandosi a quattro tocchi già nella tre quarti avversaria, contando sulla freschezza atletica di Turchetta e  Cuppone sebbene era sempre la squadra rossazzurra a tenere il pallino del gioco.

Quando meno te lo aspetti, arrivava il primo errore difensivo al diciassettesimo minuto che consentiva proprio a Turchetta di elevarsi indisturbato in area etnea colpendo perfettamente  il pallone su cross di Pacilli che dopo aver sbattuto sulla traversa, varcava la linea di porta.

Nemmeno il tempo di mettere il pallone al centro che il Catania pareggiava con un bel rasoterra di Piccolo bravo a centrare l’angolino alla destra di Avella.

Concluso il primo tempo senza altre particolari emozioni, la ripresa iniziava tra la pioggia  con gli stessi protagonisti in campo e, dopo appena due minuti, su calcio d’angolo, una ingenua uscita di Confente consentiva a Carillo di portare in vantaggio i suoi tra lo sbigottimento generale, anche degli stessi avversari.

Il Catania ripartiva lancia in resta ma era la Casertana a segnare ancora con Cuppone servito al bacio da Carillo sulla dormita generale della difesa, freddo a segnare il terzo gol per i padroni di casa.

Mister Raffaele ricorreva ai primi cambi con Manneh e Rosina per Reginaldo e Dall’Oglio, anche oggi apparso parecchio indietro di condizione.

Il Catania a testa bassa in avanti trovava il calcio di rigore al sessantottesimo che Sarao sprecava incredibilmente ma era Manneh l’alfiere della riscossa due minuti dopo che, dopo aver difeso il pallone e scambiato con un compagno, se lo ritrovava tra i piedi in piena area e lo insaccava con freddezza balistica alle spalle dell’incolpevole portiere avversario.

Da questo momento Catania all’assalto in cerca del pareggio ma era la Casertana ad avere la palla giusta per segnare allo scadere sui piedi di Icardi che la sprecava calciando a lato solo davanti a Confente.

Brutta batosta che frena le ambizioni rossazzurre e spinge a rivedere i giudizi su questa formazione che ha anche oggi manifestato la necessità’ di acquisire, magari dal mercato in corso, un centrale di difesa, un centrocampista di personalità e dai piedi buoni ed una prima punta che segni.

Senza queste figure il Catania continuerà a disputare un campionato dignitoso tutta grinta e determinazione ma si esporrà inevitabilmente ad altre figuracce come quella maturata oggi in terra campana.

 

  64 Commenti per “Katachiri”

  1. Ip Address: 87.11.47.102

    Bravo Raggio Libero. Hai messo nero su bianco lo svolgersi della partita e tutto quello che manca a questo Catania.
    Smorzate le illusioni che si erano paventate finora.
    Sempre forza Catania!

  2. Ip Address: 79.23.43.6

    Ottimo commento raggio Libero che saluto e un saluto alla redazione il Catania ha bisogno di nuovi innesti nel centro campo speriamo che tacopina lo faccia una buona serata

  3. Ip Address: 151.36.169.162

    Buona sera a tutti ❤️💙 d’accordo con i vostri commenti e anche con l’articolo scritto da raggio libero come sempre ben preciso . Archiviamo la prima domenica dell’anno e proiettiamoci nella seconda

  4. Ip Address: 93.37.143.89

    abbiamo buttato al vento una vittoria che poteva arrivare senza grossi patemi ma al contrario abbiamo fatto di tutto per perderla e ci siamo riusciti. Certi giocatori non sono in grado di dare il minimo apporto e questo handicap, che ci portiamo da inizio campionato, va assolutamente colmato nel mercato di riparazione.

  5. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:9d6:1d43:db:1be0

    Temevo questa partita dopo la sosta natalizia. La Casertana si è dimostrata migliore di quanto non dica la sua classifica. L’impegno non è mancato, ma i troppi errori ed i limiti oggettivi oggi hanno portato ad una sconfitta che comunque non meritavamo (il secondo rigore era netto). Sarao continua a battere i rigori pur avendo già dimostrato i suoi limiti (perché non farli battere a Piccolo, giocatore di categoria superiore che sa dare del tu al pallone). Reginaldo non incide più e il solo nome non basta. Confente mi ha un po’ deluso, non gli ho visto fare finora nessuna parata decisiva. L’allenatore a mio avviso, ha aspettato troppo prima di effettuare i necessari cambi. Mi auguro che i prossimi movimenti di mercato possano dare alla squadra maggiore compattezza e continuità. Fozza Catania

  6. Ip Address: 93.67.200.230

    Gli errori fanno parte del gioco ed ho visto lo stesso Catania di sempre; a volte abbiamo vinto partite che meritavamo di pareggiare mentre oggi che il risultato più giusto era il pareggio invece abbiamo perso. Spero che si faccia tesoro degli errori commessi ed in particolare che l’allenatore prenda atto che Sarao non è un rigorista: due sbagliati su 4 battuti non è affatto una media rassicurante. Speriamo in qualche innesto dove ne abbiamo veramente bisogno per tentare di stare sempre tra il secondo e sesto posto in classifica.

  7. Ip Address: 79.43.153.193

    Una partita che si poteva vincere gettata alle ortiche ma, ovviamente, avevamo bisogno di una vera punta e di in centrocampo che ragionava senza dimenticare che oggi la difesa ha deluso parecchio. Speriamo in Tacopina e in qualche innesto di spessore .
    L’impegno di e’ visto ma sottoporta non abbiamo nessuno

  8. Ip Address: 151.38.128.194

    Buongiorno a tutti e buon inizio settimana ❤️💙

  9. Ip Address: 151.38.146.94

    UFFICIALE: EMMAUSSO AL LECCO

    Il Calcio Catania ha reso nota la cessione dell’attaccante Michele Claudio Emmausso (8 presenze e nessuna rete in campionato), a titolo definitivo, alla società Calcio Lecco 1912.

    Calciocatania.it

  10. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Questa caduta non ci ha per fortuna fatto troppo male….le altre squadre che erano a braccetto con noi (più il Bari) hanno tutte pareggiato………….
    ma adesso tocca a metterci del nostro,non dobbiamo più sbagliare ….e domenica contro il Foggia abbiamo un solo risultato da ottenere : la VITTORIA !!!

  11. Ip Address: 158.148.230.184

    Cari amici questa situazione societaria di stallo per quanto riguarda Tacopina comincia a stancare e pesare in un momento importante di calciomercato aperto, non certo per il primo posto, ma in ottica play off e soprattutto per il futuro

  12. Ip Address: 158.148.230.184

    Scusato ho inviato il messaggio non completo, cosa ne pensate voi?
    Certamente qualcuno tira troppo l’elastico, si il comune di Mascalucia è lento purtroppo le date per le assemblee pubbliche non sempre si rispettano, ufficio delle entrate non è facile e allora, tacopina cosa aspetta che il Catania sia in difficoltà per prenderlo economicamente a un prezzo o condizioni più vantaggiose?
    Chissà forse resteremo con la Sigi a cui dobbiamo tanto, scusate il mio è uno sfogo. Saluti

  13. Ip Address: 93.67.200.230

    I freddi numeri letti qualche giorno fa dicono che i debiti sono 62 milioni di cui 28 riferiti al Credito sportivo e dei rimanenti 34 solo 4 risulterebbero già transati e circa 15 riguardano comune ed erario. Tacopina sin dall’inizio per l’acquisto ha messo la condizione che i debiti dovevano essere abbattuti di 16 milioni, pertanto cari amici fino a quando i debiti abbattuti non diventeranno all’incirca 16 lui non firmerà un bel niente. Capisco che il tifoso e qualche giornalista o commentatore influenzati dalla passione guardano questi slittamenti solo come handicap per i tempi stretti del mercato di riparazione etc etc etc e che sono state rilasciate dichiarazioni verso una certa direzione ma non giriamo la frittata con la classica frase che Tacopina sta perdendo tempo per comprare al prezzo più basso perchè i fatti invece dicono che Tacopina vuole comprare al prezzo che ha già fissato sin dall’inizio e che sta perdendo il suo tempo per arrivare allo scopo. Se poi per arrivare a questo risultato necessita per un certo periodo usare la dialettica “bastone e carota” a tutti coloro che non mettono un euro di tasca propria non dovrebbe interessare. A me interessa che questi debiti verranno veramente abbattuti anche a giugno 2021 e che Tacopina anche per quella data sia ancora disposto a comprare, diversamente ritorneremmo al 22 luglio 2020.

  14. Ip Address: 158.148.230.184

    Grazie Vincenzo per la tua risposta al mio che voleva essere una riflessione irritante si ma presa da una mia personale mezza delusione, spinto da una ansia da tifoso che non vede ora che il pallone varchi la linea di porta per esultare, nel nostro caso che si firmi questo accordo di cessione.
    Ovviamente capisco che fesso non è nessuno e nemmeno Tacopina, bisogna aspettare e sempre aspettare, speriamo bene saluto tutti voi e un saluto con stima a Vincenzo che riesce con poche righe a farmi riflettere e non farnesicare ciao grazie

  15. Ip Address: 93.67.200.230

    Avvilito ma non sconfitto dal tuo post ho preso solo lo spunto ma ciò che ho scritto non era rivolto a te ma a quello che ho sentito ieri sera da Corner. Bravi giornalisti sportivi ed alcuni anche bravi avvocati ma guardano solo il lato sportivo come tifosi del Catania fino al midollo e non al fatto in generale di una trattativa complessa di svariate decine di milioni.
    Mettono in risalto solo l’argomento slittamenti ma nessuno dice che ci sono in ballo 12 milioni di differenza e che le cifre che conosceva Tacopina già da mesi non hanno subito ancora quella limatura sperata. E’ logico che così facendo poi si alimentano più ansie e delusioni.

  16. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    12 Gennaio 2021
    Nota Di Tacopina A Catanista: “Ero Pronto A Firmare Il 9 Gennaio E Sono Pronto A Firmare Ora, Ma Se Loro Non Vogliono Firmare, Io Non Posso Farlo”
    Admintacopina-catania

    Ai microfoni di Catanista le parole di Joe Tacopina che con una nota ha fatto il punto della situazione:

    “Questi ritardi stanno diventando molto frustranti. SIGI continua a dire di aver accettato il contratto e poi lo cambia! Annunciano di averlo accettato e poi apportano nuove modifiche all’accordo. Vogliono di più da noi, ma vogliono darci meno garanzie su ulteriori debiti nascosti che potremmo trovare dopo la chiusura l’affare”
    “Sto correndo un rischio enorme su questo accordo a causa dell’enorme debito. Ci sono debiti che la SIGI non conosceva nemmeno e che il mio team ha scoperto due settimane fa. Mi sto sobbarcando più di 40 milioni di euro di debito legati alla precedente proprietà. Con 40 milioni di euro si può acquistare una di Serie A come il Parma, ma io sono disposto a pagarli per il mio amore per la Sicilia, il Catania, la città e i tifosi del Calcio Catania. Credo davvero che possiamo diventare uno dei migliori club in Italia nel prossimo futuro, ma dobbiamo tutti fare la nostra parte per far crescere il Calcio Catania. Non mi allontanerò mai da questa squadra e sono sicuro che in un modo o nell’altro prenderemo il Catania e la riporteremo nella posizione che merita. Rimango fiducioso e ottimista sul fatto che si possa iniziare presto, ma aspetto una risposta da Sigi per vedere se firmeranno l’accordo che hanno già detto di accettare”
    “Ero pronto a firmare alla fine di dicembre, ero pronto a firmare il 9 gennaio e sono pronto a firmare ora. Ma se loro non vogliono firmare, io non posso farlo. Spero di essere a Catania per firmare l’accordo il 16 gennaio”.

  17. Ip Address: 158.148.230.184

    Non ho problemi con te Vincenzo nemmeno a pensarci, sono dialoghi liberi di questo sito, con tanto rispetto per te e per tutti, come avviene sempre.
    Certo che la sigi sta andando avanti per la sua strada e bene fa, quello che viene ci prendiamo, un saluto a tutti e sempre forza catania 46

  18. Ip Address: 93.67.200.230

    Dalle parole di Tacopina metto tra virgolette il messaggio chiaro rivolto a coloro che non stanno seduti sulla sponda del fiume per ritardare l’accettazione di stralciare parte del loro credito.
    “Non mi allontanerò mai da questa squadra e sono sicuro che in un modo o nell’altro prenderemo il Catania e la riporteremo nella posizione che merita”
    In un modo o nell’altro significa o oggi con le garanzie che i Soci della Sigi verrebbero coinvolti qualora gli Enti non accettassero di tagliare il credito oppure prenderò la società dal fallimento e gli Enti non prenderanno un centesimo. Tacopina sta rafforzando le entrate a gamba tesa fatte da Augello.

  19. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Tacopina indica la presenza di due anime in Sigi….alcune persone in sigi sono come colombe e altre come falchi :
    “Rimango fiducioso e ottimista sul fatto che si possa iniziare ora, ma aspetto una risposta da Sigi per vedere se firmeranno l’accordo che hanno già detto di accettare. Ci sono molte brave persone all’interno di SIGI e stanno cercando di fare ciò che è meglio per il team, ma ci sono anche molte persone all’interno di SIGI che non conoscono o capiscono questo business e parlano senza conoscere i fatti. Questo è dannoso per questo accordo e per i membri della SIGI che stanno lavorando duramente per farlo.”

  20. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    …in altre parole.Joe…vuole chiarire a TUTTI…che gli slittamenti non provvengono dalla parte americana (quella di Joe)…….ma da alcuni personaggi presenti in Sigi che soffrono di qualche mal di pancia!!!……. a questo punto un pensiero mi sorge spontaneo…..che questi personaggi sigi col mal di pancia…..andassero a cag….re!!!

  21. Ip Address: 62.18.42.97

    Ho letto le ultime dichiarazioni rilasciate daTacopina . Sinceramente mi hanno lasciato perplesso. Nel senso: o è (come nota Vincenzo) una forzatura di Tacopina per fare uscire allo scoperto chi ha la responsabilità per fare in modo di chiudere la trattativa, oppure c’è qualcuno che non è troppo sincero. Siamo realisti, oggi come oggi qualsiasi investimento piccolo o grande che sia è un salto nel buio di conseguenza ognuno fa i suoi dovuti calcoli.

  22. Ip Address: 79.27.108.246

    Ci su pettri nda linticchia 😎

  23. Ip Address: 151.38.195.242

    Buongiorno a tutti ❤️💙 , d’accordo con te sempreforzact lèggendo da più parti mi rendo conto che questa telenovela si sta facendo un po’ noiosa “ tutti che sanno, e nessuno che sa niente “ troppe chiacchiere . Ovviamente nulla da togliere al buon Vincenzo che che ci da sempre delle informazioni corrette e precise

  24. Ip Address: 93.67.200.230

    Il primo punto fermo è che Tacopina compra un x % o il 100% dalla Sigi e non dal singolo Socio ed alla Sigi per vendere alle condizioni dell’acquirente basta solo la maggioranza e non l’unanimità ed il consenso di tutti i Soci.
    Il secondo punto fermo è che Nicolosi ha sborsato più di tutti e sicuramente più del 50% del capitale della Sigi pertanto ottenere la maggioranza nella Sigi insieme ad altri Soci che la pensano come lui non dovrebbe rappresentare un grosso problema.
    Il terzo punto fermo è che sin dall’inizio Nicolosi si considera il settimo socio della cordata di Tacopina quindi di fatto si defila dalla Sigi ed esclude di sborsare altri soldi senza la presenza di Tacopina.
    Capisco che Ferraù rappresenta tutti i Soci della Sigi e giustamente cerca di trovare un punto di equilibrio per non scontentare nessuno ma portare avanti il discorso della dignità personale appare fuori luogo quando si parla di affari. Forse ancora alcuni Soci non hanno chiaro il concetto che i soldi che hanno messo sono serviti per salvare la matricola e che prima di diventare i padroni bisogna pagare i debiti. Questo è il quadro della situazione ed a mio avviso se Tacopina e Nicolosi sono in sintonia troveranno il modo per arrivare allo scopo ma non diamo delle date precise perchè queste rafforzano i piani di coloro che hanno un interesse diverso.

  25. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Tacopina ribadisce la sua ferma volontà di andare avanti nella trattativa per l’acquisto del Catania. Attraverso i microfoni di Goal.com e del collega Renato Maisani precisa che sarà in Sicilia nella giornata di venerdì 15 gennaio.

    In merito al botta e risposta della giornata di ieri poi precisa: “Ho sentito il bisogno di fare chiarezza su tutto ciò che si stava dicendo in città. Le mie parole non erano una risposta a quelle pronunciate nei giorni scorsi dall’avvocato Ferraù, persona che stimo e di cui mi fido”

    Poi aggiunge: “Sono circolate molte fake news, tante persone hanno parlato senza conoscere i fatti. Voglio che sia chiaro che io sto facendo il possibile per comprare il Catania, mi sento già legato a questa squadra e non voglio deludere le attese dei tifosi che stanno facendo il tifo per me”

    Come riporta ancora Maisani, Tacopina conclude: “Spero e credo che la trattativa andrà a buon fine e conto di firmare il preliminare già sabato, anche per rasserenare i tifosi: voglio il Catania e farò di tutto per prenderlo e renderlo grande”………….Dai incrociamo tutti insieme le dita !!!!!

  26. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Quando ho visto che il Catania e’ in lizza per comprare Rolando mi sono ritornate in mente vecchie risate 😆 😆 ….con tutto il rispetto per questo giocatore…..ma andatevi a vedere la versione del giocatore Rolando fatta da Aldo Baglio 😆 😆

  27. Ip Address: 151.34.193.248

    Ragazzi sono contento di leggere i vostri commenti. E con forte rammarico vi dico che Tacopina prenderà il Catania al momento del fallimento. Agenzia delle Entrate e Comune Masc..non molleranno un Euro al massimo rateizzano. E i creditori sbucano da tutte le parti quando sentono aria di passaggio a Jo o a chiunque vuole il Catania e ha i soldi. Per cui andiamo avanti finiamo la stagione con dignità e dopo fallimento e tutti quelli che “avanzunu” come diciamo a Catania soldini si attaccano al tram. E dopo 5 anni si rinasce. Dispiace per matricola ma….questa storia non la vedo semplice. Spero in fondo di sbagliarmi e che il sogno, come nei bei film, si avvera.

  28. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Perché essere cosi’ pessimisti proprio adesso ?

  29. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    …..e’ un po’ come con il covid…
    ..bisogna attendere…….
    ….e tutto si risolvera’ per il meglio 😉

  30. Ip Address: 151.19.4.56

    Ma Allora che sta venendo a fare a Catania Joe Tacopina? CT max secondo te che ha tempo supecchiu pi farsi le vacanze a Catania?

  31. Ip Address: 93.67.200.230

    E’ vero che l’agenzia delle entrate e comune possono solo rateizzare ma è anche vero che se la cifra di 15 milioni di euro fosse formata oltre all’imposta anche di sanzioni, sopratasse ed interessi quelli li potrebbero cancellare con la formula della rottamazione o condoni che hanno concesso a tutti e non solo al calcio Catania. Di solito quando ci sono quelle voci le cartelle lievitano fino ad arrivare il doppio ed in alcuni casi anche il triplo rispetto al debito originario. Tutto dipende da come si arriva a quella cifra.

  32. Ip Address: 151.34.193.248

    Tacopina dice che, “viene a vedere Catania – Foggia”, ok, e ha appena sottolineato ai media che ama Catania e per 40 milioni, potrebbe prendere il Parma in A e non lo fa. Questo fa ben sperare, ma perché allora temporeggiare, la SIGI firma no, firma si, …ni. Perché fare passare questo ponte del mercato per potenziare la squadra. Non é pessimismo e capire a che gioco stanno giocando. Ragazzi comunque sempre e solo forza Catania.

  33. Ip Address: 151.34.192.194

    chiddu ca c’è intra a pignatta u sapi sulu chiddu ca a rimina buona serata a tutti ❤️💙

  34. Ip Address: 93.67.200.230

    Parere solo personale: Tacopina viene Catania per convincere la Sigi che loro vedranno i soldi solo se erario e comune cancelleranno una certa cifra. Se cancellano riavranno parte di quanto hanno sborsato altrimenti nessun rimborso. Tacopina secondo me non ha tutti i torti perchè diciamolo chiaro che sono stati dei pazzi a fare quell’operazione se non avevano la copertura finanziaria per affrontarla e se riavrebbero di ritorno il loro investimento il loro folle gesto se lo accollerebbe Tacopina e non mi sembra tanto fesso. Cmq credo che ci siano margini per trovare una via di mezzo

  35. Ip Address: 151.34.192.194

    🔴🔵 Andrea Russotto dalla Cavese al Catania: l’attaccante si lega al nostro club fino al 30 giugno 2022

    https://www.calciocatania.it/article.php?id=37414&l

  36. Ip Address: 151.34.192.194

    Vincenzo , secondo te si faranno questa nozze? Aldilà di chi dipende dx o sx . Grazie

  37. Ip Address: 93.67.200.230

    Mexxican forse sabato non firmeranno ma secondo me anche con procedure diverse alla fine Tacopina alla fine acquisterà il Catania. Non ci sono altre vie d’uscita.

  38. Ip Address: 151.34.192.194

    🤞🇺🇸💪

  39. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:2c91:3b4e:f43d:ff89

    Continuano le negoziazioni tra i legali rappresentanti di Joe Tacopina e Catania per la cessione delle quote del Calcio Catania. Restano da limare alcuni punti relativi alla situazione debitoria del Catania, lavorando allo scopo di trovare un punto d’incontro tra le parti. Dopo lo sfogo di Tacopina e la risposta affidata alle parole dell’avvocato Giovanni Ferraù, l’ex presidente del Venezia ha smorzato i toni mentre sono stati compiuti passi avanti verso il tanto atteso raggiungimento di un’intesa.

    L’italo-americano è atteso in città, l’obiettivo è ratificare la firma per il contratto preliminare d’acquisto definendo una trattativa che si protrae da tempo. C’è moderato ottimismo in questo senso. I tifosi hanno chiesto di parlare solamente a cose fatte, adesso pare che ci siamo. A meno di ulteriori sorprese, che non si possono mai escludere visti i frequenti rinvii degli ultimi mesi, sabato 16 gennaio potrebbe essere il giorno della firma.

    Il fatto che Tacopina abbia già raggiunto l’Italia e confermato che raggiungerà la Sicilia nelle prossime ore (probabilmente in serata, ndr), lascia intuire che la svolta in casa Catania è vicina. Nel frattempo è stata approvata la delibera per l’esternalizzazione della gestione dello stadio Angelo Massimino tramite una convenzione da stipulare con il concessionario che si aggiudicherà il bando. Intanto l’Amministrazione Comunale lavora per modificare le tariffe che il Catania deve pagare al Comune in occasione delle gare casalinghe. Discorso già affrontato con lo stesso Tacopina, favorendo un clima di collaborazione.

  40. Ip Address: 79.27.108.246

    Manca poco ragazzi, questa sarà la volta buona me lo sento.. Ottimo acquisto russotto

  41. Ip Address: 79.43.153.193

    Riguardo a Russotto sono contento del suo ritorno a Catania. Lui a sx e Piccolo a dx ci faranno divertire. Ci vorrebbe una punta forte che butti la palla dentro da affiancare a Pecorino perché Sarao lo vedo proprio fuori contesto. Reginaldo può restare e fare i venti minuti come si dice . Un altro difensore e’ arrivato ora ci serve un centrocampista regista e siamo apposto. Pellegrino sta facendo un lavoro egregio e se arriva la firma di Tacopina ci sarà da divertirsi .

  42. Ip Address: 151.35.128.223

    Ma Russotto è un’ala destra non sinistra, quindi ballottaggio Piccolo Russotto x un posto da titolare?

  43. Ip Address: 93.67.200.230

    Esistono allenatori che preferiscono fare giocare gli esterni con i piedi invertiti. Piccolo che è mancino infatti Raffaele lo mette nella fascia dx e così farà anche per Russotto e quando il caso lo richiede durante l’arco della partita si scambiano di ruolo. Sono contento del ritorno di Russotto, sono certo che si impegnerà al massimo e che starà più calmo rispetto a come lo conosciamo..

  44. Ip Address: 151.38.174.255

    Buongiorno a tutti ❤️💙 leggo da più parti che manca poco….. nel tardo pomeriggio ci potrebbe essere il passaggio di consegne Vincenzo se puoi dacci notizie 💪

  45. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:f59b:e9ba:5a31:bbb7

    Anche io sono molto contento del ritorno di Russotto. Speriamo di poterlo vedere al più presto in campo magari già da domani……Fozza Catania

  46. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:6112:f2a6:b6f2:5d45

    Raggiunta l’intesa per la firma del contratto preliminare d’acquisto del Calcio Catania che sarà firmato intorno alle 18.30. Joe Tacopina sarà il primo Presidente straniero nella storia del club……………………Mexxican prepara la bottiglia arrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrriviamooooooooooooooooooooooooooooo

  47. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    …..comunque..adesso….niente facili entusiasmi..rimaniamo con i piedi per terra……….,……….ma io proporrei di acquistare per l’attacco un trio fatto da Messi M’Bappe e Ronaldo ….in panchina Haaland e Salah 😆 😆 😡 😆

  48. Ip Address: 93.67.200.230

    Mexxican il passaggio di consegne di solito non avviene con la firma di un preliminare ma dopo il closing, però sicuramente sin da questa sera lavoreranno insieme gomito a gomito e le operazioni si faranno solo con il benestare dei subentranti. Se ci fosse necessità di cassa Tacopina con il preliminare ha tutti i requisiti legali per poter immettere risorse nella società, pertanto forse da domani inizierà una campagna acquisti con obiettivi diversi del costo zero.

  49. Ip Address: 2a04:cec0:1037:8a05:0:38:f6a:7b01

    Non siate diffidenti….al bando anche la scaramanzia………Sono le 18h30..
    …..che si aprino le danze 😉
    ……

  50. Ip Address: 2a04:cec0:1037:8a05:0:38:f6a:7b01

    UFFICIALE: cessione Catania, firmato il contratto preliminare

  51. Ip Address: 2a04:cec0:1037:8a05:0:38:f6a:7b01

    …..ehhhohhhhh …non c’e’ nessuno..?…..non mi venite a dire che aspettate il closing a febbraio per festeggiare!!………..qua’ le parti sono Sigi e Tacopina…..mica Pulvirenti e Follieri 😆 😆 😆 😀 😀

  52. Ip Address: 93.67.200.230

    Al 99% il Catania sarà di Tacopina, esiste un preliminare, salvo catastrofi o eventi al momento imponderabili, si concluderà con l’atto notarile. Visto il filmato ed anche letto che il closing si farà dopo l’avvenuta definizione dei debiti con gli Enti istituzionali pertanto entro fine febbraio è da considerare data indicativa che potrebbe essere anticipata o posticipata senza però mutare di una virgola l’accordo sottoscritto. La firma certifica che Sigi e Tacopina hanno trovato un accordo per qualsiasi tipo di risposta arrivasse da parte degli Enti ed ovviamente solo loro conoscono tutti i risvolti compensativi. Oggi inizia un nuovo ciclo per il Catania.

  53. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Vincenzo….oggi siamo in 4 gatti a frequentare e festeggiare in questo sito….ma vedrai che tra qualche anno se tutto andrà come deve andare….gli pseudo saranno tanti……ma noi potremo comunque dire: “il 16 gennaio 2021 cosi’ come anche prima Noi c’eravamo!!!” 😉

  54. Ip Address: 158.148.245.27

    Ciao a tutti si possono uscire le bottiglie, nuova avventura per il Catania adesso dobbiamo aspettare che passi questa Pandemia e andare in massa allo stadio, per la prima volta tranne sorprese un presidente straniero.Pensando a quanto abbiamo sofferto calcisticamente, adesso possiamo stare tranquilli

  55. Ip Address: 151.18.85.166

    D’accordo con te Vale , noi ci siamo sempre stati sia nella buona e anche nella cattiva sorte ❤️ 🇺🇸 💙 ….. e ci saremo sempre

  56. Ip Address: 79.27.108.246

    Anche io ci sto, ho già brindato, e ho anche discusso con mia moglie che è in dolce attesa di un maschietto per poterlo chiamare Joe..
    Spero di riuscire a convincerla 😀
    FOZZA CATANIA

  57. Ip Address: 151.18.85.166

    Sempreforzact , allora un doppio Brindisi 🍾😝, comunque un in bocca al lupo per tutto 💪

  58. Ip Address: 2001:b07:5d2e:3854:1809:1854:ac25:474d

    Finalmente dopo tanti anni un raggio di sole

  59. Ip Address: 151.68.23.23

    RAGAZZI SONO CONTENTO, NON ESULTO MA …ADESSO SI SPERA CAMBI QUALCOSA, ASPETTIAMO FINO AL CLOSING PER FESTEGGIARE . FINALMENTE MESSA LA PRIMA PIETRA

  60. Ip Address: 151.38.130.45

    Buongiorno e buona domenica a tutti ❤️💙

  61. Ip Address: 79.27.108.246

    Buongiorno a tutti, Oggi mi sono svegliato un po’ diverso, avevo voglia di uova e bacon a colazione..
    Poi però ci ho ripensato, megghiu na raviola ca ricotta 😀
    Asfaltiamo i satanelli oggi Fozza Catania

  62. Ip Address: 2a01:e0a:2:e540:80d2:cc61:80ae:97c1

    Bene
    ………ottimo risultato 😉
    ….in meno di 24h abbiamo vinto 2 partite …..oggi 1 partita importante…ieri 1 importantisssssssima!!!

  63. Ip Address: 2001:b07:5d2e:3854:cc8f:1e39:901f:9445

    Vittoria importante per la classifica e l’ambiente speriamo nel condono dei due punti di penalizzazione

  64. Ip Address: 151.36.185.147

    Ottimo risultato è gran bella partita contro un’ottimo avversario ❤️💙 vale non dimentichiamoci che il Palermo ha perso 😂 ottimo veek end

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu