L’AEROPLANINO PER FAR DECOLLARE IL CATANIA!!!!

 Scritto da il 16 giugno 2011 alle 08:18
Giu 162011
 

Per il campionato 2011-2012, la società rossazzurra non si è affidata al caso, ma ha fatto una scelta ben precisa per la guida tecnica del Catania, ha scelto Montella, allenatore che proviene dalle giovanili della Roma e che ha sostituito alla guida della squadra giallorossa il più quotato tecnico Ranieri, facendo meglio di quest’ultimo. Come di consueto, la società etnea predilige un giovane, un tecnico voglioso di farsi strada per il futuro della propria carriera e così ha scelto un allenatore con un passato importante da giocatore e una breve esperienza da allenatore nella massima serie, ma che tutto sommato male non ha fatto.

Era successo anche negli anni precedenti che la società rossazzurra scegliesse un allenatore con caratteristiche che potessero fare al caso della squadra etnea e della piazza catanese, piazza abbastanza esigente, però non sempre è andato tutto per come si sperava. La delusione maggiore arriva lo scorso anno, quando la scelta cade su Giampaolo, tecnico, con un curriculum non impressionante ma già navigato per la serie “A”, desideroso di riscatto e a detta dei più, allenatore molto preparato per quanto riguarda la tecnica e la gestione dello spogliatoio. Si capisce sin dalle prime battute di campionato, che non è scoccata la scintilla con alcuni giocatori e con la tifoseria rossazzurra.

I risultati, non proprio disastrosi perché in linea con la media salvezza, non facevano da riscontro con il gioco espresso in campo dalla squadra, perciò ne nascevano dei malumori, all’interno dello spogliatoio e nelle tribune del Massimino, la strada è continuata con questo andazzo sino all’esonero del tecnico di Bellinzona, la cosa che più gli si è rimproverata all’ex allenatore etneo, è il non aver sfruttato le potenzialità e caratteristiche dei giocatori della rosa del Catania, peggiorando le prestazioni più che esaltanti dell’anno precedente, di alcuni atleti rossazzurri, uno su tutti Maxi Lopez.

Per il prossimo torneo, Il Presidente Pulvirenti e l’A. D. Pietro Lo Monaco, hanno spostato l’attenzione su Vincenzino Montella, nella sua breve esperienza nella squadra romana della massima serie, ha dimostrato di avere carattere e personalità, predilige un gioco abbastanza offensivo, che ben si sposa con le caratteristiche della squadra rossazzurra e con la tifoseria del Catania, anche se qualcuno di questi, esce fuori dal coro, rinvangando quel sesto gol messo a segno dall’ex giocatore giallorosso al Catania, in quella famosa “disfatta” rossazzurra del 7-0 nel primo anno di serie “ A “ della squadra ionica.

Montella, si è detto entusiasta, che la società etnea abbia scelto lui come guida tecnica del Catania, ha mostrato voglia e interesse per crescere e far crescere la compagine del presidente Pulvirenti, anche in alcune dichiarazioni prettamente tecniche ha fatto capire che vuole “sfruttare” al meglio le doti tecniche dei giocatori rossazzurri. Questo fa ben sperare i tifosi del Catania ma soprattutto i dirigenti della società, perché, anche se a denti stretti e senza mai ostentare chissà cosa, il Presidente del Catania & company, sperano che quest’anno si possa alzare quella famosa asticella, e, se non proprio per arrivare in Europa, quanto meno nella mentalità ed nell’atteggiamento della squadra.

Non dimentichiamo che i rossazzurri sono la squadra che fa meno punti fuori casa, ma la cosa che più caratterizza questa statistica è come non sia riuscita la compagine etnea a crescere nella personalità, dopo il quinto campionato nella massima serie, il Catania riesce ancora ad essere predatore tra le mura amiche e agnellino quando gioca fuori casa. Arduo il compito, di fare acquisire maggiore sicurezza e personalità a questa squadra, però il giovane allenatore napoletano, conserva nel suo bagaglio tecnico, una grande esperienza da giocatore nella serie “ A “ e da allenatore, ha dimostrato di saper fare i conti nella Roma con gente come Totti, oppure De Rossi e ha fatto capire a Vucinic e Menez le gerarchie tecniche della squadra, queste sono cose che potrebbero essere un vantaggio per una crescita caratteriale in seno alla rosa del Catania.

Ci sarà soprattutto da mettere in campo una squadra competitiva, che esprima un gioco che possa allietare gli occhi di tutto l’ambiente rossazzurro, sembra che il nuovo tecnico del Catania sia orientato ad un sistema di gioco che prevede una squadra molto corta che riesca ad attaccare e difendere con quasi tutti gli undici in campo. Il sistema di gioco che Montella potrebbe utilizzare con il Catania non dovrebbe differenziarsi molto da un 4-2-3-1, oppure un 4-3-3, anche se il primo sembra il più verosimile.

In questo momento siamo in pieno calciomercato, non sappiamo come sarà composta la prossima rosa della squadra etnea, però già si intravedono delle buone prospettive, se consideriamo, mettendo da parte le dichiarazioni provocatorie del direttore, che la base di partenza del Catania prevede la riconferma di giocatori come Biagianti, Gomez, Spolli, Lodi, Barrientos, Alvarez e forse Lopez. Tanti nomi che girano attorno alla società di Torre del Grifo, in entrata e in uscita e in divenire, che possono in futuro far capire meglio le prospettive per il prossimo anno. Mai come quest’anno, si ha la sensazione, che non ci sarà bisogno di cambiare guida tecnica a gennaio e chissà, magari ci ritroveremo l’aeroplanino napoletano anche per il prossimo anno alla guida del Catania, se così dovesse essere, vuol dire che si sarà “alzata l’asticella”.

  83 Commenti per “L’AEROPLANINO PER FAR DECOLLARE IL CATANIA!!!!”

  1. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno ha tutti ciao giuseppe ottimo articolo diamo fiducia ha montella x questa nuova avventurasempre in serie a buon lavoro mister 😀 😀 😀

  2. Ip Address: 92.135.84.150

    Al 100% d’accordo con te Beppe , l’importante è crederci e non smembrare la squadra!! Compreso Andujar miglior giocatore del Catania stagione 2009-2010 😉 😉 😉 😉 si nun t’anzuttu almeno un poco………… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  3. Ip Address: 88.45.219.230

    :mrgreen: :mrgreen: grande Chiarezza…
    credere obbedire e combattere…
    piuttosto tanto per cambiare accenti io sono favorevole alla dipartita del giapponesino (anche per il ragazzo mi sa che è tempo di fare nuove esperienze) e l’avvento della mosca. tanto sarebbe uno scambio indolore per il duo.
    attendiamo… u tempo c’è e la giornata è buona…
    Forza Catania
    Giampiero

  4. Ip Address: 80.180.128.201

    auguro un buon decollo e una scuadra compatta che ci faccia divertire e sognare forza catania sempre 😈 😀 😉

  5. Ip Address: 82.55.101.233

    Salve raga’!!!
    Buon articolo peppe!!! 😉 😉 😉
    Speriamo che l’aeroplanino atterri dolcemente a fine campionato perche’ non se ne puo’ piu’ di soffrire sempre e che diamine!!! 😕 😕 😕
    Un’altro nome per noi Zacaria!!! 😯 😯 😯

    C’è un nome nuovo per il mercato del Catania che arriva dall’Argentina. Secondo le indiscrezioni raccolte da Itasportpress.it, nel recente viaggio in Sud America l’amministratore delegato etneo Pietro Lo Monaco, avrebbe seguito da vicino il 21enne volante Jonathan Zacaria che gioca nella Primera B Nacional argentina con il Club Almirante Brown. Il calciatore che è cresciuto nella squadra della città di Isidro Casanova, avrebbe conquistato l’attenzione non solo dei dirigenti rossazzurri ma anche di alcune società argentine della massima serie. Zacaria che nel suo club indossa la maglia numero 10, può essere impiegato nel ruolo di esterno sinistro di centrocampo o d’attacco. Un calciatore sconosciuto per molti ma che potrebbe rappresentare l’ennesima scommessa di mercato per il futuro. Lo stesso calciatore, interrogato dalla stampa locale, avrebbe riconosciuto di essere a conoscenza dell’interesse del Catania.

    Buona giornata a tutti!!! 😀 😀 😀

  6. Ip Address: 82.55.101.233

    Martín Cauteruccio Rodríguez, altro nome di un attaccante uruguaiano finito nel mirino dell’ad rossoazzurro Pietro Lo Monaco. Gioca nel Quilmes che lo ha prelevato in prestito dal Nacional de Montevideo, ha 24 anni, è un calciatore molto agile e rapido nei movimenti, dotato di un buon dribbling e fiuto del gol. Il suo cartellino ha un costo più che accessibile per il Catania. (TuttoCalcioCatania.com)

    Scusatemi raga’!!!
    Dopo Martinuccio c’e’ anche Cauteruccio!!!
    Che cognomi raga’!!!

    Mi basta Barrientos!!! 😀 😀 😀

  7. Ip Address: 212.195.241.127

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Cantarutti

  8. Ip Address: 80.180.128.201

    x adesso di concreto ce montella poi il resto viene man mano sicuri che non avremmo delusioni forza catania e societa 😀 😀

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti….. Ma Pietro perchè non lo compri stu Martinez per noi 😯 😯 😯 Lotirchio apre sta borsa 😈 😈 😈

    Catania, Lo Monaco: “Non ho sentito il Napoli. Meglio Alvarez e Martinez insieme che Lamela”
    “Silvestre? Ha due richieste italiane”
    16.06.2011 14:15 di Nadia Napolitano

    Pietro Lo Monaco, ad del Catania, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di “Marte Sport Live” su Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da Tutto Napoli: “Manuel Martinez mi è sembrato il giocatore che meglio rappresenta il modo di fare calcio del Napoli. Non da punti di riferimento. Somiglia molto a Lavezzi. E’ veloce, esplosivo e tecnicamente bravo. Vede bene la porta. Funes Mori? E’ un giovane che ha ancora tutto da definire. Nel River, dopo un breve inizio, non è nemmeno titolarissimo. Ha qualità notevoli, ma tutto lì. Lamela invece gioca da solo. Potrebbe diventare importantissimo. Buttare i soldi dalla finestra non è una mossa intelligente. Meglio prendere Alvarez e Martinez e pagarli entrambi 15 mln. Col Napoli non abbiamo mai parlato di attaccanti. Qualcosa la Società partenopea nutrisse un interesse per uno dei nostri giocatori, non avremmo problemi a metterci a tavolino. Silvestre? Ho due richieste per lui. E’ un giocatore enorme. Insieme a Thiago Silva è il centrale più forte d’Italia”.

  10. Ip Address: 212.195.241.127

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    CANTARUTTI ….MORRA & BARLASSINA

  11. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao chiarezza sei forte 😆 😆 😆 😆

  12. Ip Address: 85.41.235.41

    Chiarezza, sei una roba 😈 😈 😈 😈 :mrgreen: sei come lui 😳 😳 😳

  13. Ip Address: 212.195.241.127

    Grazie Angelo
    Ciao Joe Grazie anche a te ……….onorato :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Tanto chi compriamo ancora non lo sappiamo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Forse Sorrentino in porta (Padre) avanti viremu cu su riodda Criscuolo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: o De Pierro :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  14. Ip Address: 85.41.235.41

    Di Sorrentino mi ricordo di Cantarutti, Crialesi, Mastalli, Ranieri, Ciampoli, Paganelli, Mosti, Mastropasqua, Picone, Labrocca, Chinellato, Morra, Gamberini, Giovannelli…….

    questa notizia la posso mettere 😯 😯 😯

    Catania, chiamata da Gazzola
    15.06.2011 19.38 di Claudio Colla Fonte: ascolicalcio

    Già seguito da Cesena e Parma, il laterale destro difensivo Marcello Gazzola (26), reduce da due stagioni in prestito all’Ascoli, ha indirettamente lanciato un messaggio al Catania, club che ne detiene il cartellino, dicendosi pronto al ritorno in Serie A: “Con tre anni di B sulle spalle penso che potrei sfruttare meglio un’eventuale opportunità nella massima serie. Non nego che comunque sarei molto contento di restare all’Ascoli, perché ho trascorso due anni bellissimi, e sono sempre stato in sintonia con la società, la squadra, la città e i tifosi”. da non escludere un rientro in rossoazzurro per l’atleta emiliano.

  15. Ip Address: 80.180.128.201

    il prossimo portiere del catania vavassori :mrgreen: :mrgreen:

  16. Ip Address: 80.180.128.201

    joe adesso che mi leggo in rossoazzurro mi sento anche meglio :mrgreen: :mrgreen:

  17. Ip Address: 95.251.45.188

    Buon pomeriggio a tutti voi,Vittorio,’hai ‘ù ‘sbaddu veru… :mrgreen: ,Megghiu ‘accussì 😉 😉 .
    Ragazzi,tutti i nomi che state postando,fanno ricordare bei tempi che furono,tutti giocatori che hanno fatto la storia calcistica della mia e nostra vita,però per rispondere a Vittorio su Andujar, :mrgreen: :mrgreen: preferisco il grande Rino Rado,certo non era impeccabile nei tiri da lontano (si dice che fosse un pò miope ),ma grande dentro l’area,anche se la sua non altissima statura non lo aiutasse molto.A qui tempi ricordo che gli erano stati “affibiati” tre sopranomi,due pro e uno contro:
    1) il gatto nero,per la sua agilità tra i pali e per il completino da portiere tutto nero che indossava;
    2) la saracinesca,nel campionato della promozione in serie “A”,fu premiato come miglior portiere della serie cadetta;
    3) la talpa,appunto per le difficoltà presunte nei tiri da lontano. Questo nomignolo era quello di cui andava meno orgoglioso,

  18. Ip Address: 95.251.45.188

    Vittorio,anche se ero ragazzino,Crisculo lo ricordo,se la mente non mi tradisce,fece alcuni anni il secondo portiere nel Catania,in quel periodo,c’era anche Buzzacchera ancora giovane e alle sue prime apparizioni,comunque,bando,anche se belli,ai ricordi e rituffiamoci nella realtà.
    Vittoriooooooooooooooooooo,Andujar….’nò ‘vogghiu, :mrgreen: 😕 adesso farò la raccolta delle firme da presentare al presidente pulvirenti.
    Andujar, ‘no ‘voghiuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu 🙁 🙁 🙁 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  19. Ip Address: 95.251.45.188

    Ciao a tutti,a presto….. 😆 😆 😆 😆 😆 😆

  20. Ip Address: 212.195.241.127

    Criscuolo era il secondo di Vavassori, all Di Bella!!!! Di Pierro riserva di Calvanese 😆 😆 bei tempi per me………diciamo che ero giovane?
    Allenatore delle giovanili Gigi Valsecchi :mrgreen:

  21. Ip Address: 95.251.45.188

    A rieccoci,ciao a tutti,a proposito,Vittorio,avevo dimenticato di dirti,che è un piacere “quannu mi ‘sconcichi” 😉 :mrgreen: ,almeno divaghiamo un pò dal solito tran-tran giornalistico,fa piacere anche, quando l’articolo è di vostro gradimento e condiviso,grazie Giorgio47,Angelo e Vittorio.

    Posto un articolo,forse il catania sta diventando anche un banco di mutuo soccorso!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Gazzola resta all’Ascoli che ha offerto al Catania 2 giocatori
    16.06.2011 17:32 di Redazione ITA Sport Press

    Non ci sarà futuro a Catania la prossima stagione per il terzino dell’Ascoli, Marcello Gazzola. Secondo indiscrezioni raccolte da Itasportpress nelle Marche, il club etneo ritiene di avere valide alternative sulla fascia destra con Potenza, Alvarez e all’occorrenza Bellusci (che Lo Monaco ritiene basso per il ruolo di centrale). Di conseguenza sarà rinnovata la compartecipazione con l’Ascoli ma Gazzola rimarrà nelle Marche oppure sarà l’Ascoli a girarlo altrove. Intanto si registra una visita a sorpresa del presidente marchigiano Roberto Benigni a Catania. Il massimo dirigente del Picchio ha offerto all’ad Pietro Lo Monaco il portiere Enrico Guarna (26) 38 presenze in B, e il centrocampista Luigi Giorgi (24) 33 presenze in B ( più la metà di Gazzola) per poter racimolare circa 4 milioni di euro e potersi iscrivere al prossimo campionato di serie B. Da quanto accertato in esclusiva da Itasportpress.it, Lo Monaco avrebbe rifiutato le offerte ascolane ribadendo di non poter “aiutare” come fatto in precedenza l’Ascoli a fare cassa con gli acquisti di Bellusci e Pesce. Benigni sconsolato avrebbe lasciato la sede etnea cercato di vendere i suoi gioielli altrove.

  22. Ip Address: 95.251.45.188

    Calciomercato in Diretta su Goal.com

    Il Catania acchiappa il ‘Topo’: Mouche conferma le trattative con i rossazzurri! Al Boca andrebbe Andujar…
    L’attaccante del Boca Juniors, Pablo Mouche, ha detto ad una radio argentina che il Catania sta trattando il suo acquisto e ha dato la sua disponibilità a trasferirsi in Sicilia.
    16/giu/2011 11.35.00
    Quella che sembrava essere una delle tante piste argentine accostate al Catania senza alcun fondamento, è diventata in realtà una più che realistica ipotesi di mercato. I rossazzurri sono davvero vicini a portare in Sicilia Pablo Mouche, 23enne seconda punta del Boca Juniors che ha già vestito la maglia della Seleccion, andando in rete due volte, il quale ha già espresso tutta la sua voglia di Italia.

    “I dirigenti del Boca Juniors hanno informato il mio procuratore – ha detto Mouche ad una radio argentina come riportato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’ – del concreto interesse manifestato dal Catania. E’ da giorni che penso a questa possibilità e devo dire che più ci penso più mi gusta. Sono molto riconoscente al Boca Juniors e se la mia cessione farà il bene del Boca ed anche il mio, non vedo nulla che possa ostacolarla”.

    La trattativa sembra più avviata del previsto dunque e, se è stato il Boca ad informare l’agente di Mouche, è facile pensare che l’accordo tra i due club ci sia già. Secondo la ‘rosea’ l’accordo èer il trasferimento a Catania dell’attaccante soprannominato ‘El Topo’, che andrebbe ad incrementare la colonia argentina presente a Catania, potrebbe includere il passaggio al Boca Juniors del portiere Mariano Andujar.

  23. Ip Address: 80.180.128.201

    peppe ancora e presto x il mutuosoccorso ma non si puo mai sapere :mrgreen: :mrgreen:

  24. Ip Address: 95.251.45.188

    Racing, è fatta per Simeone, si attende solo l’ufficialità
    16.06.2011 20:11 di Antonino Bulla

    Come già anticipato da Itasportpress.it in tarda mattinata, l’ex tecnico del Catania, Diego Pablo Simeone, allenerà alla prossima stagione il Racing de Avellaneda. Il ‘Cholo’ ha accettato la proposta del presidente Molina e la firma del contratto è attesa ad ore. Già entro la giornata potrebbe infatti arrivare la fumata bianca. Simeone torna al Racing dopo l’esperienza del 2006, la prima alla guida di una squadra di calcio.

    In bocca al lupo a Simeone!!!!

  25. Ip Address: 95.251.45.188

    Angelo hai ragione,però il presidente dell’Ascoli Benigni non può pensare che il Catania faccia volontariato :mrgreen: :mrgreen: ,’appoi ‘ccù Lo Monaco!!! :mrgreen: :mrgreen:

  26. Ip Address: 95.251.45.188

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Catania, Lo Monaco: “Bergessio puo’ tornare. No a Bianchi ma…”
    16.06.2011 18:30 di Marco Platania

    Itasportpress.it ha raggiunto in esclusiva l’ad del Catania Pietro Lo Monaco dopo il suo viaggio in Europa per interrogarlo sul mercato rossoazzurro che, dopo aver posto la prima pietra con la firma dell’allenatore Vincenzo Montella, può dichiararsi ufficialmente aperto. Il dirigente etneo ha risposto alle nostre domande imperniate sul mercato in entrata, tergiversando su Pablo Nicolas Mouche, attaccante del Boca Juniors sempre più vicino al trasferimento sotto l’Etna.

    Direttore il testimonial della campagna abbonamenti sarà Marco Biagianti: un ulteriore conferma che il giocatore rimarrà in rossoazzurro. L’anno scorso fu Maxi Lopez, come ci spiega il cambiamento?

    “Biagianti è incedibile e l’ho dichiarato a più riprese. E’ un giocatore che ama la città e la maglia che porta quindi è l’uomo giusto per fare il testimonial della campagna – abbonamenti della prossima stagione. Per Maxi Lopez si vedrà, per ora è nostro e ce lo teniamo stretto”.

    E il centrocampista catanese doc, Fabio Sciacca, rimarrà sicuramente al Catania?

    “Vedremo, per lui vale la ‘legge – Catania’: se arriva una buona offerta parte”.

    L’agente di Mouche, Josè Pineiro, ha confermato ai nostri microfoni che la trattativa col Catania è concreta e anche il diretto interessato ha dichiarato apertamente che vorrebbe indossare la casacca rossoazzurra.

    “Non conosco nessun Mouche. Chi è? (sorride ndc)…”

    Andujar potrebbe rientrare nell’operazione – Mouche?

    “Vedremo se Andujar rimane o parte, comunque se dovesse partire non sappiamo ancora quale sarà la sua destinazione”.

    C’è qualche speranza di rivedere Bergessio al ‘Massimino’ nella prossima stagione?

    “Per Bergessio vedremo. E’ nostra intenzione provare a trattenerlo ma non dipende solo da noi”.

    Il giovane attaccante esterno della primavera della Roma, Gianluca Caprari, è un pupillo di Montella. Potrebbe interessare al Catania?

    “No non ci interessa, si tratta solo di voci non è nostra intenzione battere questa pista”.

    Il fratello – agente di Rolando Bianchi ha dichiarato che il bomber non sarebbe disposto a ridursi l’ingaggio. É un vostro obiettivo?

    “Noi abbiamo Maxi Lopez quindi si tratta di fantamercato. Certo se dovesse essere ceduto allora potrebbero aprirsi nuovi scenari…”

    Buona serata a tutti,a presto. 😆 😆 😆

  27. Ip Address: 79.22.65.61

    Buonasera a tutti…..

    Ciao Peppe tanta carne al fuoco 😀 😀 😀 ci abbuffiamo 😉 😉

    ma Lotirchio non paga :mrgreen: :mrgreen:

  28. Ip Address: 79.22.65.61

    Catania, la squadra si ritroverà il 7 luglio
    16.06.2011 21.10 di Raimondo De Magistris

    Il Catania ha reso noto la data e il luogo del ritiro estivo. Calciatori e tecnici rossoazzurri si ritroveranno nel nuovo centro sportivo di Mascalucia, sull’Etna. Calciatori e allenatori si ritroveranno il 7 luglio per effettuare test atletici e visite mediche.

  29. Ip Address: 92.135.84.150

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Buonanotte

  30. Ip Address: 193.235.106.72

    Buongiorno a tutti!!!!

    Io aspetto…. tanto come è successo in passato verremo smentiti, tutte ste voci di mercato, un giorno manca solo la firma, il giorno dopo il giocatore “mai trattato”, vogliamo Fantasticare?

    fantastikiamo….Drogba il nome nuovo scelto da lo monaco per sostituire Maxi Lopez….. 😀

  31. Ip Address: 95.234.192.247

    Buongiorno raga’!!!
    Il 7 Luglio iniziera’ l’avventura del Nostro Catania!!! 😀 😀 😀
    Chi saranno i Nostri eroi?
    Sicuramente Barrientos!!! 😆 😆 😆
    Anche se non sta’ giocando piu’ con l’Estudiantes zio Petrus ha detto che sta’ bene fisicamente.
    Buona giornata a tutti!!! 😉 😉 😉

  32. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno ha tutti unaltra delle sue uscite do zu pietro ❓ ciao simone e giorgio 😀 😀

  33. Ip Address: 193.235.106.72

    2 nomi vengono accostati all’attacco rossazzurro….

    sono due giocatori già rodati e che hanno già giocato insieme in passato….

    Lo Monaco sta trattando Gullit e Van Basten.

    sembrano che siano bravi….

  34. Ip Address: 193.235.106.72

    Scusate domanda seria….ma Se andujar va via? quali sono le alternative?

    Joe questa è una domanda per te…

  35. Ip Address: 95.234.192.247

    Mirko Antenucci: “Sarei felice di rimanere a Torino. Il Catania? Chi l’ha visto….”
    17.06.2011 09:01 di Redazione ITA Sport Press

    Mirko Antenucci, attaccante in comproprietà tra il Torino (club dove ha concluso la stagione) e il Catania, piace molto al Bologna e in particolare al nuovo allenatore dei felsinei, Bisoli. Antenucci che in maglia granata ha realizzato 6 reti in 17 partite è intervenuto nel corso del programma sportivo di Itasportpress e Sestarete “Calciomercato e dintorni” parlando del suo futuro. “So che stanno parlando le società proprietarie del mio cartellino -chiosa Antenucci-. A Torino sono stato bene, se ci sono i presupposti sarei felice di rimanere. Del Catania invece non ho visto ne sentito nessuno a differenza di quanto avvenne l’anno scorso quando la società etnea mi voleva a tutti i costi. La coppia di attacco al Torino io con Ebagua? So che arriva il giocatore del Varese e che Bianchi va via. Rolando però ha esperienza mentre il nigeriano ha alle spalle solo un anno in serie B. La Sampdoria mi vuole? Valuteremo tutte le opportunità fino al 24 giugno, quando scadrà il termine per risolvere le comproprietà, ma il mercato è lungo…”.

    Salve raga’!!!
    Antenucci non ha dato dimostrazione di attaccamento alla Nostra maglia e adesso dice che nessuno della Societa’ la cercato!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Un minimo di riconoscenza alla societa’ che lo ha fatto emergere!!!
    Vai a cagare!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  36. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao giorgio ti quoto al 100 x 100 e meglio che se ne stia lontano dal nostro catania 😀 😀 😀

  37. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..

    Simone Andujar quest’anno ha fatto un campionato mediocre per le qualità che lui ha 😯 😯 😯 😯
    Dire che sono stato uno che lo ha sostenuto prima del suo acquisto costato quasi 4.5 milioni …..

    se rimane con noi deve ritornare quello di prima, altrimenti si punterà su qualche altro portiere tipo Gillet che personalmente piace, solo che basta che lo Monaco apre bocca che tutte le società lo precedono…..

    Campagnolo è bravo ma non è all’altezza, vedremo cosa ha in borsa Lotirchio 😉 😉 😉

  38. Ip Address: 82.145.211.92

    buon giorno a tutti pari!

  39. Ip Address: 82.145.211.92

    iu ricu ca e megghiu ca si ni va andujar a deluso in tutto x tutto e a la faccia di dire che se vuole cambiare aria non è per i soddi! Vatinni ca e megghiu…………..

  40. Ip Address: 85.41.235.41

    Matteo, vedrai che Lo Monaco non lo farà andare via facilmente oggi vale meno di 3 milioni …. questa non è un offerta giusta, allora lo darà in prestito per un anno 😉 😉 😉

  41. Ip Address: 2.2.228.100

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Cudicini o Paoloni prossimi obbiettivi 😐 😐 😐 😐

  42. Ip Address: 88.66.3.129

    sepp meier e non se ne parla più e in difesa voglio schwarztberg
    ciao chiarè

  43. Ip Address: 80.180.128.201

    forse prendono ha pietro u turcu :mrgreen: :mrgreen:

  44. Ip Address: 80.180.128.201

    domani e dopo domani la societa apre le porte al publico ha torre del grifo questa e la cosa piu bella che il calcio catania potesse fare grandi presidente e direttore forza catania sempre 😀 😀 😀

  45. Ip Address: 85.41.235.41

    Gubbio, nel mirino Kosicky del Catania, spero in prestito…..
    meglio per lui almeno gioca da titolare e se spicca il volo torna a Catania 😉 😉

    Idem per Sciacca con la Sampdoria sempre in prestito…..

  46. Ip Address: 79.25.71.86

    BUONA SERA A TUTTI

    Non sprechiamo inutilmente fiato per Antenucci, piuttosto una piccola curiosità, mi sbaglio o nella foto in alto Montella ha una forte rassomiglianza con l’attore Ace Ventura? Speriamo quantomeno che quest’anno ci faccia divertire.

  47. Ip Address: 80.181.127.109

    Catania, Pulvirenti:”Un nuovo stadio in tre anni”
    17.06.2011 21:40 di Salvo Taormina articolo letto 87 volte

    Il Corriere dello Sport riporta le dichiarazioni del presidente del Catania Calcio,Antonino Pulvirenti, che fanno ben sperare ai tifosi rossoazzurri un futuro da grande realtà del campionato italiano. Il presidente etneo ha dichiarato di voler costruire un nuovo stadio per la città di Catania così da puntare dritti all’Europa League: “La burocrazia ci frena, ma penso che la costruzione del nuovo stadio sia un progetto realizzabile in tre anni. Poi penseremo a traguardi ambiziosi”. L’imprenditore catanese ha poi concluso parlando delle strategie di mercato:”La società non ha fretta, ne di vendere, ne di acquistare. Maxi Lopez si trova bene in Sicilia, saremmo felici se dovesse rimanere. Abbiamo scelto Vincenzo Montella per il dopo-Simeone perchè è un bravo allenatore, funzionale al nostro lavoro”.

  48. Ip Address: 80.181.127.109

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Ujah, l’agente: “Il Catania lo ha visto a Oslo ma piace a molti club”
    17.06.2011 17:02 di Antonino Bulla

    Anthony Ujah, 20enne centravanti nigeriano in forza ai norvegesi del Lillestrøm, è uno dei giovani più interessanti in circolazione nel panorama europeo. Nazionale Under23, Ujah, negli ultimi mesi è finito nel mirino di club olandesi, spagnoli, tedeschi e soprattutto italiani. In Serie A, Catania e Bologna, avrebbero messo gli occhi sulla giovane punta africana e sarebbero pronte a contendersi il giocatore con molte altre società. Sul forte bomber nigeriano, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it, l’agente Fifa Patrick Bastianelli che rappresenta l’attaccante in Italia per conto dell’agenzia “Players Sport Management Ltd” e dell’agente del giocatore, Emefie Aneke Atta. “Tony Ujah è un attaccante davvero straordinario – ha dichiarato Bastianelli – In Norvegia ha realizzato 23 gol in 33 partite e solo quest’anno ha messo a segno 9 gol in 9 gare ufficiali. Fa parte della Nazionale nigeriana e nonostante la giovanissima età, ha dimostrato ampiamente di poter fare bene in Europa. Abbiamo parlato di Ujah con diversi club europei anche di un certo blasone come il PSV Eindhoven. In Italia si è già detto di Catania e Bologna ma lo hanno seguito pure altre società. Non dobbiamo dimenticare che in Norvegia il campionato è ancora in corso e sono numerosi gli scout che approfitteranno per seguirlo da vicino. Per quanto riguarda il Catania ne avevo parlato con i dirigenti che poi sono andati a vederlo dal vivo a Oslo. Stiamo a vedere cosa succederà da qui in avanti. Ujah non ha passaporto comunitario e l’eventuale decisione della Lega di allargare a due il numero degli extracomunitari tesserabili nel corso della stessa sessione di mercato, potrebbe rivelarsi determinante per il futuro del ragazzo”.

  49. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno ha tutti i catanisti vincenzo montella ha iniziato il suo primo allenamento ha catania con i ragazzini il presidente si dice sodisfatto di lui e la persona adatta dopo simeone x servire la causa del catania 😀 😀 😀

  50. Ip Address: 79.47.100.98

    Buongiorno a tutti,ciao Angelo,sono appena tornato dall’inaugurazione di Torre del Grifo Village,conferma ciò che altri prima di me hanno detto,uno spettacolo da vedere e frequentare.La società Calcio Catania,è riuscita a fare una struttura,che in prospettiva può diventare il vero asse portante,non solo per il Catania,ma anche per la città di Catania.Per tutti noi è un vanto a livello d’immaggine e non solo,però mi preme dire qualche cosina:
    riusciremo noi tifosi e concittadini catanesi a dare il nostro contributo affinchè tutto questo possa crescere sempre di più e venga valorizzato nel giusto modo? Oppure,”come al solito”,poche mele marce tenderanno a danneggiare ciò che di buono si tenta di fare in questa città?
    Spero di tutto cuore che si realizzi la prima opzione.Adesso vado a fare qualche giro nel mondo del web.A presto.

  51. Ip Address: 95.239.57.127

    Buongiorno a tutti i tifosi catanisti.

    Prima di tutto auguri di buon compleanno al nostro tecnico!

    Scusate l’assenza prolungata ma recupererò! :mrgreen:

    Poi, sapete, ppì ora sù tutti chiacchiri: veni chistu, veni d’autru, a chistu i vinnemu!

  52. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao mogibello e peppe58 beato tu che hai potuto vedere di persona questa meraviglia del calcio catania saluti 😀 😀 😀

  53. Ip Address: 79.35.157.57

    Salve raga’!!!
    Ciao angelo, mongibello e Peppe58!!! 😉 😉 😉
    “Peppe” anch’io ti invidio come “angelo”!!! 😐 😐 😐
    Managgia!!! Porco di qua’ e porco di la’!!! 😥 😥 😥
    Spero anch’io che le “mele marce” siano lontano dagli affari del Calcio Catania e non!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Buona girnata a tutti!!! 😀 😀 😀

  54. Ip Address: 95.239.57.127

    Ciao Angelo, ciao Giorgio. 😉

    Anche se non ho scritto, ho sempre letto e vi faccio i complimenti per la assidua presenza in questo sito. 🙂

    Un abbraccio e me frati Mario, a Matteo, Joe, insomma, a tutti, Lux, Chiarezza, Beppe il nonno, Peppe, Marcello, Simone, Giampiero e …… tutti gli altri!

  55. Ip Address: 95.239.57.127

    Ah!, Comunque, rispetto a Bianchi ed Antenucci, mi piace di più Mouche, che perlomeno ha detto che verrebbe volentieri a Catania. Bianchi ci ha sempre snobbato (speriamu ca non succattànu) e Antenucci si scuddàu di unni veni! Stuiti u mussu!! 👿

  56. Ip Address: 79.47.100.98

    Un saluto affettuoso a tutti voi,ho appena mandato a Joe, la mia foto d’avanti al centro sportivo.Ragazzi,dedico a tutti voi che siete lontano da Catania,la mia visita di stamattina al centro sportivo,vi garantisco che quelli che siamo quà,un pensiero per voi che siete lontani c’è sempre.Un abbraccio a tutti voi dalla vostra Catania.
    E’ da tempo che Marcello non scrive 🙁 ,spero che è tutto ok 😉 .Sicuramente impegni importanti ❗ lo stanno tenendo lontano dal sito 😕 ,sono sicuro che appena ne ha la possibilità,sarà di nuovo quà con noi 😆 ,la sua compagnia ormai fa parte integrante di questo sito e quanto passa un pò di tempo senza scrivere si sente 😯 .Ciao a tutti a presto.

  57. Ip Address: 109.117.212.89

    Buon pomeriggio a tutti…..

    A tutti i tifosi del nostro amato Catania, da oggi in poi durante la pausa estiva pubblichiamo sulla sidebar “barra laterale” le foto dei Fratelli Rossazzurri “tifosi della settimana”

    per chi fosse interessato, mandi la foto al seguente email:

    [email protected]

    grazie a tutti per la vostra presenza.

  58. Ip Address: 109.117.212.89

    buongiorno a tutti……

    Peppe per caso hai incontrato la signora Pappalardo nella sauna 😯 😯 😯

    e come era buona 😀 😀 😀

  59. Ip Address: 80.180.150.136

    Salve raga’!!!
    Peppe, grazie per quello che hai scritto!!! 😉 😉 😉
    Quando vedi qualcosa del Nostro Catania, sei i nostri occhi e le nostre orecchie!!! 😆 😆 😆
    P.S
    Peppe ti ho visto nella foto che ha messo joe nel sito a dx, ma sei proprio un bel ragazzone!!! 😀 😀 😀
    Buona serata a tutti!!! 😆 😆 😆

  60. Ip Address: 80.180.128.201

    grazie peppe58 😀 😀 😀 😀

  61. Ip Address: 79.9.241.199

    BUONA SERA A TUTTI

    Alle tredici di oggi anch’io sono andato a vedere il nuovo centro sportivo e contrariamente a molti di Voi sono rimasto alquanto deluso,speravo come era stato pubblicizzato di poter vedere tutto il centro, campi di calcio, spogliatoi, uffici dirigenziali, ecc.ecc. invece ho potuto vedere solo ciò che per me aveva un interesse relativo e cioè la struttura con palestre e piscine, scusate se vado in controtendenza ma almeno per una sola volta avrebbero dovuto dare libero accesso a tutta la struttura.

  62. Ip Address: 80.180.150.136

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Beppe il nonno!!! 😉 😉 😉
    Quando lavoravo e facevano vedere l’Azienda Alenia, dove si costruiva e si costruisce Radar e altro dove ho lavorato, le nostre moglie e figli visitavano solo zone non strategiche.

    Quindi Beppe non te la prendere!!! 😯 😯 😯
    Notte a tutti!!! 😀 😀 😀

  63. Ip Address: 92.135.86.184

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Catania, Lo Monaco: “Mai pensato a Martinuccio”

    Martinuccio chiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  64. Ip Address: 80.180.150.136

    Bravo Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Molti abbiamo capito El Diabolico zio Petrus!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Sara’ ma io penso se non incassiamo soldi non c’e’ trippa per gatti!!! 😕 😕 😕
    Notte raga’!!! 😉 😉 😉

  65. Ip Address: 79.18.0.9

    Buongiorno a tutti gli amici del sito.Angelo47,grazie per il bel ragazzone :mrgreen: ,però ne ho 53 “suonati” :mrgreen:,comunque,non mi dispiace che ancora qualcuno mi dia del ragazzone, 😆 😆 😆 .
    X Beppe il nonno.Beppe,in buona sostanza concordo con Giorgio47,le due giornate di apertura al pubblico sono soprattutto per le strutture interne, che dovrebbero prevedere in futuro, la fruizione e l’utilizzo di tutti.I campi,non sò se sei mai stato a qualche allenamento,però già in parte sono stati visibili negli allenamenti della squadra e saranno aperti a tutti,durante gli allenamenti di tutti i settori delle squadre del Catania,in sostanza,li potrai vedere da vicino quando inizieranno gli allenamenti del settore giovanile.della primavera e della prima squadra.Comunque,rispetto il tuo pensiero. 😉

  66. Ip Address: 79.18.0.9

    Joe,non ho incontrato la signora Pappalardo,Pappalardo chiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :mrgreen: .In compenso mi sono complimentato con il nostro presidente,ho preso due gadget,mi sono iscritto alla piscina(ma quannu mai,’cco ‘bbeddu mari ‘c’avemu, :mrgreen: scherzo),poi stavo per fargli lo sgambetto al trampoliere,ma mio figlio non ha voluto,dici ‘cà ‘s’avissa spaccatu u ‘mussu :mrgreen:,comunque,ho passato un’oretta piacevole,ho anche incontrato qualche amico.A questo punto verrebbe da dire:”cosa vuoi di più dalla vita?”,
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  67. Ip Address: 79.18.0.9

    Non mi è stata postata la risposta che avevo scritto alla domanda,”cosa vuoi di più dalla vita?”
    “Un amaro vulcano” :mrgreen: :mrgreen:

  68. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno ha tutti ciao peppe58 te lo dico io un amaro lucano :mrgreen: :mrgreen:

  69. Ip Address: 80.180.128.201

    peppe ci arrivai troppo tardi :mrgreen: :mrgreen:

  70. Ip Address: 79.18.0.9

    Ahahahahah,Angelo,non è mai troppo tardi,l’importante, ‘cca ci arrivasti :mrgreen: :mrgreen:

  71. Ip Address: 79.18.0.9

    Arrivano conferme da tutte le parti: Andujar piace al Boca Juniors! Imminente lo scambio con Mouche?
    Il portiere del Catania, Mariano Andujar, sembra destinato a tornare a giocare in Argentina, al Boca Juniors. In cambio. da Buenos Aires arriverebbe in Sicilia l’attaccante Mouche.

    18/giu/2011 11.41.00 Calciomercato Goal.com –

    Qualche settimana prima della fine del campionato, Mariano Andujar aveva lasciato intendere di avere tutte le intenzioni di cambiare aria e, dopo 2 stagioni, lasciare Catania per ambire ad una piazza più prestigiosa. Dopo le classiche smentite di rito, la situazione è momentaneamente rientrata, ma è molto probabile che il portiere argentino finisca al Boca Juniors.

    Il prestigioso club di Buenos Aires non ha mai smentito le voci relative ad una trattativa con il Catania per il portiere, pubblicamente apprezzato da mister Falcioni. Il Catania, inoltre, per voce del presidente Pulvirenti, ha confermato di essere interessato a Pablo Mouche, attaccante proprio del Boca Juniors: uno scambio tra i due, valutati entrambi intorno ai 4 milioni di euro, sembra una ipotesi più che probabile, ma prima il Catania attende di conoscere il futuro di Bergessio, per il quale attende una risposta dal Saint Etienne.

    Per sostituire Andujar, il Catania potrebbe tornare alla carica per Gillet del Bari che potrebbe far parte di un giro di portieri che porterebbe Kosicki al Gubbio ed il portiere del Gubbio, Lamanna, a Bari con Vincenzo Torrente.

  72. Ip Address: 80.180.128.201

    ps hai scritto angelo47 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  73. Ip Address: 79.18.0.9

    ‘Inchia ‘veru, :mrgreen: :mrgreen: volevo dire Giorgio47,a ‘stamatina ‘stamu ‘rannu i ‘nnummira :mrgreen: :mrgreen:

  74. Ip Address: 79.18.0.9

    Vado,una buona domenica a tutti,ciao Angelo da Modena. 😆 😆 😆

  75. Ip Address: 151.54.9.22

    Buongiorno a tutta la fratellanza rossazzurra, un saluto a me frati Pippo…

    Forza Catania!

  76. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao catanista e da un po che non vedo tuoi commentiun un saluto rossoazzurro 😀 😀

  77. Ip Address: 95.245.10.48

    Salve raga’!!!
    Ciao angelo, peppe58 e catanista!!! 😉 😉 😉
    Dunque, a peppe58 ho scritto io che e’ “Nu bellu guaglione”!!! 😆 😆 😆
    Marcello e’ in vacanza, con un post aveva avvisato tutti!!! 8) 8) 8)

    Buona domenica a tutti!!! 😉 😉 😉

  78. Ip Address: 151.54.9.22

    Ciao Angelo, sono in fase meditativa … :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Scherzi a parte.
    Ho poco tempo ma vi leggo sempre; una buona giornata a tutti i tifosi rossazzurri del mondo (vado a farmi un tuffo) … 😉 😉 😉

  79. Ip Address: 151.54.9.22

    Ciao Giorgio, scrivevo mentre tu postavi: un tuffo lo dedico a te, un altro paio a tutti i nostri fratelli rossazzurri lontani dal nostro bellissimo mare … 😛 😛 😛

  80. Ip Address: 95.245.10.48

    Grazie Mario per il tuffo!!! 😛 😛 😛
    Godi e fai godere anche a noi per il mare bellissimo che avete!!! 😀 😀 😀

  81. Ip Address: 80.180.128.201

    godiamo virtualmente grazie x il pensiero ha da bedda scogliera 😥 😥

  82. Ip Address: 87.1.96.61

    Catania, derby di mercato per il reggino Adejo
    19.06.2011 12.21 di Gianluca Losco articolo letto 1915 volte

    Sono molti i club interessati al difensore della Reggina Daniel Adejo (21). Per il nigeriano potrebbe profilarsi un derby di mercato siciliano dato che, come riporta il Corriere dello Sport, oltre al Palermo anche il Catania pare molto interessato al giovane. Adejo si disimpegna con ugual bravura sia al centro della difesa che come terzino destro.

  83. Ip Address: 80.180.128.201

    il padova vuole ricchiuti ma col catania ha ancora un contratto fino al 2013 forza catania sempre 😀 😀

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu