L’arbitro Gervasoni per Catania – Cesena

 Scritto da il 15 settembre 2011 alle 14:13
Set 152011
 

 Andrea Gervasoni, della sezione A.I.A. di Mantova, l’arbitro della gara Catania-Cesena, valida per la terza giornata del Campionato Serie A,in programma domenica 18 settembre alle 15.00 allo stadio “Angelo Massimino”.

Assistenti Fabio Comito (Torino) e Gianmattia Tasso (La Spezia).

Quarto Uomo il signor Massimiliano Velotto, della sezione di Grosseto.

  42 Commenti per “L’arbitro Gervasoni per Catania – Cesena”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    CATANIA, Lodi: “Ecco come battere il Cesena”
    15.09.2011 16:51 di Manuela Puglisi

    Il centrocampista del Catania, Francesco Lodi, è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa a Torre Del Grifo. Queste le dichiarazioni raccolte da Itasportpress. “Per quanto mi riguarda io sto bene a Catania e non ho mai chiesto alla società di andare via, e se anche ci fosse stato un contatto tra il Catania e la Fiorentina io non ne sono a conoscenza. Contro il Siena è toccato a me andare in panchina, in questo caso bisogna solo accettare le scelte del mister,che decide anche in base a chi sta meglio. Chiunque deve lavorare sodo ogni giorno per guadagnarsi il posto in campo e farsi trovare pronto ogni volta che si viene chiamati in causa, proprio come è successo a Torino contro la Juventus la scorsa stagione. Quest’anno sto provando entrambi i ruoli, sia davanti la difesa, che è un ruolo che non ho mai fatto però mi è sempre piaciuto, e anche come mezzala. In entrambi i casi mi trovo bene, deciderà il mister dove avrà bisogno di me, c’è sempre da migliorare e mi trovo bene con i miei compagni. Per quanto mi riguarda lavoro ogni giorno, e mi farò sempre trovare pronto. Amiron? “ Bisogna dargli del tempo, ha bisogno di giocare per trovare la giusta forma, non bisogna dargli tutte le colpe. Con lui ho giocato in passato nell’Empoli, anche se in ruoli diversi, chissà se con il passare del tempo non ci sia la possibilità di giocare anche insieme. Che partita sarà contro il Cesena? Non conosco Giampaolo, loro sono veloci in attacco, noi dobbiamo far girare palla velocemente e cercare di farli stancare il prima possibile, sarà una partita difficile e molto tattica. Montella? Con lui ci troviamo tutti bene, da sempre dei buoni consigli.”

  2. Ip Address: 94.37.1.29

    Buonasera a tutti!!
    Caro Joe dissento; Maxi deve giocare, magari ben supportato e non spalle alla porta, in questo deve porre rimedio Montella, non credo abbia bisogno di riposare e poi la forma di Suazo è ancora un’ incognita.
    In questo momento dobbiamo fare di necessità virtù, neanche Almiron è sembrato particolarmente brillante, Biagianti sotto tono ed i continui spostamenti di Montella non hanno giovato ad entrambi.
    Vedo bene invece Sciacca, buona corsa, copertura intelligente degli spazi senza trascurare il fatto che gli unici tentativi di conclusione verso la porta del Siena nel secondo tempo sono partiti dai suoi piedi.
    Ledesma purtroppo non credo scenderà in campo a meno che non ceda al ricatto; scusami Lux ma io continuo a pensarla in questo modo.
    Non ne faccio una questione di denaro ma soltanto di principio.
    Piuttosto lascerei a riposo Capuano, reduce da infortunio, a favore di Alvarez; domenica non ha indovinato un appoggio e buttato in curva tutti i cross.
    Mi aspetto da Montella un 4-3-3 VERO e non un 4-1-4-1 alla Giampaolo , ma questo l’ho già detto e risulterei ancor più noioso del mio standard.
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  3. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Marcello…

    Sono d’accordo che Lopez deve giocare, ma lo vedo sempre in sofferenza, spalle alla porta come hai notato…..ma è da molto che non segna!!!!
    allora ho suggerito unpò di riposo, vedrai che gli farà bene 😉 😉
    se Suazo è in forma (veloce e preciso) allora un attacco con Gomez – Suazo – bergessio lo vedo bene contro il Cesena.

  4. Ip Address: 79.33.41.212

    buona sera amici rossoazzurri forza catania e basta 😈 😈

  5. Ip Address: 79.33.41.212

    catania potenza forse ci manca un difensore centrale

  6. Ip Address: 79.33.41.212

    qui torre del grifo in tre sicuri di non esserci contro il cesena

  7. Ip Address: 85.41.235.41

    CATANIA, Potenza: “Forse ci manca un difensore centrale”
    15.09.2011 18:13 di Manuela Puglisi

    Il difensore del Catania, Alessandro Potenza, è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa a Torre Del Grifo. Queste le dichiarazioni raccolte da itasportpress. “Ripartiamo dalla gara di domenica scorsa. Non è facile giocare contro 11 giocatori dietro la linea della palla. Abbiamo vissuto la stessa situazione anche l’anno scorso contro il Bari. Non siamo riusciti a sfruttare i calci da fermo e qualche occasione che abbiamo avuto. Del Siena ricordo solo un’azione su rinvio del loro portiere e il pareggio per quanto ci riguarda è un buon risultato. Adesso dobbiamo fare bene solo in attacco. Il tempo per i nuovi acquisti di ambientarsi è stato poco, da domenica però ci devono essere subito le prime risposte positive. Per quanto mi riguarda il mister è rimasto soddisfatto della mia prestazione nel ruolo di terzino in Coppa Italia contro il Brescia e gli ho dato la mia disponibilità, c’è anche da sottolineare la crescita di Bellusci che ha fatto molto bene da centrale. Cosa ci manca? Forse un centrale di ruolo, anche se domenica hanno fatto molto bene contro il Siena con il sostegno di Biagianti. Il Cesena? Nella gara contro il Napoli seppur perdendo non hanno demeritato, per noi sarà una partita diversa e più difficile rispetto a quella contro il Siena, domenica dovremmo fare meglio soprattutto nelle ripartenze. Non mi importa vedere un buon Catania, l’importante è vincere, noi dobbiamo essere bravi a sfruttare tutte le occasioni e quando giochiamo in casa dobbiamo metterci in tasca più punti possibili. Mister Giampaolo sarà molto amareggiato dopo la sconfitta di domenica contro i partenopei, l’augurio è che vinca il migliore. Il Cesena ha ottimi attaccanti, Mutu su tutti, lo considero un campione con lui ho giocato a Firenze, anche negli allenamenti , quando perdeva una partita, aveva la giusta rabbia. Ha sempre avuto una mentalità vincente, voglia di giocare sempre e ad alti livelli. Il mio futuro? Parte la mia quarta avventura a Catania, la società è solida e la città è molto bella, mi trovo bene e spero di essere soprattutto un esempio per i giovani. Vorrei vedere sempre lo stadio pieno con i tifosi che ci incitano fino alla fine, come è sempre stato nei precedenti anni, mi auguro di vedere domenica più gente sugli spalti rispetto a domenica scorsa, i tre punti per noi contro il Cesena sono fondamentali per andare ad affrontare con il giusto morale la trasferta di Genova e la Juventus in casa.”

  8. Ip Address: 85.41.235.41

    Caro Potenza 😈 😈 😈
    il pareggio per me in casa con il Siena non è un buon risultato…. cerca di far bene il tuo compito per il quale sei ben pagato, che a me del tuo pensiero non m’interessa nulla.

  9. Ip Address: 95.252.217.105

    Buona sera a tutti gli amici del sito,riprendento per un attimo il discorso di Ledesma,anch’io lascerei stare sindacalisti e quant’altro similare,soprattutto perchè il sindacalista l’ho fatto per 20 anni e in linee generali, quando andavo a trattare con l’azienda,in fattore economico, si parlava di pochi euro l’ora,e di acquisire diritti per la sicurezza sul lavoro,perciò,mi dispiace,ma paragonare lo “sciopero”dei calciatori a quello di chi si suda il salario,mi sembra sblasfemo nei confronti dei lavoratori,scusate se posso sembrare polemico,ma visto che di scioperi ne ho fatti tanti,rimettendoci i soldi della busta paga,mi sono un pò risentito.
    Torno a parlare di calcio,che è meglio :mrgreen: ,Joe,mi sa che ti devo tirare l’orecchio,NON SI LACIA MAX LOPEZ FUORI!!!!!!!! :mrgreen: ,piuttosto,meglio mandare Capuano in tribuna,spostando Alvarez a sinistra e confermare Potenza a destra (non abbiamo altro),Comunque,anch’io posto la mia formazione.
    Sistema di gioco,4-3-1-2

    Andujar, (‘accamaffari,’nì ‘llama ‘ssumputtari),:mrgreen:

    Potenza-Bellusci-Spolli-Alvarez-

    Gomez-Lodi-Biagianti-

    Barrientos-

    Suazo(Bergessio)-Lopez-

  10. Ip Address: 95.252.217.105

    😳 NON SI LASCIA.. :mrgreen:

  11. Ip Address: 95.252.217.105

    Gol.Com:
    Il Punto sul Catania – L’impegno c’è, i difetti sono i soliti…
    Montella dovrà essere bravo a mascherare i difetti di questa squadra, mettendo in risalto le qualità di alcuni singoli e della rosa abbondante.
    12/set/2011 08.10.00 di Gianpaolo Barbera

    C’è un po’ di delusione nell’ambiente Catania, per il magro pareggio casalingo ottenuto con il Siena, nella prima uscita degli uomini di Montella. La squadra, pur impegnandosi molto e pur trovando un avversario ostico e arroccato in difesa, ha palesato qualche vecchio difetto già visto nella scorsa stagione. E difatti, dopo un buon inizio senese, favorito da alcune disattenzioni degli etnei, Maxi Lopez ha mancato e di parecchio, una ghiotta occasione dentro l’aria, sparacchiando alto su cross di Lanzafame, esattamente come era capitato troppe volte anche l’anno scorso; a centrocampo, la mancanza di pressione dei mediani del Catania, portava spesso D’Agostino, metronomo dei bianconeri, ad aprire indisturbato sulle fasce, dove soprattutto sulla parte difensiva a sinistra, Capuano spandava spesso; proprio la performance del terzino campano ha lasciato molto a desiderare, causando i primi mugugni della tifoseria etnea, che si aspettava un esordio migliore. Alla fine, è andata pure bene, visto che il Siena, con un po’ di cattiveria in più, avrebbe potuto portarsi in vantaggio in almeno due occasioni. Adesso tocca all’Aeroplanino esaltare le qualità di questa rosa e nascondere al meglio qualche limite intrinseco, man mano che la condizione migliorerà.

    COSA VA – La struttura di squadra c’è, sull’asse Spolli-Biagianti-Gomez e la qualità non manca soprattuto a centrocampo e in attacco.

    COSA NON VA – I limiti sono soprattuto sulla fasce difensive, di condizione e di convinzione in alcuni elementi.

    TOP&FLOP – Bellusci sembra ritrovato: grintoso e puntuale negli anticipi; male Capuano, che difetta in personalità, prima ancora che in qualità.

    CONSIGLI PER IL MISTER – Montella dovrà essere bravo a mascherare i difetti di questa squadra, mettendo in risalto le qualità di alcuni singoli e della rosa abbondante: aspettando una condizione fisica che man mano migliorerà, Vincenzino farebbe bene a puntare su Gomez a destra, dove il folletto argentino trova spesso fondo e cross (esaltando le qualità di Lopez) e schierando dall’altra parte Bergessio, bomber della salvezza del Catania 2010-2011; i tre di centrocampo vanno alternati e gestiti con criterio; la difesa va protetta con una buona organizzazione corale.

    FUTURO – Prossima in casa contro il Cesena delle ex, poco amato, Giampaolo. Obbligatorio fare meglio, mostrando i muscoli di Lopez, i guizzi di Gomez e le geometrie di Lodi!

  12. Ip Address: 79.33.41.212

    ciao peppe58 ti quoto al 100 x 100 😉 😉 sul tuo post n 11

  13. Ip Address: 79.33.41.212

    buon giorno amici rossazzurri ancora lunga l’attesa x questa partita

  14. Ip Address: 95.251.49.248

    Buongiorno a tutti gli amci rossazzurri,ciao Angelo.
    Probabile formazione di TuttoCalcioWeb.

    CATANIA-CESENA ore 15.00
    Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Capuano; Sciacca, Biagianti, Ricchiuti; Gomez, Maxi Lopez, Bergessio.
    A disp.: Campagnolo, Marchese, Potenza, Lodi, Almiron, Catellani, Lanzafame. All.: Montella.

    Fuori Capuano,Sciacca e Ricchiuti.Al posto di Capuano,chiunque,anche nessuno,giochiamo con un uomo in meno,tanto non cambia niente,anzi,non essendoci nessuno,almeno non si fanno danni.Al posto di Sciacca,Lodi e al Posto di Ricchiuti Barrientos.

  15. Ip Address: 2.115.24.2

    peppino finalmente d’accordo…
    allora allo zar chiamo io o chiami te? :mrgreen:

  16. Ip Address: 95.251.49.248

    Ciao Giampiero,forse è meglio che non l’ho chiamiamo ne tu ne io,non è all’altezza della nostra competenza calcistica….:mrgreen:Volevo mettere le faccine verdi,ma non mi fa postare niente di tutte le faccine sopra,provo a farlo in lettere.:mrgreen:

  17. Ip Address: 95.251.49.248

    Niente da fare,faccine non disponibili. 🙁 :mrgreen:

  18. Ip Address: 95.251.49.248

    Aaaaahhhhooooo,Joeeeeeeeeeeee,’acchiè ‘mpazziu ‘stu ‘situ. :mrgreen: :mrgreen:

  19. Ip Address: 95.251.49.248

    Ora ‘ppì ‘mpegnu, ‘mettu ‘tutti ‘ì ‘facciuzzi… 😀 🙂 🙁 😮 😯 😕 8) 😆 😡 😛 😳 😥 👿 😈 🙄 😉 ❗ ❓ 💡 ➡ 😐 :mrgreen:

  20. Ip Address: 95.251.49.248

    ‘Inchia,’nno ‘iaiu ‘nenti ‘cchiffari,’cca,’sugnu ‘sulu,’vabbeni ‘và,’minni ‘vaiu ‘ndì facebook.

  21. Ip Address: 2.115.24.2

    lascia stare fb che fai brutti incontri.
    allora qlno gli sistema le faccine a peppe???? 😛

  22. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Peppe, va bene per Lopez facciamolo giocare sempre 😉 😉 😉

    per le faccine bisogna dare lo spazio tra il puntino o la virgola o la parola ….
    allora va bene senza lo spazio non funziona :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  23. Ip Address: 2.115.24.2

    ciao joe, oh finalmente !!!!!! peppe senza faccine diventa nervoso.. 😛 😆

  24. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Giampiero, non li sa usare 😀 😀 😀
    lo spazio ci vuole 😳 😳 😳

    ma io vedo Suazo benissimo in un 4-3-2-1 spero di vederlo giocare …..

  25. Ip Address: 85.41.235.41

    CATANIA, a settembre il Cesena al Cibali è bestia nera. Agostini racconta l’ultima vittoria in esclusiva
    16.09.2011 12:07 di Redazione ITA Sport Press

    Sono 11 le partite giocate al “Cibali” tra il Catania e il Cesena. Le due squadre si incontreranno nuovamente domenica prossima al Massimino per il dodicesimo incontro della storia. Etnei vittoriosi per 7 volte, poi 3 pareggi e una sconfitta. L’unico scivolone interno dei rossazzurri risale a 26 anni fa. Fu un pesante 4-2 registratosi alla terza giornata di calendario (come domenica prossima in A) del campionato di serie B 85/86. Si giocò sempre a settembre per l’esattezza il 22 (e non il 18 come capiterà domenica). A sbloccare il risultato fu l’attaccante Massimo Agostini al 21’ minuto. “Fu una vera impresa per noi violare il Cibali –ha affermato il “condor” in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it-. Fu una vittoria importante per il nostro campionato perché poi ci salvammo in serie B. Quel Catania era un po’ in crisi tanto da subire 4 reti in 90’ minuti di gioco. Il mio gol? Ricordo bene. Gibellini ruba palla a centrocampo e mi servì un preciso assist che mi permise di involarmi verso l’area di rigore avversaria e fulminare con un tiro a fil di palo dai 20 metri il portiere etneo. Il Catania poi attaccò per riprenderci ma noi sempre in contropiede sfruttammo ogni opportunità. Domenica prossima sarà un’altra partita. Per il Cesena sarà un impegno difficile perché il Catania in casa è temibile. I romagnoli hanno un organico importante con qualità superiori rispetto alla scorsa stagione ma non devono perdere l’umiltà e il furore agonistico delle squadre che devono salvarsi. Secondo me possono ambire a qualcosa di più importante della salvezza a patto come detto di rimanere compatti e giocare con determinazione e umiltà. La gente e’ vicina e avere almeno 18 mila persone al Manuzzi in ogni partita è una grande cosa. Pronostico per domenica? Tripla 1X2”.

  26. Ip Address: 2.115.24.2

    sai io suazo non lo vedo affatto… :mrgreen:
    certo lo abbiamo preso per farlo giocare, ma se vuoi sapere la mia non è più quel gioctore che ricordavamo al cagliari.
    gli sfigati interisti lo hanno “appizzato” e secondo me non è cosa… 😛

  27. Ip Address: 85.41.235.41

    Per me un attacco con Gomez, Lopez e Bergessio è ottimo basta che ci sia filtro al centrocampo e con la spinta dei terzini sulle fasce… cosa che non ha funzionato domenica scorsa, speriamo che sta volta andrà meglio 🙄 🙄 🙄

  28. Ip Address: 88.64.180.8

    Buongiorno allora io la vedo così
    anduyar 🙁 purtroppo
    alvarez spolli bellusci capuano 🙁 purtroppo
    ricchiuti biagianti lodi
    gomez lopez bergessio

    mi sembra un po rischiosa ma tanto giochiamo contro gaimpaura chi se ne frega possiamo rischiare

  29. Ip Address: 88.64.180.8

    ma porca troia ma com’è possibile giampaura naturalmont :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  30. Ip Address: 88.64.180.8

    a dimenticavo legrottaglie lo mandiamo a pregare e benedire andujar e capuano
    hai visto mai a volte le preghiere funzionano
    leggrottaglie l’arma segreta eee pardon il parrino segreto:lol: 😆

  31. Ip Address: 85.41.235.41

    Condivido la formazione di Lux 😀 😀 😀 tanto Giampaura si chiudera in difesa con un 4-1-4-1 (speriamo) ma bisogna stare molto attenti, perchè si vuole riscattare e far vedere che un allenatore con le palle :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  32. Ip Address: 212.195.241.127

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Spazio e trattino, spazio e trattino u viri ca funziona , in informatica Joe ie u n° 1 di tattica lascia 😯 😯 a desiderare 🙄 🙄

    Mpari LUX naturalment Andujar è u n° 1 hai visto il gol del Rennes ieri contro l’Udinese? Il Rennes ha segnato u siena no 😆 😆
    Uguale azione. 😯 😯

  33. Ip Address: 88.64.180.8

    no non lo visto ma adesso seriamente andujar ci manca la costanza ti fa una parata da grande portiere e poi 5 minuti dopo non riesce a bloccare una palla che in se non aveva niente di cosi difficile
    vedi Vittorio è questo che mi fa perdere la trebisonda ma buttigghia di cristallu binnirittu carusu ma avoi fari na pattita senza ca mi fa venniri l’attirizzi ogni vota mi fa scantari picchi non sai mai a piggia na pigghia
    questa e la cosa che dico io poi io tutti quelli che indossano la nostra maglia li rispetto tutti ma per favore date l#anima e se no mi incavolo

  34. Ip Address: 85.41.235.41

    Grazie per il complimento 😉 😉 😉

    ma la finisci con stu Andujar che non ha mai bloccato una palla, ma devo ammettere che sta volta ha migliorato nelle uscite 😀 😀 😀

  35. Ip Address: 79.33.41.212

    buona sera amici rossoazzurri domenica saranno meno 46 e a me mi sta bene 😈 😈

  36. Ip Address: 79.33.41.212

    i migliori auguri vanno a martinez che faccia una bella partita ma noo contro di noi 😀 😀

  37. Ip Address: 85.41.235.41

    Il benarrivato al Malaka li auguro di giocare bene e tornare quello che era prima ma da lunedi 19 😉 😉 😉

  38. Ip Address: 85.41.235.41

    Cesena, domenica da amarcord per Giampaolo
    Fonte: di Valentina Buzzi per Sportitalia

    Nella domenica dell’amarcord, mentre Antonio Conte torna nell’amata Siena, Marco Giampaolo fa di nuovo apparizione a Catania, con sensazioni ben diverse. L’avventura al Massimino è durata troppo poco per lasciare un buon ricordo: sei mesi tra alti e bassi prima di rescindere consensualmente il contratto il 18 gennaio dopo il pari casalingo con il Chievo. Un’altra x al totocalcio per nulla gradita all’ambiente. Giampaolo ha lasciato i rossazzurri con 22 punti in 20 giornate, frutto di gare tirate, spesso equilibrate ma mai spettacolari: mai più di due reti in una partita e il doppio marcatore uscito solo in tre occasioni. Grave colpa quella di non aver esaltato a pieno le doti di Maxi Lopez, schierando la squadra con un 4-1-4-1 in stile Mihajolovic con gli esterni molto bassi. Quando anche la solida difesa ha iniziato a traballare (dopo il match con la Juventus), si è consumata la rottura. Certo, il carattere difficile non l’ha aiutato: indole poco incline ai proclami ma più dedita al lavoro sul campo che non ha fatto breccia nel cuore dei tifosi. Il calendario offre a Giampaolo l’occasione immediata per dimostrare che il Sicilia si sbagliavano di grosso. Al Massimino non si puo’ fallire, perché dopo il difficile debutto con il Napoli, il Cesena sarà atteso dall’impegno infrasettimanale con la Lazio e poi dalla proibitiva trasferta in casa del Milan. In settimana il mister ha dato una bella strigliata ai suoi, ma a differenza di Catania, a preoccuparlo ora è la difesa. Difficile vedere al centro l’uruguaiano Rodriguez, a centrocampo Guana dovrebbe spuntarla su Colucci, mentre davanti Ghezzal è leggermente favorito su Martinez. Un altro che tiene tantissimo alla gara di Catania in quanto torna per la prima volta da avversario dopo tre stagioni giocate ad alto livello.

  39. Ip Address: 78.13.48.42

    Buonasera a tutti!
    E allora, io la vedo così:

    Andujar

    Potenza – Bellusci – Spolli – Alvarez

    Ledesma(Sciacca) – Almiron – Biagianti

    Gomez – Lopez – Bergessio

    Del Cesena sinceramente me ne importa poco, Giampaolo, Martinez, Colucci e C. hanno fatto il loro tempo ed appartengono al passato, da ricordare ma con il dovuto distacco.
    Se il Catania giocasse da Catania non può essere il Cesena a frapporsi fra noi ed i tre punti.
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  40. Ip Address: 88.64.180.8

    Ciao Marcello sulla difesa e centrocampo vedo ognuno dice la sua
    ma quello che riguarda l’attacco mi sembra ci sia un pensiero unico e totale

    Gomez Lopez Bergessio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    vedremo se montella sarà della nostra stessa idea

    auguro buonaserata a tutti

  41. Ip Address: 95.246.41.247

    Buongiorno a tutti pari!
    Mi piace la formazione di Peppe. Cu chista vincemu sicuru! :mrgreen:

    Fozza Catania!

  42. Ip Address: 79.33.41.212

    buon giorno a tutti amici rossoazzurri catania cesena le scelte dei due tecnici

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu