Lecce-Catania 1-1

 Scritto da il 21 gennaio 2018 alle 17:30  Aggiungi commenti
Gen 212018
 

Finisce in parità il big match al Via del Mare con gol di Lodi su rigore nel primo tempo e il pareggio con Di Piazza nella ripresa, un risultato ottimo per il Catania che rimane a meno 4 punti dal Lecce capolista.

Una partita equilibrata, in cui le due contendenti non si sono risparmiate, ma dopo il pareggio abbiamo visto una fase di stanca, come se le squadre si sentissero appagate dal pareggio che mantiene inalterati gli equilibri a livello di classifica. E così Lecce e Catania, anche nei minuti finali e nel recupero, non si fanno del male.

Vanigli: Abbiamo pagato solo una disattenzione. Una prestazione importante contro una big del girone. Potevamo anche raddoppiare e abbiamo avuto anche alle oltre occasioni. Accettiamo il risultato, forse il pareggio ottenuto nella nostra unica disattenzione è troppo penalizzante, ma andiamo avanti. Il Lecce è una squadra forte, poteva andare a +7, ma noi abbiamo fatto una grande prestazione. A conti fatti c’è un pizzico di rammarico per come è arrivato il pareggio, ma è finita così.

Lodi: Il rigore ero molto concentrato, avevo la sicurezza di fare gol. Una rete che dedico ai miei figli, stanotte mia figlia Sofia aveva sognato che segnavo e in effetti è andata così. Potevamo chiudere la gara dopo il gol del vantaggio, abbiamo preso una rete in contropiede in casa del Lecce. Siamo stati propositivi, ci voleva tanta corsa. In questa settimana mi sono allenato a parte per un problema al polpaccio, ma oggi era una gara molto importante, non potevo non giocarla. Mancano 15 partite, siamo contenti della gara di oggi, ma non dobbiamo sbagliare più nulla.

  50 Commenti per “Lecce-Catania 1-1”

  1. Ip Address: 5.90.135.164

    Partita buona che ci da speranza come dice raggio però mon si può più sbagliare a cominciare dalla virtus lunedì in casa dobbiamo vincere sempre solo così si va in b poi non capisco perché ripa non ha giocato….forza carusi pedalare fozza catania

  2. Ip Address: 79.4.15.37

    Un pareggio va bene ma si poteva anche vincere se Curiale non sbagliava tanto…. Non era la sua giornata.
    Forza Catania.

  3. Ip Address: 94.37.12.143

    Alla fine abbiamo ottenuto quello che tutti avremmo sottoscritto prima di giocare, oggi arriva la conferma che il Catania come squadra non ha NULLA da invidiare al Lecce e che se rimaniamo secondi a -4 dipende solo dei punti persi in casa per i motivi che tutti sappiamo. A questo punto come dice Lodi ed Aya non possiamo più commettere errori giocando queste ultime 15 partite come se fossero tutte finali, sperando che nel contempo che il Lecce perda dei punti importanti e sono certo che lo farà perchè non ho visto una squadra brillante per continuare a vincere come ha fatto nel girone di andata.
    Caccavallo mi è sembrato un buon giocatore e potrà sostituire all’occorrenza sia Russotto che Di Grazia quindi avremo un’arma in più.
    Speriamo bene !!!!

  4. Ip Address: 151.37.9.181

    Forse, prima, avremmo firmato per tale risultato,però per come si era messa la partita rimane un’altra occasione persa! Si poteva raddoppiare ,ma come succede spesso si sono mancate proprizie occasioni ! Siamo sempre a quattro punti ! Sperare solo che il Lecce faccia qualche passo falso non basta purtroppo! Bisogna che la nostra squadra perda la cattiva abitudine ( ormai è una regola fissa ) di non sprecare le occasioni ,le troppe occasioni che sono capitate ! Il dubbio , più che legittimo rimane! La conclusione reale della situazione è stata data ,paradossalmente ,da quest’ ultima partita !

  5. Ip Address: 151.37.9.181

    Mi scuso volevo scrivere “. di sprecare le occasioni “

  6. Ip Address: 178.39.222.16

    Concordo con Armando. Oggi si poteva e si doveva vincere!
    Chi dovrebbe fermare il Lecce? Noi viceversa quando incontriamo le piccole, perdiamo punti

    La B diretta si é allontanata notevolmente!

  7. Ip Address: 93.37.178.125

    Il Catania ha dimostrato, a parte lo svarione sul gol, di avere una difesa molto forte! Contro l’attacco supersonico del Lecce! Mentre il lecce nn ha fatto un tiro in porta! È la difesa è vulnerabile! Con le super difese si vincono i campionati! Dobbiamo essere ottimisti. Il tutto si deciderà’ in aprile! Forza ragazzi!

  8. Ip Address: 93.37.178.125

    E la difesa è vulnerabile!

  9. Ip Address: 94.37.12.143

    D’accordo con Armando che da come sii erano messe le cose oggi si poteva fare meglio ma purtroppo è andata così e la differenza dei punti con il Lecce non dipende dagli scontri diretti perchè loro hanno preso con Noi solo un punto e di gol ne abbiamo fatto in meno solo uno rispetto a loro che sprecano meno. Purtroppo i fatti ci dicono che abbiamo sprecato il vantaggio conquistato con gli scontri diretti perdendo perdendo punti preziosi in casa con le squadrette. Questa è la realtà !!!!
    Cmq almeno ancora siamo in corsa e speriamo bene.

  10. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:eca7:66d6:cb14:d9b

    Anch’io avrei sottoscritto il pareggio prima di giocare, ma da come si era messa la partita alla fine forse abbiamo sprecato un’altra occasione, abbiamo subito la rete in contropiede, Curiale (a mio avviso oggi il peggiore in campo) ha avuto l’occasione, soprattutto nelle ripartenze di raddoppiare. Il Lecce ha già fatto qualche passo falso, non abbiamo mai saputo approfittarne!!! Comunque il Catania oggi ha fatto una buona partita e se avessimo perso ritengo che la lotta per il primo posto si sarebbe chiusa. Ovviamente non possiamo più sbagliare. Pisseri non riesce ad essere determinante come l’anno scorso. A mio avviso serve ancora una buona punta centrale. Buona nottata a tutti

  11. Ip Address: 151.18.43.49

    Anch’io concordo con Armando si poteva vincere altra occasione persa recuperare quattro punti e veramente dura , tutto ciò dimostra che questo Catania come avversario ha il solo se stesso……..

  12. Ip Address: 151.18.43.49

    Jamajama anch’io oggi con il digestivo 😂 però il campionato è lungo ……per il resto … non possiamo fare altro che sperare nei playoff e voncerli

  13. Ip Address: 151.18.43.49

    Scusate Vincerli

  14. Ip Address: 151.18.43.49

    Comunque contento per i nuovi arrivi Rizzo e soppratutto caccavallo

  15. Ip Address: 151.37.46.149

    Bisogna essere ottimisti adoltranza per sperare di vincere i playoff con ventiquattro squadre,caro Mexxican ! Finché rimarrà questa assurda regola ,ho l’ impressione che la serie B la vedremo con il binocolo! Ed allora,dopo aver vissuto ben altri playoff mi viene in contemporanea un gran malinconia ed una grande rabbia! Non finirò mai di biasimare i cambiamenti cervellotici e fatti a tutti i costi dai nostri Soloni del gioco calcio !

  16. Ip Address: 5.90.135.164

    Ultime notizie dal mercato di plm 2 giocatori devono uscire in entrata mercato chiuso mi preoccupa il mancato acquisto di una punta di secondo peso al posto di turbo domenica px siamo senza curiale e ripa a mezzo servizio….quindi giocheremo solo con di grazia avanti boo con la virtus obbligo del 433 ma speriamo bene finché si può. ..sogniamo b 🌃 fozza ct

  17. Ip Address: 151.18.43.49

    Ciao Aurelio, purtroppo Lomonaco e un manager è fa il gioco dell’aziendalista magari a qualche colpo e non si vuole sbilanciare non dimentichiamo che soldi c’è sono pochi, comunque speriamo in bene buonanotte a tutti ❤️💙

  18. Ip Address: 176.200.248.59

    Concordo con voi tutti. Avrei firmato alla vigilia per un pareggio e non posso ritirare la mano adesso. Peccato per quel mancato gol di Curiale , molto nervoso, che se ci fosse stato non sarebbe accaduta la rete del loro pareggio. Sul 2-0 la partita avrebbe preso un’altra Piega. Comunque oramai e’ andata così ma per la b serve una punta potente e forte . Vai lo Monaco fa nesciri i soddi a finaria

  19. Ip Address: 151.82.99.252

    Buongiorno a tutti ❤️💙

  20. Ip Address: 5.90.224.38

    Oggi tutti i giornali decantano che il catania può ancora andare in b e se non avesse il maledetto problema della punta già avrebbe ipotecato la promozione ora che dio ce la mandi buona domenica abbiamo pure curiale fuori attacco da inventare comunque nulla è perso…fozza catania

  21. Ip Address: 151.53.23.220

    Buongiorno non so se avete notato ieri neanche una parata dico neanche una di Pisseri,come lo spiegate?ma sto super lecce?dico neanche un tiro nello specchio della porta? ma come cavolo fanno questi ad essere primi e con addirittura 4 punti dalla seconda?sarà che il Catania è superiore? sarà che il Catania è più forte?e magari si trova li il Lecce per quelle 4 cappellate del Catania con ( Leonzio-Reggina-Casertana)? Mistero mi chiedo ma sarà il Catania più forte del Lecce?io non riesco a spiegarmi come una super corazzata come il Lecce reduce da 20 risultati utili consecutivi,non riesce in casa sua con 20,000 tifosi sulle tribune a fare un solo tiro nello specchio della porta di Pisseri

  22. Ip Address: 151.82.95.135

    Mercato Catania: Semenzato e Djordjevic verso l’addio
    Ottenuto un pareggio sul campo del Lecce, per il Catania è tempo di pensare alla prossima sfida, quella casalinga con la Virtus Francavilla. Contestualmente, però, la dirigenza rossazzurra è al lavoro per definire alcune operazioni di mercato sia in entrata che in uscita.

    PUBBLICITÀ

    Gli arrivi di Giuseppe Caccavallo e Giuseppe Rizzo, ieri entrambi al debutto in maglia rossazzurra, comporteranno due uscite dal roster rossazzurro. Trattandosi di due giocatori “Over”, il Catania sarà infatti costretto a cedere altri due elementi di questo tipo.

    I profili caldi, in tal senso, sono due, quelli di Stefan Djordjevic e Daniel Semenzato. Il terzino serbo, pur se inserito nella lista dei convocati per il match di Lecce, ieri non era presente neppure in panchina. Per lui si era parlato di Alessandria, pista che poi si è raffreddata. Ad ogni modo Djordjevic andrà via.

    Semenzato ha invece giocato i minuti finali della sfida del “Via del Mare” ma il suo futuro, complice un rendimento altalenante, potrebbe non essere più rossazzurro. L’ex Pordenone in questa stagione ha collezionato 19 presenze.

    Il mercato del Catania, insomma, non è ancora concluso. Da qui al 31 gennaio, la società rossazzurra sarà chiamata a definire altri movimenti di mercato, sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite.

  23. Ip Address: 5.90.224.38

    Carusi scordatevi grandi acquisti la punta buona andava presa a luglio comunque anche così possiamo fare un buon fine campionato fermo restando che i giocatori pedalano e lucarelli li fa giocare nel ruolo giusto ormai tra noi e il lecce è una partita a dama bisogna muovere le pedine giuste e che s agata ci aiuti b notte fozza catania

  24. Ip Address: 62.2.176.13

    Caro Marcello

    Non era il Lecce che doveva vincere (era a +4) era il CT che doveva vincere. Il Lecce ancora é a +4. Oggi va il Lecce in B. Noi ai playoff. Di cosa parliamo?

    Abbiamo fatto una buona partita e abbiamo fatto vedere al Lecce che ci siamo anche noi!

    Saluti a tutti

  25. Ip Address: 91.252.30.42

    X jamajama nessun dubbio che il Catania doveva vincere per accorciare ma potrei risponderti ma anche il Lecce doveva vincere per allungare!!!!!!!!!! Magari se il Lecce vinceva si metteva a +7 e magari poteva pensare di aver ipoteca la vittoria del campionato invece no ancora avranno il fiato sul collo del Catania fino alla fine e se stecchi una partita? Il Catania ne ha steccato 5 facciamo come L’Alessandria L,’anno scorso fregata dalla Cremonese all’ ultimo minuto dell’ultima giornata? Il tuo ragionamento è perfetto ma non solo per il Catania ma vale anche per il Lecce

  26. Ip Address: 91.252.30.42

    Leggo che il Catania doveva vincere ma mi dite una cosa il Lecce primo in classifica con 4 lunghezze di vantaggio dalla seconda si presume che sia una squadra forte giusto? Ok gioca in casa 15 mila spettatori ha la possibilità di chiudere definitivamente il discorso promozione diretta ma cosa fa? Per vincere la partita? Un solo misero colpo di testa di Caturano in torsione che è stato un cioccolatino per Pisseri, ecco la faccio diversamente la domanda ma vedendo tutta la partita dite che il Catania non è più forte del Lecce?

  27. Ip Address: 5.90.242.26

    Si marcello in parte hai ragione però x sperare di arrivare primi da ora in casa bisogna vincere e fuori pareggiare e non è facile ora lunedi in tv possiamo vedere la forza di reazione della nostra squadra che gioca sapendo il risultato di rende…vediamo una cosa è certa dobbiamo….pedalare.b 🌃 fozza ct

  28. Ip Address: 91.253.5.9

    X Aurelio giustissimo quello che dici per andare in B bisogna vincere in casa e pareggiare fuori ma questo non vale solo per il Catania vale anche per il Lecce secondo te visto il Lecce di domenica al cospetto del Catania e in grado di vincerle tutte in casa e pareggiare tutte le trasferte? Non pensiamo che sia dura solo per il Catania sarà dura anche per il Lecce

  29. Ip Address: 5.90.242.26

    Comunque noi dobbiamo correre senza guardare il lecce poi se perde magari qualche partita ben venga fin ora ha perso solo con il catania…c’è da dire che in questa fase di campionato oltre lecce e catania le squadre toste sono poche lo stesso trapani sta in flessione attualmente una squadra che sta giocando forte è il cosenza i calabresi potrbbero fare la differenza vedremo cominciamo noi a vincere con la virtus una squadra tosta b 🌃 fozza ct

  30. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao Marcello e Aurelio

    Marcello il tuo discorso e giustissimo. E il Leccce ha paura di noi!!! Il confront diretto dice che il CT é migliore. Ma le 22 partite fino ad ora disputate dicono che il Lecce é avanti.

    Io spero che alla fine succede quello che hai detto tu. Che il Lecce crolla e noi no. Andando a -1 noi il Lecce lo mettevamo in serie dificoltà. A -4 e un po più facile per il Lecce gestire. Si puo permettere anche qualche passo falso.

    Come dice Aurelio noi dobbiamo pensare di vincerle tutte e sperare che il Lecce sbaglia. A me piaceva se era viceversa, a me piace essere cacciato e non cacciare…………….

    Ciao a tutti Armando e Mexxican e CTaNA cosa ne pensate?

  31. Ip Address: 5.90.242.26

    Carusi x il catania rientra barisic credo che il mercato in entrata è chiuso saraniti un sogno la cosa che mi fa rabbia è che rischia di andare a …lecce che dire speriamo di no x noi importante è pedalare fin dalla prossima con la virtus poi tireremo le somme b giornata forza ct

  32. Ip Address: 151.35.129.14

    Caro Jamajama. , domandi cosa ne penso . Ed io ho già espresso il mio pensiero ,che purtroppo ,io non la vedo così facile come alcuni di voi la considerano ! A questo punto ,francamente , io tirò fuori le mie percentuali che attualmente sono così ( a meno di grossi terremoti, come crisi e crolli improvvisi ) : In serie B ,direttamente. Lecce 80 % , Catania 15% , altri 5% ! Sono stato sintetico ! Sono molto realista nonché, dispiaciutissimo ! Tutti gli altri discorsi sono aria fritta e supposizioni di tifosi che amano assai la loro squadra e che fanno voli pindarici ! Vorrei ,dico vorrei tanto sbagliarmi e vorrei tanto in questo caso fare penitenze a non finire ! Un caro saluto a tutti e scusami tanto Jamajama ! Capisco il tuo grande affetto per i colori rosso azzurri ( che sono stati miei per tutta la mia lunga vita )

  33. Ip Address: 5.87.191.101

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙ciao jamajama

  34. Ip Address: 5.87.191.101

    Trapani-Catania, daspo a cinque tifosi etnei
    Il questore di Trapani ha emesso cinque provvedimenti di Daspo, il divieto di accesso alle manifestazioni sportive, nei confronti di altrettanti tifosi del Catania per alcuni episodi verificatisi nel corso della partita disputata dalla squadra rossazzurra a Trapani lo scorso 1 dicembre.

    La motivazione del provvedimento, secondo quanto riporta Repubblica, è legata al fatto che il gruppetto di tifosi al termine della partita “ha scavalcato la barriera di separazione con il campo di gioco con l’obiettivo di accaparrarsi alcuni indumenti indossati dai giocatori del Catania, avvicinatisi alla barriera che delimita il settore“.

    I cinque tifosi non risultano sottoscrittori del programma di fidelizzazione della tessera del tifoso. “Tre di loro si contraddistinguono per uno spiccato profilo criminale dovuto ai numerosi precedenti di polizia – si legge su Repubblica – solo poco tempo fa, peraltro, avevano finito di scontare un precedente divieto ad assistere alle competizioni sportive, che ora gli è stato rinnovato per ulteriori cinque anni, aggravato dall’obbligo di doversi presentare presso la questura di Catania dopo l’inizio sia del primo tempo di gioco che del secondo. Gli altri due giovani tifosi, invece, per due anni non potranno accedere negli stadi del territorio nazionale, in occasione di un qualsiasi incontro di calcio“.

  35. Ip Address: 92.78.130.117

    Carusi, direi che comunque avere pareggiato in questa maniera da buone speranze per il nostro futuro. ANcora una volta VIncenzo ha avuto ragione su quale sarebbe stato lo svolgimento della gara, così come ha spiegato benissimo più volte quali sono le mosse a cui dovrebbe ricorrere Lucarelli per evitare le male cumpasse accucchiate con Leonzio e Casertana. Ma caro Vincenzo non potresti metterti in contatto con la società e parlare con l’allenatore? Magari capisce e si ravvede…
    Per il resto vorrei fare la voce fuori dal coro, come è spesso mio stile, anche perché io leggo e apprezzo sempre i vostri commenti e non mi va di ribadire cose già dette da altri. Curiale meriterebbe una bella multa dalla società per quella testata a Cosenza, perché se l’arbitro avesse visto giusto, sarebbe stata espulsione e non semplice ammonizione. Ma possibile che professionisti non si rendono conto del danno che possono arrecare alla propria squadra?
    Saluti a tutti

  36. Ip Address: 5.90.242.26

    Ciao mexican in merito ai daspo ti informo che non servono a nulla tanto i diretti interessati entrano uguale al cibali pensa che parecchi hanno pluridaspo….ma chi controlla comunque la questura di tp poteva evitare questi provv.ti si tratta di tifosi che volevano le maglie non altro al solito forti con i deboli….comunque tiro una lancia a favore dei supporter del catania….impagabili ecco anche perché meritiamo la b…fozza ct

  37. Ip Address: 5.90.242.26

    Comunque vorrei sottolineare una cosa nelle ultime partite vedi fondi i giocatori benché vittoriosi vedo che sono restii a dare le maglie spero che non ci sia una decisione della società perché se no è una cosa veramente ridicola i ragazzi a fondi hanno fatto 2 mila km e poi gli neghi la ….maglia una cosa simile è successa a trapani tanto che alcuni tifosi hanno scavalcato x prendere le maglie…ecco perché temo che la società in parte è causa dei daspo emessi oggi.spero che i miei dubbi non siano veri .forza catania

  38. Ip Address: 62.2.176.13

    Aurelio
    Se i giocatori danno le maglie dopo le devono pagare alla societa (LoMo). SOLDI NON CE NE SONO………………………………..

    Saluti a tutti

  39. Ip Address: 94.165.60.42

    Ciao Aurelio purtroppo ci rompono sempre a noi le palle

  40. Ip Address: 5.90.242.26

    Caro jama io lo volevo dire che la parte in causa è plm ma poi mi si dice che parlo male di plm…..ora hai capito perché i tifosi e in particolare gli ultras ce lhanno con la società c’è sempre plm di mezzo vedrete che lunedi sera i tifosi inneggerranno cori verso la società. ….vedrete b serata

  41. Ip Address: 94.37.12.143

    Pietro Paolo un allenatore che domenica sera dichiara che non molleremo fino all’ultimo secondo a patto che si migliora la gestione dell’ansia nelle partite in casa, significa che ancora non ha capito perchè abbiamo perso con Leonzio e Casertana e che secondo lui le sconfitte dipendono dal defecit d’ansia dei giocatori. Pertanto è tempo perso perchè o c’è o ci fà, ed a mio avviso c’è, quindi non si ravvederà mai. Riguardo Curiale concordo con te.

  42. Ip Address: 5.86.239.134

    Ufficiale – Barisic rientra al Catania
    Termina il prestito di Maks Barisic alla Fidelis Andria: l’attaccante sloveno rientra al Catania per rimanere a disposizione di Cristiano Lucarelli.

  43. Ip Address: 5.90.242.26

    Mexican che dici dopo barisic plm che farà. …..

  44. Ip Address: 94.162.211.91

    Aurelio, Catania, nel mirino Polidori
    24.01.2018 20.12 di redazione Tutto Catania News
    Alessandro Polidori è pronto a dire addio alla Pro Vercelli. La punta classe ’92, secondo quanto raccolto da tuttomercatoweb, piace in Serie C a due club. Si tratta del Catania e del Trapani. Derby siciliano, insomma, per la punta laziale.

  45. Ip Address: 5.90.242.26

    Caro mexican ma ancora non conosci plm polidori vale come saraniti non è ne rotto ne svincolato vale circa 300 mila euro…..un sogno b 🌃 forza catania

  46. Ip Address: 5.90.242.26

    Non voglio essere pessimista ma il catania dopo barisic x me ha chiuso il mercato dobbiamo combattere con il parco giocatori che abbiamo sperando che basti x vincere il campionato questa è la realtà ciao forza ct

  47. Ip Address: 94.167.39.98

    Buongiorno a tutti ❤️💙, ciao Aurelio PLM non lo conosco di persona 😃

  48. Ip Address: 5.90.242.26

    Carusi come dicevo ieri il mercato x ilcatania con barisic è chiuso il catania ha però un arma in più. …i tifosi oggi a catania sono comparsi striscioni che invitano ad andare allo stadio e stringersi alla squadra ma si invita la squadra a……vincere pertanto non ci sono più scusanti già da lun con la virtus è dobbligo la vittoria pertanto pedalare ….mister compreso purtroppo il lecce leggo che ha chiuso x saraniti altra lancia che avrà in più e che vedremo lunedi in tv pazienza noi pensiamo a vincere..saluti e fozza catania

  49. Ip Address: 151.54.66.145

    Buongiorno la moglie di Bergessio fa saltare l’approdo alla Pro Vercelli di Gonzalo, invece scopro che Bergessio ha l’accordo con Lo Monaco x un contratto fino a Giugno con rinnovo automatico in caso di Promozione se fosse vera questa voce che mi è arrivata altro che Saraniti speriamo

  50. Ip Address: 5.90.173.244

    Caro marcello va bene pure bergessio ma temo che plm ormai sia a…..secco comunque va bene tutto basta che si vince 👋 fozza ct

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu