Leto potrebbe far ritorno in patria

 Scritto da il 4 gennaio 2015 alle 18:40
Gen 042015
 

leto

Il futuro di Sebastian Leto potrebbe essere lontano da Catania.  Il centrocampista interessa molto al Racing Avellaneda  come svelato da Peppe Di Stefano giornalista di Sky Sport.   Quel che è certo è che l’avventura di Leto a Catania sembra destinata a concludersi. Vedremo come si evolverà la trattativa.

Intanto il calciatore ha tolto l’immagine con la maglia del Catania dal proprio profilo Twitter.  Adesso c’è una foto che ritrae il calciatore in un momento privato.

  17 Commenti per “Leto potrebbe far ritorno in patria”

  1. Ip Address: 93.65.195.252

    Se Leto va via si porta il preparatore atletico? Due risorse in un colpo solo!
    Qualcuno sa dirmi se andando via Leto, Castro e Spolli potrebbe tornare Papu Gomes? Saremmo immediatamente competitivi.

  2. Ip Address: 109.53.124.213

    cominciamo a fare andare via leto,e poi pian piano pensiamo a tuttgli altri bidoni,come ci siamo ridotti!!!!!!!!!!!!!!!dove sono le vecchie glorie come MARTINEZ-VARGAS-GOMEZ-MASCARA-LE GROTTAGLIE-ECT.

  3. Ip Address: 82.58.135.189

    Questa sì che è una buona notizia! 😎

  4. Ip Address: 95.250.26.4

    Notte a tutti! 😉

  5. Ip Address: 91.253.104.92

    Ora avanti con il prossimo

  6. Ip Address: 93.39.245.203

    Calma ragazzi non è detto…bisogna vedere quanti soldi bisognerà versare alla squadra acquirente per accollarselo, non penso che in Argentina c’ì sia una squadra disposta a dare lo stesso ingaggio che prendeva a Catania uno che più invece che spaccare la porta ( come era stata presentato) spaccava e basta…L’uomo che doveva giocare per forza

  7. Ip Address: 79.3.91.238

    Buon giorno a tutti, aria nuova, niente solisti ma uomini veri che fanno spogliatoio.gente abituata alla b, correre e lottare su ogni palla sino alla fine, senza colpi di tacco e fronzoli inutili.quindi bye leto e muoversi presto e benee18 mesi di errori a catena potrebbero già bastare……

  8. Ip Address: 93.39.245.203

    Ma come cedono o regalano ( vendono è un parolone) il giocatore che aveva giocato nel Liverpool ( zero partite) nel Panatinaikos ( ma chi è il pnatinaikos?) .il giocatore per cui non hanno comprato il sostituto a Bergessio e Calaiò perchè la seconda punta era lui e nessun tifoso arrivava a questo…il giocatore che non doveva rientrare ad aiutare la difesa perchè faceva la differenza in attacco…il giocatore che aveva un feeling privilegiato con gli arbitri…con il pubblico..con gli allenatori…con il volo delle bottigliette dell’acqua…il giocatore che nessun dirigente si è mai permesso solo di pensare di dargli una multa…il giocatore per cui anzìche multarlo si prentava il ricorso per ridurre la squalifica.. Da piccolo seguò il Catania ma sinceramente non mi ricordo un giocatore che seppur fiteva doveva giocare come questo.giusto perchè il procuratore era lo stesso dirigente è questo è inaccettabbile è indisponente per i tifosi e per gli equilibri dello spogliatoio

  9. Ip Address: 37.116.118.148

    Purtroppo non basta, deve andare via anche il suo compare Cosentino.

    FORZA SEMPRE CATANIA (senza Cosentino e soci)

  10. Ip Address: 87.7.27.215

    Buongiorno raga’!

    Ciao Mexxican, Mangusta, gius65 e salv! 😉

    Stamattina giornata di sole con le nuvole e la temperatura e’ freddina accompagnata da un leggero vento che da fastidio.

    Leto mi ha deluso tantissimo! 😐

    Buona giornata a tutti!

  11. Ip Address: 79.3.91.238

    salv, cosentino è la febbre, il male è averlo prima scelto e poi consegnato un potere grande quanto i suoi errori. ancora mi domando quale prezzo sportivo e non il catania dovrà pagare perché se ne vada.

  12. Ip Address: 93.65.195.252

    Buongiorno Sig. Presidente Pulvirenti, ho letto le sue dichiarazioni tra l’altro “Per la prima squadra inizia oggi un nuovo anno di lavoro, da vivere con il massimo impegno e con un grande senso di responsabilità: quella rispecchiata dalla classifica attuale non è la nostra dimensione, lo diciamo sempre e tanti lo dicono di noi, ma non è certamente il momento dei pronostici, per questo il Catania sceglie oggi il silenzio.”
    Sono d’accordo su tutto tranne la scelta del silenzio.
    Sono uno sportivo ma prima ancora tifoso da tanto, tanto tempo del Catania; ho speso e spendo tanti soldi per la mia squadra.
    Ergo ho il diritto di sapere quali sono state, e sono, le cause dello tsunami 2014 che ha colpito la mia squadra del cuore.
    Ella sicuramente le conosce, ne faccia partecipe i tifosi che sono la risorsa prima, vera, necessaria e irrinunciabile del progetto sportivo del Calcio Catania.
    Vedrà che dalla chiarezza troverà consapevolezza e maggiore partecipazione positiva di tutti noi tifosi, per continuare a credere in Lei e nel progetto.
    Forza Catania.

  13. Ip Address: 79.3.91.238

    la chiarezza ovvero questa sconosciuta al Sig pulvirenti..un uomo riconosce i suoi errori….qui non si ammette alcunché anzi,parla come se 18 mesi di errori orrori siano scivolati via come se nulla fosse.sono 18 mesi che si prende gioco della nostra passione per il catania.

  14. Ip Address: 178.5.182.92

    macari ddiu!

  15. Ip Address: 91.252.255.59

    Buongiorno a tutti , dopo Leto chi?

  16. Ip Address: 151.54.27.147

    Non può dire tutto, assai probabilmente certe cose non possono essere dette.
    Ricordate che prometteva il decollo dei voli Wind jet solamente pochi giorni prima dello stop già impostogli dall’Enac.
    È tattica quella del silenzio, dice cose ovvie quando non può farne a meno, ma glissa sui veri problemi della squadra, mi pare comprensibile per colui che ci ha portato qui il virus argentino.
    Non può parlare male di lui perché ne ha bisogno, mi pare così palese.

  17. Ip Address: 79.3.91.238

    Perplesso, concordo.rimane tuttavia la rabbia ed il dispiacere di avere rovinato tutto in così poco tempo, con supponenza ed arroganza. noi tifosi siamo risorsa cosentino il problema.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu