Llama prime esercitazioni con la palla

 Scritto da il 22 luglio 2010 alle 23:15
Lug 222010
 

Llama da jolly nelle esercitazioni tattiche in gruppo – Pesce è nuovamente disponibileDoppia seduta produttiva, atleticamente e tatticamente, per un Catania ormai abituato ai ritmi intensi del lavoro predisposto da mister Giampaolo e dal suo staff. In mattinata, defaticamento. Nel pomeriggio, riscaldamento tecnico e fase offensiva. Notizie importanti dall’infermeria: a riposo è rimasto il solo Sciacca, giornata importante per Cristian Llama, che ha svolto le prime esercitazioni con la palla in gruppo, avviando una nuova e più stimolante fase del programma di recupero. Impegnato per tutta la durata con i compagni Simone Pesce: la distorsione patita contro la Val di Non è ormai solo un ricordo. Corrono senza avvertire fastidi Biagianti, in netto progresso, ed Augustyn. Ufficializzata la data della presentazione della squadra alla gente di Pinzolo: lunedì 26 luglio alle 21, appuntamento in Piazza Carera.  Partenza sprint dei tifosi rossazzurri in occasione dell’apertura della campagna abbonamenti: 1733 tessere rinnovate nei primi due giorni della fase dedicata all’esercizio del diritto di prelazione.

  9 Commenti per “Llama prime esercitazioni con la palla”

  1. Ip Address: 79.0.58.94

    forza ragazzi….

    auguri per il grande Llama. ti aspettiamo presto….

  2. Ip Address: 79.0.58.94

    Tim Cup, lunedì i primi sorteggi in Lega
    22.07.2010 15:15 di Matteo Calcagni

    La Lega Calcio di Serie A, annuncia che lunedì 26 luglio alle ore 12 si svolgerà a Milano, nella sede della Lega Nazionale Professionisti Serie A, il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti delle gare della Tim Cup 2010-2011.

  3. Ip Address: 82.55.102.214

    Ciao joe!!!
    Forza llama!!!

    Sogni rossazzurri a tutti!!!

  4. Ip Address: 79.0.58.94

    ciao Giorgio,

    Llama è il ns. nuovo acquisto……

  5. Ip Address: 212.195.241.127

    Solo per un poco di chiarezza sull’affare Gomez!
    Di seguito il copia incolla dell’articolo sul sito ufficiale del S. Lorenzo
    Da notare che i giornalai italiani si divertono a dare notizie affermative quando ancora non lo sono è fa bene Lo Monaco ad andarci cauto!!
    Habria in Italiano significa Avrebbe…
    Dejaria in Italiano significa lascerebbe…;
    In tutto questo non vedo nessuna ufficialità da parte del S. Lorenzo
    Con questo non voglio dire che il giocatore non venrrà a Catania….ma ancora non è ufficiale!! Solo Lo Monaco darà l’ufficialità se questa arriverà!!

    En medio de sus reclamos al Club por una deuda por primas impagas y de quejas a través de twitter, existiendo la posibilidad de quedar como jugador libre si no se resolvía la situación, la historia del Papu Gómez en El Ciclón tomó un giro inesperado: el grupo inversor habría aceptado la oferta de Catania y Gómez dejaría de ser jugador de San Lorenzo.
    El equipo italiano adquirirá al volante en 3.000.000 de euros y al Ciclón le quedaría sólo el 10 por ciento de la operación.

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    ciao Chiarezza,
    quoto in toto quello che hai scritto, tant’è vero che nell’articolo ci sono i punti esclamativi messi…..
    in attesa dell’ufficialità…

  7. Ip Address: 79.49.90.220

    MERCATO
    ROSSAZZURRO
    Catania: arriva Gomez
    il sostituto di Martinez
    Lo svela il sito del San Lorenzo, costerà tre milioni di euro
    L’esterno
    ventiduenne
    argentino, un
    destro
    naturale
    bravo anche
    col sinistro,
    sarà in città
    tra domenica
    e lunedì
    prossimi
    ORAZIO PROVINI
    Eccolo il colpo segreto di Pietro Lo Monaco, «tenuto
    nascosto per venticinque giorni – dice – una
    sorta di impresa e meno male, considerato che
    ogni volta che sbuca fuori un nome di un giocatore
    che ci interessa, puntuale e spietata scatta
    la concorrenza. Stavolta siamo stati bravi e fortunati
    a non lasciare trapelare nulla, anche perché
    la trattativa è stata piuttosto veloce e questo
    ci ha permesso di arrivare fino in fondo».
    Alejandro Dario Gomez, ventidue anni, soprannominato
    «El Papu», firmerà la prossima settimana
    il contratto che lo legherà ufficialmente al
    Catania. La notizia del suo trasferimento in rossazzurro
    è stata anticipata, ieri, direttamente dal
    sito ufficiale del San Lorenzo, quando in Italia
    era primo mattino. Secondo la nota diffusa dagli
    argentini, il Catania
    pagherà tre milioni di
    euro per il suo cartellino.
    Destro naturale, veloce,
    piuttosto rapido ed
    efficace negli inserimenti
    in area di rigore,
    Gomez ha vinto il titolo
    di campione del
    mondo con l’Under 20
    dell’Argentina, indossando
    anche la maglia
    dell’Under 21.
    Si tratta di un giocatore
    extracomunitario e
    questo significa che
    con le nuove regole,
    sancite recentemente
    dalla Figc, il Catania non potrà per questa stagione
    tesserare altri atleti con questo status. Cade,
    quindi, l’ipotesi Sosa che, qualche giorno fa, come
    riportato sul nostro giornale, sembrava avesse
    riaperto la porta al club etneo: «Sosa per noi
    è un capitolo chiuso – precisa Lo Monaco – e non
    sarebbe più arrivato, anche se non ci fosse stata
    l’opzione Gomez. Le sue recenti dichiarazioni,
    sebbene diffuse attraverso il suo agente, non
    sono state gradite. Chi viene al Catania, dev’essere
    felice e onorato di indossare questa maglia.
    Mi sembra logico porre così una pietra sopra
    questa trattativa».
    Lo Monaco non vuole aggiungere altro su Gomez:
    «Ufficializzeremo – precisa – soltanto do-
    po che saranno state poste le firme sul contratto
    ». Il giocatore, comunque, sarà a Catania tra
    domenica sera e lunedì mattina. Con lui l’agente
    e un paio di rappresentanti del club. Saranno
    definite le operazioni di trasferimento e, subito
    dopo, il ragazzo raggiungerà la squadra e i suoi
    nuovi compagni, nel ritiro di Pinzolo. Nessun accenno
    alla cifra, tre milioni, come ribadito dal
    San Lorenzo, ma non è detto che, prima di mettere
    nero su bianco, il Catania non riesca a risparmiare
    ancora qualcosa.

    Copia e incolla da “La Sicilia” di ieri 22 Luglio 2010

    Infatti joe e chiarezza fino a quando non sara’ ufficiale rimaniamo in attesa.

    Vamos Catania!!!

  8. Ip Address: 85.41.235.41

    Ag. Guberti: “Juve, Samp e Catania sono interessamenti reali”
    23.07.2010 13:41 di Giulia Spiniello
    Fonte: Romanews.eu

    Il procuratore di Stefano Guberti, De Nicola, è stato raggiunto ieri da romanews.eu per saperne di più su quale sarà il futuro dell’ala che l’anno scorso ha vestito la maglia blucerchiata.

    In questi giorni si è parlato molto dell’interesse di Juve,Samp e Catania per Stefano,può confermarcelo?
    “Sì. Sono interessamenti reali, molte squadre sono sulle orme del mio assistito, la Roma sta valutando le offerte”.

    Secondo lei rimarrà alla Roma o no?
    “Secondo me la Roma ha tante richieste da valutare. So che Ranieri non vorrebbe privarsi del giocatore, ma di fronte ad un’offerta importante, sia per la Roma che per Guberti, il giocatore può partire”.

    Prestito o Comproprietà?
    “Comproprietà, senza dubbi”.

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    Cesena, Terlizzi potrebbe tornare
    23.07.2010 11.20 di Antonio Vitiello

    Il Cesena starebbe pensando di acquistare per il prossimo campionato il difensore del Catania Christian Terlizzi (31). L’esperienza pluriennale in serie A, con la maglia di Palermo, Sampdoria e Catania, verrebbe messa a disposizione del Cesena, neopromossa nel massimo campionato italiano. Inoltre per Terlizzi si tratterebbe di un ritorno, avendo già fatto parte della formazione del Cesena nell’annata 2002/03.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu