Lodi aria di addio

 Scritto da il 13 novembre 2013 alle 14:44
Nov 132013
 

Lodi

Con l’arrivo di Gasperini Lodi non sta trovando più spazio a Genoa, l’allenatore preferisce puntare su Matuzalem che ha caratteristiche diverse. Nel mercato invernale sicuramente il centrocampista cercherà nuove avventure.
Il Torino ci sta pensando sul serio, un play basso come Lodi è una garanzia in termini di inventiva.
Non sarà semplice, vincerà il club che saprà giocare d’anticipo.

Chi lascia il Catania non fa una bella fine…

  3 Commenti per “Lodi aria di addio”

  1. Ip Address: 94.222.25.184

    Mmmmhhh, “chi lascia il Catania non fa una bella fine”…. può essere. Ma io dico che Montella p.e. ha fatto bene a lasciare Catania, da un punto di vista professionale non avrebbe mai raggiunto le vette che tocca oggi. E dio sa quanto ci manca un tecnico come Montella…

  2. Ip Address: 87.19.66.179

    Ciao Pietro,
    Maran a Catania ha fatto meglio di Montella 😉 e non dimentichiamo che i giocatori della Fiorentina sono superiori ai nostri….
    Io personalmente preferisco Simeone, lui si che è un grande allenatore.

  3. Ip Address: 79.13.172.24

    Il presidente ha dichiarato che Lodi non rientrerà a Catania, ma guardandolo in viso mi è sembrato di scorgere un allungamento del naso.
    Il sinistro di Lodi servirebbe e come al Catania.
    Speriamo che non vada al Torino che ne avrebbe un miglioramento esponenziale e si tirerebbe in poco tempo fuori dalla lotta .
    Lodi in atto è catanese, di compagna, e speriamo che voglia finire la carriera in rossoazzurro dove potrebbe giocare ad alti livelli almeno per altri cinque anni nel suo ruolo.
    Sempre forza Catania.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu