Maran, tirarsi fuori e basta

 Scritto da il 28 novembre 2013 alle 09:13
Nov 282013
 

maran

Maran ospite della trasmissione di Sky: Ho ancora rabbia e delusione per l’esonero, faccio fatica a seguire una partita del Catania in tv. Adesso bisogna tirarsi fuori e basta.

sono riconoscente al presidente, mi ha fatto debuttare in Serie A, ma non sono contento. Con la squadra c’era feeling, ma l’errore è stato che si pensava di continuare a ripetere i risultati dell’anno scorso.
Ho ricordi bellissimi di Catania e dei tifosi.

  36 Commenti per “Maran, tirarsi fuori e basta”

  1. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti….

    Non dimenticare che anche te hai sbagliato di grosso :incavolato: :incavolato:
    Spazio ai giovani con loro c’è il futuro e la speranza di salvarci.
    ForzaCatania.

  2. Ip Address: 79.2.20.144

    Buongiorno a tutti..

    Ci credo anch’io!

  3. Ip Address: 79.4.15.37

    Maran non tornerà a Catania….

    L’esonero ancora brucia, ora è tempo di aggiornamenti. Rolando Maran studia, osserva. Riflette su quello che sarà il suo futuro. Dopo l’esonero dal Catania, l’allenatore ha ricevuto delle chiamate dalla cina e dal Portogallo, ma per adesso vuole soltanto aggiornarsi e studiare. Per farlo, la settimana scorsa è volato a Londra da Franco Baldini, dirigente del Tottenham, assistendo alla sfida tra Inghilterra e Germania. Soprattutto, Maran ha preso contatti con l’insegnante di inglese di Capello e Ancelotti. Corsi intensivi, per apprendere meglio la lingua. E inseguire il sogno Premier League. In Italia, invece, l’anno scorso ci furono dei contatti con l’Udinese e potrebbe essere lui la soluzione se Guidolin a fine stagione non resterà. Col telefonino acceso, e un sogno da inseguire…

  4. Ip Address: 79.7.191.228

    BUONGIORNO A TUTTI FRATELLI DAL CUORE ROSSAZZURRO CIAO JOE GIORGIO E TUTTI QUELLI CHE VENGONO DOPO DI ME MARAN SEI IL PASSATO ORA IL FUTURO E SALVARSI FORZA CATANIA

  5. Ip Address: 188.106.88.121

    Joe, vedi che in italiano (e a Catania) si dice “tu”. Ma perché dovete sempre copiare tutto dal nord o dai romani? Paramu catanisi oppure italiano, ma smettetela di imitare quelli del nord o i romani, ca spatti nni pigghiunu ppo culu. “Te” è quello che si prende quando non c’è caffé.
    Maran o stuppici u culu e papiddi, abbiamo visto che fiducia c’era nella squadra quando c’eri tu. Vero che non si possono ripetere i risultati dell’anno scorso, ma cca stamu parannu ri na squattra ca sta gghiennu ritta ritta a serie b!
    Meno male che l’hai detto tu che ora bisogna tirarsi fuori e basta, sennó non ce ne accorgevamo. Hai vissuto di rendita con la squadra di Montella (quanto ci manchi, Vincenzo) e l’anno dopo non hai saputo più che pesci prendere. Ci sarà un motivo se nella tua carriera il massimo che hai raggiunto è stata la promozione in a col varese. Non ti seccare, ma non sei cosa di serie a. Il problema è che secondo me neanche De Canio lo è…
    Ciao a tutti

  6. Ip Address: 79.4.15.37

    Pietro iai ragiuni….. cambio subito 😉 😉

  7. Ip Address: 92.139.112.57

    Ciao Joe invece di dire subito “cambio iai ragiuni “, ouoi dire subito che tu sei straniero e vivi al nord e che amando il Catania ti sei impegnato più di tanti scribbacchini di tastiera che sanno solo GIUDICARE senza sapere,Poi conoscendo bene lo stato culturale della media catanese, potevi anche aggiungere che parli tre lingue per quello che so io.

    Pietro e Paolo parlando di Maran hai solo pontificato ma a che pro’? Rispetto per un allenatore che ci ha fatto gioire e dato il record dei punti, penso che se sei onesto intellettualmente e tifoso del Catania, anche tu avrai gioito, riguardo Montella ha la squadra dopo la Juve la più forte del campionato e mi sembra che senza la rocampolesca vittoria sulla stessa Juve avrebbe quasi gli stessi punti più o meno del Genoa e Verona.,,ma questa è un’altra storia,

  8. Ip Address: 79.4.15.37

    Ciao Chiarezza, che vuoi fare, io sono buono e cerco di accontentare tutti 😀 😀
    A proposito parlo 4 lingue 😉 😉

  9. Ip Address: 195.66.9.200

    Partiamo da punto che un presidente di società (se non è scattiato, come Zamparini, per esempio) non è che si diverte a esonerare un allenatore e pagare doppio stipendio. Se lo hanno esonerato, motivi ce n’erano.
    poi il calcio non è che è scienza: certe volte con l’esonero, svolti. A noi capitò con Mihailovic, con Zenga. A volte se insisti (vi ricordate Marino) ti dice bene.
    Qua il problema grosso è che mi pare che nesuno ci sta capendo niente e si sta andando un po’ tutti a tentoni.
    Io non credo che nè Maran nè De Canio siano incxompetenti. Certo hanno tutti e due fatto scelte che hanno lasciato di stucco: e questo significa che hanno avuto risposte dai giocatori che non si aspettavano. Non è che De Canio non lo sa che Capuano è più vecchio di Biraghi. O Maran non è che non lo vede Monzon in allenamento.
    Evidentemente hanno dovuto rischiare e non sono stati ripagati.
    Il che riporta al fatto che in campo ci vanno i giocatori.

  10. Ip Address: 79.4.15.37

    Pietro, se vuoi scrivere qui sei il benvenuto, ma criticare o insegnare il modo di scrivere è inammissibile.
    l’altra volta hai criticato Giorgio adesso Joe, domani a chi tocca ??
    Qui si commenta il Catania tra tifosi con tanta passione, non ha importanza la provenienza nord, sud. Ma l’importante è essere tifosi Rossazzurri.

  11. Ip Address: 88.149.218.145

    Concordo con redazione

  12. Ip Address: 79.44.37.4

    un saluto a tutta la redazione giusta osservazione

  13. Ip Address: 79.44.37.4

    Due punti dalla salvezza, vivere ogni giornata come fosse l’ultima
    A Torino la prestazione ed il risultato che nessuno si aspettava. Il Catania si interroga cercando risposte al momentaccio. Sotto la lente d’ingrandimento il centrocampo. Nella lotta salvezza che coinvolge più della metà delle squadre di A, l’atteggiamento da tenere è quello di dar tutto e fino all’ultimo di ogni partita.

  14. Ip Address: 88.149.218.145

    Anche noi tifosi dobbiamo fare la nostra parte.I giocatori e la società ne hanno di bisogno

  15. Ip Address: 79.45.63.139

    DOMENICA TUTTI ALLO STADIO!!!!! 8) 🙂 😛

  16. Ip Address: 95.247.12.208

    Buonasera raga’!!!

    Ringrazio la Redazione nel difendermi ma non ho letto la critica che mi faceva Pietro perche’ non ho avuto tempo.

    Possiamo criticarci tutti insieme ma con obiettivita’.

    Parlando di me, molte volte mi esimo nello scrivere le critiche verso i giocatori, l’allenatore e il Presidente, perche’ non conosco l’interno dell’abiente calcistico del Catania e non guardo del vivo le partite, guardo i risultati e soffro come tutti voi.

    Quindi dai risultati posso criticare l’allenatore, i giocatori e il Presidente ma lo faccio ogni tanto.
    Adesso ho i dubbi su De Canio perche’ non e’ migliorato nel gioco di squadra, mi posso sbagliare ma adesso la vedo cosi.

    Notte a tutti!!! :piangere:

  17. Ip Address: 79.23.42.143

    Buonasera a tutti…

    Pietro Paolo, immagino che volevi scrivere ” ‘o stuppici ‘u culu ‘e papiri”… vero? 🙂

    Concordo con quelli che affermano che almeno fino ad adesso né Maran, né De Canio ci hanno capito niente. Però speriamo che si cominci a capirci qualcosa perché se no andremo direttamente in serie B “cu tutti i scappi!”

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!

  18. Ip Address: 178.5.176.158

    Joe inannzitutto apprezzo la tua onestà intellettuale. Chiarezza, non ti capisco: io ho scritto solo che in italiano si dice “tu”, se uno ti dice una cosa giusta per migliorarti ti pare logico attaccarlo? Ma comu stili?
    Joe se sei straniero ti chiedo scusa, il tuo italiano è ottimo, e senza “te” sará anche meglio. Il commento l’ho fatto solo perché troppe volte ho sentito catanesi che ripetono le fesserie dei polentoni perché si sentunu spacchiusi. Comunque cara redazione, visto che se uno fa delle correzioni a fin di bene viene aggredito anche da voi, mi asterrò in futuro dal farle. Tra l’altro non avete neanche capito l’ironia ndo riscussu ro café ma non fa niente, nella vostra ottica chi fa errori è giusto che continui a farli, così come De Canio.
    Chiarezza, è vero che ho aggredito sia Maran che De Canio e se ho esagerato mi scuso, ma soltanto perché voglio bene al Catania e mi dispiace vedere la nostra squadra in queste condizioni. E non si può dire che il emrcato non avesse di meglio da offrire. Le colpe di Maran le conosciamo, così come le sue lacune. Quelle di De Canio non ci metteranno molto a venire fuori, ma se non sarà così sarò ben lieto di rimangiarmi tutto quello che ho detto.
    Mongibello, volevo scrivere papiddi, che sono degli insetti perché l’operazione in quel caso risulta ancora più difficile e infruttuosa.
    A proposito: giusto per fare chiarezza io di lingue ne parlo sei e insegno italiano. Uora viremu quantu mi nni riciti.
    Buona serata a tutti

  19. Ip Address: 79.3.100.178

    Buongiorno raga’!!!

    Ciao Angelo, joe, Mongibello, Chiarezza, Morra&Barlassina, Mexxican, elefante rossoazzurro e pietro paolo.
    Come scrive Morra&Barlassina in campo ci vanno i giocatori e loro devono capire dove sbagliano.
    Possibile tra Maran e De Canio non ci hanno capito una “mazza”?
    Come ho sempre scritto tra professionisti ci si capisce subito, pero’ ci sono gli effetti collaterali, tipo la preparazione atletica oppure come diceva Gasperin i nuovi giocatori hanno almeno bisogno di 6 mesi per inserirsi gradualmente, per l’alimentazione, per come vivere in un ambiente diverso e per capire come si gioca in Italia.

    Non critico i giocatori presi perche’ per me sono tutti bravi!!

    Eppure mi sembrava come ritiro estivo e fino alla partita con la Fiorentina stavamo bene. Con la Fiorentina abbiamo fatto una bella partita e poi si e’ spenta la luce con l’Inter in casa e le altre salvo vincere contro l’Udinese a “mazzo”.
    Le partite fuori casa le abbiamo perse tutte.

    Scrivo e sottoscrivo che ci manca “il gioco di squadra” che ne Maran e ne De Canio, finora hanno prodotto.
    In conclusione ci manca un Sinisa o un Simeone detto il Cholo.

    Questo penso e questo scrivo.

    Buona giornata a tutti!!! :piangere:

  20. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti…..
    Ciao Giorgio, Pietro nessun problema 😉
    riguardo gli allenatori, tra tutti due preferisco Maran, ma spero con De Canio che la squadra trova quel gioco e la compattezza della scorsa stagione.

  21. Ip Address: 79.35.111.13

    Buongiorno a tutti gli amici rossazzurri,”vecchi e nuovi” 😀

    Voglio rivolgere un commento a Pietro Paolo,conosco quasi fin da sempre chi rappresenta la redazione e credimi,non ti ha attaccato,ma ha fatto solo una riflessione a voce alta,poi ti dico che Joe lo conosco di presenza,anche perchè,quando scende a Catania,mi fa l’onore di chiamarmi per prendere con piacere un caffè e confermo,non è tipo da offendersi 😉

    Se a volte qualche commento può avere qualche tono un pò “forte”,comunque si discute insieme continuando il dialogo anche con opinioni differenti,ti posso dire,essendo uno dei più “anziani” frequentatori di questo sito (al momento purtroppo poco presente),che in passato io con Chiarezza,abbiamo dato vita a delle diatribe anche un pò sopra… diciamo qualche riga Vittorio :incavolato: ma da persone intelligenti quale pensiamo di essere,siamo sempre quì a parlare e discutere,perchè col tempo ci si conosce meglio e spesso si riesce a smussare quegli angoli che magari conoscendoci poco non riusciamo a vedere.

    Perciò,come dice la redazione,continua a scrivere,sarei sempre ben accetto e se qualche volta può esserci qualche incomprensione,da persone intelligenti quale tutti siamo,possiamo benissimo uscirne senza strascichi.

    Pietro Paolo,con Chiarezza su Montella,difficilmente la spunterai :incavolato: io (su Montella come uomo sono rimasto deluso) continuo a pensare che sia un buon tecnico,anche perchè,non può sempre avere fortuna,anche se è una componente del gioco,ma a giro,lo è per tutti,penso che nei risultati della Fiorentina ci sia anche del merito suo.Adesso Vittorio mi cazzia :incavolato:

    C’è anche da dire che,Chiarezza vede le cose più dalla parte del campo,cioè un pò più a favore dei giocatori :incavolato: io un pò anche dalla parte della panchina e ogni tanto,prendo le difese dell’allenatore o della società,quando se lo meritano.

    Lo scorso anno ad inizio,criticai spesso Maran (a mio avviso giustamente),però,nella stessa maniera ho fatto gli elogi,a mio avviso meritati.
    Quest’anno,ho già scritto perchè sono stato favorevole al suo esonero,come mi sono trovato concorde con Vittorio e chi è stato sulla stessa idea di far tornare Maran,senza che metta in campo Bellusci,perchè Di Canio ad oggi,non ha dimostrato di avere capito una mazza,anzi,con certe scelte,soprattutto quelle fatte a Torino e poi subito corrette,ha dimostrato di avere sbagliato tutto pienamente ed in questo caso addossare tutte le responabilità ai giocatori che,mi è sembrato eccessivo.

    Comunque,adesso vediamo cosa sono riusciti a preparare in questa settimana la società e lo staff tecnico,ma vi dico anche che,un eventuale risultato positivo (lo spero di cuore) contro il Milan non mi farà certo pensare che tutto sia risolto,perchè,oltre al risultato,voglio vedere le scelte tecniche,ma soprattutto le facce dei giocatori quando scenderanno in campo,da lì potrò farmi un’idea.

    Un saluto a tutti e buona giornata 😀 😉

  22. Ip Address: 79.35.111.13

    😳 Nella frase addossare le colpe ai giocatori,c’è un che di troppo :incavolato:

  23. Ip Address: 92.139.112.57

    Buongiorno a tutti pari
    Ciao Pietro Paolo; io non ti ho attaccato per partito preso ma già era la seconda dopo averlo fatto con Giorgio (Napoletano doc) che cercavi il pelo sull’uovo, ora mi dici che sei Professore d’Italiano ed in più parli 6 lingue……..benvenuto nel club, lo vedrai in seguito se ci farai il piacere di restare con noi 😉 😉
    Riguardo Maran di cui non me ne frega una mazza come diceva Beppe che saluto, io ti ho solo ripreso per il linguaggio volutamente feroce con il quale ti sei espresso, e ti avevo chiesto se anche tu avessi gioito dei risultati da lui ottenuti, solo questo, resto dell’idea che con lui avremmo vinto col Sassuolo e certamente non demeritato col Torino, ma a questo non ci sarà mai una controprova.
    Per Domenica se non vinciamo la colpa non sarà più di De Canio o i giocatori ma semplicemente di una persona sola, cioè Pulvirenti, ed oggi voglio essere ancora più chiaro di come lo sono d’abitudine.

    Fuori Gasperin Amministratore delegato, cioè quello che ha diritto di firma acquisti, vendite e responsabile del BILANCIO della società, PERCHE? forse che non era d’accordo a firmare una vendita per 6 milioni di Gomez ? forse che non era d’accordo su certe operazioni estero su estero della società?
    Ma voglio andare ancora più a fondo, Rolin comprato da Lo Monaco a 4.5 milioni 🙄 🙄 🙄 sicuro che quella era la cifra esatta? qualche commissione a qualche procuratore……….? e come mai la lite di Lo Monaco e Andujar altre commissioni con procurarori? e Ledesma a parametro zero siamo sicuri che il grande Lo Monaco che faceva firmare i giocatori solo con un cenno di mano con Ledesma non ci sia riuscito?
    Oggi Ledesma è titolare fisso del Boca Juniors…..ma storie come queste c’è ne saranno sicuramente altre, per fare un esempio le ultime Lopez e più che tutte anzi la più importante quella di Barrientos alla viglilia della partita più importante ,quella con l’Inter che ha determinato l’attuale posizione in classifica del Catania. E poi dov’è Cosentino? 🙄 🙄 🙄 🙄 🙄

  24. Ip Address: 79.44.37.4

    buongiorno a tutti nessuno escluso fratelli dal cuore rossazzurro De Canio starebbe provando il 3-5-2 come strategia anti-Milan. Rispetto all’ultima gara fuori Capuano e Legrottaglie. Rientrano Spolli nella difesa a tre e Monzon esterno di centrocampo. A Plasil il compito di tenere a bada Kakà. Izco difficilmente recupererà, si va verso la riconferma di Guarente.solo catania tutto il resto e noia

  25. Ip Address: 79.44.37.4

    “Ritorna la difesa a 3 più Monzon titolare

    Col Milan i centrali saranno Rolin, Spolli e Gyomber A sinistra l’ex del Lione. Fuori Capuano e Legrottaglie

    Si cambia ancora, si cambia di nuovo. Il Catania continua a cercare la quadratura del cerchio. Come del resto è normale che sia visto che finora nessuno è riuscito a inquadrare il nocciolo del problema. Anche De Canio, come aveva già fatto Maran, cerca altre soluzioni che si allontanino dal vecchio 433. Domenica i rossazzurri nell’anticipo delle 12.30, dovrebbero schierarsi nuovamente con la difesa a 3 (o a 5 che dir si voglia). Nuovamente, perché non sarebbe la prima volta. Lo aveva fatto in precedenza Maran e lo ha riproposto anche De Canio. Il tecnico materano ha utilizzato la difesa a 3 nella prima trasferta di Torino quella contro la Juve nella quale i rossazzurri furono pesantemente sconfitti per 40. In quell’occasione, un mese fa esatto, il Catania schierò Gyomber, Legrottaglie e Rolin marcatori centrali con Alvarez e Biraghi esterni in un centrocampo che alla fine si dispose a 4 dal momento che Keko convergeva alle spalle del duo d’attacco, BergessioPetkovic. Esperimento che non fu portato avanti 3 giorni dopo nella a Napoli (21 per i partenopei) nella quale gli etnei tornarono a difendere a 4 così come nei 180’ successivi: Udinese in casa (10 per i rossazurri) e Torino fuori (41 per i granata) […] Domenica vedremo se Monzon si è finalmente allineato al campionato italiano. E non è neanche da escludere il debutto di Peruzzi sulla corsia di destra, visto che il titolare, Alvarez, è uscito malconcio dalla trasferta di Torinosebbene sia già in gruppo e disponibile

  26. Ip Address: 88.149.218.145

    Buonasera a tutti pari i tifosi rossaZzurri

  27. Ip Address: 82.56.125.236

    Buona serata a tutti.
    La mia preoccupazione è che De Canio non conosce a fondo i giocatori e ha le idee molto confuse.
    Come ha potuto pensare di lasciare fuori squadra Alvarez con l’Udinese schierando a terzino destro Rolin esponendolo ad una figuraccia e non contento nel finale ha inserito Alvarez a mediano di rottura dove ha toccato al massimo due palloni.
    Quale allenatore Italiano avrebbe schierato Capuano contro Cerci lasciando in panchina Biraghi ?
    Come ha fatto a lasciare in panchina Spolli a Torino, quando tutto il mondo sa che Spolli in questo Catania deve giocare anche con una gamba.
    Come ha fatto a lasciare in panchina a Torino Leto e Barrientos che hanno dimostrato buona tenuta fino alla fine della partita?
    Come ha fatto a schierare Guarente a mezzala e Castro ad esterno con il compito impossibile di fare pressing sulla sinistra e chiudere su Cerci in fase di non possesso? (impossibile anche per un maratoneta)
    Queste castronerie sono le ultime che mi vengono in mente e dimostrano che il nostro nuovo Mister ha poche idee e molto confuse, come ampiamente si evince anche dalle interviste piene di silenzi di mmmmm e vedremo vedremo, forse forse.
    Purtroppo appartiene alla categoria degli allenatori pensatori pieni di tatticismo scienziati del pallone, ma il calcio va vissuto in modo semplice ed in modo semplice va applicato e spiegato ai giocatori. come fa Montella.
    Spero che la società capisca in tempo e ci liberi di tanto scienziato prima che sia troppo tardi , al limite anche con il ritorno di Maran.
    Sempre forza Catania.

  28. Ip Address: 79.3.100.178

    Buonasera raga’!!!
    Grazie Chiarezza per il “napoletano doc” e tifosissimo del Catania fino a tormentarmi l’animo!!! 😳

    Notte a tutti!!! :piangere:

  29. Ip Address: 79.3.100.178

    Pardon!!! :incavolato: “fino a tormentarmi l’anima”!!! 😐

  30. Ip Address: 72.226.121.41

    Fino a questo momento della stagione,il Milan e’ stato insieme alla nostra squadra,l’autentica delusione del campionato.Il suo rendimento in trasterta e’ stato semplicemente disastoso e solo con una buona dose di fortuna e’ riuscito ad non imitare il CATANIA.Nelle 6 trasferte finora disputate,infatti,oltre a perdere 3 volte,ha conseguito 3 pareggi che potevano essere benissimo 3 sconfitte e con squadre che appartengono alla seconda meta’ della classifica.Non ha insomma impressionato fuori delle mura amiche e speriamo che non si svegli al Massimino.In ogni caso,e’ sempre il Milan,una squadra cioe’ con dei giocatori dal bagaglio tecnico superiore al normale e che possono essere in grado di fornire delle prestazioni notevoli quando meno te lo aspetti.Mi auguro che i tifosi catanesi che hanno dimostrato notevoli doti di maturita’,sappiano sostenere la squadra durante tutti i 90 minuti e che se la debbono fischiare,lo facciano al termine dell’incontro.Le partite durano 90 minuti e tutto puo’ succedere e anche le situazioni piu; difficili,possono cambiare prima della fine della partita..Ora piu’ che mai,il CATANIA ha bisogno dei suoi tifosi e l’incoraggiamento deve iniziare dal primo minuto e finire all’ultimo minuto.SEMPRE FORZA CATANIA

  31. Ip Address: 2.157.93.74

    Buongiorno a tutti.Speriamo Domani di avere lo stadio gremito,qualcuno sa come andata la prevendita?

  32. Ip Address: 79.56.192.205

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao Angelo (spesa ridotta stamattina), Salvatore e Mexxican!!! 🙁

    Buona giornata a tutti!!! :piangere:

  33. Ip Address: 79.44.37.4

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro ciao giorgio ormai siamo tutti sulla stssa barca riguardo la spesa compriamo solo il necessario forza catania sempre e poi meglio ridere che piangere

  34. Ip Address: 79.44.37.4

    Il ritorno in formazione titolare di Spolli e Barrientos è un parziale ritorno alla normalità per il Catania. De Canio ritrova due punti di riferimento. Spolli comanderà la difesa, Barrientos cercherà di ispirare l’attacco e riannodare il filo dei goal interrotto prima dell’infortunio (è ancora il miglior realizzatore).
    solo catania tutto il resto e noia

  35. Ip Address: 79.43.106.237

    ciao a tutti ragazzi…il Catania più forte non è quello di oggi,quello dell’anno scorso con Maran,ma quello di Montella……cavolo quant’eravamo forti,Montella stato il miglior allenatore che abbiamo avuto a Catania,ha dato tutto alla squadra:gioco di squadra in primis…forse quello che ci manca di più è anche questo…..fra tutti i giocatori che se ne sono andati via quello che manca di più è Gomez….una spina nel fianco degli avversari in ogni partita…il nostro Catania in quei tempi era magico….chissà se lo sarà di nuovo….

  36. Ip Address: 176.206.160.42

    Domani conta solo la vittoria dimentichiamo lo scorso anno,e i vari Gomez Lodi ecc…..purtroppo questo e una stagione un po’ sfortunata ci sta , quindi non ci resta che stare vicino al nostro magico Catania

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu