Melfi-Catania 1-1

 Scritto da il 16 ottobre 2016 alle 19:52
Ott 162016
 

melfi-catania

Brutta partita del Catania messo male in campo da Rigoli, con un centrocampo in continuo affanno incapace di creare gioco e un attacco che ancora non trova la via del gol anche con occasioni nitide, contro un Melfi fanalino di coda, peggior difesa della Lega Pro, 18 reti subite.
Nel finale i rossazzurri si svegliano dopo l’ingresso di Mazzarani che dà il via all’azione che consente a Russotto di crossare verso il centro dove Barisic di testa trova l’angolino.

Magra consolazione per un Catania, Raggiunto il pareggio a quindici minuti dalla fine non è riuscito a ribaltare il risultato contro una formazione ripescata dalla serie D.
A fine gara duro confronto e contestazione dei tifosi rossazzurri nei confronti dei calciatori e del tecnico “Rigoli ti devi svegliare”.

Un punto che serve a poco per un Catania incapace di avere la meglio.

  19 Commenti per “Melfi-Catania 1-1”

  1. Ip Address: 151.47.128.198

    vergogna….sempre e peggio di prima..dispiace per quei tifosi che ancora sperano in un catania risorto..dispiace vedere un catania privo di idee e mordente…dispiace vedere proclami infranti di lo monaco sbattere contro il muro…della maledizione eterna implacabile del fuori casa…peggio di cosi non si va da nessuna parte.
    dispiace ..per chi si rode il fegato dentro e vede svanire ancora questa benedetta rinascita..che ancora appare lontano e nebulosa….si dispiace..un sacco…vedere come un fanalino di coda che hanno vinto cani e porci..non si riesce ad avere la meglio..e un male incurabile…cronico..che sta rodendo le speranze ..ovvio ci sono dei sbagli enormi e sbagli di imbastire una squadra che non si sa piu come venirne fuori e adesso??? ce il lecce blasonata squadra e poi la paganese..signori adesso viene il bello basta una sconfitta domenice e il catania puo farsi da parte alla svelta e ridare i soldi indietro a chi a fatto l’abbonamento. rimane purtroppo una vergogna infinita di un allenatore che non capisce un tubo di come vincere una partita..ormai i fischi non bastano piu..ricodo che quando cera il nostro amato massimino certe cose non accadevano e faceva bene…avevamo gente che sputava sangue per cacciaral in porta..vero e che adesso le cose sono cambiate..e in peggio..lo monaco spinge per gennaio per trovare l’attaccante che la metta dentro..ma il problema e che manca ancora un paio di mesi e ci vuole poco per essere cacciati in modo definitivo giu.forse se giochiamo con l’oratorio di viale mario rapisardi una partita fuori casa si vince..ma vedere uno scempio cosi..signori spegnete la radio e ritornate le bandiere…ci vuole un presidente con gli attributi..lo monaco si e sobbarcato in una impresa che solo lui sa. e alla peggio

  2. Ip Address: 151.18.72.252

    La cosa che dispiace di più e’ che purtroppo si verifica puntualmente quello che si prevede che accadrà ,e così mi sono riletto quello che avevo scritto nel mio ultimo commento! Rigoli disponi bene la squadra! Disposizione sconclusionata! Ennesimo pareggio con una squadra mediocre,però coraggiosa! E potevamo pure perdere! Lanci lunghi ,facilmente prede dei difensori e di un portiere attento e bravo ! Adesso ,non vedo proprio come la squadra possa risalire ! E la mentalità vincente? Troppe cose si potrebbero dire e capisco lo sfogo di zu pinu E ,domenica arriva il Lecce ! Un raggio di sole nella precedente partita e poi ,di nuovo il buio! Dispiace per i tifosi ,che coraggiosi e speranzosi ,seguono la squadra del cuore e che ,puntualmente si sentono traditi! E ancor più spiace che , molti abbonati,adesso si sentono presi in giro ! Volete i nostri quattrini ma voi che cosa date in cambio? Un fatto è certo : si fa fare bella figura a tutte le squadre che giocano con noi!

  3. Ip Address: 79.43.207.251

    Abbiamo concesso i primi 30 minuti al Melfi perchè (Sig. Rigoli) ?!?! Troppe palle lunghe, naturalmente facile preda dei difensori avversari, baricentro basso, centrocampo quasi inesistente nella costruzione del gioco. Se si vuole vincere una partita bisogna giocare ed aggredire (con intelligenza) fin dal primo minuto. Di Grazia sottotono, Paolucci (stranamente) spento ….. mi aspettavo molto ma molto di più. Buona nottata a tutti

  4. Ip Address: 87.12.225.45

    Non ho parole,non riesco a commentare meglio salutare gli amici afflitti più di me .

  5. Ip Address: 151.54.166.229

    Gioco sconclusionato e lanci lungi , poca geometria e impostazione di gioco inesistente sia nella fase di non possesso che in fase di possesso. Rigoli credo che non sia in grado di allenare questo Catania.

  6. Ip Address: 93.44.186.246

    Sin dall’inizio del campionato si era capito che l’allenatore non va. Se si aspetta ancora sarà troppo tardi !!!

  7. Ip Address: 151.43.92.57

    Caro Alberto e cari amici ! Noi sbattiamo la testa contro un muro! Rigoli piace solo a Lo Monaco ! Forse è stanco perché ha lavorato troppo e non vede come l’ attuale allenatore fa barca da tutte le parti ! È ‘ stato categorico ! Finché Lui rimane al Catania non se ne parla proprio di cambiare il tecnico! Lasciate ,dunque ,ogni speranza ! Realisticamente, quale posto tra le prime dieci squadre ! Si deve lottare per evitare i play aut! Né più ,né meno come l’ anno passato!

  8. Ip Address: 2.238.18.189

    A parte il fatto che non stava scritto da nessuna parte che a Melfi bisognava vincere visto e considerato che solo una squadra è riuscita nell’impresa al cospetto invece di in Catania che non vince da mezzo secolo in trasferta. Per il resto solita solfa squadra più scarsa di noi che con un tiro in porta fa gol e noi che pur giocando male sprechiamo le solite 3 o 4 palle gol come non mi ero esaltato dopo la vittoria contro il Messina non mi deprimo per questo pareggio sono d’accordo con Lo Monaco quando dice che senza gli errori degli arbitri e degli attaccanti avremmo fatto gli stessi punti di Foggia e Lecce, sull’allenatore sono d’accordo con voi non ci ha capito nulla ma non premete per un cambio di pochi buoni ne sono rimasti pochi e non è detto che vogliano venire qui

  9. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno a tutti

    Come sempre tutti contro Rigoli! Non sarà il miglior allenatore ma questi giocatori cari miei fanno ridere i polli! Avete visto il gol preso? Nemmeno i Bambini di 10 anni prendono questi gol. E cosa diciamo del atacco atomico che abbiamo? Calil faceva schifo l’anno scorso e quest’anno é ancora peggio. Paolucci chi lo ha mai visto? Se un centravanti non riesce a segnare nemmeno con le cannonate arrivederci! Il centrocampo purtroppo non riesce a supportre le 3 punte. Mettiamoci il cuore in pace questa società per i prossimi 5 anni resteré in lega Pro. Non ha soldi e i giocatori non verranno a Catania (almeno quelli buoni). Se si deve soffrire almeno prendano i ragazzi del vivaio che mi sembrano meglio in palla che i cosidetti “giocatori di altra categoria”.

    Vi saluto a tutti e spero che almeno questa settimana LoMonaco stia zitto e non dica più le solite fesserie!

  10. Ip Address: 151.43.68.42

    Caro Jamajama, sei molto equilibrato ed infatti bisogna dare a ciascuno le proprie responsabilità ! Vero che Rigoli non è questo portento di allenatore, ma è anche vero che ci aspettavamo ben altro da questi giocatori che ci avevano (compreso. Lo Monaco ) dipinto come fuori categoria ! Prendiamo Calil . Rimasto fermo ai bei momenti dell’ inizio del campionato scorso ! Vi ricordate i passaggi precisi ,rasoterra ,veloci e che sfociavano quasi sempre nei gol? Prendiamo Paoletti. Era partito molto bene, poi,forse contagiato dal non gioco dei compagni ,si è perso! In ogni partita vi è una girandola di giocatori ! Levi quello è metti quell’ altro ! Ecco perché molti se la prendono con Rigoli! Dimostra di avere la mente un po’ confusa ,insomma non sa che pesci pigliare ! Per carità , non assolvo il tecnico ,ma non assolvo dei giocatori ( tranne forse qualcuno) che giocano a sprazzi ,senza grinta e poca velocità ! Per concludere ,si può dire che l’ allenatore ha i giocatori che si merita! Davvero una gran bella accoppiata! Prendiamola così , tanto non possiamo farci niente ,se no roderci il fegato!

  11. Ip Address: 2001:0b07:02ee:12bd:4c56:cfcf:1b87:a3db

    Io credo che Lo Monaco abbia diritto di dire tutte le fesserie che vuole,se abbiamo una squadra che partecipa ad un campionato è grazie a lui,sull’allenatore il mio pensiero è che sicuramente ha delle colpe è vero ha avuto una squadra rifatta totalmente e giocatori che non conosce e alcuni non adatti alla categoria,ma ha dimostrato di non avere il carattere necessario per saper reggere la pressione che incombe su di lui,d’altro canto anche i giocatori hanno le loro colpe,troppi gol sbagliati e probabilmente anche loro fanno fatica a reggere la pressione,ma al di là di questo continuerò a ripetere la stessa cantilena delle avversarie incontrate solo il matera ha giocato meglio di noi,mentre qualcuno di voi ha definito la nostra squadra tra le più scarse e addirittura a Taranto(campo dove il Catania ha dominato,tanto che i tifosi hanno fischiato la loro squadra)avremmo subito una sonora sconfitta,ma ragazzi ma lo volete capire che questa stagione se tutto va bene possiamo solo puntare ai play off o si pretendeva senza soldi lo squadrone e la serie b all’istante?

  12. Ip Address: 151.43.68.42

    Cara Redazione ,sembra una nemesi! Puntualmente vi è una costanza di scrivermi che ripeto i commenti! Quella continuità ,vedi caso ,che farebbe tanto comodo al gioco del Catania

  13. Ip Address: 2001:0b07:02ee:12bd:4c56:cfcf:1b87:a3db

    Allora facciamo un pò di conti se avessimo vinto con akragas,reggina,taranto e fondi e non sarebbe stato uno scandalo,non conto l’andria dove c’era un rigore sacrosanto non dato al catania,ma il pari era giusto,avremmo la bellezza di 9 punti in più quindi 14 ossia 21,come sarebbero stati i vostri commenti?è vero giochiamo male,ma i nostri avversari giocano peggio e con un tiro in porta fanno gol,noi per farne uno dobbiamo creare almeno 5 palle gol,non è con i fischi che si vince i giocatori vanno incoraggiati,se poi vogliamo tirarci la iella addosso a tutti i costi ok andiamo avanti cosi,la prossima incontreremo il barcellona (lecce) che ci darà una sonora batosta,rigoli verrà licenziato e lo monaco dovrà stare zitto e tutti quanti saremo felici e contenti

  14. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao Gaetano

    Ho capito che vuoi difendere la squadra e LoMonaco. Ma l’evidenza non si deve negare. In 90 minuti facciamo si e no 2/3 tiri nello specchio della porta………… l’avversari hanno un giocatore chiamato portiere, mica solo noi abbiamo Pisseri. Dunque qualche volta il portiere riesce anche a parare qualche palla. E noi ancora a dire che é solo sofortuna? No caro mio la sfortuna 1/2/3 partite ma no per tutto questo tempo! Non siamo sicuro i peggiori di questa categoria ma sicuro non i migliori. Dopo se ci vogliamo solo salvare, hai ragione te. Ma il signor LoMonaco dice ben altre cose. Lui vuole salire! E questo é una presa per il culo! Al momento dice solo fesserie. Sia onesto con noi!

    Saluti a Gaetano e Armando

  15. Ip Address: 5.92.228.212

    Vorrei partire da Gaetano che è l’unico controcorrente e in parte a mio parere ha ragione. Sinora con nessuna delle squadre con cui ci siamo confrontati abbiamo demeritato, a parte il Matera contro la quale quasi tutti stanno sbattendo il muso. Però ritengo assurdo prendere tre gol decisivi quasi in fotocopia solo per disattenzioni della difesa: parlo di quelli presi contro Akragas, Reggina e Melfi e ancora più assurdo sprecare gol facili e occasioni in attacco. Anche la fortuna ha avuto il suo peso così come le scelte arbitrali. Con queste premesse aumenta la pressione per i giocatori in campo e ogni partita diventa complicata, anche per l’ambiente che, giustamente, dopo quattro anni vuole vedere un filo di luce, una fiammella che si sperava rimanesse accesa dopo la vittoria contro il Messina, arrivata tuttavia più per la vena di Di Grazia che di schemi o sagacità tattica. In questo do ragione alla stragrande maggioranza di voi che vede e giustamente ritiene Rigoli confuso e colpevole di non saper interpretare le partite. Lui vive lo spogliatoio e dovrebbe mettere in campo quei giocatori ritenuti più carichi e fisicamente in grado di reggere una partita. Ieri Basiric per il gioco espresso del Catania era il vero centravanti al servizio del suo 4-3-3 snaturato però ‘ (sempre mio opinabilissimo parere personale) dall’impiego di De Cecco ottimo incontrista frangiflutti indispensabile quando il Catania deve affrontare squadre di caratura ma che non ha il piede sensibile per servire gli avanti avversari e la necessaria intelligenza tattica. Forse ieri sarebbe stato meglio affidare il settore a Da Silva oramai relegato in panchina per non so quale alchimia tattica o mistero fisico. Anche l’impiego di Piscitella, più forte dal punto di vista fisico rispetto a Russotto apparso appannato mi sembrava logico , ma io non vivo lo spogliatoio e tante cose non le conosco, ma parlo solo di quello che penso di logico . Sicuramente il Catania non è’ una formazione da ultimo posto ma nemmeno tra le prime rispetto a quanto offerto in queste prime nove giornate. Staremo a vedere ma non dimentichiamoci che la verve dopo il gol subito è’ arrivata perché il Melfi ha arretrato il baricentro e il pareggio dell’unica vera punta centrale in rosa insieme ad Anastasi (Paolucci e calil per me sono seconde punte) ci ha salvati da una figuraccia e dalla vergogna dell’ultimo posto in solitaria, malgrado fino all’ultimo il Melfi abbia anche provato a vincere la partita.

  16. Ip Address: 93.44.84.128

    Ho l’impressione che l’allenatore non sia abituato alle pressioni di una Piazza importante come catania e alle gestione di certi giocatori..per cui pagano i più deboli…Russotto e Calil fetunu dall’inizio campionato eppure sembrano Baggio e Van Basten…nostro le palle e lo metta fuori..poi qualcuno che capisce di calcio come Rivoli mi spieghi cortesemente perché ha detto uscire il terzino sx….che serviva più di ogni altro per allargare il gioco e mettere le palle on area dove loro di testa erano una chiavica..Non..Non ho capito chi e da bar sport se io oppure certo professionisti

  17. Ip Address: 95.229.245.85

    Amici, finite le giocate dei singoli (vedi Di Grazia con il Messina), finito il Catania.
    Non gioco e basta. Purtroppo Lo Monaco ha riconfermato la piena fiducia nel mister. Speriamo di portare a casa 2 punti contro Lecce e Paganese.

  18. Ip Address: 2001:0b07:02ee:12bd:ad89:0bd8:84c8:b956

    Io invece vorrei partire con il speriamo che portiamo due punti con lecce e paganese,questo è lo spirito che aleggia in questo sito,ma se il Catania giocasse come la Reggina,il Taranto il Melfi cosa direste?Per rispondere a jama è vero che facciamo due o tre tiri in porta,ma a volte conta quanti ne facciamo fuori davanti alla porta,nei miei commenti mi hai mai sentito dire che siamo i più forti?hai mai sentito Lo Monaco dire altrettanto?Altra domanda a parte il Matera chi ha messo sottofinora sul piano del gioco il Catania?Altra domanda gli arbitri secondo te non ci hanno danneggiati?Va bene non prendersela con la sfortuna,ma per tutto il male che si può dire non ho visto in 9 giornate una squadra più sfortunata della nostra,d’altro canto a parte pochi,qui tutti si aspettano una debacle totale del Catania,qualcuno non ricordo chi aveva dato per scontato una netta sconfitta da parte nostra contro il Taranto,non preoccupatevi con il Lecce ne prendiamo almeno 10,tanto siamo scarsi giochiamo male e i nostri avversari sono dei fenomeni,io sono cecato e non ne ho visti,metterò gli occhiali.Attendo con impazienza di vedere il calcio spettacolo del real lecce al cospetto del derelitto Catania

  19. Ip Address: 151.68.22.2

    lo monaco incomincia a disperarsi..e si chiede in coscienza i mali di questo catania in formato di addio, e tiriamo a campare.
    forse vogliono essere pagati di piu’, ma le buste paghe sono quelle e di questi tempi meglio accontentarsi, fatto sta quello che si vede e una tragicomica che a oggi le comiche di stanlio e ollio sicuramente faceva cassa.
    che squadraccia ormai i commenti si sprecano a faville..i proclami di essere tra ir’primi 10 …fa semplicemente non solo ridere ma arrabbiare perche’ a questo punto quanto si dice una cosa e non si avvera anzi e peggio che dirla vuol dire che ci stanno prendendo per i fondelli…e siccome non piace a nessuno essere preso per il fondoschiena direi di disertare lo stadio e poi vediamo come i dirigenti che hanno profuso nelle publiche piazze proclami alla garibaldina…con successi addirittura di alto livello, con rientri di gente ormai bollita e scoppiata a piu non posso che dicono finalmente catania e una bella piazza..daremo il meglio per la maglia…ora sono sotto gli occhi e le orecchie di tutti..il comportamento tenuto in campo e lampante e una presa per i fondelli a piene mani non degne di una citta’ che non merita un affronto del genere con quello che e successo tra scandali, partite truccate e quant’altro…no questo e troppo…chi va allo stadio se qualcuno a il coraggio stenda un bel lenzuolo di vergogna di questa gentaglia venuta a catania a svernare e a passeggiare e dire che catania e bella..i profumi..gli arancini..i cannoli la schiacciata ca tuma..ecc…certe le panze aumentano e i risultati evidenti…si vedono..stanno molto bene..questi signori.
    cera una volta il vero catania di spinesi…di malaman..e altri..che onoravano la maglia ma questi mercenari…non sono buoni neanche a fare a pasta ca sassa….

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu