Monopoli Catania 3-0

 Scritto da il 23 aprile 2017 alle 19:06
Apr 232017
 

Andate a zappare….., i tiri per noi escano sempre di un soffio, mentre il Monopoli li metti dentro la porta, che vergogna di squadra  senza limiti, questo gioco è la vergogna del calcio.
È davvero difficile trovare le parole per descrivere le sensazioni e i pensieri che affliggono la mente di noi tifosi dopo una prestazione del genere, siamo stanchi di essere trattati a “pesci in faccia” rabbia, frustrazione da quattro anni. Ma ora basta vedere giocatori pagati fior di quattrini che a fine partita  se ne fregano di perdere, siamo stufi.
Un Catania in caduta libera umiliato senza reagire.

Pulvirenti: Il tabellino parla chiaro, purtroppo si vive un momento particolare. Trovare la forza di reagire non è facile. Tante disattenzioni soprattutto a difesa schierata su palla inattiva. Non dimentichiamoci, però, che era un terzetto difensivo inedito. Abbiamo messo in campo forze fresche, dei ragazzi che hanno fatto bene. Non ho visto un brutto Catania, poi dopo il secondo gol siamo crollati. Al primo problema questa squadra frana, non ha reazione a livello mentale. Ultime gare? Mantenere la dignità e non mollare di un centimetro fino alla fine. Ce lo impone la cultura del calcio e il nostro essere professionisti. Siracusa? Speriamo di recuperare qualche pedina. Fuori sicuramente Bergamelli, speriamo in Gil Drausio.

  22 Commenti per “Monopoli Catania 3-0”

  1. Ip Address: 181.224.129.12

    Vergogna, Vergogna… Non siete degni di portare la maglia del Catania. Lo Mo non parla più adesso e sparito anche lui… Bravo hai allestito una bella squadra……

  2. Ip Address: 94.162.92.254

    Pulvirenti: “Dopo il 2-0 abbiamo smesso di lottare”
    Il tecnico del Catania Giovanni Pulvirenti ha commentato l’umiliante sconfitta subita in casa del Monopoli.

    “Non è facile commentare una partita del genere – ha detto mister Pulvirenti – il tabellino finale parla da sé. Dopo il vantaggio del Monopoli, in una situazione del genere, non concretizzare le occasioni significa vedere le streghe. Dopo il 2-0 si è finito di lottare, ma non avevo visto un brutto Catania prima“.

    “Eravamo in formazione rimaneggiata, abbiamo cercato di dare stimoli nuovi ed i giovani schierati hanno fatto bene. Bucolo ha avuto un virus prima della partita, ogni giorno ce n’è una. Quando il risultato è in equilibrio, la squadra sta bene sul campo. Purtroppo al primo problema non c’è reazione. Anzi oggi l’avevamo pure avuta, ma senza riuscire a capitalizzare le occasioni”.

    “Di Stefano e Manneh hanno avuto grande personalità. Manneh ha prodotto due assist, Di Stefano ha fatto bene a livello tattico. Non possiamo addossare colpe a questi ragazzi, il futuro parlerà a loro favore. Noi non dobbiamo mollare un centimetro, giocando le ultime due partite con dignità. Speriamo di recuperare Drausio per la prossima gara. La quota salvezza? Credo ci voglia un altro punto”.

  3. Ip Address: 94.162.92.254

    Con quale coraggio fanno certe dichiarazioni?

  4. Ip Address: 94.162.92.254

    Si Armando ho l’impressione che questi personaggi ‘delinquenti ‘non ci faranno mai toccare il fondo…….,

  5. Ip Address: 87.3.137.141

    Una vergogna e la società dovrebbe imporre un ritiro punitivo. Chiudeteli a torre sette giorni altri che giornata di riposo. Per non pensare male non è che la società vuole andare in D così per salvare la faccia per non essere ammessa a causa dell’affare Rinaudo? La pratica è ancora alla Fifa e l’accordo scritto non è stato fatto . Che dite voi?

  6. Ip Address: 178.39.222.16

    Se la prossima partita l’Agrakas perde……… noi possiamo perdere tranquillamente!!!!!!

    Senza dignita sono un pugno di…….

    Vi saluto a tutti

  7. Ip Address: 151.82.52.171

    lo avevo detto che perdevano fuori casa con la stramaledetta e incrollabile maledizione del fuori casa..e adesso si perde in casa col siracusa come e ovvio che sia.A questo punto meglio dare i punti a tavolino e finire qua’ l’avventura maledetta di questo catania..che a tradito tutti..in ogni punto.Finira’ peggio dell’anno scorso, certo e’ che chi va allo stadio domenica a vedere quel che rimane di questo catania…meglio che vadano da un’altra parte. Come e possibile che in allenamento questi segnano gol a grappoli e poi in partita e sempre la solita presa per i fondelli..da quattro anni a questa parte..nulla puo’ lomo davanti a questo disastro.E finita una era con il presidente pulvirenti che tanto danno a arrecato auna societa’ gi’a lacerata e che tutt’ora paga dazio e sangue.

  8. Ip Address: 95.249.56.6

    Con la vittoria del cosenza di oggi noi siamo salvi si puo dire matematicamente per non essere cosi domenica prossima si dovrebbe verificare una differenza di 15 reti fra catania e monopoli cosa che Non potra mai esistere

  9. Ip Address: 94.167.209.216

    Gianni 57 stiamo attenti che con questa società tutto è possibile……..

  10. Ip Address: 151.37.29.130

    Difficile commentare ! Altro che ritiro punitivo ! Si dovrebbero vergognare tutti ! Come è possibile fare quelle dichiarazioni? Ormai non esiste alcun pudore,e come dicevo prima ,cari amici. , non abbiamo ancora toccato il fondo ! Da qui ,alla fine di questo disgraziato campionato dovrebbero ,almeno, avere quel minimo di dignità di non rilasciare alcuna intervista e di non continuare a raccontare balle! Parlassero ,invece , di quel povero Michele Scarponi ,esempio di come deve essere un campione ,maestro di dignità e di grande sportività ! Sempre onore ! E disonore ,invece , a questi pseudo atleti che offendono i colori che noi tutti amiamo!

  11. Ip Address: 5.90.139.116

    Ma quannu arriva il 7 maggio….basta. Basta….

  12. Ip Address: 94.167.209.216

    E già arrivato il 7 maggio ………..

  13. Ip Address: 94.167.209.216

    Una buonanotte a tutti cari tifosi rossazzurri

  14. Ip Address: 93.35.174.246

    Pulvirenti, vergogna !!!!

  15. Ip Address: 79.49.105.68

    Che pena,umiliati ancora e della salvezza ne faranno festa un trionfo,come se il catania avesse lottato per questo che disastro grazie presidente……saluti a tutti 😳

  16. Ip Address: 80.181.91.7

    Che vergogna ragazzi . Ma chi me lo ha fatto fare ieri a stare chiuso in casa a rodermi il fegato guardandomi la partita? Ma come si fa a pensare che tutto va bene nello spogliatoio? O sono ciechi o sono incompetenti o ci vogliono far fessi. Incredibile ! Questa società non ha futuro . Scorporassero torre del grifo e cedano il Catania ad un imprenditore, ripiantando i debiti con l’introito della cessione. Solo questo possono fare e poi sparire di corsa

  17. Ip Address: 5.8.126.141

    Ormai si e’ toccato il fondo e….ancora non e’ finita perche’ perdendo le ultime 2 partite ( con questa squadra ci si aspetta di tutto) si rischia di andare ai play aut ! personalmente non vedo l’ora che questo strazio di campionato finisca , …non ho mai visto giocare il Catania cosi’ male con un centrocampo completamente inesistente e degli attaccanti che non segnano neanche con la porta spalancata a mezzo metro di distanza! Pezzebon ci era stato presentato come uno dei migliori centroavanti delle serie C eppure giunto a Catania improvvisamente sembra diventato un brocco per non parlare degli altri anche loro incapaci e inconcludenti! Adesso anche la difesa fa acqua da tutte le parti! Insomma alla fine di questo disgraziatissimo campionato francamente li manderei tutti via a pedate nel sedere! Noi tifosi non meritiamo tutte queste umiliazioni.

  18. Ip Address: 2.238.18.189

    A questo punto mi sto convincendo che giochino male di proposito per essere ceduti, ossia nessuno vuol restare in questa squadra.

  19. Ip Address: 195.31.204.114

    Buongiorno a tutti 💙❤️, una vergogna senza fine…….

  20. Ip Address: 93.37.184.254

    Come il Palermo. Questo infame anno sta per finire. Si potrebbe pensare ancora ai play off e forse ci arriveranno. Interessa alla società che ha i diritti televisivi una città di mezzo milione di ab. Ma per che fare? Anche io sono stufo. Ma continuo ad andare allo stadio. Io non mollo. E” dura ma è così. Poi le mie origini siracusane mi impongono di andare allo stadio. Quantomeno è un derby divertente se giocheranno senza pensieri. Il CT è salvo il SR farà i play. Si potrebbe assistere a una bella partita. Allo stadio dunque.

  21. Ip Address: 62.10.112.69

    Ha ragione Gaetano. Non andranno né ai play off né ai play out semplicemente perché non vedono l’ora che arrivi lo sciogliete le righe. Evidentemente l’aria all’interno della società è ancora più insopportabile di quella che pensiamo. Spero solo che Pulvirenti (capotreno) capisca che con questa attività ha finito perché dopo quest’anno è chiaro che con lui al timone qui non vorrà venire più nessun professionista serio.

  22. Ip Address: 62.18.149.50

    Concordo con te Gaetano, bisogna intervenire contro quell’infame affinché il 💩 capotreno libera il calcio catania

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu