Montella è l’allenatore del Catania

 Scritto da il 9 giugno 2011 alle 17:30
Giu 092011
 

 

Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Catania – Venerdì 10 giugno alle 16.30 la presentazione

Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver affidato l’incarico di conduzione tecnica della prima squadra al signor Vincenzo Montella, che ha sottoscritto un contratto biennale. Con Montella, comporranno lo staff tecnico il vice allenatore Daniele Russo, il preparatore dei portieri Marco Onorati ed il preparatore atletico professor Giacomo Tafuro, che sarà assistito dal professor Emanuele Marra. Completeranno lo staff i professori Giuseppe Colombino ed Antonio Torrisi, che si occuperanno della riabilitazione e del lavoro differenziato per gli atleti infortunati. Il nuovo allenatore ed i suoi collaboratori verranno presentati ufficialmente alla stampa venerdì 10 giugno alle ore 16.30 a Torre del Grifo, nella sala conferenze della sede sociale.

  70 Commenti per “Montella è l’allenatore del Catania”

  1. Ip Address: 80.180.128.201

    buonpomerigio amici catanisti auguro al nuovo mister di fare un ottimo campionato che ci porti sempre piu in alto e ha tutti i tifosi di sostenerlo 😀 😀 forza catania sempre

  2. Ip Address: 212.195.241.127

    La prima cosa che ho fatto, sono andato a vedere il preparatore atletico,

    http://www.giacomotafuro.com/cv.php

    Napoletano pure issu 😉 😉 😉

  3. Ip Address: 80.180.128.201

    ps ringrazio la redazione x la notizia 😀

  4. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao chiarezza allora siamo ha posto 😉 😉 sempre forza catania

  5. Ip Address: 151.54.57.171

    Auguri Montella e sopratutto: “non mi fari fari mala cumpassa!” :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  6. Ip Address: 212.195.241.127

    Ma quali ala cumpassa, stavolta è intervenuto anche Pulvirenti, speriamo adesso che non si rivoluzioni la squadra 😈 😈 😈 😈

  7. Ip Address: 88.66.13.158

    un Benvenuto a Montella e un buon lavoro da parte mia
    amo Catania e il Catania

  8. Ip Address: 212.195.241.127

    Attraverso una nota apparsa sul proprio sito internet, il Catania ha reso ufficiale l’arrivo di Vincenzo Montella, che sarà legato al clun siciliano da un contratto di due stagioni.

    ACCORDO BIENNALE – “Il Calcio Catania S.p.A.comunica di aver affidato l’incarico di conduzione tecnica della prima squadra a Vincenzo Montella, che ha sottoscritto un contratto biennale – si legge nella nota – Con Montella, comporranno lo staff tecnico il vice allenatore Daniele Russo, il preparatore dei portieri Marco Onorati ed il preparatore atletico professor Giacomo Tafuro, che sarà assistito dal professor Emanuele Marra. Completeranno lo staff i professori Giuseppe Colombino ed Antonio Torrisi, che si occuperanno della riabilitazione e del lavoro differenziato per gli atleti infortunati”.

    GLI INIZI – Vincenzo Montella è nato a Castello di Cisterna il 18 giugno 1974. Cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli, Montella debutta in prima squadra nella stagione 1990-91 in C1 e in cinque anni colleziona 51 presenze e 27 gol. Di lui si accorge il Genoa, che lo ingaggia nella stagione ’95-96. In serie B Montella segna ben 21 reti, score che gli vale l’ingaggio da parte della Sampdoria nel massimo campionato.

    L’AEROPLANINO DECOLLA – In blucerchiato resta dal 1996 al 1999, segnando 22 gol al debutto in A. Nelle tre stagioni alla Samp alla fine timbra il cartellino 54 volte, cifra che deve tener conto della pubalgia che gli impedisce di rendere come vorrebbe nell’ultima stagione. La formazione blucerchiata, senza il suo apporto, retrocede in B ma Montella resta nella massima serie, ingaggiato dalla Roma. In giallorosso gioca dal 1999 al 2007, otto anni in cui segna 83 gol in 182 partite. La sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo è la 2004-05 (23 reti tra campionato e coppe) e nel 2001 è decisivo per la conquista dello scudetto, pur partendo spesso dalla panchina visto che Capello gli preferisce Batistuta e Delvecchio.

    L’ESPERIENZA INGLESE – Nel gennaio 2007 va in prestito al Fulham ma l’esperienza inglese non è gratificante (10 presenze e 3 gol) e a fine stagione torna alla Sampdoria dove gioca la stagione 2007-08 senza però lasciare il segno. Torna alla Roma e chiude la carriera nel luglio 2009 e dopo una breve carriera da commentatore televisivo accetta l’offerta di occuparsi del settore giovanile giallorosso.

    UNA NUOVA AVVENTURA – Dopo le dimissioni di Claudio Ranieri esordisce sulla panchina della Roma nel recupero della partita contro il Bologna rinviata per neve il 30 gennaio, incontro vinto dai giallorossi per 1-0. Il 13 marzo 2011, battendo la Lazio per 2-0, vince il suo primo derby da allenatore. Conclude la stagione con il sesto posto finale in campionato e con la semifinale di Coppa Italia.

    L’ex allenatore della Roma ed i suoi collaboratori verranno presentati ufficialmente alla stampa venerdì 10 giugno alle ore 16.30 a Torre del Grifo, nella sala conferenze della sede sociale.

  9. Ip Address: 95.234.194.173

    Buonasera raga’!!!
    Auguri a Mister Montella!!! Spero che quest’anno non sia tribolato come gli anni scorsi. 😯 😯 😯

    Buonaserata a tutti!!! 😉 😉 😉

  10. Ip Address: 91.181.124.139

    Benvenuto Mister….. buon lavoro e facci divertire

  11. Ip Address: 79.27.109.200

    Buona sera a tutti

    Da oggi Montella vestirà i nostri colori, pertanto possiamo fare solo una cosa: sostenerlo fino alla fine.

    Auguri di un proficuo e duraturo lavoro con il nostro amato Catania.

  12. Ip Address: 87.21.67.123

    Buonasera a tutti……

    Lo sport e il calcio hanno dei valori che per me e per chi ci mette lavoro e passione, sono la vita…..

    Auguro un buon lavoro al ns. nuovo tecnico Montella.

  13. Ip Address: 80.183.39.80

    Buonasera a tutti i tifosi catanisti.

    Benvenuto ed “in bocca al lupo” al nuovo allenatore della nostra beneamata squadra.

    Un caloroso saluto a tutti voi che scrivete in questo sito.
    Gente, continuiamo così! Educazione e sano confronto di opinioni, anche se a volte non condivise, non fanno altro che accrescere il nostro amore per la nostra squadra e la nostra città! 😉

    Dico questo perchè leggo commenti su altri siti contenenti frasi offensive e “caiodde”.

    Amo il Catania, la città e la sua gente!

  14. Ip Address: 95.234.194.173

    Io di una cosa sono sicuro
    Io di una cosa sono sicuro Montella diventerà un grandissimo tecnico,ha proprio la stoffa e il piglio dell’allenatore e anche un certo carisma.
    Purtroppo la Roma non era la squadra giusta per lui,troppi compromessi, non avrebbe avuto la libertà di esprimersi al meglio,cmq da noi male non è andato,ha gettato le basi per poter iniziare una grande carriera.
    Credo che tra tre anni al massimo e lo ritroveremo su una panchina di una top squadra.

    commento inviato il 09-06-2011 alle 21:07 da ubrr

    GRAZIE AEROPLANINO !!
    Sei l’unico ad aver vinto il derby sia cone giocatore che come allenatore !! Grande !!!
    Sei l’unico ad aver fatto 4 gol alla Formellese in un unico derby !! Grande
    in bocca al lupo e sempre forza Roma !

    commento inviato il 09-06-2011 alle 20:13 da ROMA CLUB LOTITO PER SEMPRE

    Montella……………………..
    …..in bocca al lupo, per la nuova avventura.
    A presto

    commento inviato il 09-06-2011 alle 19:42 da tommy

    Auguri all’aeroplanino Montella
    Da romanista autentico posso solo ringraziarti per quello che hai fatto in campo e in panchina.
    Nonostante avessi trovato una squadra disorientata sei riuscito a compattarla e risalire alle prime posizioni. Non credo potessi fare di meglio. Bravo Montella spero che questo sia un arrivederci.

    commento inviato il 09-06-2011 alle 18:22 da mauro56

    grande
    vincenzo sono contento per te!

    commento inviato il 09-06-2011 alle 17:36 da lelino

    Grande Vincenzino!!!
    Tanti auguri e Grazie per l’ennesima Sveja donata ai Piagnoni!!!
    E Vincenzo Montella e Vincenzo Montella e Vincenzo Montella Olèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè
    Sempre Forza Roma!!!
    Buonasera di nuovo raga’!!!
    Questi sono i commenti dei tifosi sul “Messaggero di Roma”!!!
    Notte a tutti!!! 😀 😀 😀

  15. Ip Address: 80.183.39.80

    Ah! Dimenticavo. C’è una cosa che mi lega a Montella: la data di nascita, anch’io sono nato il 18 giugno. Speriamo sia beneaugurante! :mrgreen:

  16. Ip Address: 151.54.59.28

    A parte i commenti dei tifosi romanisti (che mi fanno piacere).
    Sono sicuro che Montella diventerà un grande allenatore; ha il piglio giusto: lo sento!
    La sua intelligenza lo ha portato ad accettare il contratto con il Catania perche ha intuito le grandi potenzialità della nostra società: crescerà lui insieme al Catania.
    Adesso mi aspetto di vedere una squadra molto competitiva nei prossimi anni…

    Buonanotte a tutti; Forza Catania!

  17. Ip Address: 95.234.194.173

    13giammy88roma Scrive:
    09/06/2011 21:34:53

    vediamo come te la cavi qui senza i giocatori ne le idee di spalletti, visto che con noi non ti sei mai smosso da quelli. e x chi dice che il catania sarà piu simpatico, gli rispondo di ricordarsi il veleno e la cattiveria che ci mettono ogni volta che giocano contro di noi dopo le famose sette pizze, comprese le minacce mafiose a bordo campo, e quando arrivano inter e milan si fanno da parte e li fanno passare!
    12maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:33:41

    grande lo monaco il miglior direttore sportivo al mondo:grazie Lo Monaco
    11maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:29:31

    montella come guardiola
    10maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:27:05

    montella il catania fra un paio di anni lotterà x qulcosa d importante e tu sarai fiero di lavorare x un grande realtà
    9maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:13:26

    complimenti montella devi essere fiero di allenare a catania società seria e coretta come pochi cè ne sono in questo calcio
    8maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:10:26

    vincenzo ti raccomando sei andato in una società seria
    7maxiang Scrive:
    09/06/2011 21:08:21

    montella facci vincere
    6Nik_A.S.R Scrive:
    09/06/2011 20:56:58

    tifo solo Vincenzo Montella!
    5CHEPPP Scrive:
    09/06/2011 18:03:35

    E PROPRIO LI DOVEVI ANDARE, ADESSO CI TOCCA SIMPATIZZARE CATANIA, MAGARI E’ LA VOLTA BUONA PER VINCERE A CASA LORO!!!
    4massy-g Scrive:
    09/06/2011 17:52:01

    Grande Vincenzino, in bocca al lupo! da oggi il Catania mi è più simpatico
    3brugola Scrive:
    09/06/2011 17:47:13

    Daje Vince
    2bettedescura Scrive:
    09/06/2011 17:42:55

    vincè proprio a catania?!…come faccio ad odiarti?!
    1thewall Scrive:
    09/06/2011 17:35:56

    auguri vincè……..FORZA ROMA!!!

    1

    Faccio silenzio perche’ dormite…….piano piano…… vi ho fatto il copia e incolla dal Corriere dello Sport dei commenti su Mister Montella. Bye bye.

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….

    risolto l’allenatore, adesso avanti con un altro lavoro molto importante e serio: capitolo giocatori
    Chi va via, chi rimane, quale tipo di calciatore il Catania ha di bisogno ❓ ❓ ❓

    Urge fare l’operazione alla svelta senza attendere molto 👿 👿
    perchè altre squadre del nostro stesso livello si stanno rafforzando tipo:

    Palermo, Parma, Genoa…….

  19. Ip Address: 88.66.0.70

    ciao joe sai cosa serve al catania 2 terzini con la testa alta e di buona tecnica e un buon portiere altri miglioramenti non mi sembrano necessari ma quelli sopracitati si sono urgenti e obligatori se no il prossimo campionato avremo gli stessi problemi di quest’anno
    salutamos

  20. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno amici catanisti complimenti ragazzi x le poesie che avete scritto forza catania sempre 😀 😀

  21. Ip Address: 88.45.219.230

    buon venerdì agli amici rossazzurri.
    benvenuto Montellino. buon lavoro e un in bocca al lupo.
    Forza Catania
    8) 8)
    Giampiero

  22. Ip Address: 80.180.128.201

    ciao giorgio una cosa mi chiedo ma come fai ha scrivere ancora in quel sito dove ci sono commenti ha dir poco allucinanti ti scrivo questo anche perche di te ho molta stima 😀 😀 forza catania sempre

  23. Ip Address: 95.245.182.193

    Catania, “l’aeroplanino” Montella ha fatto il giro del mondo
    10.06.2011 09:30 di Antonino Bulla

    La notizia dell’ingaggio da parte del Catania di Vincenzo Montella come nuovo tecnico della formazione etnea, ha fatto il giro del mondo. La stampa internazionale, soprattutto quella sudamericana, ha dato grande risalto all’approdo sulla panchina rossazzurra “dell’aeroplanino”. In Argentina patria di molti giocatori in forza al Catania e dell’ex allenatore, Pablo Simeone, hanno titolato: “Vincenzo Montella, nuevo entrenador del Catania tras la marcha de Simeone”. In Brasile si legge: “Montella é contratado como treinador do Catania” mentre in Uruguay riportano: “Vicenzo Montella es el nuevo DT del Catania”. Non da meno la stampa europea. In Francia il titolo più gettonato sui quotidiani transalpini è “Montella entraîneur de Catania”. Per i tedeschi “Montella übernimmt Traineramt bei Catania”. In terra iberica scrivono “Montella, nuevo técnico del Catania”. In Portogallo invece si legge: “Catania aposta em Montella”. La notizia è arrivata anche in Giappone “モンテッラは、カターニアの新しいトレーナーです。” e in Russia “Монтелла является новый тренер Катании”.

    Buongiorno raga’!!!
    A quando vedo siamo famosi nel mondo!!! 😀 😀 😀

  24. Ip Address: 95.245.182.193

    Ciao angelo!!! 😉 😉 😉
    Nell’altro sito ho degli amici e non vorrei perderli.
    Poi quanto degenera e mi prendo delle polpetta avvelenate alla mia persona io reagisco!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Buona giornata a te e a tutti gli amici di questo sito!!! 😀 😀 😀

  25. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Lux,

    oltre ai terzini serve anche una Mediana, abile interdittore visto che Carboni non sarà confermato….

    al posto di Bergessio ci vuole una punta sempre che Lopez viene confermato.

    in difesa bisogna rivedere il tutto visto che Silvestre, Terlizzi vanno via

    aspettiamo buone notizie 😯 😯 😯

  26. Ip Address: 79.2.48.21

    Buongiorno a tutti gli amici del sito, un grande in bocca al lupo,al nuovo allenatore del Catania,Vincenzino Montella.
    Mi scuso per il ritardo nel dialogo a qualche intervento sui miei post,il lavoro mi tiene abbastanza impegnato,avrò dei tempi vari e alternati :mrgreen: .
    Vittorio,mi ricordo di quel post su Montella,sono d’accordo per trequarti del tuo post,tranne per l’analisi sull’ultima partita al Massimino contro la Roma.Penso che quella domenica,Montella non avrebbe potuto fare molto,tanta era la voglia del pubblico presente allo stadio ( me compreso ) di battere i giallorossi e dei giocatori di accontentare i propri fan, che non ci sarebbe stato nulla da fare,neanche se Montella avesse schierato tutta insieme la rosa della Roma in campo.L’approccio del pubblico e della squadra,esclusa la disattenzione sul vantaggio romanista,alla gara è stata di una densità e caparbietà quasi rara,sono convinto che le sfide contro la Roma,sono diventate,come importanza,alla pari,se non superiori,al derby con il Palermo.Per questo penso che Montella in quella partita poco avrebbe potuto fare,anche se la vittoria è arrivata al 95″,la partita l’ha fatta il Catania,in campo c’è stata solo una squadra,quella rossazzurra.
    Sul fatto che Lo Monaco,scelga allenatori che possono accettare consigli,io la interpreto in modo diverso 😉 .Oggi tutti gli allenatori si confrontano con le società,però questo non significa che nella gestione tecnica debba passare obblicatoriamente un concetto di un dirigente, o di qualche presidente,magari un allenatore può riflettere su ciò che si è discusso e prendere in considerazione alcuni “suggerimenti”,ma da quì ad accetare delle indicazioni sulla formazione(questo non l’ho hai detto tu, ma qualcuno su altri siti),ne corre.Poi,l’altro giorno ho fatto una riflessione su alcuni post che girano nei vari siti,e, cioè,che la società,sceglie gli allenatori giovani perchè costano poco.Non penso sia così,che un ingaggio basso rientri nella politica economico-finanziaria della società,è risaputo,ma non è una priorità,perchè ogni volta che ha dovuto esonerare a gennaio un tecnico,ha dovuto assumerne un’altro,anche se quest’ultimo, anch’esso con l’ingaggio abbordabbile,però unito all’altro si andrebbe intorno ai settecento mila euro a stagione.perciò penso che la scelta del tecnico indirizzata sui giovani,ha la priorità del progetto a lunga scadenza,che poi questo non si è potuto verificare,è un’altra storia.Sulla scelta di Montella,mi sono già espresso,voglio aggiungere una cosa,Montella,oltre al fatto che dovrà saper fare bene il suo lavoro,a Catania porta una visibilità maggiore di un Torrente(con tutto il rispetto),o di qualcun’altro con un passato meno significativo del napoletano,basti ricordare,che con Marino,la densità del Catania sui media venne fuori solo dopo i fatti del due febbraio,con Baldini,pur avendo fatto un buon girone d’andata,si parlò del Catania con una certa frequenza,solo per la partita rinviata causa maltempo con l’Empoli.Quando arrivò Zenga,l’immaggine del Catania sui media si alzò vertigginosamente,si tornò indietro con Atzori,di nuovo balzo in avanti con Sinisa,Giampaolo destò curiosità nelle prime cinque partite e poi anche con lui,quasi nel dimenticatoi,fino all’arrivo di Simeone.In conclusione,il risultato del lavoro sul campo,è la cosa più importante,ma avere un pò di visibilità non guasta.

  27. Ip Address: 79.2.48.21

    Ciao Joe e Lux,d’accordissimo sui terzini,anche se Alvarez,gestito bene(meno carne argentina,per togliere quel chiletto di troppo),potrebbe sempre dire la sua magnificamente.Una cosa che invece fa riflettere,è la mancanza di richieste per i giocatori del Catania,da un lato,egoisticamente,potrebbe fare piacere,perchè rimarrebbero in seno all’organbico rossazzurro, ma dall’altro,vuol dire che c’è qualcosa che non funziona nel saper mettere in mostra i “nostri” gioelli.Però bisogna anche ricordarsi che siamo ancora ai primi di giugno e il tutto è ancora indivenire,vediamo cosa succede in futuro, se prima non sappiamo i movimenti che ci saranno in uscita,difficilmente possiamo prevedere cosa serve in entrata,però per i terzini,a prescindere da tutto,almeno quello sinistro,farei uno sforzo.

  28. Ip Address: 92.135.88.228

    Ok Beppe, Già ho dato il mio caloroso benvenuto a Montella adesso a – 54 dal record :mrgreen: :mrgreen:

  29. Ip Address: 79.2.48.21

    A proposito,visto che al 99%, andrò in prepensionamento a dicembre e visto che il grande presidente Pulvirenti ha dichiarato che abbasserà i prezzi degli abbonamenti,assieme a mio figlio(minch….’è chi è ‘insistu :mrgreen: ),stiamo valutando la possibilità di sottoscrivere due abbonamenti di tribuna “B”. 😛

  30. Ip Address: 79.2.48.21

    Ciao Vittorio,a prescindere di come in certi momenti possiamo interpretare una partita,il fine è sempre quello,il bene del Catania. 😆 😆

  31. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Peppe, Chiarezza…..

    i ns. gioelli non li vuole nessuno, perchè Lotirchio chiede troppo 😯 😯 😯
    i prezzi quest’anno si sono drasticamente abbassati per bocca del Presidente dell’Udinese, Giampaolo Pozzo….

    speriamo bene… perchè se non si vende non si acquista 😉 😉

  32. Ip Address: 79.2.48.21

    Prima di passare ai saluti,almeno per ora,una considerazione su Andujar,
    assodata la mia poca simpatia per il portiere argentino,vorrei porvi una riflessione:
    se in questi anni,il rendimento di Andujar è stato a fasi alterne,pur mettendo tutto il suo impegno,nel caso in cui dovesse rimanere perchè non ci sarebbero richieste che potrebbero soddisfare il giocatore e la società,come pensate possa essere il suo rendimento,visto che resterebbe senza la voglia di continuare in questa piazza????? 😯 😯 😯 😯

  33. Ip Address: 151.54.58.152

    Buongiorno a tutti…

    La sintesi fatta da Peppe sulla partita contro la Roma è giustissima; come non ci piove sul fatto che Montella avrebbe davvero potuto incidere poco in quella partita vista la grinta e il volume di gioco espressi in campo quel giorno dal Catania.
    Concordo in toto sull’analisi fatta riguardo all’ingaggio dell’allenatore.
    Come ho sempre detto, la società punta su un giovane per iniziare un ciclo condiviso che pianifichi la crescita progressiva della squadra, non è assolutamente un fattore economico ma di strategie… riguardo ai terzini anche qui mi trovo d’accordo con Peppe su Alvarez e dico che ci vogliono altri due terzini di valore (dx e sx), uno dei quali potrebbe essere Rosi della Roma stando ai si dice, calciatore di grande prospettiva: sarebbe un ottimo acquisto.
    Non dimentichiamoci che da Ascoli potrebbe ritornare Gazzola; migliorato in maniera esponenziale negli anni, anche se ha giocato più da esterno alto che basso ultimamente…
    Dall’uruguai arrivano voci di possibili acquisti sia in difesa che in mediana che in attacco per il Catania. Riguardo alle possibili partenze ancora è presto per dire chi siano e quanti siano; credo che la Società vorrà sicuramente confrontarsi con il Mister per vedere se qualche giocatore della rosa attualmente in uscita fa parte dei suoi piani tattici; come credo anche che Montella farà il nome di qualche calciatore che gli piacerebbe allenare come nel caso di Rosi: staremo a vedere cosa ne pensa Lo Monaco… 8) 8) 8)

  34. Ip Address: 151.54.58.152

    Peppe; facemuni tri ppa B chi nni pensi? 😉 😉 😉

  35. Ip Address: 79.2.48.21

    Ciao Mario,stavo per andare,ma non potevo non rispondere alla tua adesione all’abbonamento.Comu si rici,dui su ‘picca,però ‘ppi nuattri ‘tri su ‘bboni.
    Mario, facemuni ‘ttri……. 😉 😉 .Ciao,vado,buona giornata a tutti a presto.

  36. Ip Address: 88.66.0.70

    ciao Beppe per quanto riguarda le richieste per i nostri calciatori che non sembra al momento esserci tu lo sai cosa ne pensavo io in che categoria li avrei messi non tutti naturalmente ma una buona parte si , beh a quanto sembra al momento forse il mio modo di vedere e condiviso da chi deve valutare per comprare e non voglio più aggiungere altro anzi non voglio più nemmeno pensarci
    e così fare plusvalenze vuol dire rischiare qualcuno e andato bene e molti no ma per gli affari va bene lo stesso e o di pizzu o di chiattu a serie a finora e stata mantenuta meglio di così che vuoi amaro montenegro
    ti saluto Beppe tu si a postu

  37. Ip Address: 92.135.88.228

    Iniziano adesso le chiacchere e tabaccheri i lignu!!! 😐 😐 😐
    Il Cat 😐 nia 11 in classifica deve comprare leggo in vari siti Galeano a 5 milioni e vendere Silvestre a 6 😥 😥 vendere Andujar a 4 è lo ha comprato a 4.5 e comprare Consigli a 4 😥 😥 😥 😥 Vendere Alvarez e Lopez a 10 e prendere Marcuccinu o comu si chiama a 5 😥 😥 😥 😥 😥
    Lasciamo il mondo come sta solo un terzino sx e vendere, POTENZA MARCHESE , AUGUSTYN, E in Prestito MORIMOTO E SCIACCA

    IL Prossimo anno

    ————-ANDUJAR
    ALVAREZ-BELLUSCI-SPOLLI-xxxx o CAPUANO
    —–BIAGIANTI——-LEDESMA
    –GOMEZ—-LODI—LLAMA
    ———–LOPEZ
    10 posto assicurato!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  38. Ip Address: 92.135.88.228

    Certo alcune ottime riserve se ci saranno infortuni, ma spero che quest’anno la sfortuna non ci dia dentro, :mrgreen: :mrgreen:

  39. Ip Address: 88.45.219.230

    bella squadra ci mettere la firma per vederla sempre in campo.
    incognite? beh chi vuole andarsene io non lo farei restare , vedi andujar.
    e un pò meno mi preoccupano le amnesie che spesso Capuano e Ledesma hanno…
    chiarezza hai dimenticato Barrientos o nella tua formazione ideale non trova posto?
    8) 8)
    Giampiero

  40. Ip Address: 92.135.88.228

    ciao Giampiero
    vedi quanto siamo forti, ci sono a parte Barrientos anche Ricchiuti e Silvestre fino ad oggi :mrgreen: :mrgreen:

    Ma vedi qua le formazioni per il prossimo anno!!ad oggi

    Atalanta: Consigli; Bellini, Capelli, Manfredini, Peluso; SCHELOTTO, Padoin, Barreto, Bonaventura; Tiribocchi, Doni. All. Colantuono.

    Bologna: Viviano; Moras, Portanova, Britos, Rubin; Casarini, Perez, Della Rocca; Ramirez; Di Vaio, Meggiorini. All. BISOLI.

    Cagliari: Agazzi; Canini, Ariaudo, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Nainggolan; Lazzari, Cossu; Acquafresca. All. Donadoni.

    Catania: Andujar; Alvarez, Silvestre, Spolli, Capuano; Gomez, Ledesma, Carboni, Lodi; Maxi Lopez, Bergessio. All. MONTELLA.

    Cesena: Antonioli; Ceccarelli, Pellegrino, Von Bergen, Lauro; Caserta, Colucci, Parolo; Jimenez, Bogdani, Giaccherini. All. GIAMPAOLO.

    Chievo: Sorrentino; Frey, Cesar, Mandelli, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Moscardelli, Pellissier. All. DI CARLO.

    Fiorentina: Frey; De Silvestri, Gamberini, Kroldrup, Pasqual; Behrami, D’Agostino, Montolivo, Vargas; Gilardino, Jovetic. All. Mihajlovic.

    Genoa: Eduardo; Mesto, Dainelli, Kaladze, Criscito; Konko, Milanetto, Kucka, Antonelli; Floro Flores, Palacio. All. ROSSI o MALESANI?

    Inter: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso, Stankovic; Sneijder; Pazzini, Eto’o. All. Leonardo.

    Juventus: Buffon; Bonucci, Barzagli, Chiellini, ZIEGLER; Krasic, PIRLO, Marchisio, Pepe; Matri, Quagliarella. All. CONTE.

    Lazio: Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Radu; Ledesma, Matuzalem; Mauri, Hernanes, Zarate; KLOSE. All. Reja.

    Lecce: Rosati; Tomovic, Fabiano, Gustavo, Mesbah; Giacomazzi, Vives, Olivera; Piatti; Jeda, Di Michele. All. ?

    Milan: Abbiati; Abate, Thiago Silva, Nesta (MEXES), TAIWO; Ambrosini, Van Bommel, Boateng; Robinho; Pato, Ibrahimovic. All. Allegri.

    Napoli: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, FERNANDEZ; Maggio, Yebda, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. All. Mazzarri.

    Parma: Mirante; Zaccardo, Lucarelli, Paci, Modesto; Galloppa, Morrone, Dzemaili; Palladino, PELLE’, Giovinco. All. Colomba.

    Palermo: Sirigu; Cassani, Bovo, Munoz, Balzaretti; Nocerino, Bacinovic, Migliaccio; Ilicic; Pastore; Hernandez. All. PIOLI.

    Roma: Doni; Cassetti, Burdisso, Juan, Riise; Pizarro, De Rossi; Menez, Totti, Vucinic; Borriello. All. LUIS ENRIQUE.

    Siena: Coppola; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Reginaldo, Bolzoni, Vergassola, Sestu; Calaiò, Brienza. All. SANNINO.

    Udinese: Handanovic; Benatia, Zapata, Domizzi; Isla, Pinzi, Inler, Asamoah, Armero; Di Natale, Sanchez. All. Guidolin.

  41. Ip Address: 92.135.88.228

    Ancora Carboni 😯 😯 😯 😯 😯

  42. Ip Address: 92.135.88.228

    DIVERTIAMOCI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  43. Ip Address: 85.41.235.41

    Chiarezza nella formazione titolare hai dimenticato il rientro di :

    Barrientos
    Moretti
    Catellani
    Gazzola potrebbe sostituire Schelotto

  44. Ip Address: 85.41.235.41

    CALCIO SCOMMESSE – L’ELENCO DELLE PARTITE SOTTO INCHIESTA di questa stagione:
    SERIE A:

    CATANIA-CHIEVO 1-1

    GENOA-ROMA 4-3

    INTER-LECCE 1-0

    FIORENTINA-ROMA 2-2

    BRESCIA-BOLOGNA 3-1

    GENOA-CAGLIARI 0-1

    CHIEVO-SAMPDORIA 0-0

    CHIEVO-BOLOGNA 2-0

    GENOA-LECCE 4-2

    LECCE-LAZIO 2-4

    SERIE B:

    ALBINOLEFFE-PIACENZA 3-3

    LIVORNO-ASCOLI 1-1

    ASCOLI-ATALANTA 1-1

    ATALANTA-PIACENZA 3-0

    PADOVA-ATALANTA 1-1

    SIENA-SASSUOLO 4-0

    LEGA PRO:

    CREMONESE-SPAL 1-4

    CREMONESE-SPEZIA 2-2

    MONZA-CREMONESE 2-2

    CREMONESE-PAGANESE 2-0

    COMO-SPAL 2-3

    BRINDISI-VIBONESE 00

    SPAL-CREMONESE 1-1

    BENEVENTO-VIAREGGIO 2-2

    VERONA-RAVENNA 4-2

    BENEVENTO-COSENZA 3-1

    LAMEZIA-NEAPOLIS 1-3

    TARANTO-BENEVENTO 3-1

    ALESSANDRIA-RAVENNA 2-1

    SAMBONIFACESE-MONTICHIARI 0-0

    BENEVENTO-PISA 1-0

    RAVENNA-SPEZIA 0-1

    FONDI-NEAPOLIS 2-3

    REGGIANA-RAVENNA 3-0

    COPPA ITALIA:

    BARI-LIVORNO 4-1

  45. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Pulvirenti: “Mai così d’accordo con Lo Monaco sulla scelta di Montella”
    10.06.2011 17:42 di Antonino Bulla

    Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, ha presentato alla stampa il nuovo tecnico della formazione rossazzurra, Vincenzo Montella. Il numero uno della società ha introdotto la conferenza stampa di oggi tenuta al nuovo centro sportivo Torre del Grifo Village. Queste le dichiarazioni raccolte da Itasportpress.it “Per prima cosa ci teniamo a ringraziare chi ci ha accompagnato nella scorsa stagione cioè mister Giampaolo e Simeone – ha esordito Pulvirenti – Mai come quest’anno siamo stati concordi con il direttore nella scelta del nuovo tecnico. Appena abbiamo capito che il rapporto con Simeone poteva concludersi abbiamo subito pensato a Vincenzo Montella. Il nuovo allenatore ha dimostrato di essere una persona umile, capace di iniziare dal basso e di arrivare ad allenare la prima squadra della Roma. Per il carattere che ha dimostrato da calciatore e per i valori che ha sempre dimostrato di avere abbiamo puntato su Montella”.

  46. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Lo Monaco: “Avevo parlato con Montella già prima di Catania-Roma”
    10.06.2011 17:44 di Antonino Bulla
    L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, ha spiegato i motivi che hanno spinto la società etnea nella scelta di Vincenzo Montella come nuovo tecnico della squadra rossazzurra. Queste le dichiarazioni di Lo Monaco, raccolte da Itasportpress.it, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore: “La presentazione del nuovo tecnico è il primo passo che ci apprestiamo a fare per la prima stagione – ha dichiarato Lo Monaco – Anche quest’anno il nostro obiettivo è quello di mantenere la categoria e abbiamo tutti i mezzi per farlo. Un altro obiettivo è quello di riempire lo stadio. Non con le chiacchiere come negli anni passati ma con i fatti. Quest’anno proveremo ad abbassare ulteriormente il costo degli abbonamenti. Il resto lo fa la carica della nostra gente che deve continuare ad essere il nostro dodicesimo uomo in campo. Questo centro sportivo sta facendo parlare di noi in tutto il mondo. Tutto questo, proietta la nostra società in una dimensione importante. Venendo alla scelta dell’allenatore, non potevamo che scegliere un giovane che ha voglia di misurarsi e di crescere insieme al nostro progetto. Avevo parlato con Montella già prima della partita di campionato tra Roma e Catania quando gli dissi che se a fine stagione avesse lasciato i giallorossi sarebbe dovuto venire a Catania. L’augurio mio è che tutto il nostro ambiente dia il supporto che merita al nuovo allenatore, alla società e alla squadra. La gente deve credere negli uomini scelti dalla società, in quello che abbiamo creato e nel nostro lavoro quotidiano. Questo per poter ripristinare le famose cinque componenti che hanno fatto le fortune di questa società. Riguardo al mercato? Sono ancora convintissimo che venderei anche i piedi dei tavolini ma se non arrivano offerte interessati non ci sbracceremo per cedere qualche giocatore. Il ritiro? E’ certo che lo faremo per intero tutto a Torre del Grifo. Logicamente ci sposteremo per giocare qualche amichevole anche all’estero”.

  47. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Montella: “Devo dimostrare di valere per questa società. Trasmetterò i miei valori alla squadra”
    10.06.2011 17:44 di Antonino Bulla
    Giorno di presentazione alla stampa e ai tifosi per il nuovo tecnico del Catania, Vincenzo Montella. Al centro sportivo “Torre del Grifo Village”, l’ex allenatore della Roma si è detto entusiasta dell’avventura che sta per iniziare ai piedi dell’Etnea e ha commentato così ad Itasportpress.it la decisione di accettare la chiamata del Catania. “Per prima cosa ci tenevo a ringraziare il presidente e il direttore per l’opportunità che mi hanno dato – ha affermato Montella – Sono certo che la loro scelta è ricaduta per quello che ho dimostrato e io da parte mia cercherò di mettere a servizio tutta la mia esperienza e l’entusiasmo che mi ha sempre accompagnato in questo sport. Cerco sempre di essere me stesso e di avere un rapporto schietto con tutti senza dare preferenza a un giornalista in particolare. Ho accettato questo incarico con entusiasmo. Ho valutato tutto nei dettagli, ho osservato la struttura ed è sotto gli occhi di tutti come lavora questa società. Credo che ci sia l’ambiente giusto per incrementare la crescita che il Catania ha registrato in questi cinque anni. Ho presente quali sono i passaggi da fare e di certo non non abituato a fare il passo più lungo della gamba. Quello che mi piace è che la squadra giochi a calcio. La crescita deve essere graduale e lavoreremo sulle basi che abbiamo ho maturato in questi anni. Quello che mi preme trasmettere ai miei giocatori è di trasmettere il carattere che avevo io quando scendevo in campo da calciatore. Questo è un passaggio importante per la mia carriera. Devo dimostrare di valere per il Catania prima di ambire a qualcosa di più importante. E’ ovvio che con la società abbiamo anche affrontato l’argomento tecnico. Il modulo lo fanno i giocatori che si hanno a disposizione. Il mio stile di gioco è quello di difendere con quanti più uomini possibili e di attaccante con quanti più calciatori possibili. La fase di transizione è quello che mi interessa di più e sulla quale lavorerò maggiormente. Il centro sportivo? Per un allenatore lavorare in un centro sportivo come questo è l’ideale non solo per il mister ma anche per i calciatori. Entrare in questo centro ti da una impronta importante soprattutto per quello che riguarda il lavoro quotidiano della squadra. Riguardo al mio modo di essere in campo anche da calciatore non sono stato un tipo estroso. A maggior ragione un allenatore deve essere moderato e non deve farsi condizionare dalle proprie emozioni. Se seguirò giovani del settore giovanile? Sicuramente guarderò anche alla formazione Primavera per vedere se c’è qualche elemento da poter inserire in prima squadra. Credo che questo faccia parte del lavoro abituale di ogni tecnico. Fare l’allenatore non è un copia e incolla. Non mi ispiro a nessuno in particolare. L’unica alchimia è quella di mettere in pratico le esperienze maturate in carriera. Se ho chiesto a Lo Monaco di trattenere qualcuno? Tutti, a me piace l’abbondanza. Ma sono sicuro che se la società cede un giocatore di prima fascia è pronta ad intervenire nel mercato per sostituirlo degnamente”.

  48. Ip Address: 92.135.88.228

    Lo dicevo che stavolta è intervenuto Pulvirenti nella scelta dell’allenatore :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Ciao Joe
    Per me a parte Barrientos ?? gli altri possono essere discrete riserve come Schelotto 🙄 🙄 🙄 🙄
    per le scommesse prego a tutti quelli che scrivono in questo sito, non ne parliamo mi da il voltastomaco, e poi non ci credo di vero ci sarà il 20% è forse!!

  49. Ip Address: 92.135.88.228

    Hai hai hai, ora non criticate me non sono io che parlo ma il ns. allenatore 😳 😳

    “Questo è un passaggio importante per la mia carriera. Devo dimostrare di valere per il Catania prima di ambire a qualcosa di più importante.”

    Diciamo che sia stata l’emozione? 😳 😳

    Cmq scherzo :mrgreen: :mrgreen:

  50. Ip Address: 85.41.235.41

    anche per me è stato Nino a scegliere Montella….

    comunque va bene anche per Lo monaco….

    speriamo che faccia bene per il Catania sembra un bravo ragazzo 😯 😯 😯

  51. Ip Address: 85.41.235.41

    Bravo Lo Monaco un passaggio importante ” Un altro obiettivo è quello di riempire lo stadio. Non con le chiacchiere come negli anni passati ma con i fatti “

  52. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, sprint per Martinuccio
    10.06.2011 08.35 di Marco Gori
    Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport/Stadio, il Catania, che oggi presenterà il nuovo tecnico Vincenzo Montella, nelle prossime ore dovrebbe intensificare i propri contatti con l’attaccante del Penarol, Alejandro Martinuccio (23).

  53. Ip Address: 95.238.98.64

    Buon pomeriggio a tutti,rieccomi.Lux,grazie per la definizione,”Beppe tu si a postu”, 😉 😉 .
    Vittorio,devo darti ragione,a Montella,l’emozione gli ha fatto fare una gaffe d’inesperienza,penso che gli si possa perdonare :mrgreen: .
    Per ciò che riguarda la tua formazione,escluso Andujar (ho dato la motivazione del perchè,anzi,avevo anche fatto una domanda sulla questione dell’argentino ),e qualche forte dubbio su Capuano,direi che rispecchia le ambizioni di tutto l’ambiente,cioè,come dici tu,una squadra da decimo posto.Però,come dice Giampiero,manca Barrientos e l’altra annotazione di Joe,rientrano Moretti,Catellani e c’è la rivisitazione di Gazzola,di questi ultimi tre,penso che il solo Moretti possa fare al caso della rosa del Catania.Possiamo analizzare gli aspetti della rosa del Catania in tanti modi,a prescindere dalle uscite e dalle entrate,mi spiego:
    io la penso esattamente come il presidente Pulvirenti,la nostra squadra si è classificata undicesima excuo con altri,raggiungendo la salvezza aritmetica a tre giornate dalla fine,questo significa,che togliendo sette-otto squadre,per il resto,fino a tre giornate dalla fine, vedeva impegnate per la lotta alla retrocessione undici-dodici squadre.Cosa vuol significare,che bastano due-tre parite in più vinte fuori casa,mantenendo lo score dei punti tra le mura amiche, e puoi lottare per l’Europa Ligue,oppure,perdi due-tre partite in più in casa e ti ritrovi fino all’ultima giornata a lottare per non retrocedere,se poi imbocchi l’annata come la Sampdoria di quest’anno,non ti salvi neanche con le cannonate.Ragazzi,il campionato di serie “A”,ha avuto un equilibrio verso l’alto,non esistono più le squadre materasso,dove già alla terza parita del girone di ritorno erano già retrocesse al 95%. Anche con una buona squadra,se non hai una società efficiente alle spalle,rischi di finire in serie “B”.Quest’anno sembra che la società stia facendo un’altro importantissimo passo in avanti per la crescita di tutto l’ambiente,abbassare i prezzi degli abbonamenti,e di conseguenza quelli dei biglietti,è sotto gli occhi di tutti,come nelle partite con i prezzi ribassati,il Massimino si sia letteralmente riempito e come l’apporto del pubblico sia stato determinante,”Catania-Palermo 4-0″ e “Catania-Roma 2-1, docet”.Per il resto,ancora siamo a giugno,vediamo quando inizierà la preparazione,che cosa sarà cambiato e se sarà cambiato qualcosa, comunque,hanno tutto il tempo per lavorare,sperando che la crescita continui.

  54. Ip Address: 95.238.98.64

    vittorio,vogliamo dire che con questa chiusura di conferenza stampa,ha un pò recuperato la gaffe iniziale? 😉 😉

    Montella.Ho scelto Catania perché credo nell’organizzazione della società e credo mi possa supportare nel mio futuro da allenatore. Qui di fanno le cose con raziocinio, in base alle proprie possibilità, nel calcio può sembrare semplice e comune ma non lo è.

    Montella: “Non avevo grandi aspettative anche da allenatore della Roma, non smaniavo per continuare ad allenarla e non sono così sicuro che allenare la Roma sarebbe stata la soluzione ideale per me, com’è invece il Catania. Se avessi dovuto scegliere una squadra avrei scelto il Catania. Non dico per ruffianeria, è la verità, ci siamo proprio trovati. Ci sono tutte le condizioni per esprimere le mie potenzialità, per mostrare se sono all’altezza o meno. Non ho alibi e non mi nasconderò.

  55. Ip Address: 95.238.98.64

    Ho fatto un giro sugli altri siti e ho anche visto un video girato a Catania,su cosa ne pensano i tifosi rossazzurri su Montella,la stragrande maggioranza,è per la fiducia all’aeroplanino napoletano.

  56. Ip Address: 95.238.98.64

    Con un dribbling dei suoi, Montella ha deviato la domanda sul suo goal nel celebre 7-0 tra Roma e Catania.

    Montella:“Parliamo del presente e del futuro, il resto è storia e la lasciamo lì. Fortunatamente non ho molta memoria, ma quando giocavo mi piaceva segnare a prescindere dal punteggio”.

    ‘Bè, penso che non se la sia cavata male,certo,si vede che è nelle mie simpatie,spero che non mi faccia rimpiangere questi momenti. :mrgreen: :mrgreen:

  57. Ip Address: 92.135.88.228

    si è ripreso alla grande, Lo Monaco gli ha dato un calcetto negli stinchi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  58. Ip Address: 82.61.6.224

    Catania, Lo Monaco a ITASPORTPRESS: “Ecco chi parte e chi resta. Silvestre nel mirino di Liverpool e Villareal”
    10.06.2011 20:02 di Redazione ITA Sport Press

    L’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco dopo aver presenziato alla conferenza stampa del tecnico Vincenzo Montella ha parlato di mercato ai microfoni di Itasportpress.it
    “Il mercato è vivo e lo svilupperemo in base anche alle cessioni che faremo. Il primo della lista dei partenti è il difensore Matias Silvestre. Faccio fatica a tenerlo qui visto che fior di giocatore è. Lo seguono due club italiani e all’estero il Liverpool e il Villareal. In Italia invece se i giocatori costano meno di 20 milioni non li cercano, che stranezze. Silvestre vale Thiago Silva del Milan e addirittura fa più gol. Maxi Lopez va via se arriva una proposta seria, viceversa resta con noi. Llama e Biagianti resteranno al 100%. Altro ritorno certo è quello di Barrientos. Per Bergessio invece abbiamo presentato una proposta al S. Etienne e aspettiamo la loro risposta. Gomez resta con noi anche se abbiamo respinto un’offerta di una squadra europea (come anticipato da Itasportpress ndc.). Lodi rimane così come Ricchiuti. Per Morimoto siamo in bilico o lo cediamo o resta ma probabile quest’ultima ipotesi. Andujar vuole andare? A noi non ci risulta ma se arriva una offerta parte anche lui. Rinuncia a Marcolin? Non ha esperienza da allenatore in serie A. Torrente invece ci ha convinti e lo mettiamo in stand by per il futuro”.

  59. Ip Address: 82.58.128.247

    Buonasera a tutti.
    Ho letto e recepito quanto segue: 1) Montella, probabilmente senza accorgesene, ha detto che prima di andare in una grande squadra vuole far bene a Catania. Quindi, si capisce benissimo quali siano le sue aspettative! 2) Lo Monaco ha dichiarato che per ora c’è un’unica certezza sulle partenze che è quella di Silvestre. Ha anche detto che se non ci saranno grandi offerte per Lopez, questi rimarrà a Catania. Ed io sono contento. 3) Il Catania ha presentato una proposta al S. Etienne per Bergessio. Mi auguro che questo giocatore rimanga con noi perchè è un combattente che lotta fino all’ultimo secondo. 4)””” Torrente invece ci ha convinti e lo mettiamo in stand by per il futuro”””. Ciò può anche voler dire che Montella dopo una breve apparizione nella nostra città può cedere il posto a Torrente. Spero proprio di no!!!

    ‘Notte e sogni rossazzurri a tutti.

  60. Ip Address: 80.180.128.201

    buongiorno ha tutti l’allenatore ha messo le mani avanti non aspettiamocci che rimanga due anni con noi in ogni caso ce sempre pronto torrente forza catania sempre

  61. Ip Address: 88.66.38.125

    Buongiorno a tutti ….non centra niente col calcio ma devo farlo
    io il mio dovere l’ho fatto e ho vo..to ora tocca a voi fare il vostro di dovere ….. stop che ho detto niente di particolare ma non mi deludete se no avete finito con me e cambio bandiera
    cordialmente a qualunquamente il vosto lux la lampadina che vi illumina
    il cammin di vostra via
    ciao a tutti pari pari pariti

  62. Ip Address: 80.180.151.46

    Buongiorno raga’!!! 😉 😉 😉
    Ciao angelo e lux!!! 😀 😀 😀
    lux capito ti ho!!! 😉 😉 😉
    Spero solo che sia una buona annata per noi tifosi poi se il Mister vuole andare via avanti un’altro!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Buona giornata a tutti!!! 😀 😀 😀

  63. Ip Address: 88.66.38.125

    ma comu semu cumminati ccu st’allanatori
    chi ci sta ci sta e chi non ci sta non ci sta
    non capisco solo una cosa…… ma che ci vengono a fare
    se poi ,,,,,,, 5 minuti dopo aver messo piede a catania dichiarano
    ( alla prima occassione però mi ni scappu )

    ca statti mutu o fighiu non diri nenti
    no iddu l’ava diri se no chi era cuntentu u carusu
    eeh va be dirà qualcuno stava schizzannu c’ama fari carusi sù
    però intantu saccuchiau sta mala cumpassa avaia va
    ma pò essiri mai ri sta manera

  64. Ip Address: 79.3.103.154

    Buon pomeriggio a tutti,domani andrò anch’io a fare il mio dovere.
    Lux,sei grande 😉 😉 😆 :lol:,hai ragione,’sù carusi,’cchi ”cci vò fari,’l’ama cumpatiri. :mrgreen: :mrgreen: .
    Ricordando a me stesso che conta solo la maglia,se ogni anno,dovessimo cambiare l’allenatore,perchè questi ha fatto bene con il Catania e và a ricercare piazze più “prestigiose” (ammesso che non finiscano come Zenga ),mi andrebbe benissimo,vuol dire che di anno in anno,abbiamo lanciato giovani allenatori e migliorato la classifica del Catania.

  65. Ip Address: 79.3.103.154

    Gol.Com:
    Lo Monaco scopre finalmente le carte del suo Catania: “Silvestre lo vogliono club stranieri, Lopez potrebbe restare. Per Bergessio attendiamo una risposta…”

    L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, ha fatto il punto sul mercato del club etneo: “Su Silvestre Villarreal e Liverpool, Lodi e Gomez rimarranno”.

    11/giu/2011 14.04.00
    Dopo aver presentato ufficialmente il nuovo allenatore, Vincenzo Montella, il Catania potrà gettare le basi per quella che sarà la prossima stagione agonistica. Ai calciatori resta poco più di un mese di vacanza, poi si raduneranno a ‘Torre del Grifo’ dove, per la prima volta, svolgeranno il ritiro precampionato proprio nel nuovo centro sportivo.

    I tifosi, però, si interrogano sui nomi dei giocatori che comporranno l’organico e, dopo tanto silenzio, proprio a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico, Pietro Lo Monaco si è soffermato coi giornalisti per fare il punto della situazione, cominciando dai due casi più spinosi, relativi a Silvestre e Maxi Lopez. “Silvestre è richiesto da Liverpool e Villarreal, mentre in Italia sembra che se i giocatori non costino almeno 20 milioni di euro, nessuno li vuole. Silvestre vale quanto Thiago Silva e fa pure più goal… Maxi Lopez invece andrà via soltanto se arriverà una proposta seria, altrimenti rimarrà qui”.

    L’amministratore delegato apre dunque alla conferma della punta di diamante del club rossazzurro, mentre – per l’ennesima volta – blinda Biagianti e Llama, considerati gli unici incedibili. Dopo aver confermato il rientro di Barrientos dal prestito in Argentina, Lo Monaco ha poi parlato di Lodi e Bergessio, arrivati lo scorso anno ma non a titolo definitivo: “Lodi sarà riscattato e rimarrà qui, così come Ricchiuti e Gomez. Per Bergessio abbiamo invece presentato una proposta al Saint Etienne ed aspettiamo una loro risposta. Morimoto credo che rimarrà un altro anno, mentre per Andujar, così come per Lopez, aspettiamo un’offerta, altrimenti rimarrà anche lui”.

  66. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti……

    adesso non diamo addosso a Montella poveretto 😯 😯 😯 era emozionato e li è scappata una parola in più….. 😀 😀 😀 capita a tutti
    io spero che dura con noi per tutto il campionato abbiamo bisogno di crescere, di sfide, di un po’ di pepe nella vita, lui e il ns. Catania.

    fatto l’allenatore adesso bisogna farli la squadra…. sono ansioso e in attesa dell’evolversi della situazione….
    La speranza, o meglio, il desiderio di qualcosa che avverrà… voglio sapere chi va via, chi resta e i nuovi acquisti 😉 😉 😉

    —————————————FORZA CATANIA 46—————————-

  67. Ip Address: 85.41.235.41

    Montella: “Catania è l’ideale per me”
    L’ex aeroplanino blucerchiato atterra su Catania nel grande giorno della presentazione ufficiale alla stampa
    11.06.2011 10:55 di Federico Di Stefano

    È un Vincenzo Montella raggiante quello che si presenta ai media nel primo giorno da allenatore del Catania.

    Queste le sue parole, raccolte dal portale datasport.it: “Catania è l’ideale per me. Qui ho tutto quel che serve per fare bene. Non ci sono alibi. La società mi ha dato una grande opportunità, e io darò tutto me stesso per sfruttarla al meglio”. Speranze e buoni propositi, certo. Ma anche una grossa consapevolezza dei propri mezzi: “Dimostrerò di essere il tecnico giusto, e cercheremo con la squadra di crescere insieme. Questo è un passaggio cruciale della mia carriera di allenatore”.

  68. Ip Address: 85.41.235.41

    Idea Lo Monaco: “Sfida Inter-Juventus a Messina”
    L’ipotesi nasce dopo un incontro tra l’ad del Catania e il sindaco della città peloritana Buzzanca
    11.06.2011 15:26 di Christian Liotta

    Incontro segreto ieri a Palazzo Zanca, sede del Comune di Messina, tra l’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco e il sindaco della città siciliana Giuseppe Buzzanca. Incontro inatteso, del quale il sito MessinaSportiva ha fatto trapelare alcuni particolari: alla riunione era presente anche il direttore generale del Milazzo Antonio Carbone, titolare della “Irama”, società specializzata nell’organizzazione di grandi eventi. Lo Monaco ha chiesto al primo cittadino peloritano la concessione dello stadio cittadino, il San Filippo, per due grandi eventi calcistici estivi, fra i quali è inserita l’amichevole di lusso tra Inter e Juventus.

    Buzzanca ha manifestato una disponibilità di massima da parte dell’Amministrazione Comunale, auspicando anche che l’occasione possa essere utile per sollecitare ed attuare in breve tempo gli interventi di messa a norma dell’impianto, che si sono resi necessari dopo che a inizio maggio si è verificato il crollo di un muro di contenimento, che ha fatto saltare anche il previsto concerto di Vasco Rossi.

  69. Ip Address: 80.180.128.201

    il povero montella ha molti nemici tra cui il signor zoff dicendo che le premesse sono buone x questa avventura ma non ha esperienza secondo me e tutta invidia buon lavoro mister forza catania 😈 😈

  70. Ip Address: 79.41.37.118

    Buongiorno raga’!!! 😉 😉 😉
    Qui Napoli e dintorni, cielo solare e per la verita’ fa’ un po freddino almeno per ora.
    Diamo fiducia al nuovo Mister Montella e poi sapremo se giochiamo noi con “l’aeroplanino” oppure il Presidente!!! Hihihihihihihi!!! 😆 😆 😆
    Buona giornata a tutti!!! 😀 😀 😀

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu