PAGELLE CATANIA CHIEVO

 Scritto da il 18 gennaio 2011 alle 09:51
Gen 182011
 

CATANIA-CHIEVO

Andujar: 6.5- Nel primo tempo è molto reattivo su una conclusione ravvicinata di Bogliacino respingendola in angolo,non sembra avere responsabilità sul pareggio del Chievo,per il resto qualche uscita non proprio bella stilisticamente ma tutto nell’ordine della normalità.

Bellusci : 5,5- Per forza maggiore viene dirottato sulla fascia destra,mette in campo tutta la grinta e l’abnegazione che è nell’indole del giovane difensore rossazzurro,ma non sempre riesce a tenere a bada il giocatore francese del Chievo Constant,hanno un passo diverso e si vede. Il giocatore clivense riesce più volte a prendergli il tempo e fare dei cross molto invitanti per gli avanti del Chievo,fatica anche quando dalle sue parti si aggira il possente Thereau. A destra,fuori Potenza e Alvarez per infortunio,non c’è una vera alternativa.

Silvestre: 5,5- Attento e sicuro negli interventi per quasi tutta la gara, riesce in qualche occasione a frenare gli impeti di Pellissier ma se lo perde in occasione del gol del pareggio veronese. Non ripete le eccellenti prestazione che si sono viste nelle gare precedenti,forse pesa il continuo alternarsi in difesa di più compagni a causa dei ripetuti infortuni che stanno attanagliando la difesa del Catania ma lui è comunque un punto di forza di questa squadra.

Spolli : 5,5- Il suo recupero sta avvenendo in un momento delicato della stagione,il centrale del Catania non è ancora al top della condizione e si vede,arriva quasi sempre scoordinato nei rinvii del pallone,a volte sembra come spaesato e spesso viene anticipato di testa da Thereau,perde più volte il duello fisico ma il suo recupero è comunque importante per la difesa,sappiamo che può fare meglio.

Capuano: 5,5- La sua prestazione nel complesso è da considerarsi appena sotto la sufficienza,nel primo tempo riesce in qualche sortita ma senza costrutto, non è mai propositivo e nella fase difensiva mostra ancora qualche lacuna,arriva quasi sempre in ritardo nei confronti dell’avversario e purtroppo anche questa volta parte dalla sua fascia l’azione che porta al gol di Pellissier. In qualche caso mette un po’ di verve in più a confronto delle partite precedenti ma non è di grande utilità.

Carboni : 5,5- Disputa un primo tempo con sufficiente personalità e tanta generosità come è suo solito,riesce nel suo compito a tenere lontano dall’area rossazzurra i centrocampisti avanzati del Chievo tranne che in un’unica occasione nel tiro di Bogliacino che ha messo i brividi ad Andujar,nella ripresa si perde nei meandri della confusione generale,non riesce più a dare una certa concretezza al reparto ma quest’ultimo ormai era andato in bambola e il vichingo ha giocato in non perfette condizioni fisiche.

Ledesma: 5.5- Non fa bene come nelle ultime prestazioni,solo a tratti ha cercato di prendere per mano il centrocampo ma non sempre ci è riuscito e a volte si intestardisce in dribbling inutili,ha l’intuizione di dettare la verticalizzazione di Gomez e procurare il vantaggio del Catania ma anche lui non è nella sua giornata migliore,si perde spesso Rigoni soprattutto nel secondo tempo dando le chiavi del centrocampo agli avversari,mette tanta voglia ma poca lucidità.

Gomez:6- Nel primo tempo è il solo dei quattro di centrocampo che inizia benissimo creando molti problemi ai difensori avversari,come di par suo tenta il tiro dalla distanza quando se ne presenta l’occasione,si inventa una bellissima verticalizzazione che avrebbe mandato in rete il compagno Ledesma se non fosse stato atterrato con conseguente calcio di rigore a favore dei rossazzurri. Nella ripresa quasi scompare ma c’è da dire che non è aiutato poi così tanto dai compagni.

Llama: 4,5- Sembra essere tornato il giocatore del primo anno in rossazzurro,non riesce a essere incisivo,spreca molti palloni,non è d’aiuto in fase difensiva e non dà il giusto supporto nelle sovrapposizioni,tant’è che Pesce spesso deve sopperire alle sue mancanze. Nel primo tempo spreca due ottime occasioni per il Catania, un tiro fiacco che finisce addosso a Sorrentino e un contropiede che avrebbe potuto mandare in gol Maxi Lopez ma che lo ha visto sbagliare il passaggio decisivo. Non è ancora nemmeno il sosia dell’ ottimo giocatore che abbiamo visto lo scorso anno,non ha ancora recuperato la condizione fisica.

Pesce: 6- Non si vede molto,fa un lavoro di raccordo tra difesa e centrocampo che assieme a Carboni riesce a limitare gli spazi degli avversari,spesso è preso nella morsa tra Fernandes e Bogliacino,ci mette tutta la sua caparbietà,corre a più non posso ma non riesce ad essere intraprendente,nel complesso non si possono attribuire troppe responsabilità

Lopez : 7- L’unico baluardo della squadra che non riesce ad arrendersi se non al triplice fischio dell’arbitro,si sobbarca tutto il peso dell’attacco,fa a sportellate con tutta la difesa del Chievo,nel primo tempo oltre a tornare in area a difendere nei calcio d’angoli avversari,arriva fino alla propria metà campo a cercare palloni,ottima l’esecuzione dal dischetto che manda la palla da una parte e il portiere dall’altra. Nel secondo tempo riesce in due circostanze a creare dal nulla due pericolose azioni da gol per il Catania. Encomiabile!a volte riesce in cose quasi impossibili ma per i miracoli non è ancora attrezzato.

Martinho: 6- Non si capisce la tardiva chiamata in campo del brasiliano,addirittura qualcuno lo dava nella formazione dei titolari viste le buone prestazioni che riesce a fornire quando viene chiamato in causa. Martinho con il suo ingresso in campo riesce a dare dinamicità al centrocampo del Catania ma tutto resta sterile per l’assenza  mentale dei suoi compagni,oltre alle buone doti tecniche,volontà e impegno fanno sì che il ragazzo non sfiguri.

Mascara: 5.5- Entra al posto di Llama dopo il gol subito dal Catania ma non riesce ad essere determinante per la gara. Si fa intravedere in qualche spunto nell’assalto finale dei rossazzurri ma senza incidere,comunque il capitano rossazzurro in mentalità dà quel qualcosa in più.

Augustyn: 5,5- Entra al posto di Bellusci ma non migliora la situazione,ancora è molto impacciato nei movimenti,Costant lo mette più volte in difficoltà. Nel finale di partita ha sulla testa la palla del possibile vantaggio del Catania ma la indirizza addosso a Sorrentino. Il polacco ha bisogno di prendere condizione e ritmo gara ma ancora sono lontani gli standard precedenti all’infortunio.

All. Giampaolo: 5- Inspiegabile il passo indietro che ha fatto la squadra,è ritornata quella compagine che spesso in questo campionato ha fatto denotare quella mancanza di personalità che tanto i tifosi,e non solo,contestano. Per l’ennesima volta i rossazzurri non riescono a mantenere il vantaggio,trincerandosi nella propria trequarti campo con dieci uomini dietro la palla lasciando il pallino del gioco agli avversari. Incominciano ad affiorare seri dubbi sulla efficacia dell’organizzazione difensiva di questa squadra,visto l’ennesimo errore che ha regalato il pareggio al Chievo,il Catania nel primo tempo non riesce a prendere le misure agli avversari che con lanci lunghi a cercare gli avanti gialloblu mettono spesso in ansia tutta la difesa etnea,solo un’invenzione di Gomez,con la collaborazione di Ledesma,permette ai rossazzurri di procurarsi il rigore che Lopez trasforma. Nella ripresa il Catania pensa solo a difendere il vantaggio e sono tardive le sostituzioni del tecnico rossazzurro e così arriva il meritato pareggio del Chievo che,non pago,cerca di vincere la gara e forse solo per la stanchezza degli attaccanti avversari non si concretizza il desiderio di Pioli e di tutta la squadra veronese. Oggi è un punto che fa muovere la classifica ma bisogna iniziare a correre prima che lo facciano gli altri.

Arbitro Celi e collaboratori: 6- Non ci sono errori particolari da segnalare,in certi frangenti della gara spezzetta troppo il gioco,qualche diversa interpretazione nell’assegnare i cartellini gialli che non sempre da la stessa valenza “favorendo”qualche giocatore del Chievo ma nel complesso la gara della terna e sufficiente.

  55 Commenti per “PAGELLE CATANIA CHIEVO”

  1. Ip Address: 88.64.187.124

    condivido a pieno tranne il voto a gianpaura
    io do zero spaccatto oltre a non sapere come fare giocare la squadra e un raccontaballe faccia di bronzo che c’è da restarne allibiti

  2. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….
    concordo con Lux, ma uno come lui cosa aspetta a dare le sue dimissioni !!!!
    un gentleman come lui ?????

  3. Ip Address: 85.41.235.41

    NAPOLI,A GIUGNO POTREBBE ARRIVARE MASCARA
    Posted by Alessandro Lugli in Calciatori on gennaio 18th, 2011

    Mascara al Napoli ?
    Napoli, a giugno può arrivare Mascara Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il Napoli avrebbe già in mano l’attaccante del Catania, Giuseppe Mascara. Il calciatore dei rossazzurri poteva arrivare nella sessione attuale di calciomercato, in cambio di José Sosa, ma l’argentino non accetta la destinazione sicula, ed allora l’affare si farà in estate, quando andrà sostituito Cristiano Lucarelli, a cui non verrà rinnovato il contratto. Mascara, ora in scadenza di contratto col Catania, può accettare l’offerta triennale messa sul tavolo da De Laurentiis.

  4. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, due in partenza
    18.01.2011 08.56 di Marco Gori

    Fonte: Corriere dello Sport/Stadio
    Come in parte ammesso ieri ai nostri microfoni dal suo agente, il centrale dell’Independiente, Leonel Galeano (19), pare sempre più vicino al Catania. Il club etneo starebbe però, secondo il Corriere dello Sport, valutando alcune possibili operazioni in uscita, come quelle relative a Mirko Antenucci (26), seguito dal Torino ma anche dal Cesena, e di Cristian Terlizzi (31), nel mirino dello stesso club romagnolo.

  5. Ip Address: 85.41.235.41

    CHE BELLA NOTIZIA…. SPERIAMO.

    Atalanta: in arrivo Delvecchio, si pensa a Schiavi
    Secondo quanto rivelato da Gianluca Di Marzio durante lo Speciale Calciomercato, in onda su Sky Sport, l’Atalanta dovrebbe annunciare quest’oggi l’acquisto dal Catania del centrocampista Gennaro Delvecchio, in prestito con obbligo di riscatto al termine della stagione. Inoltre, si tratta anche l’acquisto del difensore del Vicenza, Raffaele Schiavi, con la formazione orobica sempre più regina del mercato nel campionato cadetto.

  6. Ip Address: 88.64.187.124

    speriamo bene oltre delvecchio possiamo dare marchese in offerta speciale compri uno prendi due

  7. Ip Address: 79.53.36.73

    Buongiorno a tutti,penso che le pagelle rispecchiano ciò che si è visto domenica in campo,sono d’accordo con lux che Giampaolo meriterebbe qualcosa in meno ma da una pagella da 1 a 10 se quando dai un voto sotto il 5 diventa umiliante per chi lo riceve ma lo meriterebbe.Attualmente non do peso a tutte queste voci di mercato perchè in questo memento che è stata superata la metà di gennaio,i procuratori fanno fuoco e fiamme per mettere in piazza i nomi dei propri assistiti soprattutto chi in questa prima frazione di campionato ha deluso ho a giocato poco e cercano qualche sistemazione affinchè il giocatore possa trovare più spazio o nuovi stimoli.Il mercato del Catania non dovrebbe discostarsi da quello che è stato sempre dichiarato, eppure non sarà facile neanche l’obbiettivo di piazzare Delvecchio e Antenucci,poi notizia di ieri sera,il Padova rinuncia definitivamente a Ricchiuti.In entrata oltre a Galeano non vedo nomi che potrebbero far parte del Catania da gennaio in poi,al meno che di sorprese dell’ultimo momento.Detto questo rimango dell’idea che il Catania abbia una rosa di giocatori da decimo posto ma come detto da più parti abbiamo,non dico una ferrari,ma una bella macchina da Rally con un pilota non adatto.A mio avviso la partita con il Parma è da ultima spiaggia,per un semplice motivo:nel malaugurato caso che si dovesse tornare dalla trasferta di domenica con una sconfitta,i rossazzurri si ritroverebbero in piena bagarre retrocessione e con il morale,già adesso abbastanza basso,sotto i tacchi nell’imminente sfida del Massimino contro il Milan.Perciò bisogna che tutti gli sforzi della società si concentrino affinchè Giampaolo riesca a portare in terra romagnola una squadra con la convinzione e la personalità per portare a casa almeno un risultato positivo come minimo e se così non fosse l’esonero sarebbe l’unica soluzione per ripartire anche se in giro non è rimasto molto in Italia.Potrebbe rescindere dal Bologna Colomba oppure cercare uno tra Cagni,Cosmi o Mutti,a me non mi fanno impazzire più di tanto ma nel caso in cui…si sceglie sempre il male minore,comunque l’occhio al mercato si può sempre tenere

  8. Ip Address: 79.53.36.73

    Concordo con Lux su Marchese,mi dispiace per il giocatore di Delia,penso sia veramente attaccato alla maglia del Catania ma per sua sfortuna tecnicamente è molto limitato e forse anche tatticamente.Penso che in serie B sarebbe la sua giusta collocazione e fossi io Lo Monaco un’operazione di mercato che forse veramente servirebbe al Catania e la farei mettendo tutti gli sforzi possibili,è questa:cederei Marchese e andrei a cercare un buon terzino sinistro in modo da relegare Capuano in panchina ed avere due terzini(quando Alvarez rientrerà)di buon livello tra i titolari.

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Peppe,
    anche noi abbiamo messo in vetrina i ns. gioielli diamanti:
    delvecchio
    terlizzi
    antenucci
    ricchiuti

    ma guarda caso nessuno li vuole e non approfittano della stagione dei saldi…

  10. Ip Address: 85.41.235.41

    il prezzo preciso chiesto dal Catania:

    del vecchio : gratis
    terlizzi : 400.000€ (mi dispiace se va via)
    antenucci : 2 milioni
    ricchiuti : 600.000€ (mi dispiace se va via)

    sconti per tutti…

  11. Ip Address: 88.64.187.124

    giusto peppe58 un terzino sinistro che offra garanzie veramente ci vuole
    ma anche uno al centrocampo che sappia lanciare e verticalizare il gioco in attacco per esempio nei contropiedi che non siamo più capaci di sfuttare come si deve , insomma la situazione non mi lascia molto tranquillo se poi mascara va via a gennaio si aggiunge danno al danno non ci sarebbe più nessuno ad aiutare capuano sulla sinistra (nel caso capuano rimanesse titolare)
    vediamo LoMo come pensa di risolvere la situazione non mi aspetto di cadere dalla sedia pardon (poltrona) ma cca si c’ha mettiri manu nì sta squadra mi pare palese la cosa

  12. Ip Address: 90.1.141.115

    Buongiorno a tutti
    A prescindere con tutto quello che dice Lux io sono d’accordo, anche se mi permetto di abbassare il voto a Pesce, Capuano e Andujar il quale non mi convince più da molto, cosa vuole? io mai sono stato contro di lui anzi, ho fatto scontri(fortunatamente virtuali per difenderlo) lo alzerei a Ledesma e Mascara!!

    Ciao Beppe 58 , sono d’accordo che sotto il 5 e umiliante, ed allora perché umiliare un ottimo giocatore ,( Llama,)e non un pseudo allenatore Giampalletto!!

    Joe , to cumpari Lo Monaco, non li svende vuole 700ml per Ricchiuti 5milioni
    per Antenucci, credo 1;5 per Del Vecchio!!!!!!!!!!!!!!!!!!e tutto dire!!

  13. Ip Address: 88.64.187.124

    ciao joe Beh purtroppo e difficile di questi tempi vendere sopratutto vendere soldi in giro c’è n’e pochi vedo che molte società per sopperire alla mancanza di denaro si scambiano i giocatori mi sbaglieró ma noto questa tendenza daltronte a partire dal 2013 la uefa vuole che le societ#a di calcio abbiano i conti a posto perció e chiaro che tutti vogliono risparmiare
    e qui ne aprofitto per fare un complimento al Vate perchè il Catania è una tra le poche ad avere i conti a postissimo lo critico ma i cosi giusti su i cosi giusti

  14. Ip Address: 87.10.96.150

    Chiarezza penso che il voto del giocatore abbia una valenza un pò diversa,nel senso che normalmente non vedi un allenatore prendere un 7,5 o un 8,i voti si alternano dal 5 al massimo 7 per un tecnico perciò la scala è minima per un allenatore mentre come ben sai un giocatore riesce a prende anche un bell’8 o 8,5 in certi casi,perciò la scala è più ampia,penso che se vogliamo fare un confronto mettendoli alla pari è come se Llama avesse pre 5 e Giampaolo 4 non essendo umiliante per quest’ultimo,almeno penso di interpretare cosi,poi può anche darsi che mi sbagli.Adesso vado buon pranzo a tutti a presto. 😀 😀 😀 😀

  15. Ip Address: 88.64.187.124

    Chiarezza mi interessa sapere cosa pensi di Cosmi
    io lo vedrei bene da noi
    anche se io preferirei un allenatore teutonico

  16. Ip Address: 85.41.235.41

    Lux, non mi dire che le società oggi non arrivano a spendere neanche un milione per un giocatore!!!!! allora il calcio è alla frutta….
    per comprare un attaccante italiano bravino ci vogliano minimum 4 milioni, delvecchio lo danno a 400.000€ perchè il catania lo ha preso a 300.000€

    sono d’accordo che oggi più che mai bisogna rafforzare la difesa con i terzini e il centrocampo con un regista o un trequartista dx.
    io sono convinto che qualcosa a gennaio si farà….

  17. Ip Address: 88.64.187.124

    no non dico questo joe ma penso che parecchi clubs sono in deficit
    e dunque in prospetiva futura dove ci sarà da parte dell’uefa un giro di vite per quelle società che non tengono i conti in regola ci pensano 2 se non 3 volte prima di spendere un centesimo

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Cosmi è sopranominato “lo stregone” utilizza il modulo 3-5-2 e 4-3-1-2 che a me piace molto….
    è un allenatore duro, motivato come Mihajlovic

  19. Ip Address: 85.41.235.41

    lux 1 milione in più o in meno non incide molto sul bilancio di una società di calcio 😀 😀
    è che i ns. gioielli non interessano a nessuno……

  20. Ip Address: 83.103.74.24

    Teniamoci Terlizzi e Ricchiuti. Ci servono come il pane!

  21. Ip Address: 93.46.27.126

    Secondo indiscrezioni raccolte da TMW, il Torino avrebbe scelto il rinforzo invernale per il proprio reparto offensivo: Mirko Antenucci (26), attaccante del Catania, sarebbe in procinto di vestire la maglia granata. Al momento, le due società sarebbero a colloquio per definire l’affare che dovrebbe concludersi sulla base di 1,5 milioni di euro per la comproprietà.

    Dopo aver ufficializzato del vecchio all’atalanta un altro pezzo va via.. arrivederci

  22. Ip Address: 93.46.27.126

    Scusate.. Buon pomeriggio popolo rossazzurro.. 🙂

  23. Ip Address: 95.239.20.101

    Salve raga’!!!
    Auguro buona fortuna a Gennaro Del Vecchio quello che non ha avuto a Catania!!!
    Ciao vecchio guerriero!!!

    Forza Catania!!! 😈 😈 😈

  24. Ip Address: 90.1.141.115

    Lux , Cosmi e nautru pazzu, a noi serve un allenatore ,che sia un ex Giocatore ma di nome e panza tipo Mihajlovic o Zenga ,ora visto che nessuno dei due puo’ venire 😥 😥 😥 😥 , ieri qualcuno parlava di Vialli e sono d’accordo, poi c’è, se venisse Gullit , mentre non vedo giocatori tipo Gentile , Tardelli poca personalità!! poi i miei preferiti Passarella e viri i pirati ndo culu a cu nun curri, Simeone e viri i tumbulati con parrilla argentina a cu s’assetta….. 😀 😀 😀 ,
    Ma noi abbiamo il mago della tattica Giapaolettino da Bellinzona, Svizzera, ma chi centra co Catania!!! 😡 😡 😡 😡

  25. Ip Address: 195.66.9.194

    Carusi, visto che non ci si mette d’accordo sul sostituto di GMP mi offro io. Sto studiando su FIFA 11 come si schiera la squadra.
    Io gli 11 in campo li metto.
    Dico a Silvestre e Spolli (o Bellusci) di tenere la posizione e spazzare. A Capuano di abbiari in terra chiunque passi dalla sua parte. Alvarez u sapi socc’a fari, non c’è bisogno di dirgli niente.
    A centrocampo Carboni intercetta, Sciacca o Ledesma devono passare palla a Mascara o a Gomez che devono giocare sulle fasce a ridosso dell’area: a turno se uno dei due ha palla, l’altro deve fiondarsi dentro l’area per dare 2 scelte al portatore di palla. Lopez non deve uscire dall’area di rigore avversaria.
    Dietro Lopez Ricchiuti libero di svariare, ma si deve fare il mazzo perchè voglio sia che spezzi la ripartenza degli avversari sia che cerchi il passaggio filtrante o l’inserimento in area nello spazio che gli creano Lopez e l’esterno che a turno si avvicina a Lopez. Così facendo il povero Adrian scoppia dopo 45 minuti, al che metto Sciacca se non è già titolare se no Ledesma, e se stiamo vincendo Izco con l’ordine di spezzare più gambe possibile.
    Che dite vado come allenatore?

    Intanto, cose da impazzire, perfino Llama – che considero un discreto giocatore, ma senza testa completo – si è accorto che Lopez gioca da solo là davanti. E peraltro cu c’avissi a stari vicinu a Lopez se non lui?
    Ragazzi, mi sa che qui senza accorgere GMP e i suoi stanno rivoluzionando il gioco del calcio.

  26. Ip Address: 85.41.235.41

    Quoto e saluto Pippo Mongibello
    possono andare solo se vengono rimpiazzati…

  27. Ip Address: 85.41.235.41

    Morra sei forte..

    ti comunico che ho parlato poco fa con LoMo lui è d’accordo ma solo dopo la partita con il Parma non subito mi ha incaricato di trattare l’ingaggio non più di 100.000€ l’anno
    fammi sapere 😀 😀 😀

  28. Ip Address: 90.1.141.115

    Morra allenatore, quello che dici e vangelo , ma non scherzo e quello che diceva Mihajlovic ai suoi giocatori!! 😛 😛 😛 😛

  29. Ip Address: 85.41.235.41

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Giallo Delvecchio? Atalanta, il ds Zamagna: “Ufficiale? Non ha ancora firmato per noi”
    18.01.2011 16:12 di Redazione ITA Sport Press

    Il trasferimento del centrocampista del Catania, Gennaro Delvecchio, all’Atalanta, già ufficializzato dal sodalizio etneo, potrebbe diventare un giallo. Il ds dell’Atalanta, Gabriele Zamagna intervenuto ai microfoni di Itasportpress.it non ha confermato l’acquisto: “Delvecchio lo stiamo aspettando -dichiara il dirigente della Dea- forse è sul volo Catania-Bergamo ma ancora non ha firmato nessun contratto con noi. Il diritto di riscatto fissato a mille euro? Non mi risulta”.

    NON VUOLE ANDARE VIA DA CATANIA STA TANT BENE !!!!!!!

  30. Ip Address: 95.239.20.101

    Buonasera raga’!!! 🙁 🙁 🙁
    Mai fatto fare un sacco di risate “Morra&Barlassina”!!! 😀 😀 😀
    A volte, per il Catania, non so se piangere o ridere, managgia!!! 😐 😐 😐

    Forza Catania!!! 😈 😈 😈

    Ultim’ora!!!
    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Giallo Delvecchio? Atalanta, il ds Zamagna: “Ufficiale? Non ha ancora firmato per noi”
    18.01.2011 16:12 di Redazione ITA Sport Press articolo letto 447 volte
    © foto di Federico De Luca

    Il trasferimento del centrocampista del Catania, Gennaro Delvecchio, all’Atalanta, già ufficializzato dal sodalizio etneo, potrebbe diventare un giallo. Il ds dell’Atalanta, Gabriele Zamagna intervenuto ai microfoni di Itasportpress.it non ha confermato l’acquisto: “Delvecchio lo stiamo aspettando -dichiara il dirigente della Dea- forse è sul volo Catania-Bergamo ma ancora non ha firmato nessun contratto con noi. Il diritto di riscatto fissato a mille euro? Non mi risulta”.

  31. Ip Address: 85.41.235.41

    Delvecchio all’Atalanta

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gennaro Delvecchio alla società Atalanta Bergamasca Calcio. Il trasferimento avviene a titolo temporaneo con diritto di riscatto del cartellino.

    AUGURI A DELVECCHI E TANTI FIGLI MASCHI

  32. Ip Address: 88.64.187.124

    ma come c’hilavemu ncasa L’allinaturi giustu e nuddu cca parrava :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Morra ppi mia fussi
    u putissi fari sempre tu l’allenaturi do Catania 8) 8) 8)
    mi raccumannu e a chiddi cca non sevvunu mannili a cogghiri aranci

  33. Ip Address: 88.64.187.124

    meee finnamente ninni scudduriamo di del vecchio aaahhhh
    sia lodato il signore un pericolo in meno per noi certo venderemo meno granite a catania ma non si può avere tutto dalla vita

  34. Ip Address: 85.41.235.41

    Lux, non facciamo festa ancora presto per delvecchio 😀 😀 😀
    sembra che è nato un giallo di agatha christie!!!! ancora non ha raggiunto l’atalanta per la firma !!!!!!

  35. Ip Address: 87.10.96.150

    Buon pomeriggio a tutti,vi porto una notizia dall’argentina.Sensini prepara l’amichevole contro la Olympus con i volti come di consueto. Formica, un piede fuori. In attesa di rinforzi, Roberto Sensini sta assemblando la squadra che dovrà affrontare questo pomeriggio all’Olympus nella loro seconda amichevole di quest’anno. Gli 11 sono: Peratta, Lema, Schiavi, Cichero, Vella, Matteo, Bernardi, Vangioni; Sperdutti, Luis Rodriguez e Estigarriba o Cobelli. Inoltre, Mauro Formica è destinato al Catania (per acquistare il 50% del cartellino)l’altra metà è di un gruppo di imprese in Inghilterra.
    Fonte: Olé
    http://www.ole.com.ar
    È un quotidiano sportivo.

  36. Ip Address: 85.41.235.41

    allora la formica arriva 😀 😀 😀
    avremo anche noi la formica atomica…..

  37. Ip Address: 88.64.187.124

    min.. . joe no mi riri sti cosi cca restu mali
    ma chi e u fattu fossi non si mettunu raccoddu pe soddi do riscattu a chi ci voli 999 euri e amici comu prima

  38. Ip Address: 85.41.235.41

    non lo vuole nessuno manco a gratisssssssssssssssssssssssssssssssssss

  39. Ip Address: 87.10.96.150

    Benitez elogia il Pitu. Nel Racing è stata la prima apparizione dellex giocatore del Catania; è stato il miglior partner che potremmo immaginare Pablo Barrientos per il suo debutto,l’ex del San Lorenzo: Sono molto contento di come ha giocato il Pitu,è un giocatore che ci darà molte gioie. Al di là di Barrientos, Benitez ha parlato della prestazioni complessive della squadra,per uno specifico evento: Per molto tempo da quando ho giocato con il 4-4-2. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo avuto il controllo del circuito di palla e fatto vedere un buon calcio. Mercoledì 26, tocca al River.
    Stessa fonte come sopra.

  40. Ip Address: 87.10.96.150

    Ragazzi vi state sbizzarrendo con Delvecchio,mi piace la vostra ironia diciamo…all’inglese ma che prima passa da Catania 😆 😆 😆 Comunque vi ho portato due chicche e se per la prima non c’è certezza per la seconda mi piange il cuore,perchè sarò ignorante in materia ma Barrientos quello che fa o farà in Argentina avrebbe potuto farlo con il Catania 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁 🙁

  41. Ip Address: 85.41.235.41

    Peppe, non ti preoccupare più di tanto almeno io sono conrento per lui..
    EL PITU è ancora tutto ns. è in prestito l’anno prossimo torna da noi A CATANIA.

  42. Ip Address: 85.41.235.41

    volevo dire contento…

  43. Ip Address: 85.41.235.41

    a più tardi ragazzi…..

  44. Ip Address: 90.1.141.115

    Per l’esattezza come è stato dato Barrientos , stile Lo Monaco, pochi lo sanno con esattezza, tu Joe dici prestito secco, io dico con diritto di riscatto, a quanto non si sa, o almeno a noi salottieri non ci è dato di saperlo.
    Pero io non mi fido ed esorto il Presidente…..OCCHIO OCCHIO non ti fari mettiri ndo……………………menzu 😥 😥 😥 😥

  45. Ip Address: 88.64.187.124

    io qualche giorno fa l’avevo scritto che è stato da deficiente mandare via Barrientos ma almeno e ancora nostro poi e da vedere se vuole tornare di nuovo a Catania dopo che è stato trattato da gianpirla con il benestare del Club come uno che dava fastidio con la sua presenza
    non ci dimentichiamo che argentini hanno un forte senso dell’orgoglio e della dignitá

  46. Ip Address: 90.1.141.115

    Lux Barrientos e stato dato in prestito con diritto di riscatto fissato a € nun si sapi 😡 😡 😡 😡 😡 solite informazioni societar 😡 ie, questo vuol dire che a giugno se l’Estudiantes lo vuole paga la cifra pattuita e se lo tiene!!!!!
    Poi penso che se c’è ancora Giampallettino nun tonnaq mancu ammazzatu.

    Ora Lo Monaco si Vinni a Llama, udite udite!!!

    Catania, Llama: “Campionato ancora più duro quest’anno, Lopez è un pò isolato in avanti”
    18.01.2011 17.19 di Livio Giannotta per itasportpress.it articolo letto 377 volte

    Anche l’argentino Cristian Llama rilascia alcune dichiarazioni a Massannunziata. Eccole di seguito riportate: “Accuso ancora qualche piccolo acciacco fisico. E’ normale che sia così, venendo da un brutto infortunio. I fischi di domenica non mi hanno fatto male, il calcio è anche questo, la gente è libera di criticare se lo ritiene opportuno. Quando le cose vanno bene, invece, io stesso vengo applaudito. Accetto tutto, anche perchè attraversiamo un momento negativo. Ma ci rifaremo, dobbiamo restare tranquilli ed avere fiducia nelle nostre potenzialità. E’ un campionato difficile, molto equilibrato, dove per raggiungere la salvezza bisognerà soffire ancora di più. L’importante sarà centrare l’obiettivo. La squadra è forte ed in grado di giocarsela ad armi pari con chiunque. Cosa non ha funzionato col Chievo? Forse il calo fisico della ripresa ha influito. Gli avversari avevano più gamba di noi nei secondi 45′ e non riuscivamo ad alzare il baricentro. Dobbiamo lavorare, sappiamo di poter migliorare. Per quanto mi riguarda non è cambiato nulla dal punto di vista tattico. Lopez invece è lasciato un pò troppo solo in avanti forse. Con carattere, cuore, grinta e intelligenza raggiungeremo la salvezza”.

  47. Ip Address: 87.10.96.150

    Ragazzi Barrientos è stato dato in prestito all’Estudiantes con diritto di riscatto,l’ho ,letto sul sito della società argentina,notizia non ufficiale ma ufficiosa per 4,5 milioni di euro.Se il Pitu dovesse fare una stagione con i fiocchi(cosa che comunque gli auguro) la vedo dura che ritorni in rossazzurro.Un saluto a voi tutti spero(se ne ho il tempo)a più tardi.

  48. Ip Address: 90.1.141.115

    CARUSI E FESTA ESONERATO GIAMPOELETTINO !!!!

  49. Ip Address: 90.1.141.115

    Lux unni si manna u tetescu 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

  50. Ip Address: 90.1.141.115

    l Calcio Catania S.p.A. e l’allenatore Marco Giampaolo dichiarano congiuntamente di risolvere il rapporto contrattuale in essere fra le parti. Preso atto della bontà del lavoro fin qui svolto, il Calcio Catania augura al tecnico ed al suo staff le migliori fortune sportive.

    MENU MALI E ORA BASTA SCUSEEEEE

  51. Ip Address: 90.1.141.115

    Lo sapevo ca non sa putevanu calari la dichiarazione; ” Un ottimo pareggio con il Chievo, più in palla di noi!!

  52. Ip Address: 90.1.141.115

    Per me è intervenuto Pulvirenti, dopo aver letto OCCHIO PRESIDENTE 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆 😆

  53. Ip Address: 90.1.141.115

    Spero in allenatore come dico io!!! Un grande giocatore con carisma, possibilmente argentino!!

  54. Ip Address: 79.3.32.190

    Il Calcio Catania S.p.A. e l’allenatore Marco Giampaolo dichiarano congiuntamente di risolvere il rapporto contrattuale in essere fra le parti. Preso atto della bontà del lavoro fin qui svolto, il Calcio Catania augura al tecnico ed al suo staff le migliori fortune sportive.

  55. Ip Address: 87.21.64.244

    cambiate pagina

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu