Pasqua di resurrezione

 Scritto da il 26 marzo 2016 alle 19:15
Mar 262016
 

catania-sempre

In questo periodo così profondo e colmo di significati per la comunità cristiana, anche i calciatori finalmente in divisa rossazzurra hanno compiuto quel miracolo da noi tutti sperato conquistando sul campo tre punti preziosi che portano morale  al corpo e legna in classifica. Ce ne vorrà ancora  di fasciame da gettare su quelle fiamme per essere sicuri che non si spenga la speranza di lottare ancora in questa lega pro anche il prossimo anno,  ma occorre trovare questo materiale in campi attualmente proibitivi come Foggia e Benevento, squadre queste che per altre ambizioni, ben più appaganti, cercano di trovare  fogliame e cascine da gettare nel braciere per la  promozione diretta alla serie B.

Più semplice ma non facile al momento strappare in casa punti alla Lupa,  al Melfi e alla tranquilla Andria all’ultima di campionato ed imperativo, a questo punto, strappare almeno un pareggio a Pagani. Basteranno 39 punti ad assicurare la salvezza diretta? Oppure l’asticella per la tranquillità è ferma a quota 40? Si vedrà.

A mio parere, per adesso, è indispensabile lasciare quella mentalità da primi della classe per vestire il saio dei penitenti, di quelli che sono riusciti a sperperare la brillante partenza iniziale ed adesso, novelli figliuoli prodighi tornano su quel campo che racconta mitiche leggende e gesta sportive indimenticabili per chiedere nuovamente l’abbraccio ai loro tifosi traditi.  La vittoria contro i giallorossi si dice che abbia aumentato il  morale e si spera che possa portare ad una crescita psicologica già dalla trasferta di Foggia.

Ad essere sinceri e guardando i temi tattici proposti dalla squadra etnea contro il Messina, non sono riuscito a vedere una resurrezione nel gioco espresso e la squadra non esprime sufficienti qualità in fatto di schemi e tutto sembra lasciato all’estro dei singoli che si incuneano sulle fasce laterali in velocità ma oramai le loro mosse risultano assimilate dai tecnici avversari pronti in settimana a studiare le dovute contromosse. Inoltre le discese di Nunzella si stanno dimostrando sempre più rare, specializzato da più giornate al lancio di palloni a campanile sperando nel guizzo del nostro ariete oramai sempre più appannato col passar del tempo.  Anche il centrocampo, in fase di costruzione appare poco incisivo, mostrando forse più qualità in quella di contenimento con Agazzi o Musacci ma che esprime  evidenti difficoltà nell’accompagnare gli esterni in fase di ripartenza. Unica nota lieta l’attuale stato di Di Cecco, che nell’ultima partita ha dimostrato volontà e voglia di lottare su ogni pallone e sostituito da Moriero solo perché probabilmente aveva dato tutto sino a quel momento.

A Foggia avremo di fronte una squadra che lotterà per i tre punti sostenuta dal pubblico di casa che sarà costretta dalla classifica attuale ad attaccare dal primo minuto  con il suo centravanti Iemmello che di partita in partita sta dimostrando il suo valore. Occorre essere compatti, uniti e sfruttare le ripartenze e gli spazi che sicuramente il Foggia ci lascerà provando a fare il colpo pieno o, al massimo, a strappare un punticino che porterebbe ancora morale e legna alla nostra causa.

La Redazione ed i suoi collaboratori augurano  a tutti Buona Pasqua! Forzacatania sempre.

 

  21 Commenti per “Pasqua di resurrezione”

  1. Ip Address: 151.44.55.248

    Sono lieto che la Redazione la pensa come me riguardo le partite che restano da giocare. Bisogna fare,almeno,nove punti! Speriamo di non fare troppo brutta figura a Foggia,dove oltre una ottima squadra,incontreremo quell’ ottimo ,scatenato Iannello. Comunque ,speriamo che la festività Pasquale rassereni la squadra e che dia tranquillità a tutti i tifosi etnei Buona serata!

  2. Ip Address: 94.162.133.26

    buona pasqua a tutti , e che sia di veramente di resurezzione

  3. Ip Address: 95.238.111.122

    Tanti saluti e auguri a tutti i sostenitori del sito,a tutti gli amici che come me soffriamo per il nostro calcio Catania 46 con la speranza che il futuro sia piu buono per il Catania e per noi tutti AUGURI…

  4. Ip Address: 5.170.28.133

    tanti auguri di buona pasqua a tutti!!!!!!!!!!!!

  5. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti…..
    Auguri di una Pasqua serena a tutti, che la pace regna in tutto il mondo.

  6. Ip Address: 79.13.62.28

    Salve a tutti voi con la speranza che questa giornata di Pasqua continui a portare serenita’ ai nostri cuori anche ai giorni che verranno. Buona notte

  7. Ip Address: 45.47.210.50

    Senza parlare del Catania record di punti, mi sorprendo a pensare che questo era il periodo quando il catania normale cominciava a farei conti leggendo le partite che restavano per conquistare il nostro scudetto , scudetto che si chiamava SALVEZZA.Adesso , invece, saremmo contenti di conservare la categoria e evitare non la retrocessione alla serie cadetta ma alla xerie D.Turtti adesso (e giustamente )pensano e credono che sia colpai di Pulvirenti ma quando riuscivamo a mantenere la serie A, Pulvirenti era la persona piu’famosa oltre che piu’ amata a Catania.Tutto questo sta a dimostrare che tutto e tutti possano cambiare in poco tempo e che bisogna godere il presente , quando il presente e’roseo.Io sono l’ultimo a poter esprimere giudizi (stante la mia lontananza dalla mia citta’) ma credo qualche volta il troppo amore fa dei brutti scherzi e questo puo’essere il caso di Pulvirenti…

  8. Ip Address: 151.43.96.58

    Caro ,tifoso lontano Salvatore Grasso ,il tuo commento è emblematico dei tempi che viviamo. Secondo me, Il Pulvirente ,negli anni d ‘ oro della squadra ,andava bene anche forse,per l’ottimo lavoro che svolgeva Lo Monaco,poi si è lasciato prendere la mano da progetti di megalomania. Credeva ,forse che ll Catania sarebbe stato sempre una grande squadra ,e ha speso tanto,troppo per un club che non se lo poteva permettere! Torre del Grifo è un esempio! Poi ,ha rovinato tutto ! Oppresso dall’ opinione pubblica ,ha cominciato a commettere molti errori e imperdonabili ingenuità ! Alla fine ,ha rovinato ,in poco tempo,tutto quel che di buono aveva fatto prima! Ed ,adesso,in conclusione ,il Catania ,adesso, si trova in questa situazione così tragica.Logico ,che ora,viene additato come il peggiore presidente che abbia avuto,mai,la Società etnea!

  9. Ip Address: 151.34.245.112

    dalle ultime conferme che gia si sapeva la sentenza che a condannato il catania coi treni del gol senza una partita truccata sul campo con giocatori corrotti..e stata una sporca faccenda a mio giudizio…fino ad oggi non ce stato uno straccio di colpevolezza diretta di inciuci di giocatori…ma solo dei tentativi di truccare le partite…..che dire e stata una maledetta sentenza dei poteri forti della magistratura malata e manovrata da personaggi che odiano il sud….non ce ragione di credere il contrario……se pesiamo i giudizi della triade moggi giraudo bettega coi treni del gol del catania vi e un abisso colossale di condanne….la juve non ando’ in lega pro anzi ….non ebbe neanche penalizzazioni perche’ col catania e stata pesante la mano………direi che ferita inferta da questi signori inflitta al catania e come quella inflitta dai scribi e dai farisei al cristo innocente…i tifosi ne escono feriti profondamente e l’immagine e stata macchiata……dai ponzi pilati….giudici inflessibili che hanno inchiodato il nostro catania a una fine , che non meritava certamente e chiunque vede i colori rossoazzurri finiti nelle melme dei bassifondi di classifica di lega pro…..piange il cuore…….una ferita che difficilmente si rimarginera’ a meno di un salvatore che investa alla grande..

  10. Ip Address: 82.53.142.106

    Buona nottata a tutti

  11. Ip Address: 94.164.27.197

    buonasera a tutti , concordo in pieno zu pinu

  12. Ip Address: 151.19.165.185

    Cari Amici spero che abbiate passato bene la Pasqua! Solamente una nota. Volevo fare gli auguri di buon comlpeanno ad Alberto. Mi domanderete ,perché ne sono a conoscenza. Caspita, è mio fratello! Ecco svelato il segreto. Siamo,entrambi ,nati a Catania e tifosissimi dei rosso azzurri,in questo momento,però ,alquanto giù di corda. Buona giornata a tutti !

  13. Ip Address: 95.238.111.122

    In poche parole il pulvirenti,si è fatto lo sgambetto da solo ossia ha parlato quando i telefoni erano sotto controllo,ha dato suppongo quattrini a dei ceffi come il gatto e la volpe che lo hanno fregato non facendo nulla per lui,anzi lo hanno affossato.Non giustificherò mai pulvirenti,purtroppo se una penalizzazione per una società del nord e blanda per il calcio Catania o squadre del sud apriti cielo…si attengono più che scrupolosamente ai regolamenti solo per certe società.
    Saluti a tutti i tifosi catanesi come me, che soffriamo di rossoazzurrite e che speriamo e ci auguriamo che il domani sarà diverso.Forza Catania sempre.Auguri ad Alberto i momenti brutti passano…

  14. Ip Address: 82.57.138.148

    Ciao Armando, tanti cari auguri di buon compleanno ad Alberto.

  15. Ip Address: 93.44.186.246

    Ringrazio, in particolare Filippo46, per gli auguri di buon compleanno.
    Io faccio gli auguri al nostro Catania, Alberto

  16. Ip Address: 79.13.62.28

    Auguri ad Alberto per ieri e speriamo che anche i calciatori del Catania smaltiti i dolci pasquali ritornino a correre e a vincere. La partita di lunedì si presenta difficile, impegnativa o, meglio, proibitiva. Firmerei per un pareggio che potrebbe portare morale . I rossazzurri avranno davanti una formazione che vuole sssolutamente la vittoria e loro dovranno sfruttare le ripartenze . Mai dire mai nel calcio

  17. Ip Address: 151.38.47.253

    Io catanese puro sangue vivo a Roma, però scendo spesso nella mia amata Catania, e leggo tutte le mattine la Sicilia di Catania, e vedere la mia squadra con il rischio della serie C…mi fa molto male. Colpa di un pollo, di nome Pulvirenti, che si he fatto fregare da quattro figli de na mignottaaaaaaaaaa, che l’hanno spellato molto bene. Pulvirenti se sei un uomo, devi mollare il Catania, e vendilo a chi veramente vuole bene il colori rossoazzurriiiiiiiiii!!!!

  18. Ip Address: 45.47.210.50

    Abbiamo vinto anche non abbiamo convinto col Messina e ora lunedi’, incontreremo il Foggia, squadra che punta alla promozione.E ‘necessario che il Catania (smessi I panni di squadra proveniente da categoria superiore) giochi da provinciale e pronta a dare tutto per il conseguimento di un risultato positivo.Nel calcio tutto e’possibile e la posizione di classifica, alle volte, non e’determinante.Non so perche’ma sono ottimista per lunedi’…SEMPRE FORZA CATANIA

  19. Ip Address: 94.160.148.14

    “Riccardo Gaucci e Pietro Lo Monaco, sono i…pupari che muovono le trattative da dietro le quinte, anche se in leggero vantaggio, secondo ben informate voci di corridoio, vedono Lo Monaco avanti rispetto all’ex patron del Perugia e attualmente impegnato a Malta. Anche se ufficialmente i due non confermano, conoscendo bene i meccanismi del calcio e l’esperienza insegna che il silenzio talvolta, è sinonimo di interesse”.

  20. Ip Address: 94.160.148.14

    Buonanotte a tutti , auguri Alberto di buon compleanno

  21. Ip Address: 151.35.114.19

    Buon giorno amici. Sono molto d’ accordo con Mexxican . Quando le trattative sono condotte senza clamore,con una certa discrezione ,vanno sempre nella direzione giusta.Poi i nomi delle persone interessate ,sono quelli di persone che,in passato, si sono ben comportate. Ci auguriamo che questo così grave problema possa essere risolto ,finalmente, in tempi meno lunghi per il futuro della Società. Per quanto riguarda la partita con il Foggia,vorrei essere ottimista come l ‘amico Grasso. Però, la vittoria,un po fortunata della nostra squadra non ci deve dare troppe illusione. Mancherà Calil , e per quanto ,nelle ultime partite,si sia mostrato poco in forma,contro la fortissima squadra rosso nera,costituirà un notevole handicap Ringrazio, anche io , gli amici che hanno fatto gli auguri a mio fratello Alberto

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu